Identificazione e autenticazione by Microsoft

Gates presenta un portafoglio elettronico che a suo dire manderà in pensione i vecchi sistemi basati su login e password. A garantire l'autenticazione degli utenti, enti specializzati e imparziali. Impiega protocolli non-proprietari


San Jose (USA) – Microsoft vuole rilanciare la propria presenza nel settore dell’autenticazione e della sicurezza delle transazioni online . Alla RSA Computer Security Conference , Bill Gates ha mostrato ai partecipanti InfoCard , un progetto su cui l’azienda sta puntando moltissimo.

InfoCard è un servizio che dovrebbe permettere agli utenti di disporre di un portafoglio virtuale in grado di proteggere i dati personali durante le operazioni online. In pratica, invece di utilizzare i tradizionali login e password gli utenti potranno indicare una “card” contenuta nel wallet: questa farà scattare il meccanismo di autenticazione che non sarà garantito né da Windows né da sistemi Microsoft ma da organizzazioni esterne che opereranno in forma di “certificazione” per i servizi online che adotteranno InfoCard. Saranno queste, e non Microsoft né l’utente, a detenere le informazioni che in locale, su PC, potrebbero essere compromesse da malware , come dimostrato da tanti casi di cronaca.

Un meccanismo, dunque, che si lascia alle spalle Microsoft Passport , la piattaforma di autenticazione dell’azienda che non è mai riuscita a decollare realmente, secondo la stessa Microsoft, perché i dati vengono gestiti dai server di Redmond.

“Siamo di fronte a una grande sfida, si tratta di una incredibile opportunità per diffondere ancor di più l’utilizzo dei sistemi digitali di transazione”, ha dichiarato Gates. Gli utenti che utilizzeranno InfoCard – ha sottolineato il chairman Microsoft – potranno gestire con sicurezza i loro dati personali e non rischiare che questi possano essere dispersi o sottratti ; allo stesso tempo le imprese saranno in grado di migliorare la sicurezza di accesso ai loro network.

Richard Turner, program manager di Microsoft, durante l’evento ha dato dimostrazione delle capacità dell’applicativo. Simulando l’accesso ad un sito di noleggio auto e cliccando sull’icona InfoCard, presente nella pagina Web, ha confermato che il collegamento ai servizi può avvenire con grande semplicità e immediatezza. InfoCard è in grado di memorizzare più identità , compatibili con le esigenze dei consumatori e delle imprese.

“InfoCard permette di disporre di più identità, da sfruttare in base alle esigenze. Non sempre vi è bisogno di fornire un certo tipo di informazioni.”, spiegano dall’azienda. Per rispondere alle critiche indirizzate verso il sistema Passport, Gates ha confermato che il nuovo tool lavorerà in maniera indipendente rispetto alle altre applicazioni presenti sul PC. La schermata di gestione sarà attiva solo localmente e, una volta avviata, non permetterà di effettuare altre operazioni fino alla chiusura della sessione.

Inoltre, il tool Microsoft supporta anche altre tecnologie, come le smart card. “Integrando la tecnologia nel browser o nel sistema operativo gli utenti possono gestire ogni operazione velocemente. Microsoft è probabilmente l’unica azienda che può dare il via a un progetto di questo tipo”, ha dichiarato Bruce Schneier, CTO di Counterpane Internet Security .

Non mancano però gli scettici. Proprio in questi giorni VeriSign , che fornisce da sempre sistemi di autenticazione, ha presentato un progetto simile dal nome VeriSign Identity Protection Network che sarà adottato da Yahoo ed eBay. Anche per questo Microsoft sta cercando di accelerare: ha già passato le tecnologie agli sviluppatori e ha persino sottolineato di non aver voluto utilizzare protocolli di comunicazione proprietari proprio per consentire che progetti come InfoCard siano sviluppati anche su piattaforme diverse da Windows.

InfoCard sarà disponibile entro la fine dell’anno, e supporterà Explorer 7 per Windows Vista, Windows XP con Service Pack 2 e le ultime versioni di Windows Server 2003.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • rock and troll scrive:
    [OT] SPAZZA-CAMINO spazza safari....
    sembra pero' che ultimamente agli open sourci mozillisti piacciano i 4 elementi che caso....Volpe Piromane ---
    firefox ---
    fuocoScimmia di mare ---
    sea monkey ---
    acquaUccello Petomane ---
    songbird ---
    aria/gasSpazzaCamino ---
    chimera---
    fuliggine/terraah ah ah sono finiti i nomignli allora....niente piu' cloni di netscape!!
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] SPAZZA-CAMINO spazza safari...
      - Scritto da: rock and troll
      sembra pero' che ultimamente agli open sourci
      mozillisti piacciano i 4 elementi che caso....

      Volpe Piromane ---
      firefox ---
      fuoco
      Scimmia di mare ---
      sea monkey ---
      acqua
      Uccello Petomane ---
      songbird ---
      aria/gas
      SpazzaCamino ---
      chimera---
      fuliggine/terra

      ah ah ah sono finiti i nomignli allora....niente
      piu' cloni di netscape!!ma lavora scansafatiche utonteggiante
    • ciko scrive:
      Re: [OT] SPAZZA-CAMINO spazza safari...

      ah ah ah sono finiti i nomignli allora....niente
      piu' cloni di netscape!!l'ignoranza domina...non sono CLONI ma FORK al massimo...
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] SPAZZA-CAMINO spazza safari...
        non proprio, tutti usano per il rendering html il Gecko.Certo .. a varie "versioni¨ ... sarebbe bello che usassero LA STESSA libreria .. installata di sistema invece di replicarla per n-volte :@ :@ :@ :@
        • ciko scrive:
          Re: [OT] SPAZZA-CAMINO spazza safari...
          - Scritto da: Anonimo
          non proprio, tutti usano per il rendering html il
          Gecko.
          Certo .. a varie "versioni¨ ... sarebbe bello che
          usassero LA STESSA libreria .. installata di
          sistema invece di replicarla per n-volte :@
          :@ :@ :@ o buon Dio...CLONE: programma riscritto da zero che reinventa la ruota e rifa' le stesse cose di un programma esistente.FORK o BRANCH:programma scritto A PARTIRE da uno esistente (Netscape) per ampliarne le funzionalita' o per motivi "politici" (ad es. diversita' di filosofia o cambio di licenza)il primo caso e' comune quando il programma in oggetto e' closedsource, in quanto non disponendo dei sorgenti si e' obbligati a riscrivere il codice, mentre se il programma e' opensource si puo' partire da quello per migliorarlo.gecko e' il motore di rendering su cui si basano i prodotti da te descritti, perche' nel tuo mondo questo rende firefox e camino dei "cloni"?!?ps. Netscape Navigator e' stato all'epoca rilasciato sotto la licenza opensource MPL
  • atari scrive:
    perchè non firefox?
    Firefox è disponibile anche per mac. Perchè dovrebbe essere meglio installare camino piuttosto che Firefox ?
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè non firefox?
      - Scritto da: atari
      Firefox è disponibile anche per mac. Perchè
      dovrebbe essere meglio installare camino
      piuttosto che Firefox ?Nell'articolo c'è scritto che si integra meglio con altre parti del Mac, e poi è ottimizzato apposta per Mac quindi dovrebbe essere più veloce
      • rock and troll scrive:
        Re: perchè non firefox?
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: atari

        Firefox è disponibile anche per mac. Perchè

        dovrebbe essere meglio installare camino

        piuttosto che Firefox ?

        Nell'articolo c'è scritto che si integra meglio
        con altre parti del Mac, e poi è ottimizzato
        apposta per Mac quindi dovrebbe essere più veloce
    • pikappa scrive:
      Re: perchè non firefox?
      - Scritto da: atari
      Firefox è disponibile anche per mac. Perchè
      dovrebbe essere meglio installare camino
      piuttosto che Firefox ?Questione di integrazione, l'interfaccia di Camino è scritta con le librerie Cocoa native di OSX.Un progetto simile esisteva anche per windows, mi pare si chiami K-Meleon
      • Kheru scrive:
        Re: perchè non firefox?
        Già e per linux(/gnome) c'è epiphany ... :)
        • pikappa scrive:
          Re: perchè non firefox?
          - Scritto da: Kheru
          Già e per linux(/gnome) c'è epiphany ... :)vero, anche se non mi è mai piaciuto molto, e poi se vogliamo firefox stesso è in parte in gtk
  • Anonimo scrive:
    differenze con Safari ?
    Quali sono le differenze piu' evidenti con Safari ?Come velocita' di avvio e visulizzazione siti sono uguali ?Ho visitato la pagina dedicata a Camino, ma non ho trovato da nessuna parte un confronto di caratteristiche..
    • Anonimo scrive:
      Re: differenze con Safari ?
      io ho visto che è + veloce nel caricamento delle pagine..ma sul mio ibook cmq fa fatica a girare...è un po pesante come applicazione...preferisco Firefox :)
      • pikappa scrive:
        Re: differenze con Safari ?
        - Scritto da: Anonimo
        io ho visto che è + veloce nel caricamento delle
        pagine..ma sul mio ibook cmq fa fatica a
        girare...è un po pesante come
        applicazione...preferisco Firefox :)Mah, io l'ho provato sul mio ibook ed è decisamente più veloce di firefox, usando lo stesso motore è diventato il mio browser di scorta (il principale è safari)
  • Anonimo scrive:
    x la redazione
    togliete il "_blank" dai link alle ".dmg" non serve ;)
  • Anonimo scrive:
    [OT] un SAFARI TRA ....
    vuoi fa un safari e vedere un seamonkey, un firefox, un mozilla e una chimera????preparati, solo sul mac puoi....(troll4)
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] un SAFARI TRA ....
      - Scritto da: Anonimo
      vuoi fa un safari e vedere un seamonkey, un
      firefox, un mozilla e una chimera????

      preparati, solo sul mac puoi....(troll4)a parte safari...gli altri non sono multipiattaforma?
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] un SAFARI TRA ....
      - Scritto da: Anonimo
      vuoi fa un safari e vedere un seamonkey, un
      firefox, un mozilla e una chimera????

      preparati, solo sul mac puoi....(troll4)http://phototravels.net/japan/drum0001/japanese-macaques-in-the-act-16.3.jpg
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] un SAFARI TRA ....
      - Scritto da: Anonimo
      vuoi fa un safari e vedere un seamonkey, un
      firefox, un mozilla e una chimera????

      preparati, solo sul mac puoi....(troll4)Basta leggere i tuoi post....e indipendentemente da computer OS e quant'altrotrollone
  • Anonimo scrive:
    non funziona
    mi tocca aggiornare il tiger!
  • Anonimo scrive:
    Camino , firefox, Thunderbird
    Ma i nomi li sceglie un piromane?
    • Anonimo scrive:
      Re: Camino , firefox, Thunderbird
      - Scritto da: Anonimo
      Ma i nomi li sceglie un piromane?ti sei dimentocato scimmia di mare...
    • Anonimo scrive:
      Re: Camino , firefox, Thunderbird
      - Scritto da: Anonimo
      Ma i nomi li sceglie un piromane?Ghghgh, trollata ma bella ;) ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Camino , firefox, Thunderbird
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma i nomi li sceglie un piromane?

        Ghghgh, trollata ma bella ;) ;)Camino in spagnolo significa strada.
  • Anonimo scrive:
    ah ah ah macachi
    questa e' la prova che firefox su mac non funziona bene...se no perche' creare un altro clone di mozilla definito dagli autori iperveloce?
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah ah macachi
      - Scritto da: Anonimo
      questa e' la prova che firefox su mac non
      funziona bene...se no perche' creare un altro
      clone di mozilla definito dagli autori
      iperveloce?perché firefox è focalizzato sull'essere multipiattaforma ed estensibile, mentre camino è monopiattaforma, quindi integrato e ottimizzato al massimo per funzionare su un solo s.o. senza ulteriori fronzoli. Sono due concetti di sviluppo ben diversi, ciascuno con i suoi pregi. Se a te questi sfuggono o ti sfuggono le differenze è un problema tuo, non del team di camino o firefox né dei "macachi"
      • Anonimo scrive:
        Re: ah ah ah macachi
        Firefox andava discretamente su mac fino a che non e' stata rilasciata la versione 1.5. Firefox 1.5 su mac e' gia' lento in partenza e piu' tempo resta attivo piu' mangia memoria e rallenta, fino a diventare completamente inutilizzabile a quel punto uno e' costretto a chiuderlo e riaprirlo. Io mi sono stancato presto della situazione e sono passato a camino, che pero' non ha tante delle belle cose di firefox.
        • Anonimo scrive:
          Re: ah ah ah macachi
          - Scritto da: Anonimo
          Firefox andava discretamente su mac fino a che
          non e' stata rilasciata la versione 1.5. Firefox
          1.5 su mac e' gia' lento in partenza e piu' tempo
          resta attivo piu' mangia memoria e rallenta, fino
          a diventare completamente inutilizzabile a quel
          punto uno e' costretto a chiuderlo e riaprirlo.
          Io mi sono stancato presto della situazione e
          sono passato a camino, che pero' non ha tante
          delle belle cose di firefox.ma va la....
        • lele2 scrive:
          Re: ah ah ah macachi
          - Scritto da: Anonimo
          Firefox andava discretamente su mac fino a che
          non e' stata rilasciata la versione 1.5. Firefox
          1.5 su mac e' gia' lento in partenza e piu' tempo
          resta attivo piu' mangia memoria e rallenta, fino
          a diventare completamente inutilizzabile a quel
          punto uno e' costretto a chiuderlo e riaprirlo.
          Io mi sono stancato presto della situazione e
          sono passato a camino, che pero' non ha tante
          delle belle cose di firefox.qui c'e la soluzione al problemail mio firefox in questo momento con il solo link indicato aperto sta occupando solo 3,5 MB di memoria http://www.netminers.it/Open_Source/Varie/Su_Firefox_consumo_di_ram_finalmente_a_volumi_ragionevoli_20060214286/
        • Anonimo scrive:
          Re: ah ah ah macachi
          - Scritto da: Anonimo
          Firefox andava discretamente su mac fino a che
          non e' stata rilasciata la versione 1.5. Firefox
          1.5 su mac e' gia' lento in partenza e piu' tempo
          resta attivo piu' mangia memoria e rallenta, Se non sbaglio questo problema c'e' su ogni sistema operativo..mi spiace quasi ammetterlo:)
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah ah macachi
      - Scritto da: Anonimo
      questa e' la prova che firefox su mac non
      funziona bene...se no perche' creare un altro
      clone di mozilla definito dagli autori
      iperveloce?Ti sbagli di grosso, è nato prima Camino (ai tempi Chimera) di Firefox gioia bella
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah ah macachi
      - Scritto da: Anonimo
      questa e' la prova che firefox su mac non
      funziona bene...se no perche' creare un altro
      clone di mozilla definito dagli autori
      iperveloce?Oltre alle risposte già date, Camino è veramente una scheggia e molto, molto Mac like....Franz
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah ah macachi
      - Scritto da: Anonimo
      questa e' la prova che firefox su mac non
      funziona bene...se no perche' creare un altro
      clone di mozilla definito dagli autori
      iperveloce?IGNORANZA:Firefox, essendo crossplatform, non supporta diverse funzioni utili di OSX, ad esempio il menù "Servizi" (se non sai cos'è, stai zitto), Camino è solo per Mac, scritto in Cocoa, è VELOCISSIMO, e si integra meglio con il resto dell'OSX.
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah ah macachi
      - Scritto da: Anonimo
      questa e' la prova che firefox su mac non
      funziona bene...se no perche' creare un altro
      clone di mozilla definito dagli autori
      iperveloce?la velocità è nulla senza il controllohttp://phototravels.net/japan/drum0001/japanese-macaques-in-the-act-16.3.jpg
      • Anonimo scrive:
        Re: ah ah ah macachi
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        questa e' la prova che firefox su mac non

        funziona bene...se no perche' creare un altro

        clone di mozilla definito dagli autori

        iperveloce?
        la velocità è nulla senza il controllo
        http://phototravels.net/japan/drum0001/japanese-matu ne sai qualcosa che ti fai controllare eh....sei quello davanti...si capisce
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah ah macachi
      - Scritto da: Anonimo
      questa e' la prova che firefox su mac non
      funziona bene...se no perche' creare un altro
      clone di mozilla definito dagli autori
      iperveloce?questa è la prova che anche pur non sapendo un kezz si deve per forza pontificare20annidifiguremmerd e ancora insisti?
Chiudi i commenti