Huawei Docs su Mate 40 per lo smart office

Insieme agli smartphone della linea Mate 40, Huawei ha presentato oggi anche una soluzione software dedicata alla gestione dei documenti in mobilità.
Insieme agli smartphone della linea Mate 40, Huawei ha presentato oggi anche una soluzione software dedicata alla gestione dei documenti in mobilità.

In concomitanza con l’annuncio dei nuovi smartphone della linea Mate 40, oggi il gruppo di Shenzhen ha presentato una soluzione per quello che definisce smart office: un software dedicato alla gestione dei documenti in mobilità, battezzato Huawei Docs.

L’alternativa di Huawei per la gestione dei documenti

Il breve comunicato in merito che abbiamo ricevuto in redazione parla del rollout che interesserà fin da subito oltre 100 paesi di tutto il mondo e di tool utili per aprire, consultare e modificare file di oltre 50 formati.

Huawei Docs, disponibile in più di 100 tra paesi e regioni, supporta la visualizzazione e la modifica di documenti in oltre 50 formati inclusi PDF, PPT e DOC.

Huawei Docs per la produttività

Al momento non è chiaro se Huawei Docs verrà distribuito esclusivamente per i device della linea Mate 40 ed esclusivamente tramite la piattaforma AppGallery. Di certo tra le caratteristiche c’è la sincronizzazione su più device grazie al cloud.

Attraverso la sincronizzazione in tempo reale consentita dall’infrastruttura cloud, Huawei Docs permette agli utenti di lavorare sullo stesso documento da dispositivi differenti autenticati con lo stesso Huawei ID, migliorando l’esperienza di smart office.

Aggiornamento: Huawei Docs sarà disponibile in un primo momento su Mate 40, poi su tutti i device aggiornati a EMUI 11.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti