Il terrore corre su Twitter

Minaccioso l'account del gruppo armato islamista Al-Shabaab. E Washington pensa a come poterlo chiudere. Twitter per il momento mantiene il riserbo
Minaccioso l'account del gruppo armato islamista Al-Shabaab. E Washington pensa a come poterlo chiudere. Twitter per il momento mantiene il riserbo

Il Governo degli Stati Uniti è preoccupato della presenza online del gruppo Al-Shabaab : la milizia islamista somala nota per le sue brutalità è ora attiva su Twitter con l’account @HSMPress .

Le autorità statunitensi hanno confermato al New York Times di star “vigilando” sull’utilizzo di tale mezzo di comunicazione e di star pensando possibili contromisure: in particolare, fonti riferiscono che stanno esplorando le opzioni legali per chiudere l’account Twitter .

Al-Shabaab è d’altronde legato ad Al Qaeda e figura nella lista del Dipartimento di Stato USA tra i gruppi “del terrorismo globale”.

In particolare, Washington teme che Twitter possa essere utilizzato per reclutare nuovi affiliati in occidente: attraverso il tecnofringuello Al-Shabaab minaccia l’esercito keniano, in inglese e per il momento a poco più di 4.600 follower, e invoca l’unità del mondo musulmano “oppresso in tutto il mondo e testimone dei valori corrotti della cosiddetta democrazia”.

Twitter ha per il momento rifiutato di commentate la situazione.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti