Grafene per nano-lampadine

Un team internazionale di ricercatori sostiene di aver creato una lampadina a incandescenza a base di grafene, un "ritorno al passato" con svariate possibilità applicative. Nel mentre, nel Regno Unito, si parla già di prodotti commerciali

Roma – Un gruppo di ricercatori provenienti dalla Columbia University, dalla Seoul National University e dal Korea Research Institute of Standards and Science ha sviluppato quella che può essere definita come una nano-lampadina a base di grafene , una tecnologia che fa un passo indietro e uno in avanti nella sfida dello sviluppo di applicazioni pratiche per il materiale delle meraviglie composto da atomi di carbonio.

L’approccio seguito dai ricercatori è molto diverso da quello di chi realizza fonti di luce moderne a basso impatto energetico e a emissione diretta di luce, e sposa piuttosto il vecchio modello che prevede l’uso di un filamento di materiale conduttivo che si riscaldi ad altissime temperature fino a trasformare l’energia elettrica in radiazione luminosa visibile.

La differenza sostanziale del vecchio con il nuovo, ovviamente, è l’uso di un sottile strato di grafene al posto di un filamento tradizionale composto da wolframio o altro: lo strato di grafene dimensioni minori di un capello umano, è collegato a un substrato di silicio e, riscaldato fino ai 2.500 gradi centigradi, è in grado di produrre una fonte luminosa come le vecchie lampadine a incandescenza.

Nonostante le ridotte dimensioni in gioco, il filamento di grafene è in grado di reggere le alte temperature necessarie alla “accensione” della lampadina grazie alle sue qualità intrinseche: con l’aumento della temperatura la conduttività del materiale si riduce, quindi la temperatura “estrema” è confinata solo al centro del filamento preservando i due estremi connessi al substrato di silicio.

I ricercatori dicono di poter fare tesoro della lampadina al grafene nella realizzazione di display ottici flessibili, chip dotati della capacità di usare le comunicazioni ottiche oltre a quelle elettriche e altro ancora.

E mentre dalla Columbia dicono di essere ancora allo stadio sperimentale, una società britannica ha di recente sostenuto di essere pronta a lanciare sul mercato i primi prodotti commerciali a base di grafene nel corso dei prossimi mesi. Graphene Lighting PLC, questo il nome della società in oggetto, è nata in seno alle ricerche condotte dall’Università di Manchester – dove il grafene venne isolato per la prima volta nel 2004 – è vuole vendere lampadine al nano-carbonio. I dubbi scientifici sulla validità della proposta di GL PLC non mancano .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Pianeta Video scrive:
    ...
    Apple va multata pesantemente e obbligata a ripagare di tasca propria i costi dei mancati guadagni per i detentori dei diritti! @^
    • Lady Godiva scrive:
      Re: ...
      ben detto!! e in più ai detentori gli offriamo un kebab aggratis nella tua ex videoteca...
      • Pianeta Video scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Lady Godiva
        ben detto!! e in più ai detentori gli offriamo un
        kebab aggratis nella tua ex
        videoteca...Sciacquati la bocca quando parli della mia videoteca! @^[img]http://33.media.tumblr.com/e6d07c7356498511476f3a8efed761e9/tumblr_ml24byb6CK1rf3iouo1_400.gif[/img]
  • rico scrive:
    Tre mesi?
    Sono davvero troppi tre mesi gratis nel mercato musicale, dove un pezzo orecchiabile dura, se va bene, un'estate. Cioè tre mesi.
    • ... scrive:
      Re: Tre mesi?
      - Scritto da: rico
      Sono davvero troppi tre mesi gratis nel mercato
      musicale, dove un pezzo orecchiabile dura, se va
      bene, un'estate. Cioè tre
      mesi.io ascolterò tutto l'ascoltabile per tre mesi intensissimi.in un brodo di giuggiole per il fatto che le mayor non prenderanno un cent e Apple neppure.Poi disdico tutto con un tap bello deciso.Godrò ad ogni singolo secondo di ascolto.
      • Lady Godiva scrive:
        Re: Tre mesi?
        - Scritto da: ...
        Godrò ad ogni singolo secondo di ascolto.Io invece godevo già prima e continuerò a godere pure dopo senza tip e senza tap... 8)
    • panda rossa scrive:
      Re: Tre mesi?
      - Scritto da: rico
      Sono davvero troppi tre mesi gratis nel mercato
      musicale, dove un pezzo orecchiabile dura, se va
      bene, un'estate. Cioè tre
      mesi.Un pezzo che dura solo 3 mesi non vale un centesimo.La musica vera e' quella che anche dopo anni, ancora la ascolti!
      • ninnoli portafortu na scrive:
        Re: Tre mesi?
        musica commerciale questa sconosciuta
        • panda rossa scrive:
          Re: Tre mesi?
          - Scritto da: ninnoli portafortu na
          musica commerciale questa sconosciutaDeve essere una di quelle leggende urbane, come le pubblicita' su internet.
        • ... scrive:
          Re: Tre mesi?
          - Scritto da: ninnoli portafortu na
          musica commerciale questa sconosciutaAh intendi dire "musica per truzzi e bimbiminkia"... allora capisco...
          • .... scrive:
            Re: Tre mesi?
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: ninnoli portafortu na

            musica commerciale questa sconosciuta

            Ah intendi dire "musica per truzzi e
            bimbiminkia"... allora
            capisco...tunza tunza tunza.... su le mani ragazzi ieeeee!!!!
      • mcmcmcmcmc scrive:
        Re: Tre mesi?
        - Scritto da: panda rossa
        Un pezzo che dura solo 3 mesi non vale un
        centesimo.
        La musica vera e' quella che anche dopo anni,
        ancora la
        ascolti!un pezzo che dura solo 3 mesi non sarà un pezzo di valore, ma ha un grande valore economico (soprattutto per i tuoi amici intermediari).
      • Lady Godiva scrive:
        Re: Tre mesi?
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: rico

        Sono davvero troppi tre mesi gratis nel
        mercato

        musicale, dove un pezzo orecchiabile dura,
        se
        va

        bene, un'estate. Cioè tre

        mesi.

        Un pezzo che dura solo 3 mesi non vale un
        centesimo.Nahhhh!Stavolta sei stato assai generoso... mica ci arriva al centesimo... ;)Ti ricordo che sono pur sempre (in teoria) quasi 20 "grasse lirette" diciamo che ci dovrebbe stare almeno un orsetto gommoso (forse addirittura 2) in quella cifra... e francamente tra il pezzo "gratis per 3 mesi" e l'orsetto gommoso preferisco assai il pezzo gratis tutta la vita + l'orsetto gommoso! :D
        • Lady Godiva scrive:
          Re: Tre mesi?
          - Scritto da: Lady Godiva
          Ti ricordo che sono pur sempre (in teoria) quasi
          20 "grasse lirette" diciamo che ci dovrebbe stare
          almeno un orsetto gommoso (forse addirittura 2)
          in quella cifra... e francamente tra il pezzo
          "gratis per 3 mesi" e l'orsetto gommoso
          preferisco assai il pezzo gratis tutta la vita +
          l'orsetto
          gommoso!
          :DIl famigerato asino da salamelle ha subito un'altra leggendaria metamorfosi?
    • Qualcuno scrive:
      Re: Tre mesi?
      - Scritto da: rico
      Sono davvero troppi tre mesi gratis nel mercato
      musicale, dove un pezzo orecchiabile dura, se va
      bene, un'estate. Cioè tre
      mesi.Precisiamo, un pezzo orecchiabile che non vale niente.Un pezzo vale qualcosa invece di estati ne dura almeno quaranta.
  • Max scrive:
    Gratis è gratis
    "Gratis per gli utenti è gratis per Cupertino"Se l'accento è intenzionale, bella frase!A prima vista sembra un errore.
  • bradipao scrive:
    potenza Apple
    La potenza Apple: riuscire ad imporre ad altri i costi di investimento e il rischio d'impresa.
    • bertuccia scrive:
      Re: potenza Apple
      - Scritto da: bradipao

      La potenza Apple: riuscire ad imporre ad altri i
      costi di investimento e il rischio
      d'impresa.in effetti, la scommessa sta alle etichette: da una parte ci sono i 20 milioni di utenti paganti su spotify, dall'altra i potenziali 100 milioni di Appleda che mondo è mondo, le vincite grosse si fanno solo quando il rischio è alto.sul rischio di impresa, penso che apple possa tranquillissimamente dire la sua.. nella fattispecie, lei la sua scommessa l'ha già fatta acquistando Beats (3 miliardi di dollari).. adesso tocca alle etichette
      • panda rossa scrive:
        Re: potenza Apple
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: bradipao



        La potenza Apple: riuscire ad imporre ad
        altri
        i

        costi di investimento e il rischio

        d'impresa.

        in effetti, la scommessa sta alle etichette: da
        una parte ci sono i 20 milioni di utenti paganti
        su spotify, dall'altra i potenziali 100 milioni
        di ApplePensa che le piattaforme P2P dispongono invece di milioni di utenti.Se le major fossero coerenti dovrebbero ridere in faccia ad apple.Ti ricordo il modo assurdo di ragionare delle major: Se la scelta e' tra:A) NOI guadagnamo 100 ma ALTRI guadagnano 1B) NOI andiamo in perdita ma ALTRI guadagnano zerohanno sempre scelto la soluzione BLa prova sono tutti i servizi terzi che hanno stroncato sul nascere e i milioni sprecati in processi contro nullatenenti che si sono scaricati un paio di canzonette.
        da che mondo è mondo, le vincite grosse si fanno
        solo quando il rischio è
        alto.Da che mondo e' mondo le vincite si fanno quando il cavallo e' sicuro.
        sul rischio di impresa, penso che apple possa
        tranquillissimamente dire la sua.. nella
        fattispecie, lei la sua scommessa l'ha già fatta
        acquistando Beats (3 miliardi di dollari)..
        adesso tocca alle etichetteFino ad oggi tutte le volte che le etichette sentono la parola GRATIS, le vendite di maalox hanno un incremento significativo.
        • bertuccia scrive:
          Re: potenza Apple
          - Scritto da: panda rossa

          Pensa che le piattaforme P2P dispongono invece di
          milioni di utenti.
          Se le major fossero coerenti dovrebbero ridere in
          faccia ad apple.sì ma io ho scritto "utenti paganti" non "utenti" :)

          Ti ricordo il modo assurdo di ragionare delle
          major:

          Se la scelta e' tra:

          A) NOI guadagnamo 100 ma ALTRI guadagnano 1
          B) NOI andiamo in perdita ma ALTRI guadagnano zero

          hanno sempre scelto la soluzione Bvero, infatti c'è voluto uno come Jobs per convincerli che stavano sbagliando tutto

          La prova sono tutti i servizi terzi che hanno
          stroncato sul nascere e i milioni sprecati in
          processi contro nullatenenti che si sono
          scaricati un paio di
          canzonette.e la riprova è il fatto che davanti a questa proposta di Apple ancora indugiano
          Da che mondo e' mondo le vincite si fanno quando
          il cavallo e' sicuro.il cavallo in questione è quello che gli ha fatto fare la vincita del secolo con iTunes
          Fino ad oggi tutte le volte che le etichette
          sentono la parola GRATIS, le vendite di maalox
          hanno un incremento significativo.
          • Fare Pace scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            il cavallo in questione è quello che gli ha fatto
            fare la vincita del secolo con
            iTunesMa come?iTunes non conta nulla nelle revenues di Apple è tutto hardware (sic dixit macaca sylvana aka il berty).Va bene la fede... ma bisognerà pur fare pace col cervello.....No?
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Fare Pace

            Ma come?
            iTunes non conta nulla nelle revenues di Apple è
            tutto hardware (sic dixit macaca sylvana aka il
            berty)."gli ha fatto fare" = ha fatto fare alle etichette della musica l'affare del secolo.ovvero gli ha permesso di continuare ad avere profitti in un mercato ormai completamente in mano alla pirateria
            Va bene la fede... ma bisognerà pur fare pace col
            cervello.....
            No?devi solo imparare a leggere con calma prima di battere a caso sulla tastiera
          • Fare Pace scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Fare Pace



            Ma come?

            iTunes non conta nulla nelle revenues di
            Apple
            è

            tutto hardware (sic dixit macaca sylvana aka
            il

            berty).

            "gli ha fatto fare" = ha fatto fare alle
            etichette della musica l'affare del
            secolo.Insomma è un ente benefico...(rotfl)(rotfl)Lo fa per dare il "cavallo vincente" a loro...è una tesi davvero fantastica.Hai chiesto al cuoco timoteo se lo sa? ;)

            ovvero gli ha permesso di continuare ad avere
            profitti in un mercato ormai completamente in
            mano alla
            pirateriaVeramente la pirateria prospera come non mai ...

            devi solo imparare a leggere con calma prima di
            battere a caso sulla
            tastieraBeh date le precedenti affermazioni dubito che tu abbia letto addirittura ciò che scrivi...è per questo che dovresti fare pace prima di tutto almeno col tuo cervello se non con quello altrui... ;)
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Fare Pace

            Insomma è un ente benefico...
            (rotfl)(rotfl)no, ottiene un profitto.che, sommato ai profitti derivanti dagli altri software e servizi, non arriva a costituire nemmeno il 10% dei profitti totali di Apple.questa cosa, nella tua testa bacata, significa evidentemente che per le etichette non sia stato un grande affare. Cosa ti devo dire? Il resto del mondo ha capito, tu no.
            Lo fa per dare il "cavallo vincente" a loro...
            è una tesi davvero fantastica.
            Hai chiesto al cuoco timoteo se lo sa?
            ;) La musica fa parte dell'ecosistema di Apple.Apple potrebbe benissimo guadagnare zero direttamente dalla musica. Il grosso del guadagno di Apple viene dal ferro. La gente compra il ferro perchè dentro c'è l'ecosistema, di cui iTunes fa parte.Lavagnetta e gessetti o ci sei arrivato?
            Veramente la pirateria prospera come non mai ...spotify ha 75 milioni di utenti attivi.20 milioni pagano un abbonamento.la pirateria c'è, ma non è più una minaccia alla sopravvivenza delle etichette come lo era prima di iTunes
            Beh date le precedenti affermazioni dubito che tu
            abbia letto addirittura ciò che
            scrivi...
            è per questo che dovresti fare pace prima di
            tutto almeno col tuo cervello se non con quello
            altrui...
            ;) :-o-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 giugno 2015 12.12-----------------------------------------------------------
          • Fare Pace scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Fare Pace



            Insomma è un ente benefico...

            (rotfl)(rotfl)

            no, ottiene un profitto.Irrilevante (sic dixit....)
            Lavagnetta e gessetti o ci sei arrivato?Arrivato a che?Alla fede?(rotfl)(rotfl)
            spotify ha 75 milioni di utenti attivi.
            20 milioni pagano un abbonamento.Totale paganti 20 milioni (il resto non conta).

            la pirateria c'è, ma non è più una minaccia alla
            sopravvivenza delle etichette come lo era prima
            di
            iTunes(rotfl)(rotfl)Se non "minaccia" perchè preoccuparsene tanto c'è iTunes (il cavaliere sul cavallo bianco)..Ma davvero quando scrivi queste cose riesci a restare serio?
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            /PLONK
          • Fare Pace scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            /PLONKEggià quando non si riesce a dimostrare che iTunes ha salvato il mondo resta poco di altro da fare... (rotfl)(rotfl)3 ave maria e un paternoster...Ego te absolvo.....Ma solo perchè sei rimasto l'unico del "trio lescano" con cui si riesce a divertirsi.(from 4 cats to 3 cats and from 3 cats to 1 single cat ...)Risultato who saved the world ?....Il berty con iTunes...(rotfl)(rotfl)
          • Elrond scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            La gente compra il
            ferro perchè <s
            dentro c'è l'ecosistema, di cui
            iTunes fa parte. </s
            c'è una mela serigrafata dietro.Fixed. E non mi dire di no, perchè mentiresti sapendo di mentire. La "gente" non ha idea di cosa compra. E vale quasi per tutto.
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Elrond

            Fixed. E non mi dire di no, perchè mentiresti
            sapendo di mentire. La "gente" non ha idea di
            cosa compra. E vale quasi per
            tutto.la prima volta che comprano un mac o un iPhone probabilmente sì.dopo però anche la ggente capisce la differenza con quello che ha usato fino a quel momento, e infatti non torna più indietromeanwhile in USAhttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=4252956&m=4253365#p4253365
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            dopo però anche la ggente capisce la differenza
            con quello che ha usato fino a quel momento, e
            infatti non torna più
            indietroQuesto è quello che vuoi credere tu,sai quanti ce ne sono di ex utenti iphone che sono passati ad Android :D
          • .... scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Fare Pace
            - Scritto da: bertuccia


            il cavallo in questione è quello che gli ha
            fatto

            fare la vincita del secolo con

            iTunes
            Ma come?
            iTunes non conta nulla nelle revenues di Apple è
            tutto hardware (sic dixit macaca sylvana aka il
            berty).
            Va bene la fede... ma bisognerà pur fare pace col
            cervello.....
            No?cervello? de che? l'unimentina apple qiui dentro (i tre stooges piu il nuovo arrivato twinpix) messi insieme, per beeeeene che vada, arriveranno si e no a poco piu' della meta' del livello cerebrale di un gibbone ubriaco .-) se poi lasciano libero di parlare coso, li... commeXXXXXsichiama... insomma dall'unimentina togli tuinpix, berty e ruppi, lo scemo che resta, hai capito no? insomma dicevo, se lasciano di parlare quello li, beh, le risate sono assicurate, altro che Toto' e Macario :-)
      • Etype scrive:
        Re: potenza Apple
        - Scritto da: bertuccia
        in effetti, la scommessa sta alle etichette: da
        una parte ci sono i 20 milioni di utenti paganti
        su spotify, dall'altra i potenziali 100 milioni
        di
        AppleE chi lo dice ? Nel 2015 e ancora credi che la gente compri un mp3 ? :D
        sul rischio di impresa, penso che apple possa
        tranquillissimamente dire la sua..Se non fosse per 4 gatti che non ne capiscono nulla di computer apple avrebbe già chiuso.
        nella fattispecie, lei la sua scommessa l'ha già fatta
        acquistando Beats (3 miliardi di dollari)..
        adesso tocca alle
        etichetteMa è la stessa Beats delle casse esterne che prendono fuoco ? (rotfl)
        • bertuccia scrive:
          Re: potenza Apple
          - Scritto da: Etype

          E chi lo dice ? Nel 2015 e ancora credi che la
          gente compri un mp3 ?
          :De infatti si parla di streaming.ben svegliato Etype
          Se non fosse per 4 gatti che non ne capiscono
          nulla di computer apple avrebbe già
          chiuso.ripeto la frase, magari hai una risposta pertinente:"sul rischio di impresa, penso che apple possa tranquillissimamente dire la sua.."
          Ma è la stessa Beats delle casse esterne che
          prendono fuoco ?
          (rotfl)come da manuale, Etype pensa che Apple abbia comprato Beats per avere 2 cuffiette mediocri e qualche altro hw (rotfl)
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            e infatti si parla di streaming.Ha più senso per un film che per un mp3
            ben svegliato EtypeGiò svegliati Bertu
            ripeto la frase, magari hai una risposta
            pertinente:

            "sul rischio di impresa, penso che apple possa
            tranquillissimamente dire la
            sua.."La risposta è pertinente ;)
            come da manuale, Etype pensa che Apple abbia
            comprato Beats per avere 2 cuffiette mediocri e
            qualche altro hw
            (rotfl)In pieno stile apple,sono cuffie come tante solo che vengono rimarchiate e vendute a prezzi esagerati,tutto qui e parliamo di Beats non di Bose (rotfl)
          • Izio01 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: bertuccia


            e infatti si parla di streaming.

            Ha più senso per un film che per un mp3


            ben svegliato Etype

            Giò svegliati Bertu


            ripeto la frase, magari hai una risposta

            pertinente:



            "sul rischio di impresa, penso che apple possa

            tranquillissimamente dire la

            sua.."

            La risposta è pertinente ;)


            come da manuale, Etype pensa che Apple abbia

            comprato Beats per avere 2 cuffiette mediocri e

            qualche altro hw

            (rotfl)

            In pieno stile apple,sono cuffie come tante solo
            che vengono rimarchiate e vendute a prezzi
            esagerati,tutto qui e parliamo di Beats non di
            Bose
            (rotfl)Bè, guarda che Bose è un'azienda proprio fatta così, eh!Raramente nelle comparative con altri marchi, a parità di prezzo, ne esce bene.Ci stavo cascando per aver visto in USA una demo notevole delle loro cassettine a cubo, ma quello che in USA costava 100 dollari, in Italia costava 141 euro, con l'euro forte che valeva un sacco più del dollaro, prezzo quindi più che raddoppiato. Scoprii poi che a suonare così bene era... solo la demo fatta a bella posta.Non ti dico quanto sono contento di aver scelto altre marche per il mio impianto!
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Izio01
            Bè, guarda che Bose è un'azienda proprio fatta
            così,
            eh!Non penso proprio
            Raramente nelle comparative con altri marchi, a
            parità di prezzo, ne esce
            bene.e quali sarebbero gli altri marchi ?
            Ci stavo cascando per aver visto in USA una demo
            notevole delle loro cassettine a cubo, ma quello
            che in USA costava 100 dollari, in Italia costava
            141 euro, con l'euro forte che valeva un sacco
            più del dollaro, prezzo quindi più che
            raddoppiato.Questo non è colpa del prodotto per il costo diverso,poi le cassettine lasciamole perdere...
            Scoprii poi che a suonare così bene
            era... solo la demo fatta a bella
            posta.Non mi riferivo di certo alle cassettine che fisicamente sono anche un pò limitate,mi riferisco agli impiandi audio di casa o delle auto.
            Non ti dico quanto sono contento di aver scelto
            altre marche per il mio
            impianto!Per esempio ?
          • panda rossa scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype


            Non ti dico quanto sono contento di aver
            scelto

            altre marche per il mio

            impianto!

            Per esempio ?Io ho YAMAHA.
          • Hop scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Etype





            Non ti dico quanto sono contento di aver

            scelto


            altre marche per il mio


            impianto!



            Per esempio ?

            Io ho YAMAHA.La R1?
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: panda rossa
            Io ho YAMAHA.Che non costano mica meno...
          • panda rossa scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: panda rossa

            Io ho YAMAHA.

            Che non costano mica meno...Impianto preso in offerta natalizia quando era uscita la nuova versione.E siccome tutte le pecore vanno a prendere la novita', quello che ho preso lo tiravano praticamente dietro.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: panda rossa
            Impianto preso in offerta natalizia quando era
            uscita la nuova
            versione.Si vabbeh se ho bisgno di una cosa mica aspetto le offerte di natale,che poi lo sono perchè rimasti invenduti.
            E siccome tutte le pecore vanno a prendere la
            novita', quello che ho preso lo tiravano
            praticamente
            dietro.Esattamente di cosa parliamo ?
          • panda rossa scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: panda rossa

            Impianto preso in offerta natalizia quando
            era

            uscita la nuova

            versione.

            Si vabbeh se ho bisgno di una cosa mica aspetto
            le offerte di natale,che poi lo sono perchè
            rimasti
            invenduti.Io se devo spendere piu' di 50 euro faccio le mie valutazioni e analizzo diverse offerte e mi faccio fare diversi preventivi.Tanto mica ho fretta. Un impiango stereo non e' un bisogno primario.

            E siccome tutte le pecore vanno a prendere la

            novita', quello che ho preso lo tiravano

            praticamente

            dietro.

            Esattamente di cosa parliamo ?Un sintoamplificatore 6.1 con set di casse integrato, un sacco di ingressi, tra i quali un ottico e un digitale, subwoofer attivo, decodifica del dts, radio AM e FM...
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: panda rossa
            Io se devo spendere piu' di 50 euro faccio le mie
            valutazioni e analizzo diverse offerte e mi
            faccio fare diversi
            preventivi.Io vedo prima le differenze tecniche,se il divario è poco e posso ottenere qualcosa di più sono disposto a spendere per qualcosina in più,di certo non cifre folli.
            Tanto mica ho fretta. Un impiango stereo non e'
            un bisogno
            primario.Vero ;)
            Un sintoamplificatore 6.1 con set di casse
            integrato, un sacco di ingressi, tra i quali un
            ottico e un digitale, subwoofer attivo,
            decodifica del dts, radio AM e
            FM...Ah beh se vuoi quelli ci sono anche i classici Pioneer,Kenwood,eccQuanto lo hai pagato e che modello è ?A me basta anche un buon Home theatre :)
          • Funz scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: panda rossa

            Impianto preso in offerta natalizia quando
            era

            uscita la nuova

            versione.

            Si vabbeh se ho bisgno di una cosa mica aspetto
            le offerte di natale,che poi lo sono perchè
            rimasti
            invenduti.secondo me ragioni malissimo. Associ le fine serie agli invenduti, e ti prendi le novità a caro prezzo snobbando prodotti tecnicamente di poco inferiori a una frazione del prezzo. Perché di tutte 'ste grandi innovazioni tecnologiche, a parte settori nuovissimi, non ce ne sono. E' quasi tutta fuffa pubblicitaria.Poi ognuno butta via i soldi come gli pare, eh! Fosse per me però quest'industria che campa sugli early fessacchions sarebbe già fallita :p
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Funz
            secondo me ragioni malissimo. Associ le fine
            serie agli invenduti, e ti prendi le novità a
            caro prezzo snobbando prodotti tecnicamente di
            poco inferiori a una frazione del prezzo.Buona parte delle offerte sono dovute a prodotti rimasti invenduti e sostituiti con modelli recenti.Certo non significa che questi siano mediocri ma ormai non più di primo pelo,ci aggiungi un pò di obsolescenza programmata perchè un'azienda campa in base a quanto vende e questa cosa si ripeterà all'infinito.E' un'occasione per prendere un buon prodotto che prima costava di più,questo senz'altro.
            Perché di tutte 'ste grandi innovazioni
            tecnologiche, a parte settori nuovissimi, non ce
            ne sono. E' quasi tutta fuffa
            pubblicitaria.
            Poi ognuno butta via i soldi come gli pare, eh!
            Fosse per me però quest'industria che campa sugli
            early fessacchions sarebbe già fallita
            :pSono d'accordo,ma spetta al consumatore fare la differenza con ciò che compra,se speri in un diverso comportamento dei produttori stai fresco.Il problema è che il marketing e un pò la non conoscenza del consmatore in determinati settori fanno la ricchezza di un'azienda.
          • Funz scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Funz

            secondo me ragioni malissimo. Associ le fine

            serie agli invenduti, e ti prendi le novità a

            caro prezzo snobbando prodotti tecnicamente
            di

            poco inferiori a una frazione del prezzo.

            Buona parte delle offerte sono dovute a prodotti
            rimasti invenduti e sostituiti con modelli
            recenti.non invenduti, di solito sono prodotti di fine serie che fino a pochi mesi prima erano il non plus ultra e pochi mesi dopo non valgono più niente. Potenza della pubblicità.
            Certo non significa che questi siano mediocri ma
            ormai non più di primo pelo,ci aggiungi un pò di
            obsolescenza programmata perchè un'azienda campa
            in base a quanto vende e questa cosa si ripeterà
            all'infinito.infatti, tutte considerazioni che riguardano tanto il marketing e poco la tecnologia.
            E' un'occasione per prendere un buon prodotto che
            prima costava di più,questo
            senz'altro.


            Perché di tutte 'ste grandi innovazioni

            tecnologiche, a parte settori nuovissimi,
            non
            ce

            ne sono. E' quasi tutta fuffa

            pubblicitaria.

            Poi ognuno butta via i soldi come gli pare,
            eh!

            Fosse per me però quest'industria che campa
            sugli

            early fessacchions sarebbe già fallita

            :p

            Sono d'accordo,ma spetta al consumatore fare la
            differenza con ciò che compra,se speri in un
            diverso comportamento dei produttori stai
            fresco.
            Il problema è che il marketing e un pò la non
            conoscenza del consmatore in determinati settori
            fanno la ricchezza di
            un'azienda.e vabbé, finché ci sono quelli che si comprano sempre l'ultima novità, per me ci saranno sempre buone occasioni ;)
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Funz
            non invenduti, di solito sono prodotti di fine
            serie che fino a pochi mesi prima erano il non
            plus ultra e pochi mesi dopo non valgono più
            niente. Potenza della
            pubblicità.Buona parte sono anche quelli rimasti invenduti
          • Funz scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Funz

            non invenduti, di solito sono prodotti di
            fine

            serie che fino a pochi mesi prima erano il
            non

            plus ultra e pochi mesi dopo non valgono più

            niente. Potenza della

            pubblicità.

            Buona parte sono anche quelli rimasti invendutiMa come fai a saperlo?Non è che un qualsiasi oggetto industriale lo producano tutto in una volta e poi lo buttano sugli scaffali e addio, anzi lo producono fino al giorno che inizia la produzione del sucXXXXXre. Spesso anche dopo, vedi i cellulari di penultima (o n-ultima) generazione.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Funz
            Ma come fai a saperlo?
            Non è che un qualsiasi oggetto industriale lo
            producano tutto in una volta e poi lo buttano
            sugli scaffali e addio, anzi lo producono fino al
            giorno che inizia la produzione del sucXXXXXre.Se ti vendono un oggetto uscito un paio di anni fa e il sucXXXXXre è già da tempo sul mercato cosa devi pensare ?
            Spesso anche dopo, vedi i cellulari di penultima
            (o n-ultima)
            generazione.Tipo un S4 a metà del 2015 ?
          • Funz scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Funz

            Ma come fai a saperlo?

            Non è che un qualsiasi oggetto industriale lo

            producano tutto in una volta e poi lo buttano

            sugli scaffali e addio, anzi lo producono
            fino
            al

            giorno che inizia la produzione del
            sucXXXXXre.

            Se ti vendono un oggetto uscito un paio di anni
            fa e il sucXXXXXre è già da tempo sul mercato
            cosa devi pensare
            ?

            Spesso anche dopo, vedi i cellulari di
            penultima

            (o n-ultima)

            generazione.

            Tipo un S4 a metà del 2015 ?tu pensi che lo terrebbero a catalogo sul sito se ne avessero solo più qualche fondo di magazzino? Oppure, visto che le linee produttive sono ammortizzate da anni, continuano a produrlo ancora oggi?Io non lo so. Capirei per qualche apparecchio grosso e costoso, ma per degli smartphone che ne producono a milioni...
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Funz
            tu pensi che lo terrebbero a catalogo sul sito se
            ne avessero solo più qualche fondo di magazzino?
            Oppure, visto che le linee produttive sono
            ammortizzate da anni, continuano a produrlo
            ancora
            oggi?Sul sito ci sono anche i modelli vecchi.Produrre oggi a metà 2015 uno smartphone di 2 anni fa quando c'è stato il rimpiazzo di già 2 generazioni ?
            Io non lo so. Capirei per qualche apparecchio
            grosso e costoso, ma per degli smartphone che ne
            producono a
            milioni...E' la stessa cosa per le auto,se è già uscito il nuovo modello che fai produci anche quello precedente ?
          • Funz scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Funz


            tu pensi che lo terrebbero a catalogo sul
            sito
            se

            ne avessero solo più qualche fondo di
            magazzino?

            Oppure, visto che le linee produttive sono

            ammortizzate da anni, continuano a produrlo

            ancora

            oggi?

            Sul sito ci sono anche i modelli vecchi.
            Produrre oggi a metà 2015 uno smartphone di 2
            anni fa quando c'è stato il rimpiazzo di già 2
            generazioni
            ?evidentemente, si.Quando hai:1) domanda per cellulari a basso prezzo2) una filiera produttiva ammortizzata da anni e ben messa a punto, che ti permette di produrre con costo/pezzo limitatoperché chiuderla?

            Io non lo so. Capirei per qualche apparecchio

            grosso e costoso, ma per degli smartphone
            che
            ne

            producono a

            milioni...

            E' la stessa cosa per le auto,se è già uscito il
            nuovo modello che fai produci anche quello
            precedente
            ?un'auto viene decine di migliaia di euro e non centinaia, e una linea di produzione (ne so qualcosina) non è la stessa cosa di una fila di cinesi che assemblano un cellulare. Ci vuole un bel po' più di pianificazione e di spese per riconfigurarla per un modello diverso.Probabilmente se tu lavorassi nell'industria capiresti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 giugno 2015 16.01-----------------------------------------------------------
          • Izio scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Izio01

            Bè, guarda che Bose è un'azienda proprio
            fatta

            così,

            eh!

            Non penso proprio


            Raramente nelle comparative con altri
            marchi,
            a

            parità di prezzo, ne esce

            bene.

            e quali sarebbero gli altri marchi ?


            Ci stavo cascando per aver visto in USA una
            demo

            notevole delle loro cassettine a cubo, ma
            quello

            che in USA costava 100 dollari, in Italia
            costava

            141 euro, con l'euro forte che valeva un
            sacco

            più del dollaro, prezzo quindi più che

            raddoppiato.

            Questo non è colpa del prodotto per il costo
            diverso,poi le cassettine lasciamole
            perdere...


            Scoprii poi che a suonare così bene

            era... solo la demo fatta a bella

            posta.

            Non mi riferivo di certo alle cassettine che
            fisicamente sono anche un pò limitate,mi
            riferisco agli impiandi audio di casa o delle
            auto.Nota che non costavano cento euro ma molto di più, quello era il termine di paragone


            Non ti dico quanto sono contento di aver
            scelto

            altre marche per il mio

            impianto!

            Per esempio ?Chario e Bowers & Wilkins
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Izio
            Chario e Bowers & WilkinsChi ? (newbie)
          • Izio01 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Izio


            Chario e Bowers & Wilkins

            Chi ? (newbie)Ok, non conosci B&W. Sorry.Diciamo che con i 4800$ - 6800 che costavano i cubetti top di Bose nel 2005, quando li vidi, ti prendi di MOOOLTO meglio.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            4800-6800$ ? Ma di quali prodotti stiamo parlando ?
          • aphex_twin scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            4800-6800$ ? Ma di quali prodotti stiamo parlando
            ?Di quelli che non conosci e che un giorno , quando inizierai a lavorare , anche tu ti potrai permettere.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: aphex_twin
            Di quelli che non conosci e che un giornoNeanche tu li conosci,smettila di far credere il contrario ;)
            quando inizierai a lavorareTu hai mai iniziato ? :D
            anche tu ti potrai
            permettere.Non spenderò mai una cifra del genere per un impianto audio la cui differenza è,nella maggior parte dei casi,quasi impercettibile con altri che stanno più a buon mercato.
          • panda rossa scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin

            Di quelli che non conosci e che un giorno

            Neanche tu li conosci,smettila di far credere il
            contrario
            ;)


            quando inizierai a lavorare

            Tu hai mai iniziato ? :D


            anche tu ti potrai

            permettere.

            Non spenderò mai una cifra del genere Tu non sei un macaco!C'e' gente che compra solo le cose che costano piu' del dovuto!
          • aphex_twin scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin

            Di quelli che non conosci e che un giorno

            Neanche tu li conosci,smettila di far credere il
            contrario
            ;)
            "... sono cuffie come tante solo che vengono rimarchiate e vendute a prezzi esagerati,tutto qui e parliamo di Beats non di Bose"(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            quando inizierai a lavorare

            Tu hai mai iniziato ? :DAvevo iniziato , poi mi son fermato un anno ed ora non ricordo piú come ci si alza dal letto. (rotfl)


            anche tu ti potrai

            permettere.

            Non spenderò mai una cifra del genere per un
            impianto audio Liberissimo di farlo.
            la cui differenza è,nella maggior
            parte dei casi,quasi impercettibile con altri che
            stanno più a buon
            mercato.E qui riconfermi di non aver mai "sentito suonare" impianti SERI , ma d'altronde, dovendo fare centinaia di chilometri ogni santo giorno, capisco che tu non abbia il tempo per tutto il resto.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: aphex_twin
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Dimostrami il contrario se ne sei capace :D
            Avevo iniziato , poi mi son fermato un anno ed
            ora non ricordo piú come ci si alza dal
            letto.
            (rotfl)Guarda ti credo sulla parola :D
            E qui riconfermi di non aver mai "sentito
            suonare" impianti SERI Parliamo di impianti per uso casalingo non da migliaia di euro per uso professionale...Definisci cosa sono impianti seri,per me già ottieni ottimi risultati con le marche più note,non serve spendere così tanto per uso personale.
            ma d'altronde, dovendo
            fare centinaia di chilometri ogni santo giorno,
            capisco che tu non abbia il tempo per tutto il
            resto.Perchè in auto non puoi averli vero ? :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: potenza Apple
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ultimamente stai collezionando una "perla" dopo l'altra ed é ancora piú spassoso leggere le seguenti arrampicate(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            Mi piacete voi macachi perchè è così facile dimostrare il vostro essere newbie :D
          • Izio01 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            4800-6800$ ? Ma di quali prodotti stiamo parlando?Era il sistema top di cubetti. Interessante la demo al negozio Bose: sei in una specie di mini cinema e ci sono queste casse enormi. Sullo schermo gigante vedi spezzoni di film di vario genere e gli effetti e la musica si sentono benissimo, nitidi e puliti. A un certo punto arriva una ragazza sorridente e si mette di fianco alle casse.Tu ti chiedi che cavolo stia lì a fare, e a un certo punto lei spinge giù le casse enormi, che sono finte, scoprendo i cubetti che sono ciò che suona veramente.La fregatura è che per una demo così hanno costruito un filmato ad hoc, calibrando i suoni sullo specifico sistema Bose, per farlo suonare perfettamente. Ora, non discuto sul discorso spendere di più/spendere di meno. Dico solo che quando mi è capitato di leggere comparative tra vari sistemi, raramente Bose ne usciva tra i migliori come fedeltà e pulizia del suono, tutto qui.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: bertuccia


            e infatti si parla di streaming.

            Ha più senso per un film che per un mp3Perché?
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Albedo 0,9
            Perché?un mp3,specie se ti piace,lo ascolterai anche centinaia di volte.Un film nuovo invece andrà bene se lo vedrai 2 volte l'anno.In più gli mp3 occupano veramente poco e li potrai trasferire su un ogni player senza bisogno di una piattaforma su cui appogiarsi.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Albedo 0,9


            Perché?

            un mp3,specie se ti piace,lo ascolterai anche
            centinaia di
            volte.
            Un film nuovo invece andrà bene se lo vedrai 2
            volte
            l'anno.
            In più gli mp3 occupano veramente poco e li
            potrai trasferire su un ogni player senza bisogno
            di una piattaforma su cui
            appogiarsi.Amo la musica e ho da sempre mantenuto ciò che mi interessa; ad oggi ho circa 200G di musica in vari formati. Questa premessa per far capire quanto sia facile arrivare a volumi importanti anche solo con i formati compressi.Naturalmente una libreria audio personale ha un costo perché va mantenuta (vogliamo almeno farci un backup? vogliamo aumentare nel tempo la qualità di codifica?).Di contro un servizio in streaming annulla questi costi, così come hanno sempre fatto le stazioni radio.Un senso ce l'ha eccome.
          • Izio01 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Albedo 0,9

            Amo la musica e ho da sempre mantenuto ciò che mi
            interessa; ad oggi ho circa 200G di musica in
            vari formati. Questa premessa per far capire
            quanto sia facile arrivare a volumi importanti
            anche solo con i formati compressi.

            Naturalmente una libreria audio personale ha un
            costo perché va mantenuta (vogliamo almeno farci
            un backup? vogliamo aumentare nel tempo la
            qualità di codifica?).

            Di contro un servizio in streaming annulla questi
            costi, così come hanno sempre fatto le stazioni
            radio.
            Un senso ce l'ha eccome.Mah, a me piace sapere che quei brani ce li ho e nessuno può cancellarmeli dall'oggi al domani. Inoltre i costi dello streaming sono nettamente superiori a quelli necessari al backup, già con i dischi di oggi.Per di più al lavoro, quando voglio isolarmi per pensare ad un problema difficile, la musica mi aiuta. Usare lo streaming non sarebbe però possibile perché consuma banda, che scarseggia.E' questione di preferenze personali; a me sembrano spesi meglio i soldi dell'acquisto rispetto a quelli del noleggio, ma non dev'essere per forza per tutti così.Curiosità: ma come fai a migliorare nel tempo la qualità di codifica? Vale solo per il ripping dal CD, o comunque dove hai un master lossless, giusto?
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: Albedo 0,9



            Amo la musica e ho da sempre mantenuto ciò
            che
            mi

            interessa; ad oggi ho circa 200G di musica in

            vari formati. Questa premessa per far capire

            quanto sia facile arrivare a volumi
            importanti

            anche solo con i formati compressi.



            Naturalmente una libreria audio personale ha
            un

            costo perché va mantenuta (vogliamo almeno
            farci

            un backup? vogliamo aumentare nel tempo la

            qualità di codifica?).



            Di contro un servizio in streaming annulla
            questi

            costi, così come hanno sempre fatto le
            stazioni

            radio.

            Un senso ce l'ha eccome.

            Mah, a me piace sapere che quei brani ce li ho e
            nessuno può cancellarmeli dall'oggi al domani.
            Inoltre i costi dello streaming sono nettamente
            superiori a quelli necessari al backup, già con i
            dischi di
            oggi.
            Per di più al lavoro, quando voglio isolarmi per
            pensare ad un problema difficile, la musica mi
            aiuta. Usare lo streaming non sarebbe però
            possibile perché consuma banda, che
            scarseggia.
            E' questione di preferenze personali; a me
            sembrano spesi meglio i soldi dell'acquisto
            rispetto a quelli del noleggio, ma non dev'essere
            per forza per tutti
            così.Stavo infatti parlando di costi di mantenimento (lato utente non lato server), che non riguardano soltanto quelli economici ma anche il fatto di sbattersi per aggiornare, catalogare e gestire la propria libreria.C'è chi preferisce delegare completamente in stile radio tradizionale, e chi invece la pensa come me e te.Personalmente trovo molto utile anche lo streaming dal punto di vista dei palinesti: scelgo un certo canale in base al genere e quando becco un brano che mi piace ma che non conoscevo, vado ad approfondire per altre vie a livello di artista o intero album. :)
            Curiosità: ma come fai a migliorare nel tempo la
            qualità di codifica? Vale solo per il ripping dal
            CD, o comunque dove hai un master lossless,
            giusto?Sì. Oppure quando si ritira giù un vecchio brano che ai tempi era stato scaricato a qualità più bassa poiché il bitrate medio era quello.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Albedo 0,9
            Stavo infatti parlando di costi di mantenimento
            (lato utente non lato server), che non riguardano
            soltanto quelli economici ma anche il fatto di
            sbattersi per aggiornare, catalogare e gestire la
            propria
            libreria.Dubito che la maggior parte della gente abbia simili esigenze.Se non vuoi catalogare e gestire la tua libreria libero di non farlo,mica questo impedisce l'ascolto.
            C'è chi preferisce delegare completamente in
            stile radio tradizionale, e chi invece la pensa
            come me e
            te.Con la differenza però che se un giorno il servizio chiude tu ti ritrovi tra le mani zero.
            Sì. Oppure quando si ritira giù un vecchio brano
            che ai tempi era stato scaricato a qualità più
            bassa poiché il bitrate medio era
            quello.Se sono pochi i brani di bassa qualità nessuno ti vieta di riscaricarli con qualità maggiore.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Albedo 0,9

            Stavo infatti parlando di costi di
            mantenimento

            (lato utente non lato server), che non
            riguardano

            soltanto quelli economici ma anche il fatto
            di

            sbattersi per aggiornare, catalogare e
            gestire
            la

            propria

            libreria.

            Dubito che la maggior parte della gente abbia
            simili
            esigenze.
            Se non vuoi catalogare e gestire la tua libreria
            libero di non farlo,mica questo impedisce
            l'ascolto.


            C'è chi preferisce delegare completamente in

            stile radio tradizionale, e chi invece la
            pensa

            come me e

            te.

            Con la differenza però che se un giorno il
            servizio chiude tu ti ritrovi tra le mani
            zero.


            Sì. Oppure quando si ritira giù un vecchio
            brano

            che ai tempi era stato scaricato a qualità
            più

            bassa poiché il bitrate medio era

            quello.

            Se sono pochi i brani di bassa qualità nessuno ti
            vieta di riscaricarli con qualità
            maggiore.Come al solito smonti il post in vari pezzi perdendone il senso generale.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Albedo 0,9
            Come al solito smonti il post in vari pezzi
            perdendone il senso
            generale.Ho semplicemente detto le cose come stanno,che lo scrivi in 5 righe consecutive o lo fai diversamente è la stessa cosa.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Albedo 0,9

            Come al solito smonti il post in vari pezzi

            perdendone il senso

            generale.

            Ho semplicemente detto le cose come stanno,che lo
            scrivi in 5 righe consecutive o lo fai
            diversamente è la stessa
            cosa.Allora come mai hai scritto:"Se sono pochi i brani di bassa qualità nessuno ti vieta di riscaricarli con qualità maggiore."...che era praticamente ciò che avevo già scritto io?
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            Infatti ho detto se sono pochi,non se hai 200 GB di mp3 a bassa qualità.Fermo restando che comunque uno parte dalla qualità più alta disponibile,i 320 Kbps sono molto comuni oggi a meno di non aver a che fare con brani molto vecchi avuti per terze vie...
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            Infatti ho detto se sono pochi,non se hai 200 GB
            di mp3 a bassa
            qualità.
            Fermo restando che comunque uno parte dalla
            qualità più alta disponibile,i 320 Kbps sono
            molto comuni oggi a meno di non aver a che fare
            con brani molto vecchi avuti per terze
            vie...Sì, sei figo, il tuo sistema è il migliore e dovrebbero fare tutti così.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            No ognuno fa come gli pare,ogni cosa ha pro e contro,dipende a quale parte vuoi rinunciare.
          • panda rossa scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype

            Con la differenza però che se un giorno il
            servizio chiude tu ti ritrovi tra le mani
            zero.Magari!Invece siccome hai pagato, se il servizio chiude hai perso i tuoi denari.Altro che zero.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            Si zero nel senso che nonostante hai pagato non ti ritrovi alcun mp3 tra le mani,quindi si ci sta anche la tua versione,praticamente hai perso solo soldi.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            Concordo...
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Albedo 0,9
            Amo la musica e ho da sempre mantenuto ciò che mi
            interessa; ad oggi ho circa 200G di musica in
            vari formati.Che cavolo hai scaricato per avere 200GB ? ma mp3 ?Tanto oggi con un HDD da 500 o 1TB hai spazio a sufficienza e il problema non si pone.
            Questa premessa per far capire
            quanto sia facile arrivare a volumi importanti
            anche solo con i formati
            compressi.Dubito che la maggior parte abbiano una simile mole di brani musicali.
            Naturalmente una libreria audio personale ha un
            costo perché va mantenuta (vogliamo almeno farci
            un backup? vogliamo aumentare nel tempo la
            qualità di
            codifica?).Se vuoi avere un servizio decente al pari di quello locale anche li hai dei costi di abbonamento,le versioni gratuite sono limitate e non proprio per gli amanti della musica di qualità. Tanto vale allora avere un minicloud personale e caricarci sopra i brani preferiti.E' una scelta per chi è sempre in mobilità,io preferisco un cloud con brani caricati da me.Poi non mi piacciono certi servizi,quello che paghi non sarà mai tuo,se per ipotesi un giorno fallisce non ti ritrovi in mano niente,poi è sempre più sicuro avere del materiale proprio.
            Di contro un servizio in streaming annulla questi
            costi, così come hanno sempre fatto le stazioni
            radio.
            Un senso ce l'ha eccome.Di contro ne puoi usufruire solo con quei device che lo supportano e con consumo di banda,o dove hai continuamente internet in caso contrario ti attacchi al tram.Poi nosense,sprechi anche batteria per connessione continua e riproduzione...
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            Non capisco a cosa alludi per "aumento della qualità della codifica",in genere io parto sempre da quella più alta disponibile che per un mp3 di solito è sui 320Kbps che basta e avanza.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            Non capisco a cosa alludi per "aumento della
            qualità della codifica",in genere io parto sempre
            da quella più alta disponibile che per un mp3 di
            solito è sui 320Kbps che basta e
            avanza.Quindici anni fa a quanto viaggiavano mediamente gli mp3, te lo ricordi?Ecco, quegli mp3 nel tempo li rimpiazzi, costa comunque tempo andarseli a cercare (no, il 320Kbps non sempre basta).Inoltre 200G tra mp3 e flac non sono manco tanti se ti piace (molto) la musica e hai avuto amici con cui condividevi... che ci vuole a scambiarsi un'intera libreria.Anche lasci un disco solo per questo un backup dovrai fartelo, se poi usi NAS in mirroring il costo aumenta.Se invece passi al cloud ovviamente i costi saranno diversi, ma ci sono.Cosa fa la maggior parte degli utenti sinceramente non lo so, ma non esistendo soltanto il bianco e il nero posso facilmente immaginare tante scale di grigio... dove magari c'è anche il tizio che si tiene gli mp3 degli album più a cuore, mentre per tutto il resto va allegramente di streaming.E se un bel giorno il servizio di streaming chiude? Ce ne saranno altri, qual'è il problema.
          • panda rossa scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Albedo 0,9
            E se un bel giorno il servizio di streaming
            chiude? Ce ne saranno altri, qual'è il
            problema.Se ti va bene cosi', fai cosi'.Io preferisco non affidarmi alla fiducia di altri, che sicuramente non agiscono per i miei interessi, ma per i loro, soprattutto quando agire nella mia direzione non mi costa niente.Tu vivi pure sperando in un'eterno streaming gratuito: ci auguriamo tutti che sia cosi'. Io pero' intanto metto fieno in cascina.
          • FinalCut scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: panda rossa
            io pero' intanto metto fieno in
            cascina.Panda sei quasi diventato vecchio in questo forum e ancoranon sai scrivere le lettere accentate sulla tua bellissima macchina open source?Però, ripeti dietro a me però"...Ahaha, un saluto a tutti i vecchi utenti :D(apple)(linux)(win)PS: PI però devi aggiornarti... passi per le emoticon che hanno Atari e non Android, ma santo cielo un sito responsive nel 2015 vogliamo farlo? (rotfl)
          • panda rossa scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: panda rossa

