I superpoteri di Tegra 3

Nvidia toglie la maschera al SoC della terza generazione mobile. La nuova roadmap riparte dal Kal-El a quattro core: più veloce della luce

Roma – Ironizzando sugli smartphone ad alte prestazioni, chiamati “Superphone”, il chipmaker di Santa Clara sceglie di chiamare in causa gli eroi dei fumetti per i nomi in codice dei prossimi SoC in arrivo. La nuova roadmap presentata al Mobile World Congress rivela che da qui al 2014 i nemici di Nvidia dovranno vedersela con “Kal-El”, “Wayne”, “Logan” e “Stark”.

Il progetto Kal-El sarà il primo a concretizzarsi. La nuova architettura quad-core prenderà il posto dell´attuale Tegra 2, a partire da questa estate e i primi a beneficiarne saranno i tablet. Il nuovo SoC mette insieme 4 CPU ARM Cortex A9 e una GPU GeForce a 12 core (3D Ready), unite da una cache shared L2 da 1 Megabyte. I dispositivi equipaggiati con questa soluzione potranno gestire video streaming H.264 a 40 Mbps, con una definizione pari a 1440p (2560×1440 pixel).

L’esatta frequenza di clock della soluzione intitolata a Superman ancora non è nota ma Nvidia garantisce prestazioni globali cinque volte maggiori, rispetto al Tegra 2, senza particolari variazioni di consumo energetico. Per la precisione, si parla di incrementi prestazionali duplicati per quanto concerne la CPU e triplicati nel comparto grafico. Risultati sottolineati anche dal benchmark effettuato in diretta al MWC.

Dopo l’uscita di questo Tegra 3 , la roadmap dei processori mobile Nvidia prevede altre tre generazioni distribuite in un arco di tre anni, che faranno salire alle stelle il livello prestazionale. Andando avanti di questo passo il system-on-a-chip “Stark” previsto per il 2014 risulterà infatti cento volte più potente del Tegra 2: il più veloce SoC dual-core del momento.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • aid85 scrive:
    benvenuti in italia !!
    Fu invitato da queste parti il fascismo o sbaglio ?DI che ci sis stupisce ?Che emigrino tutte le persone libere di questo paese di XXXXX !!
  • whitemagic scrive:
    Max_hoponopono
    QUOTO MAX: Molto potente.(per altre risorse: ho'oponopono)
  • silvan scrive:
    Quanto ci costa.
    A proposito di quanto ci costa, avete mai pensato a quanto ammonta la spesa e il tempo speso per spiare Berlusconi in tutti questi anni, mentre i processi alle persone normali languiscono nelle scrivanie dei PM. Sapete perchè i politici di sinistra non risultano indagati ? E' solo perchè nessuno indaga su di loro, altrimenti se ne vedrebbero delle belle.
    • rover scrive:
      Re: Quanto ci costa.
      Giusto l'altra mattina c'era un tale (magistrato credo) che spiegava che un bel giorno Gardini entrò nella sede del PCI con una busta con sei soldi e ne uscì senza. Essendo il reato penale individuale e non essendo mai riusciti a stabilire con certezza che ricevette fisicamente i denari la cosa non ebbe seguito.Mi spiego: berlusconi e suoi centurioni si ostinano a ritenere leciti (in quanto hanno una visione DISTORTA della cosa pubblica) comportamenti penalmente rievanti, certi che se dovesse andare male piegheranno la legge alle loro esigenze. E qui ormai ci sono le prove storiche lunghe 20 anni (si iniziò con la firma da parte di Craxi del decreto salva TV di berlusconi).Gli altri, sapendo bene che non era il caso di farsi scoprire e che comunque sono cose che non si fanno, stavano molto più attenti e soprattutto lo facevano molto meno.D'altronde quando Berlinguer in parlamento sollevò la questione morale, fu craxi a rispondere che se avesse saputo fischiare lo avrebbe fatto.E quelli che lo applaudirono oggi fanno i centurioni di berlusconi.Inoltre devi distinguere tra comportamenti che la collettività o parte di essa non approva, ma leciti, e comportamenti, invece, che indipendentemente dall'opinione pubblica, hanno un rilievo penale.
      • collione scrive:
        Re: Quanto ci costa.
        - Scritto da: rover
        Inoltre devi distinguere tra comportamenti che la
        collettività o parte di essa non approva, ma
        leciti, e comportamenti, invece, che
        indipendentemente dall'opinione pubblica, hanno
        un rilievo
        penale.sfruttamento della prostituzione minorile, spaccio di moneta falsa, concussione, abuso di potere, sono reati non sono quisquilie morali
        • Rover scrive:
          Re: Quanto ci costa.
          Appunto, anche se per qualcuno (anzi molto) sono cose da poco, in realtà sono reati penali anche gravi.In realtà la concussione prevede da 3 a 12 anni, e sopra i 3 anni c'è l'interdizione dai pubblici uffici!
    • collione scrive:
      Re: Quanto ci costa.
      questo non è vero, basti pensare che nell'ultimo decennio sono stati indagati Prodi, Fassino, D'Alema e Mastella ( ti ricordi quando si dimise??? )Berlusconi è stranamente implicato in metà degli affari che avvengono in Italia e questo già la dice lunga, poi rimane il fatto che nonostante il presunto accanimento della Boccassini, le intercettazioni parlano chiarovogliamo negare le cose che le ragazze dicevano al cellulare? vogliamo negare i giri di denaro ( molte centinaia di migliaia di euro a botta )? vogliamo negare la presenza di soldi falsi?magari Boccassini è comunista, ma rimane il fatto che i reati ci sono e sono realiil tuo ragionamento mi sa tanto di "lasciamo libero Sandokan perchè tanto gli Strangio pure ammazzano la gente e sono a piede libero"
      • badula badula scrive:
        Re: Quanto ci costa.
        - Scritto da: collione
        vogliamo negare le cose che le ragazze dicevano
        al cellulare? vogliamo negare i giri di denaro (
        molte centinaia di migliaia di euro a botta )?
        vogliamo negare la presenza di soldi
        falsi?
        Ed è esattamente il punto del blog censurato... la storia dell'uccisione sta lì a livello provocatorio (dai su... l'avete letto? Letto davvero, intendo. Minacce? Serie, concrete e reali? Suvvia!). Il punto è che siamo andati talmente oltre e viviamo in una realtà parallela che sono - appunto - cose dell'altro mondo (non ci si può credere... infatti succedono solo in itaGLia) ed è ora di svegliarsi.
  • max scrive:
    vi ricordate il duomo di milano?
    visto che ci sono dei precedenti (statua duomo di milano in testa) che quasi lo fanno fuori, penso che se io sceivessi qui sotto:FACCIAMO FUORI [CENSURA]Probabilmente verrebbero a cercarmi senza neppure che il futuro morto ucciso, debba fare la denuncia.max
    • panda rossa scrive:
      Re: vi ricordate il duomo di milano?
      - Scritto da: max
      visto che ci sono dei precedenti (statua duomo di
      milano in testa) che quasi lo fanno fuori, penso
      che se io sceivessi qui
      sotto:

      FACCIAMO FUORI [CENSURA]Lo scrivo io:FACCIAMO FUORI LA SIAE!
      Probabilmente verrebbero a cercarmi senza neppure
      che il futuro morto ucciso, debba fare la
      denuncia.Io sto sentendo applausi scroscianti e standing ovation: denunce nessuna.
      • badula badula scrive:
        Re: vi ricordate il duomo di milano?
        Anche fuochi d'artificio, inni a palla e arcobaleni in cielo!
      • La SIAE scrive:
        Re: vi ricordate il duomo di milano?
        - Scritto da: panda rossa

        Lo scrivo io:
        FACCIAMO FUORI LA SIAE!Pensate sia così facile?? :@

        Io sto sentendo applausi scroscianti
        e standing ovation: denunce
        nessuna.Basta che non facciate cori, altrimenti...DOVETE PAGARE! :@ :@
        • krane scrive:
          Re: vi ricordate il duomo di milano?
          - Scritto da: La SIAE
          - Scritto da: panda rossa



          Lo scrivo io:

          FACCIAMO FUORI LA SIAE!

          Pensate sia così facile?? :@




          Io sto sentendo applausi scroscianti

          e standing ovation: denunce

          nessuna.

          Basta che non facciate cori, altrimenti...

