Intel ME si può disabilitare

Finalmente identificato un metodo per disabilitare il discusso microcontroller "protetto" delle piattaforme Intel, una tecnologia per la gestione remota da tempo accusata di essere una vera e propria backdoor

Roma – I ricercatori di Positive Technologies hanno trovato il modo di mettere a riposo il Management Engine (ME) 11 di Intel , famigerata e discussa funzionalità per la gestione del sistema da remoto da tempo considerata dalla community di sicurezza una porta di accesso nascosta al di fuori del controllo dell’utente.

ME è un vero e proprio coprocessore “protetto” integrato nelle più recenti piattaforme hardware di Intel, un microcontroller localizzato all’interno del Platform Controller Hub (PCH, ovverosia quello che una volta si chiamava “Northbridge”) che permette di accedere e controllare il PC da remoto grazie alla tecnologia Active Management Technology (AMT).

I casi recenti hanno evidenziato i rischi connessi a un sistema come AMT , in teoria dedicato esclusivamente agli utilizzi legittimi da parte degli amministratori di sistema ma in pratica sfruttato anche (soprattutto?) dai cyber-criminali per avere una porta di accesso privilegiata ai PC infetti senza quasi alcuna possibilità di controllo da parte del software di sicurezza.

Laddove Intel è stata fin qui sorda agli appelli a rendere disponibile un meccanismo di disabilitazione del coprocessore segreto di ME, i ricercatori russi di Positive Technologies hanno ora svelato che un modo per mettere a tacere la funzionalità di controllo remoto effettivamente esiste ed è stata la stessa Intel a prevederla.

La tecnologia segreta può essere disabilitata impostando il bit HAP su “1” in un file di configurazione , spiegano i ricercatori, dove HAP sta per “High Assurance Platform” e rappresenta un programma governativo statunitense che fa capo alla National Security Agency (NSA).

L’intelligence USA avrebbe insomma preteso la possibilità di disabilitare ME per chiudere una potenziale backdoor sui propri sistemi a base di CPU x86, ha confermato Intel , e la corporation ha prontamente obbedito senza però rendere pubblica la cosa. Il bit HAP non è in ogni caso ufficialmente supportato e gli utenti lo usano a proprio rischio e pericolo, dice infine Chipzilla .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • andropausa oid scrive:
    che ridere...
    ...se mi metto a pensare a tutta quella massa di rimbabiti dicevano che su android non c'erano device infettati da malware, che non venivano sfruttate vulnerabilità del sistema operativo, che non potevano essere prelevati i dati senza il consenso dell'utente.... (rotfl)(rotfl)(rotfl)no, sei matto ? mica possibile...androXXXXXid è linux !! (rotfl)(rotfl)(rotfl)ah!! dimenticavo... il play store è sicuro (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)...da scomXXXXXXrsi ...... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • ... scrive:
      Re: che ridere...
      - Scritto da: andropausa oid
      ...se mi metto a pensare a tutta quella massa di
      rimbabiti dicevano che su android non c'erano
      device infettati da malware, che non venivano
      sfruttate vulnerabilità del sistema operativo,
      che non potevano essere prelevati i dati senza il
      consenso dell'utente....
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      no, sei matto ? mica possibile...androXXXXXid è
      linux !!
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      ah!! dimenticavo... il play store è sicuro
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      ...da scomXXXXXXrsi ......
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(quando hai finito di scomXXXXXXrti leggi qui.http://punto-informatico.it/4399116/PI/News/accuweather-tempesta-ios.aspx
      • andropausa oid scrive:
        Re: che ridere...
        - Scritto da: ...
        quando hai finito di scomXXXXXXrti leggi qui.
        http://punto-informatico.it/4399116/PI/News/accuwecome se la cosa mi riguardasse (rotfl)(rotfl)(rotfl)insomma la solita strategia fallimentare degli utonti babbei di PI: quando non si sa cosa rispondere si cambia argomento e...OS (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)corri a rifornirti di malox che ti sta bruciando lo stomaco e il XXXX (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • ... scrive:
          Re: che ridere...
          - Scritto da: andropausa oid
          - Scritto da: ...

          quando hai finito di scomXXXXXXrti leggi qui.


          http://punto-informatico.it/4399116/PI/News/accuwe

          come se la cosa mi riguardasse
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          insomma la solita strategia fallimentare degli
          utonti babbei di PI: quando non si sa cosa
          rispondere si cambia argomento e...OSTi è già stato risposto basta leggere l'articolo sono applicazioni che installa l'utente l'OS c'entra come la tua testa con l'intelligenza cioè zero!se un utente XXXXXXXX installa applicazioni a raglio che neppure conosce è XXXXXXXX quasi come te.
          • andropausa oid scrive:
            Re: che ridere...
            - Scritto da: ...
            Ti è già stato risposto ah si ? nella tua fantasia del tuo cervello bacato ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            basta leggere l'articoloche tu hai letto attentamente eh !! :D
            sono applicazioni che installa l'utente l'OS
            c'entra come la tua testa con l'intelligenza cioè
            zero!da come ti rode, tu devi essere uno dei rimbambiti che afferma che il play store è sicuro e che non esistono malware su android (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)eppure l'articolo parla chiaro....e poi vieni a dire: "basta leggere l'articolo" (rotfl)(rotfl)(rotfl)ah ma dimenticavo: trattasi dell'utente medio del forum di PI, quello sempre privo di argomenti e con un QI abbondantemente sotto la media (rotfl)
            se un utente XXXXXXXX installa applicazioni a
            raglio come fai tu insomma (rotfl)(rotfl)
            che neppure conosce invece tu le app che installi le conosci come le tue tasche (rotfl)insomma sei un rimbambito che si crede un genio (rotfl)
            è XXXXXXXX quasi come
            te.no tranquillo a te non ti batte nessuno (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Mi chiamo furbond James furbond scrive:
            Re: che ridere...
            - Scritto da: andropausa oid

            se un utente XXXXXXXX installa applicazioni a

            raglio

            come fai tu insomma (rotfl)(rotfl)


            che neppure conosce

            invece tu le app che installi le conosci come le
            tue tasche
            (rotfl)SE vuole le può conoscere vedi F-Droid Oppure può fidarsi e credere alle favole come te.
          • piersilvio scrive:
            Re: che ridere...
            - Scritto da: Mi chiamo furbond James furbond
            SE vuole le può conoscere vedi F-Droid
            Oppure può fidarsi e credere alle favole come te.L'unica favola a cui si può credere è che tu furbond e il tuo socio cogliond vi installate le app da F-Droid e prima di installarle ispezionate riga per riga il codice sorgente per vedere se contengono codice malevolo.Insomma la tipica favola degli espertonTi del forum di PI che se la raccontano e ci credono pure. Andate a raccogliere i pomodori che è stagione ed è un lavoro meglio adatto a voi.
  • maxsix scrive:
    E i permessi granulari?
    Ma come, non dovevano salvarci tutti?
    • Izio01 scrive:
      Re: E i permessi granulari?
      - Scritto da: maxsix
      Ma come, non dovevano salvarci tutti?Un permesso di base che qualsiasi applicazione ha è la comunicazione via internet, che è tutto quello che serve per un attacco DDoS.Cosa fa il tuo telefono, con queste applicazioni malevole? Si connette ai siti obiettivo e richiede di caricare delle pagine, e non ha nemmeno bisogno di farlo 1000 volte al secondo: l'attacco si gioca sul numero di dispositivi coinvolti nella botnet e non sul supercarico del singolo dispositivo. Sarebbe stupido azzopparlo, sovraccaricandolo e facendosi beccare dal proprietario.I permessi granulari servono a un'altra cosa. Ad esempio, a garantire che un programma non possa accedere alla tua lista dei contatti o a fare telefonate a numeri a pagamento mentre tu stai dormendo. In questo senso funzionano parecchio bene.
      • maxsix scrive:
        Re: E i permessi granulari?

        I permessi granulari servono a un'altra cosa. Ad
        esempio, a garantire che un programma non possa
        accedere alla tua lista dei contatti o a fare
        telefonate a numeri a pagamento mentre tu stai
        dormendo. In questo senso funzionano parecchio
        bene.XXXXXXX.
        • ... scrive:
          Re: E i permessi granulari?
          - Scritto da: maxsix

          I permessi granulari servono a un'altra cosa. Ad

          esempio, a garantire che un programma non possa

          accedere alla tua lista dei contatti o a fare

          telefonate a numeri a pagamento mentre tu stai

          dormendo. In questo senso funzionano parecchio

          bene.

          XXXXXXX.Lo sappiamo che ti piace il XXXXX, detto questo definisci "permessi granulari" con parole tue. Ocho alòla figura di XXXXX.
    • giaguarevol issimevolm ente scrive:
      Re: E i permessi granulari?
      - Scritto da: maxsix
      Ma come, non dovevano salvarci tutti?a te non ti salva manco Nembo kid.... tranquillo che con la policy di default apple le tue foto sono al sicuro su iCloud.E tanto per essere chiari se tu XXXXX e macaco hai installato accuweather (vedi articolo su PI) con o senza granuli te lo sei preso in quel posto.Che poi tu ci sia abituato e non ti lamenti è tutto un altro discorso.
      • maxsix scrive:
        Re: E i permessi granulari?
        - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
        - Scritto da: maxsix

        Ma come, non dovevano salvarci tutti?
        a te non ti salva manco Nembo kid.... tranquillo
        che con la policy di default apple le tue foto
        sono al sicuro su
        iCloud.
        E tanto per essere chiari se tu XXXXX e macaco
        hai installato accuweather (vedi articolo su PI)
        con o senza granuli te lo sei preso in quel
        posto.Se qua, se la, tutto un se e tutto un ma.Dai sfigato, prova qualche certezza ogni tanto.
        Che poi tu ci sia abituato e non ti lamenti è
        tutto un altro
        discorso.Eh, si vede che conosci bene l'argomento, Maestro.Vai 7000 caratteri, facci sognare cretinetti.
        • giaguarevol issimevolm ente scrive:
          Re: E i permessi granulari?
          - Scritto da: maxsix
          Se qua, se la, tutto un se e tutto un ma.
          Dai sfigato, prova qualche certezza ogni tanto.La certezza è esattamente quella che ti ho detto 1) La pelata e il resto stanno per default su iCloud. :D2) il "caso accuweather/ios" è documentato su PI e in migliaia di altre fontiDue a zero per me 8)Adesso vai pure a consolarti con le salamelle....(rotfl)(rotfl)
  • il Fuddaro scrive:
    io lo dico sempre
    Telefoni smart per utenti COGLIONAZZI (rotfl).
  • fatemi capire scrive:
    la bot net è fatta con apps
    Fatemi capire... la bot net è cosruita utilizzando Apps cioè una cosa che un utente installa di sua volontà.Una applicazione di cui peraltro non conosce ne il codice ne i reali scopi.Domanda da un milione .... ma esiste un OS che protegga da tale eventualità?E se la risposta è (perchè non può essere altra) che un tale OS non esiste che cavolo c'entra Android?E (detto tra noi) provare di accendere il cervello prima di clikkare a raglio e magari farsi un giro su un repository open source (vedasi f-droid)?N.B. <i
    Tutte le applicazioni la cui versione ha l'etichetta source sono state compilate direttamente a partire dal codice sorgente. Ciò significa che il codice sorgente riportato è effettivamente funzionante e che non sono state inserite anti-funzionalità nel momento fra compilazione e distribuzione </i
    .
    • user_ scrive:
      Re: la bot net è fatta con apps
      NO ! l'unico sicuro è google play, non prendere le app altrove.Al massimo puoi prendere kingroot che è sicuro, e non è su googleplay, e altre app su siti dei quali ti puoi fidare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 agosto 2017 14.53----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 agosto 2017 14.53-----------------------------------------------------------
      • Android Play Malware scrive:
        Re: la bot net è fatta con apps
        - Scritto da: user_
        NO ! l'unico sicuro è google play, non prendere
        le app
        altrove.Infatti nell'articolo è chiaramente specificato che le 300 app incriminate erano proprio sul Play Store. Non sicuro, ma sicurissimo...
        • fatemi capire scrive:
          Re: la bot net è fatta con apps
          - Scritto da: Android Play Malware
          - Scritto da: user_

          NO ! l'unico sicuro è google play, non prendere

          le app

          altrove.