            io pero' intanto metto fieno in

            cascina.

            Panda sei quasi diventato vecchio in questo forum
            e
            ancora
            non sai scrivere le lettere accentate sulla tua
            bellissima macchina open
            source?Le lettere accentate sono fuori da subset ASCII-7 al quale io mi attengo scrupolosamente per rispetto della retrocompatibilita'.
            Però, ripeti dietro a me però"...Pero'
            Ahaha, un saluto a tutti i vecchi utenti :DBentrovato.Torna piu' spesso...

            (apple)(linux)(win)

            PS: PI però devi aggiornarti... passi per le
            emoticon che hanno Atari e non Android, ma santo
            cielo un sito responsive nel 2015 vogliamo farlo?
            (rotfl)Non dirlo! Ho visto in rete cose che voi umani neanche vi immaginate.Per dare l'illusione ai possessori di device touch di poter interagire con i siti, stanno togliendo funzionalita' a chi si connette in modalita' standard.Ci manca solo che anche PI cambi interfaccia e poi possiamo smettere di commentare.
          • Hop scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: FinalCut

            - Scritto da: panda rossa


            io pero' intanto metto fieno in


            cascina.



            Panda sei quasi diventato vecchio in questo
            forum

            e

            ancora

            non sai scrivere le lettere accentate sulla
            tua

            bellissima macchina open

            source?

            Le lettere accentate sono fuori da subset ASCII-7
            al quale io mi attengo scrupolosamente per
            rispetto della
            retrocompatibilita'.Quindi stai scrivendo da un pc IBM 5150? :D
          • Prof scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Hop
            Quindi stai scrivendo da un pc IBM 5150? :DSenti hop hop cavallo... anche li c'erano già le accentate.La compatibilità di cui parla il Panda non ha nulla a che vedere con l'hardware.
          • bubba scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: FinalCut

            - Scritto da: panda rossa


            io pero' intanto metto fieno in


            cascina.



            Panda sei quasi diventato vecchio in questo
            forum

            e

            ancora

            non sai scrivere le lettere accentate sulla
            tua

            bellissima macchina open

            source?

            Le lettere accentate sono fuori da subset ASCII-7
            al quale io mi attengo scrupolosamente per
            rispetto della
            retrocompatibilita'.


            Però, ripeti dietro a me però"...

            Pero'hasta printable ascii-7bit siempre!

            Ahaha, un saluto a tutti i vecchi utenti :D

            Bentrovato.
            Torna piu' spesso...




            (apple)(linux)(win)



            PS: PI però devi aggiornarti... passi per le

            emoticon che hanno Atari e non Android, ma
            santo

            cielo un sito responsive nel 2015 vogliamo
            farlo?

            (rotfl)

            Non dirlo! Ho visto in rete cose che voi umani
            neanche vi
            immaginate.panda te ne dico una teribile... i bimbiminkia dopo aver inquinato con unicode,IDN, e gtld random le URL... ora stanno pensando agli emoji!! no,dico gli emoji! una cagata che doveva rimanere confinata a M$ messenger o ICQ... e ce la ritroviamo a doverla digitare (?!?) sull'url bar..A
            ora deve digitare 'aereo capovolto in basso'....B
            ehhhhhhhh?A
            no, la "E" ci va dopo, ma quella con accento graveB
            eh si che e' grave, XXXXX.... dove diamine e'?A
            quella sotto l'accento acutoB
            mi prendi per il XXXX?? che tasto sarebbe...A
            ma si dai dove c'e' la parentesi quadraB#1
            sono su un cellulare... non ho nessuna parentesi quadra!B#2
            sto usando una keyboard US sulla sparc, ricordi?? li' dalla quadra non ho accentateB#3
            (e so long)
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: FinalCut

            Ahaha, un saluto a tutti i vecchi utenti :D

            (apple)(linux)(win)torna più spesso!

            PS: PI però devi aggiornarti... passi per le
            emoticon che hanno Atari e non Android, ma santo
            cielo un sito responsive nel 2015 vogliamo farlo?
            (rotfl)a me basta che non tocchino la struttura ad albero del forum.. poi possono fare quello che voglionose proprio dovessi fare una richiesta... aridatece le x rosse!!! :'(
          • Prof scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: panda rossa
            rispetto a modificare il foglio di
            stile.Certo ma bisogna pure sapere che esistono i "fogli di stile"XSLT solo a pronunciarlo a qualcuno gli si intreccia la lingua... figurati a usarlo.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Albedo 0,9
            Quindici anni fa a quanto viaggiavano mediamente
            gli mp3, te lo
            ricordi?192 Kbps ?Comunque non ho mp3 così vecchi...
            Ecco, quegli mp3 nel tempo li rimpiazzi, costa
            comunque tempo andarseli a cercare (no, il
            320Kbps non sempre
            basta).Li rimpiazzi solo se ne hai uno di qualità superiore e on sempre.Il 320Kbps basta e avanza per un ottimo ascolto,oltre questa soglia diventa insignificante la differenza con bitrate superiori.
            Inoltre 200G tra mp3 e flac non sono manco tanti
            se ti piace (molto) la musica e hai avuto amici
            con cui condividevi... che ci vuole a scambiarsi
            un'intera
            libreria.Io ho quasi tutti mp3 ma non arrivo di certo a quella mole di dati.I flac pur essendo ottimi di solito non sono compatibili con il resto dei riproduttori.
            Anche lasci un disco solo per questo un backup
            dovrai fartelo, se poi usi NAS in mirroring il
            costo
            aumenta.Io li ho solo su disco esterno e su PC,quando li voglio ascoltare con altri device faccio copie,automaticamente ho il backup.Poi comunque non sono brani rari che non posso ritrovare.
            Se invece passi al cloud ovviamente i costi
            saranno diversi, ma ci
            sono.

            Cosa fa la maggior parte degli utenti
            sinceramente non lo so, ma non esistendo soltanto
            il bianco e il nero posso facilmente immaginare
            tante scale di grigio...Ti riferisci al film ? :D
            dove magari c'è anche il
            tizio che si tiene gli mp3 degli album più a
            cuore, mentre per tutto il resto va allegramente
            di
            streaming.Contenti loro...
            E se un bel giorno il servizio di streaming
            chiude? Ce ne saranno altri, qual'è il
            problema.Il problema è che tu hai pagato fino a quel giorno per ritrovarti ZERO tra le mani,non mi piace l'idea di essere dipendente da un servizio esterno che fa i suoi d'interessi non i miei,tra l'altro come ho detto,puoi usare simili servizi solo su alcuni device evoluti con collegamento ad internet flat,non su tutti.
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype

            Ha più senso per un film che per un mp3lascia perdere, il punto è che come al solito non sai nemmeno di che si parla, e ci tieni a palesarlo
            La risposta è pertinente ;)La risposta, oltre a non essere pertinente, è un boomerang: evidentemente per te Google, con la sua flotta di oltre 40.000 Mac, fa parte dei "4 gatti che non capiscono nulla di informatica"
            In pieno stile apple,sono cuffie come tante solo
            che vengono rimarchiate e vendute a prezzi
            esagerati,tutto qui e parliamo di Beats non di
            Bose
            (rotfl)a parte che ci hanno già pensato gli altri a bastonarti sul fatto che citando Bose non è che ti dimostri molto competente.La questione resta: l'ignorante medio pensa che Apple abbia acquistato Beats per l'hardware. Che è la cosa che alla fine hai fatto intendere tu.
          • Fare Pace scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            La risposta, oltre a non essere pertinente, è un
            boomerang: evidentemente per te Google, con la
            sua flotta di oltre 40.000 Mac, fa parte dei "4
            gatti che non capiscono nulla di
            informatica"Non è indispensabile essere macaco per avere un MAC però aiuta. :DInfatti qui c'è il riassuntino di come hanno dovuto turare le falle e hardenizzare il colabrodo...https://www.usenix.org/sites/default/files/conference/protected-files/castle_lisa13_slides.pdfPurtroppo non è roba di cui il comune macaco abbia la benchè minima nozione. :D
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            doppiamente stupidi! (rotfl)hanno speso di più per dei Mac e poi li hanno anche dovuti sistemare!ma alla fine chi compra un Mac capisce o non capisce di informatica? Mah.
          • Fare Pace scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            ma alla fine chi compra un Mac capisce o non
            capisce di informatica?
            Mah.Dipende... ad esempio... se è un macaco ovviamente no!Anzi se ne vanta pure... 8)(rotfl)(rotfl)
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Fare Pace

            Dipende...interessante.. vado subito a dirlo a Etype!Anzi no, che si arrangi
          • Fare Pace scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Fare Pace



            Dipende...

            interessante.. vado subito a dirlo a Etype!

            Anzi no, che si arrangiGià che ci sei spiega pure al Berty che l'unica cosa che dimostrano i Mac di google non è che chi compra un Mac è "furbo" come Brin o "furbo" come Jobs ma casomai che chi usa il Mac da macaco non sa quello che fa.I macachi infatti sono gli unici "4 gatti" che pensano che comprare un Mac dimostri che capiscono qualcosa di informatica...E guarda coso è esattamente questo "pensiero" che invece li rende Macachi. 8)Che questo sia il "retropensiero" del macaco medio lo dimostra la tua stessa citazione....Purtroppo il fatto di usare un mac non ti rende ne "figo" quanto un google engineer ne "figo" quanto jobs... se macaco eri macaco resti.La mela non ha effetto miracolistico sul suo utente così come non lo ha il fatto di usare google per fare una ricerca.Quindi i 40000 o anche solo uno non spostano di una virgola la questione (salvo eventualmente dimostrare che chi in google si occupa di sicurezza ritiene che usare il mac "as is" sia rischioso). 8)
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Fare Pace

            Già che ci sei spiega pure al Berty che l'unica
            cosa che dimostrano i Mac di google non è che chi
            compra un Mac è "furbo"ma infatti non ho mai voluto dimostrare questo, nè tantomeno mi interessa.io volevo solo una risposta a questa domanda: "chi compra un Mac capisce o non capisce di informatica?"Sì, No, Dipende.La tua risposta è "dipende", e ti ringrazio per non averci girato attorno. Tutto il resto a me interessa zero.
          • Lady Godiva scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Fare Pace



            Già che ci sei spiega pure al Berty che
            l'unica

            cosa che dimostrano i Mac di google non è
            che
            chi

            compra un Mac è "furbo"

            ma infatti non ho mai voluto dimostrare questo,
            nè tantomeno mi
            interessa.(rotfl)(rotfl)Potresti essere credibile se non fossi assai ben conosciuto..Purtroppo non è così se la "fonte" è il berty... ha lo stesso valore che "iTunes ha salvato le etichette dalla pirateria" (fonte sempre il BertyPensiero).Sei uno spasso!

            io volevo solo una risposta a questa domanda:
            "chi compra un Mac capisce o non capisce di
            informatica?"

            Sì, No, Dipende.

            La tua risposta è "dipende"La mia risposta è "dipende da chi lo compra" ovvero il fatto che compri un Mac non ha alcuna correlazione con quanto capisce o non capisce di informatica!Quindi tornando alla faccenda originale a noi che ci frega dei Mac di Google?E perchè dovrebbero dimostrare qualcosa di specifico riguardo all'idea di comprare (o non comprare) un Mac?Mica li ho citati io li ha citati il Berty....
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Lady Godiva

            La mia risposta è "dipende da chi lo compra"
            ovvero il fatto che compri un Mac non ha alcuna
            correlazione con quanto capisce o non capisce di
            informatica!e tanto mi bastava, non volevo sentire nulla di più
            Quindi tornando alla faccenda originale a noi che
            ci frega dei Mac di Google?non l'ho scritto a te infatti.L'ho scritto in risposta a chi sostiene che quelli che comprano un Mac sono (cito) "4 gatti che non ne capiscono nulla di computer".Ora, a una cosa del genere uno può anche rispondere come hai fatto tu, dicendo che "il fatto che compri un Mac non ha alcuna correlazione con quanto capisce o non capisce di informatica"ma quella potrebbe passare come un'opinione, mentre io mi baso sui fatti.e cosa c'è di meglio che sbattere in faccia a Etype i 40.000 Mac comprati da Google?
            E perchè dovrebbero dimostrare qualcosa di
            specifico riguardo all'idea di comprare (o non
            comprare) un Mac?Etype fa un'affermazione: i Mac li comprano solo "4 gatti che non ne capiscono nulla di computer".Ora, se Google compra 40.000 Mac, ne possono conseguire solo 2 cose:1. Google non capisce nulla di computeroppure2. L'affermazione è falsa
            Mica li ho citati io li ha citati il Berty....li ho citati esclusivamente per la ragione che ti ho appena spiegato.. Non volevo dimostrare nient'altro se non quello, mi spiace che hai capito male :)
          • Lady Godiva scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Lady Godiva
            e tanto mi bastava, non volevo sentire nulla di
            piùSe tanto bastava non hai di che lamentarti ;)
            Ora, a una cosa del genere uno può anche
            rispondere come hai fatto tu, dicendo che "il
            fatto che compri un Mac non ha alcuna
            correlazione con quanto capisce o non capisce di
            informatica"

            ma quella potrebbe passare come un'opinione,
            mentre io mi baso sui
            fatti.(rotfl)(rotfl)No a meno che tu non consideri (chissà poi perchè) "fatti" le tue personalissime opinioni.ogni tuo post ne è un esempio assai lampante (vedi iTunes e la pirateria) è tutto tranne che un fatto.
            e cosa c'è di meglio che sbattere in faccia a
            Etype i 40.000 Mac comprati da
            Google?cioè se "sbatti in faccia" a Etype cosa hai dimostrato?Abbiamo mi pare appena detto che non dimostra nulla... :D


            E perchè dovrebbero dimostrare qualcosa di

            specifico riguardo all'idea di comprare (o
            non

            comprare) un Mac?
            Ora, se Google compra 40.000 Mac, ne possono
            conseguire solo 2
            cose:...sentiamo... (adoro la Macacologica) 8)

            1. Google non capisce nulla di computer
            oppure
            2. L'affermazione è falsaSbagliato c'è la terza (che poi è quella reale e che abbiamo ribadito poco sopra) ovvero le due cose non stanno in alcuna relazione... :DQuindi? 8)
            li ho citati esclusivamente per la ragione che ti
            ho appena spiegato.. Non volevo dimostrare
            nient'altro se non quello, mi spiace che hai
            capito male
            :)Ho capito benissimo invece tanto è vero che hai tentato per la ennesima volta (e come hai appena dimostrato con la "Macacologica") di dimostrare che un legame tra 2 asserzioni palesemente scorrelate come tu stesso convieni e che non dimostrano nulla ne a te ne a me e tantomeno a Etype.Ti faccio il riassuntino o stavolta hai capito? ;)
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Lady Godiva

            Sbagliato c'è la terza (che poi è quella reale e
            che abbiamo ribadito poco sopra) ovvero le due
            cose non stanno in alcuna
            relazione...
            :D"Le due cose non stanno in alcuna relazione" è proprio ciò che volevo dimostrare ad Etype.quella che tu chiami "la terza" rientra nella numero 2, ovvero "L'affermazione di Etype è falsa"ti invito a rileggere quello che ho scritto:Etype fa un'affermazione: i Mac li comprano solo "4 gatti che non ne capiscono nulla di computer".Ora, se Google compra 40.000 Mac, ne possono conseguire solo 2 cose:1. Google non capisce nulla di computeroppure2. L'affermazione è falsaSi chiama dimostrazione per assurdo. Da wikipedia: <i
            "si assume temporaneamente un'ipotesi, si giunge ad una conclusione assurda, e quindi si dimostra che l'assunto originale deve essere errato." </i
            L'ipotesi che ho temporaneamente assunto per vera è quella di Etype: "i Mac li comprano solo 4 gatti che non ne capiscono nulla di computer".Prendendola per vera, ne consegue che in Google non capiscono nulla di computer ( <- CONCLUSIONE ASSURDA!)Si dimostra quindi che l'affermazione di Etype è FALSA.
            Ho capito benissimo invece tanto è vero che hai
            tentato per la ennesima volta (e come hai appena
            dimostrato con la "Macacologica") di dimostrare
            che un legame tra 2 asserzioni palesemente
            scorrelate Sbagliato.Io sono perfettamente d'accordo che sono scorrelate.È Etype che ritiene ci sia un legame, affermando che "i Mac li comprano solo 4 gatti che non ne capiscono nulla di computer".
            Ti faccio il riassuntino o stavolta hai capito?
            ;)mah, per ora sei te che non sai nemmeno cosa sia una dimostrazione per assurdo
          • Lady Godiva scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Lady Godiva



            Sbagliato c'è la terza (che poi è quella
            reale
            e

            che abbiamo ribadito poco sopra) ovvero le
            due

            cose non stanno in alcuna

            relazione...

            :D

            "Le due cose non stanno in alcuna relazione" è
            proprio ciò che volevo dimostrare ad
            Etype.

            quella che tu chiami "la terza" rientra nella
            numero 2, ovvero "L'affermazione di Etype è
            falsa"Niente affatto la terza rende falsa la tua affermazione perchè sta in relazione con quella.E in logica 2 cose false non ne fanno nessuna vera.Nella Macacologica invece....(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            ma alla fine chi compra un Mac capisce o non
            capisce di informatica?
            Mah.un tipico utente apple....https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/1f/Schaf_bei_Woodhenge1.jpg
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            lascia perdere, il punto è che come al solito non
            sai nemmeno di che si parla, e ci tieni a
            palesarloLascia perdere,l'unimente macaca...Un file mp3 quando è in locale è tuo e potra farne quante copie di pare per i tuoi device,con lo streaming sei vincolato dalla piattaforma e quell'mp3 non è mai nelle tue mani.
            La risposta, oltre a non essere pertinente, è un
            boomerang: evidentemente per te Google, con la
            sua flotta di oltre 40.000 Mac, fa parte dei "4
            gatti che non capiscono nulla di
            informatica"Sempre con questa storiella demenziale,vai in qualunque azienda e vai a vedere dove sono tutti questi Mac :D
            a parte che ci hanno già pensato gli altri a
            bastonarti sul fatto che citando Bose non è che
            ti dimostri molto
            competente.a parte che in Bose ci sono degli ingegneri del suono ed è molto più famosa di Beats, Beats è sinonimo di competenza ? (rotfl)
            La questione resta: l'ignorante medio pensa che
            Apple abbia acquistato Beats per l'hardware. Che
            è la cosa che alla fine hai fatto intendere
            tu.L'ignorante medio compra esclusivamente per la marca,se poi il prodotto è identico ad altri che costano anche meno non è importante,è un plus :D
          • Luca scrive:
            Re: potenza Apple
            Ha preso dei mac per lo stesso motivo per cui in azienda abbiamo un mac: per sviluppare le applicazioni (iOS e OSX) e formare le persone all'uso dello stesso.La scelta, però, non è dipesa da ragioni tecniche, ma puramente economiche. Apple è come le celebrità che sono famose per essere celebrità (vedi Paris Hilton).Il loro ruolo è nullo, ma più se ne parla, più guadagnano e più guadagnano più se ne parla. Pensare, attualmente, che determinati prodotti non possano essere sviluppati per iOS o OSX è assurdo dal punto di vista economico. Rimane solo la speranza che la gente si svegli e che pretenda di pagare un mac per quello che vale, cioé la metà.
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Luca

            Ha preso dei mac per lo stesso motivo per cui in
            azienda abbiamo un mac: per sviluppare le
            applicazioni (iOS e OSX) e formare le persone
            all'uso dello stesso.Dici? Perchè questa persona dice una cosa diversa: <i
            [...] it looks like the company [Google, ndr] imposes Mac use to all employees [...]There was a time when Macs were a small part of the Google fleet, Google system engineer Clay Caviness said, but as of now if you start at Google and want to use a platform other than Mac you have to make a business case. </i
            ...solo che lui è un Google system engineer, mentre tu......http://bgr.com/2013/11/28/mac-chromebook-google-employees/Lo sai l'inglese, Luca?
            La scelta, però, non è dipesa da ragioni
            tecniche, ma puramente economiche.
            Apple è come
            le celebrità che sono famose per essere celebrità
            (vedi Paris Hilton).
            Il loro ruolo è nullo, ma più se ne parla, più
            guadagnano e più guadagnano più se ne parla.Quindi Google ha preso i Mac non per ragioni tecniche, non per ragioni economiche (visto che costano di più) ma perchè sono di moda.Credo di essere diventato (ancora) più stupido dopo averti letto. Grazie.
            Rimane solo
            la speranza che la gente si svegli e che pretenda
            di pagare un mac per quello che vale, cioé la metà.E questo era Luca, del forum di Punto Informatico.Ci vediamo alla prossima, gente! ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 giugno 2015 14.02-----------------------------------------------------------
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            Quindi Google ha preso i Mac non per ragioni
            tecniche, non per ragioni economiche (visto che
            costano di più) ma perchè sono di
            moda.E quali sarebbero le ragioni tecniche visto che prima non li avevano ? :D
            Credo di essere diventato (ancora) più stupido
            dopo averti letto.
            Grazie.No tu eri già così :D
          • Luca scrive:
            Re: potenza Apple
            http://www.quora.com/Why-do-companies-like-Google-and-Facebook-use-MacsLeggi un po' qui. Uno dei primi risultati.Avevo sottovalutato l'aspetto puramente sistemistico, come vedi le ragioni non sono certo di sviluppo
          • Luca scrive:
            Re: potenza Apple
            Altra cosa, leggi un po' quihttp://www.quora.com/What-is-the-desk-setup-for-employees-at-big-technology-companies-such-as-Facebook-or-GoogleOps, non sono i computer di sviluppo, ma i computer che si usano come "utenti". Ciò concorda perfettamente con la richiesta "sistemistica", visto che un mac non si può modificare granché.
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            grazie dei link.quindi riassumendo, i dati che abbiamo sono1. Google ha una flotta di oltre 40.000 machttps://www.usenix.org/conference/lisa13/managing-macs-google-scale2. Google impone a tutti l'uso del Mac, se vuoi usare altro devi portare un caso di studiohttp://bgr.com/2013/11/28/mac-chromebook-google-employees/3. La maggior parte dei dipendenti di aziende come Google e Facebook - che si suppone siano degli informatici - preferisce usare il Mac <i
            "Because most people prefer the usability (security, build quality, and quality of 3rd party apps) on Macs" </i
            http://www.quora.com/Why-do-companies-like-Google-and-Facebook-use-Macs4. Ulteriore conferma che in Google molti ingegneri usano dei MacBook Air come portatili <i
            many engineers and PMs now use Macbook Airs. </i
            http://www.quora.com/What-is-the-desk-setup-for-employees-at-big-technology-companies-such-as-Facebook-or-Google5. in Facebook "Most people used MacBook Pros. Some used Airs after they came down in price and became more powerful. Mac Mini's were also in occasional use"http://www.quora.com/What-is-the-desk-setup-for-employees-at-big-technology-companies-such-as-Facebook-or-Googlequalcuno chiami un'ambulanza, nel caso Etype legga questo post :D
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            1. Google ha una flotta di oltre 40.000 mac
            https://www.usenix.org/conference/lisa13/managing-Se deve dare come scelta anche Mac OS,ufficialmente è il solo hardware su cui gira,scelta obbligata se non vuoi comprare doppie macchine.
            2. Google impone a tutti l'uso del Mac, se vuoi
            usare altro devi portare un caso di
            studio
            http://bgr.com/2013/11/28/mac-chromebook-google-emCavolo bertu stai li tutto il giorno a ravanare il web in cerca di qualche parola chiave che vada a braccetto con i tuoi sogni bagnati :D
            3. La maggior parte dei dipendenti di aziende
            come Google e Facebook - che si suppone siano
            degli informatici - preferisce usare il
            MacPreferisce ? (rotfl)In azienda non decidi tu cosa usare,usi quello che l'azienda ti mette a diposizione
            4. Ulteriore conferma che in Google molti
            ingegneri usano dei MacBook Air come
            portatiliChe non significa nulla
            5. in Facebook "Most people used MacBook Pros.
            Some used Airs after they came down in price and
            became more powerful. Mac Mini's were also in
            occasional
            use"
            http://www.quora.com/What-is-the-desk-setup-for-em(rotfl)
            qualcuno chiami un'ambulanza, nel caso Etype
            legga questo post
            :DCe l'hai sotto casa l'ambulanza,chiunque può ravanare il web alla ricerca di qualche articolo al sostegno delle proprie convinzioni bagnate :D
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype

            chiunque può
            ravanare il web alla ricerca di qualche articolo
            al sostegno delle proprie convinzioni bagnate
            :Dallora ravana, e dimostra che i dipendenti di google non usano il Mac :Dor GTFO
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            allora ravana, e dimostra che i dipendenti di
            google non usano il Mac
            :D

            or GTFODimostrare ? Sul web trovi tutto e il contrario di tutto,siccome leggi un articoletto su un sito web sconosciuto subito ti monti la testa e parti con le fantasie.Tra l'altro puoi usare il Mac come macchina fisica perchè è la sola sulla quale gira Mac OS,questo però non significa che tutti usano l'OS della mela ;)
          • Luca scrive:
            Re: potenza Apple
            Non lo usano per sviluppare, che è tipo il 90% del loro lavoro. Se questi lo chiami prendere un Mac per usare OSX......
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Luca

            Non lo usano per sviluppare, che è tipo il 90%
            del loro lavoro. Se questi lo chiami prendere un
            Mac per usare OSX......cito sempre dalle pagine che hai linkato, dove parla gente che ci ha lavorato in Google e FB <i
            "most people prefer the usability (security, build quality, and quality of 3rd party apps) on Macs" </i
            sì, questo lo chiamo prendere un Mac per usare OS X
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            direi che la fiducia nel brand avrà giocato un
            ruolo non indifferente nella scelta,
            no?Ti sbagli e di grosso,so di gente che ha avuto sempre Opel in vita sua perchè ci si è trovato bene,un mio amico ha sempre avuto Alfa Romeo,chi Lancia,chi Audi,chi Fiat,chi Toyota,Ford,eccQuesto non significa che le altre marche siano più scarse.
            E la fiducia che tu hai in BMW penso sia data
            dall'esperienza che hai avuto finora, e non da un
            atto di
            fede..Fosse così vedresti in giro solo BMW e Mercedes,non è neanche una questione di prezzo poi....
          • Prozac scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            Se voglio un'auto per la città di certo non mi
            vado a comprare una BMW ma una piccola
            utilitaria.Proprio l'altro giorno mi ha parcheggiato accanto un tipo con questa:[img]http://www.nonsprecare.it/wp-content/uploads/2014/10/BMW-i3-2.jpg[/img]
          • aphex_twin scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            Se poi ci aggiungi che è elettrica e non tutti
            hanno in città un garage per la ricarica,che è
            più pesante di una piccola
            utilitaria,ecc
            Non ce la fai proprio a darci dimostrazione ogni singolo giorno di quante cose ignori ?!?
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            Aspetto di farmi qualche risata con le tue convinzioni da perocottaro :D
          • Prozac scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Hop
            Non proprio: era una collaborazione con la Swatch
            50/50 poi ha rilevato tutte le quote della smart
            ;)Ah, ok. Ero convinto fosse 100% Swatch e che poi se la fosse comprata Mercedes.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            Complimenti hai risposto proprio alla parte che meno mi interessava o per te più scomoda,chi lo sa...
          • Prozac scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            Complimenti hai risposto proprio alla parte che
            meno mi interessava o per te più scomoda,chi lo
            sa...Al resto ho già risposto... Il problema è che con te è impossible avere un contraddittorio...O per deficit d'attenzione o perché lo fai volontariamente, stravolgi ogni volta il mio pensiero spezzettandolo in frasi che da sole non significano quello che sto dicendo. Tu rispondi a quelle frasi che, appunto, non sono quello che ho scritto io.Quando imparerai a capire il senso di quello che dico, allora, risponderò alle tue replice molto volentieri. Fino a quando spezzerai il senso del mio discorso, mi limiterò a risponderti alle parti corrette. Alle altre non posso rispondere perché hai perso il filo logico...
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            A te neanche esiste questa possibilità,vai a ravanare il web alla ricerca di qualche articoletto dove c'è scritto che apple è fantastica e vieni qui a raccontare lucciole per lanterne come prova provata,pensa che asso che sei (rotfl)
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            A te neanche esiste questa possibilità,vai a
            ravanare il web alla ricerca di qualche
            articoletto dove c'è scritto che apple è
            fantastica e vieni qui a raccontare lucciole per
            lanterne come prova provata,pensa che asso che
            sei
            (rotfl)Almeno ci prova ad informarsi, cercando info.Tu manco quello sei capace di fare! (rotfl)
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Albedo 0,9
            Almeno ci prova ad informarsi, cercando info.LOL,lui va trovando solo quello che si avvicina alle sue fantasie,vede una parola e subito inizia con dei film mentali.
            Tu manco quello sei capace di fare! (rotfl)Ahahah tu si Mr sapientino ? (rotfl)
          • aphex_twin scrive:
            Re: potenza Apple
            ...milioni di chilometri !! (rotfl)
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            decine di centimetri (rotfl)
          • aphex_twin scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            Tra l'altro sei tu ed Aphex (lui molto di più)
            che avete il vizio d'interpretare quello uno dice
            una persona interpretandolo come più vi fa
            comodo.Non "quello che uno" ...ma quello che tu dici. Ti nascondi sempre dietro a mezze frasi e quando le frasi sono intere arrivi a negarne il senso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 giugno 2015 08.04-----------------------------------------------------------
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: aphex_twin
            Non "quello che uno" ...ma quello che tu dici. Ti
            nascondi sempre dietro a mezze frasi e quando le
            frasi sono intere arrivi a negarne il
            senso.Se tu interpreti quello che scrivo a tuo modo affibbiandoci il primo significato che ti fa comodo in quel momento non è colpa mia.Non mi nascondo dietro alcuna frase e se permetti non devo per forza essere d'accordo con te per farti contento.
          • Hop scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            FIAT poi fa di tutto,utilitarie,macchine
            movimentazione terra,furgoni,TIR,macchine
            agricole,motori navali,gruppi elettrogenie facesse qualcosa di decente :D
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            Fa tutto decente e in alcuni casi anche meglio e prima degli altri MJT,Multiair,ecc al limite gli si può rinfacciare la poca propensione per qualche dettaglio e,negli ultimi anni,modelli di 'auto dalle forme un pò giocattolose che nulla hanno a che vedere con quanto faceva in passato, per i motori non è mai stata dietro a nessuno.
          • prova123 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia

            come da manuale, Etype pensa che Apple abbia
            comprato Beats per avere 2 cuffiette mediocri e
            qualche altro hw
            (rotfl)Tranquillo, il prossimo passo del cuoco sarà acquistare questa azienda:http://adlinsulflex.com/Le cuffiette rimarranno mediocri, ma almeno non prenderanno fuoco! :D
          • Fare Pace scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Etype



            E chi lo dice ? Nel 2015 e ancora credi che
            la

            gente compri un mp3 ?

            :D

            e infatti si parla di streaming.E secondo te è pieno di gente che paga per il cosidetto "streaming" di 4 canzonette?(rotfl)(rotfl)(rotfl)N.B. (streaming è streaming non avere da qualche parte su un cloud l'archivio dei propri pezzi comunque scaricati che è tutt'altra cosa)...
        • aphex_twin scrive:
          Re: potenza Apple
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: bertuccia

          in effetti, la scommessa sta alle etichette: da

          una parte ci sono i 20 milioni di utenti paganti

          su spotify, dall'altra i potenziali 100 milioni

          di

          Apple

          E chi lo dice ? Nel 2015 e ancora credi che la
          gente compri un mp3 ?
          :DE se poi uno si dimentica come si fa ? (rotfl)
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: aphex_twin
            E se poi uno si dimentica come si fa ? (rotfl)Se poi uno non sa leggere neanche una semplice tabella (rotfl)WTG
          • aphex_twin scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin

            E se poi uno si dimentica come si fa ? (rotfl)

            Se poi uno non sa leggere neanche una semplice
            tabella
            (rotfl)

            WTG"Quale di queste 10 caratteristiche ti fa scegliere il prodotto X?"Risposta di Etype ..... N/A 8)
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            La risposta era ben evidente in tabella,solo che devi avere il pollice opponibile per caXXXXX :DMi correggo,il mio gatto l'aveva già capita...
          • panda rossa scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            La risposta era ben evidente in tabella,solo che
            devi avere il pollice opponibile per caXXXXX
            :D

            Mi correggo,il mio gatto l'aveva già capita...Il gatto non avra' il pollice opponibile, ma con le unghie che si ritrova ha una presa invidiabile.Quando artiglia qualcosa, levarglielo dalla zampa e' impresa non facile.
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: panda rossa

            Il gatto non avra' il pollice opponibile, ma con
            le unghie che si ritrova ha una presa
            invidiabile.
            Quando artiglia qualcosa, levarglielo dalla zampa
            e' impresa non facile.tuttavia l'arrampicata sui vetri diventa impossibile
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            Non gli serve,non esistono vetri in natura ;)
          • Izio01 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            Il gatto non avra' il pollice opponibile, ma
            con

            le unghie che si ritrova ha una presa

            invidiabile.

            Quando artiglia qualcosa, levarglielo dalla
            zampa

            e' impresa non facile.

            tuttavia l'arrampicata sui vetri diventa
            impossibileSottovaluti grandemente i felini e la loro capacità di compiere acrobazie impossibili!
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: panda rossa





            Il gatto non avra' il pollice
            opponibile,
            ma

            con


            le unghie che si ritrova ha una presa


            invidiabile.


            Quando artiglia qualcosa, levarglielo
            dalla

            zampa


            e' impresa non facile.



            tuttavia l'arrampicata sui vetri diventa

            impossibile

            Sottovaluti grandemente i felini e la loro
            capacità di compiere acrobazie
            impossibili!Soprattutto se spaventati o motivati! (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 giugno 2015 23.31-----------------------------------------------------------
          • Izio01 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: Izio01



            Sottovaluti grandemente i felini e la loro

            capacità di compiere acrobazie

            impossibili!

            Soprattutto se spaventati o motivati! (rotfl)
            Questa andrebbe vista al rallentatore, da qualche parte l'avevo trovata.Ci insegna:a. i gatti sanno volareb. all'occorrenza si muovono talmente in fretta che senza una videocamera da 500 fps vedi solo una macchia confusa (la parte rilevante inizia a 0:40 circa)! :D[yt]ov5ELdPeZxw[/yt]
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: Albedo 0,9

            - Scritto da: Izio01





            Sottovaluti grandemente i felini e la
            loro


            capacità di compiere acrobazie


            impossibili!



            Soprattutto se spaventati o motivati! (rotfl)



            Questa andrebbe vista al rallentatore, da qualche
            parte l'avevo
            trovata.
            Ci insegna:
            a. i gatti sanno volare
            b. all'occorrenza si muovono talmente in fretta
            che senza una videocamera da 500 fps vedi solo
            una macchia confusa (la parte rilevante inizia a
            0:40 circa)!
            :D
            [yt]ov5ELdPeZxw[/yt]MUOIO!AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            Tuttavia non ci sono i vetri in natura,quindi non ne hanno bisogno ;)
          • aphex_twin scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            La risposta era ben evidente in tabella,solo che
            devi avere il pollice opponibile per caXXXXX
            :D
            Avevi piú possibilitá , ma non mi hai saputo rispondere. Se uno ti chiede quale tra questi 3 colori preferisci , la risposta meno intelligente che una persona puó dare é "uno di quei tre". 8)
            Mi correggo,il mio gatto l'aveva già capita...Almeno hai qualcuno in casa che riesce a ragionare. :)
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: aphex_twin
            Avevi piú possibilitá , ma non mi hai
            saputo rispondere.Ti ho risposto da un sacco di tempo
            Se uno ti chiede quale tra questi 3 colori
            preferisci , la risposta meno intelligente che
            una persona puó dare é "uno di quei tre".
            8)Più che altro tra rosso,arancione e giallo non sapere qual'è il rosso,l'unica scusante è quella di essere daltonico..se non è il caso il dubbio allora è non sapere il nome dei colori ;)
            Almeno hai qualcuno in casa che riesce a
            ragionare.
            :)La rispsota ce l'hai sempre avuta sotto gli occhi ma l'hai sempre ignorata...WTG
          • aphex_twin scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin

            Avevi piú possibilitá , ma non mi
            hai

            saputo rispondere.

            Ti ho risposto da un sacco di tempo
            Ah si ? E cosa avevi risposto ? :D

            Se uno ti chiede quale tra questi 3 colori

            preferisci , la risposta meno intelligente
            che

            una persona puó dare é "uno di quei
            tre".


            8)

            Più che altro tra rosso,arancione e giallo non
            sapere qual'è il rosso,l'unica scusante è quella
            di essere daltonico..se non è il caso il dubbio
            allora è non sapere il nome dei colori
            ;)
            Non hai mai scritto rosso. Ne risulta che sia tu a non conoscere i colori.

            Almeno hai qualcuno in casa che riesce a

            ragionare.

            :)

            La rispsota ce l'hai sempre avuta sotto gli occhi
            ma l'hai sempre
            ignorata...

            WTGAppunto AstroSamatha .... "Perché scegli la tal versione ?".... "per una di queste opzioni che vedi in questa tabella".E' la tipica risposta che dai quando non sai cosa dire oltre ad essere la meno intelligente. :D
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: aphex_twin
            Ah si ? E cosa avevi risposto ? :DDella serie ti dicono la risposta per esteso altrimenti anche con un indice puntato non sei capace,ottimo :D
            Non hai mai scritto rosso. Ne risulta che sia tu
            a non conoscere i colori.Peccato che quella tabella non l'ho scritta io ma Ms,peccato che un altro utente ci sia riuscito al volo senza ulteriori aiutini poche ore dopo,probabilmente è quello che succede quando non sei del campo ;)
            Appunto AstroSamatha .... Appunto Aphess,la risposta ce l'hai sotto gli occhi e neanche te ne rendi conto,pensa quanto sei intelligente :D
            E' la tipica risposta che dai quando non sai cosa
            dire oltre ad essere la meno intelligente.
            :Dtu ed intelligenza fate proprio a XXXXXtti ehWTG
          • aphex_twin scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin


            Ah si ? E cosa avevi risposto ? :D

            Della serie ti dicono la risposta per esteso
            altrimenti anche con un indice puntato non sei
            capace,ottimo
            :D
            CVDancora non hai risposto, ottimo.

            Non hai mai scritto rosso. Ne risulta che
            sia
            tu

            a non conoscere i colori.

            Peccato che quella tabella non l'ho scritta io ma
            Ms,peccato che un altro utente ci sia riuscito al
            volo senza ulteriori aiutini poche ore
            dopo,probabilmente è quello che succede quando
            non sei del campo
            ;)
            Io l'ho chiesto a te. E tu non hai mai risposto.

            Appunto AstroSamatha ....

            Appunto Aphess,la risposta ce l'hai sotto gli
            occhi e neanche te ne rendi conto,pensa quanto
            sei intelligente
            :D
            Ho diverse risposte ma non hai messo la croce su nessuna di esse.

            E' la tipica risposta che dai quando non sai
            cosa

            dire oltre ad essere la meno intelligente.

            :D

            tu ed intelligenza fate proprio a XXXXXtti eh

            WTGSe a me chiedono perché ho scelto un determinato prodotto so cosa rispondere. Tu evidentemente non vuoi dirlo.
          • Etype scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: aphex_twin
            CVD

            ancora non hai risposto, ottimo.Sei ancora molto distratto eh :D
            Io l'ho chiesto a te. E tu non hai mai risposto.Un'altro utente ha risposto esattamente senza aiutini,cosa che invece ho dato a te ma ancora niente...
            Ho diverse risposte ma non hai messo la croce su
            nessuna di
            esse.perchè erano tutte quante sbagliate :D
            Se a me chiedono perché ho scelto un determinato
            prodotto so cosa rispondere. Tu evidentemente non
            vuoi
            dirlo.Intelligentone ti sei mai chiesto cosa significa WTG in calce ad ogni commento ale tue risposte nelle ultime settimane ? No eh....
      • gnammolo scrive:
        Re: potenza Apple
        e adesso, con ogni scusa, fa le scarpe alla concorrenzahttp://www.tomshw.it/news/monster-perde-la-certificazione-apple-perche-ha-fatto-causa-a-beats-67489ahhh il fatebenefratelli apple (rotfl)(rotfl)
        • bertuccia scrive:
          Re: potenza Apple
          - Scritto da: gnammolo

          e adesso, con ogni scusa, fa le scarpe alla
          concorrenza
          http://www.tomshw.it/news/monster-perde-la-certifi
          ahhh il fatebenefratelli apple (rotfl)(rotfl)scusa ma se un tuo cliente ti fa causa tu continui ad avere rapporti con quel cliente? ma dove???che è la stessa cosa che, dove può, fa con Samsung. Ovvio che dove l'unico fornitore che può far fronte alle richieste è Samsung, non c'è alternativa che collaborare
          • gnammolo scrive:
            Re: potenza Apple
            e già... w il libero mercato secondo apple (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: gnammolo

            e già... w il libero mercato secondo apple
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)spiegati meglio.Dall'articolo che hai citato io capisco che un cliente di Apple le ha fatto causa. Apple ha quindi interrotto i rapporti con quel cliente. Il cliente è anche un concorrente di Apple.il tuo punto di vista quindi è che siccome è un concorrente, il fatto che Apple interrompa il rapporto rende la cosa scorretta?
          • gnammolo scrive:
            Re: potenza Apple
            non ha interrotto i rapporti, ha tolto la certificazione per l'utilizzo nei propri sistemi, senza che ci fossero cambiamento HW/SW tali da giustificare la cosa se non il far fuori un concorrente poi per te apple ovviamente e sempre bella buona e brava (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: gnammolo

            non ha interrotto i rapporti, ha tolto la
            certificazione per l'utilizzo nei propri sistemi,= interrompere i rapporti
            senza che ci fossero cambiamento HW/SW tali da
            giustificare la cosa se non il far fuori un
            concorrentea parte che Monster ha sottoscritto un contratto privato per avere la certificazione MFi, e non sai cosa c'è scritto dentro.ma ripeto le domande a cui non rispondi:* se un tuo cliente ti fa causa tu continui ad avere rapporti con quel cliente?* il fatto che Monster sia anche un concorrente di Apple, rende scorretta l'interruzione dei rapporti in seguito alla causa intentata?
            poi per te apple ovviamente e sempre bella buona
            e brava
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)vorrei soltanto che mi facessi capire dove sta, <u
            secondo te </u
            , la scorrettezza.Perchè non l'ho ancora capito
          • gnammolo scrive:
            Re: potenza Apple
            le cuffie monster hanno o non hanno i requisiti tecnici per i prodotti apple?
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: gnammolo

            le cuffie monster hanno o non hanno i requisiti
            tecnici per i prodotti
            apple?eh però.. di nuovo mi rispondi con una domanda..prova a iniziare a rispondere alle mie.. cominciamo, chessò, dalla prima che ti ho fatto: se un tuo cliente ti fa causa tu continui ad avere rapporti con quel cliente?Perchè io ad esempio taglierei subito tutti i rapporti, ma forse sono io fatto così..
          • marcione scrive:
            Re: potenza Apple
            ah ma esistono davvero cuffie non compatibili coi prodotti apple?chiedo eh, dato che non sono 'del settore'.
          • bertuccia scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: marcione

            ah ma esistono davvero cuffie non compatibili coi
            prodotti apple?
            chiedo eh, dato che non sono 'del settore'.credo riguardi la possibilità di far passare i comandi per la musica, le chiamate e il volume..
          • marcione scrive:
            Re: potenza Apple
            ah ecco. credevo fosse un'altra sola come gli HDD USB per Mac :)
          • Fare Pace scrive:
            Re: potenza Apple
            - Scritto da: bertuccia
            credo riguardi la possibilità di far passare i
            comandi per la musica, le chiamate e il
            volume..Io invece "credo" che esistano cuffie a 2 cent made in china che non hanno alcun problema.(hint non prendere il "credo" alla lettera più che altro è questione di avere constatato la "fede" non è roba che fa per me 8) )
    • Izio01 scrive:
      Re: potenza Apple
      - Scritto da: bradipao
      La potenza Apple: riuscire ad imporre ad altri i
      costi di investimento e il rischio d'impresa.Non credo che sia solo Apple. A convincermi ad abbonarmi ad eMusic, un sacco di anni fa, fu la possibilità di avere 50 canzoni in regalo. Sono ancora abbonato da allora, per una cifra totale che supera abbondantemente i 1000 euro versati.Soprattutto per le etichette indipendenti, potrebbe essere un affare. Apple ha la visibilità e una clientela che definire affezionata è poco. E' DAVVERO probabile che un servizio di streaming uguale a tutti gli altri ma con la mela sopra abbia un sucXXXXX stratosferico tra gli iFan.
      • bubba scrive:
        Re: potenza Apple
        - Scritto da: Izio01
        - Scritto da: bradipao

        La potenza Apple: riuscire ad imporre ad
        altri
        i

        costi di investimento e il rischio d'impresa.

        Non credo che sia solo Apple. A convincermi ad
        abbonarmi ad eMusic, un sacco di anni fa, fu la
        possibilità di avere 50 canzoni in regalo. Sono
        ancora abbonato da allora, per una cifra totale
        che supera abbondantemente i 1000 euro
        versati.
        Soprattutto per le etichette indipendenti,
        potrebbe essere un affare. Apple ha la visibilità
        e una clientela che definire affezionata è poco.
        E' DAVVERO probabile che un servizio di streaming
        uguale a tutti gli altri ma con la mela sopra
        abbia un sucXXXXX stratosferico tra gli
        iFan.ma questa rapina temporanea di apple prevede un non-exclusive agreement o no? se "no", dovrebbero dargli un calcio senza pensarci un secondo. Se "si" dovrebbero accettare...
        • Izio01 scrive:
          Re: potenza Apple
          - Scritto da: bubba
          ma questa rapina temporanea di apple prevede un
          non-exclusive agreement o no? se "no", dovrebbero
          dargli un calcio senza pensarci un secondo. Se
          "si" dovrebbero accettare...Sì sì, non ho certo acXXXXX al contratto, ma spero bene che non ci sia un'esclusiva di mezzo! In quel caso, credo che sarebbe suicida accettare e comunque, l'antitrust americano sta già indagando, credo che Apple starà attenta alle clausole che discriminino la concorrenza.
Chiudi i commenti