Harlem Shake, dal Tubo alla protesta politica

Il popolare video-meme viene sfruttato da centinaia di manifestanti in Egitto e Tunisia, scatenati in piazza contro i governi locali. Al Cairo, performance (con arresti) contro i Fratelli Musulmani

Roma – Dagli spavaldi teenager australiani alla fama planetaria su YouTube, la danza pelvica Harlem Shake è piombata alle porte del quartier generale dei Fratelli Musulmani al centro de Il Cairo. Una settantina di giovani manifestanti egiziani ha infatti deciso di seguire il popolare video-meme per una danza collettiva di protesta contro il gruppo islamico che ha portato al governo del nuovo Presidente Mohamed Morsi.

Dalla mente creativa del produttore e disc-jockey statunitense Baauer, il sound ormai inconfondibile di Harlem Shake ha assunto i toni più accesi della rivalità politica in Medio Oriente, dopo l’arresto di quattro studenti trovati in mutande nella performance pubblica contro gli attuali esponenti di governo.

In risposta alla protesta danzante, gli stessi membri dei Fratelli Musulmani hanno deciso di pubblicare un secondo video sulla scia dell’ennesimo fenomeno della Rete. Ahmad al-Mogheer, attivissimo membro della comunità online islamica, ha confermato il suo diretto coinvolgimento in un filmato contro il Fronte di Salvezza Nazionale , tra i principali gruppi dell’opposizione in Egitto.

“Raggiunto lo scopo”, i Fratelli Musulmani hanno chiesto ai responsabili di YouTube l’immediata rimozione del video di cui sopra, denominato “L’ultima danza della Salvezza”.

Il caos danzereccio di Harlem Shake si è esteso anche in Tunisia, adottato da alcuni studenti nel cuore di Sidi Bouzid , tra i principali centri della famosa Primavera Araba.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Beionso scrive:
    Beyonce
    Poverina, come farà a sopravvivere dopo questo mancato guadagno?
    • armstrong scrive:
      Re: Beyonce
      - Scritto da: Beionso
      Poverina, come farà a sopravvivere dopo questo
      mancato
      guadagno?Quando TU canterai come lei facci sapere, che corriamo a scaricarti :D
      • Beionso scrive:
        Re: Beyonce
        - Scritto da: armstrong
        - Scritto da: Beionso

        Poverina, come farà a sopravvivere dopo
        questo

        mancato

        guadagno?
        Quando TU canterai come lei facci sapere, che
        corriamo a scaricarti
        :DOk, Beyonce ha una buona voce, su questo posso anche essere d'accordo, peccato che nel 95% dei casi sia sprecata per cantare canzoni obbrobriose.
        • Please no more.... scrive:
          Re: Beyonce

          Ok, Beyonce ha una buona voce, su questo posso
          anche essere d'accordo,voce??Io ho sempre guardato il XXXX.Ora che so che canta ci presterò più attenzione.
          • armstrong scrive:
            Re: Beyonce
            - Scritto da: Please no more....

            Ok, Beyonce ha una buona voce, su questo
            posso

            anche essere d'accordo,
            voce??
            Io ho sempre guardato il XXXX.
            Ora che so che canta ci presterò più attenzione.Brutta cosa la sordità
          • Please no more.... scrive:
            Re: Beyonce
            - Scritto da: armstrong
            - Scritto da: Please no more....


            Ok, Beyonce ha una buona voce, su questo

            posso


            anche essere d'accordo,

            voce??

            Io ho sempre guardato il XXXX.

            Ora che so che canta ci presterò più
            attenzione.
            Brutta cosa la sordità/mode troll: off/Come??? Sordità riferita a Beyoncè???OK, x cantare bene canta bene, ma nulla altro. E' una interprete brava, una grande donna di spettacolo, bella e di grande presenza scenica. Un bell'animale da palco, buona per macinare miGlioni di dollari.Ma sordo no, ci sento bene./mode troll: on/e ci vedo anche bene!!Quel XXXXne mi ruba l'attenzione,gli occhi staccano il cervellone,L'adrenalina salela salivazione scendele orecchie si chiudono ele gonadi esplodono.Se scrivi gli accordi possiamo fare 50/50, per i diritti
          • armstrong scrive:
            Re: Beyonce
            - Scritto da: Please no more....
            /mode troll: on/
            e ci vedo anche bene!!

            Quel XXXXne mi ruba l'attenzione,
            gli occhi staccano il cervellone,
            L'adrenalina sale
            la salivazione scende
            le orecchie si chiudono e
            le gonadi esplodono.

            Se scrivi gli accordi possiamo fare 50/50, per i
            dirittiDevi anche trovare un cantante all'altezza di questo capolavoro... Suggerirei Siffredi ;)
      • BSD_like scrive:
        Re: Beyonce
        Neanche sapevo che esisteva questa cantante; poi ho fatto ricerca con google e ho visto le FOTO: posso assicurarti che anche senza cantare non avrebbe avuto difficoltà nella vita.E dopo aver visto le foto, l'ultima cosa a cui ho pensato è stata la voce!Cmq, non diciamo eresie: Albert Eistein mi sembra che meritasse un "poò più" di questa Beyoncé Knowles e relativi colleghi, eppure non ha avuto lo stesso "trattamento economico" da parte della società (anzi manco gli si è avvicinato).E potremmo dire anche di Stephen William Hawking e altri per restare sul recente.Il vantaggio che recano al progresso sociale, economico, filosofico e scientifico, dell'umanità Beyoncé Knowles & colleghi è quasi nullo (solo gente a livello di Mozart, Beethoven; e nel moderno Pink Floyd, Beetles, Elvis Presley; qualcosa recano, ma parliamo del 2% di questa gente); mentre il vantaggio economico personale è molto e non corrispondente (come a fronte di ciò non è corrispondente neppure come è trattata la gravità del reato di "pirateria").
        • Per il potere di greiscul scrive:
          Re: Beyonce
          - Scritto da: BSD_like
          Neanche sapevo che esisteva questa cantante :|
        • armstrong scrive:
          Re: Beyonce
          - Scritto da: BSD_like
          Neanche sapevo che esisteva questa cantante; poi
          ho fatto ricerca con google e ho visto le FOTO:
          posso assicurarti che anche senza cantare non
          avrebbe avuto difficoltà nella
          vita.
          E dopo aver visto le foto, l'ultima cosa a cui ho
          pensato è stata la
          voce!

          Cmq, non diciamo eresie: Albert Eistein mi sembra
          che meritasse un "poò più" di questa Beyoncé
          Knowles e relativi colleghi,e non dimenticarti la fame nel mondo... :DChe c'azzecca uno con un grande cervello con una con una grande voce?
        • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
          Re: Beyonce
          - Scritto da: BSD_like
          Neanche sapevo che esisteva questa cantante; poi
          ho fatto ricerca con google e ho visto le FOTO:
          posso assicurarti che anche senza cantare non
          avrebbe avuto difficoltà nella
          vita.
          E dopo aver visto le foto, l'ultima cosa a cui ho
          pensato è stata la
          voce!

          Cmq, non diciamo eresie: Albert Eistein mi sembra
          che meritasse un "poò più" di questa Beyoncé
          Knowles e relativi colleghi, eppure non ha avuto
          lo stesso "trattamento economico" da parte della
          società (anzi manco gli si è
          avvicinato).
          E potremmo dire anche di Stephen William Hawking
          e altri per restare sul
          recente.
          Il vantaggio che recano al progresso sociale,
          economico, filosofico e scientifico, dell'umanità
          Beyoncé Knowles & colleghi è quasi nullo (solo
          gente a livello di Mozart, Beethoven; e nel
          moderno Pink Floyd, Beetles, Elvis Presley;
          qualcosa recano, ma parliamo del 2% di questa
          gente); mentre il vantaggio economico personale è
          molto e non corrispondente (come a fronte di ciò
          non è corrispondente neppure come è trattata la
          gravità del reato di
          "pirateria").Comunque tutto questo non toglie che rubare un master e distribuirlo, resti un reato.
        • rubyni scrive:
          Re: Beyonce
          - Scritto da: BSD_like
          Neanche sapevo che esisteva questa cantante; poi
          ho fatto ricerca con google e ho visto le FOTO:
          posso assicurarti che anche senza cantare non
          avrebbe avuto difficoltà nella
          vita.
          E dopo aver visto le foto, l'ultima cosa a cui ho
          pensato è stata la
          voce!

          Cmq, non diciamo eresie: Albert Eistein mi sembra
          che meritasse un "poò più" di questa Beyoncé
          Knowles e relativi colleghi, eppure non ha avuto
          lo stesso "trattamento economico" da parte della
          società (anzi manco gli si è
          avvicinato).
          E potremmo dire anche di Stephen William Hawking
          e altri per restare sul
          recente.
          Il vantaggio che recano al progresso sociale,
          economico, filosofico e scientifico, dell'umanità
          Beyoncé Knowles & colleghi è quasi nullo (solo
          gente a livello di Mozart, Beethoven; e nel
          moderno Pink Floyd, Beetles, Elvis Presley;
          qualcosa recano, ma parliamo del 2% di questa
          gente); mentre il vantaggio economico personale è
          molto e non corrispondente (come a fronte di ciò
          non è corrispondente neppure come è trattata la
          gravità del reato di
          "pirateria").ragazzi miei non tiriamo fuori citazioni casuali da completi ignoranti, se non sapete nulla di un mondo a voi sconosciuto, shh silenzio, che non basta nominare 4 nomi per dimostrare di essere intelligenti, e profondi conoscitori del mondo; questi commento dimostrano il contrario.
    • Skywalkersenior scrive:
      Re: Beyonce
      Mi piacerebbe sapere quanto perdono _in_realtà_ le major con la pirateria. Non mi sembra che le pop star vivano nella miseria da quando circolano gli mp3
      • armstrong scrive:
        Re: Beyonce
        - Scritto da: Skywalkersenior
        Mi piacerebbe sapere quanto perdono _in_realtà_
        le major con la pirateria. Non mi sembra che le
        pop star vivano nella miseria da quando circolano
        gli
        mp3le star no, ma tutti gli altri non se la passano proprio benissimo.
        • krane scrive:
          Re: Beyonce
          - Scritto da: armstrong
          - Scritto da: Skywalkersenior

          Mi piacerebbe sapere quanto perdono
          _in_realtà_

          le major con la pirateria. Non mi sembra

          che le pop star vivano nella miseria da

          quando circolano gli mp3
          le star no, ma tutti gli altri non se la
          passano proprio benissimo.Tutti gli altri chi ? E come se la passavano prima ?Ovviamente senza contare i negozi di dischi, divenuti inutili come le videoteche.
          • armstrong scrive:
            Re: Beyonce
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: armstrong

            - Scritto da: Skywalkersenior


            Mi piacerebbe sapere quanto perdono

            _in_realtà_


            le major con la pirateria. Non mi
            sembra



            che le pop star vivano nella miseria da


            quando circolano gli mp3

            le star no, ma tutti gli altri non se la

            passano proprio benissimo.

            Tutti gli altri chi ? E come se la passavano
            prima
            ?01/10
          • krane scrive:
            Re: Beyonce
            - Scritto da: armstrong
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: armstrong


            - Scritto da: Skywalkersenior



            Mi piacerebbe sapere quanto perdono


            _in_realtà_



            le major con la pirateria. Non mi

            sembra





            che le pop star vivano nella
            miseria da




            quando circolano gli mp3


            le star no, ma tutti gli altri non se
            la



            passano proprio benissimo.



            Tutti gli altri chi ? E come se la passavano

            prima

            ?
            01/10Quindi posso dare per scontato che hai parlato solo per dar fiato alla bocca buttando li' parole a caso, ok.
          • armstrong scrive:
            Re: Beyonce
            - Scritto da: krane
            Quindi posso dare per scontato che hai parlato
            solo per dar fiato alla bocca buttando li' parole
            a caso,
            ok.01/10
          • krane scrive:
            Re: Beyonce
            - Scritto da: armstrong
            - Scritto da: krane

            Quindi posso dare per scontato che hai
            parlato

            solo per dar fiato alla bocca buttando li'
            parole

            a caso,

            ok.
            01/10Guarda che l'abbiamo capito che non hai argomenti...
          • armstrong scrive:
            Re: Beyonce
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: armstrong

            - Scritto da: krane


            Quindi posso dare per scontato che hai

            parlato


            solo per dar fiato alla bocca buttando
            li'

            parole


            a caso,


            ok.

            01/10

            Guarda che l'abbiamo capito che non hai
            argomenti...01/10
          • Passante scrive:
            Re: Beyonce
            - Scritto da: armstrong
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: armstrong


            - Scritto da: krane



            Quindi posso dare per scontato che
            hai


            parlato



            solo per dar fiato alla bocca
            buttando

            li'


            parole



            a caso,



            ok.


            01/10



            Guarda che l'abbiamo capito che non hai

            argomenti...
            01/10 (troll2)
        • Skywalkersenior scrive:
          Re: Beyonce
          Secondo me se le major riducessero un po' i cachet milionari dei grandi artisti e degli alti dirigenti, potrebbero affrontare la "crisi" senza piangersi addosso continuamente.Se poi si adeguassero ai tempi e creassero servizi di vendita on-line di singoli brani a prezzi contenuti tipo i-Tunes, o anche gratuiti basati sulla pubblicità, sarebbe anche meglio per tutti.Non dimentichiamoci, poi, che almeno qui da noi, la SIAE (ok, non è una major, ma è sempre di quel settore) prende soldi su ogni supporto (CD, DVD, hard-disk, schede di memoria) e su ogni apparato legato alla registrazione e riproduzione di audiovisivi, anche se non li userai per contenuto protetto da copyright.
          • Leguleio scrive:
            Re: Beyonce
            - Scritto da: Skywalkersenior
            Se poi si adeguassero ai tempi e creassero
            servizi di vendita on-line di singoli brani a
            prezzi contenuti tipo i-Tunes, o anche gratuiti
            basati sulla pubblicità, sarebbe anche meglio per
            tutti.Ma di questi oggi ce ne sono quanti ne vuoi: http://en.wikipedia.org/wiki/Music_streaming_service#On-demand_streaming_music_servicesSi può discutere, ovviamente, del fatto che "spingano" soprattutto sul catalogo più recente e più facile, e che trascurino rarità e brani del passato reperibili solo su 45 o su 33 giri. Ad una precedente discussione, ho chiesto se servizi del genere potrebbero fallire, e un utente mi ha risposto di sì:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3715254&m=3716065#p3716065
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: Beyonce
            Si ma sono per lo più iniziative di terze parti, non direttamente delle major
          • bubba scrive:
            Re: Beyonce
            - Scritto da: Skywalkersenior
            Si ma sono per lo più iniziative di terze parti,
            non direttamente delle
            majorsi, ma... non so se hai notato, falliscono o stanno a galla a malapena, PERCHE le major [4 major dominanti] le strangolano, stile strozzino col debitorehttp://www.informationisbeautiful.net/2010/how-much-do-music-artists-earn-onlinehttp://gigaom.com/2011/12/11/why-spotify-can-never-be-profitable-the-secret-demands-of-record-labelshttp://www.peoplesworld.org/big-music-vs-the-99-percent
      • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
        Re: Beyonce
        - Scritto da: Skywalkersenior
        Mi piacerebbe sapere quanto perdono _in_realtà_
        le major con la pirateria. Non mi sembra che le
        pop star vivano nella miseria da quando circolano
        gli
        mp3A prescindere dalle perdite e dalla filosofia spicciolatrafugare-sgraffignare-sottrarre-rubare è un reato.Faccio un esempio per farti capire:Se vai al supermercato sotto casa, prendi un barattolo di marmellata, te lo infili sotto l'impermeabile e esci senza pagare, se all'uscita ti becca la sorveglianza ti denunciano per furto.Se invece dichiari che quella marmellata è rossa, quindi è una cosa che va condivisa con tutti ...ti denunciano uguale.
        • Skywalkersenior scrive:
          Re: Beyonce
          Non difendo la pirateria tout-court. Io nell'anno passato ho comprato più CD, DVD e BD di quanti files musicali o video ho scaricato nello stesso periodo. Quindi perché io devo pagare un hard-disk o un DVD ben il 10-15% in più solo per il presupposto che lo userò per contenuti illegali? Questo non è un furto al pari della tua marmellata? E' la classica soluzione all'italiana: punire tutti per non dover fare la fatica di cercare i veri colpevoli.
  • Skywalker scrive:
    Non capisco
    A parte la quantificazione su parametri incommensurabili dell'ipotetico danno (decidere cosa "rovini" una strategia di marketing è quanto di più soggettivo esista. Far uscire un brano prima della sua uscita ufficiale, ad esempio, è stato in molti casi una esplicita strategia di marketing...), se la notizia fosse vera, sinceramente non capisco l'impiegato. Non stiamo parlando di documenti sul comportamento incoerente di una entità democratica o una attività illegale di una entità privata (Leggi: Wikileaks). Stiamo parlando di una canzone. Quale necessità c'è di rischiare il proprio stipendio, interrompere un rapporto fiduciario per... pubblicare una canzone 30 giorni prima?Anche non ci fosse nessuna legge sul Copyright, l'impiegato andrebbe comunque a casa e gli potrebbero comunque chiedere la rifusione dei danni in sede civile.Secondo me questa non è "pirateria". E' stupidità.
    • armstrong scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: Skywalker
      A parte la quantificazione su parametri
      incommensurabili dell'ipotetico danno (decidere
      cosa "rovini" una strategia di marketing è quanto
      di più soggettivo esista. Far uscire un brano
      prima della sua uscita ufficialeLeggi bene: TUTTO l'album non una sola canzone
    • Leguleio scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: Skywalker
      A parte la quantificazione su parametri
      incommensurabili dell'ipotetico danno (decidere
      cosa "rovini" una strategia di marketing è quanto
      di più soggettivo esista. Far uscire un brano
      prima della sua uscita ufficiale, ad esempio, è
      stato in molti casi una esplicita strategia di
      marketing...), se la notizia fosse vera,
      sinceramente non capisco l'impiegato. Con notizie come questa, è difficile saperne di più. Sono ignoti sia il nome dell'impiegato, sia le circostanze.
      Anche non ci fosse nessuna legge sul Copyright,
      l'impiegato andrebbe comunque a casa e gli
      potrebbero comunque chiedere la rifusione dei
      danni in sede
      civile.

