iPad, vicino l'accordo per il marchio?

Confermate le indiscrezioni che descrivevano Apple e la cinese Proview confrontarsi al tavolo delle trattative

Roma – Come già emerso da alcune indiscrezioni , Apple e la cinese Proview stanno provando a risolvere la questione legata alla titolarità del marchio “iPad” in via stragiudiziale.

L’azienda cinese afferma di aver rivendicato per prima il nome ed il marchio iPad/IPad e in Cina ha incassato alcune sentenze favorevoli che l’hanno incoraggiata a rivolgersi anche ad un tribunale statunitense.

A confermare la trattativa è ora direttamente un avvocato di Proview, cosa che sembrerebbe presupporre le parti vicine a trovare un accordo. (C.T.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ilcumo scrive:
    spioncini dell'FBI
    Allora perché non pretendere delle cam in ogni vano di ogni abitazione del mondo, così in caso di bisogno possono guardare cosa facciamo?
    • krane scrive:
      Re: spioncini dell'FBI
      - Scritto da: ilcumo
      Allora perché non pretendere delle cam in ogni
      vano di ogni abitazione del mondo, così in caso
      di bisogno possono guardare cosa facciamo?Perche' non hanno abbastanza personale per guardare tutti, ma grazie a kineck a breve il computer sara' in grado di identificare da solo i comportamenti sospetti, allora ci proveranno.Leggi 1984.
  • nielson scrive:
    LOL non capite?
    Osservate le iniziali, e scoprite cos'è realmente facebook:FaceBookInc(rotfl) (rotfl) (rotfl)
    • Funz scrive:
      Re: LOL non capite?
      - Scritto da: nielson
      Osservate le iniziali, e scoprite cos'è realmente
      facebook:

      Face
      Book
      Inc
      Se ascolti al contrario un discorso di Zuckerberg trovi un'invocazione a Satana! :p
      • ne1son scrive:
        Re: LOL non capite?
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: nielson

        Osservate le iniziali, e scoprite cos'è
        realmente

        facebook:



