Interviste/ Ondaquadra, hackerzine d'assalto

Lo staff della rivista svela come può funzionare un mezzo di informazione hacker, capace di investigare anche i più profondi recessi del rapporto uomo-tecnologia. Informazione senza confini aperta a tutti, smanettoni compresi


Roma – “Fino a quando lo spirito umano sarà vivo, gli hackers esisteranno sempre. Può darsi che dovremo combattere una battaglia durissima, se continueremo ad essere imprigionati e vittimizzati a causa del nostro desiderio di esplorare. Ma questa repressione raggiungerà tutti gli obiettivi, tranne quello di fermarci.”

Con questa memorabile frase di Emmanuel Goldstein, editore di 2600.com, la home page di Ondaquadra Stampa Clandestina , rivista hacker il cui ultimo indice occupa almeno due schermate del browser, accoglie il lettore.

Per capire qualcosa di più su un organo di informazione online come Ondaquadra abbiamo intervistato uno degli hacker che lo realizzano.

Punto Informatico: Chi c’è dietro Ondaquadra? C’è qualcuno dietro?
Ondaquadra: Più che “qualcuno” c’è “qualcosa”: la volontà di creare un luogo di incontro per gli smanettoni italici. Luogo aperto a tutti quelli che amano i computer e la Libertà, indipendentemente dalla preparazione tecnica. I sacerdoti e i sapientoni vadano altrove, qui non ci sono esperti di nulla.

PI: Perché questo nome per la e-zine, o dovrei dire hacker-zine? Cos’è… una rivendicazione?
OQ: E-zine va bene. Sì, è una rivendicazione. La rivendicazione dell’inaudito battito cardiaco elettronico che anima la Rete, ovvero il sistema nervoso della modernità.

PI: Su OQ si parla di molte cose, si insegnano molte cose e non tutto quello che si può fare con quello che si impara può essere definito legale. Lo sapete? Vi interessa? Scrupoli?
OQ: Non crediamo che esistano informazioni legali e illegali. Una volta su un quotidiano abbiamo letto come si costruisce un bomba ad orologeria, ma gli attentati dinamitardi non sono aumentati da quel giorno.

PI: Perché dovrei leggere OQ?
OQ: OQ è l’e-zine per le persone che non amano le idee con la cravatta.

PI: Su che server gira OQ? Che tecniche posso usare per buttare giù quel server?
OQ: OQ gira di qua e di là, su server che vanno giù da soli 10 volte al giorno.

PI: Vi ritenete scomodi? E a chi?
OQ: Questa è bella. Non credo proprio che OQ sia scomoda. Se OQ fosse ritenuta scomoda da qualcuno ci sarebbe da preoccuparsi veramente.

Parole raccolte da Martin Lutero

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    BASTA!
    Che sara' mai ricevere qualche mail o sms pubblictario? Ci si mette 1 (UN !) secondo a cancellarla.Pensate invece a quelli che ti telefonano ad ogni ora per venderti mobili!Dario
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!
      Senti, su hotmail.com mi arrivano 25 messaggi al giorno di pubblicità del piffero, ora cominciano ad arrivare anche sulla mail del mio account internet, mi arriva sul cellulare, me la trovo nella cassetta delle lettere (di casa), mi invade il desktop aprendo decine di popup.Basta con la pubblicità, tanto non tira un cazzo.Riesco a sopravvivere solo con i vari popup-killer e mail-cleaner...e quando mi squilla il cellulare per un sms pubblicitario se permetti mi incazzo- Scritto da: Dario
      Che sara' mai ricevere qualche mail o sms
      pubblictario? Ci si mette 1 (UN !) secondo a
      cancellarla.Pensate invece a quelli che ti
      telefonano ad ogni ora per venderti mobili!

      Dario
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA!
        trovo scandaloso che gente come quel porco di Mauro del Rio di Buongiorno.it prima abbia fatto invasione delle caselle di email con "la puttanata del giorno" pillole di saggezza inverosimile e che poi tutto ciò sia transitato sul telefonino ( dove arrivavo a ricevere tre msg indesiderati al giorno di inwind ).. fino a dover telefonare al servizio clienti di Buongiorno per farmi cancellare dalla list a cui non ho mai chiesto di essre iscritto 8-||qualcuno mi spiega con tutte le leggi sulla privacy dove cazzo vanno a prendere il mio numero di telefono??perciò caro Dario, fammi il piacere di risparmiarti ste stronzate!- Scritto da: Ombra
        Senti, su hotmail.com mi arrivano 25
        messaggi al giorno di pubblicità del
        piffero, ora cominciano ad arrivare anche
        sulla mail del mio account internet, mi
        arriva sul cellulare, me la trovo nella
        cassetta delle lettere (di casa), mi invade
        il desktop aprendo decine di popup.
        Basta con la pubblicità, tanto non tira un
        cazzo.
        Riesco a sopravvivere solo con i vari
        popup-killer e mail-cleaner...
        e quando mi squilla il cellulare per un sms
        pubblicitario se permetti mi incazzo



        - Scritto da: Dario

        Che sara' mai ricevere qualche mail o sms

        pubblictario? Ci si mette 1 (UN !)
        secondo a

        cancellarla.Pensate invece a quelli che ti

        telefonano ad ogni ora per venderti
        mobili!



        Dario
Chiudi i commenti