Google Workspace: l'editing dei file Office su iOS

Il gruppo di Mountain View ora permette di gestire l'editing dei documenti Office attraverso le app di Google Workspace sui dispositivi iOS.
Il gruppo di Mountain View ora permette di gestire l'editing dei documenti Office attraverso le app di Google Workspace sui dispositivi iOS.

Google continua a implementare novità nella suite Workspace. Oggi tocca all’editing dei documento Office sui dispositivi con sistema operativo iOS. Una feature che può tornare utile per chi si trova a dover gestire i file dagli schermi touchscreen di iPhone e iPad come già avviene da tempo sul Web e su quelli con piattaforma Android.

I documenti Office e Google Workspace su iOS

L’annuncio con un post comparso sul blog ufficiale di Workspace che fa riferimento a un rollout immediato per tutti, anche per coloro che dispongono di un account personale e gratuito. Gli utenti di iOS saranno così in grado di aprire, collaborare modificare e aggiungere commenti ai file di Microsoft Office utilizzando le applicazioni Documenti, Fogli e Presentazioni, beneficiando di caratteristiche avanzate per la condivisione, l’accesso e la conversione che non richiedono l’obbligo di eseguire il download in locale.

Stiamo rendendo l’editing di Office disponibile su iOS. Questa novità mette a disposizione le funzionalità di assistenza e collaborazione di Google Workspace per i file di Microsoft Office quando state utilizzando un vostro dispositivo iOS.

L’editing dei file Office con gli strumenti di Workspace va dunque a sostituire Quickoffice (noto anche come Office Compatibility Mode) che ha fino a oggi messo a disposizione funzionalità limitate soprattutto sul fronte della collaborazione in tempo reale, oggi essenziali nel contesto dello smart working.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti