IO: Cashback anche con le carte dei supermercati

Presto la possibilità di maturare il Cashback e di partecipare al Super Cashback effettuando transazioni con le carte di pagamento dei supermercati.
Presto la possibilità di maturare il Cashback e di partecipare al Super Cashback effettuando transazioni con le carte di pagamento dei supermercati.
Guarda 15 foto Guarda 15 foto

Ad oggi è possibile partecipare al Cashback di Stato maturando il rimborso del 10% sulle spese e tentando la scalata alla classifica del Super Cashback effettuando gli acquisti attraverso una moltitudine di metodi di pagamento ai quali presto si aggiungeranno presto le “carte di pagamento supermercati”. È quanto rende noto l’applicazione IO appiccicando l’etichetta “In arrivo” all’opzione.

Cashback: le carte di pagamento dei supermercati su IO

Per trovarla è necessario aprire IO, recarsi all’interno della sezione “Portafoglio”, premere il pulsante “+ Aggiungi” in alto a destra e poi selezionare “Metodo di pagamento”. Di cosa si tratta? La descrizione recita in modo generico “Le carte emesse dalle catene di supermercati che usi per pagare la spesa“.

IO e Cashback: transazioni valide anche con le carte di pagamento dei supermercati

Premendo sulla voce per saperne di più compare un messaggio che invita ad attendere l’arrivo di un aggiornamento.

IO e Cashback: transazioni valide anche con le carte di pagamento dei supermercati

Restando in tema, la FAQ ufficiale dell’applicazione IO continua a indicare come “in arrivo entro il 2021” il supporto a Google Pay e Apple Pay, senza però fornire una tempistica precisa. È una delle novità che gli utenti chiedono a gran voce con i loro feedback.

Al momento siamo nel pieno della seconda fase del Cashback di Stato, la prima delle tre semestrali previste dal programma dopo quella sperimentale dalla durata di poche settimane andata in scena a dicembre. Entro un paio di settimane chi ha maturato il rimborso nell’ultima parte del 2020 (fino a un massimo di 150 euro) lo riceverà con un accredito direttamente all’IBAN indicato. Quello relativo al periodo gennaio-giugno 2021 sarà invece erogato entro la fine di agosto.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti