Intel Arc Alchemist: specifiche delle GPU per notebook

Intel Arc Alchemist: specifiche delle GPU per notebook

Intel ha svelato le specifiche delle GPU discrete per notebook della famiglia Arc che verranno integrate nei notebook di vari produttori.
Intel ha svelato le specifiche delle GPU discrete per notebook della famiglia Arc che verranno integrate nei notebook di vari produttori.

Intel ha mantenuto la promessa fatta a febbraio, annunciato l’arrivo sul mercato delle prime GPU discrete per notebook della famiglia Arc. Il ritorno dell’azienda californiana nel settore avviene con due modelli della serie Arc 3. Durante l’estate sarà il turno delle serie Arc 5 e Arc 7.

Intel Arc Alchemist: specifiche complete

La famiglia Arc (nome in codice Alchemist) è suddivisa in tre serie: Arc 3 (fascia bassa), Arc 5 (fascia media) e Arc 7 (fascia alta). Le prime due GPU Arc 3 sono A350M e A370M, rispettivamente con 6 e 8 Xe core, 6 e 8 unità ray tracing, e 4 GB di memoria GDDR6 con bus a 64 bit. Le frequenze di clock sono 1.150 e 1.350 MHz, mentre il TGP è 25-35 e 35-50 Watt.

Intel Arc Alchemist

La GPU A550M appartiene invece alla serie Arc 5 e integra 16 Xe core, 16 unità ray tracing e 8 GB di memoria GDDR6 con bus a 128 bit. Frequenza di clock e TGP sono 900 MHz e 60-80 Watt. I due modelli della serie Arc 7 sono infine A730M e A770M che integrano 24 e 32 Xe core, 24 e 32 unità ray tracing, 12 e 16 GB di memoria GDDR6 con bus a 192 e 256 bit, rispettivamente. Le frequenze di clock sono 1.100 e 1.650 MHz, mentre il TGP è 80-120 e 120-150 Watt.

Le GPU condividono molte caratteristiche, tra cui l’interfaccia PCI Express 4.0 e il supporto DirectX 12 Ultimate. Grazie alla tecnologia Xe Media Engine, le GPU supportano la codifica/decodifica hardware AV1 fino a risoluzione 8K con HDR a 10 bit, mentre Xe Display Engine consente di gestire fino a due display 8K a 60 Hz, quattro display 4K a 120 Hz e un display 1440p a 360 Hz.

Il primo notebook con GPU Intel Arc 3 è il Samsung Galaxy Book 2 Pro. Altri arriveranno sul mercato nei prossimi mesi. Il prezzo base è 899 dollari. In estate sarà disponibile la prima scheda video desktop.

Fonte: Intel
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 mar 2022
Link copiato negli appunti