        Face

        Book

        Inc



        Se ascolti al contrario un discorso di Zuckerberg
        trovi un'invocazione a Satana!
        :pè probabile XD(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
  • Pincopallo scrive:
    ...
    Perchè l'FBI vuole tutto questo, per motivi antiterrorismo? (rotfl)Non credo, il fatto è che internet libero dà fastidio alle grandi società cine/nazi/discografiche, che evidentemente sono sempre più insofferenti alla democrazia in rete!Allora bisogna reagire democraticamente, chi può e come può! :p
    • krane scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pincopallo
      Perchè l'FBI vuole tutto questo, per motivi
      antiterrorismo?
      (rotfl)
      Non credo, il fatto è che internet libero dà
      fastidio alle grandi società
      cine/nazi/discografiche, che evidentemente sono
      sempre più insofferenti alla democrazia in
      rete!Non solo: ricorda lo spionaggio industriale, hanno gia' dimostrato di usarlo con tranquillita' per rubare gare d'appalto in tutto il mondo.
      Allora bisogna reagire democraticamente, chi può
      e come può!
      :p
  • romolo scrive:
    se non hai nulla da nascondere ....
    "Se non hai nulla da nascondere non hai nulla da temere"questa è la classica frase di chi si oppone al diritto di privacy e appoggia intercettazioni di massa (via FB e co. ) e leggi che ostacolano la neutralità della rete.da dove viene quella frase? Da Goebbels, ministero per la propaganda nella Germania nazista. La frase veniva poi usata dalle SS durante i rastrellamenti nelle case dei tedeschi: "Se non hai nulla da nascondere non hai nulla da temere"Il controllo totale dell'informazione (la stampa e le comunicazioni private fra i cittadini) è da sempre preludio di regimi dittatoriali.Non a caso lo stramaledettissimo Patrioct Act americano venne emanato proprio durante la legislatura Bush ...
  • calunnioso scrive:
    Facciano pure..
    Lo facciano pure, però nel loro angolo di terzo mondo: gli USA.Lascino perdere il resto del pianeta.
    • krane scrive:
      Re: Facciano pure..
      - Scritto da: calunnioso
      Lo facciano pure, però nel loro angolo di terzo
      mondo: gli
      USA.
      Lascino perdere il resto del pianeta.Quindi su Gmail, msn, skype, windows, macOS...
  • bay offff scrive:
    è solo fumo
    fbi & c. hanno già tutta la complicità possibile (backdoor incluse) da parte delle corporation...questa cosa è solo fumo: un modo per far credere (a chi abbocca) che invece non le hanno... e che le corporation non sono state tanto cattive...
  • Metal_neo scrive:
    Sicurezza di chi?
    Secondo me vogliono dare alla gente un certo senso di sicurezza e intanto spiare gente scomodo al governo (che a quanto pare gioca con l'xbox :D).Cartoni a parte, non credo che i "cattivi" sia gente così stupida. Non credo proprio che vadano a fare attentati in posti sorvegliati, sopratutto se si vede apertamente che sono sorvegliati. Se i terroristi sono abbastanza all'avanguardia da usare tecniche di steganografia vuol dire che sanno il fatto loro, e se sono furbi non useranno servizi come Skype e Facebook.
    • krane scrive:
      Re: Sicurezza di chi?
      - Scritto da: Metal_neo
      Secondo me vogliono dare alla gente un certo
      senso di sicurezza e intanto spiare gente scomodo
      al governo (che a quanto pare gioca con l'xbox
      :D).
      Cartoni a parte, non credo che i "cattivi" sia
      gente così stupida. Non credo proprio che vadano
      a fare attentati in posti sorvegliati, sopratutto
      se si vede apertamente che sono sorvegliati. Se i
      terroristi sono abbastanza all'avanguardia da
      usare tecniche di steganografia vuol dire che
      sanno il fatto loro, e se sono furbi non useranno
      servizi come Skype e Facebook.Questi vogliono fare spionaggio industriale, molto semplice e remunerativo.
    • ravenk3k scrive:
      Re: Sicurezza di chi?
      http://testerk.altervista.org/test1/test2/viru.jpgeetto/ciao.jpg
      • ravenk3k scrive:
        Re: Sicurezza di chi?
        E qui sotto il bug ;)- Scritto da: ravenk3k
        http://testerk.altervista.org/test1/test2/viru.jpg
        • Ciccio scrive:
          Re: Sicurezza di chi?
          - Scritto da: ravenk3k
          E qui sotto il bug ;)

          - Scritto da: ravenk3k


          http://testerk.altervista.org/test1/test2/viru.jpgEhm... una spiegazione? :-/
          • nielson scrive:
            Re: Sicurezza di chi?
            - Scritto da: Ciccio
            - Scritto da: ravenk3k

            E qui sotto il bug ;)



            - Scritto da: ravenk3k





            http://testerk.altervista.org/test1/test2/viru.jpg
            Ehm... una spiegazione? :-/bohcredo che intenda dire che quell'immagine frutta una vulnerabilità del browser (un effetto simile al famoso recente bug di libpng).molto probabilmente se hai l'ultima versione di firefox non sei vulnerabile e non dovresti avere problemi.(a meno che i dati integrati nell'immagine non li abbia progettati lui, in tal caso si tratterebbe di una vulnerabilità 0day ... ovvero sta già usando la webcam del tuo pc LOL )
        • Funz scrive:
          Re: Sicurezza di chi?
          - Scritto da: ravenk3k
          E qui sotto il bug ;)

          - Scritto da: ravenk3k


          http://testerk.altervista.org/test1/test2/viru.jpgMa è un bug di PI che ti tronca gli URL (ma pééééérchéééééé?), o è qualcosa di più generale?
    • ZLoneW scrive:
      Re: Sicurezza di chi?
      Per niente: questi vogliono mettere in piedi un Echelon all'ennesima potenza che analizzi TUTTO il traffico a prescindere.Altro che giudici e mandati.
  • Kolossus scrive:
    che paraguri
    come da titolo........
  • Allibito scrive:
    Perchè no?
    Limitato a palesi violazioni della legge dovrebbe essere sempre consentito, sono contrario allo spionaggio senza sospetti fondati. Non siamo contenti se con intercettazioni vengono catturati soggetti pericolosi anche per noi?
    • dont feed the troll/dovella scrive:
      Re: Perchè no?
      - Scritto da: Allibito
      Limitato a palesi violazioni della legge dovrebbe
      essere sempre consentito, sono contrario allo
      spionaggio senza sospetti fondati.

      Non siamo contenti se con intercettazioni vengono
      catturati soggetti pericolosi anche per
      noi?Eccallà lo sapevo.Chi è disposto a sacrificare la libertà per la sicurezza, non merita nè l'una, nè l'altra. Benjamin Franklin.
      • romolo scrive:
        Re: Perchè no?
        - Scritto da: dont feed the troll/dovella
        Eccallà lo sapevo.
        Chi è disposto a sacrificare la libertà per la
        sicurezza, non merita nè l'una, nè l'altra.
        Benjamin
        Franklin.azz m'hai preceduto, volevo postarla io :-)give me 5 ! ;-)
      • Get Real scrive:
        Re: Perchè no?
        - Scritto da: dont feed the troll/dovella
        Eccallà lo sapevo.
        Chi è disposto a sacrificare la libertà per la
        sicurezza, non merita nè l'una, nè l'altra.
        Benjamin
        Franklin.Benjamin Franklin? Quello che possedeva schiavi?Hai qualche frase tua, o almeno qualcuna moderna e pertinente, che giustifichi il tuo ingenuo pensiero?La sicurezza è un valore tangibile: porta investimenti, rende la popolazione meglio disposta a lavorare e vivere in un determinato luogo. La sicurezza è visibile, poliziotti e telecamera sono la prova fisica della sua esistenza.La libertà cosa porta? Posso vederla? Posso avvertirla? Mi da qualcosa? Posso investire in un paese che si considera "sicuro" perchè significa che posso essere ragionevolmente tranquillo che il mio investimento sia protetto, ma un paese "libero"?Libero di cosa? Di scioperare? Di chiedere aumenti di stipendio? Di chiedere assicurazioni sanitarie per i dipendenti?Ma ti rendi conto delle stupidaggini che dici?Sicurezza = prosperità.Libertà = aria fritta.
        • nelson scrive:
          Re: Perchè no?
          - Scritto da: Get Real
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella


          Eccallà lo sapevo.

          Chi è disposto a sacrificare la libertà per la

          sicurezza, non merita nè l'una, nè l'altra.

          Benjamin

          Franklin.

          Benjamin Franklin? Quello che possedeva schiavi?

          Hai qualche frase tua, o almeno qualcuna moderna
          e pertinente,meglio pertinenti di quella frase credo che ne esistano poche.va precisato però che la frase originale era:Chi è disposto a limitare la propria libertà personale per un po' di sicurezza percepita, non merita nè l'una nè l'altra.quindi la frase non riguarda tanto la *totale* perdita di libertà.Infatti anche solo la rinuncia ad *una parte* di essa è un'atteggiamento squalificante.Benjamin inoltre parlava giustamente di "sicurezza percepita" , poichè la "sicurezza totale" è una cosa che di fatto non si potrà raggiungere *MAI*.vuoi qualche esempio?le leggi e leggine comunali che in varie parti d'Italia dispongono il divieto di raggruppamenti nei parchi pubblici ("non più di 2 persone per gruppo" ) ... è a dir poco bestiale e come disse Franklin secoli fa: non ne vale *assolutamente* la pena.
          che giustifichi il tuo ingenuo
          pensiero?
          ingenuo pensiero?vogliamo analizzare un po' il tuo, di pensiero?
          La sicurezza è un valore tangibile: porta
          investimenti, rende la popolazione meglio
          disposta a lavorare e vivere in un determinato
          luogo. La sicurezza è visibile, poliziotti e
          telecamera sono la prova fisica della sua
          esistenza.e questa da dove esce? dal mondo dei puffi?il problema della "scarsa sicurezza" è, al giorno d'oggi, al 90% delle volte una questione mediatica.Il TG in TV ti dice che un tizio viene accoltellato per strada e la gente allora impazzisce e corre a votare il politico del "pugno di ferro contro il crimine" e del "padroni a casa nostra" o a comprare un superantifurto + impianto VCC con rilevatori di movimento.È questa l'economia di cui parli?creare profitto facendo leva sulla paura della gente?è vergognoso e meschino.Specialmente se si considera che i crimini che più danneggiano il paese sono quelli che passano sempre più in sordina: *corruzione e reati finanziari*

