iOS 12.1 arriva oggi: le novità dell'aggiornamento

Apple conferma l'arrivo di un nuovo aggiornamento alla piattaforma iOS per la giornata di oggi: tra le novità anche le chiamate FaceTime di gruppo.

Proprio nel giorno in cui va in scena l’evento Apple dedicato a nuovi dispositivi (con tutta probabilità iPad e Mac), arriva anche un importante aggiornamento per il sistema operativo destinato ai dispositivi mobile di Cupertino: iOS 12.1 fa il suo debutto portando con sé una serie di caratteristiche inedite che interessano la fotocamera, la comunicazione e altro ancora.

iOS 12.1: le novità

L’update introduce anzitutto nuove modalità per l’interazione con FaceTime che riguardano la possibilità di unirsi a una chiamata già in corso, l’utilizzo degli stessi effetti della fotocamera (filtri, sticker, animoji e memoji) visti in azione all’interno di Messaggi, il rilevamento automatico dei partecipanti che stanno parlando così da metterli in evidenza sullo schermo e la crittografia end-to-end per rendere del tutto private le conversazioni. Inoltre, va ricordato che con l’arrivo di iOS 12 risalente al mese scorso è stato introdotto il supporto a un massimo di 32 partecipanti per ogni sessione.

iOS 12.1: Facetime

Chi desidera affidarsi alle emoji per comunicare con gli altri all’interno delle chat ne troverà ben 70 nuove in iOS 12.1, incluse nel pacchetto approvato all’interno di Unicode 11. Alcune delle new entry sono rappresentate nell’animazione seguente.

iOS 12: nuovi emoji

Novità a livello software anche per la gestione della fotocamera, grazie alla regolazione dinamica della profondità di campo agendo sull’apertura del diaframma (passando da f/1.4 a f/16) e ottenendo così un convincente effetto bokeh nei ritratti, lasciando ben nitido in primo piano il volto del soggetto e applicando una sfocatura allo sfondo. Il risultato è quello che si può vedere nel filmato qui sotto, applicabile anche ai selfie scattati con il modulo frontale TrueDepth.

Ancora, l’arrivo di iOS 12.1 porta su iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR il supporto Dual SIM, offrendo agli utenti la possibilità di utilizzare in contemporanea una scheda nano-SIM e una eSIM digitale. L’aggiornamento raggiungerà gli iPhone, gli iPad e gli iPod touch di sesta generazione con un rollout al via entro le prossime ore.

Tornando a quanto citato in apertura, l’appuntamento con la presentazione dei nuovi device di casa Apple è fissato per oggi, martedì 30 ottobre, quando in Italia saranno le ore 15:00. Il live streaming potrà essere seguito direttamente sul portale della mela morsicata. Andrà in scena non a Cupertino, bensì nella cornice della Brooklyn Academy of Music di New York.

Fonte: Apple

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti