In questo mese di gennaio conviene passare a Fastweb mobile

In questo mese di gennaio conviene passare a Fastweb mobile: ecco perché

Fastweb ha pensato di riproporre in questo mese di gennaio la propria offerta mobile ai nuovi clienti che porteranno il loro numero col gestore.
Fastweb ha pensato di riproporre in questo mese di gennaio la propria offerta mobile ai nuovi clienti che porteranno il loro numero col gestore.

Questo mese di gennaio si apre con una novità in casa Fastweb mobile: l’offerta su rete 5G continua.

Per navigare su Internet in mobilità, gli utenti che sottoscriveranno l’offerta in questa pagina avranno a disposizione ben 150 GB di traffico dati, ovviamente in 5G.

Vediamo nei dettagli questa tariffa promozionale dedicata a tutti gli utenti.

Fastweb mobile: l’offerta del mese di gennaio

mese di gennaio

Un mese di gennaio indubbiamente all’insegna della convenienza per coloro che vorranno portare il proprio numero in Fastweb mobile. Ecco l’offerta nei dettagli:

  • 150 GB di traffico in 5G senza limitazioni o filtri. La velocità 5G viene fornita senza il pagamento di costi aggiuntivi. Ovviamente, le aree dovranno essere coperte e il dispositivo in uso compatibile con la rete 5G di Fastweb.
  • Minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, naturalmente senza pagare scatto alla risposta.
  • 100 SMS verso tutti i numeri di telefonia mobile.

Nel costo mensile dell’offerta è compresa l’attivazione, il servizio di chiamata, il servizio Segreteria telefonica, il servizio Ti ho chiamato, il trasferimento di chiamata e la verifica del credito residuo.

Inoltre, in questa offerta Fastweb mobile sono previste chiamate illimitate verso più di 60 destinazioni internazionali e il roaming incluso anche in Svizzera e nel Regno Unito.

Per quanto riguarda il servizio di trasferimento chiamata, nel caso in cui venga trasferita una chiamata si pagheranno 5 centesimi di euro al minuto.

Durante la sottoscrizione dell’offerta in questa pagina, all’utente verrà richiesto il pagamento di 10 euro una tantum per la SIM e 7,95 euro per la prima ricarica.

L’addebito dell’importo avverrà sul primo conto Fastweb, nel caso in cui viene fatto tramite addebito su conto corrente o carta di credito.

In alternativa, il gestore procederà con l’addebito sul credito residuo della SIM nel caso di ricarica manuale. Ovviamente, l’offerta si attiva nel momento in cui nella SIM il credito sarà uguale o maggiore di 7,95 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 11 gen 2023
Link copiato negli appunti