IBM, regina dei brevetti

E' ancora Big Blue a rivolgersi più spesso all'ufficio brevetti USA. Sul podio anche Samsung e Microsoft
E' ancora Big Blue a rivolgersi più spesso all'ufficio brevetti USA. Sul podio anche Samsung e Microsoft

Come da 18 anni a questa parte , IBM si conferma prima azienda per numero di brevetti depositati presso l’USTPO .

IBM nel 2010 ha ottenuto 5.896 brevetti, 20 per cento in più rispetto al 2009 . Alcuni di questi, peraltro, si allontanano anche dal suo core business: ha ottenuto diritti di esclusiva su una tecnologia per monitorare e analizzare i terremoti (con dati presi dagli accelerometri dei computer) e su una per ottenere informazioni sul traffico utilizzando dati dei dispositivi di comunicazione wireless a corto raggio.

I numeri sono stati redatti da uno studio di IFI Claims , una divisione Fairview Research che si occupa specificatamente di brevetti.

Il trend generale , fra le critiche mosse circa la concessione troppo agevolata di brevetti su idee non sufficientemente originali, registra ritmi record: cresciuto del 31 per cento rispetto al 2009 il numero complessivo dei brevetti concessi, per un totale di 219.614 titoli.

Nella speciale classifica di portafogli brevettuali trovano spazio, dietro il chipmaker, Samsung Electronics con 4.551 brevetti, Microsoft con 3.094 e Canon con 2.552. Apple è al 46esimo posto, ma ha registrato nel 2010 un aumento record del 94 per cento (per un totale di 563 brevetti ottenuti).

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti