IE 10, seconda anteprima

Microsoft rilascia la nuova Platform Preview dedicata a tester e sviluppatori web. Rinnovato il supporto ai nuovi standard, ma solo per Windows 7
Microsoft rilascia la nuova Platform Preview dedicata a tester e sviluppatori web. Rinnovato il supporto ai nuovi standard, ma solo per Windows 7

Secondo giro di compilazione preliminare per Internet Explorer 10 , browser Microsoft che dovrebbe raggiungere lo stadio finale entro il prossimo anno, insieme a Windows 8 . È stata rispettata la roadmap aziendale che aveva promesso nuove build del programma ogni 12 settimane circa.

La nuova versione anteprima di IE 10, disponibile da ieri, porta avanti il supporto agli standard e ai linguaggi di “domani”. Tra le funzioni illustrate dal change-log troviamo la possibilità di usare il drag and drop all’interno delle pagine HMTL5 e il supporto al Positioned Float di CSS3 che aiuta a far scorrere il testo attorno ai tag di blocco.

Tra le nuove API introdotte spiccano invece una serie di specifiche inedite (PageVisibility, set Immediate e requestAnimationFrame) proposte da W3C. Istruzioni che prestano particolare attenzione alle performance e ai consumi energetici. Per sottolineare le capacità prestazionali del programma, Microsoft ha anche aggiornato il sito ietestdrive.com con nuovi e particolari test. Il “motore” resta lo stesso visto nelle recenti demo pubbliche di Windows 8.

L’uso della GPU e delle istruzioni “Direct2D” per il rendering delle pagine ha definitivamente messo fuori gioco XP già dai tempi di Internet Explorer 9, ma la decima versione del software di navigazione Microsoft taglia fuori anche Windows Vista.
Come noto, sarà possibile installare le versioni test in parallelo con l’IE stabile che già risiede sul computer.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 06 2011
Link copiato negli appunti