ICANN taglia i viveri ai registrar malevoli

Ci ha messo molto tempo ma alla fine ha deciso: revocata la licenza di un registrar accusato di fare da sponda al cybercrimine mondiale

Roma – ICANN ha scelto: fuori da Internet chi abusa della sua posizione di registrar per foraggiare gli appestatori della rete , i truffatori del phishing e i criminali del malware. Il 24 novembre uno di questi registrar, EstDomains , perderà le sue credenziali perché coinvolto con il mondo del cybercrimine.

L’organismo non profit che supervisiona il sistema dei domini cita la condanna del presidente di EstDomains, Vladimir Tsastsin, in un caso di frode e riciclaggio di denaro sporco come motivazione alla base della propria decisione. Una decisione che ha rischiato di saltare dopo il ricorso di EstDomanis, basato sul fatto che la condanna di Tsastsin non era definitiva.

Ora però ICANN conferma la volontà di chiudere i contatti con EstDomains, la qual cosa configurandosi come la terza, grande offensiva nei confronti dei rogue ISP dopo la chiusura in serie di Intercage , HerbalKing ed McColo .

Sono oltre 280mila i nomi di dominio gestiti da EstDomains e a cui ora ICANN vuole trovare una nuova casa in rete e un nuovo registrar. Anche se, considerando che dovrebbe trattarsi di siti web appartenenti a gang criminali di ogni risma, ci si chiede chi potrebbe mai essere interessato a farsene carico rischiando di fare la stessa fine del loro precedente gestore .

“Noi non offriamo un servizio per spammer/phisher e quant’altro, e non lo abbiamo mai fatto” ebbe a dire Konstantin Poltev di EstDomains a fine ottobre, quando ICANN ha reso nota la sua volontà di sbattere il registrar fuori dalla porta di Internet. Ma il fatto è che il già citato rogue network Intercage era in affari con EstHost, società imparentata con EstDomains, ed era già stato costretto a terminare il suo contratto nel tentativo di salvarsi dalla scure. Tentativo inutile, visto che entrambe ci hanno rimesso le credenziali e la possibilità di operare online.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Gaetano scrive:
    Gran bell'articolo del cazzo
    Da non credere, un articolo che non dice niente.
  • Shingo Tamai scrive:
    Non dimentichiamo l'emulatore Warajevo
    Emulatore spectrum programmato durante la guerra nella ex yugoslavia, qui i dettagli delle condizioni in cui fu sviluppato:http://www.worldofspectrum.org/warajevo/Story.htmlE per chi me l'ha chiesto con tono di sfida, si' io ho lavorato mentre la gente fuori sparava con i kalashnikov e ho anche visto gente morire crivellata di colpi.C'e' anche gente che lavora sotto pressione vicino a pozzi di petrolio che possono essere attaccati in ogni momento da gente armata.Dopotutto qualcuno nelle aree a rischio ci deve andare, mica possono essere tutti troll che se ne stanno col culo al caldo...
  • bibbio scrive:
    tnx
    bell'articol8
    • ma tnx di che scrive:
      Re: tnx
      ma dove e' l'articolo?sembra un delirio febbricitante, non ha ne' capo ne' coda, e una serie di dati alla rinfusa ma scherzi quale bell'articolo!gli articoli interessanti sono altri!
  • zeitgeist scrive:
    per capire come sono andate le cose
    http://video.google.it/videoplay?docid=-6866557189571858559 buona visione
  • Den Lord Troll sempre anti italico scrive:
    tutto qua ?
    stare in mezzo ai rifiuti solidi talvolta scambiabili per immobili (lol) è assai peggio ....
    • Shingo Tamai scrive:
      Re: tutto qua ?
      Si vede che non hai mai lavorato mentre fuori la gente spara con i kalashnikov.
      • Den Lord Troll scrive:
        Re: tutto qua ?
        - Scritto da: Shingo Tamai
        Si vede che non hai mai lavorato mentre fuori la
        gente spara con i kalashnikov.ero a consegnare ALTRE forniture di AK-47 e seminare zizzania tra le odiate genti italiche.... (non è di certo colpa mia se un redneck al confronto è un postero di Nikola Tesla)
        • Conte Mascetti scrive:
          Re: tutto qua ?
          - Scritto da: Den Lord Troll
          - Scritto da: Shingo Tamai

          Si vede che non hai mai lavorato mentre fuori la

          gente spara con i kalashnikov.

          ero a consegnare ALTRE forniture di AK-47 e
          seminare zizzania tra le odiate genti
          italiche.... (non è di certo colpa mia se un
          redneck al confronto è un postero di Nikola
          Tesla)Sei proprio tu John Wayne? E io chi sarei?http://it.youtube.com/watch?v=_Dy0ano5A-U :D
      • loll scrive:
        Re: tutto qua ?
        - Scritto da: Shingo Tamai
        Si vede che non hai mai lavorato mentre fuori la
        gente spara con i
        kalashnikov.Tu si?
      • anonymous scrive:
        Re: tutto qua ?
        - Scritto da: Shingo Tamai
        Si vede che non hai mai lavorato mentre fuori la
        gente spara con i
        kalashnikov.ma é peggio stare fuori a sparare con i kalashnikov mentre della gente lavora (o inneggiare a quelli che lo fanno)e poi se riducono gli edifici a macerie i cecchini con il kalashnikov non sono fuori ma accanto
  • Filippo90 scrive:
    Il comunismo è finito!!!
    PI che diventa sempre più no-global e anti-USA... che pena... guardate che il comunismo è finito nell'89 col Muro di Berlino, eh!
    • nico scrive:
      Re: Il comunismo è finito!!!
      Provare "pietas", fortunatamente, non è un qualcosa legato al comunismo o ad altra ideologia politica, ma è proprio dell'essere umano.
    • Funz scrive:
      Re: Il comunismo è finito!!!
      - Scritto da: Filippo90
      PI che diventa sempre più no-global e anti-USA...
      che pena... guardate che il comunismo è finito
      nell'89 col Muro di Berlino,
      eh!Cosa c'entra il comunismo con l'Iraq, gli USA e Saddam ce lo devi spiegare...dove la vedi la critica contro gli USA in questo articolo? Nel fatto che c'era l'embargo?criticare gli USA ti rende automaticamente comunista?
    • Prof. Greenthumb scrive:
      Re: Il comunismo è finito!!!
      - Scritto da: Filippo90
      PI che diventa sempre più no-global e anti-USA...
      che pena... guardate che il comunismo è finito
      nell'89 col Muro di Berlino,Guarda Filippo che se, invece di ragionare con i tuoi sfinteri, pensavi un secondo a quello che dicevi, ci facevi una figura meno cacina... Studia, povero 'gnurantello, studia...(PS e poi abbi pazienza, se cerchi pretesti per polemiche politiche in termini spicci, più che PI ti conviene leggere Libero, o qualsiasi altra testata spazzatura da semianalfabeti... PI tratta di INFORMATICA (cerca sul dizionario cosa significa))
    • Stacy think positive scrive:
      Re: Il comunismo è finito!!!
      Magari devi riiniziare un percorso migliore e forse siamo in tempo, prova a consultare questo e vedi di diventare un bravo ometto.http://www.alberoazzurro.rai.it/R2_HPprogramma/0,,114,00.html
Chiudi i commenti