Hard disk usati? Una miniera d'oro di dati

I dischi fissi usati vengono messi in vendita con eccessiva solerzia e senza un'adeguata pratica di distruzione dei dati. Un nuovo studio disegna la dimensione del pericolo-privacy

Roma – Prima di dare via i vecchi hard disk, sarebbe opportuno sincerarsi del fatto che i dati risultino effettivamente inaccessibili . Gli esperti di sicurezza sono soliti tuonare contro la perdita o la compromissione involontaria di supporti digitali pieni di informazioni preziose, ma che dire delle possibili conseguenze di una poco accorta e insufficiente cancellazione prima di immettere i dispositivi sul mercato dell’usato? Uno nuovo studio di una società forense solleva il problema.

Autori della ricerca sono Steve Peskaitis e Jared Schultz, impiegati presso Fulcrum Inquiry . I due esperti hanno esaminato 70 hard disk usati ottenuti da 14 diverse fonti, e sono stati in grado di recuperare informazioni sul 62% di essi . Il 53% dei drive conteneva informazioni ripristinabili, mentre solo il 33%, 23 dischi, sono risultati “puliti” in maniera adeguata.

I dati recuperati stupiscono per la qualità delle informazioni scovate: numeri di patente, immagini di certificati di nascita, testamenti, estesi database degli introiti di varie aziende, rapporti medici e lettere personali. Neanche a dirlo, individuati anche una gran quantità di video e immagini pornografiche , immancabili sia che si trattasse di dischi provenienti da aziende che da ambiti domestici.

L’impressione, suggerisce InformationWeek , è che i responsabili dei reparti IT non si preoccupino più di tanto dei possibili rischi connessi con la distribuzione di dati che si vorrebbero ad esclusivo uso interno, e che poco facciano per agire secondo pratiche di sicurezza adeguate per sincerarsi della completa pulitura dei dispositivi di storage in dismissione.

Altro elemento interessante che emerge dall’indagine è che il recupero di dati sensibili sia più probabile quando si tratta di dischi di piccole dimensioni: gli HD di capacità da 80 megabyte a 15 gigabyte sono risultati pieni di informazioni per l’88%, mentre la stima è scesa verticalmente per i drive da 15 a 80 gigabyte. Le aziende considererebbero insomma l’importanza degli hard disk in base alla loro capacità .

Gli esperti di Fulcrum Inquiry suggeriscono poi alcune misure precauzionali , valide sia in ambito business che domestico, per evitare la fuga di notizie che non dovrebbero andarsene in giro con tanta facilità. I passi da compiere prima di svendere gli hard disk comprendono la formattazione a basso livello (laddove possibile) e l’utilizzo di software trita-tutto , pensati per sovrascrivere i settori più e più volte. Per non parlare del caro vecchio martello, o di un magnete abbastanza potente da trasformare il disco in ferraglia inservibile.

Infine, per andare sul sicuro, si può sempre ricorrere a società specializzate nello sbarazzarsi dei supporti magnetici. In questo caso è bene farsi prima due conti: il costo potrebbe risultare superiore al valore del drive.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ma in pratica
    sto iphone è un puzzle tra lg, sony ericsson e altre marche. oh, bravo jobs, chissà l'ipod da chi se l'è rubato, come i widgets :)
  • MeX scrive:
    ...brevetto...
    ma scusate... perchè c'è tutta sta gente con idee brillanti... e poi l'iPhone lo fa la Apple?Voglio dire... hanno avuto l'idea, l'hanno brevettata e l'hanno messa nel cassetto?No perchè io ora scrivo su un foglio:"I computer possono funzionare con la meccanica quantistica, dicasi: COMPUTER QUANTISTICI"Poi vado dal notaio... e la deposito da lui.Tra 50 anni quando la Intel o chi per lei tira fuori il computer quantistico... vado dal notaio e inizio a urlare al mondo che "L'HO INVENTATO PRIMA IO!!!!" (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: ...brevetto...
      - Scritto da: MeX
      ma scusate... perchè c'è tutta sta gente con idee
      brillanti... e poi l'iPhone lo fa la
      Apple?
      Voglio dire... hanno avuto l'idea, l'hanno
      brevettata e l'hanno messa nel
      cassetto?
      No perchè io ora scrivo su un foglio:
      "I computer possono funzionare con la meccanica
      quantistica, dicasi: COMPUTER
      QUANTISTICI"

      Poi vado dal notaio... e la deposito da lui.
      Tra 50 anni quando la Intel o chi per lei tira
      fuori il computer quantistico... vado dal notaio
      e inizio a urlare al mondo che "L'HO INVENTATO
      PRIMA IO!!!!"
      (rotfl)Prova, poi facci sapere!!!!Ah, però funziona solo in America, vedi se riesci a farti dare la cittadinanza prima.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...brevetto...
      - Scritto da: MeX
      ma scusate... perchè c'è tutta sta gente con idee
      brillanti... e poi l'iPhone lo fa la
      Apple?C'è un sacco di gente che ha idee brillanti, poi c'è gente che è molto brava a vendere idee (proprie o altrui).L'unica innovazione tecnica dell'iphone è la voicemail random access (che ha bisogno di sviluppo anche da parte del gestore), ma sembra l'abbiano notato solo gli addetti ai lavori, dalle discussioni tra end user mi sembra non se la sia cagata nessuno.se parliamo di innovazioni (e non di appeal e/o usability), il resto è un già visto (in altri devices, mobili e non).-GX
      • Anonimo scrive:
        Re: ...brevetto...
        - Scritto da:
        - Scritto da: MeX

        ma scusate... perchè c'è tutta sta gente con
        idee

        brillanti... e poi l'iPhone lo fa la

        Apple?

        C'è un sacco di gente che ha idee brillanti, poi
        c'è gente che è molto brava a vendere idee
        (proprie o
        altrui).
        L'unica innovazione tecnica dell'iphone è la
        voicemail random access (che ha bisogno di
        sviluppo anche da parte del gestore), ma sembra
        l'abbiano notato solo gli addetti ai lavori,
        dalle discussioni tra end user mi sembra non se
        la sia cagata
        nessuno.
        se parliamo di innovazioni (e non di appeal e/o
        usability), il resto è un già visto (in altri
        devices, mobili e
        non).
        -GXMi posteresti UN link di UN solo device (non un disegno a matita, un DEVICE vero) che abbia lo schermo multitouch?Uno solo, ti prego...
        • MeX scrive:
          Re: ...brevetto...
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          - Scritto da: MeX


          ma scusate... perchè c'è tutta sta gente con

          idee


          brillanti... e poi l'iPhone lo fa la


          Apple?



          C'è un sacco di gente che ha idee brillanti, poi

          c'è gente che è molto brava a vendere idee

          (proprie o

          altrui).

          L'unica innovazione tecnica dell'iphone è la

          voicemail random access (che ha bisogno di

          sviluppo anche da parte del gestore), ma sembra

          l'abbiano notato solo gli addetti ai lavori,

          dalle discussioni tra end user mi sembra non se

          la sia cagata

          nessuno.

          se parliamo di innovazioni (e non di appeal e/o

          usability), il resto è un già visto (in altri

          devices, mobili e

          non).

          -GX



          Mi posteresti UN link di UN solo device (non un
          disegno a matita, un DEVICE vero) che abbia lo
          schermo
          multitouch?

          Uno solo, ti prego...mmmmmmm strano... non vedo il link...
        • Anonimo scrive:
          Re: ...brevetto...
          non ci sono link... è normale, visto che è la peggiore idea di sempre!Avete idea di come si ridurrà il display dopo aver scritto un sms?????????????????
          • Anonimo scrive:
            Re: ...brevetto...
            - Scritto da:
            non ci sono link... è normale, visto che è la
            peggiore idea di
            sempre!
            Avete idea di come si ridurrà il display dopo
            aver scritto un
            sms?????????????????Bastava che tu ammettessi che prima di mandare un sms sei uso aggiustare la coppa dell'olio....Metto le mani su sistemi touchscreen da quasi vent'anni, centraline di editing Ampex in RAI, ma come i miei colleghi ho preso la sana abitudine di LAVARMI....(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: ...brevetto...
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          - Scritto da: MeX


          ma scusate... perchè c'è tutta sta gente con

          idee


          brillanti... e poi l'iPhone lo fa la


          Apple?



          C'è un sacco di gente che ha idee brillanti, poi

          c'è gente che è molto brava a vendere idee

          (proprie o

          altrui).

          L'unica innovazione tecnica dell'iphone è la

          voicemail random access (che ha bisogno di

          sviluppo anche da parte del gestore), ma sembra

          l'abbiano notato solo gli addetti ai lavori,

          dalle discussioni tra end user mi sembra non se

          la sia cagata

          nessuno.

          se parliamo di innovazioni (e non di appeal e/o

          usability), il resto è un già visto (in altri

          devices, mobili e

          non).

          -GX



          Mi posteresti UN link di UN solo device (non un
          disegno a matita, un DEVICE vero) che abbia lo
          schermo
          multitouch?

          Uno solo, ti prego...http://www.youtube.com/watch?v=LByAFrcOwJk
          • Anonimo scrive:
            Re: ...brevetto...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            - Scritto da: MeX



            ma scusate... perchè c'è tutta sta gente con


            idee



            brillanti... e poi l'iPhone lo fa la



            Apple?





            C'è un sacco di gente che ha idee brillanti,
            poi


            c'è gente che è molto brava a vendere idee


            (proprie o


            altrui).


            L'unica innovazione tecnica dell'iphone è la


            voicemail random access (che ha bisogno di


            sviluppo anche da parte del gestore), ma
            sembra


            l'abbiano notato solo gli addetti ai lavori,


            dalle discussioni tra end user mi sembra non
            se


            la sia cagata


            nessuno.


            se parliamo di innovazioni (e non di appeal
            e/o


            usability), il resto è un già visto (in altri


            devices, mobili e


            non).


            -GX







            Mi posteresti UN link di UN solo device (non un

            disegno a matita, un DEVICE vero) che abbia lo

            schermo

            multitouch?



            Uno solo, ti prego...

            http://www.youtube.com/watch?v=LByAFrcOwJkSi, bravo, ora se possibile qualcosa di ANTECEDENTE all'iPhone, in Apple i primi esempi di multitouch risalgono agli esperimenti di Bruce Tognazzini, o tu credi che abbiano tirato fuori l'iPhone a gennaio 2007 creandolo dal nulla due giorni prima?!?!?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • MeX scrive:
        Re: ...brevetto...

        C'è un sacco di gente che ha idee brillanti, poi
        c'è gente che è molto brava a vendere idee
        (proprie o
        altrui).per venderle devi cmq realizzarle in un prodotto finito... che è diverso dal concepire un "prototipo"
        L'unica innovazione tecnica dell'iphone è la
        voicemail random access (che ha bisogno di
        sviluppo anche da parte del gestore), ma sembra
        l'abbiano notato solo gli addetti ai lavori,
        dalle discussioni tra end user mi sembra non se
        la sia cagata
        nessuno.suprattutto penso (per quanto riguarda l'Italia) perchè l'accesso a alla casella vocale COSTA :)Quindi cmq qui non la userebbe quasi nessuno
        se parliamo di innovazioni (e non di appeal e/o
        usability), il resto è un già visto (in altri
        devices, mobili e
        non).
        -GXnon basta "avere le cose" bisogna saperle implementare e renderle usabili... certo... il mio nokia 6680 ha un software per "l'editing" video.. ma fa talmente schifo che non è inusabile... se domani la Samsung fa un editor video strafico... non è che me ne esco "il mio 6680 ce l'aveva già due anni fa..." perchè è come se non ce l'avesse
  • Anonimo scrive:
    Novita' :-) ah ah ah
    Sto ancora utilizzando un perfettamente funzionante Nokia 7650che possiede un simpatico sensore che:- quando avvicini l'orecchio al cellulare toglie il vivavoce e lo ripristina appena riappoggi il cell al tavolo- quando avvicini l'orecchio spegne il display e lo riattiva ovviamente appena si allontana- alla sera (condizioni di buio) adatta la luminosita' per non infastidire, come nel caso di guida notturna nella sua staffa da autoMA E' MAI POSSIBILE CHE CONTINUINO A SPACCIARCIPER NOVITA' COSE TRITE E RITRITE???Il 7650 e' un telefono prodotto circa 7 anni or sono e smesso di produrre nel 2004 + o -Ciao,Francesco.
    • Anonimo scrive:
      Re: Novita' :-) ah ah ah
      Si ma non è Apple!
    • Anonimo scrive:
      Re: Novita' :-) ah ah ah

      - alla sera (condizioni di buio)
      adatta la luminosita' per non infastidire,
      come nel caso di guida notturna nella
      sua staffa da autolo fa anche la mia autoradio quando accendo le luci ma non è la stessa cosa...e se è per questo i Mac Book Pro adattano la luminosità dello schermo e la retroilluminazione della tastiera in base alle condizioni di luce grazie al sensore che hanno di serieio mi chiedo perché alla Nokia non producano tutti cellulari con quelle funzioni? perché ogni tanto c'è un cellulare con qualche nuova funzione e poi sparisce tutto? bah...
      • teddybear scrive:
        Re: Novita' :-) ah ah ah
        - Scritto da:
        lo fa anche la mia autoradio quando accendo le
        luci ma non è la stessa
        cosa...Alcune autoradio lo fanno in automatico. Oppure puoi farlo anche sulla tua sfruttando il sensore che "una volta" faceva accendere le luci al crepuscolo. In fondo basterebbe collegare quel filo famoso all'interrutore crepuscolare che molte auto hanno (e che costa meno di una decina di euro se te lo vuoi montare da solo).
        e se è per questo i Mac Book Pro adattano la
        luminosità dello schermo e la retroilluminazione
        della tastiera in base alle condizioni di luce
        grazie al sensore che hanno di serieAnche l'iPaq (palmare HP/Compaq) lo fanno da almeno sei anni.
        io mi chiedo perché alla Nokia non producano
        tutti cellulari con quelle funzioni? perché ogni
        tanto c'è un cellulare con qualche nuova funzione
        e poi sparisce tutto?
        bah...Altrimenti che senso avrebbe fare 20 modelli diversi? Se ne fai uno solo, con tutte le funzioni, i prezzi scendono tantissimo... ovviamente... e nessuno si sognerebbe di cambiare due cellulari l'anno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Novita' :-) ah ah ah

        ok ti faccio due esempi diversi cosi un
        mononeurota come te non mette in mezzo Apple a
        forza

        Almeno se compro un Mac o un iPod so che non
        andrò indietro con le funzioni... almeno
        quello...mapperfavore, abbi almeno il buon gusto di tacere, macaco!!!
    • giacche scrive:
      Re: Novita' :-) ah ah ah
      - Scritto da:
      Sto ancora utilizzando un perfettamente
      funzionante Nokia
      7650
      che possiede un simpatico sensore che:

      - quando avvicini l'orecchio al cellulare
      toglie il vivavoce
      e lo ripristina appena riappoggi il cell
      al tavolo

      - quando avvicini l'orecchio spegne il display
      e lo riattiva ovviamente appena si allontana

      - alla sera (condizioni di buio)
      adatta la luminosita' per non infastidire,
      come nel caso di guida notturna nella
      sua staffa da auto

      MA E' MAI POSSIBILE CHE CONTINUINO A SPACCIARCI
      PER NOVITA' COSE TRITE E RITRITE???

      Il 7650 e' un telefono prodotto circa 7 anni or
      sono e smesso di produrre nel 2004 + o
      -

      Ciao,
      Francesco.La stessa cosa la fa la mia fotocamera digitale Minolta DImage7: quando avvicino l'occhio al mirino spegne automaticamente il display.E ha ormai quasi 4 anni!
      • teddybear scrive:
        Re: Novita' :-) ah ah ah
        - Scritto da: giacche
        La stessa cosa la fa la mia fotocamera digitale
        Minolta DImage7: quando avvicino l'occhio al
        mirino spegne automaticamente il
        display.
        E ha ormai quasi 4 anni!La mia Sony Mavica faceva il contrario, accende il mirino solo quando avvicini l'occhio... alla fine il concetto è lo stesso.E questa Mavica l'ho presa nel 2000.
    • teddybear scrive:
      Re: Novita' :-) ah ah ah
      - Scritto da:
      - alla sera (condizioni di buio)
      adatta la luminosita' per non infastidire,
      come nel caso di guida notturna nella
      sua staffa da autoCe l'hanno anche la mia autoradio con lettore CD Alpine ed il cruscotto della mia Golf. Sono idee vecchie. (ovviamente non intendo quella funzione che hanno tutti, che ti abbassa la luminosità quando accendi i fari dell'auto, quella non serve a nulla, visto che ora bisogna tenere sempre le luci accese).
  • Anonimo scrive:
    Ecco domostrata l'efficenza dei brevetti
    In america la situazione brevetti è a dir poco penosa non è possibile che un'azienda, Apple a parte parlo in generale, debba avere a che fare con gente che registra idee, nemmeno cose funzionanti ma idee. Qua da noi l'ufficio brevetti registra cose funzionanti e solo se apportano un effettiva innovazione altrimenti ti rimandano a casa.Ma lo sapete che questa cosa è tanto assurda che esistono società che per lavoro pensano a cosa mai sarà il futuro per andare a registrare una idea, poi se ne stanno li zitti in attesa che qualche mal capitata multinazionale piena di soldi realizzi un prodotto reale e non appena ha un po di successo gli fa causa e si fa pagare e questo è il modo che hanno di fatturare.Discussioni in tribunale per delle cavolate, l'america alle volte è veramente ridicola, speriamo che qua resti così com'è perché è una situazione troppo assurda.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco domostrata l'efficenza dei brev
      se avessi un correttore ortografico nel browser scriveresti efficienza, come è corretto (passa a firefox)...per il resto sono d'accordo con te
    • Anonimo scrive:
      Ecco dimostrata l'efficenza dei brevetti
      Oppure la capacita' di apple di innovare
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco dimostrata l'efficenza dei brev
        - Scritto da:
        Oppure la capacita' di apple di innovareNon vuol dire nulla...la vibrazione l'ha introdotta e brevettata Motorola..e cosa significa che non avremmo dovuto avere samsung o nokia con vibrazione?E' giusto che paghino se vogliono introdurre questi brevetti nel loro prodotto, e' solo questo il punto.
Chiudi i commenti