          Infatti nell'articolo è chiaramente specificato
          che le 300 app incriminate erano proprio sul Play
          Store. Non sicuro, ma
          sicurissimo...cero è sicurissimo che ci sono applicazioni di cani e porci cosa del resto ovvia per tutti gli "store" che non dispongono di sorgente.vedi :http://punto-informatico.it/4399116/PI/News/accuweather-tempesta-ios.aspx
      • fatemi capire scrive:
        Re: la bot net è fatta con apps
        - Scritto da: user_
        NO ! l'unico sicuro è google play, non prendere
        le app
        altrove.
        Al massimo puoi prendere kingroot che è sicuro, e
        non è su googleplay, e altre app su siti dei
        quali ti puoi
        fidare.Bravo!E infatti i risultati si vedono!
    • xte scrive:
      Re: la bot net è fatta con apps
      Distro/OS FOSS-only the ne sono vari, perdi qualcosa lato driver proprietari (es. accelerazione 3D di qualità) ma puoi usarle. Per smartphone non mi risulta ci sia nulla di vivo usabile... Del resto tra baseband&c non potrebbero manco esserci a meno di non farsi pure l'hw in casa...
      • ... scrive:
        Re: la bot net è fatta con apps
        - Scritto da: xte
        Per smartphone non mi risulta ci sia nulla di vivo
        usabile... Quindi il tuo post serve solo per comunicare che sei ancora vivo (cosa che non ci potrebbe fregar di meno) e nient'altro. Ma perché non si risponde a tono e sul tema?
      • fatemi capire scrive:
        Re: la bot net è fatta con apps
        - Scritto da: xte
        Distro/OS FOSS-only the ne sono vari, perdi
        qualcosa lato driver proprietari (es.
        accelerazione 3D di qualità) ma puoi usarle. Per
        smartphone non mi risulta ci sia nulla di vivo
        usabile... Del resto tra baseband&c non
        potrebbero manco esserci a meno di non farsi pure
        l'hw in
        casa...XXXXXXXX ancora non hai capito che è questione di app?
  • Mario A. scrive:
    Ma...la lista delle 300 app si trova?
    E' possibile reperire la lista di queste 300 app?
  • user_ scrive:
    antivirus
    Per queste cose basterebbe fare una scansione ogni tanto con kaspersky internet security su android, che è un antivirus gratuito, c'è anche la versione gratuita. scansiona tutte le app e tutta la memoria di android.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 agosto 2017 11.39-----------------------------------------------------------
    • ... scrive:
      Re: antivirus
      - Scritto da: user_
      Per queste cose basterebbe fare una scansione
      ogni tanto con kaspersky internet security su
      android, che è un antivirus gratuito, c'è anche
      la versione gratuita. scansiona tutte le app e
      tutta la memoria di
      android.ma anche no. basterebbe non installare ogni 2x3 le peggio XXXXXXXte sull'onda del "piu' ne installo, piu' sono figo". il problema e' sempre racchiuso tra le orecchie di chi impugla il cellulare, e contro un idiota nemmeno gli Dei possono nulla, figuriamoci un semplice antivirus.
      • Fappachetip assa scrive:
        Re: antivirus
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: user_

        Per queste cose basterebbe fare una scansione

        ogni tanto con kaspersky internet security su

        android, che è un antivirus gratuito, c'è anche

        la versione gratuita. scansiona tutte le app e

        tutta la memoria di

        android.


        ma anche no. basterebbe non installare ogni 2x3
        le peggio XXXXXXXte sull'onda del "piu' ne
        installo, piu' sono figo". il problema e' sempre
        racchiuso tra le orecchie di chi impugla il
        cellulare, e contro un idiota nemmeno gli Dei
        possono nulla, figuriamoci un semplice
        antivirus.Decine di anni a sentire che windows fa schifo e adesso per android si scopre che basta un antivirus ed un uso intelligente?Cambiate subito opinione, state mandando in pappa il cervello di diversi utenti di questo forum
        • ... scrive:
          Re: antivirus
          - Scritto da: Fappachetip assa
          - Scritto da: ...

          - Scritto da: user_


          Per queste cose basterebbe fare una
          scansione


          ogni tanto con kaspersky internet
          security
          su


          android, che è un antivirus gratuito,
          c'è
          anche


          la versione gratuita. scansiona tutte
          le app
          e


          tutta la memoria di


          android.





          ma anche no. basterebbe non installare ogni
          2x3

          le peggio XXXXXXXte sull'onda del "piu' ne

          installo, piu' sono figo". il problema e'
          sempre

          racchiuso tra le orecchie di chi impugla il

          cellulare, e contro un idiota nemmeno gli Dei

          possono nulla, figuriamoci un semplice

          antivirus.


          Decine di anni a sentire che windows fa schifo e
          adesso per android si scopre che basta un
          antivirus ed un uso intelligente?
          Cambiate subito opinione, state mandando in pappa
          il cervello di diversi utenti di questo
          forumwindows era, e' e molto probabilmente sara' un groviera dal punto di vista della sicurezza, escono agggiornamenti critici ogni mese. Lo installi "liscio" e la prima cosa che ti compare e' "questo sistema potrebbe non essere sicuro"... ma che, vendono un sistema operativo e non lo mettono in sicurezza? che faccia di XXXXX hanno quelli di microsoft?il primo passo e' sempre e comunqiuee (per tutti gli OS) una testa pensante tra le orecchie.android non e' certo perfetto (non esistono al momento sistemi perfetti) e google non si sforza certo di manutenere le vecchie versioni spingendo sempre nuovi rilasci e "abbandonando" i precedenti rilasci.Inoltre si va sempre piu piu verso l'idiotizzazione dell'utente, troppo pericoloso addestrarlo a pensare, hai visto mai che pensi diverso da come gli viene detto di fare.prima non c'erano alternative a widows.gnu/linux al posto di windows eper quanto riguarda il mobile, lineageOS/replicant al posto di android. basta solo sbattersi e uscire dalla fanga degli utenti decerebrati.certo che se poi (per qualuuqe OS) si istallano le peggio XXXXXte, nessun antivirus ha la possibilita' di vincere contro un utente idiota.
          • Fappachetip assa scrive:
            Re: antivirus

            certo che se poi (per qualuuqe OS) si istallano
            le peggio XXXXXte, nessun antivirus ha la
            possibilita' di vincere contro un utente
            idiota.Grazie per il pippone, in effetti idee originali mai sentite prima
          • Ubaldo scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Fappachetip assa

            - Scritto da: ...


            - Scritto da: user_



            Per queste cose basterebbe fare una

            scansione



            ogni tanto con kaspersky internet

            security

            su



            android, che è un antivirus gratuito,

            c'è

            anche



            la versione gratuita. scansiona tutte

            le app

            e



            tutta la memoria di



            android.








            ma anche no. basterebbe non installare ogni

            2x3


            le peggio XXXXXXXte sull'onda del "piu' ne


            installo, piu' sono figo". il problema e'

            sempre


            racchiuso tra le orecchie di chi impugla il


            cellulare, e contro un idiota nemmeno gli
            Dei


            possono nulla, figuriamoci un semplice


            antivirus.





            Decine di anni a sentire che windows fa schifo e

            adesso per android si scopre che basta un

            antivirus ed un uso intelligente?

            Cambiate subito opinione, state mandando in
            pappa

            il cervello di diversi utenti di questo

            forum

            windows era, e' e molto probabilmente sara' un
            groviera dal punto di vista della sicurezza,
            escono agggiornamenti critici ogni mese. Lo
            installi "liscio" e la prima cosa che ti compare
            e' "questo sistema potrebbe non essere sicuro"...
            ma che, vendono un sistema operativo e non lo
            mettono in sicurezza? che faccia di XXXXX hanno
            quelli di
            microsoft?

            il primo passo e' sempre e comunqiuee (per tutti
            gli OS) una testa pensante tra le
            orecchie.

            android non e' certo perfetto (non esistono al
            momento sistemi perfetti) e google non si sforza
            certo di manutenere le vecchie versioni spingendo
            sempre nuovi rilasci e "abbandonando" i
            precedenti
            rilasci.

            Inoltre si va sempre piu piu verso
            l'idiotizzazione dell'utente, troppo pericoloso
            addestrarlo a pensare, hai visto mai che pensi
            diverso da come gli viene detto di
            fare.

            prima non c'erano alternative a widows.
            gnu/linux al posto di windows eper quanto
            riguarda il mobile, lineageOS/replicant al posto
            di android. basta solo sbattersi e uscire dalla
            fanga degli utenti
            decerebrati.
            certo che se poi (per qualuuqe OS) si istallano
            le peggio XXXXXte, nessun antivirus ha la
            possibilita' di vincere contro un utente
            idiota.Hai dimenticato che non c'è più la mezza stagione
          • maxsucks scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: Ubaldo
            Hai dimenticato che non c'è più la mezza stagioneLa mezza stagione non si sa ma le app fanno quello che gli pare.vedi qui:http://punto-informatico.it/4399116/PI/News/accuweather-tempesta-ios.aspx
          • sono la morte scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: Ubaldo
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: Fappachetip assa


            - Scritto da: ...



            - Scritto da: user_




            Per queste cose basterebbe
            fare
            una


            scansione




            ogni tanto con kaspersky
            internet


            security


            su




            android, che è un antivirus
            gratuito,


            c'è


            anche




            la versione gratuita.
            scansiona
            tutte


            le app


            e




            tutta la memoria di




            android.











            ma anche no. basterebbe non
            installare
            ogni


            2x3



            le peggio XXXXXXXte sull'onda del
            "piu'
            ne



            installo, piu' sono figo". il
            problema
            e'


            sempre



            racchiuso tra le orecchie di chi
            impugla
            il



            cellulare, e contro un idiota
            nemmeno
            gli

            Dei



            possono nulla, figuriamoci un
            semplice



            antivirus.








            Decine di anni a sentire che windows fa
            schifo
            e


            adesso per android si scopre che basta
            un


            antivirus ed un uso intelligente?


            Cambiate subito opinione, state
            mandando
            in

            pappa


            il cervello di diversi utenti di questo


            forum



            windows era, e' e molto probabilmente sara'
            un

            groviera dal punto di vista della sicurezza,

            escono agggiornamenti critici ogni mese. Lo

            installi "liscio" e la prima cosa che ti
            compare

            e' "questo sistema potrebbe non essere
            sicuro"...

            ma che, vendono un sistema operativo e non lo

            mettono in sicurezza? che faccia di XXXXX
            hanno

            quelli di

            microsoft?



            il primo passo e' sempre e comunqiuee (per
            tutti

            gli OS) una testa pensante tra le

            orecchie.



            android non e' certo perfetto (non esistono
            al

            momento sistemi perfetti) e google non si
            sforza

            certo di manutenere le vecchie versioni
            spingendo

            sempre nuovi rilasci e "abbandonando" i

            precedenti

            rilasci.



            Inoltre si va sempre piu piu verso

            l'idiotizzazione dell'utente, troppo
            pericoloso

            addestrarlo a pensare, hai visto mai che
            pensi

            diverso da come gli viene detto di

            fare.



            prima non c'erano alternative a widows.

            gnu/linux al posto di windows eper quanto

            riguarda il mobile, lineageOS/replicant al
            posto

            di android. basta solo sbattersi e uscire
            dalla

            fanga degli utenti

            decerebrati.

            certo che se poi (per qualuuqe OS) si
            istallano

            le peggio XXXXXte, nessun antivirus ha la

            possibilita' di vincere contro un utente

            idiota.


            Hai dimenticato che non c'è più la mezza stagioneCerto che le mezze stagioni non ci sono più, ma in compenso ci sono i COGLIONAZZI pieni come te.
          • ... scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: sono la morte
            Certo che le mezze stagioni non ci sono più, ma
            in compenso ci sono i COGLIONAZZI pieni come te.E i cretini come il fuddaro che cambiando nick sperano di non farsi beccare
          • ... scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: sono la morte

            Certo che le mezze stagioni non ci sono più,
            ma

            in compenso ci sono i COGLIONAZZI pieni come
            te.
            E i cretini come il fuddaro che cambiando nick
            sperano di non farsi
            beccareChe detto da "..." è veramente uno spasso
          • FDG scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: ...
            windows era, e' e molto probabilmente sara' un
            groviera dal punto di vista della sicurezza,Ora tu di questo non puoi esser certo. Io invece ho il sospetto che dopo aver preso tante mazzate in Microsoft un po' di preoccupazioni sulla sicurezza le abbiano. E infatti...
            escono agggiornamenti critici ogni mese. Lo
            installi "liscio" e la prima cosa che ti compare
            e' "questo sistema potrebbe non essere sicuro"...
            ma che, vendono un sistema operativo e non lo
            mettono in sicurezza? che faccia di XXXXX hanno
            quelli di microsoft?...sono pure diventati paranoici.Comunque, evidentemente non riescono ad assicurarsi che i PC venduti abbiano l'ultimissima versione aggiornata di windows. E mi sembrerebbe strano che ci riescano, visto che l'hardware non lo fanno ne configurano loro.
            il primo passo e' sempre e comunqiuee (per tutti
            gli OS) una testa pensante tra le
            orecchie.Questo vale non solo per chi ha uno smartphone tra le mani.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 settembre 2017 11.12-----------------------------------------------------------
        • 5be5bc59f8f scrive:
          Re: antivirus

          Decine di anni a sentire che windows fa schifo e
          adesso per android si scopre che basta un
          antivirus ed un uso
          intelligente?
          Cambiate subito opinione, state mandando in pappa
          il cervello di diversi utenti di questo
          forumTra l'utente che cliccka su install e l'utente che apre una email e qualcosa si installa senza che lui se ne accorga c'è una certa differenza.Tra l'utente che cliccka su install e l'utente che apre un file .doc, .docx, etc. e qualcosa si installa senza che lui se ne accorga c'è una certa differenza.Tra l'utente che cliccka su install e l'utente che visita un sito web e qualcosa si installa senza che lui se ne accorga c'è una certa differenza.
          • sono la morte scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: 5be5bc59f8f

            Decine di anni a sentire che windows fa
            schifo
            e

            adesso per android si scopre che basta un

            antivirus ed un uso

            intelligente?

            Cambiate subito opinione, state mandando in
            pappa

            il cervello di diversi utenti di questo

            forum

            Tra l'utente che cliccka su install e l'utente
            che apre una email e qualcosa si installa senza
            che lui se ne accorga c'è una certa
            differenza.

            Tra l'utente che cliccka su install e l'utente
            che apre un file .doc, .docx, etc. e qualcosa si
            installa senza che lui se ne accorga c'è una
            certa
            differenza.

            Tra l'utente che cliccka su install e l'utente
            che visita un sito web e qualcosa si installa
            senza che lui se ne accorga c'è una certa
            differenza.Anche tra gli utenti di altri siti web e quelli di PI c'è UNA grande certa differenza.
          • Fappachetip assa scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: 5be5bc59f8f

            Decine di anni a sentire che windows fa
            schifo
            e

            adesso per android si scopre che basta un

            antivirus ed un uso

            intelligente?

            Cambiate subito opinione, state mandando in
            pappa

            il cervello di diversi utenti di questo

            forum

            Tra l'utente che cliccka su install e l'utente
            che apre una email e qualcosa si installa senza
            che lui se ne accorga c'è una certa
            differenza.

            Tra l'utente che cliccka su install e l'utente
            che apre un file .doc, .docx, etc. e qualcosa si
            installa senza che lui se ne accorga c'è una
            certa
            differenza.

            Tra l'utente che cliccka su install e l'utente
            che visita un sito web e qualcosa si installa
            senza che lui se ne accorga c'è una certa
            differenza.Riassunto per te che lo dici ma manco te ne accorgi: tra l'utente windows che non sa cosa gli succede e l'utente android che non sa cosa gli succede, non c'è differenza. Adesso domandati il motivo.
          • 3f2fdac79e5 scrive:
            Re: antivirus

            tra l'utente windows che non sa cosa gli
            succede e l'utente android che non sa cosa gli
            succede, non c'è differenza. Il tuo riassunto si basa su informazioni che ti sei inventato. Il numero di utenti Android è nettamente superiore al numero di utenti PC grazie al numero di utenti nel mondo sviluppato che non sanno usare il PC e i milioni di persone nel terzo mondo che hanno solo uno smartphone perché gli manca la connessione per il PC. Gli utenti non sono gli stessi e non hai dati per sostenere la tua affermazione.
          • Fappachetip assa scrive:
            Re: antivirus

            Gli utenti non sono gli stessi e non hai dati per
            sostenere la tua
            affermazione.Ma ci se ne frega se gli utenti non sono gli stessi? Chi se ne frega se su windows i bug sono 100 e su android 20?Il punto della questione è che i dispositivi largamente usati fanno gola ai criminali informatici, punto. Ogni settimana viene fuori un problema nuovo per android, più tutta una serie di bug che non sappiamo esistere finché mamma NSA non vorrà farcelo sapere (o wikileaks riesca a carpire informazioni). Se a questo aggiungi che un terminale android (e probabilmente anche ios) viene fuori di fabbrica pronto a profilarti e tracciarti "legalmente" a vantaggio di Google, allora il cerchio è chiuso.
          • 95af3e64b4a scrive:
            Re: antivirus

            Il punto della questione è che i dispositivi
            largamente usati fanno gola ai criminali
            informatici, punto. Ora cambi discorso. Il thread è sulla vulnerabilita dei sistemi operativi. Non su quanto attraggono i malwares.
        • xte scrive:
          Re: antivirus
          Calma, Windows è un sistema (diversamente e discutibilmente) operativo per computer, ovvero roba "seria", Android è un'applicazione (si, questo è kernel+userland non si chiamano Android ma GNU/Linux) per smart* ovvero roba "giocattolo".A parte ciò "antivirus" == applicazione se non malevola talmente pericolosa da esser assai consigliato evitarla. Quel che funziona è usare software libero, full-stack, ove si può e limitare il resto. Android o nessun altro software proprietario può esser considerato sicuro, ma solo sicuramente vulnerabile. La sola soluzione è non usarlo che per lo stretto indispensabile e lottare non solo per avere software libero su ogni cosa, ma sopratutto per mantenere l'apertura dei desktop che son rimasti la sola cosa "vagamente aperta" rimasta.
          • Fappachetip assa scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: xte
            Calma, Windows è un sistema (diversamente e
            discutibilmente) operativo per computer, ovvero
            roba "seria", Android è un'applicazione (si,
            questo è kernel+userland non si chiamano Android
            ma GNU/Linux) per smart* ovvero roba
            "giocattolo".
            Sto ca22o. Android è un sistema operativo che gestisce dispositivi ultra sensibili come gli smartphone, cioè roba che la maggior parte delle volte è personale, con GPS integrato, fotocamera anteriore e posteriore e microfono. Se tratti questa roba come un giocattolo hai perso in partenza.
            Android o nessun altro
            software proprietario può esser considerato
            sicuro, ma solo sicuramente vulnerabile. E neppure quello open se è per questo, ci sono migliaia di bug per tutti sistemi e software, inutile che credi a questa favola.
            La sola
            soluzione è non usarlo che per lo stretto
            indispensabile e lottare non solo per avere
            software libero su ogni cosa, ma sopratutto per
            mantenere l'apertura dei desktop che son rimasti
            la sola cosa "vagamente aperta"
            rimasta.Questa parte la condivido
          • xte scrive:
            Re: antivirus

            Android è un sistema operativo che gestisce
            dispositivi ultra sensibili come gli smartphoneLa sensibilità per me dipende da quel che ci fai: se è "sensibile" non esser localizzati è il caso di lasciar perdere il cellulare in genere, non solo lo smartphone. Se è critico il contenuto di una telefonata è il caso di parlare di persona, altrimenti di parlare con softphone FOSS, non certo con uno smartphones ecc. Diciamo che per me sono "giocattoli" nel senso che il lavoro "vero" gira su servers e desktops, non "smart*" a dispetto dei sogni della pubblicità.
            E neppure quello open se è per questo,Un software libero, con una community che lo sviluppa, può essere *ragionevolmente* sicuro, uno proprietario non può esserlo per il mero fatto d'esser una scatola chiusa e di legarti a chi lo ha sviluppato che non sono n persone con interessi diversi sparse per il mondo ma 4 gatti radunati in un'azienda...
          • fatemi capire scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: xte
            Calma, Windows è un sistema (diversamente e
            discutibilmente) operativo per computer, ovvero
            roba "seria", Android è un'applicazione (si,
            questo è kernel+userland non si chiamano Android
            ma GNU/Linux) per smart* ovvero roba
            "giocattolo".

            A parte ciò "antivirus" == applicazione se non
            malevola talmente pericolosa da esser assai
            consigliato evitarla. Quel che funziona è usare
            software libero, full-stack, ove si può e
            limitare il resto. Android o nessun altro
            software proprietario può esser considerato
            sicuro, ma solo sicuramente vulnerabile. La sola
            soluzione è non usarlo che per lo stretto
            indispensabile e lottare non solo per avere
            software libero su ogni cosa, ma sopratutto per
            mantenere l'apertura dei desktop che son rimasti
            la sola cosa "vagamente aperta"
            rimasta.XXXXXXXXX quale è la parte di applicazioni che non hai capito?
          • slekuare scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: xte
            Calma, Windows è un sistema (diversamente e
            discutibilmente) operativo per computer, ovvero
            roba "seria", <b
            Android è un'applicazione </b
            Ehhhhh ??? :|Incredibile la quantità di idiozie che si leggono su questo forum......da certi personaggi che si autoproclamano "esperti" (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • xte scrive:
            Re: antivirus
            Si caro, Android è un'applicazione che gira sopra kernel Linux + userland GNU. Se vuoi è un particolare tipo di applicazione che "incorpora" un framework.
          • slekuare scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: xte
            Si caro, Android è un'applicazione Glielo dici tu a google che ha sviluppato un applicazione ? :D
            che gira sopra
            kernel Linux + userland GNU. Sbagliato espertone: android non ha una userland GNU, torna a studiare e ripassa tra 20 anni :D
            Se vuoi è un
            particolare tipo di applicazione che "incorpora"
            un
            framework.Se lo dici tu che hai dimostrato di essere un espertone a livello dei migliori troll del forum, ci si può credere (rotfl)
          • xte scrive:
            Re: antivirus

            Glielo dici tu a google che ha sviluppato un applicazione ? Google è molto vasto, ma chi lavora su Android sa benissimo cosa sviluppa, forse non lo sanno invece gli utenti, almeno parte di essi. Del resto nelle interviste che aveva fatto Google un po' di tempo fa a tema "conoscenze di base dell'IT c'era gente che confondeva un browser con Google search...
            Sbagliato espertone: android non ha una userland GNUAh no? Perché non apri un emulatore di terminale e non dai un'occhiata al Busybox che ti offre sh&c? Poi mi dici cos'è questo userland?Ps pensi per caso che dalvik sia l'init lanciato dal kernel?
          • slekuare scrive:
            Re: antivirus
            - Scritto da: xte

            Glielo dici tu a google che ha sviluppato un
            applicazione ?

            Google è molto vasto, ma chi lavora su Android sa
            benissimo cosa sviluppa, forse non lo sanno
            invece gli utenti, almeno parte di essi. Si, quindi ? Quindi dopo questa dimostrazione scientifica Android sarebbe una applicazione ?
            Del
            resto nelle interviste che aveva fatto Google un
            po' di tempo fa a tema "conoscenze di base
            dell'IT c'era gente che confondeva un browser con
            Google
            search...E allora ? Questo dimostra che Android è una applicazione ? No dimostra che le interviste di Google valgono ancora oggi visto che c'è gente che confonde un sistema operativo con una applicazione.

            Sbagliato espertone: android non ha una
            userland
            GNU
            Ah no? Perché non apri un emulatore di terminale
            e non dai un'occhiata al Busybox che ti offre
            sh&c? Poi mi dici cos'è questo
            userland?E secondo te l'esistenza di una applicazione come l' <i
            <u
            emulatore </u
            di terminale </i
            dimostra che android è un OS GNU ? Sai che se tu non dicessi di essere un professionista dell'informatica ci sarebbe da ridere a crepapelle ?Invece c'è da piangere...ma non ti preoccupare, dimostri di essere in linea con gli utonti del forum che pensano di essere i migliori professionisti di informatica del pianeta e invece sono una massa di rinconglioniti.
            Ps pensi per caso che dalvik sia l'init lanciato
            dal
            kernel?Comincia a studiarti questo schema, caprone:https://developer.android.com/guide/platform/index.htmle poi quando l'hai capito, cioè tra 10 anni, mi dici cosa ci trovi di una distro GNU Linux.
  • yashi scrive:
    Ma come!?!
    Come è possibile che il sistema più sicuro del mondo, usato da tutti i professoroni di PI, possa essere infettato?Eppure ho sempre creduto in quello che leggevo nei commenti di tutti gli esperti informatici, ingegneri aerospaziali e premi nobel che scrivono qui.Sono sconvolto
    • Il Fuddaro scrive:
      Re: Ma come!?!
      - Scritto da: yashi
      Come è possibile che il sistema più sicuro del
      mondo, usato da tutti i professoroni di PI, possa
      essere
      infettato?
      Eppure ho sempre creduto in quello che leggevo
      nei commenti di tutti gli esperti informatici,
      ingegneri aerospaziali e premi nobel che scrivono
      qui.
      Sono sconvoltoForse ti sei perso il post sopra il tuo? Se così non fosse, ne sei la conferma che solo cervelli in pappa circolano su questa officina di forchette. O non fanno forchette?
      • yashi scrive:
        Re: Ma come!?!
        Ho letto tutto ora. Grazie!Ancora una volta mi avete indicato la strada giusta.Grazie di cuore, se non ci foste voi con la vostra sapienza saremmo persi.Forza android! Forza linux! Abbasso Apple e Windows.Ho dimenticato qualcosa?Siete dei grandi.- Scritto da: Il Fuddaro
        - Scritto da: yashi

        Come è possibile che il sistema più sicuro del

        mondo, usato da tutti i professoroni di PI,
        possa

        essere

        infettato?

        Eppure ho sempre creduto in quello che leggevo

        nei commenti di tutti gli esperti informatici,

        ingegneri aerospaziali e premi nobel che
        scrivono

        qui.

        Sono sconvolto

        Forse ti sei perso il post sopra il tuo? Se così
        non fosse, ne sei la conferma che solo cervelli
        in pappa circolano su questa officina di
        forchette. O non fanno
        forchette?
        • aphex_twin scrive:
          Re: Ma come!?!
          - Scritto da: yashi
          Ho letto tutto ora. Grazie!
          Ancora una volta mi avete indicato la strada
          giusta.
          Grazie di cuore, se non ci foste voi con la
          vostra sapienza saremmo
          persi.
          Forza android! Forza linux! Abbasso Apple e
          Windows.
          Ho dimenticato qualcosa?Android, Linux e Windows non sono fatti per i ricchioni, questo ti sei perso.
          Siete dei grandi.


          - Scritto da: Il Fuddaro

          - Scritto da: yashi


          Come è possibile che il sistema più sicuro del


          mondo, usato da tutti i professoroni di PI,

          possa


          essere


          infettato?


          Eppure ho sempre creduto in quello che leggevo


          nei commenti di tutti gli esperti informatici,


          ingegneri aerospaziali e premi nobel che

          scrivono


          qui.


          Sono sconvolto



          Forse ti sei perso il post sopra il tuo? Se così

          non fosse, ne sei la conferma che solo cervelli

          in pappa circolano su questa officina di

          forchette. O non fanno

          forchette?
      • ... scrive:
        Re: Ma come!?!
        fuddaro l'altro XXXXXXXX di p.i.
      • ... scrive:
        Re: Ma come!?!
        - Scritto da: Il Fuddaro
        Forse ti sei perso il post sopra il tuo? Se cosìMi sa che anche tu non hai letto quanto sopra, altrimenti avresti capito che: i tuoi post sono "aria fritta"
    • xte scrive:
      Re: Ma come!?!
      Se ti riferisci a GNU/Linux dal tuo smartphone (perché è quasi garantito che tu abbia se non solo anche un Android) apri il terminale e dai uname -r, poi guarda a che versione siamo oggi e avrai la risposta.Ah, poi guarda cosa è vulnerabile: se il kernel+userland o tutto quel che ci gira sopra che con GNU/Linux non ha nulla a che spartire.
      • FDG scrive:
        Re: Ma come!?!
        - Scritto da: xte
        Ah, poi guarda cosa è vulnerabile: se il
        kernel+userland o tutto quel che ci gira sopra
        che con GNU/Linux non ha nulla a che
        spartire.Si, perché da soli, senza quello che ci gira sopra, sono di grande utilità.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 settembre 2017 11.05-----------------------------------------------------------
    • Izio01 scrive:
      Re: Ma come!?!
      - Scritto da: yashi
      Come è possibile che il sistema più sicuro del
      mondo, usato da tutti i professoroni di PI, possa
      essere infettato?Veramente i professoroni hanno sempre scritto che la sicurezza assoluta non esiste. In questo caso la violazione è particolarmente grave perché è riuscita ad arrivare sul Play Store ufficiale, spero che riescano a contrastare sempre più efficacemente queste casistiche ma so anche che non è così facile.D'altra parte lo sai che è sucXXXXX più volte anche con l'app Store della mela, vero?
      Eppure ho sempre creduto in quello che leggevo
      nei commenti di tutti gli esperti informatici,
      ingegneri aerospaziali e premi nobel che scrivono
      qui.
      Sono sconvoltoMa no, dai, tranquillo: tu nel tuo recinto con la mela sei al sicuro. O almeno probabilmente ci credi.
    • FDG scrive:
      Re: Ma come!?!
      - Scritto da: yashi
      Come è possibile che il sistema più sicuro del
      mondo, usato da tutti i professoroni di PI, possa
      essere infettato?Te lo spiego io: è linux, quindi è sicuro per definizione ;)
  • Ubaldo scrive:
    Gratis et amore DDos
    Il problema non è android in se stesso. Di porcherie il mondo è pieno.Sono le capre che comprano dispositivi android il problema.
    • Il Fuddaro scrive:
      Re: Gratis et amore DDos
      - Scritto da: Ubaldo
      Il problema non è android in se stesso. Di
      porcherie il mondo è
      pieno.
      Sono le capre che comprano dispositivi android il
      problema.Capre lo siete tutti i compratori di smartphones, di qualsiasi marca, ideologia, e liscio o plasticoso che sia.Un uomo o donna che sia, se ha una testa vuota ha bisogno di uno smartphone!Tu sicuramente non sei meglio dei fan del robottino verde. Siete della stessa cima.E mo che ritorna baffone quei gingilli ve li infilerà tutti nel didietro.
      • Ubaldo scrive:
        Re: Gratis et amore DDos
        Ora spiego il tuo pensiero:Smartphone user = idiotama attenzione!Smartphone = PC(nel senso che è un PC ridotto)indirettamente si deduce chePC user = idiotaquindi possiamo affermare con certezzaFuddaro con PC (scrive boiate su PI) = idiotaFuddaro senza PC = idiota lo stesso
        • sono la morte scrive:
          Re: Gratis et amore DDos
          - Scritto da: Ubaldo
          Ora spiego il tuo pensiero:
          Smartphone user = idiota

