iPhone 14 Pro: nuovo sensore ultrawide con pixel più grandi

iPhone 14 Pro: nuovo sensore ultrawide con pixel più grandi

L'ondata di indiscrezioni sulla linea iPhone 14 coinvolge adesso il modello Pro: si parla di un nuovo sensore ultrawide con pixel più grandi.
L'ondata di indiscrezioni sulla linea iPhone 14 coinvolge adesso il modello Pro: si parla di un nuovo sensore ultrawide con pixel più grandi.

Il 7 settembre si avvicina e le indiscrezioni su iPhone 14 sono sempre più fitte. Questa volta obiettivo delle voci di corridoio è il sensore ultrawide del modello Pro: pare infatti che Apple si prepara ad inserire un nuovo obiettivo con pixel più grandi allo scopo di migliorare ulteriormente questo aspetto dei melafonini di fascia alta.

La novità riguarderebbe iPhone 14 Pro e 14 Pro Max. A riferirlo è l’analista Ming-Chi Kuo che su Twitter ha parlato di questa possibile introduzione che permetterebbe agli smartphone di acquisire immagini con più luce e meno rumore senza sfruttare tool di post-elaborazione. Una modifica dunque che strizzerebbe l’occhio alle foto catturate in condizioni di scarsa luminosità.

iPhone 14 Pro: i vantaggi del nuovo sensore ultrawide

iPhone 13 Pro e 13 Pro Max sono dotati oggi di un obiettivo ultra grandangolare da 12 megapixel con pixel da 1,0 µm. Stando alle previsioni dell’analista, il sensore ultrawide di iPhone 14 Pro e 14 Pro Max sarà in grado di garantire pixel da 1,4 µm, che comporterà tuttavia componenti il 70% più costosi di quelli attuali.

Ad occuparsi della fornitura dovrebbero essere Sony, Minebea, VCM, Largan e LG Innotek, sempre secondo Kuo.

Le fotocamere potrebbero in generale essere uno degli aspetti su cui si è più concentrata Apple nella progettazione della linea iPhone 14, in particolare con i modelli Pro.

iPhone 14 prezzi

Si dice che ci sarà un nuovo obiettivo grandangolare da 48 megapixel in grado di catturare filmati in 8K, mentre la fotocamera per i selfie potrebbe avere un sensore con apertura focale più grande e con autofocus, per migliorare le videochiamate anche in condizioni di scarsa luminosità.

Discorso che invece pare non varrà per i dispositivi entry-level che dovrebbero mantenere fotocamere simili alla linea iPhone 13. Tutte risposte definitive che avremo comunque la prossima settimana, il 7 settembre, quando Apple toglierà finalmente il velo sulla nuova generazione di melafonini.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: 9to5Mac.com
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 ago 2022
Link copiato negli appunti