Intel inside il tuo cervello

L'obiettivo di un gruppo di ricercatori sponsorizzati dall'azienda di Santa Clara è impiantare microchip nelle teste degli utenti. O, senza diventare troppo invasivi, realizzare delle semplici cuffie

Roma – Entro il 2020 utilizzeremo le nostre onde cerebrali per controllare pressoché ogni tipo di apparato elettronico. La data è stata indicata da un team ricercatori Intel impegnati nella progettazione di un chip da applicare come un cappello o una paio di cuffie.

La tecnologia di partenza è simile a quella utilizzata per le macchine che effettuano la risonanza magnetica funzionale : gli utenti dovranno indossare dei sensori attraverso i quale verrà monitorata l’attività del cervello , modellando così i comandi da inviare alle periferiche.

L’idea di per sé non è nuovissima. Altri dispositivi come MindSet sono già disponibili sul mercato dei videogiochi come alternative ai controller tradizionali. In altre occasioni, altri ricercatori avevano presentato applicazioni in cui un automa veniva mosso con “la sola forza del pensiero”: anche Honda, con il suo celebre Asimo, ha mostrato un prototipo con queste caratteristiche. Il progetto Intel, al quale partecipano anche rappresentati della Carnegie Mellon University e della Pittsburgh University, dovrebbe indirizzare la propria tecnologia in ambito domestico e potenzialmente potrebbe diventare un ausilio medico importante tanto quanto strumenti come eye-tracker e simili.

Le ultime notizie circa il lavoro dei ricercatori riferiscono che “il team sarebbe vicino ad incorporare dei sensori all’interno di cuffie attraverso cui inviare istruzione ad un computer”. Secondo uno degli scienziati, Dean Pomerleau, il passo successivo sarebbe lo sviluppo di periferiche impiantabili direttamente dentro il cervello .

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ruttolo scrive:
    Ruppolo
    "Ruppolo, Ruppolo,Ruppolo, Ruppolo...Se ti piace la frut-ta,mangiatela tut-ta!"Non è che sei un bot? Sei una certezza degli articoli che sfiorano anche solo lontanamente l'argomento Mac...
  • Certo certo scrive:
    Beh adesso vado.
    Ciao bibop!
  • jepessen scrive:
    Che stress...
    Ogni volta che vedo tutte ste trollate mi innervosisco, non so perchè...Sempre a dire il mio è migliore del tuo etc...La questione è molto semplice. Ognuno usa quello che gli piace e che gli serve (queste due ultime due cose in percentuale variabile).Non sono un utente (nè fan) Mac, uso regolarmente Windows e Linux, ma se la gente lo preferisce, perchè lamentarsi? Liberi di pagare di più, se vogliono, sempre se quel di più è oggettivo (avendo provato un Mac solo per poco, non so esprimermi da questo punto di vista).Vuoi le scarpe Nike invece delle Lotto? Paghi di più... Cosa paghi? La marca, ma anche la qualità a volte... E se non c'è, vuoi solo la marca e perchè ti piacciono di più, che ne deve XXXXXXX agli altri... La gente si lamenta di questo? Va in giro a dire "Toh, quello c'ha le Nike che sfigato, io con le mie scarpe da 10 comprate al mercatino mi trovo da Dio?"Se uno preferisce il cellulare da 600 invece che quello da 150, se uno preferisce la borsa da 250 invece che quella da 50, nessuno dice niente, tutti ad elogiare l'ultimo ritrovato tecnologico, anche se poi uno spende 700 per un N97 e non sa manco mandare gli mms. Perchè non deve essere la stessa cosa con i PC?Ma sicuramente tutti quelli con Ubuntu in realtà hanno un Nokia da 80, invece che quello da 300, perchè lì la differenza diXXXXXggine non conta...Il PC non è meglio del Mac, il Mac non è meglio del PC, Ubuntu non è meglio di MacOS, Windows non è peggio degli altri etc...Tutto sta in chi li utilizza. Usi Windows? Benissimo. Usi Mac? A me sta bene, ed è giusto che sia così. E' naturale che uno voglia un computer fatto a misura per lui, ed è normale che quello che va bene ad uno non vada bene ad un altro, e che il concetto di "su misura" cambia da persona a persona. Questo è oggettivo. Ma quando uno vede qualcuno che la pensa diversamente, e deve criticare perchè se è diverso è peggio del suo, allora chiunque esso sia è solo un cretino. Come il windowsaro che critica Apple perchè non è usabile, ma è Fashion, così come il Macchista che critica il resto del mondo perchè non capisce un fico secco di computer e non riesce a capire che Mac è meglio...A parte che un giorno spero la gente capirà che una persona non utilizza solo il SO, ma anche i programmi, e che è su quello che si dovrebbe basare la scelta d'acquisto (che uso a fare Linux se poi sono costretto ad usare VirtualBox per far partire Windows per i suoi programmi), lì ci sono poi argomenti più oggettivi, ma non sulla mela o sul pinguino, per carità...Il discorso dell'articolo è molto semplice: Apple ha ragione, perchè per fare alimentatori compatibili bisogna utilizzare MagSafe che è un brevetto. Che poi il brevetto sia utile o no, è un altro discorso (e anche qui tutti a dire che il brevetto è il male... Provate ad avere un'idea innovativa che vi permetta di mettere su un azienda senza brevetto, e vediamo quanto ci potete guadagnare sopra senza fallire. Sempre facili sono le cose quando uno le guarda da fuori).Tutto qua, c'è da fare mille post di trollate del "Il mio è più lungo del tuo" "Si, ma il mio c'ha la mela tatuata"? Perchè alla fine questo è...Mah...
    • nonfirmocol mionome scrive:
      Re: Che stress...
      Come non quotarti!!?;)
    • sadness with you scrive:
      Re: Che stress...
      bingo;)
    • ruppolo scrive:
      Re: Che stress...
      Questo è un discorso per chi non vuole entrare nel merito delle cose.Un dato su tutti fa capire come stanno le cose: chi passa a Mac non torna indietro.I motivi? Ognuno li pensi, li verifichi, li immagini, li ipotizzi, faccia come gli pare.15 anni fa un mio amico (che poi diventò socio in affari) mio disse come aveva scelto Mac: non c'erano Mac usati in vendita negli annunci economici del giornale cittadino, ma solo tanti PC, per cui si è detto: "Se nessuno li vende significa che vanno bene".
      • jepessen scrive:
        Re: Che stress...
        Non si trovano neanche Tigri del Bengala negli annunci economici.. Questo che significa, che se li tengono tutti stretti o forse che non sono così diffusi? Il fatto di non trovare roba di seconda mano può anche essere causata dal fatto che di quelle cose ce ne sono in giro poche di prima mano...
        • ruppolo scrive:
          Re: Che stress...
          - Scritto da: jepessen
          Non si trovano neanche Tigri del Bengala negli
          annunci economici.. Questo che significa, che se
          li tengono tutti stretti o forse che non sono
          così diffusi? Il fatto di non trovare roba di
          seconda mano può anche essere causata dal fatto
          che di quelle cose ce ne sono in giro poche di
          prima
          mano...Poche? Per tanto poche, dal 1984 al 1994 sono 10 anni, qualche Mac sarà pur stato venduto, no? Possibile trovare pagine e pagine di gente che vendeva PC, e nessuno che vendeva Mac?
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            forse andrebbe ricordato qual'era il marketshare di apple negli anni 80... la "gente" pensa che apple sia sempre stata sull'orlo del fallimento con percentuali poco sopra l'1%...
          • jepessen scrive:
            Re: Che stress...
            http://www.roughlydrafted.com/RD/Home/D579148C-8563-4FFB-8E97-C2613215F98E.htmlCitando"The market that Apple had a fifteen percent share of in 1980 was nothing like today's market. Only the flaming edge of early adopters were even buying computers, and mostly as a novelty. Still, there were far more than five major makers of computers, so Apple's share was very significant in comparison to its competitors. Fifteen years later (quindi nel 1995), Apple was at just under 5% of the market. According to the industry wags, this was because Apple had failed to broadly license their operating system to other vendors. Instead, Microsoft had blossomed as the provider of DOS software for the dominant IBM PC compatible market, and had just released a program for DOS that copied much of the look and feel of Apple's Macintosh."Non mi sembra che quando l'amico ha fatto la constatazione, di Mac ce ne fossero a bizzeffe, considerato che di quel 5% la maggior parte si trovava in America, dove il market share era più elevato...
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            fifteen e' 15 non 5...in un periodo di massimo hype per apple... ricordiamoci che ms all'epoca era quasi nulla e che apple era una multinazionale... la maggior parte dei pc erano negli uffici quindi difficilmente finivano nel mercato dell'usato a differenza dei mac che erano usati da grafici e "fortunati"... quindi il discorso di ruppolo cmq rimane in piedi... io ho visto "Macintosh128K" (l'originale) o "Cube" esposti in studi e salotti come pezzi d'arte e/o piacevoli mementi al passato... io ho un ibook funzionante e mai piu' acceso negli ultimi 3 anni che tengo nella libreria come fosse un libro quando mi ci casca l'occhio sopra mi fa tornare alla mente qualche ricordo di "gioventu'" e ci faccio un sorriso sopra... fino a un paio d'anni fa una tipografia della mia zona usava come server di stampa per le pellicole un mac8500... ilmercato dell'usato macintosh e' da sempre risicatissimo...
          • alexjenn scrive:
            Re: Che stress...
            Be', no. Nel 1980 Apple non era una multinazionale e non era usato da grafici, poiché ancora non esisteva il DTP.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            multinazionale negli anni 80 mi riferisco al post uscita di macintosh... onestamente tutto sto thread e' questione di lana caprina... chi ha comprato un mac difficilmente lo rivende, questo valeva molto piu' nel passato che adesso ma "ruppolo" ad un passato remoto dell'informatica si riferiva dove gli equilibri erano diversi e per chi e' assuefatto all'attuale situazione puo' rimanere difficile anche solo da immaginare che ci fosse un panorama di scelte e possibilita' enorme...
          • alexjenn scrive:
            Re: Che stress...
            Questo è vero. Basta pensare a Commodore, Digital, SUN e chissà quanti altri che sono spariti.
          • pippuz scrive:
            Re: Che stress...

            ilmercato dell'usato macintosh e' da sempre risicatissimo...e forse per questo, nel bene e nel male, molto più redditizio del mercato dell'usato pc
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            cosa c'entra?
          • pippuz scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            cosa c'entra?hai ragione ero un po' OT; ma si parlava del mercato dell'usato dei Mac, e ho fatto notare come questi mantengano il proprio valore molto di più delle controparti pc. Una ragione può essere la poca scelta; un'altra, l'alta qualità.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            piu' un tempo... oggi non saprei... piu' che l'hardware in certi casi forse entra in gioco il sistema operativo
          • pippuz scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            piu' un tempo... oggi non saprei... piu' che
            l'hardware in certi casi forse entra in gioco il
            sistema operativoscusa per la parentesi, ma il sistema operativo ci sono tante maniere di procurarselo a costo zero..beh, un ibook di fine 2004 a 300 non mi pare poco...
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            nn parlavo assolutamente del costo del sistema operativo...intendevo nell'obsolescenza di un computer... leopard e' ottimizzato per funzionare bene sui g4 e i g3... la possibilita' di fare l'upgrade del os anche solo mentalmente allunga la vita di un mac... in quel senso l'os entra in gioco..
          • jepessen scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            fifteen e' 15 non 5...E allora? Leggilo almeno quello che scrivo e quello a cui rispondo

            in un periodo di massimo hype per apple...15% quando i computer non erano diffusi manco per niente, come dice pure l'articolo, negli anni 80, oppure nel 95 quando non aveva neanche il 5% di share? Quando sarebbe stato il massimo hype?
            ricordiamoci che ms all'epoca era quasi nulla e
            che apple era una multinazionale... la maggior
            parte dei pc erano negli uffici quindi
            difficilmente finivano nel mercato dell'usato a
            differenza dei mac che erano usati da grafici e
            "fortunati"...Quindi i grafici lavorano in spiaggia, non negli uffici...
            quindi il discorso di ruppolo cmq
            rimane in piedi... io ho visto "Macintosh128K"
            (l'originale) o "Cube" esposti in studi e salotti
            come pezzi d'arte e/o piacevoli mementi al
            passato... io ho un ibook funzionante e mai piu'
            acceso negli ultimi 3 anni che tengo nella
            libreria come fosse un libro quando mi ci casca
            l'occhio sopra mi fa tornare alla mente qualche
            ricordo di "gioventu'" e ci faccio un sorriso
            sopra... fino a un paio d'anni fa una tipografia
            della mia zona usava come server di stampa per le
            pellicole un mac8500... ilmercato dell'usato
            macintosh e' da sempre
            risicatissimo...Per quello che mi dici tu, non perchè durano di più, ma perchè al posto di buttarli la gente preferisce riciclarli come vasi, mentre lui parlava del fatto che non si trovavano di seconda mano perchè duravano di più...
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            non ho parlato di soprammobiliil massimo hype pre declino... sarebbe tanto semplice si cercasse di interpretare quello che viene scritto... no? si sta parlando di roba di 25 anni fa... un minimo di messa in prospettiva?apple con i macintosh aveva il 15% del mercato... se nel 1994 arrivava a un risicatissimo 5% quando lo posizioneresti tu il massimo hype (riferito a quel periodo storico?? usa la testolina) mmm ti aiuto io... a meta' della corsa? poi sono venuti i tempi duri... altro dato importante, l'italia del decennio 1984/1994 quanti pc vuoi che abbia visto? altro dato da considerare... prima di spendere svariati millioni uno si sara' fatto il suo bel giro di perlustrazione??per quello che dico io e ripeto... cercando di non voler per forza trovare la falla nel discorso... i mac di quel periodo erano SIGNORI PERSONAL COMPUTER... la gente non li rivendeva ma li sfruttava finche' poteva e poi a distanza di anni e anni finivano alla stregua di oggetti da collezione vuoi per il valore intrinseco vuoi per il valore "affettivo"... poi li ricomprava... poi e' venuto il momento della sirena windows95... poi i pianti amari di chi aveva riposizionato il suo parco macchine... tanto per curiosita'... quanti anni avevi nel 1990?
          • FinalCut scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            per quello che dico io e ripeto... cercando di
            non voler per forza trovare la falla nel
            discorso... i mac di quel periodo erano SIGNORI
            PERSONAL COMPUTER... la gente non li rivendeva ma
            li sfruttava finche' poteva e poi a distanza di
            anni e anni finivano alla stregua di oggetti
            da collezione vuoi per il valore intrinseco
            vuoi per il valore "affettivo"... poi li
            ricomprava... poi e' venuto il momento della
            sirena windows95... poi i pianti amari di chi
            aveva riposizionato il suo parco macchine...


            tanto per curiosita'... quanti anni avevi nel
            1990?Come non quotarti... tranne per il fatto che ho visto tipografie lavorare con vecchi Mac SE per oltre 15 anni... quindi il Mac passava direttamente dalla produzione alla "vetrina" come reliquia.La parte più bella è quella dei pianti amari di chi aveva riposizionato il suo parco macchine e che si conclude con le grida di felicità dopo essere ripassati a OS X.(linux)(apple)
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            se certo certo e' il redivivo tom e non un redivivo tom ti rispondera' che adobe cs era una pena su osx e bla bla bla bla bla bla...
          • FinalCut scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            "fortunati"... quindi il discorso di ruppolo cmq
            rimane in piedi... io ho visto "Macintosh128K"
            (l'originale) esposti in studi e salotti
            come pezzi d'arte e/o piacevoli mementi al
            passato... Azz, anche a Roma?... magari lo hai visto esposto da noi il 128K... :DPerò non credo ci siano ancora 128K in giro, quasi tutti furono aggiornati prima a 512Kb e poi a Plus (1Mb). Era una pratica molto diffusa e i vantaggi stratosferici all'epoca.Ho anche i Floppy originali di Mac Paint 1.0 e Mac Write 1.0 e l'audio cassetta "Introduzione al Macintosh". Che spettacolo al tempo!(linux)(apple)
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            no nn era a roma :P
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            fifteen e' 15 non 5...

            in un periodo di massimo hype per apple...
            ricordiamoci che ms all'epoca era quasi nulla e
            che apple era una multinazionale... la maggior
            parte dei pc erano negli uffici quindi
            difficilmente finivano nel mercato dell'usato a
            differenza dei mac che erano usati da grafici e
            "fortunati"... quindi il discorso di ruppolo cmq
            rimane in piedi... io ho visto "Macintosh128K"
            (l'originale) o "Cube" esposti in studi e salotti
            come pezzi d'arte e/o piacevoli mementi al
            passato... io ho un ibook funzionante e mai piu'
            acceso negli ultimi 3 anni che tengo nella
            libreria come fosse un libro quando mi ci casca
            l'occhio sopra mi fa tornare alla mente qualche
            ricordo di "gioventu'" e ci faccio un sorriso
            sopra... fino a un paio d'anni fa una tipografia
            della mia zona usava come server di stampa per le
            pellicole un mac8500... ilmercato dell'usato
            macintosh e' da sempre
            risicatissimo...Ha ha ha... intendi dire che pur di non rivenderlo lo usano come fermacarte?Stavo godendomi uno spettacolo di Brignano, che verteva sul fatto che le persone più spendono per una merce/spettacolo ecc e più si autoconvincono che sia stupendo... per l'inconscia attitudine del nostro cervello a negare gli errori...Mi sa che ha ragione da vendere... è ovvio che gli utenti dei mac divengano dei macfanatici... devono pur giustificare al loro inconscio lo sperpero dei loro soldi...
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            Tesi interessante questa di Brignano. ;)
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            c'e' un romanzo giallo abbastanza carino con un titolo orrendo di roberto XXXXX, dio e il computer, la storia e' incentrata su una formula logica che risolve il problema dell'esistenza di dio... ovviamente negandola, la cosa divertente e' che XXXXX ha usato una formula logica che ne confermava l'esistenza... prendo a prestito questo paradosso senza scomodare eco e il suo pendolo per farti notare quanto la realta' possa essere plasmata dalla volonta' in questo caso dalla volonta' di stravolgere la realta' storica dell'informatica degli ultimi 30annie per concludere questa serie infinita di nulla che state portando avanti vorrei ricordarvi che brignano e' un comico e se arrivate a usarne i monologhi per giustificare le vostre posizioni non posso che dirvi grazie... questa e' la prova provata di quanto siano comiche le vostre posizioni su questi argomenti...
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            c'e' un romanzo giallo abbastanza carino con un
            titolo orrendo di roberto XXXXX, dio e il
            computer, la storia e' incentrata su una formula
            logica che risolve il problema dell'esistenza di
            dio... ovviamente negandola, la cosa divertente
            e' che XXXXX ha usato una formula logica che ne
            confermava l'esistenza...Grazie, ci butterò un occhio.
            prendo a prestito questo paradosso senza
            scomodare eco e il suo pendolo per farti notare
            quanto la realta' possa essere plasmata dalla
            volonta' Per quello era sufficiente portare ad esempio Steve Jobs. Anche quando ve lo schiaffa in (_I_) siete disposti a difenderlo a spada tratta.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...

            notawindowsuser said:
            One of the first things that became very apparent
            when I switched from windows to OS X about 4
            years ago, was Windows fanatics, I had not
            noticed them as a window user, but for every Mac
            user, good or bad, there is a Windows fanboy out
            there just waiting to tell you that your the
            fanatic, and then to go on to spill gallons of
            digital ink trying to prove it so, a Paul.http://community.winsupersite.com/blogs/paul/archive/2008/02/25/does-this-explain-mac-fanatics.aspx
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            Puoi insistere finché vuoi. Se d'ora in avanti vuoi pararti il (_I_) con quel post idiota fai pure. Non credo però che convincerai molte persone.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            e' idiota solo perche' nn ne vedi la cristallina semplice verita' .. quel post ti definisce come e piu' di quanto ti possa anche solo immaginare figuriamoci ammetteree nn dare la colpa a me... datti la colpa da solo notawindowsuser said:One of the first things that became very apparent when I switched from windows to OS X about 4 years ago, was Windows fanatics, I had not noticed them as a window user, but for every Mac user, good or bad, there is a Windows fanboy out there just waiting to tell you that your the fanatic, and then to go on to spill gallons of digital ink trying to prove it so, a Paul.
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            Certo certo. Il winaro che diventa macaco e si sveglia d'incanto e scopre che il mondo winaro in cui è vissuto finora è popolato da gente fanatica.Ma stai scherzando? Mi prendi in giro? Ripeto, se vuoi pararti il (_I_) dietro questo "muro di gomma" che ti sei costruito, fai pure. Tanto alla fine la gente lo sa chi sono quelli vengono qui a dire "noi siamo meglio degli altri" e che poi quando beccano su, tirano fuori i post con la favoletta di Cenerentola per farsi passare come delle vittime innocenti.Ma fammi il piacere, dai! Guarda che lo chutzpah di Steve Jobs non funziona qua dentro.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            tu sei uno di quelli... dovella... nome e cognome. i tuoi alias cloni e compacloni... e non eri tu quello che quotava la frase IO ho detto che tutti hanno ragione perchè ad ognuno va bene un suo... quindi oltre ad essere un fido santone qualunquista sei anche uno che usa le proprie convinzioni solo se sono funzionali alla propria visione onanistica della realta'???sempre meglio!! altro che marimonio lo psicologo che ti dovesse mai prendere in cura ci paga il college ai nipoti in una universita' americana di prestigio almeno cerca di essere coerente come lo professi a parole... notawindowsuser said:One of the first things that became very apparent when I switched from windows to OS X about 4 years ago, was Windows fanatics, I had not noticed them as a window user, but for every Mac user, good or bad, there is a Windows fanboy out there just waiting to tell you that your the fanatic, and then to go on to spill gallons of digital ink trying to prove it so, a Paul. dal blog di superfido thurrott -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 novembre 2009 00.35-----------------------------------------------------------
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            Modificato dall' autore il 30 novembre 2009 00.35
            --------------------------------------------------Dai non fare così dai. Su, ti chiedo scusa. Va tutto bene, stai tranquillo. Hai ragione tu. Voi siete i migliori, puri e illuminati dalla luce divina e noi siamo i cattivi che vi perseguitano. Dai, non dirò più niente sulla Apple, ok?Almeno fino a domani mattina.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            se nn capisci il collegamento allora sei proprio fuori... notawindowsuser said:One of the first things that became very apparent when I switched from windows to OS X about 4 years ago, was Windows fanatics, I had not noticed them as a window user, but for every Mac user, good or bad, there is a Windows fanboy out there just waiting to tell you that your the fanatic, and then to go on to spill gallons of digital ink trying to prove it so, a Paul. dal blog di superfido thurrott
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            Ok. Sei andato in loop. E' meglio che chiudiamo.Quanti post abbiamo fatto?
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            se nn capisci frasi di 10 parole difficile avere anche solo una conversazione... notawindowsuser said:One of the first things that became very apparent when I switched from windows to OS X about 4 years ago, was Windows fanatics, I had not noticed them as a window user, but for every Mac user, good or bad, there is a Windows fanboy out there just waiting to tell you that your the fanatic, and then to go on to spill gallons of digital ink trying to prove it so, a Paul. dal blog di superfido thurrott
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            E' da quando hai cominciato a nasconderti dietro quello stupido post inglese che non abbiamo più una conversazione. Io con te non riesco più a comunicare! :'(Fissiamo un appuntamento da un consulente matrimoniale? :D
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            solo se assomigli ad angelina jolie in mr & mrs smith... notawindowsuser said:One of the first things that became very apparent when I switched from windows to OS X about 4 years ago, was Windows fanatics, I had not noticed them as a window user, but for every Mac user, good or bad, there is a Windows fanboy out there just waiting to tell you that your the fanatic, and then to go on to spill gallons of digital ink trying to prove it so, a Paul. dal blog di superfido thurrott
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            tu nn fai testo... sei un applefobico a prescindere e sei divertente per quello... come i tuoi comprai prendete una frase e la decontestualizzate snaturandone il significato... saresti capace di scrivere che apple ha pagato pc world quando, qualche anno fa, hanno fatto di osx il miglior software dell'anno...
          • attonito scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: jepessen

            Non si trovano neanche Tigri del Bengala negli

            annunci economici.. Questo che significa, che se

            li tengono tutti stretti o forse che non sono

            così diffusi? Il fatto di non trovare roba di

            seconda mano può anche essere causata dal fatto

            che di quelle cose ce ne sono in giro poche di

            prima

            mano...

            Poche? Per tanto poche, dal 1984 al 1994 sono 10
            anni, qualche Mac sarà pur stato venduto, no?
            Possibile trovare pagine e pagine di gente che
            vendeva PC, e nessuno che vendeva
            Mac?ho scorso questi tread, generati da solito articolo attira flame - per i quali Del Rosso e' specializzato - nella speranza di non trovare tuoi post... ed invece, ci sei cascato con tutte le scarpe...
      • nome e cognome scrive:
        Re: Che stress...

        PC, per cui si è detto: "Se nessuno li vende
        significa che vanno
        bene".Non si trovano nemmeno fiat duna...
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Che stress...
        - Scritto da: ruppolo
        Questo è un discorso per chi non vuole entrare
        nel merito delle
        cose.
        Un dato su tutti fa capire come stanno le cose:
        chi passa a Mac non torna
        indietro.
        I motivi? Ognuno li pensi, li verifichi, li
        immagini, li ipotizzi, faccia come gli
        pare.

        15 anni fa un mio amico (che poi diventò socio in
        affari) mio disse come aveva scelto Mac: non
        c'erano Mac usati in vendita negli annunci
        economici del giornale cittadino, ma solo tanti
        PC, per cui si è detto: "Se nessuno li vende
        significa che vanno
        bene".O che hanno una quota di mercato minima... Se sono tanto superiori come mai il 95% dei PC non è un Mac?
        • ruppolo scrive:
          Re: Che stress...
          - Scritto da: Enjoy with Us
          O che hanno una quota di mercato minima... Se
          sono tanto superiori come mai il 95% dei PC non è
          un
          Mac?Ma a te il cervello serve a qualcosa, oltre che consumare risorse del pianeta?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            O che hanno una quota di mercato minima... Se

            sono tanto superiori come mai il 95% dei PC non
            è

            un

            Mac?

            Ma a te il cervello serve a qualcosa, oltre che
            consumare risorse del
            pianeta?Chissà quanta anidride carbonica nell'aria immette apple per produrre quattro iPhone...
      • Joe Tornado scrive:
        Re: Che stress...
        "Se nessuno li vende
        significa che vanno
        bene"Però li buttano ... io, che ho una piccola collezione di rottami informatici, in passato ne ho recuperati tre dalla spazzatura !
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Che stress...
          - Scritto da: Joe Tornado
          "Se nessuno li vende

          significa che vanno

          bene"

          Però li buttano ... io, che ho una piccola
          collezione di rottami informatici, in passato ne
          ho recuperati tre dalla spazzatura
          !Anatema! Nessuno oserebbe mai buttare un mac il dio Steve potrebbe fulminarli sul posto... forse si era distratto 5 minuti....
    • Certo certo scrive:
      Re: Che stress...
      Quotabile al 100%. Però purtroppo quando incontri lo XXXXXXX con le nike che (a suo insindacabile giudizio) ti dice che tu sei uno sfigato perchè hai scelto le lotto , ci si può girare intorno finchè si vuole, ma tutti i buoni propositi in cui credi, vanno a farsi benedire.
      • bibop scrive:
        Re: Che stress...
        e questa situazione ti deve essere capitata cosi' tante volte che ora anche solo a vedere delle nike o una mela ti viene l'esaurimento nervoso... poverino ... certo certotu sei uno di quelli che pensa che negli spot get a mac i due protagonisti siano 2 utenti di computer stereotipati vero?? tu pensi che chiunque scriva windows e' un sistema operativo che non merita la diffusione che ha e' un fanatico apple bero?? fatti un esamino di coscienza e evita di scrivere cose imbarazzanti... ricordati la filippica sull'onesta intellettuale... respira ma nn troppo che poi vai in iperventilazione e rilassati...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2009 22.32-----------------------------------------------------------
        • Certo certo scrive:
          Re: Che stress...
          - Scritto da: bibop
          tu sei uno di quelli che pensa che negli spot get
          a mac i due protagonisti siano 2 utenti di
          computer stereotipati vero?? tu pensi che
          chiunque scriva windows e' un sistema operativo
          che non merita la diffusione che ha e' un
          fanatico apple bero?? fatti un esamino di
          coscienza e evita di scrivere cose
          imbarazzanti... ricordati la filippica
          sull'onesta intellettuale... respira ma nn troppo
          che poi vai in iperventilazione e
          rilassati...Secondo me hai bisogno di rilassarti tu. Tanto per cominciare ho detto più volte che Microsoft ha XXXXXXX sistemi migliori del suo (BeOS non smetterò mai di citarlo fra le vittime illustri). Ma se volete far passare l'idea che sarebbe giusto che ci fosse Apple al posto di Microsoft, dico che a me non me ne può fregar di meno . Anzi, se proprio devo scegliere fra Apple e Microsoft, preferisco di gran lunga Microsoft (sì sì, con tutti i virus, i vermi, le class action e ammenicoli vari. Anche putrida, scelgo Microsoft). Se poi dovessero venire avanti Ubuntu, che già uso con soddisfazione (anzi, per navigare in rete può ormai sostituire pienamente Windows), Haiku o altri sistemi, ben vengano. Anche MacOS X è ben accetto (giusto per dire che non ho nulla contro il sistema operativo in sé), ma signori ... i tempi delle Silicon Graphics con un unica azienda referente, senza nulla togliere a quello che ha fatto tale azienda per l'evoluzione del mercato, sono belli che andati (e per fortuna, aggiungo io). Gli unici a rimpiangerli sono i vecchi nostalgici come voi che ancora cercano di tenere in piedi il teatrino della macchina superiore che in realtà è un normalissimo pc ricarrozzato.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            l'idea che sarebbe giusto mettere apple al posto di microsoft ce l'hai te!!!io e altri qua dentro abbiamo sempre scritto che le soluzioni apple per l'utente normale sono la soluzione migliore... ma tu dal tuo podiolo da quell'orecchio non ci sentiquindi rilassati e passa oltre
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            io e altri qua dentro abbiamo sempre scritto che
            le soluzioni apple per l'utente normale sono la
            soluzione migliore...E non c'è bisogno di aggiungere altro. Posso non essere d'accordo?
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            certo certo ma evita di metterti sul podietto e di dare del fanatico o dell'ivasato o di scrivere le tue iperboli fantacospiratorie... sono noiose in fondo c'e' (apparentemente) anche liberta' di cura... puoi scegliere di usare la cenere per curare la sifilide... pero' quando la tua liberta' limita la mia pesantemente se permetti mi girano e quando i "te" scassano poi se permetti mi girano ancora di piu'...
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            certo certo ma evita di metterti sul podiettoSul podietto degli eletti vi ci mettete voi (SEMPRE). Non meravigliatevi poi se fate girare i maroni a chi vi legge. O forse dovremmmo stare qui impassibili a prenderci la XXXXX in faccia coi vostri post? Forse è questo che vorreste, eh? Vi piacerebbe venire qui con la gente che china il capo perchè sbandierate lo stemma della casata, invece vi prendete schiaffi in faccia ogni volta.
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            Certo certo....nel nick, originale come tutti gli altripnwed!
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            clap clap clap... questo tuo modo di approcciarti alla materia ha del patologicoe sai com'e' sono 20 anni che scelgo il meglio per il mio lavoro... se lo penso e lo dico non mi dispiace affatto se ti senti offeso nelle e dalle tue scelte...
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            Quindi son 20 anni che vivi nel tuo mondo. Allora si spiegano molte cose.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            certo certo.. hai capito tutto!!!ma stai diventando noioso... come il tuo comparclone state eccedendo nell'interpretazione dei post altrui e nel trollaggio .. alla lunga l'alone di santita' che vi scrivete addosso smette di esser divertente e comincia a puzzare...
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            e tu son 20anni che fimedi[yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]ma insisti nella tua inutile guerra!
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            Se non te ne frega nulla co0me dici, perché posti sempre e ovunque dove leggi mela, apple, ipof, mac ecc ecc ecc?Sei una contraddizione ambulante, ed è un complimento.
      • jepessen scrive:
        Re: Che stress...
        - Scritto da: Certo certo
        Quotabile al 100%. Però purtroppo quando incontri
        lo XXXXXXX con le nike che (a suo
        insindacabile giudizio) ti dice che tu sei uno
        sfigato perchè hai scelto le lotto , ci si
        può girare intorno finchè si vuole, ma tutti i
        buoni propositi in cui credi, vanno a farsi
        benedire.Lo sto vedendo anche nel mio thread, purtroppo.. Prima rispondevo, ma non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.. Io cercavo solo di calmare le acque, ma se continuano a voler aver ragione a tutti i costi, meglio lasciar perdere, tanto a me che me frega...
        • bibop scrive:
          Re: Che stress...
          visto che ti senti incompreso... i grafici lavorano negli studi nelle agenzie o nelle tipografie... se uno ha un minimo di onesta' intellettuale nn fa l'autopsia ai post altrui... i pc 25 anni fa erano negli uffici (ibm ti ricorda nulla?? olivetti in italia??) e i mac erano negli studi (di vario tipo)/agenzie(a varia detinazione)/tipografiee gli investimenti fatti sui mac si facevano fruttare... i ragazzini/ragazzoni ricchi che si portavano a casa per hobby il pc erano pochi nel 1985... quella era l'epoca degli home computer...
          • jepessen scrive:
            Re: Che stress...
            Hai ragione da vendere...Stupido io a confondere ufficio con studio, sono due cose completamente diverse... Scemo io a pensare che l'apice di una ditta, fra gli anni 80 che aveva il 15% e il 1995 che ne aveva il 5%, si trovi nel mezzo, dove un XXXXXXXXXX qualsiasi avrebbe fatto un ragionamento lineare dando il 10% come media, ma ovviamente l'andamento è a parabola, quindi nel massimo hype avrà avuto sicuramente almeno il 40% anche se non lo dice nessuno... Ma solo perchè è ovvio...Cretino io a pensare che la gente possa preferire altre cose che non siano Mac. E' ovvio che chi lo prova non torna indietro... BootCamp e le distribuzioni Linux per Mac sono solo esseri mitologici, non esiste che un Utente Mac installi qualcos altro nel suo PC che non sia MacOS.Guarda, ora vado a comprarmi un Mac, così sei contento, ora la puoi anche finire, hai vinto...
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            e bravo ora fai del sarcasmo! complimenti!!! sarcasmo per mascherare kla tua volonta' di nn voler capire il senso di una frase lineare clap clap clap"certo certo" dovresti cambiare struttura alle tue frasi... e modo di trollare quando posti con un nick altro... clap clap clap
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            Sei una bella sagoma. Se c'è qualcuno che non la pensa come te devo essere per forza io con un nick diverso?
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            ti ricordi free&happy? quello era un clone nr qua ti sei evoluto... te ne sei fatto uno registrato... e nn trovare giustificatorie se non riesci a cambiare stile se non riesci a non usare gli stessi schemi costruttivi della frase quando non del approccio logico alla frase stessa be.... caro certo certo... la prossima volta almeno fai passare un 40 minuti prima di rispondere a grappolo da nick diversi clap clap clap
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            (rotfl)(rotfl)(rotfl) Ma guarda che anche con te sembra di parlare con ruppolo e certe volte pure Giorgio. Devo pensare che sei sempre tu che cambi il nick?Oppure siete voi macachi che avete il pensiero unico? Forse è Steve Jobs che vi ha programmato bene.Vado, ti lascio. Mi raccomando, sfogati bene intanto che non ci sono. Fai pubblicità ingannevole così porti carne fresca a Steve. (apple)
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            bravooooooooo hai indovinato!! tutti fanno come te... si clonano e passano le ore a rispondere con nick diversi!!
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: Certo certo
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Ma guarda che anche con te sembra di parlare con
            ruppolo e certe volte pure Giorgio.
            Solo un emerito interdetti riesce a credere che sono la stessa persona.Controlla pure i nostri IP, genio!
            Devo pensare che sei sempre tu che cambi il nick?
            Oppure siete voi macachi che avete il pensiero
            unico?E se pensassi di non cambiare sempre il nick ogni giorno?Tanto sei tracciabile.

            Forse è Steve Jobs che vi ha programmato bene.
            Vado, ti lascio. Mi raccomando, sfogati bene
            intanto che non ci sono. Fai pubblicità
            ingannevole così porti carne fresca a Steve.
            (apple)La solita frase sciocca che scrive uno sciocco quando ha le spalle al muro e dal muro spunta qualcosa all'altezza natiche.pwned
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            Perché tanti nick diversi hanno in comune sempre lo stesso indirizzo? Strano ehpwned!
          • jepessen scrive:
            Re: Che stress...
            Che devo dire, mi hai convinto... D'altronde non posso tornare indietro adesso...
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            no ma puoi andare avanti... per la tua strada da piccolo vittimista
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            A dire il vero cercava solo di uscire dal loop dei thread "mac meglio di win". Lo capisco perchè portate allo sfinimento chiunque.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            perche' nn e' un thread infinito.. e' un thread chiuso in partenza... chiunque con un minimo di conoscenze informatiche sa qual'e' la soluzione al quesito... poi arrivano i dovelli e i finti santoni che infilano di tutto nei thread per deviare alla semplice e lineare conclusione... dimenticandosi di 25 anni di strorico o facendo iperboli improponibili per livellare la qualita' di progetto e di utilizzo dei vari sistemi o come se l'abitudine o la costrizione fossero giustificazioni... poi ci sono quelli come lo scomparso "tom" e gli anche troppo presenti "certi certi" che alla terza frase cominciano con i vari fanatici qua fanatici la... noiosi...
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            Certi certo, basta che giri altrove e il tuo sfinimento sparisce d'incanto.
          • jepessen scrive:
            Re: Che stress...
            Senti, io ho cercato di rimanere calmo e tranquillo, ed ho cercato di argomentare le mie risposte, ma dato che sei di coccio, sinceramente mi sono stufato, ed anche abbastanza....Vuoi sapere cosa mi fa incacchiare? Si? No? Me ne frega niente, te lo dico lo stesso...Mi fa incacchiare il fatto che tu non vuoi concepire il fatto che questa è una discussione che non porta da nessuna parte, che si tratta di un argomento dove non ci sono nè vincitori nè vinti. Io avevo iniziato il thread per cercare di porre fine a sta battaglia da deficienti, cercando di dire (e ne sono ancora convinto, ma evidentemente tu no), che quello che va bene a me non deve per forza andare bene a te, e viceversa. La cosa mi pare anche normalissima... Cioè, se a me va bene Windows, perchè tu me le devi stracciare per convincermi che Mac è meglio? Non ti viene in mente che forse la gente le cose magari prima le prova e poi le sceglie? Ma si sa, chi una Mac non torna indietro, quindi è impossibile...Mi sta sulle palle il fatto che tu hai cominciato subito ad attaccare. Io a dire "no, ma vedete che non c'è bisogno di discutere, non ho niente contro windows e non ho niente contro Mac" ed arriva ruppolo a dire subito che è un discorso per chi non vuole entrare nel merito delle cose, allora ve l'andate a cercare.. Non siete normali persone che pensano che l'equilibrio fra le parti sia una cosa buona e giusta, dovete per forza vincere ed avere ragione a tutti i costi... Il vostro non è dialogo, è semplicemente un'imposizione del vostro modo di pensare, che non ha nè arte nè parte. Dovete avere ragione voi e basta, il Mac è meglio, punto e basta...Io ho cercato di argomentare, ho cercato di dire non che Windows o Linux siano meglio, ma che se a me piace una cosa non vedo perchè debba piacere anche a te, ma voi continuate imperterriti... Do dati di mercato che passano dal 15% al 5%, e voi "ah ma che significa, è in mezzo che le cose sono andate alla grande". Mi citate l'amico che pensa che Mac di seconda mano non se ne vendono perchè è roba di qualità che dura tanto, quando poi si scopre che li usano per vasi, per cessi e per tenere fermi i libri, ah ma sono Mac, i Mac-fermacarte(TM) sono il massimo...Cerco di dare ragione, ti do il contentino dicendo che hai ragione, ed ancora continuate, perchè non vi basta avere ragione, voi fanboy del cabbaso dovete per forza convertire tutto il globo terracqueo e denigrare allo spasmo la gente che non la pensa come voi, chi se ne frega del come e del perchè...Mi avete stracciato le pa##e... Tieniti il tuo Mac, tieniti le tue ragioni, dammi del cogl@@ne ma non mi rompere più, che sto bene nella mia ignoranza ed io assieme ad altri non siamo degni di essere illuminati dai led della tastiera retroilluminata.. Lasciaci i nostri case cattivi che somigliano a bare e tieniti i tuoi unibody sfavillanti... Noi esseri inferiori non siamo degni di parlare con voi superiori, che non avete bisogno di discutere, perchè c'avete ragione e basta... Continua a dire che il Mac è meglio del PC, che così a fura di dirlo ti si distendono le rughe, che non sia mai che non si dica che il Mac non faccia bene anche alla pelle...
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            bravo... non ho voglia di leggere hai indovinato almeno questa... e si il discorso non porta da nessuna parte perche' stater facendo il proXXXXX alle intenzioni ad una persona che approssimativamente 20 anni fa ha scelto di usare una piattaforma software e c'ha fatto su una battuta che tanto battuta non e' visto il panorama informatico di 20 anni fa...ti va bene? ok... nn ti va bene... nn fare l'affranto ps. 45 minuti hai seguito il mio consiglio?
          • jepessen scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            bravo... non ho voglia di leggere hai indovinato
            almeno questa... e si il discorso non porta da
            nessuna parte perche' stater facendo il proXXXXX
            alle intenzioni ad una persona che
            approssimativamente 20 anni fa ha scelto di usare
            una piattaforma software e c'ha fatto su una
            battuta che tanto battuta non e' visto il
            panorama informatico di 20 anni
            fa...

            ti va bene? ok... nn ti va bene... nn fare
            l'affranto


            ps. 45 minuti hai seguito il mio consiglio?Io non ho mai fatto un proXXXXX... sei TU che hai cominciato a voler avere ragione quando IO ho detto che tutti hanno ragione perchè ad ognuno va bene un suo... Ed il fatto di aver fatto una scelta da 20 anni non significa che gli altri debbano pensarla come te...Ma poi come fai a rispondere ad un post che per tua stessa ammissione non hai letto... Ah già, hai l'illuminazione da tastiera retroilluminata...
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            IO ho detto che tutti hanno ragione perchè ad ognuno va bene un suo ecco l'apoteosi del qualunquista... a quando "seguivo solo gli ordini" ??e cosi' confermi quello che vado dicendo da mesi... "voi" che poi sarebbe interessante capire quanti siete nel vostro piccolo delirio di rivalsa arrivate ad appiattire discorsi concetti e situazioni come se tutto fosse uguale... come se tutti i comportamenti fossero giudicabili allo stesso modo... se scrivi ca//ate e poi ricami sopra i post altrui nn e' affar mio caro "certo certo" di turnol'apoteosi dell'ignoranza e' solo affar tuo
          • jepessen scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            IO ho detto che tutti hanno ragione perchè ad
            ognuno va bene un
            suo

            ecco l'apoteosi del qualunquista... a quando
            "seguivo solo gli ordini"
            ??

            e cosi' confermi quello che vado dicendo da
            mesi... "voi" che poi sarebbe interessante capire
            quanti siete nel vostro piccolo delirio di
            rivalsa arrivate ad appiattire discorsi concetti
            e situazioni come se tutto fosse uguale... come
            se tutti i comportamenti fossero giudicabili allo
            stesso modo... se scrivi ca//ate e poi ricami
            sopra i post altrui nn e' affar mio caro "certo
            certo" di
            turno

            l'apoteosi dell'ignoranza e' solo affar tuoQuindi utilizzare un PC perchè lo preferisco ad un Mac è ignoranza?
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: jepessen
            - Scritto da: bibop

            IO ho detto che tutti hanno ragione perchè ad

            ognuno va bene un

            suo



            ecco l'apoteosi del qualunquista... a quando

            "seguivo solo gli ordini"

            ??



            e cosi' confermi quello che vado dicendo da

            mesi... "voi" che poi sarebbe interessante
            capire

            quanti siete nel vostro piccolo delirio di

            rivalsa arrivate ad appiattire discorsi concetti

            e situazioni come se tutto fosse uguale... come

            se tutti i comportamenti fossero giudicabili
            allo

            stesso modo... se scrivi ca//ate e poi ricami

            sopra i post altrui nn e' affar mio caro "certo

            certo" di

            turno



            l'apoteosi dell'ignoranza e' solo affar tuo

            Quindi utilizzare un PC perchè lo preferisco ad
            un Mac è
            ignoranza?QUindi usare un Mac perché lo si preferisce è ignoranza? Elitarismo? Supponenza? vogliamo aggiungerci altro prendendo spunto da tutti i post spazzatura che troviamo qua dentro?
          • jepessen scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: Giorgio
            QUindi usare un Mac perché lo si preferisce è
            ignoranza? Elitarismo? Supponenza? vogliamo
            aggiungerci altro prendendo spunto da tutti i
            post spazzatura che troviamo qua
            dentro?Io avevo detto e dico ancora che ognuno è libero di usare quello che gli piace di più, puoi sempre andare a rileggere quello che ho scritto... Ma voi continuate a dire che il Mac è sempre meglio, che se io utilizzo quello che preferisco è perchè me lo comandano etc, quindi chi caspita è qua che dice agli altri cosa utilizzare...
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            tu lo puoi scrivere anche mille volte maci sono idee migliori di altreci sono oggetti migliori di altrici sono libri migliori di altrici sono automobili migliori di altreci sono sistemi operativi migliori di altritu sei libero di farti piacere quello che vuoi ma se hai una preparazione tecnica non puo' scrivere "parimenti sono"... e onestamente se ti senti defraudato del tuo diritto di scelta perche' ualcuno ti ricorda che hai scelto per molti aspetti il peggio disponibile nn te la puoi rifare che con te stesso...
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: jepessen
            - Scritto da: Giorgio

            QUindi usare un Mac perché lo si preferisce è

            ignoranza? Elitarismo? Supponenza? vogliamo

            aggiungerci altro prendendo spunto da tutti i

            post spazzatura che troviamo qua

            dentro?

            Io avevo detto e dico ancora che ognuno è libero
            di usare quello che gli piace di più, puoi sempre
            andare a rileggere quello che ho scritto... Ma
            voi continuate a dire che il Mac è sempre meglio,può esserlo come no, ma bisogna specificare in cosa lo è o non lo è.
            che se io utilizzo quello che preferisco è perchè
            me lo comandano etc, quindi chi caspita è qua che
            dice agli altri cosa
            utilizzare...se utilizzi quello che prefesci di sicuro non te lo comandano, ma se ti comandano di usare per davvero quello che anche preferisci meglio per te.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            e' ignoranza non ammettere che ci sono delle differenze sostanziali tra un pc e un mac che erano abissali 25 anni fa... che che sono cmq enormi con l'uscita di win7... differenze tecniche pratiche progettuali ecceccecc ma tu quoti e sei d'accordo con il tuo "comparclone" ogni parere parimenti e'... uno vale l'altro uno sceglie quello che preferisce... pacifico sulla "scelta" ma se permetti io ho tutto il diritto di scrivere che HO PER LE MAI IL MIGLIOR OS DESKTOP ATTUALMENTE DISPONIBILE mi dispiace se non sei d'accordo... coninua ad usare altro... a fare il santone e a dare in escandescenza... quando nn diventi monotono sei divertente nella tua dialettica passivo compulsiva giustificatoria
          • jepessen scrive:
            Re: Che stress...
            Buon per te... Continuerò ad annegare nella mia ignoranza...
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            i problemi non annegano nell'alcool, figuriamoci se un uomo annega nell'ignoranza.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            sta lì il fatto.. .tu sei libero di fare tutto quello che vuoi... ma il tuo annegare nella tua ignoranza non ti da il diritto di sentirti dire fai bene...
          • jepessen scrive:
            Re: Che stress...
            Neanche il tuo essere fanboy ti da il diritto di trattare gli altri come esseri ignoranti ed inferiori, eppure lo fai...
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            essere fanboy vuol dire proteggere a spadatratta qualunque cosa un soggetto faccia... anche le XXXXXte e le pu||anate e appellare chicchessia che nn la pensa diversamente come un invasato fanatico e tutti gli altri appellativi sche scappano e volano tra un post e l'altro...ti ho solo scritto che le idee non sono tutte uguali e tra le tante questa frase e' un buon sunto... ti ho scritto che hai scritto una fesseria
            IO ho detto che tutti hanno ragione perchè ad
            ognuno va bene un suote lo ripeto... e' una fesseria...
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            ti ho scritto che hai scritto una fesseria

            IO ho detto che tutti hanno ragione perchè ad

            ognuno va bene un suo

            te lo ripeto... e' una fesseria...Ci deve andare bene il tuo. :Che roba. Cha fanatici invasati. Che dittatori questi macachi. :(
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            bravo... no tutte le idee sono parimenti validetutto e' appiattito alla vostra linea di pensiero... nn c'e' meglio o peggionn c'e' situazione migiore o situazione peggiore tutto e' uguale nel mondo della mediocrita' -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 novembre 2009 14.33-----------------------------------------------------------
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: jepessen
            - Scritto da: bibop

            IO ho detto che tutti hanno ragione perchè ad

            ognuno va bene un

            suo



            ecco l'apoteosi del qualunquista... a quando

            "seguivo solo gli ordini"

            ??



            e cosi' confermi quello che vado dicendo da

            mesi... "voi" che poi sarebbe interessante
            capire

            quanti siete nel vostro piccolo delirio di

            rivalsa arrivate ad appiattire discorsi concetti

            e situazioni come se tutto fosse uguale... come

            se tutti i comportamenti fossero giudicabili
            allo

            stesso modo... se scrivi ca//ate e poi ricami

            sopra i post altrui nn e' affar mio caro "certo

            certo" di

            turno



            l'apoteosi dell'ignoranza e' solo affar tuo

            Quindi utilizzare un PC perchè lo preferisco ad
            un Mac è
            ignoranza?Ovviamente si, hai mai visto gli spettacoli del comico Brignano?In particolare in uno prende in giro il pubblico pagante, che parole sue è portato al preconcetto che lo spettacolo che sta vedendo sia il massimo semplicemente per non ammettere con se stesso di aver speso male i soldi del biglietto.... come vuoi che reagisca uno che ha speso dai 1200 euro in su per un mac...
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: jepessen
            Senti, io ho cercato di rimanere calmo e
            tranquillo, ed ho cercato di argomentare le mie
            risposte, ma dato che sei di coccio, sinceramente
            mi sono stufato, ed anche
            abbastanza....
            Vuoi sapere cosa mi fa incacchiare? Si? No? Me ne
            frega niente, te lo dico lo
            stesso...
            Mi fa incacchiare il fatto che tu non vuoi
            concepire il fatto che questa è una discussione
            che non porta da nessuna parte, che si tratta di
            un argomento dove non ci sono nè vincitori nè
            vinti. Io avevo iniziato il thread per cercare di
            porre fine a sta battaglia da deficienti,
            cercando di dire (e ne sono ancora convinto, ma
            evidentemente tu no), che quello che va bene a me
            non deve per forza andare bene a te, e viceversa.
            La cosa mi pare anche normalissima... Cioè, se a
            me va bene Windows, perchè tu me le devi
            stracciare per convincermi che Mac è meglio? Non
            ti viene in mente che forse la gente le cose
            magari prima le prova e poi le sceglie? Ma si sa,
            chi una Mac non torna indietro, quindi è
            impossibile...
            Mi sta sulle palle il fatto che tu hai cominciato
            subito ad attaccare. Io a dire "no, ma vedete che
            non c'è bisogno di discutere, non ho niente
            contro windows e non ho niente contro Mac" ed
            arriva ruppolo a dire subito che è un discorso
            per chi non vuole entrare nel merito delle cose,
            allora ve l'andate a cercare.. Non siete normali
            persone che pensano che l'equilibrio fra le parti
            sia una cosa buona e giusta, dovete per forza
            vincere ed avere ragione a tutti i costi... Il
            vostro non è dialogo, è semplicemente
            un'imposizione del vostro modo di pensare, che
            non ha nè arte nè parte. Dovete avere ragione voi
            e basta, il Mac è meglio, punto e
            basta...
            Io ho cercato di argomentare, ho cercato di dire
            non che Windows o Linux siano meglio, ma che se a
            me piace una cosa non vedo perchè debba piacere
            anche a te, ma voi continuate imperterriti... Do
            dati di mercato che passano dal 15% al 5%, e voi
            "ah ma che significa, è in mezzo che le cose sono
            andate alla grande". Mi citate l'amico che pensa
            che Mac di seconda mano non se ne vendono perchè
            è roba di qualità che dura tanto, quando poi si
            scopre che li usano per vasi, per cessi e per
            tenere fermi i libri, ah ma sono Mac, i
            Mac-fermacarte(TM) sono il
            massimo...
            Cerco di dare ragione, ti do il contentino
            dicendo che hai ragione, ed ancora continuate,
            perchè non vi basta avere ragione, voi fanboy del
            cabbaso dovete per forza convertire tutto il
            globo terracqueo e denigrare allo spasmo la gente
            che non la pensa come voi, chi se ne frega del
            come e del
            perchè...
            Mi avete stracciato le pa##e... Tieniti il tuo
            Mac, tieniti le tue ragioni, dammi del cogl@@ne
            ma non mi rompere più, che sto bene nella mia
            ignoranza ed io assieme ad altri non siamo degni
            di essere illuminati dai led della tastiera
            retroilluminata.. Lasciaci i nostri case cattivi
            che somigliano a bare e tieniti i tuoi unibody
            sfavillanti... Noi esseri inferiori non siamo
            degni di parlare con voi superiori, che non avete
            bisogno di discutere, perchè c'avete ragione e
            basta... Continua a dire che il Mac è meglio del
            PC, che così a fura di dirlo ti si distendono le
            rughe, che non sia mai che non si dica che il Mac
            non faccia bene anche alla
            pelle...[yt]TylvUGJIi_w[/yt]
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            evvai onanismo digitale ai massimi livelli!!
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            Dai che non lo hai neppure letto tutto il suo post.[yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            L'ho letto per ben due volte. E quoto ogni singola parola. Anzi, non avrei saputo descrivervi meglio.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            su su nn ti fare i complimenti da solo!! e' ben scritto tutte le maiuscole al posto giusto ma oltre la forma il disastro... una sequenza del liquame a cui ci hai abituato...
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            E insisti. Non mi sono clonato. Ma scommetto che preferisci crederlo per non accettare il fatto che state diventando indigesti a troppe persone.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            se divento indigesto ad uno che scrive IO ho detto che tutti hanno ragione perchè ad ognuno va bene un suo o ad uno che ha la tua dialettica e i tuoi NON contenuti non mi fa ne caldo ne freddo...se tanto c'e' mi diverto a vedere come riuscite a vomitare luoghi comuni e a rigirare i discorsi altrui o i fatti storici per il vostro equilibrio mentale
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            se tanto c'e' mi diverto a vedere come riuscite a
            vomitare luoghi comuni e a rigirare i discorsi
            altrui o i fatti storici per il vostro equilibrio
            mentaleBoh? :Se per nostro equilibrio mentale intendi che non ce ne frega una mazza di usare MacOS ... allora mi sta bene.
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            Se non te ne fregasse nulla non perderesti neppure il tuo tempo a scriverci sopra. Dato che lo fai o sei mentalmente disturbato oppure ci racconti balle.cert certo
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            Ma infatti me ne frega meno di quel che sembra. Solo che quando c'è qualcuno che fa un pò troppo lo sborone , diventa divertente andare a scovare le sue magagne.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            sborone tipo qualcino che scrivenon uso l'antivirus e sono collegato a internet dal 1999non ho problemi ad installare o disinstallare millemila applicazioni sul osx perche' la struttura dello stesso non fa degradare le prestazioni con l'utilizzocon osx posso usare un portatile in mobilita' e lavorare tranquillamente 4 ore senza problemi?per osx ci sono sono 2 o 3 trojan e la meta' viene direttamente bloccata da osx gli altri 2 hanno bisogno di essere lanciati e autorizzati a far dannisono 25 anni che uso un persona computer... tu hai dovuto aspetarne 25 per avere un personal computer vagamente usabile (http://it.wikipedia.org/wiki/Usabilità ... se no rispondi che tu lo usi da quando avevi 2 mesi di vita ) queste sono le castronerie che ti mandano in bestia?fattene una ragione questa e' la realta' in cui tu vivi... quella alterata ti porta a scrive/quotare "IO ho detto che tutti hanno ragione perchè ad ognuno va bene un suo..." < la ca//ata del mese su pi
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            come dice "giorgio" troppo astio e troppa emotivita' metti nelle tue parole per credere che "non te ne freghi niente" oltre ad una compulisivita' a postare degna di un prezzolato...
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            Sei uno spasso!(rotfl)Quello col post compulsivo sono io, adesso! Ma hai visto quanti ne hai scritti tu!? :|Per quanto riguarda l'astio, quello ve lo tirate addosso da soli. Hai fatto girare le balle pure a jepessen che era arrivato qua con tutt'altre intenzioni. Ma alla fine non c'è nulla da fare, ricadete sempre nel vostro fanatismo: "Il macintosh è il migliore di tutti. Se non lo capisci sei stupido!". Secondo me avete bisogno di rilassarvi un pochino.Dai, rilassiamoci tutti.[yt]4iHu8TvCV5I[/yt]
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            si povero ho fatto girare le palle ad uno che scrive baggianate come IO ho detto che tutti hanno ragione perchè ad ognuno va bene un suo... bravo cita l'unico comparclone che scrive come te ha la stessa struttura nella composizione della frase e bada bene non vuol dire scrivere cose simili a qualcun altro come tu hai fattonotare ieri...quindi anche quest' e' l'ennesimo post inutile che hai scritto sull'onda di un'emotivita' che ti viene provocata da qualcosa che non ti interessa... fossi uno psicologo ti vorrei come caso clinico da studiare per La Pubblicazione della mi vita
          • jepessen scrive:
            Re: Che stress...
            Tu hai fatto girare le palle ad uno che cercava di darvi ragione, dicendo che se uno si trova bene con il Mac non dovrebbe passare ad un PC e viceversa, ma tu continui a pretendere che ho torto... E' che vuoi per forza apparire superiore, e che ci posso fare io, superiorati così sei più contento...D'altronde, contro la scienza possiamo fare poco...http://community.winsupersite.com/blogs/paul/archive/2008/02/25/does-this-explain-mac-fanatics.aspxhttp://www.boston.com/bostonglobe/ideas/articles/2008/02/23/grape_expectations/?page=1
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            mi porti a convalida delle tue parole thurroth !!!!uno degli pseudogiornalisti meno rispettati del panorama del giornalismo informatico... ahahahahahahahahper favore... PER FAVORE!!!!la prossima volta che fai mi porti come referente la foley!!ora ho la certezza che questa frase IO ho detto che tutti hanno ragione perchè ad ognuno va bene un suo... sia purtroppo qualcosa in cui credi...nn ho bisogno che chichessia mi dia ragione... specialmente se da uno che arriva a scrivere una pu||anataimmonda come quella che ho riportato in grassetto... continua con il tuo pressappochismo appiattitorio qualunquista... e fatti un favore nn portare gente notoriamente sul libro paga di ms a forza dei tuoi post... e' come usare emilio fido come referenza in una discussione politica... solo gli aspetti comici contano con quel tipo di "giornalimo" notawindowsuser said:One of the first things that became very apparent when I switched from windows to OS X about 4 years ago, was Windows fanatics, I had not noticed them as a window user, but for every Mac user, good or bad, there is a Windows fanboy out there just waiting to tell you that your the fanatic, and then to go on to spill gallons of digital ink trying to prove it so, a Paul.February 25, 2008 11:11 AM -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 novembre 2009 17.30-----------------------------------------------------------
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...

            notawindowsuser said:
            One of the first things that became very apparent
            when I switched from windows to OS X about 4
            years ago, was Windows fanatics, I had not
            noticed them as a window user, but for every Mac
            user, good or bad, there is a Windows fanboy out
            there just waiting to tell you that your the
            fanatic, and then to go on to spill gallons of
            digital ink trying to prove it so, a
            Paul. [img]http://1.bp.blogspot.com/_t3o9Qg0QuNQ/SE0zF01OnxI/AAAAAAAAAgE/4cu4E7FaHWY/s400/BUE_E_ASINELLO.jpg[/img]
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            bravo... finisci con un bell'autoritratto dello pseudosantone libertatio... quel post in inglese rappresente alla perfezione la tua posizione... e la foto che hai postato e' la perfetta rappresentazione della categoria alla quale afferisci... non potevo illustrarla meglio
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            No, quel post in inglese è semplicemente ridicolo. Non si può fare alcun tipo di commento ad un post tanto insensato. Nonostante il fatto che ci siano i fanboy Microsoft, nessuno vi batte in quanto a fanatismo irrazionale.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            e questo tuo post e' la riprova di quanto sia vero!!
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            Certo certo.Il post che hai citato è un insensato loop. One of the first things that became very apparent when I switched from OS X to windows about 4 years ago, was Macintosh fanatics, I had not noticed them as a mac user, but for every Windows user, good or bad, there is a Macintosh fanboy out there just waiting to tell you that your a fanatic, and then to go on to spill gallons of digital ink trying to prove it so, a Paul. Come vedi funziona anche invertendo le parti. Dai, trovatene un'altra.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            ma prima nn avevi scritto che era un post sensa senso?ora addirittura lo riutilizzi??a giusto e' un nonsense... uno switcher osx/windows per scelta convinta... questa si che e' una barzelletta!!a giusto ora tu risponderai... io l'ho fatto... oppure ne conosco tanti... certo certo!!notawindowsuser said:One of the first things that became very apparent when I switched from windows to OS X about 4 years ago, was Windows fanatics, I had not noticed them as a window user, but for every Mac user, good or bad, there is a Windows fanboy out there just waiting to tell you that your the fanatic, and then to go on to spill gallons of digital ink trying to prove it so, a Paul.
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: bibop
            ma prima nn avevi scritto che era un post sensa
            senso?

            ora addirittura lo riutilizzi??No, ti stavo mostrando che è appunto senza senso.
            a giusto e' un nonsense... uno switcher
            osx/windows per scelta convinta... questa si che
            e' una
            barzelletta!!

            a giusto ora tu risponderai... io l'ho fatto...
            oppure ne conosco tanti... certo
            certo!!Non c'entra niente col fatto che quel post è senza senso.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            no no c'entra eccome e ha un senso viscerale che ti colpisce talmente tanto da non poterlo che considerare nonsense notawindowsuser said:One of the first things that became very apparent when I switched from windows to OS X about 4 years ago, was Windows fanatics, I had not noticed them as a window user, but for every Mac user, good or bad, there is a Windows fanboy out there just waiting to tell you that your the fanatic, and then to go on to spill gallons of digital ink trying to prove it so, a Paul. dal blog di superfido thurrott
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            Dello psicologo hai bisogno tu che non trovi soddisfazione nel fatto che non corriamo in massa a buttarci sulla tua piattaforma, che non ci facciamo suggestionare dalla spocchia con cui venite qua dentro a trattare da stupidi tutti quelli che non "pensano differente", che non tolleri il fatto che quella del macintosh è una battaglia persa da anni, che sei consapevole che le differenze abissali tra MacOS e Windows si sono ridotte a insignificanti sciocchezze perchè il tuo infallibile Dio manager ha lasciato alla concorrenza il tempo di portarsi al passo, che da 20 anni (nonostante i giochi di prestigio con i vari iPod, iPhone e iTunes) ti senti costantemente in una riserva macaca col pericolo di sparire da un momento all'altro. E ti dirò di più: a te da fastidio solo il fatto che non me ne stia zitto, che non ti stendo il tappeto rosso davanti, che non riconosco una superiorità di cui tu ti sei autoproclamato per il semplice fatto di possedere un macintosh. E nonostante questo, continuo a dire che personalmente contro il sistema operativo MacOS X non ho nulla. Sto già in dual boot con Ubuntu, sto pianificando l'inserimento di Haiku e nel contempo valuto la possibilità di farmi un Hackintosh. Non ho particolari remore ad usare questo o quel sistema. Ma oggi, col mercato dell'informatica che si è delineato negli anni, andarsi a mettere su una piattaforma chiusa come il Macintosh per brillare di una luce riflessa di superiorità dettata dagli spot o per assecondare gli affari di ruppolo o soddisfare l'ego del macaco fanatico di turno, lo considero semplicemente DA FESSI.
          • bibop scrive:
            Re: Che stress...
            noioso come al solito...
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            Soprattutte se le troppe persone sono sempre la stessa che si clona e si fa sgamare al primo post clonato.Ciao ciao birbacchione poco furbo.
          • Mammina scrive:
            Re: Che stress...
            Sì sì, però adesso Giorgio basta, eh? Ridai la tastiera al babbo che è ora di mangiare.
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            Certo la do al tuo babbo così te la tira in testa e sparisci fino al tuo prossimo cambio di nick.pnwed!
          • Giorgio scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: Certo certo
            L'ho letto per ben due volte. E quoto ogni
            singola parola. Anzi, non avrei saputo
            descrivervi
            meglio.Certo certo leggere (ammesso che tu l'abbia fatto) e capire non sono sinonimi.Tu già non fai il primo, figuriamoci se ti riesce il segondo.Vai a farti una passeggiata su www.cambiotantinicksuPI.it
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: jepessen
            Hai ragione da vendere...

            Stupido io a confondere ufficio con studio, sono
            due cose completamente diverse... Scemo io a
            pensare che l'apice di una ditta, fra gli anni 80
            che aveva il 15% e il 1995 che ne aveva il 5%, si
            trovi nel mezzo, dove un XXXXXXXXXX qualsiasi
            avrebbe fatto un ragionamento lineare dando il
            10% come media, ma ovviamente l'andamento è a
            parabola, quindi nel massimo hype avrà avuto
            sicuramente almeno il 40% anche se non lo dice
            nessuno... Ma solo perchè è
            ovvio...
            Cretino io a pensare che la gente possa preferire
            altre cose che non siano Mac. E' ovvio che chi lo
            prova non torna indietro... BootCamp e le
            distribuzioni Linux per Mac sono solo esseri
            mitologici, non esiste che un Utente Mac installi
            qualcos altro nel suo PC che non sia
            MacOS.No la spiegazione è molto più ovvia, il Mac viene venduto come soluzione completa chiavi in mano, semplice da usare e immune da virus o malware e quindi viene principalmente aquistata da chi di computer non ne capisce nulla, non solo il fatto che sia mediamente nettamente più costoso dei PC, che abbia un innegabile stile e ricercatezza nei materiali fa si che chi lo compra si convinca di essere più capace (informaticamente parlando e forse non solo) di chi utilizzi un pc che invece è per.... barboni!Nulla da dire un'operazione di marketing geniale da parte di apple!
            Guarda, ora vado a comprarmi un Mac, così sei
            contento, ora la puoi anche finire, hai
            vinto...Chissà perchè ma non ti credo... francamente a me l'idea di avere un pc (anche un notebook non apple intendiamoci) in cui non possa mettere le mani per aggiornarlo, riparalo, farci quello che voglio per paura di invalidare garanzie o per non standardizzazione dell'hardware mi da i brividi!
          • Certo certo scrive:
            Re: Che stress...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Nulla da dire un'operazione di marketing geniale
            da parte di
            apple!Esatto!
      • pippo75 scrive:
        Re: Che stress...
        - Scritto da: Certo certo
        Quotabile al 100%. Però purtroppo quando incontri
        lo XXXXXXX con le nike che (a suo
        insindacabile giudizio) ti dice che tu sei uno
        sfigato perchè hai scelto le lotto ,E tu lascia che lo dica, contento lui, contenti tutti.Lascia che abbiano qualche soddisfazione.
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Che stress...
      - Scritto da: jepessen
      Ogni volta che vedo tutte ste trollate mi
      innervosisco, non so
      perchè...bla bla bla....
      Il discorso dell'articolo è molto semplice: Apple
      ha ragione, perchè per fare alimentatori
      compatibili bisogna utilizzare MagSafe che è un
      brevetto. Che poi il brevetto sia utile o no, è
      un altro discorso (e anche qui tutti a dire che
      il brevetto è il male... Provate ad avere un'idea
      innovativa che vi permetta di mettere su un
      azienda senza brevetto, e vediamo quanto ci
      potete guadagnare sopra senza fallire. Sempre
      facili sono le cose quando uno le guarda da
      fuori).
      Tutto qua, c'è da fare mille post di trollate del
      "Il mio è più lungo del tuo" "Si, ma il mio c'ha
      la mela tatuata"? Perchè alla fine questo
      è...
      Mah...No che non ha ragione è un uso pretestuoso dei brevetti per limitare la concorrenza, facessero tutti come fa apple, non esisterebbero connettori standard... non è un caso che l'europa abbia deciso che per i cellulari sarà indispensabile essere compatibili con alimentatori USB standard!E' lo stesso discorso delle cartucce compatibili, si usano presunti brevetti per obbligare il consumatore ad utilizzare cartucce "originali" estremamente più costose delle compatibili!In qualsiasi altro settore queste limitazioni della concorrenza non sono permesse, vedi settore degli autoveicoli e dei pezzi di ricambio, ma chissà come mai quando si arriva nel mondo IT il patent trolling dilaga!Vorrei anche ricordare che la stragrande maggioranza di queste cause vengono avviate negli USA, la patria dei brevetti discutibili, come quello sul genoma umano!
      • ruppolo scrive:
        Re: Che stress...
        - Scritto da: Enjoy with Us
        No che non ha ragione è un uso pretestuoso dei
        brevetti per limitare la concorrenza,Eh già, i brevetti servono a tutt'altro...
        facessero
        tutti come fa apple, non esisterebbero
        connettori standard... non è un caso che l'europa
        abbia deciso che per i cellulari sarà
        indispensabile essere compatibili con
        alimentatori USB
        standard!E indovina un po' che presa ha il caricabatterie di iPhone, iPod Touch e iPod, dal 2004?E indovina da quale anno non viene più fornito il carica batterie USB (ops... ho detto USB?)...http://it.wikipedia.org/wiki/Ipod#Quinta_generazioneOh kaspita... ma sono già 4 anni...
        E' lo stesso discorso delle cartucce compatibili,
        si usano presunti brevettiSai com'è, loro vanno da presunti uffici brevetti, presentano presunti progetti e pagano con presunti soldi.
        per obbligare il
        consumatore ad utilizzare cartucce "originali"
        estremamente più costose delle
        compatibili!Eh già... conosciamo già il giochino. Tu no. Tu non sai come sono nati i PC compatibili e perché costavano meno. Scusa se non ti do il link a wikipedia, ma sarebbe come dare cioccolatini al mulo.
        In qualsiasi altro settore queste limitazioni
        della concorrenza non sono permesse, vedi settore
        degli autoveicoli e dei pezzi di ricambio,Di cui tu non sai nulla, zero.
        ma
        chissà come mai quando si arriva nel mondo IT il
        patent trolling
        dilaga!Perché lì dilagano i furbi. Anzi, il termine giusto è PARASSITI.
        Vorrei anche ricordare che la stragrande
        maggioranza di queste cause vengono avviate negli
        USA, la patria dei brevetti discutibili, come
        quello sul genoma
        umano!E questo ci dovrebbe interessare?Dove pensi sia nato e nascano i personal computer? In polinesia?
        • DarkOne scrive:
          Re: Che stress...
          - Scritto da: ruppolo
          E indovina un po' che presa ha il caricabatterie
          di iPhone, iPod Touch e iPod, dal
          2004?
          E indovina da quale anno non viene più fornito il
          carica batterie USB (ops... ho detto
          USB?)...
          http://it.wikipedia.org/wiki/Ipod#Quinta_generazio
          Oh kaspita... ma sono già 4 anni...
          Perchè insisti su questa cosa?I tuoi amati iphone e ipod non hanno un connettore standard. Hanno un connettore proprietario apple, basta.I cellulari con micro-usb hanno un connettore standard, tant'è che è stato anche posto obbligo in UE che i prossimi cellulari debbano avere tutti questo formato standard per connettore dati e alimentazione.Il connettore è standard per apple, nel senso che lo usa intelligentemente su tutti i dispositivi mobili che produce, ma questo non significa che il connettore sia standard, altrimenti non sarebbe usato soltanto da apple.
  • perle ai porci scrive:
    Ma non si parlava di alimentatori?
    Io ho mac e pc e con quel che costano funzionano tutt'è due.Dopo due anni scade la garanzia e dopo due anni li vendo al vicino,fine.Quante storie,son elettrodomestici.
    • Certo certo scrive:
      Re: Ma non si parlava di alimentatori?
      Dillo a chi non perde occasione per fare pubblicità occulta (ma neanche tanto).
    • HAL scrive:
      Re: Ma non si parlava di alimentatori?
      Un PC non e' un elettrodomestico: ti possono sniffare i dati per l'home banking o della carta di credito dal tuo fornoa microonde?
    • Picchiatell o scrive:
      Re: Ma non si parlava di alimentatori?
      - Scritto da: perle ai porci
      Io ho mac e pc e con quel che costano funzionano
      tutt'è
      due.
      Dopo due anni scade la garanzia e dopo due anni
      li vendo al
      vicino,fine.
      Quante storie,son elettrodomestici.guarda l'unico problema nell'ambito e che m$ ogni tanto ( troppo) se ne esce con s.o. "pattume"...poi vabbe' che qualche produttore di hardware che proprio non vuol sentire la parola "supporto"
    • Fulmy(nato) scrive:
      Re: Ma non si parlava di alimentatori?
      - Scritto da: perle ai porci
      Io ho mac e pc e con quel che costano funzionano
      tutt'è due.
      Quante storie,son elettrodomestici.ecco la vera causa di buona parte dei problemi dei computer.
  • nonfirmocol mionome scrive:
    Da utonto..
    Sono passato a mac da un annetto..e sinceramente lavoro molto meglio!!La cosa più lampante è che Windows capitava di doverlo riavviare più volte al giorno, il Mac lo mando in stand-by e mi è capitato di non riavviarlo per tre settimane.
    • DarkOne scrive:
      Re: Da utonto..
      - Scritto da: nonfirmocol mionome
      Sono passato a mac da un annetto..e sinceramente
      lavoro molto meglio!!La cosa più lampante è che
      Windows capitava di doverlo riavviare più volte
      al giorno, il Mac lo mando in stand-by e mi è
      capitato di non riavviarlo per tre
      settimane.In cosa lavori meglio? Giudizi obiettivi se possibile...Cos'è che ti fa amare macosx rispetto a windows o linux? Non dirmi la storia dei trojan e malware però perchè ti meno :P
      • nonfirmocol mionome scrive:
        Re: Da utonto..
        Ti dico, forse inzozzavo Windows di "porcherie", ma non è che il mac lo tratto meglio..in generale è più veloce, anche piccolezze come Exposé o Spaces mi velocizzano sensibilmente il lavoro.L'avvio è veloce, e davvero, mi capita di non riavviare per settimane senza risentirne..Windows invece dopo un tot dovevo riavviarlo per forza, applicazioni lente e finestre che "si trascinavano" sullo schermo..a fine giornata sono quei secondi/minuti che se sommi fanno la differenza.Poi oh, non è che il mac non si pianti mai..anzi, mi è sucXXXXX di dover spegnere alla brute mode perchè non trovavo il modo di ripristinare..però in rapporto, non tornerei mai indietro.A onor del vero, con XP Pro mi trovavo abbastanza bene, mentre Vista (però Home edition) mi ha fatto veramente dannare..e con un Notebook Dell ben fatto eh, mica un Clementoni..!!:)
        • Maxxx scrive:
          Re: Da utonto..
          Ciao, per me tutta questa diatriba è inutile.C'e' chi vede nero e chi vede bianco.. e ognuno ha i suoi motivi.Dire "MAC è meglio perche non riavvio il mac da settimane" è un tuo modo di vedere la cosa.. io uso il pc (con xp) 10 ore al giorno per lavoro.. a fine giornata lo mando in standby.. e il giorno dopo ricomincio.. ecco anche io posso dirti "non riavvio il pc da settimane.." e a volte capita anche per un mese se non ci sono nuovi aggioranmenti o programmi installati che lo pretendono.Sono consapevole di quello che installo e tengo il pc pulito. E' veloce, funziona bene, no un virus in un anno che lo uso.Ma questo e' il mio punto di vista.. e il mio modo di usare un pc.Ognuno ha il suo. Ciao
          • Patata scrive:
            Re: Da utonto..
            Tu devi tenerlo pulito per non aver bisogno di riavviare, altrimenti quel che dici è impossibile.Su mac le cose vanno in modo diverso, tu ci fai tutto quel che vuoi senza preoccuparti più di tanto e il tuo mac continua a macinare senza problemi. Aggiornamenti a parte, il mio mac non si spegne dal 2006, si è girato mezzo mondo in aereo, ci ho messo di tutto e a volte mi diverto a cronometrare quanti secondi impiega ad aprire in un botto solo tutti i programmi che ho nella cartella Applicazioni (contemporaneamente).Uso 8 ore al giorno windows... per lavoro (e ne sono contento), ma OS X è un'altra storia!
          • nonfirmocol mionome scrive:
            Re: Da utonto..
            Non ho detto che Mac è il massimo..mi è stato chiesto per quale motivo mi trovo meglio su OSX (dopo dieci anni su Win), ed ho detto la mia.Mi importa poco della guerra tra OS, io guardo al prodotto che mi mette in condizione di lavorare meglio e in modo più produttivo.E in tal senso, Patata ha afferrato ciò che intendevo..non è che col mac ci faccio cose diverse, ci faccio le stesse identiche cose, ed anzi, lo spremo molto di più!!Faccio dei dritti (magari la sera metto su un film) e il giorno dopo è "sveglio" prima di me!!Con Windows, mi capitava di fare altrettanto e la mattina dopo era come impallato, costringendomi ogni volta a riavviare..Il Mac risponde molto meglio..perchè non mi impone di adattarmi alle sue "esigenze" (Riavviami!! Defraggami!! Scansionami!! Aggiornami!!)..in questo modo non devo adottare un "modo di usare il pc", faccio le stesse identiche cose di prima!!Morale (non volermene, come dici tu, ad ognuno il suo), forse sono io che uso male un pc, ma il Mac, fino ad oggi, si è dimostrato molto più tollerante verso la mia "scelleratezza"..:)
          • pippo75 scrive:
            Re: Da utonto..

            Su mac le cose vanno in modo diverso, tu ci fai
            tutto quel che vuoi senza preoccuparti più di
            tanto e il tuo mac continua a macinare senza
            problemi. dammi il mac per un mese ( il tempo di orientarmi nell'uso ) e ti garantisco che ( se mi metto di impegno ) OsX sarà nella stessa situazione dei peggiori windows.Solo che il PC preferisco usarlo in modo corretto quindi XP non smette di funzionare.Dovesse bruciarsi l'alimentatore lo cambio per circa 30/40 euro e non sono legato a marche.
          • nonfirmocol mionome scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: pippo75

            Su mac le cose vanno in modo diverso, tu ci fai

            tutto quel che vuoi senza preoccuparti più di

            tanto e il tuo mac continua a macinare senza

            problemi.

            dammi il mac per un mese ( il tempo di orientarmi
            nell'uso ) e ti garantisco che ( se mi metto di
            impegno ) OsX sarà nella stessa situazione dei
            peggiori
            windows.

            Solo che il PC preferisco usarlo in modo corretto
            quindi XP non smette di
            funzionare.

            Dovesse bruciarsi l'alimentatore lo cambio per
            circa 30/40 euro e non sono legato a
            marche.Queste sono le pippe mentali di chi "tifa" per l'uno o l'altro, che sono infantili in ambito lavorativo.Sono io che devo lavorarci, non tu, quindi poco importa se in un'ora ridurresti un mac in "fin di vita".Mi dici che tu usi il pc in modo corretto e non smette di funzionare..io evidentemente non sono capace di usarlo a dovere, ma cos'è, mi devo adattare io a lavorare su Win..?Scusa eh, ma se usi un paio di scarpe troppo corte, cosa fai, ti seghi le dita dei piedi o cambi scarpe?E poi, cosa significa "essere legati ad una marca"?Hai un'auto?I pezzi di ricambio li prenderai in base alla marca no?O ti sei assemblato pure quella?Capisco le esposizioni da appassionati di informatica, ma in ambito strettamente lavorativo, queste sono veramente discorsi senza senso.
          • pippo75 scrive:
            Re: Da utonto..

            Mi dici che tu usi il pc in modo corretto e non
            smette di funzionare..io evidentemente non sono
            capace di usarlo a dovere, ma cos'è, mi devo
            adattare io a lavorare su Win..?se tu non sai guidare poi non dare la colpa all'auto se invece della benzina metti la caffeina.Se usi una fresa destra come fosse sinistra poi non lamentarti molto.
            E poi, cosa significa "essere legati ad una
            marca"?Hai un'auto?I pezzi di ricambio li
            prenderai in base alla marca no?O ti sei
            assemblato pure quella?posso scegliere uno di marca originale oppure uno equivalente ( che magari è migliore o scopro che è lo stesso rimarchiato ).
            Capisco le esposizioni da appassionati di
            informatica, ma in ambito strettamente
            lavorativo, queste sono veramente discorsi senza
            senso.In ambito lavorativo mi capita di prendere degli inserti per tornio.Non voglio sapere la marca, dico la geometria dello stesso oppure la sigla.Il rivenditore mi da la marca che ha in casa in quel momento, se poi quella particolare marca non mi piace è un discorso alternativo.Hanno inventato gli standard apposta ( che poi molte volte bisogna ricorrere ad una marca particolare, ma non sempre ).In campo elettrico, se devo cambiare una lampadina non sono legato alla marca.Lo troverei assurdo se dovessi prendere una lampadina e quella deve essere di quella marca e solo di quella.
          • nonfirmocol mionome scrive:
            Re: Da utonto..

            se tu non sai guidare poi non dare la colpa
            all'auto se invece della benzina metti la
            caffeina.
            Se usi una fresa destra come fosse sinistra poi
            non lamentarti
            molto.L'esempio delle scarpe era più chiaro, ma non si resiste alla tentazione di controbattere eh?Te la faccio più semplice, sono io che mi devo adattare ad una macchina o è questa che si deve adattare a me?Ovviamente ipotizzando che ci sia l'alternativa (macchine a caffè non esistono)..
            posso scegliere uno di marca originale oppure uno
            equivalente ( che magari è migliore o scopro che
            è lo stesso rimarchiato
            ).Giusto, nello specifico infatti concordo col fatto che il monopolio sia dannoso e vorrei poter scegliere.Posto ciò, non è che un alimentatore si rompe un giorno si e uno no, e sono consapevole che qualora accadesse (SGRAAT!!), dovrò rivolgermi ad Apple.
            In ambito lavorativo mi capita di prendere degli.....Questo non capisco cosa centri..paragonami un PC/MAC ad un tornio ed un inserto/lampadina ad una presa USB allora..mi sembra un minimo più adeguato come termine di confronto.
          • MeX scrive:
            Re: Da utonto..
            "dovrò rivolgermi ad Apple"giá... ma non perché é "Apple" ma perché in un allinone come l'iMac non puoi certo far da te... come in un allinone DELL, Acer, HP...Se ti si spacca l'alimentatore del macpro ci metti quello che vuoi
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: nonfirmocol mionome
            E poi, cosa significa "essere legati ad una
            marca"?Hai un'auto?I pezzi di ricambio li
            prenderai in base alla marca no?O ti sei
            assemblato pure quella?l'esempio non regge, per le auto i pezzi si scelgono in base alle specifiche fornite dalla casa costruttrice.
          • morpe scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: pippo75

            Su mac le cose vanno in modo diverso, tu ci fai

            tutto quel che vuoi senza preoccuparti più di

            tanto e il tuo mac continua a macinare senza

            problemi.

            dammi il mac per un mese ( il tempo di orientarmi
            nell'uso ) e ti garantisco che ( se mi metto di
            impegno ) OsX sarà nella stessa situazione dei
            peggiori
            windows.

            Solo che il PC preferisco usarlo in modo corretto
            quindi XP non smette di
            funzionare.

            Dovesse bruciarsi l'alimentatore lo cambio per
            circa 30/40 euro e non sono legato a
            marche.ti basta aprire il terminale scrivere su rm /*o forse fai prima a buttarlo dalla finestra?che discorsi..... ti assicuro che puoi installare le peggio App che trovi per mac e non notare grandi differenze.ci sono così tante App per win, fatte da così tanta gente e quella brava e seria si conta sulle dita di una mano.
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            no impossibile... non c'e' un registo da insozzare... tutto quello che i programmi creano sono file che vengono letti dagli stessi... e non vanno ad appesantire il sistema in maniera generalizzata... la struttura di osx non e' quella di windows... la mia cartella home me la porto dietro dal 2005 uscita di tiger... e' passata attraverso un powermac un ibook (per un paio di mesi) e poi trasferita su un imac core2duo... e ti posso assicurare che uno dei siti che apro tutti i giorni e' macupdate... scarico provo e disinstallo (faccio disinstallare da apptrap)quindi non dire XXXXXXcce su cose che non conosci...ps. nella cartella library della "tuo" utente stanno la maggior parte, se non quasi tutte, delle impostazioni sel sistema... pannelli di controllo ed estensioni comprese
          • alexjenn scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: bibop
            no impossibile...

            non c'e' un registo da insozzare... tutto quello
            che i programmi creano sono file che vengono
            letti dagli stessi... e non vanno ad appesantire
            il sistema in maniera generalizzata... la
            struttura di osx non e' quella di windows... la
            mia cartella home me la porto dietro dal 2005Io dal 2003 (da Panther).Tiè :p ;)
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            ahahahahahahah ;)
          • alexjenn scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: pippo75

            Su mac le cose vanno in modo diverso, tu ci fai

            tutto quel che vuoi senza preoccuparti più di

            tanto e il tuo mac continua a macinare senza

            problemi.

            dammi il mac per un mese ( il tempo di orientarmi
            nell'uso ) e ti garantisco che ( se mi metto di
            impegno ) OsX sarà nella stessa situazione dei
            peggiori
            windows.
            Ca//o, d'accordo. Dimmi dove sei che te ne porto uno io stesso.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Da utonto..

            Uso 8 ore al giorno windows... per lavoro (e ne
            sono contento), ma OS X è un'altra
            storia!XXXXXta, in una delle aziende per cui ho lavorato mi avevano rifilato un macbook, al confronto windows ME sembrava uno unix commerciale in quanto a stabilità. Crash, kernel panic, applicazioni che smettevano di andare dopo un upgrade di quicktime (se capitasse con mediaplayer avremmo titoli sul corriere). Per fortuna macosx non ha niente di essenziale quindi bootcamp e windows xp... tutto un altro mondo.
          • AtariLover scrive:
            Re: Da utonto..
            XXXXXta a me non è sucXXXXX.Chi di voi due ha ragione? :DPer dire che ogniuno dirà solo la propria parte di verità :D Quindi le vostre storie sono entrambe vostre eseperienze, dalle quali trarre insegnamenti generali non è possibile.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 novembre 2009 20.11-----------------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            no non e' possibile ma non e' neanche plausibile che uno possa prendere sul serio una affermazione del genere.... avesse scritto che vista e osx sono parimenti stabili in determinate condizioni posso anche accettarlo ma quello che ha scritto e' una XXXXXta...
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            certo certo
          • nonfirmocol mionome scrive:
            Re: Da utonto..

            XXXXXta, in una delle aziende per cui ho lavorato
            mi avevano rifilato un macbook, al confronto
            windows ME sembrava uno unix commerciale in
            quanto a stabilità.XXXXXta non lo puoi dire..è vero che ognuno ha avuto le sue esperienze.Io, come ho detto, non avessi mai usato Vista Home, probabilmente non sarei passato a Mac..Non penso di sfruttare appieno OSX, come a suo tempo non sfruttavo appieno WIN, ma per le mie esigenze questo Mac si sta dimostrando di gran lunga il miglior mezzo di lavoro con cui abbia avuto a che fare..
          • nonfirmocol mionome scrive:
            Re: Da utonto..
            Ah, un'altra cosa..avere a che fare con una macchina altrui non è un esempio che fa' testo.Tutti i pc Windows con cui ho avuto a che fare andavano meglio del mio, quindi non puoi sapere come riduce il pc quello che l'ha avuto in mano fino a cinque minuti prima!!:)
          • alexjenn scrive:
            Re: Da utonto..
            Ma smettila di dire fesserie.Mac OS X funziona bene anche di fronte a uno che non capisce 'na mazza di computer, figuriamoci quindi con te.
          • LuNa scrive:
            Re: Da utonto..
            in questo sono d'accordo. al 100%. mac os x è fatto per chi di computer non capisce un tubo. ovviamente, nel senso positivo del termine. ovvio che molti utenti di computer che usano os x ne capiscono eccome.
          • alexjenn scrive:
            Re: Da utonto..
            Ma credo che, in fondo, ci sia poco da capire, se il computer lo devo usare ma non costruirlo né programmarlo.A meno che, per fare un esempio, tu non mi stia dicendo che bisogna laurearsi in ingegneria meccanica per poter guidare l'automobile.Ti darei invece ragione per Windows, poiché è già problematico per chi ci capisce (quindi ancora peggio per chi non). È vero pure che chi ci capisce tende a evitarlo.Vi saluto che vado a vedere Annozero ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 novembre 2009 21.17-----------------------------------------------------------
          • LuNa scrive:
            Re: Da utonto..
            annozero ? maledizione ma allora sei di sinistra. in questo andiamo MOLTO d'accordo. :P
          • alexjenn scrive:
            Re: Da utonto..
            Più che altro sono proprio CONTRO qualsiasi politica di Berlusconi.Sicuramente andiamo d'accordo ;)
          • pippuz scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: LuNa
            annozero ? maledizione ma allora sei di sinistra.si dice comunista, non lo sai? eppure abbiamo fior di tg che ce lo ripetono ogni giorno.
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            vero... di sinistra e' comunista ma guai a pronunciare la parola destra senza il prefisso centro...
          • alexjenn scrive:
            Re: Da utonto..
            I TG di oggi dicono che sei comunista se non sei d'accordo con Berlusconi.
          • pippuz scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: alexjenn
            I TG di oggi dicono che sei comunista se non sei
            d'accordo con
            Berlusconi.Cavoli, è entrato così tanto nella testa delle persone che non si capisce neanche più l'ironia (anche se sprovvista di faccina). Alla fine, è riuscito nel suo intento.
          • alexjenn scrive:
            Re: Da utonto..
            Guarda che la tua ironia l'avevo capito. Al contrario, non hai capito che io ti davo corda e ragione ;)
          • pippuz scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: alexjenn
            Guarda che la tua ironia l'avevo capito. Al
            contrario, non hai capito che io ti davo corda e
            ragione
            ;):$per mille dobloni, sai benissimo che queste sono invenzioni di voi comunisti capaci solo di portare odio!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2009 19.16-----------------------------------------------------------
          • alexjenn scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: pippuz
            - Scritto da: alexjenn

            Guarda che la tua ironia l'avevo capito. Al

            contrario, non hai capito che io ti davo corda e

            ragione

            ;)

            :$

            per mille dobloni, sai benissimo che queste sono
            invenzioni di voi comunisti capaci solo di
            portare
            odio!Anche terrore, miseria e morte @^
          • nome e cognome scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: alexjenn
            Ma smettila di dire fesserie.

            Mac OS X funziona bene anche di fronte a uno che
            non capisce 'na mazza di computer, figuriamoci
            quindi con
            te.Ahaha si certo... è vero che l'utente medio di macosx sa a malapena dove sta il bottone di accensione (in realtà mi dicono che gli apple store ti consegnano il mac acceso) quindi danni non ne può fare ma OSX è scritto talmente coi piedi che appena tenti di usarlo come un vero sistema operativo si trasforma magicamente in un soprammobile.
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            ca//o no seriamente nn ti vergogni a scrivere immondizia del genere???
          • morpe scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: alexjenn

            Ma smettila di dire fesserie.



            Mac OS X funziona bene anche di fronte a uno che

            non capisce 'na mazza di computer, figuriamoci

            quindi con

            te.

            Ahaha si certo... è vero che l'utente medio di
            macosx sa a malapena dove sta il bottone di
            accensione (in realtà mi dicono che gli apple
            store ti consegnano il mac acceso) quindi danni
            non ne può fare ma OSX è scritto talmente coi
            piedi che appena tenti di usarlo come un vero
            sistema operativo si trasforma magicamente in un
            soprammobile.auhahuahuahuauh, ma daiii??hai i particolari di questa storia?? XD
          • alexjenn scrive:
            Re: Da utonto..
            No comment.
          • LuNa scrive:
            Re: Da utonto..
            ma che razzate dite ?OS X è usato da fior fiore di grafici, musicisti, gente con le palle cubitali che strisciano in terra. anzi, la stragrande maggioranza delle volte è una scelta molto oculata per motivi precisi e molto seri.dite meno cavolate dai !
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            non solo... ma l'utonto in buona parte dei casi e' portato a scegliere pc apple da quelli con le palle quadrate o per lo meno tetraedroidali le hanno...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: LuNa
            ma che razzate dite ?
            OS X è usato da fior fiore di grafici, musicisti,
            gente con le palle cubitali che strisciano in
            terra. anzi, la stragrande maggioranza delle
            volte è una scelta molto oculata per motivi
            precisi e molto
            seri.
            dite meno cavolate dai !Dopo un anno di macosx le palle striscerebbero per terra a chiunque puoi star tranquillo.
          • ruppolo scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: alexjenn

            Ma smettila di dire fesserie.



            Mac OS X funziona bene anche di fronte a uno che

            non capisce 'na mazza di computer, figuriamoci

            quindi con

            te.

            Ahaha si certo... è vero che l'utente medio di
            macosx sa a malapena dove sta il bottone di
            accensione Questo perché non lo accende e non o spegne di continuo, come fate voi.
            (in realtà mi dicono che gli apple
            store ti consegnano il mac acceso)No, spento, ma ci basta accenderlo la prima volta.
            quindi danni
            non ne può fare ma OSX è scritto talmente coi
            piedi che appena tenti di usarlo come un vero
            sistema operativo si trasforma magicamente in un
            soprammobile.E come si un "vero sistema operativo"?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Da utonto..


            Ahaha si certo... è vero che l'utente medio di

            macosx sa a malapena dove sta il bottone di

            accensione
            Questo perché non lo accende e non o spegne di
            continuo, come fate
            voi.Infatti... noi sappiamo dove sta il bottone di accensione.

            (in realtà mi dicono che gli apple

            store ti consegnano il mac acceso)
            No, spento, ma ci basta accenderlo la prima volta.Basta che applecare copra l'intervento del tecnico che viene ad accendervelo.

            non ne può fare ma OSX è scritto talmente coi

            piedi che appena tenti di usarlo come un vero

            sistema operativo si trasforma magicamente in un

            soprammobile.
            E come si un "vero sistema operativo"?Si usa.
          • ruppolo scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: nome e cognome
            Per fortuna macosx non ha niente di
            essenziale quindi bootcamp e windows xp... tutto
            un altro
            mondo.Il mondo vintage.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: nome e cognome

            Per fortuna macosx non ha niente di

            essenziale quindi bootcamp e windows xp... tutto

            un altro

            mondo.
            Il mondo vintage.Eh le cose di una volta, si che funzionavano.
          • nonfirmocol mionome scrive:
            Re: Da utonto..
            Si, ma si parlava di produttività dai..non dirmi che ci lavori con quel pc..Duecentosessantasei giorni è il tempo da cui tieni acceso quel pc?Guarda, non voglio mettere in dubbio la veridicità dell'immagine, quello che mi chiedo è: mai un aggiornamento che richieda il riavvio?
          • Jack scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: nonfirmocol mionome
            Duecentosessantasei giorni è il tempo da cui
            tieni acceso quel
            pc?
            Guarda, non voglio mettere in dubbio la
            veridicità dell'immagine, quello che mi chiedo è:
            mai un aggiornamento che richieda il
            riavvio?L'immagine è autentica, è un portatile che mi fa da server a casa (dhcp con reservation e dns), tiene aperta una vpn pptp verso l'ufficio e fa i backup dentro la vpn. Da sysadmin windows ho imparato che fare gli update su un server che funziona è spesso deleterio, visto che quel server non è raggiungibile da internet, visto che da lì ci navigo su internet solo con firefox dentro una sandbox, l'unica cosa che aggiorno è l'antivirus!
      • nonfirmocol mionome scrive:
        Re: Da utonto..
        Di Linux ho visto un paio di distro (Ubuntu e Fedora), ma non essendoci i software che mi servono per lavorare, non ho approfondito.Su quel Dell che ha Vista vorrei installare Ubuntu..appena avrò tempo..Comunque Vista (Ultimate) ce l'ho su una partizione a parte nel Mac, l'ho usato poco (e mai sfruttato come quando ci lavoravo) ma mi è sembrata un'altra storia rispetto alla Home Edition..Ah..altra cosa "pro-mac"..pochi aggiornamenti (che si riflette anche sul numero di riavvii)..
        • DarkOne scrive:
          Re: Da utonto..
          - Scritto da: nonfirmocol mionome
          Di Linux ho visto un paio di distro (Ubuntu e
          Fedora), ma non essendoci i software che mi
          servono per lavorare, non ho
          approfondito.
          Su quel Dell che ha Vista vorrei installare
          Ubuntu..appena avrò
          tempo..
          Comunque Vista (Ultimate) ce l'ho su una
          partizione a parte nel Mac, l'ho usato poco (e
          mai sfruttato come quando ci lavoravo) ma mi è
          sembrata un'altra storia rispetto alla Home
          Edition..
          Ah..altra cosa "pro-mac"..pochi aggiornamenti
          (che si riflette anche sul numero di
          riavvii)..Purtroppo windows vista faceva proprio schifo.In realtà se provi windows 7 è già lui molto differente rispetto a vista...ma di parecchio.In questi giorni mi sto sforzando ad usare un pò ubuntu e devo dire che in realtà non è che mi dispiaccia molto, ma se devo essere sincero a parte l'avvio più veloce io non vedo grandi differenze in termini di velocità. Una volta avviato, windows 7 è molto veloce e reattivo...non noto differenze rispetto ad ubuntu e ho come la sensazione che non noterei differenze nemmeno sotto macosx.Continuerò ad usare ubuntu per un pò, purtroppo non posso provare macos (troppo sbattimento gli hackintosh e non tutto funziona), quindi vediamo così come va.
          • nonfirmocol mionome scrive:
            Re: Da utonto..
            Ho fatto una vitaccia per aggiornare a Seven da Vista..avrò ripetuto seicento volte "ECCO PERCHE' SONO PASSATO AD APPLE"..dopo qualche mese che non usavo Windows, non è stato un gran piacere incontrarlo di nuovo!!L'ho guardato un pò di fretta ed era certo meglio del mio vecchio Vista Home, ma caspita, era fresco fresco di installazione!!Vedrò le prossime occasioni..:)
          • Certo certo scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: nonfirmocol mionome
            Ho fatto una vitaccia per aggiornare a Seven da
            Vista..avrò ripetuto seicento volte "ECCO PERCHE'
            SONO PASSATO AD APPLE"..dopo qualche mese che non
            usavo Windows, non è stato un gran piacere
            incontrarlo di
            nuovo!!
            L'ho guardato un pò di fretta ed era certo meglio
            del mio vecchio Vista Home, ma caspita, era
            fresco fresco di installazione!!Vedrò le prossime
            occasioni..
            :) Ieri dopo tanto tempo di attesa ho ricevuto Snow Leopard 10.6 Retail acquistato sull'Apple Store.Lo installo facendo una sorta di aggiornamento, quindi non inizializzando il disco. Una volta completata l'installazione vedo un pò le nuove funzionalità del nuovo sistema operativo di casa Apple e riscontro numerosissimi crash da parte della applicazioni installate!La prima volta è sucXXXXX con Firefox mentre tentavo di caricare un video su Youtube e mentre volevo caricare una immagine su Flickr. Il browser crasha precisamente quando appare la finestra che mi permette di scegliere il file da uplodare. Allora ho cercato di rimediare utilizzando Safari ma anche questo mi da lo stesso errore! Quindi? C'è forse qualcuno qua dentro che enfatizza un pò troppo la propria esperienza, spacciandola per verità assoluta?
          • nonfirmocol mionome scrive:
            Re: Da utonto..
            Io ho incontrato dei problemi aggiornando da Vista a Seven la settimana scorsa.Cos'è il tuo, un gioco..?Uno "scoviamo quanta gente in giro per i forum ha avuto problemi con l'installazione di un OS da due anni a questa parte"..?Non vedo il senso, ma se vuoi facciamo questo gioco eh..
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            e lui ti rispondera'i problemi di aggiornamento sono normali ma essendo idrofobo a qualunque cosa sia apple e probabilmente avendo avuto brutte esperienza con utenti macintosh in quel caso e' "ma come non era perfetto" ... nn chiedere non ti sarara risposto altro che trolleggio
          • ruppolo scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: Certo certo
            - Scritto da: nonfirmocol mionome

            Ho fatto una vitaccia per aggiornare a Seven da

            Vista..avrò ripetuto seicento volte "ECCO
            PERCHE'

            SONO PASSATO AD APPLE"..dopo qualche mese che
            non

            usavo Windows, non è stato un gran piacere

            incontrarlo di

            nuovo!!

            L'ho guardato un pò di fretta ed era certo
            meglio

            del mio vecchio Vista Home, ma caspita, era

            fresco fresco di installazione!!Vedrò le
            prossime

            occasioni..

            :)

            Ieri dopo tanto tempo di attesa ho ricevuto
            Snow Leopard 10.6 Retail acquistato sull'Apple
            Store.
            Lo installo facendo una sorta di aggiornamento,
            quindi non inizializzando il disco. Una volta
            completata l'installazione vedo un pò le nuove
            funzionalità del nuovo sistema operativo di casa
            Apple e riscontro numerosissimi crash da parte
            della applicazioni
            installate!
            La prima volta è sucXXXXX con Firefox mentre
            tentavo di caricare un video su Youtube e mentre
            volevo caricare una immagine su Flickr. Il
            browser crasha precisamente quando appare la
            finestra che mi permette di scegliere il file da
            uplodare. Allora ho cercato di rimediare
            utilizzando Safari ma anche questo mi da lo
            stesso
            errore!

            Quindi? C'è forse qualcuno qua dentro che
            enfatizza un pò troppo la propria esperienza,
            spacciandola per verità
            assoluta?Non direi proprio. A parte che stiamo parlando di un decimillesimo dei problemi che dà Windows, l'utente in questione ha avuto problemi con FireFox, un prodotto open source che viene aggiornato molto spesso. Basta aggiornarlo e fine. Del resto se uno ha fatto il passo cosciente di non usare Safari, deve anche accettarne le conseguenze.Safari non crashava con i filmati Flash allora, e non crasha adesso. Naturalmente tralasciamo la DISONESTÀ INTELLETTUALE di prendere post di gente che ha problemi a pochi giorni dall'introduzione di un nuovo sistema operativo (come il post precedente del 2007).Se vuoi fare questo giochino, non ha che da dirlo, ti spezzo le corna in due secondi.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Da utonto..

          Ah..altra cosa "pro-mac"..pochi aggiornamenti
          (che si riflette anche sul numero di
          riavvii)..Mi sa che ti sei perso qualcosa... siamo mica alla 16.2 e il sistema è uscito da due mesi?
      • Hainoi scrive:
        Re: Da utonto..
        Vorrei farti giusto notare che da 4 anni non ho un antivirus sul MAC.So che non c'entra niente.. giusto per dire.
        • ruppolo scrive:
          Re: Da utonto..
          - Scritto da: Hainoi
          Vorrei farti giusto notare che da 4 anni non ho
          un antivirus sul
          MAC.

          So che non c'entra niente.. giusto per dire.Solo da 4 anni? Io da 20. L'ho tolto nel 1989, si chiamava Disinfectant, e fece il suo lavoro. Definitivo, naturalmente.
    • pierugo scrive:
      Re: Da utonto..
      - Scritto da: nonfirmocol mionome
      Sono passato a mac da un annetto..e sinceramente
      lavoro molto meglio!!La cosa più lampante è che
      Windows capitava di doverlo riavviare più volte
      al giorno, il Mac lo mando in stand-by e mi è
      capitato di non riavviarlo per tre
      settimane.per me la cosa bella e' del mac e che il mac ti considera un esperto.Windows invece, un XXXXXXXXX, sempre che vengono su finestre del tipo.. hai elementi sul desktop che non servono, java da aggiornare, antivirus non attivo sei a rischio, il cagnaccio di office che ti vuole dare una mano a tutti i costi... Per non parlare degli antivirus.. avast ogni volta 2 palle con sti aggiornamenti, ora ho.. non ricordo il nome... ha l'ombrello rosso, sempre viene su la finestra "l'antivirus non e' aggiornato da 3 giorni".. ebbastaaa.... non mi rompete!
      • Certo certo scrive:
        Re: Da utonto..
        - Scritto da: pierugo
        - Scritto da: nonfirmocol mionome

        Sono passato a mac da un annetto..e sinceramente

        lavoro molto meglio!!La cosa più lampante è che

        Windows capitava di doverlo riavviare più volte

        al giorno, il Mac lo mando in stand-by e mi è

        capitato di non riavviarlo per tre

        settimane.

        per me la cosa bella e' del mac e che il mac ti
        considera un
        esperto.No, il mac ti considera un XXXXXXXX clicca clicca al pari di windows. Ma siccome ti rende pìù pigro di windows, fanno bene a farti pagare salato ogni cosa che ti serve (alimentatori inclusi).
        Windows invece, un XXXXXXXXX, sempre che vengono
        su finestre del tipo.. hai elementi sul desktop
        che non servono, java da aggiornare, antivirus
        non attivo sei a rischio, il cagnaccio di office
        che ti vuole dare una mano a tutti i costi... Per
        non parlare degli antivirus.. avast ogni volta 2
        palle con sti aggiornamenti, ora ho.. non ricordo
        il nome... ha l'ombrello rosso, sempre viene su
        la finestra "l'antivirus non e' aggiornato da 3
        giorni".. ebbastaaa.... non mi
        rompete!Sì, è meglio che stai sul macintosh.
        • bibop scrive:
          Re: Da utonto..
          certo certo
        • Pierugo scrive:
          Re: Da utonto..
          - Scritto da: Certo certo
          - Scritto da: pierugo
          No, il mac ti considera un XXXXXXXX clicca clicca
          al pari di windows. Ma siccome ti rende pìù pigro
          di windows, fanno bene a farti pagare salato ogni
          cosa che ti serve (alimentatori
          inclusi).eeeeh? e che centra?non dirmi che non ti e' mai venuto su qualche messaggino d'aiuto inutile..tipo il fastidiosissimo messaggio, ogni 10 minuti, che devi riavviare per installare l'update.. e che palle! "O" come Ho capito! Riavvio quando ho finito, non me stressa'!(per la cronaca mi tocca usare windows xp emulato nel mac quindi so di cosa parlo)PS: col PC si puo' virtualizzare il mac in una finestra?
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            da quello che so solo macosx server...
          • ruppolo scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: Pierugo
            PS: col PC si puo' virtualizzare il mac in una
            finestra?Capisco la domanda ingenua, è ovvio che uno è portato a credere che un sistema operativo che si chiama "Finestre" abbia una gestione delle finestre eccelsa.Ma, ahimè, così non è. Non solo Windows non può virtualizzare il Mac in una finestra, ma addirittura per anni le condizioni di lavoro default erano basate sulla singola finestrA (al singolare), con grande presa per i fondelli di chi pensava di comprare un sistema da usare con finestrE (al plurale).Ma forse pochi sanno che Windows significa "finestre", come pochi sanno che "desktop" significa scrivania. L'anno scorso ho inviato delle istruzioni a una cinquantina di utenti Windows (utenti...), per "installare" un programma (bastava scompattare la cartella zippata), e qualcuno mi ha chiesto cosa fosse la "scrivania" citata nelle istruzioni.PS, Pierugo: il post è ironico ;)
          • nome e cognome scrive:
            Re: Da utonto..

            PS: col PC si puo' virtualizzare il mac in una
            finestra?Se proprio ci tieni si... ma osx va gia male di suo, in una macchina virtuale è proprio una pena.
        • ruppolo scrive:
          Re: Da utonto..
          - Scritto da: Certo certo
          - Scritto da: pierugo

          - Scritto da: nonfirmocol mionome


          Sono passato a mac da un annetto..e
          sinceramente


          lavoro molto meglio!!La cosa più lampante è
          che


          Windows capitava di doverlo riavviare più
          volte


          al giorno, il Mac lo mando in stand-by e mi è


          capitato di non riavviarlo per tre


          settimane.



          per me la cosa bella e' del mac e che il mac ti

          considera un

          esperto.

          No, il mac ti considera un XXXXXXXX clicca clicca
          al pari di windows. Ma siccome ti rende pìù pigro
          di windows, fanno bene a farti pagare salato ogni
          cosa che ti serve (alimentatori
          inclusi).Windows ti consider un XXXXXXXX, non Mac. E visti certi utenti, mi pare abbia ragione...
          Sì, è meglio che stai sul macintosh.Anche tu è meglio che stai su Windows, siete fatti l'uno per l'altro.
    • Certo certo scrive:
      Re: Da utonto..
      - Scritto da: nonfirmocol mionome
      Sono passato a mac da un annetto..e sinceramente
      lavoro molto meglio!!La cosa più lampante è che
      Windows capitava di doverlo riavviare più volte
      al giorno, il Mac lo mando in stand-by e mi è
      capitato di non riavviarlo per tre
      settimane.Certo certo Scusate ma è già la quarta volta che il mac va in crash dopo aver installato Leopard e mi costringe a riavviarlo. Comincio a preoccuparmi. Al riavvio mi dice:Resoconto del problema per MAC OS X Kernel:Thu Nov 1 15:36:15 2007panic(cpu 1 caller 0x001A7BED): Kernel trap at 0x0039de43, type 14=page fault, registers:CR0: 0x8001003b, CR2: 0x00000008, CR3: 0x01064000, CR4: 0x00000660EAX: 0x00000000, EBX: 0x00000000, ECX: 0x0000020a, EDX: 0x00000000CR2: 0x00000008, EBP: 0x2e53fdf8, ESI: 0x00000000, EDI: 0x30143000EFL: 0x00010206, EIP: 0x0039de43, CS: 0x00000008, DS: 0x03d40010Error code: 0x00000000Backtrace, Format - Frame : Return Address (4 potential args on stack) 0x2e53fba8 : 0x12b0e1 (0x4555b4 0x2e53fbdc 0x133238 0x0) 0x2e53fbf8 : 0x1a7bed (0x45e568 0x39de43 0xe 0x45dd24) 0x2e53fcd8 : 0x19e517 (0x2e53fcf0 0x0 0x2e53fdf8 0x39de43) 0x2e53fce8 : 0x39de43 (0xe 0x48 0x10 0xbe0010) 0x2e53fdf8 : 0x247214 (0x30143000 0x0 0x330 0x1) 0x2e53ff18 : 0x24a16c (0xb0788c8 0x206 0x2e53ff58 0x22d195) 0x2e53ff58 : 0x24a78f (0xb0788c8 0x0 0x1 0x1a136f) 0x2e53ff78 : 0x13e987 (0x0 0x0 0x0 0x0qualche idea? Non sei quello col computer perfetto? Arrangiati.
      • bibop scrive:
        Re: Da utonto..
        ma sei come dovella!! per rassicurarsi va sui siti di supporto ai mac per trovare post di persone che hanno problemialmeno trova qualcosa di nuovo questo e' un post del 2007... poi se invece di fare come dovella ti leggevi tutto il thread tovavi anche la causa e la soluzione... ci mettevi meno tempo che a scrivere le solite 4 stron/ate che hais scritto...hai come al solito dimostrato di essere inutile
        • Certo certo scrive:
          Re: Da utonto..
          - Scritto da: bibop
          ma sei come dovella!! per rassicurarsi va sui
          siti di supporto ai mac per trovare post di
          persone che hanno
          problemiNo, riporto i problemi per smontare le balle che sparate qua dentro.
          almeno trova qualcosa di nuovo questo e' un post
          del 2007... poi se invece di fare come dovella ti
          leggevi tutto il thread tovavi anche la causa e
          la soluzione... ci mettevi meno tempo che a
          scrivere le solite 4 stron/ate che hais
          scritto...La causa e la soluzione la trovi per tutti i problemi che hai con la maggior parte dei sistemi operativi. Come sempre, due pesi, due misure.
          hai come al solito dimostrato di essere inutileDi inutile qua dentro ci sono solo i vostri s pot mascherati da po s t.
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            anvedi questo! riporta i problemi che BRAVO!!!ma nessuno dice che osx e' perfetto.. e chi lo scrive e' alla tua stessa stregua... un im***lle che sta a scassare con post inutili...osx e' 10 spanne sopra xp 8 sopra vista e non ho ancora chiare se e' un 7 sopra 7 (piaciuto il gioco di parole?? no ?? non me ne frega una ma//a) in tanti di quei frangenti e situazioni che potresti riportare alla dovella ogni mezz'ora un post di un problema di osx/macintosh non cambierebbe il mio giudizio sui mac e si confermerebbe la tua inutilita'-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2009 02.01-----------------------------------------------------------
          • Certo certo scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: bibop
            anvedi questo! riporta i problemi che BRAVO!!!

            ma nessuno dice che osx e' perfetto.. e chi lo
            scrive e' alla tua stessa stregua... un im***lle
            che sta a scassare con post
            inutili...Cos'è? Autocritica?
            osx e' 10 spanne sopra xp 8 sopra vista e non ho
            ancora chiare se e' un 7 sopra 7 (piaciuto il
            gioco di parole?? no ?? non me ne frega una
            ma//a) in tanti di quei frangenti e situazioni
            che potresti riportare alla dovella ogni mezz'ora
            un post di un problema di osx/macintosh non
            cambierebbe il mio giudizio sui mac e si
            confermerebbe la tua
            inutilita'Sì, era un'autocritica.
          • nonfirmocol mionome scrive:
            Re: Da utonto..
            Ma qui l'unico che fa' della pubblicità sei tu.Accusi gli altri di essere faziosi e poi tiri fuori dei post del 2007, che senso ha..?Almeno portassi delle esperienze dirette!!Io ho lavorato con XP home: maluccio; XP Pro: molto bene; Vista Home: MALISSIMO..Mi parli di update?Ho aggiornato (io, non qualcuno su un forum, la settimana scorsa, non due anni fa') un notebook Acer ad un amico, da Vista a Seven..non ti dico il Calvario, ore perse perchè si bloccava l'installazione continuamente, e cercando in rete ho visto che il mio non era un caso isolato.
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            che autocritica... ti ho detto che afferisci alla stessa categoria di quelli che dicono che osx e' perfetto o che vista e' un ottimo sistema operativo o che linux puo' sostituire in ogni ambito i primi due... gli imb****lli... tu hai l'aggravante della supponenza autosantificante...
      • ruppolo scrive:
        Re: Da utonto..
        - Scritto da: Certo certo
        - Scritto da: nonfirmocol mionome

        Sono passato a mac da un annetto..e sinceramente

        lavoro molto meglio!!La cosa più lampante è che

        Windows capitava di doverlo riavviare più volte

        al giorno, il Mac lo mando in stand-by e mi è

        capitato di non riavviarlo per tre

        settimane.

        Certo certo


        Thu Nov 1 15:36:15 2007

        Non sei quello col computer perfetto? Arrangiati.http://en.wikipedia.org/wiki/Mac_os_x#Mac_OS_X_v10.5_.22Leopard.22 Mac OS X v10.5 "Leopard" was released on October 26, 2007 . Cercare un problema a 5 giorni di distanza dal rilascio di un nuovo sistema operativo mi pare da INTELLETTUALMENTE DISONESTO, soprattutto da chi usa un sistema operativo in cui sorgono problemi a quasi 9 anni dal rilascio.O preferisci TROLL?Ah, per la cronaca, ieri ho aggiornato un Mac con 10.4 Tiger a 10.6 Snow Leopard: Mi è bastato inserire il DVD, fare 4 click e attendere. Non ho dovuto fare altro, nessun aggiornamento di software terze parti.Stiamo parlando di un arco temporale di 4 anni e mezzo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2009 12.39-----------------------------------------------------------
        • Certo certo scrive:
          Re: Da utonto..
          - Scritto da: ruppolo
          Cercare un problema a 5 giorni di distanza dal
          rilascio di un nuovo sistema operativo mi pare da
          INTELLETTUALMENTE DISONESTODai baaasta, ruppolo! Di intellettualmente disonesti qua dentro ci siete solo tu e gli altri 3 evangelisti fanatici della mela. Tutti i giorni nei vostri forum saltano fuori utenti che hanno problemi con il sistema operativo, i software o l'hardware ( esattamente come succede su tutti i computer di questo mondo ). Non siete una classe di eletti come volete far credere . Avete come al solito due pesi, due misure . Se la cagata è sul mac va bene, è ammissibile, errare è umano. Se la cagata è su windows ... apriti cielo! Lo capiscono anche i sassi che venite qua a dare man forte alla vostra azienda con post/spot coloriti e ad effetto. Per me alla base c'è solo che non siete buoni di usare nulla al di fuori di MacOS X e avete bisogno di convertire sempre più gente alla vostra "fede" .
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            evvaii!! si questo e' il redivivo tom parla dal podiolo come fosse oro colato quello che scrive per poi scoprire che di colato c'e' solo liquame
          • Giorgio scrive:
            Re: Da utonto..
            D'altronde che vuoi pretendere da quello?
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            predendere qualcosa!? nn esageriamo...sono solo divertenti... partono da posizioni equilibrate all'apparenza per poi tracimare in sproloqui pieni di stupidaggini... e' divertente quando lo fanno...
          • Giorgio scrive:
            Re: Da utonto..
            Si ma il bello è che lo sproloquio appare nel suo splendore già dal 2o post :-D
          • Certo certo scrive:
            Re: Da utonto..
            Sproloquio è dire che raccontate balle? Quello che dico è facilmente verificabile da chiunque. Di divertente qua ci siete solo voi fanatici e nostalgici adoratori della mela e i vostri ridicoli tentativi di tenere in vita l'insostenibile teatrino del pc superiore.[img]http://www.appleiphoneschool.com/wp-content/uploads/2008/12/macworld1.jpg[/img]
          • Giorgio scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: Certo certo
            Sproloquio è dire che raccontate balle? Quello
            che dico è facilmente verificabile da chiunque.Si? allora avanti dimostracelo!Balle o sproloqui vanno bene entrambi.
            Di divertente qua ci siete solo voi fanatici e
            nostalgici adoratori della mela e i vostri
            ridicoli tentativi di tenere in vita
            l'insostenibile teatrino del pc
            superiore.Veramente questa barzelletta l'hai inventata tu e continui ad alimentarla col tuo comportamento alquanto discutibile.Noi ci limitiamo a sXXXXXXXre le tue traballanti teorie. E scusaci, ma ci costa talmente poca fatica che non è neppure troppo divertente.

            [img]http://www.appleiphoneschool.com/wp-content/uCerto certo, intanto[yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • bibop scrive:
            Re: Da utonto..
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2760771&m=2762805#p2762805azz abbiamo scritto la stessa cosa... ora dira' che siamo la stessa persona... certo certo
          • Giorgio scrive:
            Re: Da utonto..
            Beh è solo colpa nel nostro Arsenio Lupin dell'IT che si fa beccare troppo in fretta ;-)
          • Certo certo scrive:
            Re: Da utonto..
            - Scritto da: Giorgio
            Veramente questa barzelletta l'hai inventata tu e
            continui ad alimentarla col tuo comportamento
            alquanto
            discutibile.Nooooo, poverini! Fate gli offesi adesso? (rotfl)E comunque "sta barzelletta" l'avete inventata voi .Eh. Precisiamo, eh?
            Noi ci limitiamo a sXXXXXXXre le tue traballanti
            teorie. E scusaci, ma ci costa talmente poca
            fatica che non è neppure troppo
            divertente.Sì sì, infatti. Le mie traballanti teorie sono solo dei copia/incolla dai vostri forum. Dai dai, adesso magari dirai che sono un pazzo visionario. Se ti fa comodo crederlo per tenere in vita il tuo universo mac-centrico, fai pure.
          • Giorgio scrive:
            Re: Da utonto..
            E chiappalo pure tu che ti dona alla grande[yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
    • ienabellamy scrive:
      Re: Da utonto..
      windows suka rispetto a macbacon:http://noncelafopiu.blogspot.com/2009/11/iXXXXXXXXXXXX.html
    • ... scrive:
      Re: Da utonto..
      Sì sì anche a mio cuggginno è capitata la stessa cosa... ora non deve più fare il rebbbbootttt ... ma va'...- Scritto da: nonfirmocol mionome
      Sono passato a mac da un annetto..e sinceramente
      lavoro molto meglio!!La cosa più lampante è che
      Windows capitava di doverlo riavviare più volte
      al giorno, il Mac lo mando in stand-by e mi è
      capitato di non riavviarlo per tre
      settimane.
  • Enjoy with Us scrive:
    Apple sbilanciata sugli smartphone?
    http://www.betanews.com/joewilcox/article/Apple-Q3-2009-by-the-numbers/1248218543Dai dati si può vedere un declino più o meno marcato del fatturato legato al settore PC, ormai l'Iphone sta diventando il core businnes di Apple, avendo sopravanzato quello del settore desktop e avendo quasi raggiunto anche quello del settore notebook...Sarà un bene per Apple? Riuscirà a riconvertirsi in una azienda produttrice di smartphone? Per ora ha potuto avvantaggiarsi in un settore dove la concorrenza era stagnante e i margini erano elevati, ma in futuro?Certo che certe posizioni di Apple, tipo il rifiutare la garanzia ai pc dei fumatori o ancora il ricorso sempre più frequenti ai tribunali per "tutelare" i suoi diritti non fanno ben sperare... di solito le aziende tanto attive nei tribunali, sono quelle che poi finiscono male!
    • MeX scrive:
      Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      http://www.betanews.com/joewilcox/article/Apple-Q3

      Dai dati si può vedere un declino più o meno
      marcato del fatturato legato al settore PC, ormai
      l'Iphone sta diventando il core businnes di
      Apple, avendo sopravanzato quello del settore
      desktop e avendo quasi raggiunto anche quello del
      settore
      notebook...e con la notizia cosa centra?ma andiamo avanti :)
      Sarà un bene per Apple? Riuscirà a riconvertirsi
      in una azienda produttrice di smartphone? perché dovrebbe abbandonare un business multimilionario sui personal computer?
      Per ora
      ha potuto avvantaggiarsi in un settore dove la
      concorrenza era stagnante e i margini erano
      elevati, ma in
      futuro?cioé stai dicendo che quando Apple é arrivata sul mercato degli smartphone non c'era concorrenza? o che il mercato dei computer non ha concorrenza?Perché entrambe le ipotesi mi sembrano errate
      Certo che certe posizioni di Apple, tipo il
      rifiutare la garanzia ai pc dei fumatori mi risulta che é stata rifiutata la garanzia per l'eccesiva presenza di catrame, non perché l'utente era un fumatore.
      o ancora
      il ricorso sempre più frequenti ai tribunali per
      "tutelare" i suoi diritti
      non fanno ben
      sperare... se vince le cause non penso abbia tutti i torti a farle no?
      di solito le aziende tanto attive nei
      tribunali, sono quelle che poi finiscono
      male!e qui c'é la tua solita previsione basata sui tuoi umori e non so dati di fatto.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
        - Scritto da: MeX
        - Scritto da: Enjoy with Us


        http://www.betanews.com/joewilcox/article/Apple-Q3



        Dai dati si può vedere un declino più o meno

        marcato del fatturato legato al settore PC,
        ormai

        l'Iphone sta diventando il core businnes di

        Apple, avendo sopravanzato quello del settore

        desktop e avendo quasi raggiunto anche quello
        del

        settore

        notebook...

        e con la notizia cosa centra?
        ma andiamo avanti :)
        Nulla, ma era interessante notare come al sucXXXXX dell'Iphone si contrapponesse un'andamento decisamente meno sfolgorante del tradizionale core businness dell'azienda!

        Sarà un bene per Apple? Riuscirà a riconvertirsi

        in una azienda produttrice di smartphone?

        perché dovrebbe abbandonare un business
        multimilionario sui personal
        computer?
        Perchè i margini si stanno riducendo troppo? Timori che i nuovi prodotti della concorrenza, ben più economici possano erodere importanti quote di mercato?

        Per ora

        ha potuto avvantaggiarsi in un settore dove la

        concorrenza era stagnante e i margini erano

        elevati, ma in

        futuro?

        cioé stai dicendo che quando Apple é arrivata sul
        mercato degli smartphone non c'era concorrenza? o
        che il mercato dei computer non ha
        concorrenza?
        Perché entrambe le ipotesi mi sembrano errate
        Intanto ora si incominciano a vedere snmartphone full touch a 130 euro e sotto i 300 li trovi con integrato il GPS e fotocamere da 5 Mpixel...

        Certo che certe posizioni di Apple, tipo il

        rifiutare la garanzia ai pc dei fumatori

        mi risulta che é stata rifiutata la garanzia per
        l'eccesiva presenza di catrame, non perché
        l'utente era un
        fumatore.
        Beh i depositi di catrame e nicotina erano legati all'esposizione al fumo mipare!

        o ancora

        il ricorso sempre più frequenti ai tribunali per

        "tutelare" i suoi diritti

        non fanno ben

        sperare...

        se vince le cause non penso abbia tutti i torti a
        farle
        no?Certo certo, di solito però le aziende si avviano all'arma giudiziaria quando incominciano a sorgere problemi finanziari... sarà che Apple anticipa sempre tutto!


        di solito le aziende tanto attive nei

        tribunali, sono quelle che poi finiscono

        male!

        e qui c'é la tua solita previsione basata sui
        tuoi umori e non so dati di
        fatto.Ah di Iphone ne sta vendendo a vagonate non ci piove... ma tutto finisce prima o poi!
        • bibop scrive:
          Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: MeX

          - Scritto da: Enjoy with Us
          Nulla, ma era interessante notare come al
          sucXXXXX dell'Iphone si contrapponesse
          un'andamento decisamente meno sfolgorante del
          tradizionale core businness
          dell'azienda!



          Sarà un bene per Apple? Riuscirà a
          riconvertirsi


          in una azienda produttrice di smartphone?



          perché dovrebbe abbandonare un business

          multimilionario sui personal

          computer?



          Perchè i margini si stanno riducendo troppo?
          Timori che i nuovi prodotti della concorrenza,
          ben più economici possano erodere importanti
          quote di mercato?timori di cosa? il tradizionale corebusiness di apple va avanti ad una velocita' doppia rispetto alle concorrenti... dell sony hp eccecc sono tutte in difficolta' con la recessione invece apple non l'ha ancora sentita di striscio... perche' dovrebbe abbandonare il mercato?


          Per ora


          ha potuto avvantaggiarsi in un settore dove la


          concorrenza era stagnante e i margini erano


          elevati, ma in


          futuro?



          cioé stai dicendo che quando Apple é arrivata
          sul

          mercato degli smartphone non c'era concorrenza?
          o

          che il mercato dei computer non ha

          concorrenza?

          Perché entrambe le ipotesi mi sembrano errate



          Intanto ora si incominciano a vedere snmartphone
          full touch a 130 euro e sotto i 300 li trovi con
          integrato il GPS e fotocamere da 5
          Mpixel...bravo sono passati tre anni dall'introduzione del primo iphone... e si trovano telefoni toush a 130euro... i vari simil cookie... esattamente paragonabili ad un iphone o ad un htc... serto!!! e nn rispondere sono tutti fulltouch per favore... fallo per la tua dignita' intellettuale


          Certo che certe posizioni di Apple, tipo il


          rifiutare la garanzia ai pc dei fumatori



          mi risulta che é stata rifiutata la garanzia per

          l'eccesiva presenza di catrame, non perché

          l'utente era un

          fumatore.



          Beh i depositi di catrame e nicotina erano legati
          all'esposizione al fumo
          mipare!come ci siano finiti i depositi di catrame nel pc nn sono affari tuoi... fumo o aerosol o manomissione e' il catrame che ha annullato la garanzia non il fumo...



          o ancora


          il ricorso sempre più frequenti ai tribunali
          per


          "tutelare" i suoi diritti


          non fanno ben


          sperare...



          se vince le cause non penso abbia tutti i torti
          a

          farle

          no?

          Certo certo, di solito però le aziende si avviano
          all'arma giudiziaria quando incominciano a
          sorgere problemi finanziari... sarà che Apple
          anticipa sempre
          tutto! apple nn ha problemi finanziari sveglia!!!!


          di solito le aziende tanto attive nei


          tribunali, sono quelle che poi finiscono


          male!



          e qui c'é la tua solita previsione basata sui

          tuoi umori e non so dati di

          fatto.

          Ah di Iphone ne sta vendendo a vagonate non ci
          piove... ma tutto finisce prima o
          poi!certo... e nei tuoi sogni bagnati finisce con la bancarotta... sembi uno di qugli analisti di mercato degli anni 80 che predicevano il fallimento di apple ogni 6 mesi... apple vale piu' di google... ha un business diversificato e allo stesso tempo convergente allo stato dell'arte... e tu stai a fare le previsioni di fallimento... quando fallira' fallira'... per ora e' li a ricordarti "ogni cosa che faccio e' un sucXXXXX"... rosica (lo aggiungo io)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 novembre 2009 16.57-----------------------------------------------------------
        • ruppolo scrive:
          Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Nulla, ma era interessante notare come al
          sucXXXXX dell'Iphone si contrapponesse
          un'andamento decisamente meno sfolgorante del
          tradizionale core businness
          dell'azienda!+35% in Italia.
          Perchè i margini si stanno riducendo troppo?Si, quegli degli altri. Infatti nonostante la concorrenza abbia venduto più unità, l'utile è calato.
          Timori che i nuovi prodotti della concorrenza,
          ben più economici possano erodere importanti
          quote di
          mercato?L'unica cosa che erodono quelle macchinette inutili sono i conti delle aziende.
          Intanto ora si incominciano a vedere snmartphone
          full touch a 130 euro e sotto i 300 li trovi con
          integrato il GPS e fotocamere da 5
          Mpixel...Sempre esistiti. Ma la sai la differenza tra te e Einstein?
          Beh i depositi di catrame e nicotina erano legati
          all'esposizione al fumo
          mipare!Vedi di finirla con 'sto discorso del XXXXX!
          Certo certo, di solito però le aziende si avviano
          all'arma giudiziaria quando incominciano a
          sorgere problemi finanziari... sarà che Apple
          anticipa sempre
          tutto!Certo certo, una Apple stracolma di soldi e di sucXXXXX pensa all'insorgere di problemi giudiziari...
          Ah di Iphone ne sta vendendo a vagonate non ci
          piove... ma tutto finisce prima o
          poi!Infatti i magazzini sono vuoti e la gente deve aspettare.
        • ruppolo scrive:
          Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Nulla, ma era interessante notare come al
          sucXXXXX dell'Iphone si contrapponesse
          un'andamento decisamente meno sfolgorante del
          tradizionale core businness
          dell'azienda!http://www.macitynet.it/macity/aA40946/npd_in_usa_apple_incassa_la_meta_dei_ricavi_di_tutto_il_settore_pc.shtml NPD: in USA Apple incassa la metà dei ricavi di tutto il settore PC
        • Aleph scrive:
          Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Beh i depositi di catrame e nicotina erano legati
          all'esposizione al fumo
          mipare!Sarebbe come dire che la ditta X ha rifiutato la garanzia ad un bevitore di latte, perché è stato trovato latte sulla scheda madre...Non ti pare una XXXXXXX??
          • ciao scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: Aleph
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Beh i depositi di catrame e nicotina erano
            legati

            all'esposizione al fumo

            mipare!

            Sarebbe come dire che la ditta X ha rifiutato la
            garanzia ad un bevitore di latte, perché è stato
            trovato latte sulla scheda
            madre...
            Non ti pare una XXXXXXX??Mi pare una XXXXXXX quello che hai scritto, sicuro che intendevi dire proprio quello ?
          • Aleph scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: Aleph

            - Scritto da: Enjoy with Us




            Beh i depositi di catrame e nicotina erano

            legati


            all'esposizione al fumo


            mipare!



            Sarebbe come dire che la ditta X ha rifiutato la

            garanzia ad un bevitore di latte, perché è stato

            trovato latte sulla scheda

            madre...

            Non ti pare una XXXXXXX??

