iPhone rubato, iMessage perduto

Impossibile cancellare l'account. Il servizio di messaggistica Apple continua a rimanere associato al telefono smarrito

Roma – Gli iPhone vanno a ruba, letteralmente. Per provare a rintracciare un melafonino rubato è possibile utilizzare servizi collegati all’Apple ID, come Find My iPhone, che sfruttano la localizzazione satellitare. Volendo, i dati presenti all’interno dell’iPhone possono essere anche cancellati da remoto, ma sembra che questa procedura non funzioni con l’account iMessage .

L’app introdotta dall’aggiornamento iOS 5.0 scavalca i provider telefonici integrando la possibilità di inviare gratuitamente messaggi a mezzo WiFi o 3G. Il servizio esclusivo dei dispositivi utilizza un sistema cifrato per far viaggiare queste comunicazioni ma sembra che dei problemi privacy stano affiorando.

ArsTechnica ha infatti segnalato l’impossibilità di disattivare l’account in casi di “emergenza”. Ad iPhone rubato corrisponde anche identità rubata visto che iMessage continua a rimanere associato alle credenziali del proprietario originale, anche cambiando SIM e ripristinando l’OS del telefono.

A quanto pare iMessage utilizza uno spazio nascosto nella memoria per archiviare il numero di telefono dell’utente con l’UDID del dispositivo. L’unico modo per compiere un reset totale consiste nel cancellare l’ID Apple a cui il programma era associato, ma si tratta di una misura decisamente estrema dato che questo tipo di iscrizione viene utilizzata anche per gli acquisti sugli store online di Cupertino e per accedere allo spazio iCloud. Diversi utenti confermano lo strano “bug” sui forum statunitensi, mentre Apple non ha ancora commentato la faccenda.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • tavera gino scrive:
    dwiitrtealteusrsa wdiirtetlakteusrsa
    Dittatura wireless
  • tatare varie scrive:
    fermaminche
    Raggio laser accecante, scudo acustico soffocante, scudo termico spaziale. hoooolèèèè, arriva Goldrake dal centro della galassai con una nuova arma letale "la XXXXXXX indurente". C'e scritto da qualche parte che in uno scontro fra manifestanti (cittadini dello stato) infuriati ed i cani da guardia della borghesia, non comincino ad esplodere colpi di arma da fuoco con morti e feriti !!!!! Allora la reazione e gli eventi li lascio all'immaginazione di questi super-scienziati del WC.
  • Uto Uti scrive:
    uto!
    Si vede che nell'immediato futuro si prevede la necessità di controllare brutalmente grandi masse di gente inXXXXXXX di brutto, senza lavoro e senza futuro. E pensare quanta gente è morta con la panzana del comunismo e dell'islam cattivi e della democrazia buona di esportazione...
    • collione scrive:
      Re: uto!
      democrazia capitalista per la precisionequando lessi 1984 di Orwell, il mio insegnante disse che era una denuncia del comunismo, ma io già allora ci vedevo una profonda riflessione e denuncia dell'attuale società occidentaleil vero 1984 è qui non nell'Est
  • attonito scrive:
    Ma le vecchie manganellate?
    cariche di polizia a cavallo, lacrimogeni, idranti: e le buone, vecchie, sane manganellate! Tutta roba sostituita da denuncie, ddos di Stato, attacchi ad onde sonore... anche il braccio armato dello stato si sta rammollendo.
    • prova123 scrive:
      Re: Ma le vecchie manganellate?
      quando c'è una casta politica, senza distinzioni, che fa in modo che le forze dell'ordine non abbiano nemmeno il denaro per comprare il carburante per i mezzi, il rammollimento è voluto!! ... le forze dell'ordine sono il sistema immunitario di una nazione, non porta bene mettersele contro. ;)
    • anon scrive:
      Re: Ma le vecchie manganellate?
      - Scritto da: attonito
      cariche di polizia a cavallo, lacrimogeni,
      idranti: e le buone, vecchie, sane manganellate!il problema delle manganellate è che lasciano segni e danneggiano gravemente chi le subisce.tutte cose di cui, prima o poi, si finisce per dover rispondere davanti alla legge.con queste nuove "armi non letali" tutti hanno la coscienza a posto, e nessuno si farà alcuna remora ad usarle indiscriminatamente.tanto sono "non letali", quindi niente di cui dover render conto a nessuno.
  • Aladdin Sane scrive:
    Scudetto
    "Una sorta di mosquito per giovani e adulti"... Come dire... divertimento per grandi e piccini!
  • prova123 scrive:
    Vabbè ...
    Tante belle invenzioni che non posso andare a pile ... quindi i luoghi dove possono essere utilizzati deve essere dotati di prese di corrente magari alla 380 V ... è un problema di potenza e condizioni atmosferiche ... soprattutto quando si lavora con emissioni a basse frequenze.Trovando la giusta frequenza a pile però potrebbe essere utilizzato per tenere lontano le zanzare!!!Da mettere tra gli imperdibili di Euronova!!! (rotfl)
    • prova123 scrive:
      Re: Vabbè ...
      Dopo la giocosità dell'argomento mi permetto di ricordare la pericolosità (meno giocosa) delle onde sono a bassa frequenza:http://www.medicalaesthetics.it/cavitazione_ultrasonica_estetica.htmlCon tutto il denaro che i politici guadagnano è più proficuo cercare di gestire con equità le nazioni ... e non ci sarà problema di inventarsi queste ca**te. Se c'è una folla di gente arrabbiata non c'è scudo sonoro che tenga, è più utile iniziare a scappare il prima possibile.
    • OldDog scrive:
      Re: Vabbè ...
      - Scritto da: prova123
      Tante belle invenzioni che non posso andare a
      pile ... quindi i luoghi dove possono essere
      utilizzati deve essere dotati di prese di
      corrente magari alla 380 V ... è un problema di
      potenza e condizioni atmosferiche ... soprattutto
      quando si lavora con emissioni a basse
      frequenze.Quando mai si trova la corrente solo attraverso le prese a muro?Un generatore di minimo ingombro, oppure il collegamento ad un veicolo militare che trasporta pure lo "sparasuoni" e sei operativo.Per i dispositivi a minor assorbimento puoi sempre provare con la presa accendisigari dell'auto :-D )
  • gino tavera scrive:
    Democrazia
    Dittatura wireless, insomma !!!
Chiudi i commenti