          La libertà cosa porta? Posso vederla? Posso
          avvertirla? Mi da qualcosa? ma chi sei? Paperon de Paperoni?
          Posso investire in un
          paese che si considera "sicuro" perchè significa
          che posso essere ragionevolmente tranquillo che
          il mio investimento sia protetto, ma un paese
          "libero"?sembrano frasi alla Rockefeller (aka uomo d'affari senza scrupoli) uscite dalla bocca di un dirigente di una qualche megacorporation.L'acqua ? L'aria? venderesti anche quelle pur di far soldi?te lo chiedo, visto che dici che ti piace tanto fare soldi sulla riduzione della libertà altrui. (oppure chiamala anche "fare soldi sulla cosiddetta sicurezza" se proprio preferisci, ma è la stessa cosa)

          Libero di cosa? Di scioperare? Di chiedere
          aumenti di stipendio? Di chiedere assicurazioni
          sanitarie per i
          dipendenti?
          anche,perchè no?Non siamo mica in Iran o in Cina eh!
          Ma ti rendi conto delle stupidaggini che dici?

          Sicurezza = prosperità.

          Libertà = aria fritta.
        • nelson scrive:
          Re: Perchè no?
          - Scritto da: Get Real
          Sicurezza = prosperità.

          Libertà = aria fritta.bravo, allora trasferisciti in Cina,se non ci sei già.XD
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: Perchè no?
          - Scritto da: Get Real
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella


          Eccallà lo sapevo.

          Chi è disposto a sacrificare la libertà per la

          sicurezza, non merita nè l'una, nè l'altra.

          Benjamin

          Franklin.

          Benjamin Franklin? Quello che possedeva schiavi?
          Salvo poi diventare il presidente dell'associazione per l'abolizione della schiavitù.La mia prof di Italiano lo diceva sempre, avere una conoscenza parziale è peggio di una ignoranza totale.
          Hai qualche frase tua, o almeno qualcuna moderna
          e pertinente, che giustifichi il tuo ingenuo
          pensiero?Stai dicendo che oggi la sicurezza è un problema + di ieri?Evidentemente tu non hai idea di cosa fosse il mondo del passato.Guardi solo al presente con una lungimiranza che non va oltre il quarto d'ora.

          La sicurezza è un valore tangibile: porta
          investimenti, rende la popolazione meglio
          disposta a lavorare e vivere in un determinato
          luogo. La sicurezza è visibile, poliziotti e
          telecamera sono la prova fisica della sua
          esistenza.Anche Stalin la pensava così.Eppure c'è chi sostiene che nell'URSS staliniana non si vivesse tanto bene, nè che l'economia prosperasse.
          • nelzon scrive:
            Re: Perchè no?
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: Get Real

            - Scritto da: dont feed the troll/dovella




            Eccallà lo sapevo.


            Chi è disposto a sacrificare la libertà
            per
            la


            sicurezza, non merita nè l'una, nè
            l'altra.


            Benjamin


            Franklin.



            Benjamin Franklin? Quello che possedeva
            schiavi?



            Salvo poi diventare il presidente
            dell'associazione per l'abolizione della
            schiavitù.

            La mia prof di Italiano lo diceva sempre, avere
            una conoscenza parziale è peggio di una ignoranza
            totale.concordo con te sull'utilità della frase di Franklin, ma riguardo la faccenda dell'abolizione della schiavitù mi sento in dovere si spezzare una lancia sulla schiena di Abramo Lincoln XDLincoln abolì la schiavitù, ma i motivi non son molto chiari.C'è chi sostiene, probabilmente a ragione, che il movente dell'abolizione fosse la difesa delle più grandi aziende americane.Infatti tra le leggi approvate da Lincoln c'è una norma fondamentale che dichiarò illegale l'uccisione degli schiavi.Fin qui, dirai, non c'è nulla di male.Però! ....Succede che la legge recita all'incirca "[...] per nessun motivo è tollerata dalla legge l'uccisione di nessuna *PERSONA*, pena ecc ecc [...]"La legge aveva un cavillo: il termine PERSONA è generico. La legge non specificava che si trattasse di persona FISICA.In questo modo venivano tutelate anche le persone GIURIDICHE non fisiche , ovvero le CORPORATIONS.Le corporazioni erano aziende che nascevano per uno scopo di utilità sociale (costruzione di ferrovie, acquedotti, strade, ecc) ed erano MOMENTANEE. Quindi finita l'attività per cui tali "aziende giganti" erano state create queste dovevano sciogliersi PER LEGGE.Con la legge di Lincoln ciò non potè più succedere, tantè che tutt'ora le troviamo ancora in piena attività, più ricche e più potenti che mai.Nei tribunali USA, su migliaia di casi in cui venne fatto appello all legge in questione, si verificarono SOLO una manciata di casi in cui a fare uso e beneficiare di tale norma erano degli schiavi (persone FISICHE), la quasi totalità delle volte la legge veniva usata per tutelare le corporation ( persone GIURIDICHE ).
            Stai dicendo che oggi la sicurezza è un problema
            + di
            ieri?
            Evidentemente tu non hai idea di cosa fosse il
            mondo del
            passato.cerca di capirlo, in fondo la sicurezza assoluta NON esiste, e la percezione che la gente ha della sicurezza altro non è che UNA PERCEZIONE.quello che quell'utente ha scritto è , con molta probabilità , dettato da una sensazione di insicurezza (anch'essa percepita e irreale) inculcata dai massmedia (tv in primis) che creano allarmismi continui ingigantendo il problema(-ino) della microcriminalità, fornendo di fatto uno scudo alla macrocriminalità (mafie) e alla criminalità finanziaria.
            Anche Stalin la pensava così.
            Eppure c'è chi sostiene che nell'URSS staliniana
            non si vivesse tanto bene, nè che l'economia
            prosperasse.concordo anche qui, con una precisazione:nelle dittature la sicurezza REALE è MINORE:- meno sicurezza economica (aka povertà diffusa)- meno istruzione- PIÙ corruzione politica- insomma: MENO FUTUROè solo la *sicurezza percepita* che aumenta:la gente *si sente* più sicura, perchè cala un po' la microcriminalità, peccato però che in realtà la criminalità che più impatta la sicurezza sociale è la MACROcriminalità e le notizie che riguardano questa non trovano MAI spazio nei TG/giornali/media di regime
          • nelzon scrive:
            Re: Perchè no?
            ah già, la parte sulle corporations l'ho appresa dal film The Corporation (di Michael Moore)
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Perchè no?

          Benjamin Franklin? Quello che possedeva schiavi?

          Hai qualche frase tua, o almeno qualcuna moderna
          e pertinente, che giustifichi il tuo ingenuo
          pensiero?Ne ho una io: chi scrive firmandosi "Get Real" scrive solo ca22ate.

          La sicurezza è un valore tangibile: porta
          investimenti, rende la popolazione meglio
          disposta a lavorare e vivere in un determinato
          luogo. La sicurezza è visibile, poliziotti e
          telecamera sono la prova fisica della sua
          esistenza.

          La libertà cosa porta? Posso vederla? Posso
          avvertirla?Tu, no. Per questo non l'avrai mai. Lasciala per chi è in grado di riconoscerla.
          Mi da qualcosa? Posso investire in un
          paese che si considera "sicuro" perchè significa
          che posso essere ragionevolmente tranquillo che
          il mio investimento sia protetto, ma un paese
          "libero"?No, tu non puoi investire. Per investire, prima dovresti avere dei soldi da investire.
          Sicurezza = prosperità.Allora devi preoccuparti, perchè tu, come schiavo, non hai nè sicurezza, nè prosperità. E il fatto che tu viva nella paura lo dimostra chiaramente.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Perchè no?
      - Scritto da: Allibito
      Limitato a palesi violazioni della legge dovrebbe
      essere sempre consentito, sono contrario allo
      spionaggio senza sospetti fondati.

      Non siamo contenti se con intercettazioni vengono
      catturati soggetti pericolosi anche per
      noi?C'è una differenza sostanziale. In italia le intercettazioni sono ben documentate, solo la magistratura la può fare e basta.Negli usa chiunque può farle....Comunque sempre le cose differenti, loro chiedono di minare le loro stesse piattaforme per permettere al FBI di fare il braccio armato delle multinazionali ancora una volta. FBI deve imparare che non è la polizia del mondo.
      • noid scrive:
        Re: Perchè no?

        C'è una differenza sostanziale. In italia le
        intercettazioni sono ben documentate, solo la
        magistratura la può fare e
        basta....Già, salvo che il giorno dopo tutto il mondo le legge sui quotidiani...
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: Perchè no?
          - Scritto da: noid

          C'è una differenza sostanziale. In italia le

          intercettazioni sono ben documentate, solo la

          magistratura la può fare e

          basta.

          ...Già, salvo che il giorno dopo tutto il mondo
          le legge sui
          quotidiani...Stupidaggini
    • collione scrive:
      Re: Perchè no?
      - Scritto da: Allibito
      Limitato a palesi violazioni della legge dovrebbe
      essere sempre consentito, sono contrario allo
      spionaggio senza sospetti fondati.

      Non siamo contenti se con intercettazioni vengono
      catturati soggetti pericolosi anche per
      noi?ma non è quello che chiedono fbi e compagnise tu sei un soggetto criminale, allora un giudice stabilirà che vai messo sotto controllo, fbi e soci busseranno alla porta dell'isp e gli chiederanno gentilmente di tracciare tutto il tuo traffico onlinecome vedi gli strumenti esistono già e funzionano pure bene ( altrimenti come fanno ad arrestare quelli di lulzsec? )quello che questi signori vogliono è uno spionaggio 24 ore su 24, senza mandato di un giudice, senza giusta motivazione, in modo da potersi fare gli affari di chiunque gli stia sulle OOlascio immaginare a quanti e gravi abusi si presta una cosa del generepotrebbero addirittura arrivare a modificare informazioni per creare finte prove a carico di qualcunoma Stalin non ha insegnato niente?
    • krane scrive:
      Re: Perchè no?
      - Scritto da: Allibito
      Limitato a palesi violazioni della legge dovrebbe
      essere sempre consentito, sono contrario allo
      spionaggio senza sospetti fondati.
      Non siamo contenti se con intercettazioni vengono
      catturati soggetti pericolosi anche per noi?Noi dovremmo affidarci per la nostra sicurezza ad un paese straniero che ha gia' dimostrato di utilizzare questi mezzi a scopo di spionaggio industriale ?Manco morto !
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Perchè no?
      - Scritto da: Allibito
      Limitato a palesi violazioni della legge dovrebbe
      essere sempre consentitoSe hai un mandato del giudice, sì, altrimenti no.Anche per entrare in casa tua la polizia ha bisogno di un mandato.
      • collione scrive:
        Re: Perchè no?
        - Scritto da: uno qualsiasi
        Anche per entrare in casa tua la polizia ha
        bisogno di un
        mandato.ma ci stanno lavorando :Dper ora ti taserizzano per strada senza motivo
    • jackoverfull scrive:
      Re: Perchè no?
      - Scritto da: Allibito
      Limitato a palesi violazioni della legge dovrebbe
      essere sempre consentito, sono contrario allo
      spionaggio senza sospetti fondati.

      Non siamo contenti se con intercettazioni vengono
      catturati soggetti pericolosi anche per
      noi?Premetto che sono d'accordo con quanto scritto più sotto da Get Real, ma qui si sta sorvolando su un problema <b
      a monte </b
      .L'installare una backdoor in skype ha la stessa utilità dell'impiegare body scanner, quadruplo metal detector e perquisizione manuale alla stazione di Porta Nuova, Torino, per poi lasciare solo la macchinetta per farti il biglietto da solo (magari rotta da anni, così possono fare ispezioni a sorpresa e andare a multare chi non sa che deve tornare in paese e fare il biglietto dal tabaccaio! :D£ a quella di Sant'antonino-vaie-nel-bel-mezzo-del-nulla.Le persone oneste saranno rallentate e infastidite dalle varie misure di sicurezza di Torino, i terroristi saliranno sul treno da una delle stazioni non presidiate e non avranno il minimo problema nel farsi saltare in un momento propizioMagari proprio a Torino, arrivando in stazione.Analogamente, chi utilizza Skype per farsi i fatti propri potrà essere spiato (da un ramo "deviato" dell'FBI? Forse, ma non necessariamente: magari da un qualche cracker che ha scoperto come sfruttare la falla messa lì per il governo!), i criminali veri se ne guarderanno bene e adotteranno altri mezzi per comunicare.
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: Perchè no?
        - Scritto da: jackoverfull
        - Scritto da: Allibito

        Limitato a palesi violazioni della legge
        dovrebbe

        essere sempre consentito, sono contrario allo

        spionaggio senza sospetti fondati.



        Non siamo contenti se con intercettazioni
        vengono

        catturati soggetti pericolosi anche per

        noi?

        Premetto che sono d'accordo con quanto scritto
        più sotto da Get RealIl che è sufficente a rendere poco interessante quello che hai da dire.
        • jackoverfull scrive:
          Re: Perchè no?
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella
          - Scritto da: jackoverfull

          - Scritto da: Allibito


          Limitato a palesi violazioni della legge

          dovrebbe


          essere sempre consentito, sono
          contrario
          allo


          spionaggio senza sospetti fondati.





          Non siamo contenti se con
          intercettazioni

          vengono


          catturati soggetti pericolosi anche per


          noi?



          Premetto che sono d'accordo con quanto
          scritto

          più sotto da Get Real

          Il che è sufficente a rendere poco interessante
          quello che hai da
          dire.Plonk?Plonk.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Perchè no?
            - Scritto da: jackoverfull
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: jackoverfull


            - Scritto da: Allibito



            Limitato a palesi violazioni della
            legge


            dovrebbe



            essere sempre consentito, sono

            contrario

            allo



            spionaggio senza sospetti fondati.







            Non siamo contenti se con

            intercettazioni


            vengono



            catturati soggetti pericolosi
            anche
            per



            noi?





            Premetto che sono d'accordo con quanto

            scritto


            più sotto da Get Real



            Il che è sufficente a rendere poco
            interessante

            quello che hai da

            dire.
            Plonk?

            Plonk.Fai bene a non leggermi se non sei in grado di rispondere
          • jackoverfull scrive:
            Re: Perchè no?
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: jackoverfull

            - Scritto da: dont feed the troll/dovella


            - Scritto da: jackoverfull



            - Scritto da: Allibito




            Limitato a palesi violazioni
            della

            legge



            dovrebbe




            essere sempre consentito, sono


            contrario


            allo




            spionaggio senza sospetti
            fondati.









            Non siamo contenti se con


            intercettazioni



            vengono




            catturati soggetti pericolosi

            anche

            per




            noi?







            Premetto che sono d'accordo con
            quanto


            scritto



            più sotto da Get Real





            Il che è sufficente a rendere poco

            interessante


            quello che hai da


            dire.

            Plonk?



            Plonk.

            Fai bene a non leggermi se non sei in grado di
            risponderePerché, hai scritto qualcosa? :D
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Perchè no?
            - Scritto da: jackoverfull
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: jackoverfull


            - Scritto da: dont feed the
            troll/dovella



            - Scritto da: jackoverfull




            - Scritto da: Allibito





            Limitato a palesi
            violazioni

            della


            legge




            dovrebbe





            essere sempre
            consentito,
            sono



            contrario



            allo





            spionaggio senza sospetti

            fondati.











            Non siamo contenti se con



            intercettazioni




            vengono





            catturati soggetti
            pericolosi


            anche


            per





            noi?









            Premetto che sono d'accordo
            con

            quanto



            scritto




            più sotto da Get Real







            Il che è sufficente a rendere poco


            interessante



            quello che hai da



            dire.


            Plonk?





            Plonk.



            Fai bene a non leggermi se non sei in grado
            di

            rispondere
            Perché, hai scritto qualcosa? :DNon cose a cui puoi arrivare
  • dont feed the troll/dovella scrive:
    L'FBI vada
    a farsi XXXXXXX
  • attonito scrive:
    ingordi!
    Non gli basta facebook? che altro vogliono?!?!?
    • bubba scrive:
      Re: ingordi!
      - Scritto da: attonito
      Non gli basta facebook? che altro vogliono?!?!?eh no! e' proprio per quello che si lamentano i feds.... Facebook "e'" della CIA e NSA.
Chiudi i commenti