          DOVETE PAGARE! :@ :@(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Sgabbio scrive:
      Re: vi ricordate il duomo di milano?
      Su facebook ci sono stati gruppi trolleschi che incitavano di uccidere berlusconi, hanno oscurato tutta facebook per l'italia ?Poi tralasciando che il cavalletto tripiede prima e il duomo poi, sanno molto di "messa in scena".
  • max scrive:
    DX o SX?
    Se uno straniero apolitico venisse in italia, e analizzasse la nostra classe politica, troverebbe che i due schieramenti si equivalgono.Entrambi hanno tra le loro file [CENSURA], [CENSURA] e infine [CENSURA].è veramente difficile credere che tra la sinistra non ci sia gente che faccia quello di cui accusano Berlusconi per [CENSURA] e [CENSURA].Del resto è anche difficile treovare un italiano che non habbia MAI commesso un reato o un atto profondamente immorale, ergo perchè la nostra classe politica dovrebbe essere differente?Quindi su cosa dovremmo basarci per votare uno schieramento o l' altro?A guardarci bene esiste una profonda differenza tra DX e SX.La cultura di sinistra odia profondamente il mondo occidentale: USA, Israele, Francia, Germania....noi stessi in quanto impermetati dalla cultura occidentale.Inoltre ama o per lo meno approva regimi dittatoriali come Cuba, Iraq, Cina, ex URSS, ecc.Favorisce l' islam per dare contro al vaticanoFavorisce aborto/divorzio/eutanasia/ecc per distruggere la Famiglia.La DX invece, si occupa dei fatti suoi... ovvero i nostri portafogli, ma è completamente disiteressata a tutti gli altri argomenti che scaldano le orecchie alla sinistra.Ora... si vive bene odiando il nemico tutti i giorni dell'anno? Davvero ci si sente meglio a vedere le disgrazie altrui? Ci si sente meglio anche ad aiutare il verificarsi delle disgrazie del nemico?io ho scelto e ho perdonato tutto e tutti... da molto tempo sto bene e in pace con tutti... non dimentico, ma neppure odio. Vi consiglio di fare lo stesso.salutimax
    • controlli a campione scrive:
      Re: DX o SX?
      - Scritto da: max
      Del resto è anche difficile treovare un italiano
      che non habbia"habbia" :(
      MAI commesso un reato o un atto
      profondamente immoraleMa non diciamo idiozie... ma quanti credi che siano gli italiani che hanno commesso un'azione immorale come andare con prostitute minorenni? Io non ne ho mai conosciuto uno in vita mia.
      • rover scrive:
        Re: DX o SX?
        Beh, e non hai mai fatto pressioni su un pubblico ufficiale per ottenere favori?E non mi dirai che non hai neanche una casa ad Antigua, e che non hai fatto carte false per evadere il fisco (o peggio).Oppure provocato danni patrimoniali a te stesso per motivi ideologici (standa)?E non hai neppure mai pagato un affitto per cinque anni a qualche simpatica fanciulla.SEi proprio un sinistro sfigato!!!!!!PS: anch'io
        • Roberto scrive:
          Re: DX o SX?
          Quanta gente c'è in Italia che trova il posto di lavoro per conoscienze? Possono giudicare gli altri questi?
          • rover scrive:
            Re: DX o SX?
            Intanto sono conoscenze (senza i).Poi sai, con le conoscenze di diventa in un lampo consigliere regionale.Giusto per dirne una.
          • controlli a campione scrive:
            Re: DX o SX?
            - Scritto da: Roberto
            Quanta gente c'è in Italia che trova il posto di
            lavoro per conoscienze?Per conoscienze , nessuno. Per conoscenze alcuni.In ogni caso, in un sistema che funziona se sei un inetto vieni cacciato via, a prescindere se sei stato assunto per conoscenze o meno. Certo, poi forse in Italia il discorso è diverso.In ogni caso non vedo cosa c'entri questo discorso.
          • Roberto scrive:
            Re: DX o SX?
            C'entra. Perchè se vogliamo giudicare qualcuno, bisogna essere immacolati. Entrare in un posto di lavoro per conoscenze avendo scavalcato altri ti sembra cosa da poco conto?Un inetto viene cacciato via? Ma dove! In Italia?Questo amico avviene in America, non certo in Italia.
      • Paolo scrive:
        Re: DX o SX?
        Se era uno di sinistra dicevano che era un latin-lover...
        • controlli a campione scrive:
          Re: DX o SX?
          - Scritto da: Paolo
          Se era uno di sinistra dicevano che era un
          latin-lover...Ah sì? Allora porta un esempio di una persona di sinistra indagata per prostituzione minorile e concussione, e poi assolta perché "trattasi di un latin lover".Forza, su.
          • Paolo scrive:
            Re: DX o SX?
            Ho scritto se era. Mi viene in mente parte dell'opinione pubblica di sinistra (fortunatamente in parte...) che l'avrebbe giustificato...
          • controlli a campione scrive:
            Re: DX o SX?
            - Scritto da: Paolo
            Ho scritto se era. Mi viene in mente parte
            dell'opinione pubblica di sinistra
            (fortunatamente in parte...) che l'avrebbe
            giustificato...Beh, questo è poco ma sicuro. Così come ci sono attualmente quelli che lo giustificano a destra.Gli idioti accecati dall'appartenenza al "branco" politico, ci sono da una parte e dall'altra, non sono certo esclusiva della destra o della sinistra.
    • max scrive:
      Re: DX o SX?
      scusa, ma questa lingua non è da me molto usata, e a volte mi scappano errori... mi perdonerai?riguardo al seguente punto, non fa differnza andare con una minorenne, o rubare una arancia.Sono reati entrambi e la mente umana tende a renderli più o meno gravi a seconda dei momenti.Se berlusconi fosse un cleptomane che ruba calzini, probabilmente gli farebbero un proXXXXX per il grave episodio e gli chiederebbero di dimettersi. Poi fa nulla se pizzicano uno di SX a fare azioni riprovevoli agli occhi della legge.Probabilmente berlusconi se la caverà anche questa ennesima volta, e che faranno le persone di SX? altra crisi? altra "ve lo avevo detto"?salutimax
      • controlli a campione scrive:
        Re: DX o SX?
        - Scritto da: max
        scusa, ma questa lingua non è da me molto usata,
        e a volte mi scappano errori... mi
        perdonerai?

        riguardo al seguente punto, non fa differnza
        andare con una minorenne, o rubare una
        aranciaAh sì? E perché? Tutti i reati sono uguali, adesso? In base a quale logica, scusa?

        Sono reati entrambi e la mente umana tende a
        renderli più o meno gravi a seconda dei
        momentiMa cosa vai farneticando?
        Se berlusconi fosse un cleptomane che ruba
        calzini, probabilmente gli farebbero un proXXXXX
        per il grave episodio e gli chiederebbero di
        dimettersiE in base a quali assurde teorie secondo te farebbero diventare il furto di calzini un reato grave? Ti ricordo che la pena per sfruttamento della prostituzione minorile non è stata cambiata apposta per questo episodio. In ogni caso, uno che ruba non dovrebbe comunque essere presidente del Consiglio.
        Poi fa nulla se pizzicano uno di SX a fare azioni riprovevoli
        agli occhi della leggeSe hai qualcosa su cui basare questa tua affermazione, denunciala. Altrimenti fai solo la figura del babbeo accecato dall'appartenenza ad un determinato schieramento politico.
        Probabilmente berlusconi se la caverà anche
        questa ennesima voltaE cosa ne sai tu. Hai visto gli atti?
        , e che faranno le persone
        di SX? altra crisi? altra "ve lo avevo
        detto"?Ma chissenefrega guarda. Non vivo più in Italia da anni, per fortuna.
      • rover scrive:
        Re: DX o SX?
        Sai, i reati non sono tutti uguali.Alcuni possono essere comportamenti moralmente riprovevoli, ma la morale non è uguale per tutti.La legge sì, ma i reati non sono tutti uguali, e ciò si evince dal fatto che la legge prevede pene diverse. QUindi la mente umana non c'entra nulla.Se Berlusconi rubasse i calzini al supermercato cercherebbe di dimostrare che è cleptomane (che però è un disturbo psichiatrico).A questo proposito cerca DSM4, disturbo narcisistico della peronalità.Che punteggio ti daresti?e quanti all'amato mister B?
      • Funz scrive:
        Re: DX o SX?
        - Scritto da: max
        riguardo al seguente punto, non fa differnza
        andare con una minorenne, o rubare una
        arancia.

        Sono reati entrambi e la mente umana tende a
        renderli più o meno gravi a seconda dei
        momenti.Ma ti rendi conto della bestialità che dici?Approfittare di una minorenne vittima di sfruttamento sessuale è la stessa cosa che rubare un oggetto da 30 centesimi di euro?E poi critichi gli altri per le loro idee politiche?
        Se berlusconi fosse un cleptomane che ruba
        calzini, probabilmente gli farebbero un proXXXXX
        per il grave episodio e gli chiederebbero di
        dimettersi. Poi fa nulla se pizzicano uno di SX a
        fare azioni riprovevoli agli occhi della
        legge.

        Probabilmente berlusconi se la caverà anche
        questa ennesima volta, e che faranno le persone
        di SX? altra crisi? altra "ve lo avevo
        detto"?

