iPad: in arrivo un modello con display OLED da 15"?

iPad: in arrivo un modello con display OLED da 15"?

Apple avrebbe deciso di affidare a BOE la produzione di pannelli OLED per la realizzazione di un futuro modello di iPad da 15 pollici.
Apple avrebbe deciso di affidare a BOE la produzione di pannelli OLED per la realizzazione di un futuro modello di iPad da 15 pollici.

Stando a quanto emerso nel corso delle ultime ore, in un futuro non molto lontano Apple potrebbe decidere di lanciare sul mercato un iPad da 15 pollici con schermo OLED, uno standard questo da cui l'azienda della “mela morsicata” ha scelto di distaccarsi rispetto alla concorrenza (Il taglio del display più ampio per gli iPad è oggi pari a 12,9 pollici), ma che a quanto pare avrebbe deciso di prendere nuovamente in considerazione.

Attualmente, infatti, nessun tablet Apple presenta dimensioni simili e nessuno monta pannelli OLED, diversamente da quanto proposto su iPhone e Apple Watch ormai da alcune generazioni, con forniture provenienti principalmente da Samsung ed LG e ingaggiando anche produttori minori con l'intento di diversificare le catene di fornitura ed evitare rischi.

iPad da 15 pollici: BOE produrrà i pannelli OLED

L'indiscrezione ha iniziato a circolare in seguito alla conversione di una delle fabbriche della cinese BOE per produrre la tipologia di pannelli in questione. Per chi non ne fosse a conoscenza, BOE è uno dei produttori della catena di approvvigionamento di Apple e che a partire dallo scorso anno è diventato fornitore di display OLED per il gruppo di Cupertino con la linea dei nuovi iPhone 13.

Più precisamente, viene riferito che l'azienda sarà in grado di produrre OLED con due strati emittenti luce RGB, il che potrebbe permettere agli schermi di essere molto luminosi, pur mantenendo il nero profondo e il contrasto infinito dei pannelli OLED.

Display del genere, è però bene tenerlo a mente, sono particolarmente difficili da realizzare, in special modo per un azienda che non ha mai prodotto nulla di simile. Di conseguenza, sarà da vedere se BOE riuscirà effettivamente ad implementare tale tecnica e soprattutto con quali rese. Al momento non sono disponibili maggiori informazioni in tal senso, ma sicuramente sarà possibile saperne di più nelle settimane successive.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 01 2022
Link copiato negli appunti