Ingenuity è pronto a battere altri record (update)

Ingenuity è pronto a battere altri record (update)

Gli ingegneri della NASA hanno pianificato i futuri voli che consentiranno a Ingenuity di raggiungere il delta del fiume che un tempo scorreva su Marte.
Gli ingegneri della NASA hanno pianificato i futuri voli che consentiranno a Ingenuity di raggiungere il delta del fiume che un tempo scorreva su Marte.

La NASA ha comunicato che la missione esplorativa di Ingenuity durerà fino a settembre. L’elicottero volerà ora verso il delta del fiume per fornire indicazioni visive al rover Perseverance. Gli ingegneri dell’agenzia spaziale aggiorneranno il software di navigazione e sceglieranno il tragitto migliore da seguire per arrivare alla destinazione finale.

Ingenuity volerà verso la foce del fiume

Il 10 marzo Ingenuity ha completato con successo il 21esimo volo (indicato con il numero 1 nell’immagine) e ora si trova nella posizione indicata con il punto rosso. Per raggiungere la zona dove miliardi di anni fa scorreva un fiume occorrono almeno altri due voli. Dopo aver raggiunto il delta del fiume, il primo compito di Ingenuity sarà quello di aiutare gli ingegneri nella scelta del percorso che dovrà seguire il rover.

Ingenuity - opzioni di volo

L’elicottero fornirà anche le immagini che permetteranno di individuare le rocce da cui prelevare i prossimi campioni. Per raggiungere gli obiettivi prefissati sono stati programmati vari aggiornamenti per il software di volo che ridurranno gli errori di navigazione.

Un primo update, già effettuato, ha eliminato il limite alla massima quota di volo (15 metri). Verrà quindi attivata la variazione della velocità durante il volo (finora era costante). Successivamente verranno aggiunti la mappa di elevazione del terreno e la capacità di evitare gli ostacoli al momento dell’atterraggio.

Il 22esimo volo, previsto per il 19 marzo, consentirà di coprire una distanza di circa 350 metri. Come si può vedere nell’immagine, il percorso include una curva brusca perché Ingenuity dovrà evitare una collina. A quel punto, gli ingegneri avranno due opzioni per raggiungere il delta del fiume: un volo diretto più lungo o due voli più corti.

Aggiornamento (22/03/2022): Ingenuity ha completato anche il 22esimno volo.

Fonte: NASA
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 mar 2022
Link copiato negli appunti