        saluti
        maxNon ci sono parole per il disgusto e il disprezzo che provo per quelli come te.
    • rover scrive:
      Re: DX o SX?
      Accozzaglia di luoghi comuni di una persona che non ha argomenti.
    • Funz scrive:
      Re: DX o SX?
      IO non ho mai commesso niente di disonesto né immorale, nemmeno secondo i canoni arretrati e bigotti dei cattolici.E non ti permetto di dare etichette agli altri, specie basandoti su pregiudizi, luoghi comuni e becera propaganda.Ti consiglio di informarti prima di parlare, altrimenti ci fai la figura dell'ennesimo berluschino ignorante.E aggiungo: chi è che da quando è in politica ha propagandato l'odio verso i comunisti, i giudici e chiunque si opponesse a lui? Pensa un po' con la tua testa...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 febbraio 2011 09.34-----------------------------------------------------------
  • utente incavolato scrive:
    esagerazioni
    Beh vero è che l'articolo faceva ridere ben poco, ma da qui a considerarlo una minaccia vera...Insomma capisco chi dice che un magistrato è obbligato ad indagare ogni qual volta ci sia un indizio di reato, ma qui la cosa mi sembra decisamente eccessiva (anche perchè se avesse scritto di chiunque altro è improbabile che sarebbe sucXXXXX tutto questo).Per chi dice: e se succedesse a te? beh però se succede forse (ma dico forse) un po' tutto quest'odio te lo sei cercato, magari un pochettino appena appena...Ultimo appunto: rimuovere le libere opinioni della gente (condivisibili o meno che siano) da una piattaforma libera per definizione (come il web è stato fin'ora) è un atto da dittatura, e vorrei far notare che quelle (le dittature) finiscono sì sovente con atti di violenza (vera eh non sui blog nel web)...
    • max scrive:
      Re: esagerazioni
      già... perché non ci sono state giá menti malate che hanno tentato di farlo fuori vero? non ti ricorda niente il duomo di milano?
      • fiertel91 scrive:
        Re: esagerazioni
        - Scritto da: max
        già... perché non ci sono state giá menti malate
        che hanno tentato di farlo fuori vero? non ti
        ricorda niente il duomo di
        milano?Ti bevi proprio tutto eh.
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: esagerazioni
        - Scritto da: max
        già... perché non ci sono state giá menti malate
        che hanno tentato di farlo fuori vero?Direi proprio di no.
        non ti
        ricorda niente il duomo di
        milano?Si, una pagliacciata di proporzioni bibliche.
      • Sgabbio scrive:
        Re: esagerazioni
        ma è colpa dell'articolo o di chi compie l'atto ?
    • shevathas scrive:
      Re: esagerazioni
      - Scritto da: utente incavolato
      Beh vero è che l'articolo faceva ridere ben poco,
      ma da qui a considerarlo una minaccia
      vera...in ogni caso chi ha diretto la PG è stato un magistrato, quindi l'eventuale errore di valutazione sulla minaccia e sulle azioni di contrasto da intraprendere dovrebbe essere in primis sua.
      Per chi dice: e se succedesse a te? beh però se
      succede forse (ma dico forse) un po' tutto
      quest'odio te lo sei cercato, magari un
      pochettino appena
      appena...irrilevante in questo caso.
      Ultimo appunto: rimuovere le libere opinioni
      della gente (condivisibili o meno che siano) da
      una piattaforma libera per definizione (come il
      web è stato fin'ora) è un atto da dittatura, e
      vorrei far notare che quelle (le dittature)
      finiscono sì sovente con atti di violenza (vera
      eh non sui blog nel
      web)...non confondiamo le "libere opinioni" con le minacce, la diffamazione e la calunnia.
    • collione scrive:
      Re: esagerazioni
      si ma un magistrato e/o la polizia giudiziaria sono obbligati ad agiresi tratta pur sempre di minacce contro un capo di governoprova a minacciare Obama e poi dimmi se FBI o CIA ti regalano un giro gratis alla Casa Bianca
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: esagerazioni
        - Scritto da: collione
        si ma un magistrato e/o la polizia giudiziaria
        sono obbligati ad
        agire
        Ad agire, non ad "agire in un certo modo"
        si tratta pur sempre di minacce contro un capo di
        governo
        non direi proprio.
        prova a minacciare ObamaGli Usa sono democratici, non spacciano la satira di pessimo gusto con le minacce.
  • max scrive:
    viva cuba!!
    io voto a sinistra perché convertirá l' italia nella nuova cuba.... castro oramai è vecchio e il regime cubano ha i giorni contati, per cui...VIVA l' ITALIA IN MANO AL COMUNISMO!!
    • controlli a campione scrive:
      Re: viva cuba!!
      - Scritto da: max
      io voto a sinistra perché convertirá l' italia
      nella nuova cuba.... castro oramai è vecchio e il
      regime cubano ha i giorni contati, per cui...VIVA
      l' ITALIA IN MANO AL
      COMUNISMO!!Tentativo di ironia assolutamente patetico.
      • max scrive:
        Re: viva cuba!!
        sono d'accordo con te... ma che ci vuoi fare? quando hai vissuto sulla tua pelle il comunismo, cambi idea
        • controlli a campione scrive:
          Re: viva cuba!!
          - Scritto da: max
          sono d'accordo con te... ma che ci vuoi fare?
          quando hai vissuto sulla tua pelle il comunismo,
          cambi
          ideaPerché Berlusconi è l'unica alternativa al comunismo al mondo, infatti. Gli altri stati, in cui Berlusconi non è presidente e non conta un XXXXX, infatti sono tutti comunisti.
          • rover scrive:
            Re: viva cuba!!
            Perchè non lo sapevi?
          • Gino scrive:
            Re: viva cuba!!
            In Italia vedi alternative valide?Magari le potresti elencare...
          • controlli a campione scrive:
            Re: viva cuba!!
            - Scritto da: Gino
            In Italia vedi alternative valide?Meglio di quanto ha fatto il governo Berlusconi lo potrebbe fare CHIUNQUE.
            Magari le potresti elencare...Ci sono migliaia, se non milioni di persone più preparate e più serie di Berlusconi in Italia. Di destra e di sinistra. Pure nello stesso parlamento, per quanto questo sia di livello bassissimo.
          • Gino scrive:
            Re: viva cuba!!
            Ok, ma siccome si presentano in coalizione, elencami quale troveresti migliore...(newbie)
          • rover scrive:
            Re: viva cuba!!
            Dipende cosa ti aspetti: se il tuo pdc è un tale che è lì per fare gli affari suoi e quelli dei suoi amici, allora va benissimo quello che abbiamo. Ma direi che è il punto più basso della vita politica italiana. Soprattutto perchè manca un progetto per l'Italia.Se invece cerchi qualcuno che abbia un progetto per il futuro del paese vanno tutti meglio, da Fini a Vendola. Perchè tutti hanno un progetto per il futuro dell'Italia (che può piacere o meno), ma soprattutto hanno tutti un punto in comune: la correttezza istituzionale.PS: Non è la magistratura che insegue berlusconi perchè in politica, ma berlusconi è in politica per sfuggire alla magistratura. Guarda la cronologia degli avvenimenti (samo sul web e quindi ti puoi documentare).Poi, nello specifico, se quella di quel sito sequestrato era satira io sono il più grande comico del mondo e di tutti i tempi.
    • Steven scrive:
      Re: viva cuba!!
      - Scritto da: max
      io voto a sinistra perché convertirá l' italia
      nella nuova cuba.... castro oramai è vecchio e il
      regime cubano ha i giorni contati, per cui...VIVA
      l' ITALIA IN MANO AL
      COMUNISMO!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)Bellissima!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • vuoto scrive:
      Re: viva cuba!!
      sei pazzo, con lo statalismo tipico della sinistra internet e` fottuta. chiederanno la registrazione di ogni singolo utente, pure per 5 minuti al cybercafe, e chiuderanno i siti solo perche` contestano il governo... e poi geopoliticamente diventeremmo lo zerbino di Putin. oh aspe`...
    • collione scrive:
      Re: viva cuba!!
      quindi dobbiamo votare il PD, altrimenti quel comunista amico di Putin di Berlusconi ci trasformerà nel politburo
  • azz scrive:
    troppo odio in giro
    ecco perché non voterò mai a sinistra, tanto odio e pensare di scrivere tutto quello che passa per la testa sul web, come questo fosse un diritto. E se lo scrivessero su di voi? Sareste contenti?
    • Rover scrive:
      Re: troppo odio in giro
      No, ma se fosse vero ( e molte cose lo sono) mi toccherebbe incassare.PS: nel 1990 conobbi in un ristorante una simpatica ragazza dipendente Fininvest, e il tutto accadde perchè io stavo parlando (male) di Berlusconi.
    • hp sucks scrive:
      Re: troppo odio in giro
      per favore qualcuno gli spieghi che è esattamente cosi che dovrebbe essere il web 2.0: la possibiltà di contribuire al web con qualunque cosa mi passi in mente, i contenuti prima dei siti
      • aca scrive:
        Re: troppo odio in giro
        se scrivono su di te?
        • Regur Mortis scrive:
          Re: troppo odio in giro
          rispondo?
        • badula badula scrive:
          Re: troppo odio in giro
          Allora, per lo stesso principio del "e se succedesse a te" togliamo via tutto... perché TUTTO ti può succedere... che facciamo togliamo l'ergastolo perché, non si sa mai, potresti essere condannato uno di questi giorni... togliamo i semafori perché... sia mai che nella vita ne incontri uno...se minacciano te stai pur certo che nel giro di poche ore NON arrivano 10 agenti a sequestrare tutto al colpevole... ci puoi scommettere la vita.
          • panda rossa scrive:
            Re: troppo odio in giro
            - Scritto da: badula badula
            Allora, per lo stesso principio del "e se
            succedesse a te" togliamo via tutto... perché
            TUTTO ti può succedere... che facciamo togliamo
            l'ergastolo perché, non si sa mai, potresti
            essere condannato uno di questi giorni...
            togliamo i semafori perché... sia mai che nella
            vita ne incontri
            uno...Ma infatti e' proprio per questo che hanno tolto il falso in bilancio, la corruzione di giudici, hanno introdotto il proXXXXX breve, il divieto di pubblicare le intercettazioni, la prescrizione veloce, l'immunita' per pochi ma non per tutti, e vogliono pure abbassare la maggiore eta' a 16 anni.Proprio in base al principio che "se succedesse a te..."
      • spacevideo scrive:
        Re: troppo odio in giro
        questo non è il web 2.0, ma l'inciviltà 99.9 ...pensa se tu commettessi un errore o una leggerezza e venissi sXXXXXXXto sul web ... io credo che non ti farebbe piacere.
        • panda rossa scrive:
          Re: troppo odio in giro
          - Scritto da: spacevideo
          questo non è il web 2.0, ma l'inciviltà 99.9 ...

          pensa se tu commettessi un errore o una
          leggerezza e venissi sXXXXXXXto sul web ... La prossima volta staro' piu' attento.Gli errori si pagano!
          • gips scrive:
            Re: troppo odio in giro
            - Scritto da: panda rossa
            Gli errori si pagano!e i dvd in videoteca?ehehhehe
        • Anton scrive:
          Re: troppo odio in giro
          - Scritto da: spacevideo
          questo non è il web 2.0, ma l'inciviltà 99.9 ...

          pensa se tu commettessi un errore o una
          leggerezza e venissi sXXXXXXXto sul web ... io
          credo che non ti farebbe
          piacere.Quotissimo!! ;)
        • Sgabbio scrive:
          Re: troppo odio in giro
          Dipende dai casi... Anche berlusconi sXXXXXXX i suoni "nemici" con i suoi media...eppure non mi sembra che sia finito in galera per questo....Il problema è un'altro.
    • HappyCactus scrive:
      Re: troppo odio in giro
      - Scritto da: azz
      ecco perché non voterò mai a sinistra, tanto odio
      e pensare di scrivere tutto quello che passa per
      la testa sul web, come questo fosse un diritto.

      E se lo scrivessero su di voi? Sareste contenti?Cosa c'entra la sinistra?
      • Hydrogen scrive:
        Re: troppo odio in giro
        - Scritto da: HappyCactus
        Cosa c'entra la sinistra?Non c'entra niente, vero??(newbie)
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: troppo odio in giro
          - Scritto da: Hydrogen
          - Scritto da: HappyCactus


          Cosa c'entra la sinistra?

          Non c'entra niente, vero??(newbie)No, decisamente niente.D'altronde provare orrore, disprezzo e schifo per Berlusconi non è roba da sinistra, è roba da esseri pensanti con un minimo di dignità.
    • Thepassenge r scrive:
      Re: troppo odio in giro
      Fa pià odio la destra che la sinistra, con le solite scuse che ormai non ci crede più nessuno. Solo tu.- Scritto da: azz
      ecco perché non voterò mai a sinistra, tanto odio
      e pensare di scrivere tutto quello che passa per
      la testa sul web, come questo fosse un diritto.

      E se lo scrivessero su di voi? Sareste contenti?
    • badula badula scrive:
      Re: troppo odio in giro
      l'odio ha sempre un'origine... non è che uno si sveglia la mattina e decide di odiare Mr. X... se tiri la corda prima o poi DEVI aspettarti che si spezzi...
      • Steven scrive:
        Re: troppo odio in giro
        E magari voti a sinistra perchè ti fidi delle promesse che fanno. Purtroppo per la sinistra...hanno già governato.La sinistra non ha più speranza di governare per i secoli dei secoli.
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: troppo odio in giro
          - Scritto da: Steven
          E magari voti a sinistra perchè ti fidi delle
          promesse che fanno.

          Purtroppo per la sinistra...hanno già governato.
          La sinistra non ha più speranza di governare per
          i secoli dei
          secoli.E invece Berlusconi viene rivotato perchè ha governato veramente bene negli ultimi 17 anni, vero?
          • shevathas scrive:
            Re: troppo odio in giro
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: Steven

            E magari voti a sinistra perchè ti fidi delle

            promesse che fanno.



            Purtroppo per la sinistra...hanno già governato.

            La sinistra non ha più speranza di governare per

            i secoli dei

            secoli.

            E invece Berlusconi viene rivotato perchè ha
            governato veramente bene negli ultimi 17 anni,
            vero?o forse per eccessiva confusione dall'altra parte. Seriamente una coalizione che va dal mai_stato_fascista fini al sempre_comunista_vendola con dentro i giustizialisti di dipietro, i maneggioni di XXXXXX, gli strozzapreti alla pannela e i baciapile alla binetti cosa potrebbe mai fare ?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: troppo odio in giro
            - Scritto da: shevathas
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: Steven


            E magari voti a sinistra perchè ti fidi delle


            promesse che fanno.





            Purtroppo per la sinistra...hanno già
            governato.


            La sinistra non ha più speranza di governare
            per


            i secoli dei


            secoli.



            E invece Berlusconi viene rivotato perchè ha

            governato veramente bene negli ultimi 17 anni,

            vero?

            o forse per eccessiva confusione dall'altra
            parte. Seriamente una coalizione che va dal
            mai_stato_fascista fini al
            sempre_comunista_vendola con dentro i
            giustizialisti di dipietro, i maneggioni di
            XXXXXX, gli strozzapreti alla pannela e i
            baciapile alla binetti cosa potrebbe mai fare
            ?Questo è assolutemente vero,Berlusconi giova e parecchio di una opposizione inconsistente, confusa e arruffona.Cio' nonostante PDL e compagnia cantante restano allo stesso modo invotabili.Non capisco come si faccia a criticare (giustamente per carità) l'opposizione e a non fare altrettanto verso chi al Paese ha fatto solo ingentissimi danni.
          • krane scrive:
            Re: troppo odio in giro
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: Steven

            E magari voti a sinistra perchè ti fidi delle

            promesse che fanno.

            Purtroppo per la sinistra...hanno già governato.

            La sinistra non ha più speranza di governare per

            i secoli dei secoli.
            E invece Berlusconi viene rivotato perchè ha
            governato veramente bene negli ultimi 17 anni,
            vero?Votare ... Votare... Dove ho gia' sentito questo termine ???Ma dici mica quel gioco dove si va a fare le crocette sui simboli di quei cartoncini che poi ritrovano a sacchi nei cassonetti ??
  • KaysiX scrive:
    La prudenza non è mai troppa
    Per buona misura, si sta pensando di estendere le indagini anche alla cantante Valeria Rossi; si sospetta che il testo apparentemente innocuo della sua vecchia canzone "Dammi tre parole" celi in realtà un messaggio in codice per i 3 complici del piano eversivo, Lee, Harvey e Oswald.Quando si dice "pianificazione a lungo termine" ...
  • ruppolo scrive:
    Mancanza di stile
    Sia della Rossi che delle "forze dell'ordine".Della Rossi perché quello che ha scritto non è satira, ma semplice profonda rabbia (che suppongo possano avere la maggior parte degli italiani), delle "forze dell'ordine" perché hanno reagito in modo sproporzionato, dando puntualmente l'immagine di servi del regime pronti a schiacciare i sudditi inermi. Oltre che sperperare denaro pubblico, tanto per cambiare.Mancano tutti di stile.
    • MeMedesimo scrive:
      Re: Mancanza di stile
      Credo che, per una volta e con immensa sorpresa, ci ritroveremo in molti ad essere daccordo con Ruppolo.
    • Steve Robinson Hakkabee scrive:
      Re: Mancanza di stile
      azzarola... seconda volta oggi che sono d'accordo con te... preoccupante...
    • TuttoaSaldo scrive:
      Re: Mancanza di stile
      L'utilizzo di risorse non proporzionali al danno, rischiando un piccolo reato di diffamazione sicuramente archiviabile, un qualcosa come 1000 persone che scrivono la stessa cosa coordinandosi, potrebbero organizzare una sorta di "attacco" che sarebbe costosissimo da stroncare.Utilizzando server esteri e diversi, poi..
    • zuzzurro scrive:
      Re: Mancanza di stile
      Quoto- Scritto da: ruppolo
      Sia della Rossi che delle "forze dell'ordine".

      Della Rossi perché quello che ha scritto non è
      satira, ma semplice profonda rabbia (che suppongo
      possano avere la maggior parte degli italiani),
      delle "forze dell'ordine" perché hanno reagito in
      modo sproporzionato, dando puntualmente
      l'immagine di servi del regime pronti a
      schiacciare i sudditi inermi. Oltre che
      sperperare denaro pubblico, tanto per
      cambiare.

      Mancano tutti di stile.
    • spacevideo scrive:
      Re: Mancanza di stile
      concordo in tutto, c'è stato un ecXXXXX da entrambe le parti, ma la conlusione è quella secondo me più giusta, a tutto c'è un limite.
      • Regur Mortis scrive:
        Re: Mancanza di stile
        Spiegalo a Berlusconi che non può fare quello che vuole xke a tutto c'è un limite.Pochi sanno che i magistrati hanno iniziato a indagare su Berlusconi prima che entrasse in politica e anzi l'entrata in politica da molti è vista come un modo per evitare la galera e per far valere i suoi interessi. Vedi il salva mediaset o la legge sul conflitto d'interesse che da sola metterebbe di nuovo il paese in piedi, per non parlare della legge che ha depenalizzato il falso in bilancio.Ora voglio vedere come se la cava con la pedofilia un reato sempre trattato con massima "violenza" dai magistrati e poliziotti, qualcosa mi dice che Berlusconi anche in questo caso se la caverà, chissà perchè.
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: Mancanza di stile
          mi pare che la pedofilia non c'entri proprio nulla in questo caso
          • Sgabbio scrive:
            Re: Mancanza di stile
            - Scritto da: Luca Annunziata
            mi pare che la pedofilia non c'entri proprio
            nulla in questo
            casoMa sai com'è il ragionamento
            18 = Pedofilia :/
          • badula badula scrive:
            Re: Mancanza di stile
            beh... pedofilia vs. prostituzione minorile... fai te quale è peggio... bella gara... con un'accusa del genere non salvi manco il posto di affossatore... noi riusciamo invece a tenere su il PdC...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Mancanza di stile
            ma sono due cose ben diverse.
          • controlli a campione scrive:
            Re: Mancanza di stile
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Luca Annunziata

            mi pare che la pedofilia non c'entri proprio

            nulla in questo

            caso

            Ma sai com'è il ragionamento
            18 = Pedofilia :/Forse intendevi dire
          • Sgabbio scrive:
            Re: Mancanza di stile
            Ti correggo, se scarichi "immagini foto montante con pezzi di bambini"Quella è esilarante, la pedofilia virtuale :D Comunque si, hanno fatto leggi dementi in materia (ma anche la sinista non scherza...vedi fioroni...) poi pensano ad abbassare la maggiore età per salvare berlusconi!
      • Sgabbio scrive:
        Re: Mancanza di stile
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Undertaker scrive:
      Re: Mancanza di stile
      - Scritto da: ruppolo
      Sia della Rossi che delle "forze dell'ordine".
      Della Rossi perché quello che ha scritto non è
      satira, ma semplice profonda rabbia (che suppongo
      possano avere la maggior parte degli italiani),la maggior parte degli italiani hanno votato, e non per ammazzare la gente, quello é, evidentemente il vostro stile
      delle "forze dell'ordine" perché hanno reagito in
      modo sproporzionato, dando puntualmente
      l'immagine di servi del regime pronti a
      schiacciare i sudditi inermi. Oltre che
      sperperare denaro pubblico, tanto per
      cambiare.per dieci uomini che vanno a perquisire la casa ad una demente che scrive cose del genere ?Prova a chiedere in USA cosa puó succedere a chi pubblica un sito dove dice di voler assassinare il presidente
      Mancano tutti di stile.meglio una pallottola in testa, come hanno fatto con Biagi e D'Antona, anche lí prima c'era stata la campagna d'odio dei Kompagni
      • Sgabbio scrive:
        Re: Mancanza di stile
        Bla bla bla bla
      • Padre P scrive:
        Re: Mancanza di stile
        Guarda chiunque sappia scrivere su di un forum un minimo si informa anche su internet ed ha capito che berlusconi con la Destra o le ideologie della stessa centra poco o nulla... Quindi è inutile che contrapponi alla visione dettatati "l'odio della sinistra" qui la politica non centra...vai a dar fastidio a quelli di famiglia cristianahttp://www.famigliacristiana.it/Informazione/News_2/articolo/per-chi-trucca-i-sondaggi_150211204351.aspx
    • shevathas scrive:
      Re: Mancanza di stile
      - Scritto da: ruppolo
      Sia della Rossi che delle "forze dell'ordine".

      Della Rossi perché quello che ha scritto non è
      satira, ma semplice profonda rabbia (che suppongo
      possano avere la maggior parte degli italiani),mah per misurare la rabbia c'è un unico sistema: libere elezioni.
      delle "forze dell'ordine" perché hanno reagito in
      modo sproporzionato, dando puntualmente
      l'immagine di servi del regime pronti a
      schiacciare i sudditi inermi. generalmente la polizia giudiziaria non agisce di testa sua ma su disposizione del PM. Vedi anche il caso della giornalista de il giornale.
      Oltre che
      sperperare denaro pubblico, tanto per
      cambiare.
      ???
    • HappyCactus scrive:
      Re: Mancanza di stile
      - Scritto da: ruppolo
      Sia della Rossi che delle "forze dell'ordine"....
      delle "forze dell'ordine" perché hanno reagito in
      modo sproporzionato, dando puntualmente
      l'immagine di servi del regime pronti a
      schiacciare i sudditi inermi. Oltre che
      sperperare denaro pubblico, tanto per
      cambiare.Non credo che fra i compiti delle FdO ci sia "mantenere uno stile". Però c'è eseguire i mandati dei magistrati. Ora, delle due l'una, o il magistrato è indipendente - e quindi deve indagare ogni qual volta vi sia sospetto di un reato o che il reato si possa perpetrare, cosa che in questo caso poteva anche configurarsi - posto che l'articolo comunque non faceva ridere ma non mi sembrava una gran minaccia; oppure il magistrato deve agire solo quando decidono i più, che so, la maggioranza di governo o chi posta in un forum su PI. Ma allora in quest'ultimo caso date ragione a chi ragiona come B. e lo difende.Scegliete in quale zona stare, poi però esprimetevi con coerenza, che sia a favore o contro quelle che sono le vostre idee.
      • Regur Mortis scrive:
        Re: Mancanza di stile
        ma i magistrati non ce l'aveano con Berlusconi? :D
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: Mancanza di stile
        - Scritto da: HappyCactus
        - Scritto da: ruppolo

        Sia della Rossi che delle "forze dell'ordine".
        ...

        delle "forze dell'ordine" perché hanno reagito
        in

        modo sproporzionato, dando puntualmente

        l'immagine di servi del regime pronti a

        schiacciare i sudditi inermi. Oltre che

        sperperare denaro pubblico, tanto per

        cambiare.

        Non credo che fra i compiti delle FdO ci sia
        "mantenere uno stile". Però c'è eseguire i
        mandati dei magistrati. Ora, delle due l'una, o
        il magistrato è indipendente - e quindi deve
        indagare ogni qual volta vi sia sospetto di un
        reato o che il reato si possa perpetrare, cosa
        che in questo caso poteva anche configurarsi -
        posto che l'articolo comunque non faceva ridere
        ma non mi sembrava una gran minaccia; oppure il
        magistrato deve agire solo quando decidono i più,
        che so, la maggioranza di governo o chi posta in
        un forum su PI. Il magistrato DEVE essere libero di indagare ogni qualvolta che gli sembri il caso, cio' non vuol dire che non sia criticabile quando, come in questo caso, abbia decisamente esagerato.Nessuno dice che il magistrato non DOVEVA indagare, si dice che indagando ha fatto una XXXXXXXta bella e buona.
        • HappyCactus scrive:
          Re: Mancanza di stile
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella
          Il magistrato DEVE essere libero di indagare ogni
          qualvolta che gli sembri il caso, cio' non vuol
          dire che non sia criticabile quando, come in
          questo caso, abbia decisamente
          esagerato.Forse ha "decisamente esagerato" anche la scrittrice del blog, forse... chi lo sa? forse il magistrato aveva qualche elemento in più, o magari ha esagerato... non è questo il punto.
          Nessuno dice che il magistrato non DOVEVA
          indagare, si dice che indagando ha fatto una
          XXXXXXXta bella e
          buona.Rispettando il diritto di critica, credo che più di qualcuno qui stia criticando arbitrariamente, non conoscendo fatti e atti dell'inchiesta.Posto questo sacrosanto diritto, più di qualcuno qui ha scritto "I magistrati mancano di legalità" ... la qual cosa smentisce in effetti quel che tu scrivi qua sopra.Questo è il punto, ad oggi c'è uno sbilanciamento pauroso tra chi è pro e chi è contro i magistrati... ma lasciateli lavorare, no?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Mancanza di stile
            - Scritto da: HappyCactus

            Nessuno dice che il magistrato non DOVEVA

            indagare, si dice che indagando ha fatto una

            XXXXXXXta bella e

            buona.

            Rispettando il diritto di critica, credo che più
            di qualcuno qui stia criticando arbitrariamente,
            non conoscendo fatti e atti
            dell'inchiesta.Sappiamo dei fatti quello che viene riportato dalla stampa.Di + non abbiamo modo di sapere.
            Posto questo sacrosanto diritto, più di qualcuno
            qui ha scritto "I magistrati mancano di legalità"
            ... la qual cosa smentisce in effetti quel che tu
            scrivi qua
            sopra.Purtroppo questo è figlio di una atteggiamento tutto italiano in cui o si è a favore o si è contro qualcuno o qualcosa, senza entrare nel merito e spesso per purissima conveninenza.Adesso per una certa fazione i magistrati sono cattivi, comunisti e "illegali", per un'altra hanno sempre ragione e sono il baluardo contro l'inciviltà.GLi uni e gli altri tengono le loro posizioni per mero calcolo e convenienza, ma, ahinoi, entrambe le posizioni sono illogiche.
          • HappyCactus scrive:
            Re: Mancanza di stile
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Rispettando il diritto di critica, credo che più

            di qualcuno qui stia criticando arbitrariamente,

            non conoscendo fatti e atti

            dell'inchiesta.

            Sappiamo dei fatti quello che viene riportato
            dalla
            stampa.
            Di + non abbiamo modo di sapere.Infatti, è proprio per questo che prendere una delle parti solo da ciò che si legge è sbagliato.

            Posto questo sacrosanto diritto, più di qualcuno

            qui ha scritto "I magistrati mancano di
            legalità"

            ... la qual cosa smentisce in effetti quel che
            tu

            scrivi qua

            sopra.

            Purtroppo questo è figlio di una atteggiamento
            tutto italiano in cui o si è a favore o si è
            contro qualcuno o qualcosa, senza entrare nel
            merito e spesso per purissima
            conveninenza.
            Adesso per una certa fazione i magistrati sono
            cattivi, comunisti e "illegali", per un'altra
            hanno sempre ragione e sono il baluardo contro
            l'inciviltà.
            GLi uni e gli altri tengono le loro posizioni per
            mero calcolo e convenienza, ma, ahinoi, entrambe
            le posizioni sono
            illogiche.Infatti, condivido pienamente questo punto di vista.Poiché però il nostro sistema istituzionale - composto di vari poteri in equilibrio tra loro, equilibrio garantito dal cosiddetto e tanto abusato concetto di "pesi e contrappesi costituzionali" -garantisce che la giustizia faccia il suo corso, è opportuno, in mancanza di altri punti di riferimento, dare credito almeno alle istituzioni, e lasciare che tutto si svolga secondo quanto previsto costituzionalmente.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Mancanza di stile
            - Scritto da: HappyCactus
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            Rispettando il diritto di critica, credo che
            più


            di qualcuno qui stia criticando
            arbitrariamente,


            non conoscendo fatti e atti


            dell'inchiesta.



            Sappiamo dei fatti quello che viene riportato

            dalla

            stampa.

            Di + non abbiamo modo di sapere.

            Infatti, è proprio per questo che prendere una
            delle parti solo da ciò che si legge è
            sbagliato.
            E pero' una diea ce la possiamo anche fare.Non è che in nome della equità non dobbiamo avere opinioni su nulla, nemmeno.D'accordo essere equilibrati, ma non esageriamo.


            Posto questo sacrosanto diritto, più di
            qualcuno


            qui ha scritto "I magistrati mancano di

            legalità"


            ... la qual cosa smentisce in effetti quel che

            tu


            scrivi qua


            sopra.



            Purtroppo questo è figlio di una atteggiamento

            tutto italiano in cui o si è a favore o si è

            contro qualcuno o qualcosa, senza entrare nel

            merito e spesso per purissima

            conveninenza.

            Adesso per una certa fazione i magistrati sono

            cattivi, comunisti e "illegali", per un'altra

            hanno sempre ragione e sono il baluardo contro

            l'inciviltà.

            GLi uni e gli altri tengono le loro posizioni
            per

            mero calcolo e convenienza, ma, ahinoi, entrambe

            le posizioni sono

            illogiche.

            Infatti, condivido pienamente questo punto di
            vista.
            Poiché però il nostro sistema istituzionale -
            composto di vari poteri in equilibrio tra loro,
            equilibrio garantito dal cosiddetto e tanto
            abusato concetto di "pesi e contrappesi
            costituzionali" -garantisce che la giustizia
            faccia il suo corso, è opportuno, in mancanza di
            altri punti di riferimento, dare credito almeno
            alle istituzioni, e lasciare che tutto si svolga
            secondo quanto previsto
            costituzionalmente.Come non concordare su questo.Il problema, semmai, non è quando confliggono le istituzioni, casi in cui la carta costituzionale parla chiaro, anche se a qualcuno non piace, il problema è quando il singolo cittadino non miliardario si trova in situazioni come quella della "giornalista poco avveduta", in cui il cittadino non ha nessuna possibilità di vedere tutelati i propri diritti abusati. Basta aver avuto a che fare con la "macchina della gisutizia", in un ruol qualsiasi, per rendersene conto.
          • HappyCactus scrive:
            Re: Mancanza di stile
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            E pero' una diea ce la possiamo anche fare.
            Non è che in nome della equità non dobbiamo avere
            opinioni su nulla,
            nemmeno.
            D'accordo essere equilibrati, ma non esageriamo.Certamente. Solo che chiaramente noi abbiamo meno informazioni del giornalista che scrive l'articolo il quale ne ha meno del magistrato.Ora, la possibilità è quella di credere comunque al giornalista e screditare l'istituzione del magistrato, oppure mettere in dubbio ciò che ha scritto il giornalista e aver fiducia nel magistrato E nelle istituzioni. E ciò non significa credere che il magistrato abbia senz'altro ragione, ma che abbia agito nell'ambito delle proprie prerogative e secondo il proprio mandato. Altrimenti ci sono comunque altre sedi in cui la "vittima del sopruso" ha modo di dimostrare le proprie ragioni (tribunale del riesame) e il magistrato rispondere del proprio abuso (magistrato diverso e CSM).
            Come non concordare su questo.
            Il problema, semmai, non è quando confliggono le
            istituzioni, casi in cui la carta costituzionale
            parla chiaro, anche se a qualcuno non piace, il
            problema è quando il singolo cittadino non
            miliardario si trova in situazioni come quella
            della "giornalista poco avveduta", in cui il
            cittadino non ha nessuna possibilità di vedere
            tutelati i propri diritti abusati. Basta aver
            avuto a che fare con la "macchina della
            gisutizia", in un ruol qualsiasi, per rendersene
            conto.Purtroppo hai torto nel principio, e abbastanza ragione nel concreto.I tre gradi di giudizio, il tribunale del riesame, la corte costituzionale, la corte dei diritti dell'uomo, servono proprio a tutelare il cittadino. Oltre tutto il nostro ordinamento è il più garantista che ci sia al mondo.Però il problema è che la giustizia, nel suo aspetto gestionale, non funziona. La vera riforma della giustizia non è cambiare le leggi o le procedure, quanto far funzionare una macchina inceppata per mille motivi.Ti pare che in certi tribunali vi sia solo un ufficiale giudiziario per gestire chissà quante notifiche, considerato che, il poveretto, avrà anche bisogno ogni tanto di ferie e malattia?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Mancanza di stile
            Il problema principali della giustizia sono 2:La estrema lentezza del operare, che porta un proXXXXX ad andare avanti per 30 anni nei peggiori dei casi.Il fatto che ci sono magistrati che sapendo di non essere puniti per certi orrori conclamati, si divertono a far stragi d'innocenti.Ovviamente questo non vuol dire che chi attualmente vuole riformare la giustizia sia un santo e vittima innocente...eh ?
          • HappyCactus scrive:
            Re: Mancanza di stile
            - Scritto da: Sgabbio
            Il problema principali della giustizia sono 2:

            La estrema lentezza del operare, che porta un
            proXXXXX ad andare avanti per 30 anni nei
            peggiori dei
            casi.Questa non è una causa, ma un effetto. Quindi è il problema, non la causa del problema.
            Il fatto che ci sono magistrati che sapendo di
            non essere puniti per certi orrori conclamati, si
            divertono a far stragi
            d'innocenti.Questa è una XXXXXXX, senza offesa, eh.
            Ovviamente questo non vuol dire che chi
            attualmente vuole riformare la giustizia sia un
            santo e vittima innocente...eh
            ?La giustizia ha bisogno di una riforma, ma non nel senso che intendete tu o quello lì cui ti riferisci.
          • rover scrive:
            Re: Mancanza di stile
            Faccio un esempio: è mai possibile che uno per una multa anche da 32 euro possa andare fino alla Cassazione?E c'è chi ci va!Comunque io rimango dell'idea che i magistrati devono essere soggetti alla legge e non al pdc.
          • HappyCactus scrive:
            Re: Mancanza di stile
            - Scritto da: rover
            Faccio un esempio: è mai possibile che uno per
            una multa anche da 32 euro possa andare fino alla
            Cassazione?"possa" è la chiave. Può. Se la multa è contra-lege.Perché no?
            E c'è chi ci va!Sono stupidaggini, perché non conviene. Tuttavia è giusto che vi sia la possibilità di ricorrere in cassazione o in corte costituzionale, se la legge che stabilisce la multa è illegittima o incostituzionale.
            Comunque io rimango dell'idea che i magistrati
            devono essere soggetti alla legge e non al
            pdc.Guarda che essi SONO soggetti alla legge.
    • Funz scrive:
      Re: Mancanza di stile
      - Scritto da: ruppolo
      Sia della Rossi che delle "forze dell'ordine".

      Della Rossi perché quello che ha scritto non è
      satira, ma semplice profonda rabbia (che suppongo
      possano avere la maggior parte degli italiani),
      delle "forze dell'ordine" perché hanno reagito in
      modo sproporzionato, dando puntualmente
      l'immagine di servi del regime pronti a
      schiacciare i sudditi inermi. Oltre che
      sperperare denaro pubblico, tanto per
      cambiare.

      Mancano tutti di stile.Quoto tutto Ruppolo. Più che stile parlerei di decenza, e senso della legalità.
  • shevathas scrive:
    letto l'articolo e non mi sembra satira.
    Ho letto l'articolo incriminato e, pur considerando eccessiva la reazione, credo non possa essere definito un articolo satirico ma una semplice porcheria.A differenza della satira quell'articolo non fa ridere e neppure fa pensare. E' una semplice, oltreché noiosa trita e ritrita invettiva.Della vicenda mi dispiace da una parte che si cerchi di usare il pretesto della satira per coprire boiate e dall'altra che ci si muova in maniera così severa e repentina per queste stupidate.
    • collione scrive:
      Re: letto l'articolo e non mi sembra satira.
      l'autrice di quell'articolo ha dato a Berlusconi la scusa per cercava per passare per l'ennesima volta per mantenerecerta gente farebbe meglio a connettere prima il cervello e poi cominciare a scrivere
      • Undertaker scrive:
        Re: letto l'articolo e non mi sembra satira.
        - Scritto da: collione
        l'autrice di quell'articolo ha dato a Berlusconi
        la scusa per cercava per passare per l'ennesima
        volta per
        mantenere????
        certa gente farebbe meglio a connettere prima il
        cervello e poi cominciare a
        scriverecome te, invece di scrivere castronerie come qui sopra
        • collione scrive:
          Re: letto l'articolo e non mi sembra satira.
          comprendo il tuo fanboysmo ma stai calmoio sono anti-Berlusconi ma non si può negare che l'autrice di quel post dovrebbe essere radiata dall'albo dei giornalistiè come quando Luttazzi fece quella bella bravata in televisioneil nemico è nemico ma ci sono dei limiti a tutti
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: letto l'articolo e non mi sembra satira.
            - Scritto da: collione
            è come quando Luttazzi fece quella bella bravata
            in
            televisioneQaule bravata, presentare un libro di un giornalista famossisimo che riportava pezzi di atti giudiziari in cui si intuivano certi legami con la mafia?Quindi diffondere conoscenza è una bravata?Ah beh...Ps.è indubbio che "annunciare una violenza" che poi ovviamente non si ha nessuna itnenzione di commettere veramente non è nè furbo nè costruttivo, ma anzi è disutile, ma da qui a temere ogni comportamento critico e antatitetico mi sembra roba da pavidi.
      • pisolo scrive:
        Re: letto l'articolo e non mi sembra satira.
        - Scritto da: collione
        l'autrice di quell'articolo ha dato a Berlusconi
        la scusa per cercava per passare per l'ennesima
        volta per
        mantenere

