Immuni ha superato 18 milioni di download

Immuni ha superato 18 milioni di download

L'app Immuni supera quota 18 milioni di download e continua a crescere tra quanti la usano per conservarvi su il Green Pass: in aumento le notifiche.
L'app Immuni supera quota 18 milioni di download e continua a crescere tra quanti la usano per conservarvi su il Green Pass: in aumento le notifiche.
Guarda 19 foto Guarda 19 foto

Il percorso dell'app Immuni è stato ad ostacoli, ma improvvisamente ha svoltato nel momento in cui da strumento di tracciamento dei contagi è diventata uno strumento di conservazione del Green Pass. Questa funzione aggiuntiva ha trasformato l'app in qualcosa di ulteriore che ha consentito anche di aumentare sul fronte dei tracciamenti laddove le istituzioni iniziano nuovamente a faticare a tenere il passo (oltre i 50 casi ogni 100 mila abitanti le strutture sanitarie non riescono tendenzialmente più a portare avanti un servizio efficace).

Immuni: 18 milioni di download

Nel momento in cui Omicron bussa all'Italia e spaventa l'Europa, Immuni è app scaricata 18 milioni di volte. Non è dato sapersi il numero delle installazioni attive (il dato non è mai stato reso disponibile), ma è presumibile il fatto che le ultime installazioni ne sfruttino anche il servizio di tracciamento visto che, a download eseguito, l'unico onere è tenere il Bluetooth acceso.

I dati del mese di novembre vedono un numero di positività segnalate tramite l'app in continua a scesa. Il giorno con il maggior numero di segnalazioni è stato il 26 novembre, quando in Italia si sono segnalati 13.686 nuovi contagi ed appena 160 di questi hanno portato la loro segnalazione su Immuni nello stesso giorno. Numeri ancora e sempre risibili, insomma. Lo stesso giorno l'app ha inviato 351 notifiche, due per ogni nuova positività caricata sul database.

Immuni

In un momento nel quale l'Europa spinge per l'obbligo vaccinale e l'Italia scommette su vaccini e Green Pass per arginare la nuova ondata, indossare mascherine e cercare un aiutino in Immuni potrebbe non guastare. Le polemiche sullo sviluppo, sull'eccesso di notifiche, sull'attendibilità, sul consumo delle batterie e mille altre sfumature, del resto, sono ormai archiviate: tanto vale sfruttare questo portafoglio di Green Pass anche per una utilità ulteriore e collaterale, ma quella per cui l'app era di fatto nata: il contact tracing.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

01 12 2021
Link copiato negli appunti