HADOPI, assalto a quel che non è P2P

L'Autorità francese è pronta a far calare la sua ghigliottina sulle piattaforme che ospitano contenuti in streaming o in modalità direct download. Rischierebbero il sequestro dei domini, come previsto dalla contestata SOPA

Roma – Le grinfie di HADOPI sulle principali piattaforme di streaming e download dei contenuti audiovisivi in violazione del copyright, in un nuovo pacchetto di misure anti-pirateria proposto dalla stessa Autorità francese. L’eventuale estensione della cosiddetta Dottrina Sarkozy ha subito scatenato la furia degli attivisti, dopo le vibranti battaglie contro i disegni di legge SOPA e ACTA.

In sostanza , i vertici di HADOPI vorrebbero obbligare tutti i portali della condivisione digitale a prevedere meccanismi di controllo e conseguente rimozione dei contenuti , offrendo ai legittimi titolari dei diritti strumenti simili a quelle garantiti da YouTube o Dailymotion. In caso di rifiuto, le piattaforme potrebbero ritrovarsi con una serie di minacciosi avvisi sul modello dei three strike che pendono sulla connessione dei singoli scariconi transalpini.

Vibranti proteste da parte dei responsabili del gruppo La Quadrature du Net : HADOPI metterebbe a repentaglio la libera espressione sul web con un regime anti-pirateria basato sul ricatto. Nel nuovo report dell’Autorità, tutte quelle piattaforme non intenzionate a collaborare rischierebbero le punizioni più severe, da eventuali sanzioni pecuniarie al blocco o al sequestro di domini e indirizzi IP .

Nello specifico, HADOPI vorrebbe tutelare il copyright non tanto attraverso un percorso legale fatto di denunce e di decisioni delle autorità giudiziarie, ma piuttosto attraverso una serie di accordi fra privati. Secondo gli attivisti locali, la scure sugli intermediari del web metterebbe a rischio il principio di neutralità digitale, trasformando portali e motori di ricerca in una vera propria milizia della Rete.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ACAD scrive:
    puff...
    l'azienda sparì all'americana... così da Milano lasciando gli operatori del dalla center Con un primo di naso e i sindacati un'altra volta stupefatti e con il XXXX a terra.... Un altro sogno americano che fugge.... Bye...
  • armstrong scrive:
    sorprendendo gli analisti a Wall Street
    strano, di solito le azzeccano sempre :D
  • Aldo Besutti scrive:
    Scusate l'OT
    Grazie a Punto Informatico per il rispetto che mostra nei confronti dei lettori non facendo uso di pubblicità invasiva...http://oi49.tinypic.com/33z4vpw.jpg
  • Loris Bridda scrive:
    Groupon
    Dovreste dare un'occhiata a questo forum, e poi rivedere un attimo l'articolo:http://www.androidworld.it/forum/samsung-galaxy-s-ii-2-i9100-135/chi-ha-acquistato-il-galaxy-s2-da-groupon-299%80-73547/,Sono migliaia i clienti insoddisfatti!
  • vbn scrive:
    ...
    Groupon dovrebbe stare più attenta alle aziende con le quali stringe accordi. Alcune di queste offrono servizi di pessima qualità
  • Leguleio scrive:
    Gli utenti Groupon
    Da quanto leggo in giro, Groupon Italia non brilla per la soddisfazione data ai clienti; se n'è occupato persino Striscia la notizia:http://tech.fanpage.it/striscia-la-notizia-vs-groupon-anche-la-rete-insorge/Poi non so, mai usato Groupon.
    • Boh scrive:
      Re: Gli utenti Groupon
      E tiri fuori un articolo del 18 gennaio 2012 ?
      • Leguleio scrive:
        Re: Gli utenti Groupon
        - Scritto da: Boh
        E tiri fuori un articolo del 18 gennaio 2012 ?Be', se la tendenza era quella... non credo che in un anno e un mese cambi radicalmente.
        • thebecker scrive:
          Re: Gli utenti Groupon
          - Scritto da: Leguleio
          - Scritto da: Boh


          E tiri fuori un articolo del 18 gennaio 2012 ?

          Be', se la tendenza era quella... non credo che
          in un anno e un mese cambi
          radicalmente.per fortuna l'articolo, il pezzo che hai citato è ancora presente. visto l'ultima moda del chiedere l'oblio anche quando i fatti sono reali è si tratta si informazione e non diffamazione..Ma non solo se hai problemi con un articolo dovresti parlare con chi l'ha scritto o pubblicato non con un sistema automatico che indicizza per parole chiavi,link e visite FINE OT :D
    • Izio01 scrive:
      Re: Gli utenti Groupon
      - Scritto da: Leguleio
      Da quanto leggo in giro, Groupon Italia non
      brilla per la soddisfazione data ai clienti; se
      n'è occupato persino Striscia la
      notizia:

      http://tech.fanpage.it/striscia-la-notizia-vs-grou

      Poi non so, mai usato Groupon.Tutto quello che ho ordinato è arrivato, ma non ci farei acquisti importanti, visto che non ha certo un servizio clienti all'altezza di quello dei maggiori concorrenti. Lo dico dopo aver letto interventi come quelli che hai evidenziato, io mi ci sono rivolto solo una volta per ottenere un rimborso su un coupon cancellato arbitrariamente dal ristorante convenzionato; hanno risposto in tempo utile ma mi hanno dato un buono anziché il denaro versato.Secondo me può essere ok per provare qualche ristorante a prezzo agevolato, ma lo sconto percentuale è solitamente molto inferiore a quanto dichiarato sul coupon, quindi non è che comunque ne valga molto la pena. Siccome per fare altri acquisti mi chiedono di accettare il passaggio della mia sottoscrizione a una ditta tedesca - sempre Groupon - ho deciso di cogliere la palla al balzo. Immagino che la qualità del servizio clienti peggiorerà ulteriormente con il cambio di sede, quindi farò fuori l'ultimo buono che mi rimane, per un take away messicano, e poi mi cancellerò dal servizio.
Chiudi i commenti