        certa gente farebbe meglio a connettere prima il
        cervello e poi cominciare a
        scrivereQuindi bisogna autocensurarsi per non rischiare la censura.Tu su che sei un genio.
    • docdoc scrive:
      Re: letto l'articolo e non mi sembra satira.
      Io sono un elettore di centro-sinistra ed anche io ritengo che Berlusconi stia causando un enorme danno all'intero paese per difendere solo i propri interessi personali (quindi un piano totalmente diverso dal normale confronto di ideologie politiche). Ma da qui ad augurarne la morte, o, peggio ancora, a pensare di volerla causare, ne corre!Quella blogger dovrebbe sapere, come dovrebbero saperlo tutte le persone coscienti, che fare dichiarazioni di quel tipo non sono satira, ma frasi assolutamente gratuite, e che anche se qualcuno lo pensasse dovrebbe tenerlo per se' in quanto rese pubbliche diventano apologia di reato, e quindi oltre che inutili, risultano una giustificazione per una (giusta) reazione delle autorita', e forse anche una (giusta) punizione, anche se sara' forse "simbolica" o quasi, tra attenuanti e condizionale. Basta che capisca che ha fatto una cosa molto stupida, ben meno grave di cio' che certi politici hanno fatto e continuano a fare (parlo di escasione fiscale, fondi neri, collusioni con mafia e camorra, terrorismo e chissa' che altro...) e che certa gente continua a votare, lobotomizzati dai vari Grandi Fratelli...
      • paolo scrive:
        Re: letto l'articolo e non mi sembra satira.
        apologia di reato ?la dichiarazione di voler uccidere qualcuno perche' lo si sopetta un alieno venuto a conquistare l'Italia è apologia di reato ?ma in Italia ci siamo bevuti il cervello ?allora Mars Attack ed Indipendence Day sono piani eversivi di destabilizzazione dell'ordine mondiale ?no sono solo due film di dubbio gusto.con l'articolo è satira di bassissima lega.ricordatevi che era prerogativa dei monarchi far incarcerare i buffoni che non li divertivano.a questo siamo in italia ?il sire incoronato da Dio non si diverte più ed il buffone che non lo ha sollazzato o lo ha offeso finisce in catene ?l'articolo non faceva ridere.l'intervento delle forze dell'ordine fa paura per quello che significa.ogni giorno di più provo vergogna orrore e paura a vivere in questo paese.
  • Funz scrive:
    La mancanza di humor
    e la non tolleranza della satira sono tipiche dei regimi dittatoriali, non dei Paesi liberi.
    • collione scrive:
      Re: La mancanza di humor
      vabbè dai ma qui ce l'apologia di reatoho letto vari commenti su slashdot e pure lì molti hanno sollevato obiezioni sull'articolo e si sa che gli americani non sono a favore di Berlusconiio direi che è questa gente troppo impulsiva a far perdere la faccia alla sinistraoggi leggo che il giornale ha ricevuto minacce, tra poco Belpietro se ne uscirà con un'altra storiella di un tentativo di un omicidio contro di lui provvidenzialmente sventato dai suoi bodyguardma perchè certi elementi sinistroidi non stanno zitti e lasciano fare al pd e compagni?se vogliamo poi discutere della perquisizione, sicuramente sarà stata condotta in maniera sballata come al solito, ovvero hanno portato via tutto ciò che aveva delle lucine sopra, non hanno minimamente verificato il contenuto dei pc, non hanno nemmeno consegnato al proprietario una copia dei contenuti dei dischi ( cosa che può far invalidare un proXXXXX )
      • shevathas scrive:
        Re: La mancanza di humor

        se vogliamo poi discutere della perquisizione,
        sicuramente sarà stata condotta in maniera
        sballata come al solito, ovvero hanno portato via
        tutto ciò che aveva delle lucine sopra, non hanno
        minimamente verificato il contenuto dei pc, non
        hanno nemmeno consegnato al proprietario una
        copia dei contenuti dei dischi ( cosa che può far
        invalidare un proXXXXX
        )Non credo in questo caso. In realtà visto che il "corpo del reato" era l'articolo in questione, perquisizioni e sequestro del computer, a mio avviso, sono superflui. Al più sarebbe stato da rimuovere dal server, o rendere non accessibile l'articolo oggetto del contendere. Come al solito s'è mosso un carrarmato per schiacciare una formica.
        • collione scrive:
          Re: La mancanza di humor
          il problema è che ci vorrebbe prima qualcuno che spieghi a poliziotti e finanzieri la differenza tra un hard disk e un joystick :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: La mancanza di humor
            Ma poi con le tecnologie attuali, non ci sarebbe bisogno del sequestro del pc, basta clonare il contenuto del HD....
      • F1r3st0rm scrive:
        Re: La mancanza di humor
        se vuoi la copia la devi pagare un tanto ( mi pare 7 euro) a CD, non te la lasciano gratis la copia del materiale sequestrato.
        • HappyCactus scrive:
          Re: La mancanza di humor
          - Scritto da: F1r3st0rm
          se vuoi la copia la devi pagare un tanto ( mi
          pare 7 euro) a CD, non te la lasciano gratis la
          copia del materiale
          sequestrato.veramente sono 240 euro (si, duecentoquaranta) se nel frattempo le cose non sono cambiate.
          • F1r3st0rm scrive:
            Re: La mancanza di humor
            mi sembrava una cifra più alta ma mi sono detto che ero pazzo, dato che già quello che mi ricordavo 7 euro a cd era follia.per la cronaca HD da 640 giga con cd da 63 min (640 mega) sarebbeo solo 7000 euro...con la mia cifra ma con 240 sarebbero ben di più:asd:-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 febbraio 2011 15.48-----------------------------------------------------------
          • HappyCactus scrive:
            Re: La mancanza di humor
            Modificato dall' autore il 17 febbraio 2011 15.48
            --------------------------------------------------Ricordo un articolo di qualche anno fa a tal proposito; la cifra era quella (euro più o euro meno).Non so se le cose siano cambiate, non mi interesso più della questione, purtroppo.
        • collione scrive:
          Re: La mancanza di humor
          per cui si tratta di sequestri illegalise tu ti porti via il mio pc con l'hard disk e tutto il resto sei obbligato a lasciarmene una copia con un documento che certifica che la copia è identica all'originalepensa Ghedini quante risate si farebbe di fronte ad azioni del generetu porti via il mio pc e chi mi assicura che certi dati non li hai inseriti tu a posteriori? ovviamente tu dici che non è così ma non ci sono prove che non sia cosìcome al solito la legge dispone in un modo ( e cioè loro dovrebbero farsi una copia dei dati e portare via quella ) mentre poi nella pratica si fa nel modo esattamente oppostoil punto è che un bravo avvocato t'invalida le prove in quel modo
      • doc allegato velenoso scrive:
        Re: La mancanza di humor

        oggi leggo che il giornale ha ricevuto minacce,
        tra poco Belpietro se ne uscirà con un'altra
        storiella di un tentativo di un omicidio contro
        di lui provvidenzialmente sventato dai suoi
        bodyguardBelpietro chi? Quello che ha subito "l'attentato" dall'uomo invisibile?(rotfl)
        • collione scrive:
          Re: La mancanza di humor
          esatto, stavolta sarà una giornalista invisibile l'attentatore :Dp.s. sono già arrivate minacce alla redazione del giornale, questi brutti e rossi comunisti :@
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: La mancanza di humor
        - Scritto da: collione
        io direi che è questa gente troppo impulsiva a
        far perdere la faccia alla
        sinistra
        che c'entra "la sinistra"?

        ma perchè certi elementi sinistroidiAncora?
        non stanno
        zitti e lasciano fare al pd e
        compagni?Eh si, lasciamo fare al pd, loro si che ottengono risultati e sono di sinistra.Ma per favore, ma sono risposte come questa che fanno il gioco dei berluscoidi.
        • collione scrive:
          Re: La mancanza di humor
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella




          ma perchè certi elementi sinistroidi

          Ancora?
          ma la giornalista è di sinistra
          Eh si, lasciamo fare al pd, loro si che ottengono
          risultati e sono di
          sinistra.
          meglio che perdere la faccia minacciando a destra e a manca il prossimoquando lo capirete che con queste tattiche pseudo-intimidatorie riuscirete solo a portare gente dalla parte di Berlusconi?
          Ma per favore, ma sono risposte come questa che
          fanno il gioco dei
          berluscoidi.non direi, visto che la sinistra in questi anni ha perso pezzi proprio per questa sua aggressività anti-berlusconianase lo lasciano bollire nel suo brodo, a quest'ora sarebbe già in pensione da un bel pezzo
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: La mancanza di humor
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella








            ma perchè certi elementi sinistroidi



            Ancora?



            ma la giornalista è di sinistra
            E quindi?

            Eh si, lasciamo fare al pd, loro si che
            ottengono

            risultati e sono di

            sinistra.



            meglio che perdere la faccia minacciando a destra
            e a manca il
            prossimo
            E perchè meglio?Quanto a perdere la faccia direi che quelli del pd l'hanno ben persa + di una volta.
            quando lo capirete che con queste tattiche
            pseudo-intimidatorie riuscirete solo a portare
            gente dalla parte di Berlusconi?
            E invece tenrgli bordone ed essere i suoi migliori alleati di fatto lo ha indebolito parecchio.


            Ma per favore, ma sono risposte come questa che

            fanno il gioco dei

            berluscoidi.

            non direiSi ma tu diresti anche che il pd puo' farcela, è evidente che non sai di che parli.
      • Funz scrive:
        Re: La mancanza di humor
        - Scritto da: collione
        vabbè dai ma qui ce l'apologia di reatoPuò essere una battuta di cattivo gusto ed eccessiva, ma la reazione è del tutto sproporzionata.Invece di prendersela con un cittadino già esasperato, perché non perseguono mafiosi, evasori fiscali, criminali vari?
        ho letto vari commenti su slashdot e pure lì
        molti hanno sollevato obiezioni sull'articolo e
        si sa che gli americani non sono a favore di
        BerlusconiSpesso dall'estero hanno una visione della politica italiana più obiettiva e meno inquinata da pregiudizi e interessi personali. E di sicuro non hanno avuto 30 anni di propaganda berlusconiana stratificata sulla corteccia cerebrale come noi.
        io direi che è questa gente troppo impulsiva a
        far perdere la faccia alla
        sinistraInvece violentissime campagne giornalistiche fondate sul nulla tese a demolire l'avversario di turno, fanno fare bella figura alla destra?Quando si dice la pagliuzza, e la trave di viadotto autostradale...
        oggi leggo che il giornale ha ricevuto minacce,
        tra poco Belpietro se ne uscirà con un'altra
        storiella di un tentativo di un omicidio contro
        di lui provvidenzialmente sventato dai suoi
        bodyguardE si coprirà di ridicolo come al solito.
        ma perchè certi elementi sinistroidi non stanno
        zitti e lasciano fare al pd e
        compagni?Io non sono di sinistra, e sul PD non mi pronuncio perché mi censurerebbero il post per scurrilità.
        se vogliamo poi discutere della perquisizione,
        sicuramente sarà stata condotta in maniera
        sballata come al solito, ovvero hanno portato via
        tutto ciò che aveva delle lucine sopra, non hanno
        minimamente verificato il contenuto dei pc, non
        hanno nemmeno consegnato al proprietario una
        copia dei contenuti dei dischi ( cosa che può far
        invalidare un proXXXXX
        )Intanto il tipo ha avuto la vita privata sconvolta, dovrà sorbirsi anni di avvocati e giri in tribunale, spese enromi per cosa? Per una battutaccia come quelle che si dicono al bar.Intanto mafia e corruzione si stanno mangiando il Paese un pezzo per volta. Bel lavoro, sceriffo!
        • shevathas scrive:
          Re: La mancanza di humor

          Può essere una battuta di cattivo gusto ed
          eccessiva, ma la reazione è del tutto
          sproporzionata.
          Invece di prendersela con un cittadino già
          esasperato, perché non perseguono mafiosi,
          evasori fiscali, criminali vari?
          obbligatorietà dell'azione penale.
          Spesso dall'estero hanno una visione della
          politica italiana più obiettiva e meno inquinata
          da pregiudizi e interessi personali. E di sicuro
          non hanno avuto 30 anni di propaganda
          berlusconiana stratificata sulla corteccia
          cerebrale come
          noi.


          io direi che è questa gente troppo impulsiva a

          far perdere la faccia alla

          sinistra

          Invece violentissime campagne giornalistiche
          fondate sul nulla tese a demolire l'avversario di
          turno, fanno fare bella figura alla
          destra?a vedere i risultati delle campagne di il fatto e la repubblica purtroppo si.
          Intanto il tipo ha avuto la vita privata
          sconvolta, dovrà sorbirsi anni di avvocati e giri
          in tribunale, spese enromi per cosa? Per una
          battutaccia come quelle che si dicono al
          bar.
          Intanto mafia e corruzione si stanno mangiando il
          Paese un pezzo per volta. Bel lavoro,
          sceriffo!Quindi in italia c'è o non c'è un cattivo funzionamento del sistema giudiziario ?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: La mancanza di humor
            - Scritto da: shevathas

            Può essere una battuta di cattivo gusto ed

            eccessiva, ma la reazione è del tutto

            sproporzionata.

            Invece di prendersela con un cittadino già

            esasperato, perché non perseguono mafiosi,

            evasori fiscali, criminali vari?


            obbligatorietà dell'azione penale.
            Dell'azione penale, no ndella persecuzione o condanna, sono concetti diversi.Hai l'obbligo di indagare, poi puoi anche giudicare il tutto come una bravata e lasciar perdere, invece id far partire i sequestri, dei quali, d'altronde non c'è nessun bisogno.
            Quindi in italia c'è o non c'è un cattivo
            funzionamento del sistema giudiziario
            ?Mi sembra che questo sia indubbio.Quello che non convince è che a sostenrelo sia chi avendo avuto comportamenti criminali voglia nascondersi dietro a un dito.
          • Funz scrive:
            Re: La mancanza di humor
            - Scritto da: shevathas

            Può essere una battuta di cattivo gusto ed

            eccessiva, ma la reazione è del tutto

            sproporzionata.

            Invece di prendersela con un cittadino già

            esasperato, perché non perseguono mafiosi,

            evasori fiscali, criminali vari?


            obbligatorietà dell'azione penale.che si fa valere solo quando fa comodo, in Italia

            Invece violentissime campagne giornalistiche

            fondate sul nulla tese a demolire l'avversario
            di

            turno, fanno fare bella figura alla

            destra?

            a vedere i risultati delle campagne di il fatto e
            la repubblica purtroppo
            si.Che abbiano sucXXXXX o meno mi interessa poco, visto che la verità e una sola e io so benissimo chi la racconta e chi invece racconta solo menzogne.Il problema grosso sono quelli che si bevono tutta la propaganda e vengono manipolati.

            Intanto il tipo ha avuto la vita privata

            sconvolta, dovrà sorbirsi anni di avvocati e
            giri

            in tribunale, spese enromi per cosa? Per una

            battutaccia come quelle che si dicono al

            bar.

            Intanto mafia e corruzione si stanno mangiando
            il

            Paese un pezzo per volta. Bel lavoro,

            sceriffo!

            Quindi in italia c'è o non c'è un cattivo
            funzionamento del sistema giudiziario
            ?Dipende: quando vengono perseguitati gli innocenti e i colpevoli la fanno franca no, non funziona bene.Fossimo in un Paese civile, ad esempio, una bella fetta dei nostri cari onorevoli non sarebbero mai diventati tali, oppure sarebbero residenti delle patrie galere...
    • Questa poi scrive:
      Re: La mancanza di humor
      Se l'avevano fatto a Cuba o in Cina l'avrebbe passata liscia, vero?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Unico scrive:
    Spreco di risorse?
    Ma non c'era nessuno da indagare o arrestare con un profilo un po' più delinquenziale?Quanti soldi ci è costato questo proXXXXX alle intenzioni satiriche???Passi pure per le forze dell'ordine che in un ecXXXXX di zelo han seguito la cosa, ma io mi chiedo: è stato un magistrato a firmare le perquisizioni? E sequestri così ampi da cosa sono giustificati???Mah
    • aponivi scrive:
      Re: Spreco di risorse?
      - Scritto da: Unico
      Passi pure per le forze dell'ordine che in un
      ecXXXXX di zelo han seguito la cosa, ma io mi
      chiedo: è stato un magistrato a firmare le
      perquisizioni? E sequestri così ampi da cosa sono
      giustificati???

      MahSolo un magistrato può autorizzare perquisizioni.
      • Unico scrive:
        Re: Spreco di risorse?
        Sbagli, possono essere fatte d'iniziativa nel caso di evasione, rischio di distruzione delle prove, fermo di indagato o per motivi di particolare urgenza...La mia era una domanda retorica.
        • Gabriel Bob scrive:
          Re: Spreco di risorse?
          Non entro nel merito del contenuto del blog, ma quello che mi sembra sconcertante è che nel giro di poche ore abbiano ottenuto un ordinanza per una blogger, mentre passano mesi o addirittua anni perchè si muovano per attaccare la pedo-XXXXXgrafia...
        • aponivi scrive:
          Re: Spreco di risorse?
          - Scritto da: Unico
          Sbagli, possono essere fatte d'iniziativa nel
          caso di evasione, rischio di distruzione delle
          prove, fermo di indagato o per motivi di
          particolare
          urgenza...
          La mia era una domanda retorica.Hai ragione, nei casi da te espressi è consentita senza mandato, però deve essere richiesta la convalida al PM entro 48 ore.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 febbraio 2011 20.25-----------------------------------------------------------
      • infame scrive:
        Re: Spreco di risorse?
        - Scritto da: aponivi
        - Scritto da: Unico
        Solo un magistrato può autorizzare perquisizioni.sbagliato.a parte il codice di procedura penale, che lo consente di per sé, ci sono almeno 5 leggi speciali che consentono di effettuare perquisizioni personali e domiciliari senza un ordine dell'autorità giudiziaria.come sempre gli italioti sono competenti solo quando parlano di calcio...
        • rover scrive:
          Re: Spreco di risorse?
          Visti i risultati in Europa, neppure di quello.
          • panda rossa scrive:
            Re: Spreco di risorse?
            - Scritto da: rover
            Visti i risultati in Europa, neppure di quello.Solo in Europa?Forse in SudAfrica hanno fatto bella figura?
    • badula badula scrive:
      Re: Spreco di risorse?
      Tipo arrestare e portare in tribunale (FINALMENTE) il PREGIUDICATO oggetto della satira? EcXXXXX di zelo? Credici pure... voglio vedere se hanno lo stesso zelo quando le minacce (vere!) le subisce un normale cittadino che poi finisce veramente al campo santo perché le forze dell'ordine hanno "le mani legate" e non possono agire...
      • Draken scrive:
        Re: Spreco di risorse?
        Una volta a me alla polizia all'ufficio denuncie mi han detto che fino a quando non mettevano in pratica le minaccie contro di me, non potevano far nulla. 2 pesi e 2 misure
        • panda rossa scrive:
          Re: Spreco di risorse?
          - Scritto da: Draken
          Una volta a me alla polizia all'ufficio denuncie
          mi han detto che fino a quando non mettevano in
          pratica le minaccie contro di me, non potevano
          far nulla. 2 pesi e 2
          misure"Perche' io so' io, e voi nun siete un... " (cit.)
Chiudi i commenti