IMDb sa quanti anni hai

L'archivio di Amazon batte in aula l'attrice di origini asiatiche Junie Hoang. Che aveva chiesto una multa da un milione di dollari per la pubblicazione online della sua data di nascita

Roma – Nata a Saigon nel luglio 1971, l’attrice texana Huong Junie Hoang ha perso la sua causa da un milione di dollari contro il celebre archivio cinematografico IMDb. Una giuria al tribunale federale di Seattle ha infatti liberato la piattaforma di Amazon dalle grinfie legali della donna, che aveva chiesto un risarcimento personale da 75mila dollari per la pubblicazione online della sua vera data di nascita .

Alla fine del 2011 l’archivio gestito dal retailer statunitense si era rifiutato di eliminare l’età anagrafica dell’attrice di origini asiatiche, che aveva sguinzagliato i suoi avvocati per la presunta violazione della privacy dopo la sua registrazione al servizio per professionisti IMDb Pro . Hoang aveva volontariamente omesso la data di nascita per paura di risultare troppo vecchia per certi ruoli a Hollywood.

A parte i suoi ruoli di punta nel cinema che conta – è nel cast della serie televisiva Non Sapevo di Essere Incinta e in quello del poco fortunato Gingerdead Man 3: Saturday Night Cleaver , sulle gesta di un biscotto assassino – Hoang aveva coinvolto l’associazione di categoria Screen Actors Guild (SAG) per chiedere al giudice di Seattle una multa da un milione di dollari contro il colosso di Jeff Bezos .

Come sottolineato dagli avvocati della difesa alla fine dell’udienza di primo grado, l’attrice di origini asiatiche non è riuscita a dimostrare l’effettivo collegamento tra la pubblicazione della sua data di nascita e i mancati profitti nella carriera di celluloide . La giuria ha pertanto ritenuto eccessive le richieste della donna, sulla base di un dettaglio che non si è rivelato cruciale per il prosieguo del suo lavoro. Ci sarà comunque un ricorso in appello da parte dei legali dell’attrice.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sgabbio scrive:
    Per essere un sito informatico
    Trovo terribilmente triste affermare una castroneria simile: la collezione dell'Internet Archive prevede oltre 30GB tra giochi, applicazioni e utility del produttore videoludico Amiga per la sua leggendaria console Commodore Amiga, produttore videoludico ? Ma non era solo il nome di una linea di home compute ?AMIGA CONSOLE ??????? AMIGA CONSOLE ?????????Ma come fa un sito che parla d'informatica a dire UNA IDIOZIA SIMILE??? AMIGA NON ERA UNA CONSOLE, ma un HOME COMPUTER dove ovviamente ci stavano pure I GIOCHI......-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 aprile 2013 21.12-----------------------------------------------------------
    • Gene Selfish scrive:
      Re: Per essere un sito informatico
      Vero', ma a essere precisi l'Amiga fu anche trasformata in una console, il CD32. Una delle ultime mosse infelici della Commodore dei tempi andati.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Per essere un sito informatico
        - Scritto da: Gene Selfish
        Vero', ma a essere precisi l'Amiga fu anche
        trasformata in una console, il CD32. Una delle
        ultime mosse infelici della Commodore dei tempi
        andati.Si, vero, mna è un'altro discorso quello, l'amiga era un home computer, definirla console è un grave errore, sopratutto in un sito che parla d'informatica.
    • ... scrive:
      Re: Per essere un sito informatico
      e come fa uno a scriver "ha dire"????
      • Sbagghio scrive:
        Re: Per essere un sito informatico
        - Scritto da: ...
        e come fa uno a scriver "ha dire"????(rotfl)
      • Sgabbio scrive:
        Re: Per essere un sito informatico
        - Scritto da: ...
        e come fa uno a scriver "ha dire"????sorry baby.
        • bubba scrive:
          Re: Per essere un sito informatico
          io avevo fatto la stessa espressione di orrore tua (ma alle 14:42 - http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3768681&m=3768876 ) ,solo che Vecchio, evidentemente non si rilegge mai :)Speravo in una risposta, perche', volendo, poteva anche criticare qualcosa... ma qui bisogna sapere La storia.. e NON credo stesse facendo lo storico. :)(Nel senso che prima ci fu' la Hi-Toro Ltd con il progetto segreto Lorraine, il caos degli investitori (cfr. Atari) e coder esterni (cfr. Metacomco) , la ridenominazione in Amiga Corp e l'acquisto come sussidiaria di Commodore International Ltd col nome di Commodore-Amiga Inc ...)
  • ... scrive:
    eeee
    Operatore di una delle varie BSA,RIAA,MPAA"TOSEC..... T'O SEC subito sto sito"... ZAK è già offline.... Non si riesce a scaricare nemmeno una semplice immagine...
  • ... scrive:
    Intanto
    ... Gli archivi sono già offline.
  • bubba scrive:
    ottimi propositi, ma
    ottimi propositi, ma gli omini di Archive.org sono sicuri di quello che fanno? Cioe'.. il TOSEC di Amiga per es... Ocean, EA, psygnosis ecc.. semo sicuri che considerino quel software "public domain"?? Imho ormai e' qualche anno che archive.org ingloba roba che ai traffichini della BSA,RIAA,MPAA dovrebbe far sguinzagliare i cani ... e ho "paura" per loro... speriamo rimangano ciechi e sordi.PS: e' ovvio che e' la legge sul (c) ad essere estremamente malata, NON archive.org... ma si sa che i rappresentanti delle Major la pensano ben diversamente (avendola scritta loro)
    • Joe Tornado scrive:
      Re: ottimi propositi, ma
      Fatti gli affari tuoi e metti in coda ;)
    • panda rossa scrive:
      Re: ottimi propositi, ma
      - Scritto da: bubba
      ottimi propositi, ma gli omini di Archive.org
      sono sicuri di quello che fanno? Cioe'.. il TOSEC
      di Amiga per es... Ocean, EA, psygnosis ecc..
      semo sicuri che considerino quel software "public
      domain"??Altrimenti? :@
      • bubba scrive:
        Re: ottimi propositi, ma
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: bubba

        ottimi propositi, ma gli omini di Archive.org

        sono sicuri di quello che fanno? Cioe'.. il
        TOSEC

        di Amiga per es... Ocean, EA, psygnosis ecc..

        semo sicuri che considerino quel software
        "public

        domain"??


        Altrimenti?
        :@altrimenti arrivano le (C)arogne e per 2 bytes ,son buoni di oscurare i 2^38 terabyte di archive.org :P
  • Joe Tornado scrive:
    Tosec ...
    ... ricordo con terrore le notti, tra il 2000 ed il 2001, passate a tirare giù i files uno dietro l'altro da IRC !
  • bubba scrive:
    ah Vecchio, ma scrivi come magni :)
    "30GB tra giochi, applicazioni e utility del produttore videoludico Amiga per la sua leggendaria console Commodore" ...sta frase fa cascare dalla sedia tutti i Commodoriani ,per la miseria :)"produttore videoludico Amiga" "console Commodore"?? lol.
  • Francede23 scrive:
    Per chi è in cerca di old apps
    Chi è in cerca di versioni di software superate, può fare una ricerca su Old Apps: http://www.creuzanews.com/?p=2451 ...
Chiudi i commenti