Il primo film che si autodistrugge

Il prossimo mese uscirà negli States il primo DVD capace di farsi fuori da solo nell'arco di 48 ore. Il film uscirà contemporaneamente nei cinema e sul mercato home video
Il prossimo mese uscirà negli States il primo DVD capace di farsi fuori da solo nell'arco di 48 ore. Il film uscirà contemporaneamente nei cinema e sul mercato home video


Los Angeles (USA) – “Questo DVD si autodistruggerà fra 48 ore”. Sarà più o meno questo l’avvertimento che si troverà scritto sul DVD di “Noel”, un film natalizio a basso costo che negli Stati Uniti verrà proiettato nei cinema in contemporanea all’uscita della versione home video. Per quest’ultima verrà utilizzato uno speciale DVD “a tempo” che, una volta esposto all’aria, diverrà illeggibile dopo circa un paio di giorni.

L’esperimento, fra i primi nel suo genere, sarà condotto da un piccolo distributore cinematografico di Atlanta, Convex Group, con l’intento di espandere la visibilità di un film che rimarrà in programmazione per breve tempo e solo in una decina di città americane.

Noel potrà essere acquistato a partire dal 12 novembre su Amazon ad un prezzo di 4,99 dollari, prezzo dunque simile al costo di un DVD a noleggio. Questo prezzo, secondo Convex, è appunto reso possibile dalla possibilità di equiparare un DVD “con autodistruzione” a un DVD o ad una videocassetta a noleggio.

La tecnologia dei “DVD a tempo” è stata brevettata da FlexPlay Technologies , una società appena acquisita da Convex.

“Una volta scartata la pellicola protettiva, il film potrà essere guardato un numero illimitato di volte entro 48 ore”, ha spiegato Convex. “Questo rappresenta una comoda alternativa ai tradizionali modelli di noleggio, con benefici che includono: nessuna necessità di riportare indietro il film, nessun sopraprezzo per i giorni di ritardo e una perfetta riproduzione su qualsiasi lettore DVD standard”.

La tecnologia di FlexPlay è già stata provata da alcune etichette discografiche americane per la distribuzione di alcuni album di nicchia. Oltre a Convex, in campo cinematografico hanno invece cominciato a mostrare interesse verso i DVD a tempo colossi come Disney, che proprio lo scorso maggio ha annunciato l’avvio dei primi test pilota .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 10 2004
Link copiato negli appunti