Il D-Day di Duke Nukem

Dopo tredici anni sospeso nel limbo, Duke Nukem Forever trova finalmente una via d'uscita. Arriverà nei negozi la prima settimana di maggio
Dopo tredici anni sospeso nel limbo, Duke Nukem Forever trova finalmente una via d'uscita. Arriverà nei negozi la prima settimana di maggio

Dal 1997 ad oggi, il progetto Duke Nukem Forever è stato fermato diverse volte, ha cambiato motore grafico, distributore, team di sviluppo e ha rischiato di rimanere nel buco nero dei prodotti troppo chiacchierati. Ora però, dopo la presentazione ufficiale avvenuta a Londra lo scorso 6 ottobre, l’atteso sparatutto in prima persona è finalmente pronto. Uscirà il 3 maggio in Nord America e il 6 maggio in Europa.

Come noto i giocatori che hanno acquistando l’edizione Game of the year del gioco Borderlands potranno provare in anteprima il nuovo capitolo del Duca, sbloccando l’accesso ad una demo esclusiva del gioco. Probabilmente, qualche tempo dopo, la stessa demo giocabile verrà rilasciata online anche per tutti gli altri fan della serie.

Nelle interviste rilasciate recentemente da Randy Pitchford, presidente di Gearbox, si parla di un Duca più in forma che mai e di un perfetto equilibrio tra passato e presente per le caratteristiche incluse nel gioco. Il trailer spuntato online in questi giorni conferma sicuramente la varietà di situazioni folli, l’ultraviolenza e il tono irriverente, tipico della saga.

Nonostante il “ritardo” e il sovraffollamento di FPS sugli scaffali dei negozi, gli sviluppatori che hanno salvato Duke Nukem dall’oblio sono comunque convinti di avere tra le mani una nuova killer application che “farà la storia dei videogame”. Duke Nukem Forever uscirà su PC, PlayStation 3 e Xbox 360, distribuito da 2K Games.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 01 2011
Link copiato negli appunti