GPS, Garmin compra Navigon

L'azienda statunitense cerca di rispondere all'evoluzione degli smartphone che sta marginalizzando i dispositivi satellitari. E lo fa puntando sul marchio tedesco

Roma – Il produttore di navigatori satellitari Garmin si starebbe preparando a competere con i sempre più agguerriti nuovi operatori del settore satellitare (e in particolare gli smartphone) acquistando Navigon . Si tratta di un’azienda tedesca specializzata in soluzioni software nel settore dei navigatori satellitari, che dovrebbe entrare a far parte della scuderia Garmin a luglio.

Non sono stati divulgati i particolari finanziari dell’operazione, anche se si parla di una cifra intorno ai 50 milioni di euro.

“L’acquisto rappresenta un grande arricchimento per il settore mobile di Garmin – ha riferito il suo presidente Cliff Pemble – con Navigon stiamo anche acquisendo una delle applicazioni più vendute per la navigazione su iPhone e Android”

L’acquisto sembra poter aver una particolare importanza sul mercato europeo, dove Navigon detiene il piazzamento migliore, e in generale per le applicazioni, dal momento che quelle di Garmin avevano finora ricevuto giudizi meno buoni rispetto a quelle di Navigon.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bubba scrive:
    al rogo!
    E' un crimine efferato pubblicare dei LINK ad altre risorse, su un sito web!Una cosa terribile, oscena! STRANO PERO' che lo facciano 1 miliardo di siti web nel mondo!
  • ruppolo scrive:
    Il povero pampino...
    lui non immaginava, poverino, di violare la legge, il povero pampino...LAVORARE I CAMPI, ALTRO CHE UNIVERSITÀ!!!
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Il povero pampino...
      Come poteva immaginare, poverino, che ci fosse una legge così idiota?Fortunatamente, i sostenitori di tale legge sono tutti vecchi storditi, che non hanno molto tempo davanti a loro...
  • NO copyright scrive:
    Il copyright è morto
    Il copyright ormai è morto !!!P-)
  • Utonto scrive:
    Perché...
    non una bella azione contro major e compagnia cantante?Vogliono che si stia 24 ore su 24 a pagare per i loro diritti?Benissimo! Io costo 250Euro all'ora: se tu major vuoi i soldi per i tuoi diritti comincia a pagarmi per il tempo che di devo obbligatoriamente dedicare per vedere ascoltare i tuoi cosidetti contenuti...Anche il mio tempo perso è denaro! E che ca77o!
    • ciccio quanta ciccia scrive:
      Re: Perché...
      Io invece 5000 e se i contenuti non soddisfano i miei gusti chiedo anche i danni morali e materiali!Pensassero ad estradare i loro criminali che fanno danni in giro per il mondo ma poi guarda caso il diritto internazionale in USA funziona a senso unico...
Chiudi i commenti