iPad con display OLED, Apple si affida a Samsung

iPad con display OLED, Apple si affida a Samsung

Secondo le indiscrezioni Apple vorrebbe affidarsi a Samsung per la fornitura dei pannelli OLED per un modello di iPad da lanciare nel 2024.
Secondo le indiscrezioni Apple vorrebbe affidarsi a Samsung per la fornitura dei pannelli OLED per un modello di iPad da lanciare nel 2024.

Apple si affida prevalentemente a Samsung per la produzione degli schermi OLED dei suoi iPhone, ma ben presto potrebbe scegliere di fare lo stesso anche per quel che concerne la realizzazione dei display dei prossimi modelli di iPad. Stano infatti a quanto emerso nel corso delle ultime ore, tra un paio d'anni l'azienda di Cupertino potrebbe realizzare un iPad con display OLED che vedrebbe per l'appunto la sudcoreana impegnata per la fornitura dei pannelli.

L'iPad con display OLED potrebbe arrivare nel 2024

Samsung si starebbe a sua volta attrezzando per la suddetta produzione in base a specifiche richieste, ma per rendere l'intero progetto finanziariamente sostenibile Apple dovrà ordinarne un notevole quantitativo. Più precisamente, per la nuova collaborazione Apple dovrebbe ordinare a Samsung una quantità sufficientemente grande di questi pannelli e solo in tal caso l'azienda potrebbe finalizzare gli investimenti entro il secondo trimestre del 2022 riuscendo ad ordinare i macchinari necessari nel terzo trimestre, la cui consegna potrebbe avvenire nel 2023. Proprio per queste ragioni, si ritiene che un iPad OLED possa arrivare nel 2024.

La collaborazione tra le due aziende sarebbe però già stata avviata negli anni scorsi, con l'obiettivo di sviluppare un pannello da 10,86 pollici da usare per un tablet da lanciare sul mercato nel 2021. Il progetto, tuttavia, sarebbe stato eccessivamente complesso e costoso da attuare, per cui il tutto si sarebbe interrotto nel terzo trimestre dello scorso anno.

Occorre comunque tenere presente che Apple potrebbe decidere di muoversi anche in tutt'altra maniera, sia LG che BOE stanno infatti investendo in nuovi impianti e stanno aggiornando quelli esistenti per incrementare la produzione di pannelli OLED, non solo per smartphone ma pure per tablet e laptop.

Fonte: SlashGear
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 01 2022
Link copiato negli appunti