            Mi pare una XXXXXXX quello che hai scritto,
            sicuro che intendevi dire proprio quello
            ?Non so se hai capito quello che intendevo...Dire che l'oggetto non è stato accettato in garanzia perché il proprietario è un fumatore, è come dire che la garanzia non è stata accettata perché il proprietario è un bevitore di latte.E' semplicemente una maniera discriminatoria per descrivere il problema.Il problema, in realtà, era il catrame (o quello che è) dentro al portatile, non che il proprietario fosse un fumatore.Come nel caso di esempio che ti ho fatto, il problema era il latte sulla scheda madre e non che il proprietario era un bevitore di latte.Ora è più chiaro?
          • bibop scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            se tu rovesci una tazza di cioccolata calda dentro al pc o dello sciroppo di acero o della *cola... secondo te quel pc te lo riparano in garanzia ??cuoi dire che e' tuo diritto abbuffarti di quei cibi davanti al pc e se cadono dentro allo stesso la sony/hp/acer/asus/apple del caso te lo devono riparare?
          • Aleph72 scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: bibop
            se tu rovesci una tazza di cioccolata calda
            dentro al pc o dello sciroppo di acero o della
            *cola... secondo te quel pc te lo riparano in
            garanzia
            ??

            cuoi dire che e' tuo diritto abbuffarti di quei
            cibi davanti al pc e se cadono dentro allo stesso
            la sony/hp/acer/asus/apple del caso te lo devono
            riparare?Assolutamente no...Cavolo mi sa che sono proprio invecchiato... non riesco più a spiegarmi.E' che mi sta sulle balle leggere XXXXXXX tipo "Apple rifiuta la garanzia ad un fumatore"...Nel tuo esempio sarebbe come dire "Apple rifiuta la garanzia ad un bevitore di cioccolata calda"... è una XXXXXXX o no?Non entro nel merito del rifiuto dell'applicazione della garanzia, probabilmente quel portatile era diventato uno schifo al suo interno, solo, da fumatore, mi sta sulle balle che si faccia discriminazione (e non dico che la faccia la Apple, dico che la fa sia PI che tante persone qui dentro).
          • bibop scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            da fumatore anche a me da fastidio sta cosa... ma da persona pensante ritengo che se apple rifiuta la garanzia a 2 computer su tutto il parco macchine macintosh in garanzia ad oggi nn mi sembra una notizia... ma una curiosita'...
          • Aleph72 scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: bibop
            da fumatore anche a me da fastidio sta cosa... ma
            da persona pensante ritengo che se apple rifiuta
            la garanzia a 2 computer su tutto il parco
            macchine macintosh in garanzia ad oggi nn mi
            sembra una notizia... ma una
            curiosita'...Certo... è quello che volevo far capire... la notizia l'hanno creata i vari "giornalisti" dicendo che Apple ha rifiutato la garanzia a un fumatore... altrimenti manco se ne sarebbe parlato!
          • bibop scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            a ok... :)cmq e' ovio che sia il residuo nn l'abitudine in se a procurare la mancata riparazione in garanzia... questo co insegna che e' bene areare le stanze dove si lavora:P
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: bibop
            a ok... :)

            cmq e' ovio che sia il residuo nn l'abitudine in
            se a procurare la mancata riparazione in
            garanzia... questo co insegna che e' bene areare
            le stanze dove si
            lavora:PSempre più divertente, macachi fumatori che difendono apple quando cavillkando rifiuta la riparazione in garanzia dei pc esposti al fumo... troppo divertente!
          • Giorgio scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            Troppo divertente vedere che tu della fattispecia hai capito poco o nulla. TI prego continua a farci divertire.Una macchietta!
          • bibop scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            quanti pc apple ha rifiutato di riparare per colpa di residui di catrame? siete talmente mononeuronici da non capire che e' una non notizia!!
          • Certo certo scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Sempre più divertente, macachi fumatori che
            difendono apple quando cavillkando rifiuta la
            riparazione in garanzia dei pc esposti al fumo...
            troppo
            divertente!Stavo pensando la stessa cosa. ;)
          • Giorgio scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            TU che pensi? Naaa tu cambi solo nick e non IP.pwned.
          • Aleph72 scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Sempre più divertente, macachi fumatori che
            difendono apple quando cavillkando rifiuta la
            riparazione in garanzia dei pc esposti al fumo...
            troppo
            divertente!Io fumo circa 2 pacchetti al giorno ed uso Mac da circa 10 anni...Mi è capitato solo una volta di dover dare un powerbook in garanzia per cambiare il lettore ottico e non mi hanno fatto alcun problema (almeno esternamente, era zozzo da fare schifo e me l'hanno anche pulito).Ripeto: o questo portatile era davvero in condizioni spaventose, o forse il dipendente di turno aveva le palle girate.Bisognerebbe vedere i centri di assistenza Apple che libertà di decisione hanno, prima di sputare sentenze.Ma che rispondo a fare ad uno che chiama "macaco" un'altra PERSONA solo perché gli piace un altro tipo di computer??Non voglio nemmeno immaginare come potresti chiamare delle persone di colore se non ti piacessero... che tristezza...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: Aleph72
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Sempre più divertente, macachi fumatori che

            difendono apple quando cavillkando rifiuta la

            riparazione in garanzia dei pc esposti al
            fumo...

            troppo

            divertente!

            Io fumo circa 2 pacchetti al giorno ed uso Mac da
            circa 10
            anni...
            Mi è capitato solo una volta di dover dare un
            powerbook in garanzia per cambiare il lettore
            ottico e non mi hanno fatto alcun problema
            (almeno esternamente, era zozzo da fare schifo e
            me l'hanno anche
            pulito).Già ma non eri negli USA dove il pogrom anti fumatori va di gran moda!
            Ripeto: o questo portatile era davvero in
            condizioni spaventose, o forse il dipendente di
            turno aveva le palle
            girate.Ah che bello avere una garanzia concedibile a libera discrezione del dipendente Apple di turno!
            Bisognerebbe vedere i centri di assistenza Apple
            che libertà di decisione hanno, prima di sputare
            sentenze.
            Sai quanto frega al consumatore a cui non riparano un pc in garanzia!
            Ma che rispondo a fare ad uno che chiama "macaco"
            un'altra PERSONA solo perché gli piace un altro
            tipo di
            computer??
            Non voglio nemmeno immaginare come potresti
            chiamare delle persone di colore se non ti
            piacessero... che
            tristezza...No il macaco è un integralista che non ammette difetti per il Dio Apple... per continuare il raffronto è un adepto del Ku Klux Klan!
          • Giorgio scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            bla bla bla il classico cazzaro che legge delle pseudo notizie e ci ricama delle teorie. Vai al CERN !
          • Certo certo scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: Enjoy with Us
            No il macaco è un integralista che non ammette
            difetti per il Dio Apple... Dai, ti dico questa e poi vado: Salve ragazzi.Possiedo un Macbook Pro 15'' comprato a Marzo di quest'anno (2,33 Ghz, se non ricordo male). Ieri sera, mentre lo stavo utilizzando normalmente (stavo spostando dei file, c'era un encoding video con handbrake in esecuzione, svuotavo il cestino e navigavo con Firefox), il sistema si è bloccato improvvisamente. Non potevo più muovere il mouse, non potevo più fare nulla. Al che, ho spento il Mac con il pulsante d'accensione e l'ho fatto ripartire. Al riavvio, però, Finder crashava continuamente, provocando un lampeggiamento dell'icona sia dell'HD interno che di quello esterno collegato, mentre tutte le applicazioni funzionavano.Ho fatto una piccola ricerca in rete, ho seguito alcune delle procedure elencate, facendo anche il boot da CD e provando a reinstallare il sistema operativo (Snow Leopard), oppure provando a cancellare tramite terminale i file che si diceva potessero causare problemi (un paio di file contenuti nella cartella Preferences), ma nulla è cambiato. O meglio,. Finder ha smesso di lampeggiare e di crashare completamente, però continua ad essermi impossibile l'acXXXXX diretto ai dati tramite Finder, sia sull'HD interno, sia su uno qualunque degli HD esterni (ne ho 4, ovviamente ho provato ad attaccarli uno per volta a sistema acceso, non prima del boot, ma nulla cambia), sia addirittura sull'unità DVD (se inserisco un DVD, mi compare l'icona sul desktop, posso espellerlo, ma se provo ad accedere ai file Finder si blocca). Il desktop rimane totalmente privo di icone tranne che nell'ultimo caso. Ah, se provo a svuotare il cestino, anche in modalità sicura, Finder si impalla.Ho provato a verificare se ci fossero problemi all'HD dall'Utility Disco e anche a riparare i permessi. L'unico errore che ricevo è relativo alla modifica del SUID di un file situato nella cartella /System/Library/CoreServices/RemoteManagement/ ecc. ecc.. Se però provo ad accedere a questa cartella dal Terminale, viene fuori che non esiste (inserendo il comando ls -l dalla cartella Library nel terminale, CoreServices infatti non appare). L'Utility Disco mi dice che il file è danneggiato e non può essere riparato.La cosa assurda, appunto, è che le applicazioni continuano ad andare. Se utilizzo il classico menu File -
            Apri dall'interno di ciascuna di esse, l'applicazione va in crash, ma se apro il terminale e utilizzo il comando "Open" seguito dal nome del file, l'applicazione si apre tranquillamente con il file caricato.Qualcuno ha per caso idea di come si possa fare a risolvere il problema? E' già capitato a qualcuno? Leggevo della possibilità di premere Command+S in fase di boot per provare a cancellare il suddetto file a mano, ma anche in quel caso la console di comando dice che la cartella non esiste.Grazie in anticipo per le eventuali risposte. Giusto che non si venga a dire che è roba del paleolitico, faccio presente che il post è di oggi. Certo che è proprio come dite voi macachi, eh? Zero sbattimenti, non ti pianta mai a piedi ... alla fine, stringi stringi, si tratta di prendere confidenza con un altro sistema operativo. Solo che suddetto sistema gira solo sul parco macchine di Steve Jobs. No grazie. Mi tengo il tanto vituperato Windows (senza contare che sto navigando da Firefox su Ubuntu).
          • Giorgio scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            Certo certo....corri ad aggiornare vista a W7 col dvd di upgrade che non va.Ah non scordarti di trovare un nick divertente per domani eh :-D
          • bibop scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            uuuuu il bimbo e' stato colto con le mani nel vaso dei biscotti con il post del panic di ieri l'altro e ora sta attento a trovare post freschi per avvalorare la sua crociata anti qualcosa del quale non gli frega nulla... un terapista ci andrebbe a nozze con un comportamento del genere... nel senso che ti terrebbe in analisi per tanto di quel tempo che ci pagherebbe le nozze del figlio/asei il solo che continua a suonare la campana del sistema operativo perfetto e senza problemi ogni volta che ti si appunta che scrivi panzane su altri argomenti... un pagliaccio farebbe ridere meno
          • Certo certo scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: bibop
            uuuuu il bimbo e' stato colto con le mani nel
            vaso dei biscotti con il post del panic di ieri
            l'altro e ora sta attento a trovare post freschi
            per avvalorare la sua crociata anti qualcosa del
            quale non gli frega nulla... un terapista ci
            andrebbe a nozze con un comportamento del
            genere... nel senso che ti terrebbe in analisi
            per tanto di quel tempo che ci pagherebbe le
            nozze del
            figlio/aNon è una crociata. Siete voi che risvegliate il can che dorme coi vostri post/spot faziosi. Ah, giusto per precisare: non ho fatto mica tanta fatica a trovare un post fresco di un utente mac con dei problemi. Strano eh? A sentire voi dovrebbe essere cosa rara a trovarsi. Vicino a quel post c'era quello di una ragazza col MacBook che aveva l'hard disk che continuava a sXXXXXXXrsi. La terza volta che si è sXXXXXXXto il tecnico dell'assistenza gli ha detto di contattare Apple per farselo sostituire (visto che sta in garanzia). Ma alla Apple gli hanno detto che ci vogliono 4 rotture per la sostituzione (Boh? Chissà perchè proprio 4). Comunque sono stati seri, niente da dire. Il portatile glielo hanno poi sostituito. Perchè s'è rotto l'hard disk anche una quarta volta!(rotfl) Insomma, non è colpa mia se risultate involontariamente comici (del resto ... se non andaste in giro a fare gli sboroni ...).
            sei il solo che continua a suonare la campana del
            sistema operativo perfetto e senza problemi ogni
            volta che ti si appunta che scrivi panzane su
            altri argomenti... un pagliaccio farebbe ridere
            menoTsk, tsk, tsk! Io la campana del sistema operativo perfetto non l'ho mai suonata. Quella la lascio suonare a voi (visto che ci tenete tanto a farlo).
          • bibop scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            sei il solo che continua a suonare la campana del sistema operativo perfetto e senza problemi ogni volta che ti si appunta che scrivi panzane su altri argomenti... un pagliaccio farebbe ridere meno traduzione per non capenti... tu sei quello che scrive a valanga che altri scrivono che osx e' perfetto... tu sei il frustrato
          • Liosandro scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Aleph72

            - Scritto da: Enjoy with Us




            Sempre più divertente, macachi fumatori che


            difendono apple quando cavillkando rifiuta la


            riparazione in garanzia dei pc esposti al

            fumo...


            troppo


            divertente!



            Io fumo circa 2 pacchetti al giorno ed uso Mac
            da

            circa 10

            anni...

            Mi è capitato solo una volta di dover dare un

            powerbook in garanzia per cambiare il lettore

            ottico e non mi hanno fatto alcun problema

            (almeno esternamente, era zozzo da fare schifo e

            me l'hanno anche

            pulito).

            Già ma non eri negli USA dove il pogrom anti
            fumatori va di gran
            moda!



            Ripeto: o questo portatile era davvero in

            condizioni spaventose, o forse il dipendente di

            turno aveva le palle

            girate.

            Ah che bello avere una garanzia concedibile a
            libera discrezione del dipendente Apple di
            turno!


            Bisognerebbe vedere i centri di assistenza Apple

            che libertà di decisione hanno, prima di sputare

            sentenze.



            Sai quanto frega al consumatore a cui non
            riparano un pc in
            garanzia!


            Ma che rispondo a fare ad uno che chiama
            "macaco"

            un'altra PERSONA solo perché gli piace un altro

            tipo di

            computer??

            Non voglio nemmeno immaginare come potresti

            chiamare delle persone di colore se non ti

            piacessero... che

            tristezza...

            No il macaco è un integralista che non ammette
            difetti per il Dio Apple... per continuare il
            raffronto è un adepto del Ku Klux
            Klan!IGNORANTE che non sei altro!Io periodicamente ero costretto ad aprire le SGI|OCTANE per pulirle, perchè la garanzia specificava che la nicotina ed il catrame del fumo danneggiavano i componenti elettronici (quando si poteva fumare negli uffici).D'altronde, supponente che non sei altro, sarai anche convinto che se un negozio di cioccolato portasse un computer coperto di cioccolato in assistenza dovrebbe godere della garanzìa, no? Ovviamente non si specifica in garanzìa che tale computer non poteva essere coperto di cioccolato.Oppure che un computer intasato di polvere di gesso sia riparabile in garanzìa, se utilizzato in una gipsoteca...Continua pure che copio e incollo ancora in un altro forum...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Aleph72


            - Scritto da: Enjoy with Us






            Sempre più divertente, macachi fumatori che



            difendono apple quando cavillkando rifiuta
            la



            riparazione in garanzia dei pc esposti al


            fumo...



            troppo



            divertente!





            Io fumo circa 2 pacchetti al giorno ed uso Mac

            da


            circa 10


            anni...


            Mi è capitato solo una volta di dover dare un


            powerbook in garanzia per cambiare il lettore


            ottico e non mi hanno fatto alcun problema


            (almeno esternamente, era zozzo da fare
            schifo
            e


            me l'hanno anche


            pulito).



            Già ma non eri negli USA dove il pogrom anti

            fumatori va di gran

            moda!






            Ripeto: o questo portatile era davvero in


            condizioni spaventose, o forse il dipendente
            di


            turno aveva le palle


            girate.



            Ah che bello avere una garanzia concedibile a

            libera discrezione del dipendente Apple di

            turno!




            Bisognerebbe vedere i centri di assistenza
            Apple


            che libertà di decisione hanno, prima di
            sputare


            sentenze.






            Sai quanto frega al consumatore a cui non

            riparano un pc in

            garanzia!




            Ma che rispondo a fare ad uno che chiama

            "macaco"


            un'altra PERSONA solo perché gli piace un
            altro


            tipo di


            computer??


            Non voglio nemmeno immaginare come potresti


            chiamare delle persone di colore se non ti


            piacessero... che


            tristezza...



            No il macaco è un integralista che non ammette

            difetti per il Dio Apple... per continuare il

            raffronto è un adepto del Ku Klux

            Klan!


            IGNORANTE che non sei altro!
            Non ti piace la mia definizione di macaco?
            Io periodicamente ero costretto ad aprire le
            SGI|OCTANE per pulirle, perchè la garanzia
            specificava che la nicotina ed il catrame del
            fumo danneggiavano i componenti elettronici
            (quando si poteva fumare negli
            uffici).
            Ma non eri il proprietario di una agenzia pubblicitaria di primaria importanza nel Milanese?Ora mi salta fuori che facevi le pulizie dei cessi... pardon dei case imbrattati dai superiori fumatori?
            D'altronde, supponente che non sei altro, sarai
            anche convinto che se un negozio di cioccolato
            portasse un computer coperto di cioccolato in
            assistenza dovrebbe godere della garanzìa, no?Ummm... computer glassato alla cioccolata e ripieno di crema al caffe... la mia passione! Quasi quasi fornisco IO l'assistenza se la cioccolata è di buona qualità!
            Ovviamente non si specifica in garanzìa che tale
            computer non poteva essere coperto di
            cioccolato.Invece precisano che la garanzia decade con la polvere e il fumo... evidentemente per gli Apple tali inquinanti sono molto più micidiali della cioccolata!
            Oppure che un computer intasato di polvere di
            gesso sia riparabile in garanzìa, se utilizzato
            in una
            gipsoteca...
            Basta che non sia polvere di cemento, a volte capita ai picciotti di fare le scarpe di cemento ad un macfanatico...
            Continua pure che copio e incollo ancora in un
            altro
            forum...Peccato che nessuno abbia mai parlato di guasto causato dal fumo o dalla polvere, ma semplicemente di un rifiuto dei tecnici, perchè a loro dire il PC esposto al fumo sarebbe "un rischio biologico"!E nessuno ha parlato di quanto debba essere esposto al fumo! Probabilmente ai tecnici apple basta sentire solo l'odore della nicotina per far scattare la decadenza della garanzia... non è che sono degli ex fumatori? Di solito sono i più oltranzisti contro il fumo!
        • Giorgio scrive:
          Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
          [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
      • alexjenn scrive:
        Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
        A un mio amico sub, Apple ha cambiato in garanzia un iPod 30 GB che era finito in mare ;)Voglio dire, inutile parlare con chi è chiuso da quattro mattoni in testa.
        • MeX scrive:
          Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
          che centra, il tuo amico non era un fumatore! ;)(anticipo le argomentazioni di Enjoy :) )
          • alexjenn scrive:
            Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
            - Scritto da: MeX
            che centra, il tuo amico non era un fumatore! ;)

            (anticipo le argomentazioni di Enjoy :) )(rotfl)
    • pietro scrive:
      Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      http://www.betanews.com/joewilcox/article/Apple-Q3

      Dai dati si può vedere un declino più o meno
      marcato del fatturato legato al settore PC, ormai
      l'Iphone sta diventando il core businnes di
      Apple, avendo sopravanzato quello del settore
      desktop e avendo quasi raggiunto anche quello del
      settore
      notebook...
      Sarà un bene per Apple? Riuscirà a riconvertirsi
      in una azienda produttrice di smartphone?forse ti sfugge una cosa, iPhone è un computer e sopra ci gira OSX, il fatto che poi possa anche telefonare è un dettaglio.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
        - Scritto da: pietro
        - Scritto da: Enjoy with Us


        http://www.betanews.com/joewilcox/article/Apple-Q3



        Dai dati si può vedere un declino più o meno

        marcato del fatturato legato al settore PC,
        ormai

        l'Iphone sta diventando il core businnes di

        Apple, avendo sopravanzato quello del settore

        desktop e avendo quasi raggiunto anche quello
        del

        settore

        notebook...

        Sarà un bene per Apple? Riuscirà a riconvertirsi

        in una azienda produttrice di smartphone?


        forse ti sfugge una cosa, iPhone è un computer e
        sopra ci gira OSX, il fatto che poi possa anche
        telefonare è un
        dettaglio.Ah l'avevo intuito che l'iPhone fosse tutto fuorchè un telefono... infatti con la carica non arriva a sera...Quanto alla fatto che sia un computer, solo poche osservazioni:1. Non ci girano applicativi office2. La visualizzazione delle pagine Web non è ottimale e non sono supportati alcuni standard3. Non consente di trasferire dati da una chiavetta o una SD esterna4. Non è in grado di pilotare una stampanteQuindi in cosa sostituirebbe un PC?
    • mura scrive:
      Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
      OTEcco l'unica risposta possibile per questo tuo inutile commento.
    • sadness with you scrive:
      Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      http://www.betanews.com/joewilcox/article/Apple-Q3

      Dai dati si può vedere un declino più o meno
      marcato del fatturato legato al settore PC,Tanto per cominciare, stai guardando dei dati vecchi: Q32009 è quello che si è chiuso a fine giugno, e in ogni caso, senza cercare chissàdove, i dati li trovi liberamente sul sito Apple (http://images.apple.com/pr/pdf/q309data_sum.pdf) e ci sono stati articoli in merito pure qui.Il calo è stato solo di fatturato (-8%), mentre i Mac venduti erano in aumento del 4%. Se poi andassi sui dati di Q42009, ovvero il trimestre conclusosi a fine settembre (http://images.apple.com/pr/pdf/q409data_sum.pdf), scopriresti che il fatturato è aumentato del 9% a fronte di una aumento delle ventite del 17% (sempre rispetto allo scorso anno, e sempre focalizzando il discorso solo sui computer).In definitiva, a parte essere sbugiardato come al solito, dimostri di non saper neanche trovare le info che ti servono (liberamente accessibili al sito Apple) e/o di non saper leggere i dati: nessuno fa un analisi "solo" sul fatturato di "un solo" prodotto di "un solo" su un trimestre, visto che ci sono 1000 fattori che possono far cambiare i numeri in 3 mesi (la più banale: prodotti nuovi arrivati/non-arrivati attesi/non-attesi)
    • sadness with you scrive:
      Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
      aggiungo la mazzata finale (tanto non risponderai neanche al post di prima)http://www.betanews.com/joewilcox/article/Nearly-half-the-money-spent-at-US-retail-on-desktop-PCs-goes-to-Apple/1259171586?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+bn+%28Betanews+Full+Content+Feed+-+BN%29Cioé... la metà dei soldi spesi in PC, se li incassa Apple (in virtù anche del prezzo medio più alto, ovviamente)... se questo me lo chiami declino del comparto computer di Apple...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2009 09.19-----------------------------------------------------------
      • sadness with you scrive:
        Re: Apple sbilanciata sugli smartphone?
        - Scritto da: sadness with you
        aggiungo la mazzata finale (tanto non risponderai
        neanche al post di prima)CVD... non si fa vedere da queste parti nemmeno per sbaglio
        http://www.betanews.com/joewilcox/article/Nearly-h

        Cioé... la metà dei soldi spesi in PC, se li
        incassa Apple (in virtù anche del prezzo medio
        più alto, ovviamente)... se questo me lo chiami
        declino del comparto computer di
        Apple...
  • Enjoy with Us scrive:
    Quindi anche le cartucce compatibili...
    ... dovrebbero essere illegali se si usa lo stesso metro!W la concorrenza!
    • lellykelly scrive:
      Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
      dipende da chi le ha inventate, come ha trattato il brevetto e come vuole comportarsi.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
        - Scritto da: lellykelly
        dipende da chi le ha inventate, come ha trattato
        il brevetto e come vuole
        comportarsi.Beh se pensi a quelle che integrano anche il chip di controllo dei cosumabili, appare difficile che possano violare meno brevetti di un alimentatore...
        • lellykelly scrive:
          Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
          ma in questo caso chi ci guadagna?tuttiperchè comunque le case madri vendono il loro inchiostro, chi prende i compatibili vuole spendere meno, ma non blocca la vendita di stampanti, anzi è un incentivo. se poi ci spostiamo sul il mercato plotters allora li fanno ogni giorno festa.nel caso di apple, o ci perde o ci guadagna solo lei, quindi è ovvio che tenga il broncio.
          • Shu scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: lellykelly
            ma in questo caso chi ci guadagna?
            tutti
            perchè comunque le case madri vendono il loro
            inchiostro, chi prende i compatibili vuole
            spendere meno, ma non blocca la vendita di
            stampanti, anzi è un incentivo. se poi ci
            spostiamo sul il mercato plotters allora li fanno
            ogni giorno
            festa.
            nel caso di apple, o ci perde o ci guadagna solo
            lei, quindi è ovvio che tenga il
            broncio.Visto che non vendono PC Apple compatibili, ci guadagna comunque Apple, perché la gente compra i suoi, di PC. Putacaso che io ho casa mia, l'ufficio, la casa al mare e quella in montagna, e non mi voglio portare dietro il notebook con tutti i suoi cavi, ma solo il notebook.Comunque il notebook lo compro dalla Apple. Che gliene frega a lei se gli altri 3 alimentatori li compro da qualcun altro?Tra parentesi, trovo abbastanza insulsi i brevetti sul DESIGN. Quasi quanto quelli sul software.Bye.
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Shu
            - Scritto da: lellykelly
            Tra parentesi, trovo abbastanza insulsi i
            brevetti sul DESIGN. Quasi quanto quelli sul
            software.

            Bye.Design, in inglese, significa progetto.Brevetto sul progetto.Cosa c'è di tanto insulso?Adiós.
          • bibop scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            a loro frega perche' se l'alimentatore di terzeparti ti sXXXXXXX la batteria o ti brucia il magsafe a chi ti rivolgi a terzaparti o ad apple?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: bibop
            a loro frega perche' se l'alimentatore di
            terzeparti ti sXXXXXXX la batteria o ti brucia il
            magsafe a chi ti rivolgi a terzaparti o ad
            apple?Gli stessi discorsi che fanno i produttori di stampanti, ma chissà perchè nel loro caso nessun giudice ha condannato un'azienda che producesse cartucce compatibili!
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Gli stessi discorsi che fanno i produttori di
            stampanti, ma chissà perchè nel loro caso nessun
            giudice ha condannato un'azienda che producesse
            cartucce
            compatibili!Eppure già mura...http://is.gd/54K4uScusami Enjoy, ma sai leggere?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us



            Gli stessi discorsi che fanno i produttori di

            stampanti, ma chissà perchè nel loro caso nessun

            giudice ha condannato un'azienda che producesse

            cartucce

            compatibili!

            Eppure già mura...

            http://is.gd/54K4u

            Scusami Enjoy, ma sai leggere?Ah si certo Epson ci ha provato nel 2007, ma alla fine ha avuto torto, tanto è vero che le cartucce compatibili continuano a circolare liberamente!Evidentemente non usi stampanti epson (e fai bene perchè da quando hanno messo la cartuccia con il Chip fanno pena!)
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Ok.Allora che mi dici di questa?http://is.gd/54K4uRipeto la domanda: ma sai leggere?Oppure vuoi solo glissare in stile Mr. B?
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Ah infatti sul mercato si trovano solo cartucce
            compatibili Epson... quelle cano dal 2007 sono
            sparite
            tutte....

            http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&client=
            solo 229.000 risultati su google effettivamente
            sono difficili da
            trovare....http://is.gd/54KN9E già che siamo qui, cercami compatibili Xerox, va'.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us



            Ah infatti sul mercato si trovano solo cartucce

            compatibili Epson... quelle cano dal 2007 sono

            sparite

            tutte....




            http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&client=

            solo 229.000 risultati su google effettivamente

            sono difficili da

            trovare....

            http://is.gd/54KN9

            E già che siamo qui, cercami compatibili Xerox,
            va'.http://www.google.it/search?q=xerox+cartucce+compatibili&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-aoltre 60.000 risultati... fate pena pur di dare ragione ad Apple sareste disponibili a tutto... ma toglimi una curiosità usi solo cartucce originali?
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Le solite boiate da represso ed pure un pizzico rinco eh.Avanti facce ridere
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2760771&m=2762665#p2762665Comunque vedo che su questo ti informi, ma su Apple no, per cui poi ti ritroviamo in mere figure...
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            di...[yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Giorgio
            di...

            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]Bellissima sequenza (rotfl)
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            E riuscire a battere Emilio non è evidente, ma EnjoyTHeFiguremm c'è riuscito :-D
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2760771&m=276

            Comunque vedo che su questo ti informi, ma su
            Apple no, per cui poi ti ritroviamo in mere
            figure...? boh... cosa vuoi dimestrare con quel link che sei l'unico fesso a farsi rapinare con i toner originali?
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Vuoi continuare a dimostrare che sei l'unico fesso che insiste in modo testardo dopo che è stato dimostrato che è nel torto ed ha rimediato tante[yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • bibop scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            chiedilo ai giudici...
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: bibop

            a loro frega perche' se l'alimentatore di

            terzeparti ti sXXXXXXX la batteria o ti brucia
            il

            magsafe a chi ti rivolgi a terzaparti o ad

            apple?


            Gli stessi discorsi che fanno i produttori di
            stampanti, ma chissà perchè nel loro caso nessun
            giudice ha condannato un'azienda che producesse
            cartucce
            compatibili!http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_20090501_2.htmU.S. ITC Judge Recommends US$ 20.5 Million Penalty Against Ninestar, Which Sells Ink Cartridges under the "G&G" and "OA-100" Brands, for Violations of Orders to Cease and Desist from Continued Infringement of Epson PatentsCondannate più volte. Ed anche quest'anno.Dovresti stare zitto, ora.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: bibop


            a loro frega perche' se l'alimentatore di


            terzeparti ti sXXXXXXX la batteria o ti brucia

            il


            magsafe a chi ti rivolgi a terzaparti o ad


            apple?





            Gli stessi discorsi che fanno i produttori di

            stampanti, ma chissà perchè nel loro caso nessun

            giudice ha condannato un'azienda che producesse

            cartucce

            compatibili!


            http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_200905

            U.S. ITC Judge Recommends US$ 20.5 Million
            Penalty Against Ninestar, Which Sells Ink
            Cartridges under the "G&G" and "OA-100" Brands,
            for Violations of Orders to Cease and Desist from
            Continued Infringement of Epson
            Patents

            Condannate più volte. Ed anche quest'anno.

            Dovresti stare zitto, ora.http://www.pixmania.com/it/it/ninestar/77850/marque.htmlpenso proprio che proverò a comprare qualche cartuccia ninestar, il meglio del meglio...
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: bibop



            a loro frega perche' se l'alimentatore di



            terzeparti ti sXXXXXXX la batteria o ti
            brucia


            il



            magsafe a chi ti rivolgi a terzaparti o ad



            apple?








            Gli stessi discorsi che fanno i produttori di


            stampanti, ma chissà perchè nel loro caso
            nessun


            giudice ha condannato un'azienda che
            producesse


            cartucce


            compatibili!






            http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_200905



            U.S. ITC Judge Recommends US$ 20.5 Million

            Penalty Against Ninestar, Which Sells Ink

            Cartridges under the "G&G" and "OA-100" Brands,

            for Violations of Orders to Cease and Desist
            from

            Continued Infringement of Epson

            Patents



            Condannate più volte. Ed anche quest'anno.



            Dovresti stare zitto, ora.

            http://www.pixmania.com/it/it/ninestar/77850/marqu
            penso proprio che proverò a comprare qualche
            cartuccia ninestar, il meglio del
            meglio...Ninestar è stata condannata da un tribunale perchè infrange dei brevetti.Naturalmete a te, di sapere come una cartuccia è prodotta, se rispetta standard anti inquinamento decenti (in Cina) e permette condizioni di lavoro decenti (in Cina) non te ne frega nulla, come naturalmente del fatto che per guadagnare abbia usato la ricerca e lo sviluppo di un'altra azienda.Ma già: tu sei il paladino dei consumatori, non dei lavoratori. Ma solo quando fa comodo a te, eh?
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Shu
            - Scritto da: lellykelly


            ma in questo caso chi ci guadagna?

            tutti

            perchè comunque le case madri vendono il loro

            inchiostro, chi prende i compatibili vuole

            spendere meno, ma non blocca la vendita di

            stampanti, anzi è un incentivo. se poi ci

            spostiamo sul il mercato plotters allora li
            fanno

            ogni giorno

            festa.

            nel caso di apple, o ci perde o ci guadagna solo

            lei, quindi è ovvio che tenga il

            broncio.

            Visto che non vendono PC Apple compatibili, ci
            guadagna comunque Apple, perché la gente compra i
            suoi, di PC. Putacaso che io ho casa mia,
            l'ufficio, la casa al mare e quella in montagna,
            e non mi voglio portare dietro il notebook con
            tutti i suoi cavi, ma solo il
            notebook.
            Comunque il notebook lo compro dalla Apple. Che
            gliene frega a lei se gli altri 3 alimentatori li
            compro da qualcun
            altro?

            Tra parentesi, trovo abbastanza insulsi i
            brevetti sul DESIGN. Quasi quanto quelli sul
            software.

            Bye.Se uno inventa qualcosa di pratico con qualche soluzione furba ed esteticamente valida ha tutto il diritto di difendere la propria idea ed evitare che gliela copino sfruttando per lucro l'ingegno di altri.A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti nulla?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Shu

            - Scritto da: lellykelly




            ma in questo caso chi ci guadagna?


            tutti


            perchè comunque le case madri vendono il loro


            inchiostro, chi prende i compatibili vuole


            spendere meno, ma non blocca la vendita di


            stampanti, anzi è un incentivo. se poi ci


            spostiamo sul il mercato plotters allora li

            fanno


            ogni giorno


            festa.


            nel caso di apple, o ci perde o ci guadagna
            solo


            lei, quindi è ovvio che tenga il


            broncio.



            Visto che non vendono PC Apple compatibili, ci

            guadagna comunque Apple, perché la gente compra
            i

            suoi, di PC. Putacaso che io ho casa mia,

            l'ufficio, la casa al mare e quella in montagna,

            e non mi voglio portare dietro il notebook con

            tutti i suoi cavi, ma solo il

            notebook.

            Comunque il notebook lo compro dalla Apple. Che

            gliene frega a lei se gli altri 3 alimentatori
            li

            compro da qualcun

            altro?



            Tra parentesi, trovo abbastanza insulsi i

            brevetti sul DESIGN. Quasi quanto quelli sul

            software.



            Bye.

            Se uno inventa qualcosa di pratico con qualche
            soluzione furba ed esteticamente valida ha tutto
            il diritto di difendere la propria idea ed
            evitare che gliela copino sfruttando per lucro
            l'ingegno di
            altri.

            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il
            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti
            nulla?Bla bla bla....nessuno che risponda al merito della domanda! Se è consentita la libera circolazione di cartucce compatibili, che infrangono sicuramente vari brevetti sia sulla cartuccia che sulla formulazione degli inchiostri, se lo stesso è ammesso nel mercato automobilistico, con i ricambi non originali, perchè mai non si dovrebbe consentire per gli alimentatori apple?
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Bla bla bla....
            nessuno che risponda al merito della domanda! Se
            è consentita la libera circolazione di cartucce
            compatibili, che infrangono sicuramente vari
            brevetti sia sulla cartuccia che sulla
            formulazione degli inchiostrihttp://is.gd/54KaO
            se lo stesso è
            ammesso nel mercato automobilistico, con i
            ricambi non originaliI ricambi non originali sono prodotti dalle stesse aziende che producono ricambi originali.Cambia solo la scatola.
            perchè mai non si dovrebbe
            consentire per gli alimentatori
            apple?E perché non la smetti di trollare, trallallero trallalà?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2009 17.18-----------------------------------------------------------
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Modificato dall' autore il 27 novembre 2009 17.18
            --------------------------------------------------Ti quoto alla potenza.Parla sempre senza sapere nulla di quello che critica.
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            Ti quoto alla potenza.

            Parla sempre senza sapere nulla di quello che
            critica.Denghiù.Però è divertente, e forse fin troppo facile, smontare le teorie di una persona così convintamente (dis)informata ;)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Liosandro

            Ti quoto alla potenza.



            Parla sempre senza sapere nulla di quello che

            critica.

            Denghiù.

            Però è divertente, e forse fin troppo facile,
            smontare le teorie di una persona così
            convintamente (dis)informata
            ;)I grulli abbondano... tutte quelle cause risalgono al 2006/2007, hanno avuto tanto sucXXXXX che infatti oggi le cartucce compatibili sono notoriamente introvabili...http://www.google.it/search?q=cartucce+compatibili&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-asolo 526.000 risultati su google... effettivamente è divenuto difficile reperire sul mercato una cartuccia compatibile....
          • ciao scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Perché non rispondi all'ottima domanda che ti ha posto Liosandro ?Nel caso ti sia sfuggita :Liosandro : "A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti nulla?"E' tutta qui la questione
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: ciao
            Perché non rispondi all'ottima domanda che ti ha
            posto Liosandro
            ?

            Nel caso ti sia sfuggita :

            Liosandro : "A te farebbe piacere che qualcuno
            sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare senza
            riconoscerti
            nulla?"

            E' tutta qui la questioneQuello che non si capisce è perchè queste considerazioni debbano valere solo per alcuni e perchè dovrebbero limitare la concorrenza a danno dei consumatori!E' una tendenza tipica del campo informatico che trova scarso riscontro in altri ambiti...E i mactonti sono sempre li pronti a difendere Apple in scelte discutibili!Apple qui non sta citando in giudizio un produttore di alimentatori perchè gli copia il design, ma semplicemente perchè può sostiture l'alimentatore originale assai più costoso, un pò come fanno i produttori di cartucce compatibili per fortuna con esiti deludenti (per loro).
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: ciao

            Perché non rispondi all'ottima domanda che ti ha

            posto Liosandro

            ?



            Nel caso ti sia sfuggita :



            Liosandro : "A te farebbe piacere che qualcuno

            sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare senza

            riconoscerti

            nulla?"



            E' tutta qui la questione

            Quello che non si capisce è perchè queste
            considerazioni debbano valere solo per alcuni e
            perchè dovrebbero limitare la concorrenza a danno
            dei
            consumatori!
            E' una tendenza tipica del campo informatico che
            trova scarso riscontro in altri
            ambiti...
            E i mactonti sono sempre li pronti a difendere
            Apple in scelte
            discutibili!
            Apple qui non sta citando in giudizio un
            produttore di alimentatori perchè gli copia il
            design, ma semplicemente perchè può sostiture
            l'alimentatore originale assai più costoso, un pò
            come fanno i produttori di cartucce compatibili
            per fortuna con esiti deludenti (per
            loro).Non hai risposto: basta un si o un no.A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti nulla?SI O NO?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: ciao


            Perché non rispondi all'ottima domanda che ti
            ha


            posto Liosandro


            ?





            Nel caso ti sia sfuggita :





            Liosandro : "A te farebbe piacere che qualcuno


            sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare senza


            riconoscerti


            nulla?"





            E' tutta qui la questione



            Non hai risposto: basta un si o un no.

            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il
            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti
            nulla?

            SI O NO?
            Qui si parla di una azienda che ha investito dei
            soldi per realizzare un sistema di alimentazione
            innovativo.E perchè le aziende automobilistiche non investono soldi per i loro prodotti? Ma non mi sembra ti obblighino a montare ricambi originali, ma vedo che tanto continui a fare finta di nulla!
            E di un'altra che RUBA il design, e realizza una
            COPIA ESATTA dell'oggetto senza avere la spesa
            della ricerca, ricavando un ingiusto vantaggio
            concorrenziale.

            Ti pare giusto?
            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di vendere a prezzi più elevati del dovuto danneggiando i diritti dei consumatori eliminando scomodi concorrenti? Fossi l'autority difronte ad una causa simile obbligherei il produttore a commercializzare un attacco standard utilizzabile da chiunque e proibirei connettori fuori standard, un po quello che stanno facendo per i telefonini per intenderci!
            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il
            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti
            nulla?

            SI O NO?c'è una bella differenza fra sfruttare il lavoro altrui ed usare pretestuosamente i brevetti per limitare la concorrenza!Neanche nei paesi Europei rispettano i brevetti?http://comunicati-stampa.zalexo.it/news/Aziende/TonerGO-sceglie-AgfaPhoto-per-le-cartucce-compatibili.htmlAgfa non mi sembra un'azienda Cinese ed è solo un esempio!
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: ciao



            Perché non rispondi all'ottima domanda che
            ti

            ha



            posto Liosandro



            ?







            Nel caso ti sia sfuggita :







            Liosandro : "A te farebbe piacere che
            qualcuno



            sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare
            senza



            riconoscerti



            nulla?"







            E' tutta qui la questione






            Non hai risposto: basta un si o un no.



            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il

            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti

            nulla?



            SI O NO?



            Qui si parla di una azienda che ha investito dei

            soldi per realizzare un sistema di alimentazione

            innovativo.

            E perchè le aziende automobilistiche non
            investono soldi per i loro prodotti? Ma non mi
            sembra ti obblighino a montare ricambi originali,
            ma vedo che tanto continui a fare finta di
            nulla!


            E di un'altra che RUBA il design, e realizza una

            COPIA ESATTA dell'oggetto senza avere la spesa

            della ricerca, ricavando un ingiusto vantaggio

            concorrenziale.



            Ti pare giusto?



            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di
            vendere a prezzi più elevati del dovuto
            danneggiando i diritti dei consumatori eliminando
            scomodi concorrenti? Fossi l'autority difronte ad
            una causa simile obbligherei il produttore a
            commercializzare un attacco standard utilizzabile
            da chiunque e proibirei connettori fuori
            standard, un po quello che stanno facendo per i
            telefonini per
            intenderci!




            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il

            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti

            nulla?



            SI O NO?

            c'è una bella differenza fra sfruttare il lavoro
            altrui ed usare pretestuosamente i brevetti per
            limitare la
            concorrenza!


            Neanche nei paesi Europei rispettano i brevetti?
            http://comunicati-stampa.zalexo.it/news/Aziende/To
            Agfa non mi sembra un'azienda Cinese ed è solo un
            esempio!Mi spiace, ma tu non sai leggere.Arrangiati.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Enjoy with Us



            - Scritto da: ciao




            Perché non rispondi all'ottima domanda che

            ti


            ha




            posto Liosandro




            ?









            Nel caso ti sia sfuggita :









            Liosandro : "A te farebbe piacere che

            qualcuno




            sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare

            senza




            riconoscerti




            nulla?"









            E' tutta qui la questione









            Non hai risposto: basta un si o un no.





            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse
            il


            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti


            nulla?





            SI O NO?






            Qui si parla di una azienda che ha investito
            dei


            soldi per realizzare un sistema di
            alimentazione


            innovativo.



            E perchè le aziende automobilistiche non

            investono soldi per i loro prodotti? Ma non mi

            sembra ti obblighino a montare ricambi
            originali,

            ma vedo che tanto continui a fare finta di

            nulla!




            E di un'altra che RUBA il design, e realizza
            una


            COPIA ESATTA dell'oggetto senza avere la spesa


            della ricerca, ricavando un ingiusto vantaggio


            concorrenziale.





            Ti pare giusto?






            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di

            vendere a prezzi più elevati del dovuto

            danneggiando i diritti dei consumatori
            eliminando

            scomodi concorrenti? Fossi l'autority difronte
            ad

            una causa simile obbligherei il produttore a

            commercializzare un attacco standard
            utilizzabile

            da chiunque e proibirei connettori fuori

            standard, un po quello che stanno facendo per i

            telefonini per

            intenderci!








            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse
            il


            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti


            nulla?





            SI O NO?



            c'è una bella differenza fra sfruttare il lavoro

            altrui ed usare pretestuosamente i brevetti per

            limitare la

            concorrenza!





            Neanche nei paesi Europei rispettano i brevetti?


            http://comunicati-stampa.zalexo.it/news/Aziende/To

            Agfa non mi sembra un'azienda Cinese ed è solo
            un

            esempio!

            Mi spiace, ma tu non sai leggere.
            Arrangiati.Vedo che ti manca la terra sotti i piedi, ora che sai che le cartucce compatibili le fanno anche le multinazionali come Pelikan e Agfa...
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Certo certo ma a quella fatidica donmanda SI o NO rispondi o continui con[yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Shu


            - Scritto da: lellykelly






            ma in questo caso chi ci guadagna?



            tutti



            perchè comunque le case madri vendono il
            loro



            inchiostro, chi prende i compatibili vuole



            spendere meno, ma non blocca la vendita di



            stampanti, anzi è un incentivo. se poi ci



            spostiamo sul il mercato plotters allora li


            fanno



            ogni giorno



            festa.



            nel caso di apple, o ci perde o ci guadagna

            solo



            lei, quindi è ovvio che tenga il



            broncio.





            Visto che non vendono PC Apple compatibili, ci


            guadagna comunque Apple, perché la gente
            compra

            i


            suoi, di PC. Putacaso che io ho casa mia,


            l'ufficio, la casa al mare e quella in
            montagna,


            e non mi voglio portare dietro il notebook con


            tutti i suoi cavi, ma solo il


            notebook.


            Comunque il notebook lo compro dalla Apple.
            Che


            gliene frega a lei se gli altri 3 alimentatori

            li


            compro da qualcun


            altro?





            Tra parentesi, trovo abbastanza insulsi i


            brevetti sul DESIGN. Quasi quanto quelli sul


            software.





            Bye.



            Se uno inventa qualcosa di pratico con qualche

            soluzione furba ed esteticamente valida ha tutto

            il diritto di difendere la propria idea ed

            evitare che gliela copino sfruttando per lucro

            l'ingegno di

            altri.



            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il

            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti

            nulla?


            Bla bla bla....
            nessuno che risponda al merito della domanda! Se
            è consentita la libera circolazione di cartucce
            compatibili, che infrangono sicuramente vari
            brevetti sia sulla cartuccia che sulla
            formulazione degli inchiostri, se lo stesso è
            ammesso nel mercato automobilistico, con i
            ricambi non originali, perchè mai non si dovrebbe
            consentire per gli alimentatori
            apple?Mi sembrava di averti chiesto di evitare di rispondermi.Ma te lo dico io: semplicemente perchè tu non sai se i brevetti delle cartucce sono infranti o se i fabbricanti di compatibili pagano un fee al produttore originale.Per ora, google è tuo amico.http://punto-informatico.it/1951106/PI/News/cartucce-compatibili-terremoto-epson.aspxEcco perchè non voglio che tu mi scriva: parli senza informarti.
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Chiedigli come mai non esistono cartucce compatibili Xerox; chissà se sarà in grado di rispondere.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            Chiedigli come mai non esistono cartucce
            compatibili Xerox; chissà se sarà in grado di
            rispondere.http://www.google.it/search?q=xerox+cartucce+compatibili&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-ainfatti non sono in grado di dire il motivo per cui non esistono... visto che esistono eccome!
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Non esistono.Quelle che vedi tu sono quelle che fanno dire addio alle stampanti.Ricordo che le Xerox sono le migliori laser a colori, e col cavolo che ci metto toner scarso.Si potrebbe ovviare comprando toner Minolta, che costa molto meno ed è uguale, ma non si tratta di compatibili.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            Non esistono.

            Quelle che vedi tu sono quelle che fanno dire
            addio alle
            stampanti.

            Ricordo che le Xerox sono le migliori laser a
            colori, e col cavolo che ci metto toner
            scarso.

            Si potrebbe ovviare comprando toner Minolta, che
            costa molto meno ed è uguale, ma non si tratta di
            compatibili.Ha ha ha ha... molto stranmo visto che la mia Pixma 3000 dal 2003 va avanti a cartucce compatibili, spesso anche scadute, mai avuto problemi! Ho poi una stampante laser HP del 2001 sempre alimentata con toner compatibili e anche li mai nessun problema... sai che i negozi i-prink garantiscono il loro toner da danni alle stampanti?
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Ha ha ha ha... molto stranmo visto che la mia
            Pixma 3000 dal 2003Scusami Enjoy ma non ti credo, semplicemente perché la testina delle stampanti inkjet domestiche hanno una vita massima di tremila stampe di fogli A4; dopo, le testine decadono e bisogna ricomprarle (e costano più della stessa stampante).
            va avanti a cartucce
            compatibili, spesso anche scadute, mai avuto
            problemi! Ho poi una stampante laser HP del 2001
            sempre alimentata con toner compatibili e anche
            li mai nessun problema... sai che i negozi
            i-prink garantiscono il loro toner da danni alle
            stampanti?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us




            Ha ha ha ha... molto stranmo visto che la mia

            Pixma 3000 dal 2003

            Scusami Enjoy ma non ti credo, semplicemente
            perché la testina delle stampanti inkjet
            domestiche hanno una vita massima di tremila
            stampe di fogli A4; dopo, le testine decadono e
            bisogna ricomprarle (e costano più della stessa
            stampante).
            Ha ha ha ha.... forse le testine delle Epson che si otturano anche con gli inchiostri originali... canon è tutta un'altra storia! Avrò stampato tra le altre cose anche un migliaio almeno di DVD printable (sai oltre al fronte retro automatico la mia Pixma 3000 del 2003 ha anche il supporto per la stampa di CD e DVD).http://www.ciao.it/Canon_PIXMA_IP3000__326525http://www.ciao.it/Canon_PIXMA_IP3000__Opinione_906339 se fai un giro di google non troverai che ottime recensioni!


            va avanti a cartucce

            compatibili, spesso anche scadute, mai avuto

            problemi! Ho poi una stampante laser HP del 2001

            sempre alimentata con toner compatibili e anche

            li mai nessun problema... sai che i negozi

            i-prink garantiscono il loro toner da danni alle

            stampanti?Vedo che qui eviti di rispondere...
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: alexjenn

            - Scritto da: Enjoy with Us







            Ha ha ha ha... molto stranmo visto che la mia


            Pixma 3000 dal 2003



            Scusami Enjoy ma non ti credo, semplicemente

            perché la testina delle stampanti inkjet

            domestiche hanno una vita massima di tremila

            stampe di fogli A4; dopo, le testine decadono e

            bisogna ricomprarle (e costano più della stessa

            stampante).




            Ha ha ha ha.... forse le testine delle Epson che
            si otturano anche con gli inchiostri originali...
            canon è tutta un'altra storia!

            Avrò stampato tra le altre cose anche un migliaio
            almeno di DVD printable (sai oltre al fronte
            retro automatico la mia Pixma 3000 del 2003 ha
            anche il supporto per la stampa di CD e
            DVD).
            http://www.ciao.it/Canon_PIXMA_IP3000__326525
            http://www.ciao.it/Canon_PIXMA_IP3000__Opinione_90

            se fai un giro di google non troverai che ottime
            recensioni!






            va avanti a cartucce


            compatibili, spesso anche scadute, mai avuto


            problemi! Ho poi una stampante laser HP del
            2001


            sempre alimentata con toner compatibili e
            anche


            li mai nessun problema... sai che i negozi


            i-prink garantiscono il loro toner da danni
            alle


            stampanti?


            Vedo che qui eviti di rispondere...Guarda che "problemi" non significa solo che smette di stampare, eh?Sono tanti i problemi che un ignorante dell'immagine non conosce e riconosce...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: alexjenn


            - Scritto da: Enjoy with Us










            Ha ha ha ha... molto stranmo visto che la
            mia



            Pixma 3000 dal 2003





            Scusami Enjoy ma non ti credo, semplicemente


            perché la testina delle stampanti inkjet


            domestiche hanno una vita massima di tremila


            stampe di fogli A4; dopo, le testine decadono
            e


            bisogna ricomprarle (e costano più della
            stessa


            stampante).








            Ha ha ha ha.... forse le testine delle Epson che

            si otturano anche con gli inchiostri
            originali...

            canon è tutta un'altra storia!



            Avrò stampato tra le altre cose anche un
            migliaio

            almeno di DVD printable (sai oltre al fronte

            retro automatico la mia Pixma 3000 del 2003 ha

            anche il supporto per la stampa di CD e

            DVD).

            http://www.ciao.it/Canon_PIXMA_IP3000__326525


            http://www.ciao.it/Canon_PIXMA_IP3000__Opinione_90



            se fai un giro di google non troverai che ottime

            recensioni!










            va avanti a cartucce



            compatibili, spesso anche scadute, mai avuto



            problemi! Ho poi una stampante laser HP del

            2001



            sempre alimentata con toner compatibili e

            anche



            li mai nessun problema... sai che i negozi



            i-prink garantiscono il loro toner da danni

            alle



            stampanti?





            Vedo che qui eviti di rispondere...


            Guarda che "problemi" non significa solo che
            smette di stampare,
            eh?
            Sono tanti i problemi che un ignorante
            dell'immagine non conosce e
            riconosce...Sai IO mi accontento di poco da una stampante... basta che mi stampi fotografie di qualità simil fotografica e un testo nero ben leggibile... non ho velleità professionali.... come il 100% di chi acquista stampanti di quel tipo immagino! O forse da una stampante di 80-120 euro tu pretendi qualche cosa in più?Funzionamento ineccepibile usando solo materiale compatibile dal 2003Fronte retro automaticoStampa sui CDOttima velocità di stampa, ha poco da invidiare ai modelli più recentiOttima qualità di stampa, per avere una semplice quadricromia!
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: alexjenn

            Non esistono.



            Quelle che vedi tu sono quelle che fanno dire

            addio alle

            stampanti.



            Ricordo che le Xerox sono le migliori laser a

            colori, e col cavolo che ci metto toner

            scarso.



            Si potrebbe ovviare comprando toner Minolta, che

            costa molto meno ed è uguale, ma non si tratta
            di

            compatibili.


            Ha ha ha ha... molto stranmo visto che la mia
            Pixma 3000 dal 2003 va avanti a cartucce
            compatibili, spesso anche scadute, mai avuto
            problemi! Ho poi una stampante laser HP del 2001
            sempre alimentata con toner compatibili e anche
            li mai nessun problema... sai che i negozi
            i-prink garantiscono il loro toner da danni alle
            stampanti?Posso immaginare, vista la tua competenza, quanto una stampante con toner scarso possa soddisfare le tue scarse esigenze.Tu non sai manco capire quando una stampa rispetta dei parametri: vedi un rosso pieno di magenta e pensi che sia quello che va bene. D'altronde solo un ignorante può essere sempre soddisfatto di quello che gli viene dato: non ha parametri corretti.D'altronde tu sei quello del mito dei netbook...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: alexjenn


            Non esistono.





            Quelle che vedi tu sono quelle che fanno dire


            addio alle


            stampanti.





            Ricordo che le Xerox sono le migliori laser a


            colori, e col cavolo che ci metto toner


            scarso.





            Si potrebbe ovviare comprando toner Minolta,
            che


            costa molto meno ed è uguale, ma non si tratta

            di


            compatibili.





            Ha ha ha ha... molto stranmo visto che la mia

            Pixma 3000 dal 2003 va avanti a cartucce

            compatibili, spesso anche scadute, mai avuto

            problemi! Ho poi una stampante laser HP del 2001

            sempre alimentata con toner compatibili e anche

            li mai nessun problema... sai che i negozi

            i-prink garantiscono il loro toner da danni alle

            stampanti?



            Posso immaginare, vista la tua competenza, quanto
            una stampante con toner scarso possa soddisfare
            le tue scarse
            esigenze.Che sono quelle di qualsiasi utente consumer che si rivolge a simili periferiche di stampa o forse mi vuoi far credere che i "professionisti" della grafica utilizzano prodotti come la Pixma 3000?
            Tu non sai manco capire quando una stampa
            rispetta dei parametri: vedi un rosso pieno di
            magenta e pensi che sia quello che va bene.A me basta che una foto risulti equilibrata rispetto a quello che vedo a schermo, dove la ottimizzo, se non appare equilibrata modifico i parametri di saturazione di ciascun colore o il profilo della carta fotografica utilizzata, in alcuni casi sono giunto a stampare dei semplici gradienti CMYK a barra da confrontare ad occhio con quanto vedevo sullo schermo... modo empirico ma che ti posso assicurare da buoni risultati, per caso ti ritrovi I cartoncini colorimetrici per Silverfast?http://www.silverfast.com/download/docu/fogra-reportnr.23024_en_2009-07-08.pdf Mi sembra un sistema interessante, ma purtroppo non ho i cartoncini e certo non posso operare la taratura solo sull'output della stessa stampante!
            D'altronde solo un ignorante può essere sempre
            soddisfatto di quello che gli viene dato: non ha
            parametri
            corretti.
            D'altronde tu sei quello del mito dei netbook...Chi si contenta gode!
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: alexjenn



            Non esistono.







            Quelle che vedi tu sono quelle che fanno
            dire



            addio alle



            stampanti.







            Ricordo che le Xerox sono le migliori laser
            a



            colori, e col cavolo che ci metto toner



            scarso.







            Si potrebbe ovviare comprando toner Minolta,

            che



            costa molto meno ed è uguale, ma non si
            tratta


            di



            compatibili.








            Ha ha ha ha... molto stranmo visto che la mia


            Pixma 3000 dal 2003 va avanti a cartucce


            compatibili, spesso anche scadute, mai avuto


            problemi! Ho poi una stampante laser HP del
            2001


            sempre alimentata con toner compatibili e
            anche


            li mai nessun problema... sai che i negozi


            i-prink garantiscono il loro toner da danni
            alle


            stampanti?







            Posso immaginare, vista la tua competenza,
            quanto

            una stampante con toner scarso possa soddisfare

            le tue scarse

            esigenze.

            Che sono quelle di qualsiasi utente consumer che
            si rivolge a simili periferiche di stampa o forse
            mi vuoi far credere che i "professionisti" della
            grafica utilizzano prodotti come la Pixma
            3000?


            Tu non sai manco capire quando una stampa

            rispetta dei parametri: vedi un rosso pieno di

            magenta e pensi che sia quello che va bene.

            A me basta che una foto risulti equilibrata
            rispetto a quello che vedo a schermo, dove la
            ottimizzo, se non appare equilibrata modifico i
            parametri di saturazione di ciascun colore o il
            profilo della carta fotografica utilizzata, in
            alcuni casi sono giunto a stampare dei semplici
            gradienti CMYK a barra da confrontare ad occhio
            con quanto vedevo sullo schermo... modo empirico
            ma che ti posso assicurare da buoni risultati,
            per caso ti ritrovi I cartoncini colorimetrici
            per
            Silverfast?

            http://www.silverfast.com/download/docu/fogra-repo

            Mi sembra un sistema interessante, ma purtroppo
            non ho i cartoncini e certo non posso operare la
            taratura solo sull'output della stessa
            stampante!


            D'altronde solo un ignorante può essere sempre

            soddisfatto di quello che gli viene dato: non ha

            parametri

            corretti.

            D'altronde tu sei quello del mito dei netbook...

            Chi si contenta gode!Si, ma poi non mi deve parlare di stampanti che funzionano come si deve.E mi immagino che calibrazioni hanno i tuoi monitor...Non ti stanchi mai di parlare di cose che non conosci, vero? Io mi vergognerei a fare certe figuracce.Ecco: tu sei senza vergogna.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Enjoy with Us



            - Scritto da: alexjenn




            Non esistono.









            Quelle che vedi tu sono quelle che fanno

            dire




            addio alle




            stampanti.









            Ricordo che le Xerox sono le migliori
            laser

            a




            colori, e col cavolo che ci metto toner




            scarso.









            Si potrebbe ovviare comprando toner
            Minolta,


            che




            costa molto meno ed è uguale, ma non si

            tratta



            di




            compatibili.











            Ha ha ha ha... molto stranmo visto che la
            mia



            Pixma 3000 dal 2003 va avanti a cartucce



            compatibili, spesso anche scadute, mai avuto



            problemi! Ho poi una stampante laser HP del

            2001



            sempre alimentata con toner compatibili e

            anche



            li mai nessun problema... sai che i negozi



            i-prink garantiscono il loro toner da danni

            alle



            stampanti?











            Posso immaginare, vista la tua competenza,

            quanto


            una stampante con toner scarso possa
            soddisfare


            le tue scarse


            esigenze.



            Che sono quelle di qualsiasi utente consumer che

            si rivolge a simili periferiche di stampa o
            forse

            mi vuoi far credere che i "professionisti" della

            grafica utilizzano prodotti come la Pixma

            3000?




            Tu non sai manco capire quando una stampa


            rispetta dei parametri: vedi un rosso pieno di


            magenta e pensi che sia quello che va bene.



            A me basta che una foto risulti equilibrata

            rispetto a quello che vedo a schermo, dove la

            ottimizzo, se non appare equilibrata modifico i

            parametri di saturazione di ciascun colore o il

            profilo della carta fotografica utilizzata, in

            alcuni casi sono giunto a stampare dei semplici

            gradienti CMYK a barra da confrontare ad occhio

            con quanto vedevo sullo schermo... modo empirico

            ma che ti posso assicurare da buoni risultati,

            per caso ti ritrovi I cartoncini colorimetrici

            per

            Silverfast?




            http://www.silverfast.com/download/docu/fogra-repo



            Mi sembra un sistema interessante, ma purtroppo

            non ho i cartoncini e certo non posso operare la

            taratura solo sull'output della stessa

            stampante!




            D'altronde solo un ignorante può essere sempre


            soddisfatto di quello che gli viene dato: non
            ha


            parametri


            corretti.


            D'altronde tu sei quello del mito dei
            netbook...



            Chi si contenta gode!


            Si, ma poi non mi deve parlare di stampanti che
            funzionano come si
            deve.
            Mah ancora non ho capito cosa pretendi da una stampante cosumer di un centinaio di euro... se stampa foto convincenti e un testo preciso dopo 6 anni di onorato servizio e utilizzando sempre materiale compatibile di basso prezzo...
            E mi immagino che calibrazioni hanno i tuoi
            monitor...
            Sai non ho un sensore di calibratura, quindi anche li l'ho tarato ad occhio, sai non sono un professionista delle pippe grafiche come te..
            Non ti stanchi mai di parlare di cose che non
            conosci, vero? Io mi vergognerei a fare certe
            figuracce.
            ? Figuracce per cosa perchè dico che la mia stampante funziona bene e non ha problemi agli ugelli anche dopo 6 anni di onorato servizio... per curiosità non è che tu usi stampanti Epson? Quelle si che danno problemi!
            Ecco: tu sei senza vergogna.Ah stai certo che non mi nascondo dietro un dito, la verità la dico sempre forte e chiara!
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro



            - Scritto da: Enjoy with Us




            - Scritto da: alexjenn





            Non esistono.











            Quelle che vedi tu sono quelle che fanno


            dire





            addio alle





            stampanti.











            Ricordo che le Xerox sono le migliori

            laser


            a





            colori, e col cavolo che ci metto toner





            scarso.











            Si potrebbe ovviare comprando toner

            Minolta,



            che





            costa molto meno ed è uguale, ma non si


            tratta




            di





            compatibili.














            Ha ha ha ha... molto stranmo visto che la

            mia




            Pixma 3000 dal 2003 va avanti a cartucce




            compatibili, spesso anche scadute, mai
            avuto




            problemi! Ho poi una stampante laser HP
            del


            2001




            sempre alimentata con toner compatibili e


            anche




            li mai nessun problema... sai che i negozi




            i-prink garantiscono il loro toner da
            danni


            alle




            stampanti?















            Posso immaginare, vista la tua competenza,


            quanto



            una stampante con toner scarso possa

            soddisfare



            le tue scarse



            esigenze.





            Che sono quelle di qualsiasi utente consumer
            che


            si rivolge a simili periferiche di stampa o

            forse


            mi vuoi far credere che i "professionisti"
            della


            grafica utilizzano prodotti come la Pixma


            3000?






            Tu non sai manco capire quando una stampa



            rispetta dei parametri: vedi un rosso pieno
            di



            magenta e pensi che sia quello che va bene.





            A me basta che una foto risulti equilibrata


            rispetto a quello che vedo a schermo, dove la


            ottimizzo, se non appare equilibrata modifico
            i


            parametri di saturazione di ciascun colore o
            il


            profilo della carta fotografica utilizzata, in


            alcuni casi sono giunto a stampare dei
            semplici


            gradienti CMYK a barra da confrontare ad
            occhio


            con quanto vedevo sullo schermo... modo
            empirico


            ma che ti posso assicurare da buoni risultati,


            per caso ti ritrovi I cartoncini colorimetrici


            per


            Silverfast?








            http://www.silverfast.com/download/docu/fogra-repo





            Mi sembra un sistema interessante, ma
            purtroppo


            non ho i cartoncini e certo non posso operare
            la


            taratura solo sull'output della stessa


            stampante!






            D'altronde solo un ignorante può essere
            sempre



            soddisfatto di quello che gli viene dato:
            non

            ha



            parametri



            corretti.



            D'altronde tu sei quello del mito dei

            netbook...





            Chi si contenta gode!





            Si, ma poi non mi deve parlare di stampanti che

            funzionano come si

            deve.



            Mah ancora non ho capito cosa pretendi da una
            stampante cosumer di un centinaio di euro... se
            stampa foto convincenti e un testo preciso dopo 6
            anni di onorato servizio e utilizzando sempre
            materiale compatibile di basso
            prezzo...


            E mi immagino che calibrazioni hanno i tuoi

            monitor...



            Sai non ho un sensore di calibratura, quindi
            anche li l'ho tarato ad occhio, sai non sono un
            professionista delle pippe grafiche come
            te..


            Non ti stanchi mai di parlare di cose che non

            conosci, vero? Io mi vergognerei a fare certe

            figuracce.



            ? Figuracce per cosa perchè dico che la mia
            stampante funziona bene e non ha problemi agli
            ugelli anche dopo 6 anni di onorato servizio...
            per curiosità non è che tu usi stampanti Epson?
            Quelle si che danno
            problemi!


            Ecco: tu sei senza vergogna.

            Ah stai certo che non mi nascondo dietro un dito,
            la verità la dico sempre forte e
            chiara!Sei il tipo di ignorante peggiore. Quello che è convinto di sapere.Questa tua ultima affermazione ti qualifica.Ripeto: non sai niente di ciò di cui parli.Il problema è che non ti ho mai visto ragionare.Sei solo fortunato su una cosa: non te ne rendi conto.Ma per chi ti legge sei ridicolo.Ora basta. Mi hai annoiato. Rimani delle tue convinzioni.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro

            Mah ancora non ho capito cosa pretendi da una

            stampante cosumer di un centinaio di euro... se

            stampa foto convincenti e un testo preciso dopo
            6

            anni di onorato servizio e utilizzando sempre

            materiale compatibile di basso

            prezzo...




            E mi immagino che calibrazioni hanno i tuoi


            monitor...






            Sai non ho un sensore di calibratura, quindi

            anche li l'ho tarato ad occhio, sai non sono un

            professionista delle pippe grafiche come

            te..




            Non ti stanchi mai di parlare di cose che non


            conosci, vero? Io mi vergognerei a fare certe


            figuracce.






            ? Figuracce per cosa perchè dico che la mia

            stampante funziona bene e non ha problemi agli

            ugelli anche dopo 6 anni di onorato servizio...

            per curiosità non è che tu usi stampanti Epson?

            Quelle si che danno

            problemi!




            Ecco: tu sei senza vergogna.



            Ah stai certo che non mi nascondo dietro un
            dito,

            la verità la dico sempre forte e

            chiara!


            Sei il tipo di ignorante peggiore. Quello che è
            convinto di
            sapere.
            Io ancora non ho capito quale sia l'addebito che mi muovi... sbaglio ad affermare di essere soddisfatto della mia Pixma 3000?Sono ignorante perchè da utente consumer ottengo delle foto paragonabili a quelle fotografiche (certo se non le vai a guardare con la lente di ingrandimento) e con un discreto bilanciamento cromatico e il tutto con una stampante di 6 anni e con inchiostri compatibili economici?
            Questa tua ultima affermazione ti qualifica.
            Quale affermazione?
            Ripeto: non sai niente di ciò di cui parli.
            Se intendi dire che non sono un professionista della grafica, non ho mai sostenuto di esserlo e certo non ho mai sostenuto che per un grafico professionista una stampante consumer come la Pixma 3000 sia la soluzione migliore... tuttavia penso proprio di saper giudicare la qualità dell'output della mia stampante e ha poco da invidiare anche alle migliori inkjet a quadricromia presenti sul mercato, sia per qualità che per velocità!Fra l'altro ha dei consumi molto ridotti di inchiostro, nulla rispetto a certe Epson.... ma se devi contestare qualche cosa prego accomodati, solo cerca di essere meno vago!
            Il problema è che non ti ho mai visto ragionare.
            Dipende dai punti di vista... Io non ho mai visto un macfanatico ragionare...
            Sei solo fortunato su una cosa: non te ne rendi
            conto.
            Beata ignoranza allora!
            Ma per chi ti legge sei ridicolo.
            Per ora ho visto solo post di noti macachi.... la cui obbiettività notoriamente lascia a desiderare...
            Ora basta. Mi hai annoiato. Rimani delle tue
            convinzioni.Liosandro 0 Enjoy 3
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro



            Mah ancora non ho capito cosa pretendi da una


            stampante cosumer di un centinaio di euro...
            se


            stampa foto convincenti e un testo preciso
            dopo

            6


            anni di onorato servizio e utilizzando sempre


            materiale compatibile di basso


            prezzo...






            E mi immagino che calibrazioni hanno i tuoi



            monitor...









            Sai non ho un sensore di calibratura, quindi


            anche li l'ho tarato ad occhio, sai non sono
            un


            professionista delle pippe grafiche come


            te..






            Non ti stanchi mai di parlare di cose che
            non



            conosci, vero? Io mi vergognerei a fare
            certe



            figuracce.









            ? Figuracce per cosa perchè dico che la mia


            stampante funziona bene e non ha problemi agli


            ugelli anche dopo 6 anni di onorato
            servizio...


            per curiosità non è che tu usi stampanti
            Epson?


            Quelle si che danno


            problemi!






            Ecco: tu sei senza vergogna.





            Ah stai certo che non mi nascondo dietro un

            dito,


            la verità la dico sempre forte e


            chiara!





            Sei il tipo di ignorante peggiore. Quello che è

            convinto di

            sapere.




            Io ancora non ho capito quale sia l'addebito che
            mi muovi... sbaglio ad affermare di essere
            soddisfatto della mia Pixma
            3000?
            Sono ignorante perchè da utente consumer ottengo
            delle foto paragonabili a quelle fotografiche
            (certo se non le vai a guardare con la lente di
            ingrandimento) e con un discreto bilanciamento
            cromatico e il tutto con una stampante di 6 anni
            e con inchiostri compatibili economici?No.Sei ignorante perchè non sai che il tuo "discreto bilanciamento" parte da basi sbagliate. Ed essendo le tue basi sbagliate, non puoi nemmeno renderti conto di quanto un inchiostro non originale e non studiato per la dimensione degli ugelli (ormai picometrici) possa darti risultati lontani da quelli dati da inchiostri (e quindi cartucce) originali. Non non sai quanta resa possono avere i pigmenti dei tuoi inchiostri non originali, e non sai quindi se ti fanno fare meno stampe.Inoltre non sai, perchè non ne capisci niente come evinsi da nostre passate discussioni sull'immagine, che quello che ritieni "bilanciato" perchè simile a quello che vedi sul tuo schermino sicuramente non calibrato, riflette di per sè un'immagine sbagliata.Infine sei ignorante perchè si capisce da ogni tuo singolo intervento.Naturalmente tu adesso darai mille assicurazioni riguardanti le economie di scala, le efficienze dei tuoi inchiostri e le calibrazioni dei tuoi monitor. Mi spiace, ma mentre io sono sempre pronto a dimostrare concretamente quello che dico invitandoti a venire nel mio studio, tu mi dirai che non ti va di farlo per qualche ragione sciocca e campata per aria.



            Questa tua ultima affermazione ti qualifica.



            Quale affermazione?Che "dici la verità".No: dai una tua opinione, senza basi e senza rispecchiare la realtà.Ma la vanti come "verità", e questo fa capire molto della tua autostima. Mal riposta, per altro.


            Ripeto: non sai niente di ciò di cui parli.



            Se intendi dire che non sono un professionista
            della grafica, non ho mai sostenuto di esserlo e
            certo non ho mai sostenuto che per un grafico
            professionista una stampante consumer come la
            Pixma 3000 sia la soluzione migliore... tuttavia
            penso proprio di saper giudicare la qualità
            dell'output della mia stampante e ha poco da
            invidiare anche alle migliori inkjet a
            quadricromia presenti sul mercato, sia per
            qualità che per
            velocità!
            Fra l'altro ha dei consumi molto ridotti di
            inchiostro, nulla rispetto a certe Epson.... ma
            se devi contestare qualche cosa prego accomodati,
            solo cerca di essere meno
            vago!Vedi sopra.


            Il problema è che non ti ho mai visto ragionare.


            Dipende dai punti di vista... Io non ho mai visto
            un macfanatico
            ragionare...


            Sei solo fortunato su una cosa: non te ne rendi

            conto.



            Beata ignoranza allora!


            Ma per chi ti legge sei ridicolo.



            Per ora ho visto solo post di noti macachi.... la
            cui obbiettività notoriamente lascia a
            desiderare...


            Ora basta. Mi hai annoiato. Rimani delle tue

            convinzioni.

            Liosandro 0 Enjoy 3Che bello essere convinti!"Capperi, cos'hai fatto alla faccia? Sei tutto gonfio!""Ci ho rotto il pugno di uno!"
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Shu



            - Scritto da: lellykelly








            ma in questo caso chi ci guadagna?




            tutti




            perchè comunque le case madri vendono il

            loro




            inchiostro, chi prende i compatibili vuole




            spendere meno, ma non blocca la vendita di




            stampanti, anzi è un incentivo. se poi ci




            spostiamo sul il mercato plotters allora
            li



            fanno




            ogni giorno




            festa.




            nel caso di apple, o ci perde o ci
            guadagna


            solo




            lei, quindi è ovvio che tenga il




            broncio.







            Visto che non vendono PC Apple compatibili,
            ci



            guadagna comunque Apple, perché la gente

            compra


            i



            suoi, di PC. Putacaso che io ho casa mia,



            l'ufficio, la casa al mare e quella in

            montagna,



            e non mi voglio portare dietro il notebook
            con



            tutti i suoi cavi, ma solo il



            notebook.



            Comunque il notebook lo compro dalla Apple.

            Che



            gliene frega a lei se gli altri 3
            alimentatori


            li



            compro da qualcun



            altro?







            Tra parentesi, trovo abbastanza insulsi i



            brevetti sul DESIGN. Quasi quanto quelli sul



            software.







            Bye.





            Se uno inventa qualcosa di pratico con qualche


            soluzione furba ed esteticamente valida ha
            tutto


            il diritto di difendere la propria idea ed


            evitare che gliela copino sfruttando per lucro


            l'ingegno di


            altri.





            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse
            il


            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti


            nulla?





            Bla bla bla....

            nessuno che risponda al merito della domanda! Se

            è consentita la libera circolazione di cartucce

            compatibili, che infrangono sicuramente vari

            brevetti sia sulla cartuccia che sulla

            formulazione degli inchiostri, se lo stesso è

            ammesso nel mercato automobilistico, con i

            ricambi non originali, perchè mai non si
            dovrebbe

            consentire per gli alimentatori

            apple?


            Mi sembrava di averti chiesto di evitare di
            rispondermi.

            Ma te lo dico io: semplicemente perchè tu non sai
            se i brevetti delle cartucce sono infranti o se i
            fabbricanti di compatibili pagano un fee al
            produttore
            originale.

            Per ora, google è tuo amico.
            http://punto-informatico.it/1951106/PI/News/cartuc

            Ecco perchè non voglio che tu mi scriva: parli
            senza
            informarti.Fatti un giro di google anche tu allora, che forse ti renderai conto che dal 2007 ad oggi il mercato delle cartucce compatibili certo non è scomparso come volevano certi produttori desiderosi di limitare la concorrenza!http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&client=firefox-a&rls=org.mozilla%3Ait%3Aofficial&hs=4cj&q=cartucce+compatibili&btnG=Cerca&meta=&aq=f&oq=
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro



            - Scritto da: Shu




            - Scritto da: lellykelly










            ma in questo caso chi ci guadagna?





            tutti





            perchè comunque le case madri vendono il


            loro





            inchiostro, chi prende i compatibili
            vuole





            spendere meno, ma non blocca la vendita
            di





            stampanti, anzi è un incentivo. se poi
            ci





            spostiamo sul il mercato plotters allora

            li




            fanno





            ogni giorno





            festa.





            nel caso di apple, o ci perde o ci

            guadagna



            solo





            lei, quindi è ovvio che tenga il





            broncio.









            Visto che non vendono PC Apple
            compatibili,

            ci




            guadagna comunque Apple, perché la gente


            compra



            i




            suoi, di PC. Putacaso che io ho casa mia,




            l'ufficio, la casa al mare e quella in


            montagna,




            e non mi voglio portare dietro il notebook

            con




            tutti i suoi cavi, ma solo il




            notebook.




            Comunque il notebook lo compro dalla
            Apple.


            Che




            gliene frega a lei se gli altri 3

            alimentatori



            li




            compro da qualcun




            altro?









            Tra parentesi, trovo abbastanza insulsi i




            brevetti sul DESIGN. Quasi quanto quelli
            sul




            software.









            Bye.







            Se uno inventa qualcosa di pratico con
            qualche



            soluzione furba ed esteticamente valida ha

            tutto



            il diritto di difendere la propria idea ed



            evitare che gliela copino sfruttando per
            lucro



            l'ingegno di



            altri.







            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse

            il



            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti



            nulla?








            Bla bla bla....


            nessuno che risponda al merito della domanda!
            Se


            è consentita la libera circolazione di
            cartucce


            compatibili, che infrangono sicuramente vari


            brevetti sia sulla cartuccia che sulla


            formulazione degli inchiostri, se lo stesso è


            ammesso nel mercato automobilistico, con i


            ricambi non originali, perchè mai non si

            dovrebbe


            consentire per gli alimentatori


            apple?





            Mi sembrava di averti chiesto di evitare di

            rispondermi.



            Ma te lo dico io: semplicemente perchè tu non
            sai

            se i brevetti delle cartucce sono infranti o se
            i

            fabbricanti di compatibili pagano un fee al

            produttore

            originale.



            Per ora, google è tuo amico.


            http://punto-informatico.it/1951106/PI/News/cartuc



            Ecco perchè non voglio che tu mi scriva: parli

            senza

            informarti.


            Fatti un giro di google anche tu allora, che
            forse ti renderai conto che dal 2007 ad oggi il
            mercato delle cartucce compatibili certo non è
            scomparso come volevano certi produttori
            desiderosi di limitare la
            concorrenza!

            http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&client=Sei duro di comprendonio.NEMMENO IL MERCATO DELLE BORSE FALSE è SPARITO.QUESTO NON TOGLIE CHE SIA ILLEGALE REALIZZARLE! CHE POI EPSON, CANON, XEROX E CHI ALTRI NON CONTINUANO A FAR CAUSA A TUTTI NON SIGNIFICA CHE GLI DIANO RAGIONE!!!!!!ORA PIANTALA DI ROMPERE CON LE TUE IDEE ILLOGICHE ED ASTRUSE E SMETTILA DI RISPONDERMI!
          • ciao scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            No dai , fallo rispondere a questa tua domanda :"A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti nulla?"
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: ciao
            No dai , fallo rispondere a questa tua domanda :

            "A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il
            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti
            nulla?"Il mio sospetto che non abbia l'abilità di capire l'inglese è confermata anche da notizie come questa:http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_20090501_2.htmLui che parla tanto del fatto che quelle postate prima sono vecchie condanne, dovrebbe leggersi bene questa, nella quale, a maggio di quest'anno, le aziende produttrici di cartucce non originali sono state condannate a pagare più di 20 milioni di dollari di danni.PECCATO che la maggior parte delle condannate siano fuori dagli USA, e se ne impippino delle condanne.Quindi: le cartucce ci sono ancora NON perchè è lecito legalmente, ma perchè chi le produce se ne frega delle condanne.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Enjoy with Us



            - Scritto da: Liosandro




            SI O NO?

            Vedo che non stai rispondendo.
            Qui si parla di una azienda che ha investito dei
            soldi per realizzare un sistema di alimentazione
            innovativo.E perchè le aziende automobilistiche non investono soldi per i loro prodotti? Ma non mi sembra ti obblighino a montare ricambi originali, ma vedo che tanto continuia fare finta di nulla!
            E di un'altra che RUBA il design, e realizza una
            COPIA ESATTA dell'oggetto senza avere la spesa
            della ricerca, ricavando un ingiusto vantaggio
            concorrenziale.

            Ti pare giusto?
            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di vendere a prezzi più elevati del dovuto danneggiando i diritti dei consumatori eliminando scomodi concorrenti? Fossi l'autority difronte ad una causa simile obbligheri il produttore a commercializzare un attacco standard utilizzabile da chiunque e proibirei connettori fuori standard, un po quello che stanno facendo per i telefonini per intenderci!
            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il
            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti
            nulla?

            SI O NO?c'è una bella differenza fra sfruttare il lavoro altrui ed usare pretestuosamente i brevetti per limitare la concorrenza!Neanche nei paesi Europei rispettano i brevetti?http://comunicati-stampa.zalexo.it/news/Aziende/TonerGO-sceglie-AgfaPhoto-per-le-cartucce-compatibili.htmlAgfa non mi sembra un'azienda Cinese ed è solo un esempio!
          • ruppolo scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro



            - Scritto da: Enjoy with Us




            - Scritto da: Liosandro







            SI O NO?



            Vedo che non stai rispondendo.

            Qui si parla di una azienda che ha investito dei

            soldi per realizzare un sistema di alimentazione

            innovativo.

            E perchè le aziende automobilistiche non
            investono soldi per i loro prodotti? Ma non mi
            sembra ti obblighino a montare ricambi originali,
            ma vedo che tanto continuia fare finta di
            nulla!Vedo che glissi la domanda.Vorrei farti notare che le automobili non costano 500 euro.Le stampanti sono vendute sottocosto, circa un decimo di quanto dovrebbero costare. Il guadagno arriva con i consumabili e la carta. Per cui le cartucce compatibili creano un danno enorme all'azienda che produce stampanti.
            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di
            vendere a prezzi più elevati del dovuto
            danneggiando i diritti dei consumatori eliminando
            scomodi concorrenti?Quindi la Ferrari danneggia i diritti dei consumatori ed elimina i concorrenti con le sue macchine da 3-400 mila euro?
            c'è una bella differenza fra sfruttare il lavoro
            altrui ed usare pretestuosamente i brevetti per
            limitare la
            concorrenza!E intanto non rispondi alla domanda...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Enjoy with Us



            - Scritto da: Liosandro




            - Scritto da: Enjoy with Us





            - Scritto da: Liosandro










            SI O NO?





            Vedo che non stai rispondendo.


            Qui si parla di una azienda che ha investito
            dei


            soldi per realizzare un sistema di
            alimentazione


            innovativo.



            E perchè le aziende automobilistiche non

            investono soldi per i loro prodotti? Ma non mi

            sembra ti obblighino a montare ricambi
            originali,

            ma vedo che tanto continuia fare finta di

            nulla!

            Vedo che glissi la domanda.
            Quale domanda? Sei tu che continui a fare finta di nulla!
            Vorrei farti notare che le automobili non costano
            500
            euro.E allora? Neanche i macbook se è per quello e neanche le stampanti...
            Le stampanti sono vendute sottocosto, circa un
            decimo di quanto dovrebbero costare.Ha ha ha ha... divertente questa, fornisci un link prego che dimostri che le varie aziende produttrici di stampanti sono pie opere di beneficenza che svendono le loro stampanti sperando di rientrare con consumabili che allo stato attuale qualsiasi consumatore può evitare di acquistare!
            Il guadagno
            arriva con i consumabili e la carta. Per cui lePure la carta? Certo come no!
            cartucce compatibili creano un danno enorme
            all'azienda che produce
            stampanti.Povere aziende, strano allora che non siano tutte fallite, ma prego posta un link che comprovino tali tue avventate affermazioni...vorrei solo farti notare che un eventuale comportamento di questo tipo si chiama dumping e che è sanzionato dalle vigenti leggi!


            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di

            vendere a prezzi più elevati del dovuto

            danneggiando i diritti dei consumatori
            eliminando

            scomodi concorrenti?
            Quindi la Ferrari danneggia i diritti dei
            consumatori ed elimina i concorrenti con le sue
            macchine da 3-400 mila
            euro?
            Non mi sembra che la Ferrari e più in generale le aziende automobilistiche pretendano di vendere in dumping per rifarsi sui pezzi di ricambio o sul carburante, pensa non invalidano neppure la garanzia se osi montare un filtro dell'olio diverso da quello originale, ma solo compatibile!

            c'è una bella differenza fra sfruttare il lavoro

            altrui ed usare pretestuosamente i brevetti per

            limitare la

            concorrenza!
            E intanto non rispondi alla domanda...Io ho risposto e anche chiaramente, nascondersi dietro a brevetti per limitare la concorrenza non è lecito, si chiama distorsione della concorrenza!
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • ruppolo scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Non usare parole che non conosci.Comunque sei più ignorante di quello che pensavo, e purtroppo la tua ignoranza non può essere colmata con un link o in breve tempo. In sostanza non sai riconoscere il valore delle cose, non conosci i costi né dei materiali né delle lavorazioni più comune, ignori le regole commerciali e quelle industriali, praticamente se come un aborigeno piovuto da cielo.Sono costretto a lasciarti nel tuo brodo, non posso e non voglio sprecare altro tempo con te.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: ruppolo
            Non usare parole che non conosci.

            Comunque sei più ignorante di quello che pensavo,
            e purtroppo la tua ignoranza non può essere
            colmata con un link o in breve tempo. In sostanza
            non sai riconoscere il valore delle cose, non
            conosci i costi né dei materiali né delle
            lavorazioni più comune, ignori le regole
            commerciali e quelle industriali, praticamente se
            come un aborigeno piovuto da
            cielo.
            Sono costretto a lasciarti nel tuo brodo, non
            posso e non voglio sprecare altro tempo con
            te.Certo certo, tante parole per non dirne una semplice semplice... scusami tanto avevo torto!
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Certo certo altra stupenda glissata con [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt] incorporata
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro



            - Scritto da: Enjoy with Us




            - Scritto da: Liosandro





            - Scritto da: Enjoy with Us






            - Scritto da: Liosandro













            SI O NO?







            Vedo che non stai rispondendo.



            Qui si parla di una azienda che ha investito

            dei



            soldi per realizzare un sistema di

            alimentazione



            innovativo.





            E perchè le aziende automobilistiche non


            investono soldi per i loro prodotti? Ma non mi


            sembra ti obblighino a montare ricambi

            originali,


            ma vedo che tanto continuia fare finta di


            nulla!



            Vedo che glissi la domanda.



            Quale domanda? Sei tu che continui a fare finta
            di
            nulla!


            Vorrei farti notare che le automobili non
            costano

            500

            euro.

            E allora? Neanche i macbook se è per quello e
            neanche le
            stampanti...


            Le stampanti sono vendute sottocosto, circa un

            decimo di quanto dovrebbero costare.


            Ha ha ha ha... divertente questa, fornisci un
            link prego che dimostri che le varie aziende
            produttrici di stampanti sono pie opere di
            beneficenza che svendono le loro stampanti
            sperando di rientrare con consumabili che allo
            stato attuale qualsiasi consumatore può evitare
            di
            acquistare!


            Il guadagno

            arriva con i consumabili e la carta. Per cui le


            Pure la carta? Certo come no!



            cartucce compatibili creano un danno enorme

            all'azienda che produce

            stampanti.

            Povere aziende, strano allora che non siano tutte
            fallite, ma prego posta un link che comprovino
            tali tue avventate
            affermazioni...
            vorrei solo farti notare che un eventuale
            comportamento di questo tipo si chiama dumping e
            che è sanzionato dalle vigenti leggi!







            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di


            vendere a prezzi più elevati del dovuto


            danneggiando i diritti dei consumatori

            eliminando


            scomodi concorrenti?

            Quindi la Ferrari danneggia i diritti dei

            consumatori ed elimina i concorrenti con le sue

            macchine da 3-400 mila

            euro?



            Non mi sembra che la Ferrari e più in generale le
            aziende automobilistiche pretendano di vendere in
            dumping per rifarsi sui pezzi di ricambio o sul
            carburante, pensa non invalidano neppure la
            garanzia se osi montare un filtro dell'olio
            diverso da quello originale, ma solo
            compatibile!



            c'è una bella differenza fra sfruttare il
            lavoro


            altrui ed usare pretestuosamente i brevetti
            per


            limitare la


            concorrenza!

            E intanto non rispondi alla domanda...

            Io ho risposto e anche chiaramente, nascondersi
            dietro a brevetti per limitare la concorrenza non
            è lecito, si chiama distorsione della
            concorrenza!No, caro: non hai risposto. La risposta si dà con un si od un no.A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti nulla?SI O NO?E' molto semplice, ma tu non sei capace di dare una risposta secca, perchè non si confà alle tue necessità.Si o no? Sei capace di dare una risposta secca?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us




            cartucce compatibili creano un danno enorme


            all'azienda che produce


            stampanti.



            Povere aziende, strano allora che non siano
            tutte

            fallite, ma prego posta un link che comprovino

            tali tue avventate

            affermazioni...

            vorrei solo farti notare che un eventuale

            comportamento di questo tipo si chiama dumping e

            che è sanzionato dalle vigenti leggi!












            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di



            vendere a prezzi più elevati del dovuto



            danneggiando i diritti dei consumatori


            eliminando



            scomodi concorrenti?


            Quindi la Ferrari danneggia i diritti dei


            consumatori ed elimina i concorrenti con le
            sue


            macchine da 3-400 mila


            euro?






            Non mi sembra che la Ferrari e più in generale
            le

            aziende automobilistiche pretendano di vendere
            in

            dumping per rifarsi sui pezzi di ricambio o sul

            carburante, pensa non invalidano neppure la

            garanzia se osi montare un filtro dell'olio

            diverso da quello originale, ma solo

            compatibile!





            c'è una bella differenza fra sfruttare il

            lavoro



            altrui ed usare pretestuosamente i brevetti

            per



            limitare la



            concorrenza!


            E intanto non rispondi alla domanda...



            Io ho risposto e anche chiaramente, nascondersi

            dietro a brevetti per limitare la concorrenza
            non

            è lecito, si chiama distorsione della

            concorrenza!


            No, caro: non hai risposto. La risposta si dà con
            un si od un
            no.

            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il
            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti
            nulla?

            SI O NO?

            E' molto semplice, ma tu non sei capace di dare
            una risposta secca, perchè non si confà alle tue
            necessità.

            Si o no? Sei capace di dare una risposta secca?Tu a tutte le domande rispondi con un si o con un no? Tutto è bianco o nero, non esistono i toni di grigio? Strano detto da un grafico/pubblicista!Io alla domanda su apple ti ho già risposto, non è giusto, si tratta di usare un brevetto in modo pretestuoso per limitare la concorrenza, lo stesso che è capitato con le cartucce compatibili per intenderci!Se tu invece esci dal caso particolare e fai una domanda di tipo generale la risposta non può che non essere DIPENDE, dipende da cosa consite il mio lavoro, come viene remunerato, cosa si intenda per sfruttamento e da altri fattori ancora... se vuoi fare un'altro esempio specifico sarò ben lieto di darti un si o un no netto, come sul caso Apple, ma sulle astrazioni la cosa diventa notoriamente più sfumata... altra cosa che un grafico/pubblicista dovrebbe ben sapere!
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            SI o NO?
          • ciao scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Ti hanno chiesto una risposta e rispondi con 5 domande :-o
          • ruppolo scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Hai ragione sono stati condannati nei soli USA e
            nonostante ciò continuano a vendere lo stesso le
            loro
            cartucceConosco gente, aziende, che nonostante le condanne continuano a delinquere. Tu no?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Hai ragione sono stati condannati nei soli USA e

            nonostante ciò continuano a vendere lo stesso le

            loro

            cartucce

            Conosco gente, aziende, che nonostante le
            condanne continuano a delinquere. Tu
            no?Agfa Pelikan producono correntemente cartucce compatibili... sono dei delinquenti?
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • ruppolo scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Agfa Pelikan producono correntemente cartucce
            compatibili... sono dei
            delinquenti?Forse si, forse no. Non è che le cose brevettate non le può produrre nessun altro, basta accordarsi.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Agfa Pelikan producono correntemente cartucce

            compatibili... sono dei

            delinquenti?

            Forse si, forse no. Non è che le cose brevettate
            non le può produrre nessun altro, basta
            accordarsi.Ora ma guarda diventa possibilista... ma come non guadagnano illegittimamente sul "design" delle altre aziende?Quanto alla tua ipotesi che versino royalty, linka pure, certo sarebbe ben strano che l'azienda accetti che un altro concorrente gli porti via il mercato dei consumabili pagando pochi spiccioli, visto che si permette di commercializzare cartucce che nella peggiore delle ipotesi (per il consumatore) costano meno della metà delle originali...
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Condanne virtuali....ma vacaghé
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Ma se manco sai riconoscerli.Un troll signori un gran troll!
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • ruppolo scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us

            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il

            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti

            nulla?


            Bla bla bla....
            nessuno che risponda al merito della domanda!E tu continui a glissare.
            Se
            è consentita la libera circolazione di cartucce
            compatibili, che infrangono sicuramente vari
            brevetti sia sulla cartuccia che sulla
            formulazione degli inchiostri, se lo stesso è
            ammesso nel mercato automobilistico, con i
            ricambi non originali, perchè mai non si dovrebbe
            consentire per gli alimentatori
            apple?Perché non hai studiato diritto, ecco perché.Se lo avessi studiato, sapresti che vi sono reati in cui si procede d'ufficio, altri invece richiedono querela di parte.
        • alexjenn scrive:
          Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
          Link il post di mura:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2760771&m=2761314#p2761314
    • MeX scrive:
      Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
      tu metteresti sul mercato una macchina rossa per bambini chiamandola "Ferari" con il logo di una zebra rampante?
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
        - Scritto da: MeX
        tu metteresti sul mercato una macchina rossa per
        bambini chiamandola "Ferari" con il logo di una
        zebra
        rampante?Per caso gli alimentatori alternativi si chimavano megsafe?
        • MeX scrive:
          Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
          nooo ma usano il connettore magsafe?dai che se ti sforzi ci arrivi!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: MeX
            nooo ma usano il connettore magsafe?
            dai che se ti sforzi ci arrivi!E perchè le cartucce per essere compatibili non hanno il chip, le connessioni poste in una particolare area e con un particolare disegno, non sono sagomate in un certo modo ecc... se puoi impedire di produrre un alimentatore solo perchè si deve attaccare ad una particolare presa del pc perchè non potresti impedire la produzione di cartucce che per definizione devono essere quanto più possibile uguali all'originale?
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Anche qui linko il post di mura:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2760771&m=2761314#p2761314
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            Anche qui linko il post di mura:

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2760771&m=276Ah si certo Epson ci ha provato, ma alla fine ha avuto torto, tanto è vero che le cartucce compatibili continuano a circolare liberamente!
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            E Canon?Il discorso è che una tua teoria, per l'ennesima volta, è stata smontata dai fatti.Fattene quindi una ragione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2009 17.20-----------------------------------------------------------
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            E Canon?

            Il discorso è che una tua teoria, per l'ennesima
            volta, è stata smontata dai
            fatti.

            Fattene quindi una ragione.Canon cosa? Che adesso non esisterebbero cartucce compatibili per canon? Strano la mia fida Pixma 3000 non ha mai visto cartucce originali dal 2003 e tra l'altro le trovo sul mercato a prezzi stracciati... circa 1.5 euro al pezzo, contro i quasi 10 delle originali!
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            A me verrebbe da dire che l'azienda che produce i compatibili forse paga una royalty a Canon, ma non posso esprimermi (non essendone certo).Al contrario, tu sei certo di quel che affermi, e hai anche affermato che:« [...] ma chissà perchè nel loro caso nessun giudice ha condannato un'azienda che producesse cartucce compatibili! » http://is.gd/54KwXMa i fatti ti danno torto, guarda caso come sempre.Si commenta da sé.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            A me verrebbe da dire che l'azienda che produce i
            compatibili forse paga una royalty a
            Canon, ma non posso esprimermi (non essendone
            certo).

            Al contrario, tu sei certo di quel che affermi, e
            hai anche affermato
            che:

            « [...] ma chissà perchè nel loro caso nessun
            giudice ha condannato un'azienda che
            producesse cartucce compatibili! »
            http://is.gd/54KwX

            Ma i fatti ti danno torto, guarda caso come
            sempre.
            Guarda che i fatti raramente mi danno torto, se capita non ho problemi ad ammetterlo, come ho anche di recente fatto, al contrario di certi macfanatici che non lo ammettono mai!
            Si commenta da sé.Se il giudice avesse condannato in via definitiva tali aziende le cartucce compatibili sarebbero sparite dal mercato... sappiamo tutti che non è così, quindi Canon ed Epson alla fine hanno perso e questo è inconfutabile.http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&client=firefox-a&rls=org.mozilla%3Ait%3Aofficial&hs=4cj&q=cartucce+compatibili&btnG=Cerca&meta=&aq=f&oq=quanto alle supposte royalty non ne esiste traccia su internet e non potrebbe essere altrimenti visto che ci sono cartucce vendute anche a meno di 1 euro!
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • MeX scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            direi che ti hanno giá umiliato, non incalzo per rispetto.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: MeX
            direi che ti hanno giá umiliato, non incalzo per
            rispetto.Umiliato per cosa? Per l astoria della causa di Epson ai produttori di cartucce compatibili nel 2006/2007? Sai come è finita? Epson ha perso e le cartucce compatibili continuano a girare... ha ha ha...
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
        • bibop scrive:
          Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
          per caso e' sotto brevetto il connettore e solo chi e' autorizzato da aple puo' produrne copie?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: bibop
            per caso e' sotto brevetto il connettore e solo
            chi e' autorizzato da aple puo' produrne
            copie?Mi piacerebbe allora sapere come sia possibile che si producano cartucce compatibili, se hanno brevettato un connettore non vedo perchè una cartuccia non possa essere brevettata!
          • bibop scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            e quindi? che ci siano situazioni dove i brevetti non sono stati applicati o che nn sono applicabili non c'entra nulla con il fatto in oggetto...non produci quancosa sotto brevetto senza autorizzazione, se ritieni che sia illegittimo porti il proprietario del brevetto davanti ad un giudice e questi decidera' se il brevetto e' legittimo... prima di una sentenza qualunque altra azione e' illegittimamagsafe e' sotto brevetto, punto...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: bibop
            e quindi?
            che ci siano situazioni dove i brevetti non sono
            stati applicati o che nn sono applicabili non
            c'entra nulla con il fatto in
            oggetto...

            non produci quancosa sotto brevetto senza
            autorizzazione, se ritieni che sia illegittimo
            porti il proprietario del brevetto davanti ad un
            giudice e questi decidera' se il brevetto e'
            legittimo... prima di una sentenza qualunque
            altra azione e'
            illegittima

            magsafe e' sotto brevetto, punto...Anche le cartucce sono brevettate, anche li hanno provato a limitare la concorrenza, ma lala fini hanno perso...
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            In pratica dici che Apple non ha diritto ha difendere un suo brevetto, giusto?Poi, magari uno si compra un alimentatore da 30 euro (perché, ovviamente, gli alimentatori vanno cambiati mensilmente), ma poi l'elettronica di questo alimentatore mi fotte la batteria e forse anche la scheda madre... che affare.
          • Disgra scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            io godo se ti bruciasse fuori tutto:)
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Disgra
            io godo se ti bruciasse fuori tutto
            :)Ogni tanto mi brucia il ca//o da quanti (__|__) mi faccio.Godi anche per questo?Eri tra questi, allora.
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Disgra
            io godo se ti bruciasse fuori tutto
            :)Io invece ti auguro il doppio di quello che tu auguri a me.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            In pratica dici che Apple non ha diritto ha
            difendere un suo brevetto,
            giusto?

            Poi, magari uno si compra un alimentatore da 30
            euro (perché, ovviamente, gli alimentatori vanno
            cambiati mensilmente), ma poi l'elettronica di
            questo alimentatore mi fotte la batteria e forse
            anche la scheda madre... che
            affare.Affari di chi lo compra, anche con le stampanti se un inchiostro compatibile ti fotte la testina di stampa mica ti riconoscono il danno in garanzia!
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: alexjenn

            In pratica dici che Apple non ha diritto ha

            difendere un suo brevetto,

            giusto?



            Poi, magari uno si compra un alimentatore da 30

            euro (perché, ovviamente, gli alimentatori vanno

            cambiati mensilmente), ma poi l'elettronica di

            questo alimentatore mi fotte la batteria e forse

            anche la scheda madre... che

            affare.


            Affari di chi lo compra, anche con le stampanti
            se un inchiostro compatibile ti fotte la testina
            di stampa mica ti riconoscono il danno in
            garanzia!Un affare, quindi.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: alexjenn


            In pratica dici che Apple non ha diritto ha


            difendere un suo brevetto,


            giusto?





            Poi, magari uno si compra un alimentatore da
            30


            euro (perché, ovviamente, gli alimentatori
            vanno


            cambiati mensilmente), ma poi l'elettronica di


            questo alimentatore mi fotte la batteria e
            forse


            anche la scheda madre... che


            affare.





            Affari di chi lo compra, anche con le stampanti

            se un inchiostro compatibile ti fotte la testina

            di stampa mica ti riconoscono il danno in

            garanzia!

            Un affare, quindi.Direi proprio di si visto che ho sempre usato cartucce compatibili (anche scadute) con la mia pixma 3000 dal 2003 le pago 1.5 euro e non ho mai avuto problemi... altro che le Epson a cui si otturano gli ugelli anche con le cartucce originali!
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Anch'io ho usato compatibili Canon, ma della Pelikan, quindi di marca.Più costose delle comuni compatibili, ma molto meno care delle originali.So però che Pelikan paga una royalty a Canon.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            Anch'io ho usato compatibili Canon, ma della
            Pelikan, quindi di
            marca.

            Più costose delle comuni compatibili, ma molto
            meno care delle
            originali.

            So però che Pelikan paga una royalty a Canon.Hai un link del pagamento di tale royalty? Perchè Io non ne ho trovato nessuno!
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Per forza non hai acXXXXX agli estratti conto bancari della ditta.Porva a telefonare al detentore del brevetto o a chiedere all'autorità fiscale qualora dovessero ricorrere a convenzioni contro la doppia imposizione. Loro te lo dicono di sicuro
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Hai un link del pagamento di tale royalty? Perchè
            Io non ne ho trovato
            nessuno!http://is.gd/55W2pOps! Ho sbagliato...Oh! Ma guarda, un'altra causa vinta da Canon.Difatti, Enjoy, come vedi nessuno paga royalties e ci sono cause intentate e vinte dalle aziende accusatrici, come Canon in questo caso.Quello che non sei riuscito a capire era la mia sottigliezza nel farti cercare un link del genere, ma stranamente non hai trovato niente che mi desse torto, ovvero che desse torto alla tua teoria, Quest'ultimo link è un'altra dimostrazione di quanto la tua teoria sia completamente sballata.Dovevi evitare di rispondermi e ammettere che, per l'ennesima volta, e purtroppo, hai sbagliato ragionamento e confronto.Niente di personale.
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            e citando emilio Fede[yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Giorgio
            e citando emilio Fede
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt](rotfl)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Hai un link del pagamento di tale royalty?
            Perchè

            Io non ne ho trovato

            nessuno!

            http://is.gd/55W2p

            Ops! Ho sbagliato...

            Oh! Ma guarda, un'altra causa vinta da Canon.

            Difatti, Enjoy, come vedi nessuno paga royalties
            e ci sono cause intentate e vinte dalle aziende
            accusatrici, come Canon in questo
            caso.

            Quello che non sei riuscito a capire era la mia
            sottigliezza nel farti cercare un link del
            genere, ma stranamente non hai trovato niente che
            mi desse torto, ovvero che desse torto alla tua
            teoria,


            Quest'ultimo link è un'altra dimostrazione di
            quanto la tua teoria sia completamente
            sballata.

            Dovevi evitare di rispondermi e ammettere che,
            per l'ennesima volta, e purtroppo, hai sbagliato
            ragionamento e
            confronto.

            Niente di personale.il tuo ragionamento è troppo sottile per me, quello che capisco Io è che nessuno appunto paga royalty e che aziende del calibro di Pelikan e di Agfa producono cartucce compatibili, che le poche sentenze a cui ti riferisci colpiscono due o tre produttori sulle migliaia attivi e che valgono solo per gli USA, notori per aver consentito brevetti trollig come quelli sul DNA umano e dulcis in fundo che tali cartucce compatibili sono liberamente e legalmente reperibili in tutto il mondo!
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us

            il tuo ragionamento è troppo sottile per me,
            quello che capisco Io è che nessuno appunto paga
            royalty e che aziende del calibro di Pelikan e di
            Agfa producono cartucce compatibili, che le poche
            sentenze a cui ti riferisci colpiscono due o tre
            produttori sulle migliaia attivi e che valgono
            solo per gli USA, notori per aver consentito
            brevetti trollig come quelli sul DNA umano e
            dulcis in fundo che tali cartucce compatibili
            sono liberamente e legalmente reperibili in tutto
            il
            mondo!Ascolta Enjoy, tu hai iniziato questa polemica dicendo che Apple non può fare così confrontando ciò che succede nel mondo delle cartucce, dicendo che nessuna azienda di stampanti ha mai voluto esercitare il proprio diritto alla rivalsa e asserendo poi che nessun giudice aveva mai condannato nessun produttore di compatibili (e già qui eri in contraddizione tra gli ultimi due punti).Poi abbiamo visto che avevi torto, facendoti vedere che molte ditte sono state condannate e, quindi, che il tuo fervore contro Apple era stato messo alla berlina, dato che anche altre aziende rivalgono il loro diritto sui propri brevetti; adesso dici che poche sentenze non valgono una cippa, che capisci che nessuno paga royalty (quindi ammetti che dovrebbero ) e poi vorresti limitare il campo d'azione all'interno di una nazione.Guarda, potrai dire che io sono un macaco, ma io posso dire che tu non sai nemmeno cosa vai cercando.
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Soprattutto quando nel mondo reale delle sentenze passate in giudicato "fanno" giurisprudenza e costituiscono un precedente. Poi se uno ritiene di non voler far causa è affar suo.
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Giorgio
            Soprattutto quando nel mondo reale delle sentenze
            passate in giudicato "fanno" giurisprudenza e
            costituiscono un precedente.Dimenticavo questo fatto che avvalora ancora di più quanto Enjoy sia l'eterno teorico del TG4.
            Poi se uno ritiene
            di non voler far causa è affar
            suo.Chiaro.
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Non è chiaro solo a lui a quanto pare :-D
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: alexjenn


            - Scritto da: Enjoy with Us



            La storia delle Royalty l'avete tirata fuori voi

            macachi, alla mia richiesta di un link che

            comprovasse tali improbabili royalty e

            all'evidenza che in ogni caso non sarebbe

            interesse di un produttore avere concorrenti

            compatibili a meno del 50% del prezzo di

            vendita... come al solito avete

            taciuto

            Molto divertente poi la boutade di Ruppolo che

            affermava che le stampanti vengono vendute ad

            1/10 del loro reale costo, tanto che prima del

            chip intelligente sulle cartucce costassero
            tanto

            di più... e poi afferma di essere nell'IT da

            decenni! Ovvia,ente quando ho fatto notare che
            la

            mia Pixma 3000 senza chip intelligenti l'ho

            pagata circa 120 euro nel 2003 è sceso il solito

            silenzio....

            Poveri macachi... proprio non volete ammettere

            mai che Apple abbia i suoi difetti... come tutte

            le altre aziende per

            carità!

            Dio mio che presupponenza e che ignoranza...
            Allora caro mio: gli accordi tra aziende non
            presuppongono una continua pubblicazione di
            qualsiasi
            accordo.
            E le royalties si possono "pagare" anche
            concedendo un equivalente brevetto in
            uso.
            Tutto può essere a questo mondo, forse Gesù Cristo è morto dal sonno... chissà!
            Direi che tra AGFA e Canon qualche possibilità di
            trovare un brevetto che sia utile può anche
            esistere,
            no?
            Ma tu Link a supporto di questa tua fantasiosa teoria ne hai o no?Visto che ci sono migliaia di aziende oltre a Agfa e Pelikan che producono compatibili, visto che vengono commercializzate anche queste nei negozi, visto che molte hanno costi anche di 1/5 rispetto alle originali, visto che le aziende citate da Canon ed Epson non producevano compatibili certo fra le più economiche, a quanto mai ammonterebbero tali eventuali Royalty? A una pizza il sabato sera una volta l'anno?
            Però continua pure a ribadire la tua ignoranza...
            a dir la verità inizia addirittura a divertirmi
            perchè sto postando le tue risposta anche su
            altri blog tecnici e sei la macchietta di diversi
            tecnici! :D Continuano a chiedermi di te!
            :DAspetta allora che vedano il tuo sito, allora si che si sbellicheranno dalle risate! (sempre che riescano ad arrivare a vederlo.. fra quick time flash ed altre schifezze varie...)
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: alexjenn



            - Scritto da: Enjoy with Us






            La storia delle Royalty l'avete tirata fuori
            voi


            macachi, alla mia richiesta di un link che


            comprovasse tali improbabili royalty e


            all'evidenza che in ogni caso non sarebbe


            interesse di un produttore avere concorrenti


            compatibili a meno del 50% del prezzo di


            vendita... come al solito avete


            taciuto


            Molto divertente poi la boutade di Ruppolo che


            affermava che le stampanti vengono vendute ad


            1/10 del loro reale costo, tanto che prima del


            chip intelligente sulle cartucce costassero

            tanto


            di più... e poi afferma di essere nell'IT da


            decenni! Ovvia,ente quando ho fatto notare che

            la


            mia Pixma 3000 senza chip intelligenti l'ho


            pagata circa 120 euro nel 2003 è sceso il
            solito


            silenzio....


            Poveri macachi... proprio non volete ammettere


            mai che Apple abbia i suoi difetti... come
            tutte


            le altre aziende per


            carità!



            Dio mio che presupponenza e che ignoranza...

            Allora caro mio: gli accordi tra aziende non

            presuppongono una continua pubblicazione di

            qualsiasi

            accordo.

            E le royalties si possono "pagare" anche

            concedendo un equivalente brevetto in

            uso.



            Tutto può essere a questo mondo, forse Gesù
            Cristo è morto dal sonno...
            chissà!


            Direi che tra AGFA e Canon qualche possibilità
            di

            trovare un brevetto che sia utile può anche

            esistere,

            no?



            Ma tu Link a supporto di questa tua fantasiosa
            teoria ne hai o
            no?
            Visto che ci sono migliaia di aziende oltre a
            Agfa e Pelikan che producono compatibili, visto
            che vengono commercializzate anche queste nei
            negozi, visto che molte hanno costi anche di 1/5
            rispetto alle originali, visto che le aziende
            citate da Canon ed Epson non producevano
            compatibili certo fra le più economiche, a quanto
            mai ammonterebbero tali eventuali Royalty? A una
            pizza il sabato sera una volta
            l'anno?


            Però continua pure a ribadire la tua
            ignoranza...

            a dir la verità inizia addirittura a divertirmi

            perchè sto postando le tue risposta anche su

            altri blog tecnici e sei la macchietta di
            diversi

            tecnici! :D Continuano a chiedermi di te!

            :D
            Aspetta allora che vedano il tuo sito, allora si
            che si sbellicheranno dalle risate! (sempre che
            riescano ad arrivare a vederlo.. fra quick time
            flash ed altre schifezze
            varie...)Ommamma... Ancora a pensare a quello?Beh, caro mio, l'invito a venire a vedere cosa faccio permane.Io ci guadagno e pure bene, con quel sito. E devo dire che gli inglesi ne sono sempre colpiti.D'altrone loro hanno cultura dell'immagine. Tu fai pena anche solo sulle stampanti :D:D:D
          • Africano scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro


            Ommamma... Ancora a pensare a quello?

            Beh, caro mio, l'invito a venire a vedere cosa
            faccio
            permane.

            Io ci guadagno e pure bene, con quel sito. E devo
            dire che gli inglesi ne sono sempre
            colpiti.

            D'altrone loro hanno cultura dell'immagine. Tu
            fai pena anche solo sulle stampanti
            :D:D:DSi ma la risposta?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Enjoy with Us



            - Scritto da: alexjenn




            - Scritto da: Enjoy with Us









            La storia delle Royalty l'avete tirata fuori

            voi



            macachi, alla mia richiesta di un link che



            comprovasse tali improbabili royalty e



            all'evidenza che in ogni caso non sarebbe



            interesse di un produttore avere concorrenti



            compatibili a meno del 50% del prezzo di



            vendita... come al solito avete



            taciuto



            Molto divertente poi la boutade di Ruppolo
            che



            affermava che le stampanti vengono vendute
            ad



            1/10 del loro reale costo, tanto che prima
            del



            chip intelligente sulle cartucce costassero


            tanto



            di più... e poi afferma di essere nell'IT da



            decenni! Ovvia,ente quando ho fatto notare
            che


            la



            mia Pixma 3000 senza chip intelligenti l'ho



            pagata circa 120 euro nel 2003 è sceso il

            solito



            silenzio....



            Poveri macachi... proprio non volete
            ammettere



            mai che Apple abbia i suoi difetti... come

            tutte



            le altre aziende per



            carità!





            Dio mio che presupponenza e che ignoranza...


            Allora caro mio: gli accordi tra aziende non


            presuppongono una continua pubblicazione di


            qualsiasi


            accordo.


            E le royalties si possono "pagare" anche


            concedendo un equivalente brevetto in


            uso.






            Tutto può essere a questo mondo, forse Gesù

            Cristo è morto dal sonno...

            chissà!




            Direi che tra AGFA e Canon qualche possibilità

            di


            trovare un brevetto che sia utile può anche


            esistere,


            no?






            Ma tu Link a supporto di questa tua fantasiosa

            teoria ne hai o

            no?

            Visto che ci sono migliaia di aziende oltre a

            Agfa e Pelikan che producono compatibili, visto

            che vengono commercializzate anche queste nei

            negozi, visto che molte hanno costi anche di 1/5

            rispetto alle originali, visto che le aziende

            citate da Canon ed Epson non producevano

            compatibili certo fra le più economiche, a
            quanto

            mai ammonterebbero tali eventuali Royalty? A una

            pizza il sabato sera una volta

            l'anno?




            Però continua pure a ribadire la tua

            ignoranza...


            a dir la verità inizia addirittura a
            divertirmi


            perchè sto postando le tue risposta anche su


            altri blog tecnici e sei la macchietta di

            diversi


            tecnici! :D Continuano a chiedermi di te!


            :D

            Aspetta allora che vedano il tuo sito, allora si

            che si sbellicheranno dalle risate! (sempre che

            riescano ad arrivare a vederlo.. fra quick time

            flash ed altre schifezze

            varie...)


            Ommamma... Ancora a pensare a quello?
            Che ci vuoi fare ne sono stato molto colpito... :|
            Beh, caro mio, l'invito a venire a vedere cosa
            faccio
            permane.
            scusa ma non dicevi che eri molto impegnato a ripulire i vari mac cosi dalla nicotina fumata dai tuoi capi prima di mandarli in assistenza?
            Io ci guadagno e pure bene, con quel sito. E devo
            dire che gli inglesi ne sono sempre
            colpiti.
            In questo modo? :|
            D'altrone loro hanno cultura dell'immagine. Tu
            fai pena anche solo sulle stampanti
            :D:D:D? boh, in che senso?
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro



            - Scritto da: Enjoy with Us




            - Scritto da: alexjenn





            - Scritto da: Enjoy with Us












            La storia delle Royalty l'avete tirata
            fuori


            voi




            macachi, alla mia richiesta di un link che




            comprovasse tali improbabili royalty e




            all'evidenza che in ogni caso non sarebbe




            interesse di un produttore avere
            concorrenti




            compatibili a meno del 50% del prezzo di




            vendita... come al solito avete




            taciuto




            Molto divertente poi la boutade di Ruppolo

            che




            affermava che le stampanti vengono vendute

            ad




            1/10 del loro reale costo, tanto che prima

            del




            chip intelligente sulle cartucce
            costassero



            tanto




            di più... e poi afferma di essere nell'IT
            da




            decenni! Ovvia,ente quando ho fatto notare

            che



            la




            mia Pixma 3000 senza chip intelligenti
            l'ho




            pagata circa 120 euro nel 2003 è sceso il


            solito




            silenzio....




            Poveri macachi... proprio non volete

            ammettere




            mai che Apple abbia i suoi difetti... come


            tutte




            le altre aziende per




            carità!







            Dio mio che presupponenza e che ignoranza...



            Allora caro mio: gli accordi tra aziende non



            presuppongono una continua pubblicazione di



            qualsiasi



            accordo.



            E le royalties si possono "pagare" anche



            concedendo un equivalente brevetto in



            uso.









            Tutto può essere a questo mondo, forse Gesù


            Cristo è morto dal sonno...


            chissà!






            Direi che tra AGFA e Canon qualche
            possibilità


            di



            trovare un brevetto che sia utile può anche



            esistere,



            no?









            Ma tu Link a supporto di questa tua fantasiosa


            teoria ne hai o


            no?


            Visto che ci sono migliaia di aziende oltre a


            Agfa e Pelikan che producono compatibili,
            visto


            che vengono commercializzate anche queste nei


            negozi, visto che molte hanno costi anche di
            1/5


            rispetto alle originali, visto che le aziende


            citate da Canon ed Epson non producevano


            compatibili certo fra le più economiche, a

            quanto


            mai ammonterebbero tali eventuali Royalty? A
            una


            pizza il sabato sera una volta


            l'anno?






            Però continua pure a ribadire la tua


            ignoranza...



            a dir la verità inizia addirittura a

            divertirmi



            perchè sto postando le tue risposta anche su



            altri blog tecnici e sei la macchietta di


            diversi



            tecnici! :D Continuano a chiedermi di te!



            :D


            Aspetta allora che vedano il tuo sito, allora
            si


            che si sbellicheranno dalle risate! (sempre
            che


            riescano ad arrivare a vederlo.. fra quick
            time


            flash ed altre schifezze


            varie...)





            Ommamma... Ancora a pensare a quello?



            Che ci vuoi fare ne sono stato molto colpito... :|


            Beh, caro mio, l'invito a venire a vedere cosa

            faccio

            permane.



            scusa ma non dicevi che eri molto impegnato a
            ripulire i vari mac cosi dalla nicotina fumata
            dai tuoi capi prima di mandarli in
            assistenza?Se nemmeno sai cosa è (era) una SGI|Octane non so cosa farci. Google.


            Io ci guadagno e pure bene, con quel sito. E
            devo

            dire che gli inglesi ne sono sempre

            colpiti.



            In questo modo? :|Per fortuna in ottimo modo.


            D'altrone loro hanno cultura dell'immagine. Tu

            fai pena anche solo sulle stampanti

            :D:D:D

            ? boh, in che senso?Se non capisci non posso farci nulla. D'altronde si parlerebbe ancora di argomenti dei quali non sai niente, e l'hai dimostrato con le tue risposte, che convinto della loro efficacia, ti rendono zimbello.
      • p4bl0 scrive:
        Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
        non confondiamo brevetti con marchi registrati adesso..
        • MeX scrive:
          Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
          http://www.google.ie/#hl=en&source=hp&q=brevetto+rosso+ferrari&btnG=Google+Search&meta=&aq=f&oq=brevetto+rosso+ferrari&fp=efa5476a0c1878d7
    • mura scrive:
      Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... dovrebbero essere illegali se si usa lo
      stesso
      metro!
      W la concorrenza!Giusto un paio di link:http://www.azpoint.net/hardware/stampanti/12336/Epson-fa-causa-a-24-aziende-di-cartucce.asphttp://www.clickblog.it/post/1066/canon-vince-la-prima-causa-contro-le-cartucce-ricaricateErgo hai scritto XXXXXte come al solito
      • alexjenn scrive:
        Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
        Che botta, ragazzi!
        • mura scrive:
          Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
          Giusto per precisazione, ho cercato "cartucce stampanti causa legale" su google e quelli sono i primi due link che sono saltati fuori. Ogni tanto credo che accendere quell'optional chiamato cervello non faccia poi così male alla salute ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2009 10.27-----------------------------------------------------------
          • alexjenn scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: mura
            Giusto per precisazione, ho cercato "cartucce
            stampanti causa legale" su google e quelli sono i
            primi due link che sono saltati fuori.


            Ogni tanto credo che accendere quell'optional
            chiamato cervello non faccia poi così male alla
            salute
            ;)Enjoy non è dello stesso parere.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: mura
            Giusto per precisazione, ho cercato "cartucce
            stampanti causa legale" su google e quelli sono i
            primi due link che sono saltati fuori.


            Ogni tanto credo che accendere quell'optional
            chiamato cervello non faccia poi così male alla
            salute
            ;)Se perdevi 5 secondi in più e facevi un asemplice ricerca cartucce compatibili, forse ti accorgevi che alla fine Epson e Canon hanno perso e che le cartucce compatibili continuano ad essere vendute anche negli stessi Usa.... ma cosa sto a parlare, tu sei troppo intelligente...http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&client=firefox-a&rls=org.mozilla%3Ait%3Aofficial&hs=4cj&q=cartucce+compatibili&btnG=Cerca&meta=&aq=f&oq=
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: mura

            Giusto per precisazione, ho cercato "cartucce

            stampanti causa legale" su google e quelli sono
            i

            primi due link che sono saltati fuori.





            Ogni tanto credo che accendere quell'optional

            chiamato cervello non faccia poi così male alla

            salute

            ;)


            Se perdevi 5 secondi in più e facevi un asemplice
            ricerca cartucce compatibili, forse ti accorgevi
            che alla fine Epson e Canon hanno perso e che le
            cartucce compatibili continuano ad essere vendute
            anche negli stessi Usa.... ma cosa sto a parlare,
            tu sei troppo
            intelligente...

            http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&client=Guarda, infrango la mia stessa regola e ti rispondo:http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_20090501_2.htm"U.S. ITC Judge Recommends US$ 20.5 Million Penalty Against Ninestar, Which Sells Ink Cartridges under the "G&G" and "OA-100" Brands, for Violations of Orders to Cease and Desist from Continued Infringement of Epson Patents"Lo leggi bene? Leggi la data???Epson ha vinto a suo tempo e continua a vincere. I produttori paralleli a cui ha fatto causa hanno perso allora e continuano a perdere, ad essere condannati ed a vedersi intimato di SMETTERE di PRODURRE le cartucce contraffatte.Ma loro se ne fregano, perchè tanto sono in Cina e Corea.Piantala di dare aria alla bocca.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: mura


            Giusto per precisazione, ho cercato "cartucce


            stampanti causa legale" su google e quelli
            sono

            i


            primi due link che sono saltati fuori.








            Ogni tanto credo che accendere quell'optional


            chiamato cervello non faccia poi così male
            alla


            salute


            ;)





            Se perdevi 5 secondi in più e facevi un
            asemplice

            ricerca cartucce compatibili, forse ti accorgevi

            che alla fine Epson e Canon hanno perso e che le

            cartucce compatibili continuano ad essere
            vendute

            anche negli stessi Usa.... ma cosa sto a
            parlare,

            tu sei troppo

            intelligente...




            http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&client=

            Guarda, infrango la mia stessa regola e ti
            rispondo:
            http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_200905

            "U.S. ITC Judge Recommends US$ 20.5 Million
            Penalty Against Ninestar, Which Sells Ink
            Cartridges under the "G&G" and "OA-100" Brands,
            for Violations of Orders to Cease and Desist from
            Continued Infringement of Epson
            Patents"

            Lo leggi bene? Leggi la data???
            Epson ha vinto a suo tempo e continua a vincere.
            I produttori paralleli a cui ha fatto causa hanno
            perso allora e continuano a perdere, ad essere
            condannati ed a vedersi intimato di SMETTERE di
            PRODURRE le cartucce
            contraffatte.
            Ma loro se ne fregano, perchè tanto sono in Cina
            e
            Corea.

            Piantala di dare aria alla bocca.http://www.pixmania.com/it/it/ninestar/77850/marque.htmlToh ecco che fine fanno certi vuoti proclami... come vedi proprio il produttore condannato continua tranquillamente la sua attività alla faccia di epson, hai letto la data?
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: mura



            Giusto per precisazione, ho cercato
            "cartucce



            stampanti causa legale" su google e quelli

            sono


            i



            primi due link che sono saltati fuori.











            Ogni tanto credo che accendere
            quell'optional



            chiamato cervello non faccia poi così male

            alla



            salute



            ;)








            Se perdevi 5 secondi in più e facevi un

            asemplice


            ricerca cartucce compatibili, forse ti
            accorgevi


            che alla fine Epson e Canon hanno perso e che
            le


            cartucce compatibili continuano ad essere

            vendute


            anche negli stessi Usa.... ma cosa sto a

            parlare,


            tu sei troppo


            intelligente...








            http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&client=



            Guarda, infrango la mia stessa regola e ti

            rispondo:


            http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_200905



            "U.S. ITC Judge Recommends US$ 20.5 Million

            Penalty Against Ninestar, Which Sells Ink

            Cartridges under the "G&G" and "OA-100" Brands,

            for Violations of Orders to Cease and Desist
            from

            Continued Infringement of Epson

            Patents"



            Lo leggi bene? Leggi la data???

            Epson ha vinto a suo tempo e continua a vincere.

            I produttori paralleli a cui ha fatto causa
            hanno

            perso allora e continuano a perdere, ad essere

            condannati ed a vedersi intimato di SMETTERE di

            PRODURRE le cartucce

            contraffatte.

            Ma loro se ne fregano, perchè tanto sono in Cina

            e

            Corea.



            Piantala di dare aria alla bocca.


            http://www.pixmania.com/it/it/ninestar/77850/marqu
            Toh ecco che fine fanno certi vuoti proclami...
            come vedi proprio il produttore condannato
            continua tranquillamente la sua attività alla
            faccia di epson, hai letto la
            data?Tu non capisci.Innanzi tutto: il mio link è la risposta alle tue reiterate sciocchezze sulle mancate condanne dei produttori di cartucce.La tua presunzione in questo caso è stata evidenziata.Adesso cosa vorresti dire? La stessa cosa che dico io, ossìa che i produttori se ne fregano delle condanne? Certo che se ne fregano.Ma, contrariamente a quello che sostieni, questo non significa che sia lecito per loro vendere le cartucce compatibili.E di conseguenza, il tuo ragionamento sulla legittimità di produrre un alimentatore copiato perchè si trovano in commercio cartucce contraffatte cade miseramente.Ma tu non sei capace di abbozzare ed andartene con la coda tra le gambe.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2009 19.10-----------------------------------------------------------
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Enjoy with Us



            - Scritto da: mura




            Giusto per precisazione, ho cercato

            "cartucce




            stampanti causa legale" su google e quelli


            sono



            i




            primi due link che sono saltati fuori.














            Ogni tanto credo che accendere

            quell'optional




            chiamato cervello non faccia poi così male


            alla




            salute




            ;)











            Se perdevi 5 secondi in più e facevi un


            asemplice



            ricerca cartucce compatibili, forse ti

            accorgevi



            che alla fine Epson e Canon hanno perso e
            che

            le



            cartucce compatibili continuano ad essere


            vendute



            anche negli stessi Usa.... ma cosa sto a


            parlare,



            tu sei troppo



            intelligente...













            http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&client=





            Guarda, infrango la mia stessa regola e ti


            rispondo:





            http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_200905





            "U.S. ITC Judge Recommends US$ 20.5 Million


            Penalty Against Ninestar, Which Sells Ink


            Cartridges under the "G&G" and "OA-100"
            Brands,


            for Violations of Orders to Cease and Desist

            from


            Continued Infringement of Epson


            Patents"





            Lo leggi bene? Leggi la data???


            Epson ha vinto a suo tempo e continua a
            vincere.


            I produttori paralleli a cui ha fatto causa

            hanno


            perso allora e continuano a perdere, ad essere


            condannati ed a vedersi intimato di SMETTERE
            di


            PRODURRE le cartucce


            contraffatte.


            Ma loro se ne fregano, perchè tanto sono in
            Cina


            e


            Corea.





            Piantala di dare aria alla bocca.






            http://www.pixmania.com/it/it/ninestar/77850/marqu

            Toh ecco che fine fanno certi vuoti proclami...

            come vedi proprio il produttore condannato

            continua tranquillamente la sua attività alla

            faccia di epson, hai letto la

            data?


            Tu non capisci.

            Innanzi tutto: il mio link è la risposta alle tue
            reiterate sciocchezze sulle mancate condanne dei
            produttori di
            cartucce.

            La tua presunzione in questo caso è stata
            evidenziata.

            Adesso cosa vorresti dire? La stessa cosa che
            dico io, ossìa che i produttori se ne fregano
            delle condanne? Certo che se ne
            fregano.
            Ma, contrariamente a quello che sostieni, questo
            non significa che sia lecito per loro vendere le
            cartucce
            compatibili.Quante condanne, su quanti modelli di cartucce su quante migliaia di produttori?TI do Io la risposta IRRILEVANTE, cerca con Google oltre 500.000 link alla voce cartucce compatibili!

            E di conseguenza, il tuo ragionamento sulla
            legittimità di produrre un alimentatore copiato
            perchè si trovano in commercio cartucce
            contraffatte cade
            miseramente.

            Ma tu non sei capace di abbozzare ed andartene
            con la coda tra le
            gambe.Ma di cosa stai parlando? Del diritto delle aziende di taglieggiare sui pezzi di ricambio e sui consumabili il consumatore? Ma sei fuori o cosa? Ti piacerebbe se un domani ti dicessero che sulla tua Fiat puoi mettere solo benzina Fiat olio Fiat batterie Fiat e più in generale solo ricambi originali?Avranno pure il diritto di vedere riconosciuto il loro lavoro no?
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro



            - Scritto da: Enjoy with Us




            - Scritto da: mura





            Giusto per precisazione, ho cercato


            "cartucce





            stampanti causa legale" su google e
            quelli



            sono




            i





            primi due link che sono saltati fuori.

















            Ogni tanto credo che accendere


            quell'optional





            chiamato cervello non faccia poi così
            male



            alla





            salute





            ;)














            Se perdevi 5 secondi in più e facevi un



            asemplice




            ricerca cartucce compatibili, forse ti


            accorgevi




            che alla fine Epson e Canon hanno perso e

            che


            le




            cartucce compatibili continuano ad essere



            vendute




            anche negli stessi Usa.... ma cosa sto a



            parlare,




            tu sei troppo




            intelligente...



















            http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&client=







            Guarda, infrango la mia stessa regola e ti



            rispondo:









            http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_200905







            "U.S. ITC Judge Recommends US$ 20.5 Million



            Penalty Against Ninestar, Which Sells Ink



            Cartridges under the "G&G" and "OA-100"

            Brands,



            for Violations of Orders to Cease and Desist


            from



            Continued Infringement of Epson



            Patents"







            Lo leggi bene? Leggi la data???



            Epson ha vinto a suo tempo e continua a

            vincere.



            I produttori paralleli a cui ha fatto causa


            hanno



            perso allora e continuano a perdere, ad
            essere



            condannati ed a vedersi intimato di SMETTERE

            di



            PRODURRE le cartucce



            contraffatte.



            Ma loro se ne fregano, perchè tanto sono in

            Cina



            e



            Corea.







            Piantala di dare aria alla bocca.











            http://www.pixmania.com/it/it/ninestar/77850/marqu


            Toh ecco che fine fanno certi vuoti
            proclami...


            come vedi proprio il produttore condannato


            continua tranquillamente la sua attività alla


            faccia di epson, hai letto la


            data?





            Tu non capisci.



            Innanzi tutto: il mio link è la risposta alle
            tue

            reiterate sciocchezze sulle mancate condanne dei

            produttori di

            cartucce.



            La tua presunzione in questo caso è stata

            evidenziata.



            Adesso cosa vorresti dire? La stessa cosa che

            dico io, ossìa che i produttori se ne fregano

            delle condanne? Certo che se ne

            fregano.

            Ma, contrariamente a quello che sostieni, questo

            non significa che sia lecito per loro vendere le

            cartucce

            compatibili.

            Quante condanne, su quanti modelli di cartucce su
            quante migliaia di
            produttori?

            TI do Io la risposta IRRILEVANTE, cerca con
            Google oltre 500.000 link alla voce cartucce
            compatibili!




            E di conseguenza, il tuo ragionamento sulla

            legittimità di produrre un alimentatore copiato

            perchè si trovano in commercio cartucce

            contraffatte cade

            miseramente.



            Ma tu non sei capace di abbozzare ed andartene

            con la coda tra le

            gambe.

            Ma di cosa stai parlando? Del diritto delle
            aziende di taglieggiare sui pezzi di ricambio e
            sui consumabili il consumatore? Ma sei fuori o
            cosa? Ti piacerebbe se un domani ti dicessero che
            sulla tua Fiat puoi mettere solo benzina Fiat
            olio Fiat batterie Fiat e più in generale solo
            ricambi
            originali?
            Avranno pure il diritto di vedere riconosciuto il
            loro lavoro
            no?OH!OOOOH!Si sta parlando del diritto di un'azienda di PROTEGGERE i suoi prodotti ed i suoi investimenti!!!!!Vedi che si parla di mele e tiri fuori le pere?ESCLUDI DAL DISCORSO LA LEGITTIMITA' O MENO DI IMPORRE UN ACXXXXXRIO. Se ad un consumatore non va bene agisce di conseguenza e non compra un mac.Qui si parla di una azienda che ha investito dei soldi per realizzare un sistema di alimentazione innovativo.E di un'altra che RUBA il design, e realizza una COPIA ESATTA dell'oggetto senza avere la spesa della ricerca, ricavando un ingiusto vantaggio concorrenziale.Ti pare giusto?A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti nulla?SI O NO?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro
            Qui si parla di una azienda che ha investito dei
            soldi per realizzare un sistema di alimentazione
            innovativo.E perchè le aziende automobilistiche non investono soldi per i loro prodotti? Ma non mi sembra ti obblighino a montare ricambi originali, ma vedo che tanto continuia fare finta di nulla!
            E di un'altra che RUBA il design, e realizza una
            COPIA ESATTA dell'oggetto senza avere la spesa
            della ricerca, ricavando un ingiusto vantaggio
            concorrenziale.

            Ti pare giusto?
            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di vendere a prezzi più elevati del dovuto danneggiando i diritti dei consumatori eliminando scomodi concorrenti? Fossi l'autority difronte ad una causa simile obbligheri il produttore a commercializzare un attacco standard utilizzabile da chiunque e proibirei connettori fuori standard, un po quello che stanno facendo per i telefonini per intenderci!
            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il
            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti
            nulla?

            SI O NO?c'è una bella differenza fra sfruttare il lavoro altrui ed usare pretestuosamente i brevetti per limitare la concorrenza!Neanche nei paesi Europei rispettano i brevetti?http://comunicati-stampa.zalexo.it/news/Aziende/TonerGO-sceglie-AgfaPhoto-per-le-cartucce-compatibili.htmlAgfa non mi sembra un'azienda Cinese ed è solo un esempio!
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro

            Qui si parla di una azienda che ha investito dei

            soldi per realizzare un sistema di alimentazione

            innovativo.

            E perchè le aziende automobilistiche non
            investono soldi per i loro prodotti? Ma non mi
            sembra ti obblighino a montare ricambi originali,
            ma vedo che tanto continuia fare finta di
            nulla!


            E di un'altra che RUBA il design, e realizza una

            COPIA ESATTA dell'oggetto senza avere la spesa

            della ricerca, ricavando un ingiusto vantaggio

            concorrenziale.



            Ti pare giusto?



            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di
            vendere a prezzi più elevati del dovuto
            danneggiando i diritti dei consumatori eliminando
            scomodi concorrenti? Fossi l'autority difronte ad
            una causa simile obbligheri il produttore a
            commercializzare un attacco standard utilizzabile
            da chiunque e proibirei connettori fuori
            standard, un po quello che stanno facendo per i
            telefonini per
            intenderci!Tu non sei normale.Una azienda ha tutto il diritto di fare il prezzo che vuole. E' il mercato a decidere se fa bene o male.Inoltre qui non si parla di "concorrenza". Questi non hanno realizzato un prodotto simile ma più efficiente, o altro.Questi hanno sfruttato il design e la ricerca di una azienda per guadagnare.Ripeto la domanda ma come al solito non risponderai.Devi rispondere con un si o un no:A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti nulla?SI O NO?




            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il

            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti

            nulla?



            SI O NO?

            c'è una bella differenza fra sfruttare il lavoro
            altrui ed usare pretestuosamente i brevetti per
            limitare la
            concorrenza!


            Neanche nei paesi Europei rispettano i brevetti?
            http://comunicati-stampa.zalexo.it/news/Aziende/To
            Agfa non mi sembra un'azienda Cinese ed è solo un
            esempio!NON C'ENTRA NULLA.Stiamo parlando di altro. Resta sull'argomento, PER UNA VOLTA!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Enjoy with Us



            - Scritto da: Liosandro


            Qui si parla di una azienda che ha investito
            dei


            soldi per realizzare un sistema di
            alimentazione


            innovativo.



            E perchè le aziende automobilistiche non

            investono soldi per i loro prodotti? Ma non mi

            sembra ti obblighino a montare ricambi
            originali,

            ma vedo che tanto continuia fare finta di

            nulla!




            E di un'altra che RUBA il design, e realizza
            una


            COPIA ESATTA dell'oggetto senza avere la spesa


            della ricerca, ricavando un ingiusto vantaggio


            concorrenziale.





            Ti pare giusto?






            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di

            vendere a prezzi più elevati del dovuto

            danneggiando i diritti dei consumatori
            eliminando

            scomodi concorrenti? Fossi l'autority difronte
            ad

            una causa simile obbligheri il produttore a

            commercializzare un attacco standard
            utilizzabile

            da chiunque e proibirei connettori fuori

            standard, un po quello che stanno facendo per i

            telefonini per

            intenderci!

            Tu non sei normale.Ah no? Caspita solo perchè non mi piacciono i cartelli e i giochini meschini anticonsumatore?Fosse per me obbligherei tutte le aziende a standardizzare le cartucce in modo da ridurle a meno di una decina di tipi differenti, adatti a qualsiasi stampante... altro che chip intelligenti per XXXXXXX il consumatore!
            Una azienda ha tutto il diritto di fare il prezzo
            che vuole. E' il mercato a decidere se fa bene o
            male.Nel libero mercato esistono anche le regole... altrimenti non è libero! Tutto ciò che viene fatto per limitare la concorrenza, come ad esempio l'introduzione di chip all'interno delle cartucce o ancora l'adozione di connettori proprietari, andrebbe proibito, con i cellulari finalmente ci stanno arrivando, vediamo se ci arrivano anche con il resto!
            Inoltre qui non si parla di "concorrenza". Questi
            non hanno realizzato un prodotto simile ma più
            efficiente, o
            altro.Si che hanno realizzato un prodotto simile, sai un alimentatore non è che ha tante possibili modalità di realizzazione, Apple sostanzialmente si attacca al design (e su questo può anche avere le sue ragioni) e all'uso del connettore magnetico e qui ha torto marcio, in quanto userebbe un suo brevetto in modo pretestuoso per limitare la concorrenza... appunto come hanno fatto certi produttori di cartucce con l'introduzione del chip intelligente, il cui unico scopo è cercare di impedire all'utente di utilizzare a fondo la cartuccia e di usare materiale compatibile!
            Questi hanno sfruttato il design e la ricerca di
            una azienda per
            guadagnare.Ma fammi il piacere... scommetto che si tratta della stessa azienda che produce il prodotto originale marchiato apple, che semplicemente rivende senza marchio lo stesso prodotto! Ben gli sta ad Apple così impara a sfruttare la forza lavoro economicamente a buon mercato dei cinesi per straguadagnare sui suoi prodotti!
            Ripeto la domanda ma come al solito non
            risponderai.

            Devi rispondere con un si o un no:

            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il
            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti
            nulla?

            SI O NO?Neanche nei paesi Europei rispettano i brevetti?http://comunicati-stampa.zalexo.it/news/Aziende/ToAgfa non mi sembra un'azienda Cinese ed è solo un esempio!E c'entra eccome vuol dire che come al solito apple si arrampica sugli specchi!
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • ruppolo scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Ah no? Caspita solo perchè non mi piacciono i
            cartelli e i giochini meschini
            anticonsumatore?A te non piace scucire il borsellino, niente di più, niente di meno.
            Fosse per me obbligherei tutte le aziende a
            standardizzare le cartucce in modo da ridurle a
            meno di una decina di tipi differenti, adatti a
            qualsiasi stampante... altro che chip
            intelligenti per XXXXXXX il
            consumatore!Forse non sai quanto costavano le stampanti prima dei chip nelle cartucce...
            Nel libero mercato esistono anche le regole...
            altrimenti non è libero!Certo, ma sono per tutti, non solo per chi fa comodo a te.
            Tutto ciò che viene
            fatto per limitare la concorrenza, come ad
            esempio l'introduzione di chip all'interno delle
            cartucceMa questo non limita la concorrenza, infatti ci sono numerosi produttori di stampanti: HP, Epson, Lexmark, Samsung, OKI, Océ, Xerox, Brother, Canon, Ricoh, Lanier, ecc.
            o ancora l'adozione di connettori
            proprietari, andrebbe proibito, con i cellulari
            finalmente ci stanno arrivando, vediamo se ci
            arrivano anche con il
            resto!Con i cellulari il problema è un altro: l'alimentatore che resta dopo aver cambiato cellulare, che va a fare spazzatura.
            Si che hanno realizzato un prodotto simile, sai
            un alimentatore non è che ha tante possibili
            modalità di realizzazione,Decine di modalità e decine di qualità.
            Apple sostanzialmente
            si attacca al design (e su questo può anche avere
            le sue ragioni)Certo che ha le sue ragioni, ma tu non potrai mai capirle fino a quando non comprenderai il significato della parola "design".
            e all'uso del connettore
            magnetico e qui ha torto marcio, in quanto
            userebbe un suo brevetto in modo pretestuoso per
            limitare la concorrenza...Limitare? No, IMPEDIRE la concorrenza. E mi pare più che lecito, l'alimentatore è una parte molto importante, da cui dipende anche la salute del computer. Un alimentatore da quattro soldi potrebbe danneggiare il computer e quindi sia l'utente che il produttore.Inoltre l'alimentatore di Apple è un prodotto che ha avuto molta più considerazione nel progetto complessivo rispetto la concorrenza: dimensioni e peso contenuti, cavo sottile con avvolgicavo, spina intercambiabile per adattarsi ai vari standard elettrici, voltaggio universale, spina magnetica che impedisce di spaccare il connettore tirando il filo o addirittura far cadere a terra il portatile, spia sul connettore che indica lo stato di carica (arancio sta caricando, verde ha finito). Anzi, due spie, una per lato, in modo che la vedi anche se il connettore è inserito rovescio (perché, forse non lo sai, il connettore si può inserire nei due sensi, funziona sempre).Infine viene dato un cordone supplementare che raddoppia la lunghezza del cavo, da attaccare al posto della spina intercambiabile (in pratica hanno lo stesso connettore). Addirittura è prevista la presa di terra per fugare le correnti parassite.Gli alimentatori dei PC, al confronto, sono banali scatole nere, grosse, con cavi grossi, che quando li devi portare con te fanno un grumo disordinato e ingombrante.
            appunto come hanno
            fatto certi produttori di cartucce con
            l'introduzione del chip intelligente, il cui
            unico scopo è cercare di impedire all'utente di
            utilizzare a fondo la cartuccia e di usare
            materiale
            compatibile!Lo scopo è un altro: rendere il costo della stampante accessibile, ovvero un decimo di quello che dovrebbe essere.
            Ma fammi il piacere... scommetto che si tratta
            della stessa azienda che produce il prodotto
            originale marchiato apple, che semplicemente
            rivende senza marchio lo stesso prodotto!Questo sarebbe possibile se quel alimentatore fosse un normale prodotto nel mercato, tipo un hard disk, che chiunque può acquistare. Invece è un prodotto Apple, quindi chi lo assembla lo fa esclusivamente per Apple. Ovviamente ci sono contratti che regolano i rapporti, come su tutte le cose,altrimenti anche la Foxconn potrebbe vendere MacBook, iMac, iPhone e quant'altro solo cambiando logo...
            Ben gli
            sta ad Apple così impara a sfruttare la forza
            lavoro economicamente a buon mercato dei cinesi
            per straguadagnare sui suoi
            prodotti!Questo lo fanno tutte le aziende, comprese quelle vicine a casa tua. Se così non fosse la roba costerebbe 10 volte di più.
            Neanche nei paesi Europei rispettano i brevetti?
            http://comunicati-stampa.zalexo.it/news/Aziende/To
            Agfa non mi sembra un'azienda Cinese ed è solo un
            esempio!Un esempio di cosa? Mi sembri uno che viene da Marte. Sono decenni che la produzione è stata dislocata in oriente, lo sanno anche i sassi.
            E c'entra eccome vuol dire che come al solito
            apple si arrampica sugli
            specchi!Qui l'unico che si arrampica sugli specchi se tu, che ancora un po' e non sai nemmeno di essere al mondo.
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Ma tu sei da beatificare che perdi così tanto tempo a rispondergli ogni volta. Hai una pazienza ;-)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Ah no? Caspita solo perchè non mi piacciono i

            cartelli e i giochini meschini

            anticonsumatore?

            A te non piace scucire il borsellino, niente di
            più, niente di
            meno.
            Ah ci puoi giurare, odio buttare i soldi dalla finestra!

            Fosse per me obbligherei tutte le aziende a

            standardizzare le cartucce in modo da ridurle a

            meno di una decina di tipi differenti, adatti a

            qualsiasi stampante... altro che chip

            intelligenti per XXXXXXX il

            consumatore!
            Forse non sai quanto costavano le stampanti prima
            dei chip nelle
            cartucce...
            la Pixma 3000 l'ho pagata 110 euro nel 2003, in realtà cercavo la 4000 che su molti siti si trovava a 140 euro, ma non fidandomi del corriere ho preferito comprare in un negozio fisico e ho dovuto ripiegare sulla 3000... ovviamente nessuna delle due adotta gli odiosi chip... non mi sembrano poi tanto più care rispetto ai modelli odierni dotate di chip!

            Nel libero mercato esistono anche le regole...

            altrimenti non è libero!
            Certo, ma sono per tutti, non solo per chi fa
            comodo a
            te.
            Al consumatore in generale non al sottoscritto! Comunque grazie ai vari chip resetter e chip compatibili anche le cartucce con chip oggi per fortuna non sono più un problema!

            Tutto ciò che viene

            fatto per limitare la concorrenza, come ad

            esempio l'introduzione di chip all'interno delle

            cartucce
            Ma questo non limita la concorrenza, infatti ci
            sono numerosi produttori di stampanti: HP, Epson,
            Lexmark, Samsung, OKI, Océ, Xerox, Brother,
            Canon, Ricoh, Lanier,
            ecc.
            Certo che limita la concorrenza dato che vorrebbe vincolarti ad un unico produttore di cartucce, molto più caro del materiale compatibile!

            o ancora l'adozione di connettori

            proprietari, andrebbe proibito, con i cellulari

            finalmente ci stanno arrivando, vediamo se ci

            arrivano anche con il

            resto!
            Con i cellulari il problema è un altro:
            l'alimentatore che resta dopo aver cambiato
            cellulare, che va a fare
            spazzatura.
            E perchè i notebook sono forse eterni? Che fine fanno i loro alimentatori?


            Si che hanno realizzato un prodotto simile, sai

            un alimentatore non è che ha tante possibili

            modalità di realizzazione,
            Decine di modalità e decine di qualità.
            Gli schemi elettrici di base sono quelli!

            Apple sostanzialmente

            si attacca al design (e su questo può anche
            avere

            le sue ragioni)
            Certo che ha le sue ragioni, ma tu non potrai mai
            capirle fino a quando non comprenderai il
            significato della parola
            "design".
            No sei tu che non comprendi bene certi termini, design in questo caso è inteso unicamente come aspetto estetico del prodotto, non con il significato più ampio di progetto!

            e all'uso del connettore

            magnetico e qui ha torto marcio, in quanto

            userebbe un suo brevetto in modo pretestuoso per

            limitare la concorrenza...
            Limitare? No, IMPEDIRE la concorrenza. E mi pare
            più che lecito, l'alimentatore è una parte molto
            importante, da cui dipende anche la salute del
            computer.Appunto buffonate, che l'autority alla concorrenza farebbe bene a spazzare via qunato prima, come appunto sta facendo con i cellulari! Sai anche la salute di un cellulare può dipendere dalla affidabilità del suo caricabatterie!
            Un alimentatore da quattro soldi
            potrebbe danneggiare il computer e quindi sia
            l'utente che il
            produttore.
            Il produttore non vedo come, dato che un danno del genere certo non sarebbe riconosciuto in garanzia, l'utente dal canto suo sarà tutelato dai termini di garanzia del produttore dell'alimentatore.... o forse se monti ricambi non originali sulla tua auto il produttori di tali ricambi non risponde di eventuali difetti?
            Inoltre l'alimentatore di Apple è un prodotto che
            ha avuto molta più considerazione nel progetto
            complessivo rispetto la concorrenza: dimensioni e
            peso contenuti, cavo sottile con avvolgicavo,
            spina intercambiabile per adattarsi ai vari
            standard elettrici, voltaggio universale, spina
            magnetica che impedisce di spaccare il connettore
            tirando il filo o addirittura far cadere a terra
            il portatile, spia sul connettore che indica lo
            stato di carica (arancio sta caricando, verde ha
            finito). Anzi, due spie, una per lato, in modo
            che la vedi anche se il connettore è inserito
            rovescio (perché, forse non lo sai, il connettore
            si può inserire nei due sensi, funziona
            sempre).
            Infine viene dato un cordone supplementare che
            raddoppia la lunghezza del cavo, da attaccare al
            posto della spina intercambiabile (in pratica
            hanno lo stesso connettore). Addirittura è
            prevista la presa di terra per fugare le correnti
            parassite.
            Tutte cose che evidentemente possono aversi per 30-40 euro invece degli 80 richiesti da Apple!Guarda la stessa identica cosa che potrebbero lamentare i produttori di cartucce originali!


            Ma fammi il piacere... scommetto che si tratta

            della stessa azienda che produce il prodotto

            originale marchiato apple, che semplicemente

            rivende senza marchio lo stesso prodotto!




            Ben gli

            sta ad Apple così impara a sfruttare la forza

            lavoro economicamente a buon mercato dei cinesi

            per straguadagnare sui suoi

            prodotti!
            Questo lo fanno tutte le aziende, comprese quelle
            vicine a casa tua. Se così non fosse la roba
            costerebbe 10 volte di
            più.


            Neanche nei paesi Europei rispettano i brevetti?


            http://comunicati-stampa.zalexo.it/news/Aziende/To

            Agfa non mi sembra un'azienda Cinese ed è solo
            un

            esempio!

            Un esempio di cosa? Mi sembri uno che viene da
            Marte. Sono decenni che la produzione è stata
            dislocata in oriente, lo sanno anche i
            sassi.


            E c'entra eccome vuol dire che come al solito

            apple si arrampica sugli

            specchi!
            Qui l'unico che si arrampica sugli specchi se tu,
            che ancora un po' e non sai nemmeno di essere al
            mondo.certo certo... avanti con le compatibili!
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            certo certo bla bla blama [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • pippuz scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Scusa, ma questo è andarsela a cercare. È pressoché impossibile discutere con il soggetto con il quale lo facevi, volervo farlo ad ogni costo è soltanto uno spreco di energie, visto che non legge quello che gli si risponde e non risponde alle domande che gli si fanno. Io l'ho fatto una volta e mi è bastato. Dopo un certo punto, diventa responsabilità delle controparti non cedere ed evitare di lasciarsi trascinare in una discussione inutile, visto che non ammetterà mai di avere torto, se non nell'1% dei casi.sintetizzando: don't feed the troll.Tornando in topic, sarebbe stato sufficiente chiedergli se pensa che sia lecito difendere in tribunale i propri brevetti o meno. Sta tutti la questione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 novembre 2009 21.30-----------------------------------------------------------
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Modificato dall' autore il 28 novembre 2009 21.30
            --------------------------------------------------Il punto è proprio quello la facilità con cui gli USA concedono brevetti! tanto che si parla diffusamente per evidenziare tale pratica scorretta di patent trolling.Secondo gli USA sarebbero brevettabili anche i singoli geni del DNA umano... avete capito bene!E poi state qui a sproloquiare se sia legale o meno fare cartucce o alimentatori compatibili... rifacendovi a sentenze di detti tribunali che per fortuna hanno valenza solo in territorio USA!Mai visti tanti Taffazzi pronti a darsi martellate sugli attributi pur di difendere gli interessi di una multinazionale!
          • pippuz scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Senti, ti ho chiesto di non rispondere ai miei post. Dal mio punto di vista io e te non potremmo mai giungere ad una discussione che porti ad un confronto, ad un qualcosa di utile per entrambi o per chi ci legge. Quindi rinnovo il mio invito a non rispondere ai miei post. Se qualcuno pensa che sia il caso di risponderti, lo farà. Io no. Tu fai altrettanto con me.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: pippuz
            Senti, ti ho chiesto di non rispondere ai miei
            post. Dal mio punto di vista io e te non potremmo
            mai giungere ad una discussione che porti ad un
            confronto, ad un qualcosa di utile per entrambi o
            per chi ci legge. Quindi rinnovo il mio invito a
            non rispondere ai miei post. Se qualcuno pensa
            che sia il caso di risponderti, lo farà. Io no.
            Tu fai altrettanto con
            me.Se non vuoi risposte ai tuoi post evita di farne, anzi già che ci sei evita proprio di commentare i miei!Strana logica quella dei macachi!
          • pippuz scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...

            Se non vuoi risposte ai tuoi post evita di farne,
            anzi già che ci sei evita proprio di commentare i
            miei!Io non voglio risposte DA TE, per i motivi che ho già espresso. Il fatto che tu non sia nemmeno capace di notare che non ho risposto a te, ma a Liosandro, la dice lunga sul tuo conto.
            Strana logica quella dei macachi!Dai giudizi senza nemmeno avere la minima idea della persona con cui stai parlando, un altro fatto che la dice lunga sul tuo conto.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: pippuz

            Se non vuoi risposte ai tuoi post evita di
            farne,

            anzi già che ci sei evita proprio di commentare
            i

            miei!

            Io non voglio risposte DA TE, per i motivi che ho
            già espresso. Il fatto che tu non sia nemmeno
            capace di notare che non ho risposto a te, ma a
            Liosandro, la dice lunga sul tuo
            conto.


            Strana logica quella dei macachi!

            Dai giudizi senza nemmeno avere la minima idea
            della persona con cui stai parlando, un altro
            fatto che la dice lunga sul tuo
            conto.Ma si che lo so, sto parlando con un Macaco!
          • ruppolo scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Quante condanne, su quanti modelli di cartucce su
            quante migliaia di
            produttori?

            TI do Io la risposta IRRILEVANTE, cerca con
            Google oltre 500.000 link alla voce cartucce
            compatibili!Quindi è legale scaricare la musica perché le condanne sono poche?


            E di conseguenza, il tuo ragionamento sulla

            legittimità di produrre un alimentatore copiato

            perchè si trovano in commercio cartucce

            contraffatte cade

            miseramente.



            Ma tu non sei capace di abbozzare ed andartene

            con la coda tra le

            gambe.

            Ma di cosa stai parlando? Del diritto delle
            aziende di taglieggiare sui pezzi di ricambio e
            sui consumabili il consumatore?Certamente, in cambio della stampante praticamente regalata.
            Ma sei fuori o
            cosa?Sei tu che non alba delle cose.
            Ti piacerebbe se un domani ti dicessero che
            sulla tua Fiat puoi mettere solo benzina Fiat
            olio Fiat batterie Fiat e più in generale solo
            ricambi
            originali?La Fiat non me la vendono a 500 euro.
            Avranno pure il diritto di vedere riconosciuto il
            loro lavoro
            no?Come no, anche quello dei ladri, falsari, truffatori eccetera. Tutti lavorano, giusto?Ora cambio lavoro e il mio nuovo lavoro sarà sfruttare TE. Non ti sta bene? Beh, che importa, sta bene a me!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Quante condanne, su quanti modelli di cartucce
            su

            quante migliaia di

            produttori?



            TI do Io la risposta IRRILEVANTE, cerca con

            Google oltre 500.000 link alla voce cartucce

            compatibili!

            Quindi è legale scaricare la musica perché le
            condanne sono
            poche?
            Quello è un'altro discorso non divaghiamo, comunque il mio pensiero a proposito l'ho già più volte chiarito... allo stato attuale non solo è gisto scaricare musica dal p2p ma è addirittura doveroso!




            E di conseguenza, il tuo ragionamento sulla


            legittimità di produrre un alimentatore
            copiato


            perchè si trovano in commercio cartucce


            contraffatte cade


            miseramente.





            Ma tu non sei capace di abbozzare ed andartene


            con la coda tra le


            gambe.



            Ma di cosa stai parlando? Del diritto delle

            aziende di taglieggiare sui pezzi di ricambio e

            sui consumabili il consumatore?

            Certamente, in cambio della stampante
            praticamente
            regalata.
            Regalata cosa? Non mi sembra che in giro siano vendute in comodato d'uso legate all'acquisto di cialde, pardon cartucce!

            Ma sei fuori o

            cosa?
            Sei tu che non alba delle cose.


            Ti piacerebbe se un domani ti dicessero che

            sulla tua Fiat puoi mettere solo benzina Fiat

            olio Fiat batterie Fiat e più in generale solo

            ricambi

            originali?
            La Fiat non me la vendono a 500 euro.
            Ah allora dato che la vendono ad un prezzo più alto si può fregarsene dei brevetti e produrre ricambi non originali? Rimanendo in ambito informatico non mi sembra che i notebook apple li regalino, ne che li vendano a 500 euro...

            Avranno pure il diritto di vedere riconosciuto
            il

            loro lavoro

            no?
            Come no, anche quello dei ladri, falsari,
            truffatori eccetera. Tutti lavorano,
            giusto?
            Cioè cosa stai dicendo che le cause automobilistiche sono delle ladre?
            Ora cambio lavoro e il mio nuovo lavoro sarà
            sfruttare TE. Non ti sta bene? Beh, che importa,
            sta bene a
            me!Accomodati pure se ci riesci.... ma non credo tu abbia le necessarie qualifiche!
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • ruppolo scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Quello è un'altro discorso non divaghiamo,
            comunque il mio pensiero a proposito l'ho già più
            volte chiarito... allo stato attuale non solo è
            gisto scaricare musica dal p2p ma è addirittura
            doveroso!Bene, allora goditi le conseguenze, anzi, godiamoci le conseguenze:http://www.repubblica.it/2009/11/sezioni/cronaca/radio-bar/radio-bar/radio-bar.htmlContento?
            Regalata cosa? Non mi sembra che in giro siano
            vendute in comodato d'uso legate all'acquisto di
            cialde, pardon
            cartucce!La tua profonda ignoranza non ti permette di capire quanto costerebbe una stampante.
            Ah allora dato che la vendono ad un prezzo più
            alto si può fregarsene dei brevetti e produrre
            ricambi non originali?E chi ha detto che tutti i ricambi sono brevettati? È questo quello che credi?
            Rimanendo in ambito
            informatico non mi sembra che i notebook apple li
            regalino, ne che li vendano a 500
            euro...Infatti in quel caso non ci sono consumabili su cui recuperare il costo.
            Cioè cosa stai dicendo che le cause
            automobilistiche sono delle
            ladre?No, sto dicendo che non tutti i lavori sono leciti e meritevoli di essere retribuiti.La produzione di eoina, ad esempio, non lo è. E nemmeno produrre cartucce per stampanti violando brevetti e protezioni.


            Ora cambio lavoro e il mio nuovo lavoro sarà

            sfruttare TE. Non ti sta bene? Beh, che importa,

            sta bene a

            me!

            Accomodati pure se ci riesci.... ma non credo tu
            abbia le necessarie
            qualifiche!Non mi servono qualifiche, mi basta usare la forza. Tanto mica deve essere legale, no?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Quello è un'altro discorso non divaghiamo,

            comunque il mio pensiero a proposito l'ho già
            più

            volte chiarito... allo stato attuale non solo è

            gisto scaricare musica dal p2p ma è addirittura

            doveroso!

            Bene, allora goditi le conseguenze, anzi,
            godiamoci le
            conseguenze:
            http://www.repubblica.it/2009/11/sezioni/cronaca/r

            Contento?
            Bellissimo! Hanno superato loro stessi, continuino così su questa strada, chissà forse arriviamo al linciaggio sulla pubblica piazza di SIAE e Soci, certo non acquisteranno in popolarità! E chi non è popolare alla fine si troverà il paralmento contro nonostante il continuo foraggiamento fornito ai parlamentari!Si devo dire che la cosa mi soddisfa molto, più persone toccano con mano la follia dei diritti così come sono intesi oggi e prima queste sanguisughe saranno eliminate!

            Regalata cosa? Non mi sembra che in giro siano

            vendute in comodato d'uso legate all'acquisto di

            cialde, pardon

            cartucce!
            La tua profonda ignoranza non ti permette di
            capire quanto costerebbe una
            stampante.
            Ti ho già evidenziato che le stampanti prima dei chip intelligenti avevano un costo confrontabile con quello attuale, ti ho già fatto notare che l'eventuale vendita in perdita è illegale, si chiama dumping ed è sanzionata, di cosa ancora stai parlando?

            Ah allora dato che la vendono ad un prezzo più

            alto si può fregarsene dei brevetti e produrre

            ricambi non originali?
            E chi ha detto che tutti i ricambi sono
            brevettati? È questo quello che
            credi?
            Vedi qualcosina del mercato automobilistico conosco, tutti e ripeto tutti i particolari di un'autovettura sono brevettati, come anche i sistemi per montarla, ciò non impedisce tuttavia a terzi di produrre ricambi non originali e in generale senza dover sottostare a royalty!

            Rimanendo in ambito

            informatico non mi sembra che i notebook apple
            li

            regalino, ne che li vendano a 500

            euro...
            Infatti in quel caso non ci sono consumabili su
            cui recuperare il
            costo.


            Cioè cosa stai dicendo che le cause

            automobilistiche sono delle

            ladre?
            No, sto dicendo che non tutti i lavori sono
            leciti e meritevoli di essere
            retribuiti.
            La produzione di eoina, ad esempio, non lo è. E
            nemmeno produrre cartucce per stampanti violando
            brevetti e
            protezioni.
            ? Ti risulta che l'eroina la vendano al Carrefour o da Auchan? Guarda caso le cartucce si... evidentemente è legale farlo!





            Ora cambio lavoro e il mio nuovo lavoro sarà


            sfruttare TE. Non ti sta bene? Beh, che
            importa,


            sta bene a


            me!



            Accomodati pure se ci riesci.... ma non credo tu

            abbia le necessarie

            qualifiche!

            Non mi servono qualifiche, mi basta usare la
            forza. Tanto mica deve essere legale,
            no?Accomodati pure, ma vedi certi lavori per farli bisogna avere certe titoli di studio ed una certa competenza, puoi essere violento quanto vuoi ma se una cosa non la sai fare... sai non è che tutti i lavori sono come quella di imbrogliare clienti nell'IT
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Sconclusionato e noioso a morte.Impegnati
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • Andy scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            In quel caso potresti non comprare una fiat.Semplice no?Forse ti dimentichi che hai una scelta: non acquistare se non ti piace quello che ti vendono.e se dici che lo fanno tutti e non hai alternative... beh... non comprare comunque.La cosa sicura è che se io lavoro e creo qualcosa, poi tu non puoi arrivare e lucrarci sopra.La concorrenza funziona diversamente: io creo qualcosa - tu crei qualcosa: ci facciamo concorrenza.Se non sei in grado di creare qualcosa vai a lavare i cessi.Non hai niente di meglio da fare tutto il giorno, invece di stare a difendere l'indifendibile (tu) su PI?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Andy
            In quel caso potresti non comprare una fiat.
            Semplice no?

            Forse ti dimentichi che hai una scelta: non
            acquistare se non ti piace quello che ti
            vendono.
            Come ad esempio il pane... visto che se si doveva dare retta ai panificatori bisognava proibire alla grande distribuzione di fare prezzi più bassi...
            e se dici che lo fanno tutti e non hai
            alternative... beh... non comprare
            comunque.Puoi sempre morire di fame certo, scelta del tutto legittima, ma come consumatore vorrei se possibile evitare il sacrificio estremo...
            La cosa sicura è che se io lavoro e creo
            qualcosa, poi tu non puoi arrivare e lucrarci
            sopra.Se non fosse così saremmo ancora all'età della pietra... ci pensi a tutte le invenzioni dalla ruota in poi se fossero legate a brevetti della durata di 70/90 anni dalla morte dell'autore che fine faremmo?
            La concorrenza funziona diversamente: io creo
            qualcosa - tu crei qualcosa: ci facciamo
            concorrenza.Io che sono più grosso di te e ho più soldi ti faccio una causa pretestuosa così intanto ti impedisco di vendere così magari fallisci, poi si vedrà... tanto di avvocati ne ho tanti almeno li pago per fare qualche cosa...
            Se non sei in grado di creare qualcosa vai a
            lavare i
            cessi.
            Mi hai tolto le parole di bocca, se non sei competitivo, meglio che lasci perdere e cambi lavoro, altro che attaccarsi a cavilli legali per difendere rendite di posizione!
            Non hai niente di meglio da fare tutto il giorno,
            invece di stare a difendere l'indifendibile (tu)
            su
            PI?e tu che passi il tuo tempo a leggerle certe cose?
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
        - Scritto da: mura
        - Scritto da: Enjoy with Us

        ... dovrebbero essere illegali se si usa lo

        stesso

        metro!

        W la concorrenza!

        Giusto un paio di link:

        http://www.azpoint.net/hardware/stampanti/12336/Ep

        http://www.clickblog.it/post/1066/canon-vince-la-p

        Ergo hai scritto XXXXXte come al solitoAh si certo Epson ci ha provato, ma alla fine ha avuto torto, tanto è vero che le cartucce compatibili continuano a circolare liberamente!Se hai notato la causa è di fine 2006, e siamo a fine 2009...
        • Liosandro scrive:
          Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: mura

          - Scritto da: Enjoy with Us


          ... dovrebbero essere illegali se si usa lo


          stesso


          metro!


          W la concorrenza!



          Giusto un paio di link:




          http://www.azpoint.net/hardware/stampanti/12336/Ep




          http://www.clickblog.it/post/1066/canon-vince-la-p



          Ergo hai scritto XXXXXte come al solito



          Ah si certo Epson ci ha provato, ma alla fine ha
          avuto torto, tanto è vero che le cartucce
          compatibili continuano a circolare
          liberamente!

          Se hai notato la causa è di fine 2006, e siamo a
          fine
          2009...http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_20090501_2.htm
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: mura


            - Scritto da: Enjoy with Us



            ... dovrebbero essere illegali se si usa lo



            stesso



            metro!



            W la concorrenza!





            Giusto un paio di link:








            http://www.azpoint.net/hardware/stampanti/12336/Ep








            http://www.clickblog.it/post/1066/canon-vince-la-p





            Ergo hai scritto XXXXXte come al solito







            Ah si certo Epson ci ha provato, ma alla fine ha

            avuto torto, tanto è vero che le cartucce

            compatibili continuano a circolare

            liberamente!



            Se hai notato la causa è di fine 2006, e siamo a

            fine

            2009...


            http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_200905http://www.pixmania.com/it/it/ninestar/77850/marqu...Toh ecco che fine fanno certi vuoti proclami... come vedi proprio il produttore condannato continua tranquillamente la sua attività alla faccia di epson, hai letto la data?
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: mura



            - Scritto da: Enjoy with Us




            ... dovrebbero essere illegali se si usa
            lo




            stesso




            metro!




            W la concorrenza!







            Giusto un paio di link:













            http://www.azpoint.net/hardware/stampanti/12336/Ep













            http://www.clickblog.it/post/1066/canon-vince-la-p







            Ergo hai scritto XXXXXte come al solito











            Ah si certo Epson ci ha provato, ma alla fine
            ha


            avuto torto, tanto è vero che le cartucce


            compatibili continuano a circolare


            liberamente!





            Se hai notato la causa è di fine 2006, e
            siamo
            a


            fine


            2009...






            http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_200905


            http://www.pixmania.com/it/it/ninestar/77850/marqu
            Toh ecco che fine fanno certi vuoti proclami...
            come vedi proprio il produttore condannato
            continua tranquillamente la sua attività alla
            faccia di epson, hai letto la
            data?RIpeto anche qui: è stato condannato.Epson, contrariamente alle stupidaggini che hai scritto finora, ha vinto le cause intentate.Chi continua a vendere le cartucce lo fa solo perchè in cina non rispettano una condanna. Ma Epson ha ragione a dire che le cartucce sono contraffatte.Quindi Apple fa BENE a cercare di difendere i suoi brevetti.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Enjoy with Us



            - Scritto da: mura




            - Scritto da: Enjoy with Us





            ... dovrebbero essere illegali se si usa

            lo





            stesso





            metro!





            W la concorrenza!









            Giusto un paio di link:



















            http://www.azpoint.net/hardware/stampanti/12336/Ep



















            http://www.clickblog.it/post/1066/canon-vince-la-p









            Ergo hai scritto XXXXXte come al solito















            Ah si certo Epson ci ha provato, ma alla
            fine

            ha



            avuto torto, tanto è vero che le cartucce



            compatibili continuano a circolare



            liberamente!







            Se hai notato la causa è di fine 2006, e

            siamo

            a



            fine



            2009...











            http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_200905






            http://www.pixmania.com/it/it/ninestar/77850/marqu

            Toh ecco che fine fanno certi vuoti proclami...

            come vedi proprio il produttore condannato

            continua tranquillamente la sua attività alla

            faccia di epson, hai letto la

            data?

            RIpeto anche qui: è stato condannato.
            Epson, contrariamente alle stupidaggini che hai
            scritto finora, ha vinto le cause
            intentate.

            Chi continua a vendere le cartucce lo fa solo
            perchè in cina non rispettano una condanna. Ma
            Epson ha ragione a dire che le cartucce sono
            contraffatte.

            Quindi Apple fa BENE a cercare di difendere i
            suoi
            brevetti.Ma di cosa stai parlando? Del diritto delle aziende di taglieggiare sui pezzi di ricambio e sui consumabili il consumatore? Ma sei fuori o cosa? Ti piacerebbe se un domani ti dicessero che sulla tua Fiat puoi mettere solo benzina Fiat olio Fiat batterie Fiat e più in generale solo ricambi originali?Avranno pure il diritto di vedere riconosciuto il loro lavoro no?
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro



            - Scritto da: Enjoy with Us




            - Scritto da: mura





            - Scritto da: Enjoy with Us






            ... dovrebbero essere illegali se si
            usa


            lo






            stesso






            metro!






            W la concorrenza!











            Giusto un paio di link:


























            http://www.azpoint.net/hardware/stampanti/12336/Ep


























            http://www.clickblog.it/post/1066/canon-vince-la-p











            Ergo hai scritto XXXXXte come al solito



















            Ah si certo Epson ci ha provato, ma alla

            fine


            ha




            avuto torto, tanto è vero che le cartucce




            compatibili continuano a circolare




            liberamente!









            Se hai notato la causa è di fine 2006, e


            siamo


            a




            fine




            2009...

















            http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_200905











            http://www.pixmania.com/it/it/ninestar/77850/marqu


            Toh ecco che fine fanno certi vuoti
            proclami...


            come vedi proprio il produttore condannato


            continua tranquillamente la sua attività alla


            faccia di epson, hai letto la


            data?



            RIpeto anche qui: è stato condannato.

            Epson, contrariamente alle stupidaggini che hai

            scritto finora, ha vinto le cause

            intentate.



            Chi continua a vendere le cartucce lo fa solo

            perchè in cina non rispettano una condanna. Ma

            Epson ha ragione a dire che le cartucce sono

            contraffatte.



            Quindi Apple fa BENE a cercare di difendere i

            suoi

            brevetti.

            Ma di cosa stai parlando? Del diritto delle
            aziende di taglieggiare sui pezzi di ricambio e
            sui consumabili il consumatore? Ma sei fuori o
            cosa? Ti piacerebbe se un domani ti dicessero che
            sulla tua Fiat puoi mettere solo benzina Fiat
            olio Fiat batterie Fiat e più in generale solo
            ricambi
            originali?
            Avranno pure il diritto di vedere riconosciuto il
            loro lavoro
            no?Visto che copi ed incolli lo faccio anche io:Qui si parla di una azienda che ha investito dei soldi per realizzare un sistema di alimentazione innovativo.E di un'altra che RUBA il design, e realizza una COPIA ESATTA dell'oggetto senza avere la spesa della ricerca, ricavando un ingiusto vantaggio concorrenziale.Ti pare giusto?A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti nulla?SI O NO?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Liosandro


            - Scritto da: Enjoy with Us



            - Scritto da: Liosandro




            - Scritto da: Enjoy with Us





            - Scritto da: mura






            - Scritto da: Enjoy with Us







            ... dovrebbero essere illegali se si

            usa



            lo







            stesso







            metro!







            W la concorrenza!













            Giusto un paio di link:


































            http://www.azpoint.net/hardware/stampanti/12336/Ep


































            http://www.clickblog.it/post/1066/canon-vince-la-p













            Ergo hai scritto XXXXXte come al
            solito























            Ah si certo Epson ci ha provato, ma alla


            fine



            ha





            avuto torto, tanto è vero che le
            cartucce





            compatibili continuano a circolare





            liberamente!











            Se hai notato la causa è di fine 2006, e



            siamo



            a





            fine





            2009...
























            http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_200905

















            http://www.pixmania.com/it/it/ninestar/77850/marqu



            Toh ecco che fine fanno certi vuoti

            proclami...



            come vedi proprio il produttore condannato



            continua tranquillamente la sua attività
            alla



            faccia di epson, hai letto la



            data?





            RIpeto anche qui: è stato condannato.


            Epson, contrariamente alle stupidaggini che
            hai


            scritto finora, ha vinto le cause


            intentate.





            Chi continua a vendere le cartucce lo fa solo


            perchè in cina non rispettano una condanna. Ma


            Epson ha ragione a dire che le cartucce sono


            contraffatte.





            Quindi Apple fa BENE a cercare di difendere i


            suoi


            brevetti.



            Ma di cosa stai parlando? Del diritto delle

            aziende di taglieggiare sui pezzi di ricambio e

            sui consumabili il consumatore? Ma sei fuori o

            cosa? Ti piacerebbe se un domani ti dicessero
            che

            sulla tua Fiat puoi mettere solo benzina Fiat

            olio Fiat batterie Fiat e più in generale solo

            ricambi

            originali?

            Avranno pure il diritto di vedere riconosciuto
            il

            loro lavoro

            no?


            Visto che copi ed incolli lo faccio anche io:

            Qui si parla di una azienda che ha investito dei
            soldi per realizzare un sistema di alimentazione
            innovativo.E perchè le aziende automobilistiche non investono soldi per i loro prodotti? Ma non mi sembra ti obblighino a montare ricambi originali, ma vedo che tanto continuia fare finta di nulla!
            E di un'altra che RUBA il design, e realizza una
            COPIA ESATTA dell'oggetto senza avere la spesa
            della ricerca, ricavando un ingiusto vantaggio
            concorrenziale.

            Ti pare giusto?
            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di vendere a prezzi più elevati del dovuto danneggiando i diritti dei consumatori eliminando scomodi concorrenti? Fossi l'autority difronte ad una causa simile obbligheri il produttore a commercializzare un attacco standard utilizzabile da chiunque e proibirei connettori fuori standard, un po quello che stanno facendo per i telefonini per intenderci!
            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il
            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti
            nulla?

            SI O NO?c'è una bella differenza fra sfruttare il lavoro altrui ed usare pretestuosamente i brevetti per limitare la concorrenza!Neanche nei paesi Europei rispettano i brevetti?http://comunicati-stampa.zalexo.it/news/Aziende/TonerGO-sceglie-AgfaPhoto-per-le-cartucce-compatibili.htmlAgfa non mi sembra un'azienda Cinese ed è solo un esempio!
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Enjoy with Us


            - Scritto da: Liosandro



            - Scritto da: Enjoy with Us




            - Scritto da: Liosandro





            - Scritto da: Enjoy with Us






            - Scritto da: mura







            - Scritto da: Enjoy with Us








            ... dovrebbero essere illegali se
            si


            usa




            lo








            stesso








            metro!








            W la concorrenza!















            Giusto un paio di link:











































            http://www.azpoint.net/hardware/stampanti/12336/Ep











































            http://www.clickblog.it/post/1066/canon-vince-la-p















            Ergo hai scritto XXXXXte come al

            solito



























            Ah si certo Epson ci ha provato, ma
            alla



            fine




            ha






            avuto torto, tanto è vero che le

            cartucce






            compatibili continuano a circolare






            liberamente!













            Se hai notato la causa è di fine
            2006,
            e




            siamo




            a






            fine






            2009...
































            http://www.epson.co.jp/e/newsroom/2009/news_200905
























            http://www.pixmania.com/it/it/ninestar/77850/marqu




            Toh ecco che fine fanno certi vuoti


            proclami...




            come vedi proprio il produttore condannato




            continua tranquillamente la sua attività

            alla




            faccia di epson, hai letto la




            data?







            RIpeto anche qui: è stato condannato.



            Epson, contrariamente alle stupidaggini che

            hai



            scritto finora, ha vinto le cause



            intentate.







            Chi continua a vendere le cartucce lo fa
            solo



            perchè in cina non rispettano una condanna.
            Ma



            Epson ha ragione a dire che le cartucce sono



            contraffatte.







            Quindi Apple fa BENE a cercare di difendere
            i



            suoi



            brevetti.





            Ma di cosa stai parlando? Del diritto delle


            aziende di taglieggiare sui pezzi di ricambio
            e


            sui consumabili il consumatore? Ma sei fuori o


            cosa? Ti piacerebbe se un domani ti dicessero

            che


            sulla tua Fiat puoi mettere solo benzina Fiat


            olio Fiat batterie Fiat e più in generale solo


            ricambi


            originali?


            Avranno pure il diritto di vedere riconosciuto

            il


            loro lavoro


            no?





            Visto che copi ed incolli lo faccio anche io:



            Qui si parla di una azienda che ha investito dei

            soldi per realizzare un sistema di alimentazione

            innovativo.

            E perchè le aziende automobilistiche non
            investono soldi per i loro prodotti? Ma non mi
            sembra ti obblighino a montare ricambi originali,
            ma vedo che tanto continuia fare finta di
            nulla!


            E di un'altra che RUBA il design, e realizza una

            COPIA ESATTA dell'oggetto senza avere la spesa

            della ricerca, ricavando un ingiusto vantaggio

            concorrenziale.



            Ti pare giusto?



            E a te pare giusto che un'azienda cerchi di
            vendere a prezzi più elevati del dovuto
            danneggiando i diritti dei consumatori eliminando
            scomodi concorrenti? Fossi l'autority difronte ad
            una causa simile obbligheri il produttore a
            commercializzare un attacco standard utilizzabile
            da chiunque e proibirei connettori fuori
            standard, un po quello che stanno facendo per i
            telefonini per
            intenderci!




            A te farebbe piacere che qualcuno sfruttasse il

            TUO lavoro per guadagnare senza riconoscerti

            nulla?



            SI O NO?

            c'è una bella differenza fra sfruttare il lavoro
            altrui ed usare pretestuosamente i brevetti per
            limitare la
            concorrenza!


            Neanche nei paesi Europei rispettano i brevetti?
            http://comunicati-stampa.zalexo.it/news/Aziende/To
            Agfa non mi sembra un'azienda Cinese ed è solo un
            esempio!La domanda presupponeva un si od un no come risposta.Ma tu non sai cosa rispondere e cerchi di divagare per evitare di esplicitare il tuo torto.Vai, cuoci nel tuo brodo.
          • jepessen scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            Ma ancora corda gli dai...
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: jepessen
            Ma ancora corda gli dai...La dai all'impiccato.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro

            La domanda presupponeva un si od un no come
            risposta.

            Ma tu non sai cosa rispondere e cerchi di
            divagare per evitare di esplicitare il tuo
            torto.

            Vai, cuoci nel tuo brodo.Ti ho già più che risposto.Mai sentito parlare di patent trolling? O di uso improprio dei brevetti per limitare la concorrenza?
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
    • sadness with you scrive:
      Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... dovrebbero essere illegali se si usa lo
      stesso metro!
      W la concorrenza!Non è un problamdi "compatibilità"... se ti degnassi di andare a vedere ciò di cui si sta parlando, scopriresti, che l'oggetto in questione è una vwera e propria fotocopia dell'alimentatore Apple.Ora, se tu sei in grado di fare un alimentatore compatibile, di tua inventiva, e metterlo in commercio a prezzi inferiori ad Apple, liberissimo di farlo, e ce ne sono diversi...Se inveci prendi quello Apple, lo smonti per vedere com'è fatto, e lo rifai uguale, allora la questione è un po' diversa...
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
        - Scritto da: sadness with you
        - Scritto da: Enjoy with Us

        ... dovrebbero essere illegali se si usa lo

        stesso metro!

        W la concorrenza!

        Non è un problamdi "compatibilità"... se ti
        degnassi di andare a vedere ciò di cui si sta
        parlando, scopriresti, che l'oggetto in questione
        è una vwera e propria fotocopia dell'alimentatore
        Apple.
        Ora, se tu sei in grado di fare un alimentatore
        compatibile, di tua inventiva, e metterlo in
        commercio a prezzi inferiori ad Apple,
        liberissimo di farlo, e ce ne sono
        diversi...
        Se inveci prendi quello Apple, lo smonti per
        vedere com'è fatto, e lo rifai uguale, allora la
        questione è un po'
        diversa...Infatti quando prendo una cartuccia compatibile per la mia stampante è molto diversa dall'originale... figurati che sull'imballo c'è il nome di un'altra ditta...
        • sadness with you scrive:
          Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Infatti quando prendo una cartuccia compatibile
          per la mia stampante è molto diversa
          dall'originale... figurati che sull'imballo c'è
          il nome di un'altra ditta...infatit sia Epson che Canon hanno già fatto diverse caus ein merito, e le stanno anche vincendo
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: sadness with you
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Infatti quando prendo una cartuccia compatibile

            per la mia stampante è molto diversa

            dall'originale... figurati che sull'imballo c'è

            il nome di un'altra ditta...

            infatit sia Epson che Canon hanno già fatto
            diverse caus ein merito, e le stanno anche
            vincendoGrandi vittorie infatti di compatibili non ce ne sono più in commercio...http://www.google.it/search?q=cartucce+compatibili&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-asolo 525.000 link...
          • Liosandro scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: sadness with you

            - Scritto da: Enjoy with Us




            Infatti quando prendo una cartuccia
            compatibile


            per la mia stampante è molto diversa


            dall'originale... figurati che sull'imballo
            c'è


            il nome di un'altra ditta...



            infatit sia Epson che Canon hanno già fatto

            diverse caus ein merito, e le stanno anche

            vincendo

            Grandi vittorie infatti di compatibili non ce ne
            sono più in
            commercio...



            http://www.google.it/search?q=cartucce+compatibili

            solo 525.000 link...NOn importa quante compatibili ci sono in commercio.L'essenza è che tu sostenevi che le cause intentate non fossero state vinte.I fatti ti hanno dimostrato il contrario.Tu sei talmente presuntuoso, che per ribattere cerchi di affermare che se un assassino continua ad uccidere dopo essere condannato significa che è innocente e la condanna non è efficace.La condanna non è la pena. La pena non esiste finchè un organo esecutivo non agisce.Ma non toglie che chi è condannato abbia torto.Sei il solito fastidioso distorsore di logica.Meno male che lo leggono tutti. Tremo a sapere come ti comporti nel mondo reale.
          • ruppolo scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            Meno male che lo leggono tutti. Tremo a sapere
            come ti comporti nel mondo
            reale.Fa sempre così quando si accorge di essere in torto.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: sadness with you


            - Scritto da: Enjoy with Us






            Infatti quando prendo una cartuccia

            compatibile



            per la mia stampante è molto diversa



            dall'originale... figurati che sull'imballo

            c'è



            il nome di un'altra ditta...





            infatit sia Epson che Canon hanno già fatto


            diverse caus ein merito, e le stanno anche


            vincendo



            Grandi vittorie infatti di compatibili non ce ne

            sono più in

            commercio...








            http://www.google.it/search?q=cartucce+compatibili



            solo 525.000 link...


            NOn importa quante compatibili ci sono in
            commercio.Gli USA sai non sono l'universo intero... ti sei mai chiesto come mai certe cause le facciano solo in america? Forse perchè consentono brevetti assurdi, perfino sul DNA!Io ho dimostrato al di fuori di ogni ragionevole dubbio che le cartucce compatibili non solo continuano ad essere prodotte e commercializzate in tutto il mondo, ma che viene fatto perfino da multinazionali di primissimo piano come Agfa!
            L'essenza è che tu sostenevi che le cause
            intentate non fossero state
            vinte.
            I fatti ti hanno dimostrato il contrario.
            L'essenza è che nonostante tali cause alla fine le compatibili ci sono sempre e che vengono prodotte non solo in Cina ma anche in Europa e non negli scantinati ma da multinazionali come Agfa... evidentemente tali sentenze riguardano il mercato delle cartucce compatibili in modo del tutto marginale, evidentemente solo in una risibile minoranza di casi sono state riconosciute violazioni dei brevetti!
            Tu sei talmente presuntuoso, che per ribattere
            cerchi di affermare che se un assassino continua
            ad uccidere dopo essere condannato significa che
            è innocente e la condanna non è
            efficace.
            La condanna non è la pena. La pena non esiste
            finchè un organo esecutivo non
            agisce.
            Ma non toglie che chi è condannato abbia torto.
            bla bla bla... tante chiacchere per non riconoscere di avere torto marcio.
            Sei il solito fastidioso distorsore di logica.

            Meno male che lo leggono tutti. Tremo a sapere
            come ti comporti nel mondo
            reale.Non compro Apple ovviamente! Come farebbe qualsiasi persona con un minimo di buonsenso!
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            [yt]WnZc5LVK3XQ[/yt]
          • ruppolo scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Non compro Apple ovviamente! Come farebbe
            qualsiasi persona con un minimo di
            buonsenso!Come farebbe qualsiasi morto di fame indebitato.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Non compro Apple ovviamente! Come farebbe

            qualsiasi persona con un minimo di

            buonsenso!
            Come farebbe qualsiasi morto di fame indebitato.Io veramente non ho debiti e abito in una casa di mia proprietà, al contrario di certi macachi che girano con auto vecchie di 10 anni e stanno in affitto...
          • Giorgio scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Enjoy with Us


            Non compro Apple ovviamente! Come farebbe


            qualsiasi persona con un minimo di


            buonsenso!

            Come farebbe qualsiasi morto di fame indebitato.


            Io veramente non ho debiti e abito in una casa di
            mia proprietà, al contrario di certi macachi che
            girano con auto vecchie di 10 anni e stanno in
            affitto...TU haui altri problemi e sono legati a te stesso, senza dimenticare il fatto che sei uno squinternato cantastorie e un cazzaro di gran classe.Insomma una vergogna per qualsovoglia forum (e non solo).Aria dai!
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...

            Come farebbe qualsiasi morto di fame indebitato.Quindi chi non compra Apple è un morto di fame indebitato ?Ahah !
          • sadness with you scrive:
            Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
            - Scritto da: Enjoy with Us

            infatit sia Epson che Canon hanno già fatto

            diverse caus ein merito, e le stanno anche

            vincendo

            Grandi vittorie infatti di compatibili non ce ne
            sono più in commercio...E allora? Fatto sta che se parliamo di "ragione", tu hai torto... come al solito
    • ienabellamy scrive:
      Re: Quindi anche le cartucce compatibili...
      http://noncelafopiu.blogspot.com/2009/11/iXXXXXXXXXXXX.htmlquesto è uno che se ne intende
  • Trollvella scrive:
    Ma perchè comprate Apple?
    Vorrei capirlo, giusto per curiosità?- Costano più cari del loro reale valore.- Se uno vuole cambiare ad esempio l'HDD non può.- Se fumi va in fumo anche la garanzia.- E' meno sicuro di Windows: http://news.techworld.com/security/3201863/apple-snow-leopard-less-secure-than-windows-says-hacker/- E ora, dulcis in fundo, se ti si brucia l'alimentatore devi spendere 80 invece di 30.Conclusione: chi usa Mac è proprio masochista!
    • Marsh scrive:
      Re: Ma perchè comprate Apple?
      Ma vuoi mettere fare il figo con un mac??? E poi, siamo in italia! Se mi faccio un finanziamento per avere la macchina di marca che fa figo, gli occhiali e i vestiti di marca che fanno figo e fescìon, (tutto questo ovviamente pagando la marca più che il materiale) non posso avere il pc di marca che fa treny teconologico??Suvvia...
    • Flammaro Paninaro scrive:
      Re: Ma perchè comprate Apple?
      mi sa che hai scatenato la guerra...
      • Trollvella scrive:
        Re: Ma perchè comprate Apple?
        - Scritto da: Flammaro Paninaro
        mi sa che hai scatenato la guerra...Ho solo esposto la nuda e cruda realtà dei fatti ;)
        • lellykelly scrive:
          Re: Ma perchè comprate Apple?
          non hai detto però che molta gente pur consapevole di queste cose, continua comunque ad usare mac e non torna indietro perchè si trova bene.
          • Trollvella scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: lellykelly
            non hai detto però che molta gente pur
            consapevole di queste cose, continua comunque ad
            usare mac e non torna indietro perchè si trova
            bene.Dopo quello che ho speso ci penserei bene prima di tornare indietro!
          • lellykelly scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            quindi?
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            e quindi per lui:un computer lo si compra ogni 25 anni... un computer costa mediamente quanto un appartamento ammobiliato ai pariolinon esiste il mercato dell'usato come con il crack una volta fatto il primo tiro son ca//i tua... insomma encefalogramma piatto
          • Calma Interiore scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Perchè sui prodotti Apple usano delle vernici a base di droga e dopo non puoi più farne a meno e ti tocca comprare da loro.
    • Il Profeta scrive:
      Re: Ma perchè comprate Apple?
      Bravo, continua ad usare il tuo Winzozz $tt pieno di spyware/trojan/malware... Noi Linari e i Macachi non abbiamo di questi problemi. Penso che questo aspetto valga da solo molto di più delle XXXXXXcce che hai scritto tu.
      • Trollvella scrive:
        Re: Ma perchè comprate Apple?
        - Scritto da: Il Profeta
        Bravo, continua ad usare il tuo Winzozz $tt
        pieno di spyware/trojan/malware... Noi Linari e i
        Macachi non abbiamo di questi problemi. Penso che
        questo aspetto valga da solo molto di più delle
        XXXXXXcce che hai scritto
        tu.A forza di stare in cantina all'umido da solo sei diventato nervoso?
      • nome e cognome scrive:
        Re: Ma perchè comprate Apple?

        pieno di spyware/trojan/malware... Noi Linari e i
        Macachi non abbiamo di questi problemi. Penso cheLol... ne avete ben altri, primo fra tutti usare il computer.
      • jfk scrive:
        Re: Ma perchè comprate Apple?
        - Scritto da: Il Profeta
        Bravo, continua ad usare il tuo Winzozz $tt
        pieno di spyware/trojan/malware... Noi Linari e i
        Macachi non abbiamo di questi problemi. Penso cheEhm, si parlava di Hw e non di Sw. Attualmente NON ha senso spendere tutti quei soldi per un pc compatibile. Finche erano ppc, ne valeva la pena ad occhi chiusi, ma oggi...Certo poi se uno vuole comprarsi Mac OS X, beh allora e' un'altro paio di maniche, anche se a me non piace. Mi trovo bene, con il mio os, debian.
    • Jungle vip scrive:
      Re: Ma perchè comprate Apple?
      Ma perchè comprate Apple?Perche funziona
      • Trollvella scrive:
        Re: Ma perchè comprate Apple?
        - Scritto da: Jungle vip
        Ma perchè comprate Apple?
        Perche funzionaA me Windows (in particolare da XP in poi) non ha mai dato problemi. Cos'ha Apple (a parte il prezzo) di più funzionale rispetto a MS?
        • ciao scrive:
          Re: Ma perchè comprate Apple?
          Tu provalo e vedrai che, p.e., non hai bisogno ogni giorno di controllare se l'AV si sia aggiornato, non hai il servizio "Computer Browser" che si impasta, non hai il proXXXXX "explorer.exe" che quando vuole dorme, se attacchi una stampante USB non devi cercare il cd di installazione (e non perché Mac abbia giá i driver), il sistema esegue automaticamente il backup senza chiederti nulla, e tante altre piccole cose che saltano fuori durante l'utilizzo e ti sorprendono.Ma che lo dico a fare, tanto a te non frega un ca**o di Mac, sei qui solo a trolleggiare.
          • Trollvella scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: ciao
            Tu provalo e vedrai che, p.e., non hai bisogno
            ogni giorno di controllare se l'AV si sia
            aggiornato, non hai il servizio "Computer
            Browser" che si impasta , non hai il proXXXXX
            "explorer.exe" che quando vuole dorme, se
            attacchi una stampante USB non devi cercare il cd
            di installazione (e non perché Mac abbia giá i
            driver), il sistema esegue automaticamente il
            backup senza chiederti nulla, e tante altre
            piccole cose che saltano fuori durante l'utilizzo
            e ti
            sorprendono.
            Cosa fa un servizio quando si "impasta"?
            Ma che lo dico a fare, tanto a te non frega un
            ca**o di Mac, sei qui solo a
            trolleggiare.Allora siamo in due.
          • ciao scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: Trollvella
            - Scritto da: ciao

            Tu provalo e vedrai che, p.e., non hai bisogno

            ogni giorno di controllare se l'AV si sia

            aggiornato, non hai il servizio "Computer

            Browser" che si impasta , non hai il
            proXXXXX

            "explorer.exe" che quando vuole dorme, se

            attacchi una stampante USB non devi cercare il
            cd

            di installazione (e non perché Mac abbia giá i

            driver), il sistema esegue automaticamente il

            backup senza chiederti nulla, e tante altre

            piccole cose che saltano fuori durante
            l'utilizzo

            e ti

            sorprendono.


            Cosa fa un servizio quando si "impasta"?Cambia nome in "Trollvella"


            Ma che lo dico a fare, tanto a te non frega un

            ca**o di Mac, sei qui solo a

            trolleggiare.
            Allora siamo in due.No , ti sbagli, a me interessa eccome il Mac ! :-o
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Dimentichi tutte le tecnologie software che Microsoft si sogna di saper fare.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: alexjenn
            Dimentichi tutte le tecnologie software che
            Microsoft si sogna di saper
            fare.Ah si, il multitasking pre-emptive :D...
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Cito alcuni: i vari Core.[yt]aM_8vhVE6jA[/yt]Basta così con te.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: alexjenn
            Cito alcuni: i vari Core.

            [yt]aM_8vhVE6jA[/yt]

            Basta così con te.Bahahahahahahahahahaha sisi... fallo con un mac vero e non con un po' di slideware. Ne apri 5 di video e arriva il core dump.
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Il video ti dimostra che non è slideware.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: alexjenn
            Il video ti dimostra che non è slideware.Oh certo... e se lo fa vedere Jobs.
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            sei solo un buffone... quando non hai argomentazioni arrivi a coprirti di ridicolo... grazie per le risate che facciamo su di te
          • mura scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: nome e cognome
            Bahahahahahahahahahaha sisi... fallo con un mac
            vero e non con un po' di slideware. Ne apri 5 di
            video e arriva il core
            dump.Strano ieri sera ne ho aperti 6 di video in contemporanea ed avevo ancora spazio di ram e cpu per compilare un paio di aggiornamenti su macports su un misero core2duo da 2.4Ghz e 2Gb di ram.
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            core2duo da 3ghrz una scrausissima 8500gt di nvidia 10 video 624*352 (i classici da eztv) in riproduzione contemporaneamente con quicktime player e SURPRISE (come in a chorus line) it works! altro che core dump e baggianate... sei troppo abituato a windows!!!!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: bibop
            core2duo da 3ghrz una scrausissima 8500gt di
            nvidia 10 video 624*352 (i classici da eztv) in
            riproduzione contemporaneamente con quicktime
            player e SURPRISE (come in a chorus line) it
            works! altro che core dump e baggianate... sei
            troppo abituato a
            windows!!!!Solo 10 a 352? Li faccio girare nella macchina virtuale con windows 95.
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            nooo tu ne fai girare 30 con video for windows a 64 fps nella macchina virtuale con 8 mega di ram...
          • Giorgio scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            La storiella del multitasking e tutte le sXXXXXXXte che hai già ricevuto e insisti. Avanti Savoia
        • picard12 scrive:
          Re: Ma perchè comprate Apple?
          anche a me.. sarà perchè non lo uso?
        • login scrive:
          Re: Ma perchè comprate Apple?
          Lo tiri fuori dalla scatola e lo usi. Subito.Banale eh?
      • rover scrive:
        Re: Ma perchè comprate Apple?
        Seriamente: l'unica cosa che mi piace dell'ali è l'attacco magnetico.Poi quel coso un po' pesantuccio, con i piedi della presa elettrica girati di 90° rispetto a quello che il buon senso richiede, con il cavo un po' cortino, è come al solito venduto ad un presso eseoso rispetto al suo valore.Comunque ho un compatibile. Chi lo vuole?
    • 1977 scrive:
      Re: Ma perchè comprate Apple?
      - Scritto da: Trollvella
      Vorrei capirlo, giusto per curiosità?

      - Costano più cari del loro reale valore.
      - Se uno vuole cambiare ad esempio l'HDD non può.
      - Se fumi va in fumo anche la garanzia.
      - E' meno sicuro di Windows:
      http://news.techworld.com/security/3201863/apple-s
      - E ora, dulcis in fundo, se ti si brucia
      l'alimentatore devi spendere 80 invece di
      30.

      Conclusione: chi usa Mac è proprio masochista!Bravo, continua ad usare win o ubuntu (rotfl)
      • Trollvella scrive:
        Re: Ma perchè comprate Apple?
        - Scritto da: 1977
        Bravo, continua ad usare win o ubuntu (rotfl)Uso principalmente il primo (con grande soddisfazione), a volte anche il secondo ;)
        • ciao scrive:
          Re: Ma perchè comprate Apple?
          - Scritto da: Trollvella
          - Scritto da: 1977


          Bravo, continua ad usare win o ubuntu (rotfl)

          Uso principalmente il primo (con grande
          soddisfazione), Ecco bravo usa il tuo sistema preferito e non romperci i cogl**ni con le tue stronz*te da troll
          • Trollvella scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: Trollvella

            - Scritto da: 1977




            Bravo, continua ad usare win o ubuntu (rotfl)



            Uso principalmente il primo (con grande

            soddisfazione),

            Ecco bravo usa il tuo sistema preferito e non
            romperci i cogl**ni con le tue stronz*te da
            trollSei irritato di aver speso il doppio di me??? Ho toccato un tasto dolente??
          • ciao scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Irritato ? Ma se mi sono deciso di passare il mio MacBook bianco alla ragazza e di comprarmi il modello nuovo. Sono euforico semmai! (rotfl)Irritato , ma pensa te ! :(
    • MeX scrive:
      Re: Ma perchè comprate Apple?
      sei un genio! ;)
    • bibop scrive:
      Re: Ma perchè comprate Apple?
      - Scritto da: Trollvella
      Vorrei capirlo, giusto per curiosità?

      - Costano più cari del loro reale valore.
      - Se uno vuole cambiare ad esempio l'HDD non può.XXXXXXXta... se ti riferisci ai macpro che non hanno cavi sei un ignorante se ti riferisci ai nuovi sensori di temperatura sei un ignorante al cubo
      - Se fumi va in fumo anche la garanzia.il 15 anni di quelle poche volte che mi e' campitato di "riparare" in garanzia non hanno mai fatto storie.. ma sai com'e' 1 trojan su osx ed e' la catastrofe 10.000 su windows e' normale
      - E' meno sicuro di Windows:
      http://news.techworld.com/security/3201863/apple-sancora sta storia?? aspetta che aggiorno l'antivirus e l'antitutto.. a no nn posso non si usano sui *nix se non per scovare e filtrare le schifezze per windows...
      - E ora, dulcis in fundo, se ti si brucia
      l'alimentatore devi spendere 80 invece di 30.se l'alimentatore danneggia il computer poi chi te lo ripara? la fata madrina di sensualita' a corte o apple?? e il magsafe e' un sistema di aggancio brevettato quindi apple ha tutto il diritto di lamentarsi
      Conclusione: chi usa Mac è proprio masochista!conlusione: trollando visse trollando fece ridere-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 novembre 2009 16.37-----------------------------------------------------------
      • Trollvella scrive:
        Re: Ma perchè comprate Apple?
        Modificato dall' autore il 26 novembre 2009 16.37
        --------------------------------------------------Certo che voi macachi quando si tira fuori il discorso del prezzo esagerato diventati nervosi... Vi rode eh, spendere il doppio di Linari/Winari!!! ;)
        • bibop scrive:
          Re: Ma perchè comprate Apple?
          nervoso? no no ti sbagli... forse infastidito dal fatto che possa esistere quacuno con una visione della realta' tanto ristretta da poter scrivere quello che scrivi... presa in giro del troll o troll tu stesso...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 novembre 2009 17.46-----------------------------------------------------------
        • login scrive:
          Re: Ma perchè comprate Apple?
          No non mi rode, perche' il MAC è molto piu' piacevole da usare che un PC rompipalle con windows.
        • Giorgio scrive:
          Re: Ma perchè comprate Apple?
          Della serie "non mi sono mai accorto che le marche a parità di config costano tutte + o - uguali, ma scrivo XXXXXXX lo stesso su PI sperando che nessuno mi sputtani"bravo trollvella
    • ciao scrive:
      Re: Ma perchè comprate Apple?
      - Scritto da: Trollvella
      Vorrei capirlo, giusto per curiosità?

      - Costano più cari del loro reale valore.Come un qualsiasi altro bene
      - Se uno vuole cambiare ad esempio l'HDD non può.Chi ? Dove ? Quando ? MI spieghi come diavolo ho potuto sostituire l'HD e le RAM ?
      - Se fumi va in fumo anche la garanzia.Se ci butti dentro la cenere sí; io fumo , l'ho portato a far controllare le RAM e, non ci crederai, una mi é stata sostituita in garanzia.Ma sicuramente il MIO é un caso , vero?
      - E' meno sicuro di Windows:
      http://news.techworld.com/security/3201863/apple-sInfatti sanno tutti quanti Mac-Zombie impostano la rete
      - E ora, dulcis in fundo, se ti si brucia
      l'alimentatore devi spendere 80 invece di
      30.Comprati un Acer allora.

      Conclusione: chi usa Mac è proprio masochista!Il Mac logora......chi non ce l'ha!
      • Trollvella scrive:
        Re: Ma perchè comprate Apple?
        - Scritto da: ciao
        Comprati un Acer allora.Infatti ho proprio un Acer! Con Win7 su una partizione e Ubuntu sull'altra. Zero problemi e molti soldi risparmiati!!
        • ciao scrive:
          Re: Ma perchè comprate Apple?
          Ok, bene, usalo per due anni senza mai reinstallarlo:- tra due anni vedrai che il tuo "bellissimo" Acer ti sembrerá veeeeeecchio- il sistema operativo impiegherá dai 3 ai 7 minuti per avviarsi , se si avvia- e poi prova a rivenderlo
        • alexjenn scrive:
          Re: Ma perchè comprate Apple?
          Ah, usi Ubuntu e critichi Apple?È solo grazie a Mac OS X che Ubuntu è così come lo conosci, altrimenti ti toccava Red Hat.
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Certo.http://www.markshuttleworth.com/archives/162http://is.gd/549hyhttp://is.gd/549iOhttp://is.gd/549jJhttp://ubuntuforums.org/archive/index.php/t-1181894.htmlPoi, non è che coi voglia per forza leggere questi siti, basta semplicemente confrontare le GUI in base poi alla loro cronologia, e capire quindi perché la distro Ubuntu ha più sucXXXXX rispetto alle altre.
          • LuNa scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            ma XXXXX miseria. la GUI di Ubuntu è GNOME. Lo stesso GNOME di tutte le distro che usano GNOME. La stessa GUI per tutte le distro. e non mi fate arrabbiare :P
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: LuNa
            ma XXXXX miseria. la GUI di Ubuntu è GNOME. Lo
            stesso GNOME di tutte le distro che usano GNOME.
            La stessa GUI per tutte le distro. e non mi fate
            arrabbiare
            :PAhi ahi ahi, signora Longari, cos'hai scritto! ;)http://is.gd/549W8Cerca il paragrafo GNUstep e leggi la prima frase.
          • LuNa scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            mi cade sull' uxxello :Ddal tuo link"the GNUstep framework is based on a NeXTstep-inspired philosophy of functionality."sottolineo "based on a NeXTstep-inspired philosophy" quindi basato sulla filosofia di NeXT, non su quella di Mac OS X. Mac OS X a sua volta si basa su NeXT (apple lo ha comprato !) di zio Steve.La filosofia di NeXT era proprio quello che fa adesso la Apple: avere un sistema integrato con le macchine, ergo SO + HW.
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: LuNa
            mi cade sull' uxxello :D
            dal tuo link
            "the GNUstep framework is based on a
            NeXTstep-inspired philosophy of
            functionality."
            sottolineo "based on a NeXTstep-inspired
            philosophy" quindi basato sulla filosofia di
            NeXT, non su quella di Mac OS X.Scusa Luna, ma sai intendere quel che leggi?Basato su NEXTStep è GNUstep, ma io volevo che tu leggessi:« Whereas Gnome (and to a lesser extent, XFce) is based on a MacOS-inspired design philosophy [...] »Se poi vuoi capire quel che ti pare...
            Mac OS X a sua
            volta si basa su NeXT (apple lo ha comprato !) di
            zio
            Steve.
            La filosofia di NeXT era proprio quello che fa
            adesso la Apple: avere un sistema integrato con
            le macchine, ergo SO +
            HW.La filosofia di NeXT che dici tu era quelli di Apple già da prima, oppure mi dirai che Apple usava DOS o CP/M?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 novembre 2009 20.33-----------------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            a questo punto credo che stia prendendo per i fondelli...
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Sì, non ci sarebbe altra spiegazione.
          • LuNa scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            non ci penso nemmeno a prenderti per i fondelli, oltretutto su un forum. magari dico caxxate (sicuramente !) ma non trollo, non insulto, niente di questo MAI.se ho glissato su altre righe di testo è perchè hanno attirato la mia attenzione. comunque, e questo invece me lo voglio permettere (e come ben vedi non ti sto prendendo per i fondelli ne trollando) siete proprio macachi :) cè sempre quella particina che infondo infondo ha un cuore di mela (come quei biscotti della mulino bianco)ad ogni modo, mi fa piacere discutere con voi perchè almeno si cerca di dare un senso (sempre soggettivo e personale, ad ogni modo) alla discussione, cosa che non accade per l'80% del forum di PI.tolto questo, mi sembra abbastanza inutile continuare visto che comunque poi stiamo andado decisamente molto OT.no, non mi sono arreso :D avremo da confrontare pareri anche nel prossimo futuro, sicuramente.
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Sicuro ;)Comunque, sono stato d'accordo nel dire che mi prendevi per i fondelli poiché ritengo che tu sia una persona ragionevole, e come tale mi sembrava davvero strana quella risposta.Alla prossima.
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            arrabbiati pure... Ubuntu ([uːˈbuːntuː][3], [ùbúntú] in zulu, termine etico di area culturale africana) è un sistema operativo Linux nato nel 2004[4], basato su Debian, che si focalizza sull'utente e sulla facilità di utilizzo. Ubuntu è orientato all'utilizzo desktop e pone una grande attenzione al supporto hardware. questo e' su wikipedia... e e' quello che Mark Shuttleworth ha piu' volte dichiarato... prenditela con lui... ps. nautilus il filemanager di gnome e' un progetto commerciale poi diventato opensouce di un gruppo di ex dipendenti apple che guarda un po'... volevano portare su linux un filemanager che facesse dell'usabilita' una priorita... cmq sono discorsi sterili... quello che tu pensi e' ininfluente... e' quello che ha dichiarato Shuttleworth a darti torto completamente...canonical ha scelto gnome perche' e' un progetto con un certo fine e scegliendola sta influenzando il suo sviluppo... allp stesso modo ubuntu automatizza e nasconde un sacco di processi per creare una esperienza utente il piu' simile possibile a osx... datti pace
          • Shu scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: bibop
            ps. nautilus il filemanager di gnome e' un
            progetto commerciale poi diventato opensouce di
            un gruppo di ex dipendenti apple che guarda un
            po'... volevano portare su linux un filemanager
            che facesse dell'usabilita' una priorita...Dilla tutta, però. ;)"Eazel...The enterprise was staffed with former employees of Apple Computer, Netscape, Be Inc., Linuxcare, Microsoft, Red Hat and Sun Microsystems, among others."Non c'erano solo ex Apple... :) Bye.
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            vabbe' diciamo che gli studi di usabilita' nn erano certo stati seguiti a livelli draconiani e non erano da microsoft o sun o redhat :Pinsomma Darin Adler led development/technical lead for Apple Computer's System 7 operating system (apple)Andy Hertzfeld principal designer/key member of the original Apple Macintosh development team during the 1980sSusan Kare, author of the original Macintosh icons, was brought in to design new vector graphics-based iconographyBud Tribble VP of Engineering/Vice President of Software Technology at Apple Incquesti nomi sono sufficienti a dare a nautilus l'impronta e la filosofia apple/macintosh... poi c'erano gli altri ma il main goal di nautilus era portare l'usabilita' di macintosh a linux... da questo... senza apple non ci sarebbe stato ubuntu come lo conosciamo oggi (e manco windows7) perche' non ci sarebbe stato gnome come lo conosciamo oggi... perche' non ci sarebbe stato eazel... perche' senza apple il lavoro di adler hertzfeld kare tribble sarebbe stato altrettanto brillante (forse) ma forse anche indirizzato ad altro...quindi l'affermazione di "alexjen" e' piu' che lecita e' una affermazione di buonsenso oltre che frutto di conoscenza della storia dell'it oltre a non essere filtrata da fanboismi o "odii"
          • LuNa scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            è il discorso del thread di qualche giorno fa.nautilus è simile a finder come è simile a windows explorer come è simile a ....poi, oh, ragazzi, per me sono diversi. profondamente diversi. mi sembra che si sia detto abbastanza
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            i "per me" onestamente mi interessano quanto le tette rifatte di una XXXXXstar con l'ottava.... zero
          • LuNa scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            mmmm :D sulla XXXXXstar penso che siamo tutti d'accordo (sbav !) si, tutto quello che dici è sicuramente vero. ma vedi, io penso con la mia testa e su quello che è meglio per me. non mi faccio indottrinare da niente e da nessuno, tanto è vero che uso tanti di questi sistemi con eguale soddisfazione, nel loro campo di utilizzo.adesso, è più importante quello che dicono gli altri o quello che fai tu ?secondo me la seconda ;)
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: LuNa
            mmmm :D sulla XXXXXstar penso che siamo tutti
            d'accordo (sbav !)

            si, tutto quello che dici è sicuramente vero. ma
            vedi, io penso con la mia testa e su quello che è
            meglio per me. non mi faccio indottrinare da
            niente e da nessuno, tanto è vero che uso tanti
            di questi sistemi con eguale soddisfazione, nel
            loro campo di
            utilizzo.
            adesso, è più importante quello che dicono gli
            altri o quello che fai tu
            ?
            secondo me la seconda ;)Forse c'è anche una terza: il modo per farlo meglio.
          • LuNa scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            certo che c'è, ma è soggettivo ! dipende dal modo di pensare e fare di ogniuno di noi.
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            no no no no no no nol'ergonomia della percezione e' qualcosa di standardizzato e che si applica a me te come a marrazzo... nn pensare di essere cosi' unico e originale...
          • LuNa scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            about marrazzo: per andar con brenda di ergonomia umana, proprio lui, non ci ha capito un razzo (e ho fatto pure la rima)sono d'accordo che l'ergonomia è argomento standardizzato e se vogliamo financo "standardizzabile" con degli studi.ora, esiste uno studio di ergonomia, riconosciuto universamente, che mi dice che mac os x ha la GUI più usabile ed ergonomica di questo mondo a rigore scientifico ? se me lo trovi, ti do ragione.
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            perche' nn ti passi un paio di anni a studiarti cosa sia l'ergonomia della percezione e la storia delle gui poi torniamo a parlare di ste cose?ti do un inizio... bruce tognazzini... comincia da li capisci chi e' cosa ha fatto come l'ha fatto e perche'...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 novembre 2009 22.04-----------------------------------------------------------
          • franz scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Aggiungerei anche Jef Raskin..
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            il papa' del clicca e trascina!! tra le tante coseda lui inventate!:)ho messo tognazzini perche' c'e' un bell'articolo di critica feroce riguardo il dock di osx sul suo sito... ero curioso di vedere se lo scovava e i commenti che potevano venirne fuori :P
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Grande maestro, peccato la sua prematura dipartita :(
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            quella del clicca e trascina e' una di quelle azioni cosi' "semplici e basilari" che spesso mi dimentico di quanto geniale sia come soluzione... a chi nei giorni scorsi parlava di copia pedissequa di xerox bisognerebbe ricordare che alla xerox avevano inventato il cicca
            muovi la freccia
            riclicca per spostare le icone.... na cosa comodissima:P
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Vero anche che Apple comprò da Xerox quella soluzione per 100 mila dollari in azioni, non come Gates che comprò il DOS offrendo 50 mila dollari a un povero disperato.
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            ti ha già risposto bibop.Scusami LuNa, ma la percezione sensoriale e l'anatomia umana non sono cose soggettive, bensì oggettive, quindi fuori dalla propria opinione.Non confondere ergonomia con estetica.
          • LuNa scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            non è vero. stiamo parlando di GUI qui o di patate ?la GUI la devo usare IO, non qualche studioso (sicuramente valido, per carità!) che mi dice cosa è più ergonomico. certo che lo è (ci studiano apposta !) ma insisto, forse non mi spiego bene: io non mi impongo di usare una cosa perchè qualche zuccone mi ha detto che quello li è meglio di quell'altro (in questo caso più ergonomico) ma forse tu si, o sbaglio ?se uso una cosa, e mi ci trovo da dio, e magari questa cosa è universalmente la meno ergonomica di questo pianeta, devo cambiare ? ma caxxo eppure pe me è quella migliore e le altre mi fanno XXXXXX a spruzzo devo impormi di usarle ? spero che adesso sia chiaro ciò che penso.
          • LuNa scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            OT: qui non è sucXXXXX ma in altri thread si.siccome ogni tanto diventano delle lunghe sbrodolate, cerchiamo di non usare il quote su tutto il messaggio precedente perchè diventa faticosissimo da leggere. approposito di ergonomia, i commenti sono incapsulati apposta per non quotare.
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            postura alla scrivania... ca//o nn e' difficile da capire!!!!tu sei questo qua sotto non sei "tu"...[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/6/66/HumanProXXXXXrModel.jpg[/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 novembre 2009 21.51-----------------------------------------------------------
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: LuNa
            non è vero. stiamo parlando di GUI qui o di
            patate
            ?
            la GUI la devo usare IO, non qualche studioso
            (sicuramente valido, per carità!) che mi dice
            cosa è più ergonomico. certo che lo è (ci
            studiano apposta !) ma insisto, forse non mi
            spiego bene: io non mi impongo di usare una cosa
            perchè qualche zuccone mi ha detto che quello li
            è meglio di quell'altro (in questo caso più
            ergonomico) ma forse tu si, o sbaglio
            ?La questione non è che una persona ti dica cosa è più ergonomico o meno poiché, ti ripeto, l'ergonomia è una scienza esatta, non soggettiva.
            se uso una cosa, e mi ci trovo da dio, e magari
            questa cosa è universalmente la meno ergonomica
            di questo pianeta, devo cambiare ? ma caxxo
            eppure pe me è quella migliore e le altre mi
            fanno XXXXXX a spruzzo devo impormi di usarle ?
            spero che adesso sia chiaro ciò che
            penso.Quello che dici tu, invece, non è basato proprio sull'ergonomia, bensì sulla comodità, che è qualcosa leggermente diversa; difatti, le GUI possono essere personalizzate secondo gusti e necessità di ognuno di noi, ma l'ergonomia di base rimane quella.Per farti un esempio: il Dock di Mac OS X è, di default, sotto allo schermo, ovvero nel posto più comodo per raggiungere comandi, buttare files (cestino, ergonomicamente butto una cosa giù, e il cestino si trova sotto), ecc., senza rovinare lo spazio di lavoro. Ma il Dock può essere personalizzato posizionandolo ai lati dello schermo. Perché? Be', se il Mac non lo usi col mouse bensì con una tavoletta grafica, per il movimento naturale del braccio (ergonomia basata sull'anatomia) risulterà più comodo avere il Dock ai lati (sinistra per i destrorsi, destra per i mancini).Capisci cosa vogliamo dire?
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            E chiudo con una battuta: forse noi che usiamo Mac OS X non capiamo nulla di computer (ripreso da sotto), ma almeno cerchiamo di capire come lavorare in modo più comodo e consono a un'attività davanti a un computer ;)
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            quello che tu ritiene "e' meglio per te" e' falsato dalle tue abitudini che possono essere sbagliate, controproducenti o financo dannose... io faccio sempre il paragone con la postura che si ha quando si sta seduti ad una scrivania... una percentuale enorme di persone hanno una postura sbagliata, una percentuale considerevole senza assumere posizioni dannose alla colonna e/o ai muscoli/tendini non riesce a "fare il proprio lavoro"l'ergonomia non e' "quello che io penso che vada bene per me"... l'ergonomia e' "quello che va bene e mi facilita il lavoro anche se non me ne accorgo"... e qua non mi interessa discutere oltre.. quello che ho scritto non e' un "secondo me" ps. a me lottava finta di una XXXXXstar fa ribrezzo... preferisco la seconda naturale di una "qualunque bella ragazza"-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 novembre 2009 20.45-----------------------------------------------------------
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Hai usato migliori parole di quelle che ho usato io ;)
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            ubuntu e' la versione di linux che ha come obiettivo l'usabilita' desktop... per stessa ammisione della persona che ha creato canonical e che ha dettato le linee guida alla base di ubuntu osx e' l'ispirazione e la meta... se nn capisci e non accetti questo allora hai qualche problema di comprensione... linux non e' ubuntu... ununtu e' un linux...
          • LuNa scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            ancora questa storia delle copie ?ma ... basta dai ;)Linux copia Mac OS X, Windows copia Mac OS X. Guarda che il mondo non lo ha inventato Mac OS X. Se proprio vogliamo romperci i maroni, Apple compra Next, quindi Mac OS X è NextStep ?No, perchè, cacchio, va bene avere una fede sfegatata per qualcosa, ma non esageriamo dai !
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Mai scritto Linux copia Mac.Mai pensato Linux copia Mac.Solo detto GUI Ubuntu ispirato a GUI Mac OS X.E, vorrei dirti sì, Mac OS X è derivato da NEXTStep.Chissà chi avrà creato e fondato Next?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 novembre 2009 18.34-----------------------------------------------------------
          • Andrea scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Però impara la differenza tra ubuntu e gnome :D
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            il fine primario e ultimo di ubuntu e portare sui desktop un linux USABILE e USER FRIENDLY quanto MAC OS X sono parole di chi UBUNTU l'ha creato ubuntu ha scelto gnome come desktop manager perche' la filosofia alla base di gnome e' omologa a quella che ha portato a definire la apple human interface guidelines... USABILITA' ed ERGONOMIA e come e' gia' stato scritto nautilus nasce dalle idee e dalle volonta' di ex dipendenti apple...
          • Shu scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: alexjenn
            Ubuntu si assomiglia molto a Mac OS X) e poi diciUbuntu, esteticamente, somiglia molto di più ad AmigaOS che a OSX, se vogliamo parlare di somiglianze.Bye.
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2760771&m=2761322#p2761322Bye
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            il vostro errore originale e problema nella comprensione dell'argomento sta nel fatto che parlate di somiglianze estetiche.. mentre il soggetto di base di certi discorsi e' la "design philosophy" la "mission" e l'obiettivo
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: alexjenn
            Ah, usi Ubuntu e critichi Apple?

            È solo grazie a Mac OS X che Ubuntu è così come
            lo conosci, altrimenti ti toccava Red
            Hat.O BSD ah no scusa è grazie a BSD se macosx riesce a fare il boot.
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            bravo come al solito hai capito a cosa e' riferito quel "grazie a".... ma riesci almeno una volta al giorno a non scrivere idiozie quando vedi la parola osx / ammpe / mac eccecc...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: bibop
            bravo come al solito hai capito a cosa e'
            riferito quel "grazie a".... ma riesci almeno una
            volta al giorno a non scrivere idiozie quando
            vedi la parola osx / ammpe / mac
            eccecc...E' sempre fantastico vedere i macachi difendere la mela (ovvero autoconvincersi che non hanno buttato via dei soldi) ... ci si potrebbero scrivere libri di psicologia.
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            e' sempre divertente leggerti... purtroppo sto, no melgio, stiamo ridendo di te... non con te...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: bibop
            e' sempre divertente leggerti... purtroppo sto,
            no melgio, stiamo ridendo di te... non con
            te...Mi fa piacere che voi macachi ridiate ogni tanto, non guardare in basso, c'è quella tastiera cinese che hai pagato il triplo del prezzo di mercato, non guardare neanche il monitor...
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            e tu nn guardarti intorno potresti scoprire che sei legato mai e piedi alla mediocrita'ps il mio monitor 20 pollici lcd ha 8 anni... c'ha una bella melina sopra e funziona come il primo giorno che l'ho tolto dalla scatola... tu 8 anni fa cosa avevi davanti?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 novembre 2009 03.41-----------------------------------------------------------
          • Certo certo scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            - Scritto da: nome e cognome
            Mi fa piacere che voi macachi ridiate ogni tanto,
            non guardare in basso, c'è quella tastiera cinese
            che hai pagato il triplo del prezzo di mercato,
            non guardare neanche il
            monitor...Oh ma che scherzi? E' roba superiore. Quando vedo le loro tastiere e i loro mouse ordinatamente accatastati sugli scaffali, con le scatole bianche e la grafica minimalista, più che in uno store di informatica mi sembra quasi di stare in una elegante boutique. Poi mi giro e vedo un cestone con le tastiere pc a 10-15 euro buttate dentro alla XXXXX di cane ... insomma, la classe non è acqua. Fanno bene a fargliele strapagare. Quant'è che costa una tastiera macaca?http://www.apple.com/it/keyboardUhmm ... come un hard disk da un terabyte. Incredibilmente sottile e compatta, la tastiera Apple Wireless Keyboard sta d'incanto sulla tua scrivania, circondata da nient'altro che spazio a volontà. Che poesia! Solo per questa descrizione direi che 69 eurozzi se li sono meritati. ;)
          • bibop scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            il solito pippone conta le sue balletasteira wireless apple 69,00microsoft bluetooth mobile 6000 ita 79,00emmermax aurora premium alluminio nero USB 65,00anche stavolta non ti sei fatto scappare il solito post stupido, miope e trollosoclap clap clap
          • Certo certo scrive:
            Re: Ma perchè comprate Apple?
            Rilancio! Logitech tastiera wireless optical desktop ... 35 euro! Ti danno anche il mous