      Secondo me questa non è "pirateria". E' stupidità.A volte sono azioni compiute per farsi bello con gli amici via e-mail: "Visto?!? Sono in grado di avere un intero CD prima degli altri. Non sono l'ultimo arrivato, lì dentro". E poi la bravata sfugge di mano e finisce in siti dove non doveva finire. Ma ovviamente sul caso ne so quanto te.
    • Allibito scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: Skywalker
      A parte la quantificazione su parametri
      incommensurabili dell'ipotetico danno (decidere
      cosa "rovini" una strategia di marketing è quanto
      di più soggettivo esista. Far uscire un brano
      prima della sua uscita ufficiale, ad esempio, è
      stato in molti casi una esplicita strategia di
      marketing...), se la notizia fosse vera,
      sinceramente non capisco l'impiegato. Non stiamo
      parlando di documenti sul comportamento
      incoerente di una entità democratica o una
      attività illegale di una entità privata (Leggi:
      Wikileaks). Stiamo parlando di una canzone. Quale
      necessità c'è di rischiare il proprio stipendio,
      interrompere un rapporto fiduciario per...
      pubblicare una canzone 30 giorni
      prima?

      Anche non ci fosse nessuna legge sul Copyright,
      l'impiegato andrebbe comunque a casa e gli
      potrebbero comunque chiedere la rifusione dei
      danni in sede
      civile.

      Secondo me questa non è "pirateria". E' stupidità.Sono pienamente d'accordo sull'ultima frase. La legge sul copyright è particolarmente severe con chi pubblica opere prima dell'uscita ufficiale e se ne capiscono i motivi, ma oltre questo meriterebbe il carcere e il licenziamento in tronco solo per aver sputato nel piatto dove mangia. Se fossi un suo collega avrebbe tutto il mio disprezzo per aver contribuito alla perdita di fatturato dell'aziendo doce sono impiegato e aver messo in pericolo il mio posto insieme a quello di altri. Chissà da quanto andava avanti quet'individuo.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Non capisco
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: Skywalker

        A parte la quantificazione su parametri

        incommensurabili dell'ipotetico danno (decidere

        cosa "rovini" una strategia di marketing è
        quanto

        di più soggettivo esista. Far uscire un brano

        prima della sua uscita ufficiale, ad esempio, è

        stato in molti casi una esplicita strategia di

        marketing...), se la notizia fosse vera,

        sinceramente non capisco l'impiegato. Non stiamo

        parlando di documenti sul comportamento

        incoerente di una entità democratica o una

        attività illegale di una entità privata (Leggi:

        Wikileaks). Stiamo parlando di una canzone.
        Quale

        necessità c'è di rischiare il proprio stipendio,

        interrompere un rapporto fiduciario per...

        pubblicare una canzone 30 giorni

        prima?



        Anche non ci fosse nessuna legge sul Copyright,

        l'impiegato andrebbe comunque a casa e gli

        potrebbero comunque chiedere la rifusione dei

        danni in sede

        civile.



        Secondo me questa non è "pirateria". E'
        stupidità.
        Sono pienamente d'accordo sull'ultima frase. La
        legge sul copyright è particolarmente severe con
        chi pubblica opere prima dell'uscita ufficiale e
        se ne capiscono i motivi, ma oltre questo
        meriterebbe il carcere e il licenziamento in
        tronco solo per aver sputato nel piatto dove
        mangia. Se fossi un suo collega avrebbe tutto il
        mio disprezzo per aver contribuito alla perdita
        di fatturato dell'aziendo doce sono impiegato e
        aver messo in pericolo il mio posto insieme a
        quello di altri. Chissà da quanto andava avanti
        quet'individuo.Delirio, come al solito.
        • Allibito scrive:
          Re: Non capisco
          - Scritto da: Sgabbio
          - Scritto da: Allibito


          Secondo me questa non è "pirateria". E'

          stupidità.

          Sono pienamente d'accordo sull'ultima frase. La

          legge sul copyright è particolarmente severe con

          chi pubblica opere prima dell'uscita ufficiale e

          se ne capiscono i motivi, ma oltre questo

          meriterebbe il carcere e il licenziamento in

          tronco solo per aver sputato nel piatto dove

          mangia. Se fossi un suo collega avrebbe tutto il

          mio disprezzo per aver contribuito alla perdita

          di fatturato dell'aziendo doce sono impiegato e

          aver messo in pericolo il mio posto insieme a

          quello di altri. Chissà da quanto andava avanti

          quet'individuo.

          Delirio, come al solito.Brutta cosa l'ignoranza, mi spiace per te ma tanto sembra che tu non ne sia consapevole.
      • Skywalker scrive:
        Re: Non capisco
        - Scritto da: Allibito
        Sono pienamente d'accordo sull'ultima frase. Leggendo il resto, ho il dubbio che sia anche l'unica che hai letto.
        • bubba scrive:
          Re: Non capisco
          - Scritto da: Skywalker
          - Scritto da: Allibito

          Sono pienamente d'accordo sull'ultima frase.
          Leggendo il resto, ho il dubbio che sia anche
          l'unica che hai
          letto.strano cmq, che non ci sia un tuo commento su DtecNet.... il "figlio" di quei criminali di MediaSentry. Ovviamente basta ammantare tutto di legalita', perche' le psicopolizie della RIAA possano "lavorare" indisturbati... pero' conoscendo il "padre", il "figlio" non credo sia piu onesto.
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: Skywalker
      A parte la quantificazione su parametri
      incommensurabili dell'ipotetico danno (decidere
      cosa "rovini" una strategia di marketing è quanto
      di più soggettivo esista. Far uscire un brano
      prima della sua uscita ufficiale, ad esempio, è
      stato in molti casi una esplicita strategia di
      marketing...), se la notizia fosse vera,
      sinceramente non capisco l'impiegato. Non stiamo
      parlando di documenti sul comportamento
      incoerente di una entità democratica o una
      attività illegale di una entità privata (Leggi:
      Wikileaks). Stiamo parlando di una canzone. Quale
      necessità c'è di rischiare il proprio stipendio,
      interrompere un rapporto fiduciario per...
      pubblicare una canzone 30 giorni
      prima?

      Anche non ci fosse nessuna legge sul Copyright,
      l'impiegato andrebbe comunque a casa e gli
      potrebbero comunque chiedere la rifusione dei
      danni in sede
      civile.

      Secondo me questa non è "pirateria". E' stupidità.No, rubare è un reato.
  • Leguleio scrive:
    "Ex-fondatrice"?
    Forse Mauro Vecchio intendeva "fondatrice ed ex componente".
    • Io muro vacche scrive:
      Re: "Ex-fondatrice"?
      - Scritto da: Leguleio
      Forse Mauro Vecchio intendeva "fondatrice ed ex
      componente".Beh, è un articolo di Maruccia Mauro Vecchio. [img]http://us.cdn2.123rf.com/168nwm/cole123rf/cole123rf1012/cole123rf101200115/8481480-dog-with-bad-taste-in-mouth--english-bulldog-making-funny-expression.jpg[/img]
      • Sbudellafag iani scrive:
        Re: "Ex-fondatrice"?
        - Scritto da: Io muro vacche
        - Scritto da: Leguleio

        Forse Mauro Vecchio intendeva "fondatrice ed ex

        componente".

        Beh, è un articolo di Maruccia Mauro
        Vecchio.


        [img]http://us.cdn2.123rf.com/168nwm/cole123rf/colPraticamente la solita m...
Chiudi i commenti