          ma attenzione!
          Smartphone = PC
          (nel senso che è un PC ridotto)

          indirettamente si deduce che
          PC user = idiota

          quindi possiamo affermare con certezza
          Fuddaro con PC (scrive boiate su PI) = idiota
          Fuddaro senza PC = idiota lo stessoHa HA HA HA ... l'altro XXXXXXXX di PI, e cerca di dare lezioni all'altro. ha ha ha..
          • ... scrive:
            Re: Gratis et amore DDos
            - Scritto da: sono la morte
            Ha HA HA HA ... l'altro XXXXXXXX di PI, e cerca
            di dare lezioni all'altro. ha ha ha..E per ultimo Il Fuddario che posta con un altro dei suoi alias pensando di esser furbo (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • ... scrive:
            Re: Gratis et amore DDos
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: sono la morte

            Ha HA HA HA ... l'altro XXXXXXXX di PI, e
            cerca

            di dare lezioni all'altro. ha ha ha..
            E per ultimo Il Fuddario che posta con un altro
            dei suoi alias pensando di esser furbo
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Mi sfugge quale sarebbe la differenza rispetto a te.
      • ... scrive:
        Re: Gratis et amore DDos
        - Scritto da: Il Fuddaro
        - Scritto da: Ubaldo

        Il problema non è android in se stesso. Di

        porcherie il mondo è

        pieno.

        Sono le capre che comprano dispositivi android
        il

        problema.

        Capre lo siete tutti i compratori di smartphones,
        di qualsiasi marca, ideologia, e liscio o
        plasticoso che
        sia.

        Un uomo o donna che sia, se ha una testa vuota ha
        bisogno di uno
        smartphone!

        Tu sicuramente non sei meglio dei fan del
        robottino verde. Siete della stessa
        cima.

        E mo che ritorna baffone quei gingilli ve li
        infilerà tutti nel
        didietro.

        <b
        Send from my Samsung S7 </b
      • ho volato scrive:
        Re: Gratis et amore DDos
        E anche oggi hai starnazzato, puoi andare.
        • sono la morte scrive:
          Re: Gratis et amore DDos
          - Scritto da: ho volato
          E anche oggi hai starnazzato, puoi andare.Ti pagano a post? oppure sei così da te? tanto per dire XXXXXXXX?
          • ... scrive:
            Re: Gratis et amore DDos
            fuddaro l'altro XXXXXXXX di p.i.
          • ... scrive:
            Re: Gratis et amore DDos
            - Scritto da: sono la morte
            - Scritto da: ho volato

            E anche oggi hai starnazzato, puoi andare.

            Ti pagano a post? oppure sei così da te? tanto
            per dire
            XXXXXXXX?Siete pagati ambedue con la stessa moneta infatti siete 2 XXXXXXXX anche se non ho ancora capito chi è quello destro e chi il sinistro
    • xte scrive:
      Re: Gratis et amore DDos
      Mi daresti un'alternativa che offra: - telefono con rubrica decente (1) - SMS - Mail - Navigatore, magari anche con infotraffico e streetview (2) - agendina da viaggio, con calendarioIl mio portatile FOSS (ferro e qualche piccola altra cosa a parte) lo farebbe anche, ma sul parabrezza ingombra un pelino e l'impianto con "docking" e inverter/alimentatore artigianale è un pelino ingombrante... Anche l'assenza di touch e UI touch in macchina o a piedi non è proprio il massimo.(1) siamo nel 2017, per quando vcard/carddav faccian orrore sono lo standard più completo e aperto che abbiamo, non SOPPORTO, vedere sistemi con "etichette" di ogni numero di telefono precotte non personalizzabili, limiti al numero di n. di tel/mail a nome, campi predefiniti non estendibili ecc. LDAP andava bene (e per certe cose va bene) molto tempo fa, ma non per farci una rubrica moderna.(2) Se mi dici OSM lascia perdere, c'ho anche contribuito (assai poco cmq), per certe aree è semplicemente fantastico, e la "street view" comincia anche a esistere, ma se devo andar in giro per il mondo in macchina e non per divertimento purtroppo non posso usarla: coverage troppo scarsa e "app di navigazione" decisamente buggate e crash-ose...
      • Ubaldo scrive:
        Re: Gratis et amore DDos
        Firefox OS, Ubuntu touch. I cervelloni del mondo FOSS. Proclami a non finire. Guarda che fine hanno fatto...
        • xte scrive:
          Re: Gratis et amore DDos
          Accidentalmente hai citato due esempi non propriamente FOSS e sopratutto non comunitari bensì prodotti open di due aziende...
      • FDG scrive:
        Re: Gratis et amore DDos
        - Scritto da: xte
        (2) Se mi dici OSM lascia perdere...Dai, è open! Quindi contribuisci e smettila di lamentarti! ;)Scherzi a parte, per quel che ho visto io (esperienza limitata), in Italia mi pare abbastanza completo. Anzi, l'ho trovato anche più aggiornato di GM. Poi, vero, manca di funzionalità e del supporto che GM ha.Le applicazioni non sono OSM.
Chiudi i commenti