IT? Idee e sviluppo frenati dalla burocrazia

Ne parla il promotore di un interessante progetto per la diffusione del WiFi e del WiMax in Abruzzo. Trovati i capitali e le persone, il progetto si è arenato. 250mila euro in fumo?

Roma – L’Italia occupa stabilmente gli ultimi posti, fra i grandi paesi della Terra, nella corsa allo sviluppo della tecnologia. Soprattutto informatica. Quando si cerca di capire da cosa derivi una tale arretratezza vengono fuori cause sociali (pirateria), culturali (predilezione per le scienze umanistiche) o economiche (mancanza di investitori).

Per una volta vorrei analizzare, invece, non le cause ma le responsabilità. Vorrei esporre ciò che è capitato a me, in una situazione in cui era possibile creare un (piccolo) terreno di sviluppo in un settore molto importante come la tecnologia, per raccontare dall’interno una storia di ordinaria burocrazia.

Due anni fa, come socio di una piccola struttura di formazione professionale legata all’informatica, con la mia società ho partecipato alla costituzione di un consorzio misto pubblico-privato, con più di 250mila euro di capitale, che avrebbe dovuto avere come finalità lo sviluppo di un centro di “Alta Formazione” in una zona dell’Abruzzo interno. Dopo un avvio con tanto di titoli sui giornali locali e foto delle cariche istituzionali nei servizi, c’è stata una riunione fra i consorziati, a cui ho partecipato anch’io, nella quale sarebbero state decise le linee programmatiche per la realizzazione degli obiettivi.

In quella occasione ho cercato di proporre corsi per la formazione di tecnici esperti in comunicazioni wireless pensando già alle possibilità offerte dal WiMax (di cui si cominciava a parlare all’epoca) partendo però dal WiFi, soprattutto perché avrebbero dovuto operare in un territorio montuoso. L’idea piacque e ci lasciammo con l’intenzione che, sbrigate le pratiche burocratiche, ci saremmo rivisti per definire meglio il da farsi.

Ero eccitato all’idea di poter fare finalmente qualcosa per lo sviluppo della mia zona avendo mezzi economici (capitale pubblico e privato, in piccola quota anche di tasca mia), sociali (cariche istituzionali) e culturali (con me c’erano altri imprenditori del settore informatico) con cui poter operare.

Troppo bello per essere vero. Dopo l’immobilismo iniziale la situazione è peggiorata: un cambio di poltrone ai vertici politici della zona ha riavviato tutti i meccanismi burocratici per arrivare fino alla situazione attuale in cui, dopo circa due anni, non si è mosso NULLA.
L’unica soluzione che si prospetta ora è quella di cacciare i privati dal consorzio per poter accedere ai finanziamenti pubblici (che non possono essere erogati ad enti misti) senza neanche uno straccio di progetto operativo.

Dall’interno non ho potuto far nulla per evitare che la situazione arrivasse a questo punto (la mia quota è troppo piccola) ma almeno vorrei che ciò fosse di lezione ad altri.

Scrivo ora, visto che il consorzio è ancora aperto, perché all’ultima riunione a cui ho partecipato, un paio di mesi fa, non hanno fatto seguito soluzioni concrete. Non voglio essere complice o connivente di comportamenti che fanno male alla società in cui voglio vivere e lavorare. Pubblicare questo a bocce ferme sarebbe facile e, forse, anche comodo.

Al di là delle motivazioni personali che mi hanno spinto a scrivere queste righe, vorrei puntualizzare il fatto che se anche riuscissimo a rimuovere le cause principali della carenza di sviluppo, non potremmo far nulla per la mancanza di volontà di sviluppo.

Marco Di Gennaro

Sul tema vedi anche:
Lavoro nell’IT, il salario non è tutto
Lavoro nell’IT, troppo vecchio a 27 anni?
Lavoro IT, il sogno di un salario decente
Lavoro nell’IT, l’esperienza non paga
IT? Il regno del precariato
IT? Il lavoro c’è, eccome. Manca la voglia
Dipendenti IT? Solo se sottopagati
I venditori IT? Ignoranti
Ma un 22enne come diventa lavoratore IT?

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • cioppy scrive:
    Ma perchè non vi Informate prima?
    Io mi chiedo se la gente ha un pò di memoria o cosa.. italia.it troppo caro? beh vero però prima andate a vedere quando sono stati spesi i soldi qualdo sarebbe dovuto partire e chi lo ha partorito.. voleter un rinfresco di memoria? andate qua: http://www.beppegrillo.it/2006/11/italia_mannara.htmle solo dopo parlate...
  • Anonimo scrive:
    ma i contenuti....
    Prvincia di Brescia: laghi e natura:Lago D'iseo.Fine.A parte il lago D'Idroe di Ledro... non si saranno mica dimenticati quello di Garda...Buona la sezione dedicata alle ricette e ai cibi/vini tipici regionali.Si vede che questa gente si intende proprio solo di "mangiare"...
  • Anonimo scrive:
    Logo alternativo per Italia.it
    http://img176.imageshack.us/my.php?image=prodiberlusconiwwwitalimw5.jpg
  • Anonimo scrive:
    Beh... almeno questa volta...
    almeno questa volta sembra che tutto il forum di PI sia unanime sulla notizia...il nuovo portale e' gia' riuscito a riunire gli italiani, visto? (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Orrendo!
    Semplicemente orrendo.Non riesco a definirlo diversamente.E non parlo solo del logo, ma dell'intero sito.Non si salva niente.Flash a profusione, entità HTML sbagliate, home page con animazione in flash con tanto di musichetta sparata a tutto volume, e più ci si addentra nel sito e peggio è.Ma non potevano limitarsi a prendere qualsiasi sfigato dargli frontpage o word e fargli fare un sito? NO! Sarebbe venuto già meglio. Hanno dovuto cercare i migliori per partorire questa caXXta immane.Osceno! Da aggiungere all'orrendo di prima.[img]http://us.i1.yimg.com/us.yimg.com/i/mesg/emoticons7/31.gif[/img]
    • Anonimo scrive:
      Re: Orrendo!
      - Scritto da:
      Semplicemente orrendo.
      Non riesco a definirlo diversamente.
      E non parlo solo del logo, ma dell'intero sito.
      Non si salva niente.
      Flash a profusione, entità HTML sbagliate, home
      page con animazione in flash con tanto di
      musichetta sparata a tutto volume, e più ci si
      addentra nel sito e peggio
      è.
      Ma non potevano limitarsi a prendere qualsiasi
      sfigato dargli frontpage o word e fargli fare un
      sito? NO! Sarebbe venuto già meglio. Hanno dovuto
      cercare i migliori per partorire questa caXXta
      immane.

      Osceno! Da aggiungere all'orrendo di prima.

      [img]http://us.i1.yimg.com/us.yimg.com/i/mesg/emoticons7/31.gif[/img]Questa rende meglio l'idea[img]http://www.hwupgrade.it/forum/images_hwu/smilies/5.gif[/img]
  • Anonimo scrive:
    biagiotti pininfarina e paolucci
    Ecco perche' il logo piace a queste persone...estratto da:http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/200702articoli/18332girata.aspL' AGENZIA USA CHE L'HA IDEATOIl logo è stato ideato da unagenzia americana, la Landor che ha lanciato alcuni tra i prodotti più conosciuti nel mondo come la Pepsi, la Kellogs negli Stati Uniti e in Italia marchi come Alitalia, Bnl, Costa Crociere e Sanpaolo.Landor Associates, fondata nel 1941 a San Francisco da Walter Landor è una delle più autorevoli e conosciute società del mondo nel proprio settore, oggi fa parte di un gruppo che conta una rete di 22 uffici. Tra le marche più conosciute realizzate da Landor ci sono anche General Electric, France Telecom, Durex, Disneyland Parigi, Morgan Stanley. La società ha vinto il bando indetto dalla presidenza del Consiglio superando 56 concorrenti esaminati da una commissione composta tra gli altri da consulenti come Laura Biagiotti, Andrea Pininfarina, Gianpaolo Fabris, Umberto Paolucci .
    • Anonimo scrive:
      Re: biagiotti pininfarina e paolucci
      Ma proprio questo schifo di logo dovevano scegliere? Mi piacerebbe vedere i 55 loghi scartati :s- Scritto da:
      Ecco perche' il logo piace a queste persone...

      estratto da:
      http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politi

      L' AGENZIA USA CHE L'HA IDEATO
      Il logo è stato ideato da un’agenzia americana,
      la Landor che ha lanciato alcuni tra i prodotti
      più conosciuti nel mondo come la Pepsi, la
      Kellog’s negli Stati Uniti e in Italia marchi
      come Alitalia, Bnl, Costa Crociere e
      Sanpaolo.

      Landor Associates, fondata nel 1941 a San
      Francisco da Walter Landor è una delle più
      autorevoli e conosciute società del mondo nel
      proprio settore, oggi fa parte di un gruppo che
      conta una rete di 22 uffici. Tra le marche più
      conosciute realizzate da Landor ci sono anche
      General Electric, France Telecom, Durex,
      Disneyland Parigi, Morgan Stanley. La società ha
      vinto il bando indetto dalla presidenza del
      Consiglio superando 56 concorrenti esaminati
      da una commissione composta tra gli altri da
      consulenti come Laura Biagiotti, Andrea
      Pininfarina, Gianpaolo Fabris, Umberto
      Paolucci .
  • Anonimo scrive:
    IBM WEBSPHERE
    Per chi sa cosa e', ho notato i path del portale italia.it...che iniziano tutti con wps/portal....
    • Susaro scrive:
      Re: IBM WEBSPHERE
      Websphere Portal ServerNemmeno l'ultimo.Avrà partecipato pure il Marasco alla stesura del portale?
      • Anonimo scrive:
        Re: IBM WEBSPHERE
        - Scritto da: Susaro
        Websphere Portal Server

        Nemmeno l'ultimo.

        Avrà partecipato pure il Marasco alla stesura del
        portale?Ci ha partecipato l'IBM :s
        • Susaro scrive:
          Re: IBM WEBSPHERE
          - Scritto da:

          - Scritto da: Susaro

          Websphere Portal Server



          Nemmeno l'ultimo.



          Avrà partecipato pure il Marasco alla stesura
          del

          portale?

          Ci ha partecipato l'IBM :sAppunto Massimo Marasco...
    • Anonimo scrive:
      Re: IBM WEBSPHERE
      - Scritto da:
      Per chi sa cosa e', ho notato i path del portale
      italia.it...

      che iniziano tutti con wps/portal....
      Chi l'ha fatto:"Raggruppamento temporaneo di Impresa: IBM S.p.A. ITS S.p.A.TiscoverInnovazione ItaliaCerto che ci perdono la faccia con un lavoro del genere
  • fava scrive:
    45 milioni di euro per la realizzazione
    21 milioni in 12 mesi per il data entry e altri ammennicoli da parte delle regionihttp://punto-informatico.it/p.aspx?id=1853005ecco quanto è costato il portale http://www.italia.it portale che al momento sembra sovraccarico (o sottodimensionato chissà...)
  • Anonimo scrive:
    iFallo
    Il nuovo simbolo non è altro che una i minuscola con affianco un fallo verde...si legge iFallo?
  • TADsince1995 scrive:
    Ho fatto cose più belle...
    Col Deluxe Paint nell' Amiga 500 quando ero bambino... :| :| :| :| :s :s :s :sTADP.S: Sono un pessimo grafico. :D
  • Anonimo scrive:
    ma diciamolo chi è l'autore!
    Anzi gli autori!1) Per chi volesse spellarsi le mani di applausi!2) Per chi volese ricordare chi ha le "mani in pasta"3) Per chi non avesse ancora deciso se valeva la pena di cercare qualcuno che ci "sapesse fare" e vuole dei nomi a disposizione!e infine ...4) Per chi volesse sapere dove chi è stato pagato coi nostri soldi!Per chi volesse andarsi a cercare o spulciare quanto a questi personaggi è stato pagato!(Trasparenza amministrativa!).eccovi l'elenco! (con tanto di errori di encoding)Mi raccomando ricordate e ringraziate!La pagina è:http://www.italia.it/wps/portal/channels?WCM_GLOBAL_CONTEXT=/wps/wcm/connect/Portale+del+Turismo/Chi+siamoPer chi non la vedesse o non volesse correre rischi (il browser potrebbe vomitarvi sul video)"Raggruppamento temporaneo di Impresa:IBM S.p.A.ITS S.p.A.TiscoverInnovazione ItaliaRedazioneDirettore editoriale: Valerio ImperatoriVice direttore editoriale: Marta RossatoCapo redattore: Luca PalamaraSegreteria di redazione: Claudia GallettaRedattori:Dora BaroneMariagiovanna CaponeLorenzo CaputoGiovanni NicoisGrafica: Emilio Di DonatoRicerca iconografica: Susy AstoneTraduzioni: Francesca ZezzaControllo qualità:Adriana CorrealePaolo CorrealeGiuseppe GoliaMaria Lo BassoSupporto tecnico:Alessia SaleriRecruitment: Serena SantucciFotografie e filmati:Foto AlinariAgenzia fotografica ContrastoAgenzia fotografica CorbisAgenzia fotografica PhotopolisAgenzia fotografica FotoliaAnsaStudio di registrazione Gree Movie Group S.p.A.Studio di registrazione Cat Sound s.r.l.Andrea ForlaniHanno collaborato:Studio AgoràClaudia BuccellatiGabriella CalòMauro CovacichMarina Dx{2019}ApiceGermana LuisiAntonio MangoAnnalisa PalmieriEspedito PistoneFiorella TaddeoMarina Tagliaferri"
  • Anonimo scrive:
    ma cazzo almeno gli xxs!
    http://www.italia.it/it/scout/text/5,it,SCH1/objectId,RGN8it,selectedEntry,home.html/result.html?scope=%22%2F%3Exss%3Cscript%3Ealert%28%27xss%21%27%29%3C%2Fscript%3E&DESTLINK=Search&go.x=14&go.y=9
    • Anonimo scrive:
      Re: ma cazzo almeno gli xxs!
      http://www.italia.it/it/scout/text/5,it,SCH1,2015/objectId,RGN8it,modulId,scout,s,0,season,at1,selectedEntry,home/result.html?rgnCMP=RGN8it&scope=%22%3E%3Cbr%3E%3CFONT+size%3D6%3Db%3ECHE+SITO+DI+MERDA%3C%2Fb%3E%3C%2Ffont%3E%3Cbr%3E%3CFONT+color%3D%22&Submit2.x=11&Submit2.y=18&Submit2=Submit
      • Anonimo scrive:
        Re: ma cazzo almeno gli xxs!
        (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: ma cazzo almeno gli xxs!
        - Scritto da:
        http://www.italia.it/it/scout/text/5,it,SCH1,2015/Hai scordato di metterci il punto esclamativo!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: ma cazzo almeno gli xxs!
          - Scritto da:
          - Scritto da:


          http://www.italia.it/it/scout/text/5,it,SCH1,2015/
          Hai scordato di metterci il punto esclamativo!
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)http://www.italia.it/it/scout/text/5,it,SCH1,2015/objectId,RGN8it,modulId,scout,s,0,season,at1,selectedEntry,home/result.html?rgnCMP=RGN8it&scope=%22%3E%3Cbr%3E%3CFONT+size%3D6%3Db%3ECHE+SITO+DI+MERDA!%3C%2Fb%3E%3C%2Ffont%3E%3Cbr%3E%3CFONT+color%3D%22&Submit2.x=11&Submit2.y=18&Submit2=Submiteccoti servito ;)altro (anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma cazzo almeno gli xxs!
      - Scritto da:
      http://www.italia.it/it/scout/text/5,it,SCH1/objechttp://www.italia.it/it/scout/text/5,it,SCH1,2015/objectId,RGN8it,modulId,scout,s,0,season,at1,selectedEntry,home/result.html?rgnCMP=RGN8it&scope=%22%3E%3Cbr%3E%3CFONT+size%3D6%3Db%3E%3Cimg%20src=%22http://www.summagallicana.it/unicorno/cazzo%20ovogeno%20Monstrorum%20historia%201642.jpg%22%3E%3C%2Fb%3E%3C%2Ffont%3E%3Cbr%3E%3CFONT+color%3D%22&Submit2.x=11&Submit2.y=18&Submit2=Submit
  • Anonimo scrive:
    Siamo stati derubati !!!!
    Ma è possibile che il sito sia questo !!! E' una vaxxata pazzesca, brutto vecchio, ho paura che le accuse di nepotismo di qualcuno siano vere, ma come è possibile avere fatto passare qualcosa del genere.Devo vedere i contenuti, se è costato così tanto deve avere almeno dei contenuti spropositatiHo dato un'occhiata, terribile anche in quello, ma qui non c'è neppure quello che esiste in un buon libro, questo sito lo poteva fare benissimo un cantinaro,non sono neppure recensiti i siti dei comuni.Orribile, e corre voce che sia costato una cifra assurda !Il liquid template che usa è molto simile ai liquid template che ho messo via mentre facevo un sito nuovo... non è originale neppure in questo. Dire brutto è un complimento, "orribile" è la parola giusta.Per mesi ho pensato che quando il portale si sarebbe aperto sarei rimasto ammutolito dalla bellezza del lavoro che ingenuamente mi aspettavo di trovare.L'anno pagato con parte delle mie tasse, mi viene male al solo pensiero.
  • Anonimo scrive:
    italia.it
    ora è online. l'ho guardato poco ma, almeno dal punto di vista grafico sembra carino (e non centra nulla con il logo it)
  • Anonimo scrive:
    La bellezza di questo logo
    ci stupisce e lascia ammirati, solo persone di un alto livello professionale potevano creare qualcosa di così semplice e bello, sono ammirato e ammutolito, ma vivo in paese di geni santi e navigatori che ci volete fare, dovrei essere abituato.Scusate se vi faccio una domanda... ma... quanto è costato questo prodotto del genio umano ?
    • Anonimo scrive:
      Re: La bellezza di questo logo
      - Scritto da:
      ci stupisce e lascia ammirati, solo persone di un
      alto livello professionale potevano creare
      qualcosa di così semplice e bello, sono ammirato
      e ammutolito, ma vivo in paese di geni santi e
      navigatori che ci volete fare, dovrei essere
      abituato.

      Scusate se vi faccio una domanda... ma... quanto
      è costato questo prodotto del genio umano
      ?100 kappa
  • Anonimo scrive:
    è un CETRIOLO !!!
    messaggio subliminale per gli Ortolani :"PREPARATE LA VASELINA !!!!":D
  • LaNberto scrive:
    E che sito!
    Ho dato un'occhiata veloce di 1 minuto:1) Cover animata in flash senza meta tag alcuno, tagliati fuori tutti i motori di ricerca2) pagine successive fatte CON LE TABELLE! un sito lanciato oggi fatto con le tabelle! Ma vi rendete conto?ma chi l'ha fatto, Topo Gigio?
  • Anonimo scrive:
    e' online
    ora il sito e' online
  • MeX scrive:
    BANDA AL COLLASSO!
    Scusate se urlo... ma ora ho capito i problemi di Alice ADSL... avete provato a navigare il portale (dio e dalla neweconomy che non si parla di "portali" :D) ?????Non è lento... è... catastroficamente lento!Alla faccia del digital divide... lo navigo a stento con Fatweb a 6MegaBit... immagino... come si navighi in 56k :)Immagini ultra pixellose eppure pesanti come la morte!Ok ok ok... ora tutti mi staranno a dire "bravo allora fallo tu il portale..." però cacchio.... dai... sarebbe pesante da far girare anche su CD-ROM una tale intasamento di "slide shows" in Flash (inutili e controproducenti!)Mah... vediamo un po'... come sarà... sono appena appena on-line... certo che o abbassano le pretese o chiedono a Tronchetti più banda :) o sono hostati su Aruba???? (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Il sito è online
    www.italia.it è attivo, e fa schifissimo!non è accessibile, con firefox la homepage si vede piccolissima, almeno due click per arrivare ai contenuti, un font illeggibile... :
    • Anonimo scrive:
      Re: Il sito è online
      - Scritto da:
      www.italia.it è attivo, e fa schifissimo!
      non è accessibile, con firefox la homepage si
      vede piccolissima, almeno due click per arrivare
      ai contenuti, un font illeggibile...
      :in effetti quelle inutili introduzioni in flash se le potevano risparmiare,evviva la professionalità di chi l'ha fatto!!!!
  • Anonimo scrive:
    Ma l'avete visitato il sito? O_o
    O sono il primo visitatore in assoluto in tutta italia? Ho aperto ora italia.it e funziona.Che dire, è il sito più raffazzonato e fatto da merda che mi sia capitato di vedere nell'ultimo anno. Punto.A parte lo stronzo verde del logo, il portale è un accozzaglia di flash fatti male a 10fps coi click che non vanno, 4 pagine in croce che non portano da nessuna parte, sarà che è senza contenuti ora, boh, lento da far paura, pieno di flash splash (nonostante si dica da secoli che lo splash in flash è out e non serve a nulla. Qualcuno avrà deciso che invece era ancora fichissimo).Aggiungiamo che sto guardando il sito da mac e -se non è una scelta stilistica del designer- tutto quanto sembra impaginato alla bell'e meglio, tipico sito italiano che mi aspetterei di veder fatto dalla solita webagency di provincia.Ah, dall'estensione delle folder /wps/ deduco che gira su websphere portal server della ibm. Quello è un buon prodotto indubbiamente, ci sviluppo su anch'io, ma tutto dipende da cosa ci si mette dentro e in che modo si visualizzano i contenuti.Che vergogna cazzo, bel sito con cui ci presentiamo al mondo :( Accessibile soprattutto (ok c'è il link versione accessibile, ma gli costava tanto non usare tutti quei flash inutili e fini a se stessi per scrollare due immagini di merda in bassa risoluzione?!)Piango. :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma l'avete visitato il sito? O_o
      Integrazione: non uno, ma DUE splash! Il primo col logo de merda con tanto di barbiere di siviglia sotto o qcs del genere (sto ascoltando bbc radio 1 intanto, e non avevo voglia di fermarla ma sento del canto lirico). Si entra cliccando 3 intuitivi puntini "...", sì, tre puntini. Poi c'è l'altro splash, un flash video tutto sgranato che in 3-4 minuti vi si dovrebbe caricare se avete una 8mbit come me qua in ufficio, poi finalmente arrivate al portale dove ritroverete lo stesso filmato che gira in alto, e finalmente i "contenuti".
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma l'avete visitato il sito? O_o
      - Scritto da:
      O sono il primo visitatore in assoluto in tutta
      italia? Ho aperto ora italia.it e
      funziona.
      Che dire, è il sito più raffazzonato e fatto da
      merda che mi sia capitato di vedere nell'ultimo
      anno.
      Punto.QUOTO.... I N G U A R D A B I L E... ci sarebbero da scrivere LIBRI su tutto cio' che c'e' di errato e di mal fatto in quel sito... e te lo dice uno che ha lavorato nel settore per 8 anni... che schifo... :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma l'avete visitato il sito? O_o
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        O sono il primo visitatore in assoluto in tutta

        italia? Ho aperto ora italia.it e

        funziona.

        Che dire, è il sito più raffazzonato e fatto da

        merda che mi sia capitato di vedere nell'ultimo

        anno.

        Punto.

        QUOTO.... I N G U A R D A B I L E... ci sarebbero
        da scrivere LIBRI su tutto cio' che c'e' di
        errato e di mal fatto in quel sito... e te lo
        dice uno che ha lavorato nel settore per 8
        anni... che schifo...
        :@Ma infatti! Tabelle, vulnerabilità xss, non coerenza con browser non dico esotici, ma con FIREFOX! In 3 anni non hanno mai neanche provato ad aprirlo con firefox quella porcheria su quattro zampe? Intro flash, contenuti scarsi, navigabilità infima, non accessibilità, grafica patetica, lentezza, jpeg con qualità a 1, errori nel testo, codici spurii rimasti in mezzo al testo (pagina contatti), logo indecente. E tutto questo per soli QUARANTACINQUE milioni di euro. Ci rifacevamo tutto il web italiano con quei soldi CAZZO! :@ :@ :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma l'avete visitato il sito? O_o
      - Scritto da:
      O sono il primo visitatore in assoluto in tutta
      italia? Ho aperto ora italia.it e
      funziona.
      Che dire, è il sito più raffazzonato e fatto da
      merda che mi sia capitato di vedere nell'ultimo
      anno.guarda, ad oggi non ho mai letto un commento così pieno di parolacce come il tuoLOL (rotfl) :D grandissimo, mi hai fatto scompisciare!quel sito fa proprio cagare! :Dbye
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma l'avete visitato il sito? O_o
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        O sono il primo visitatore in assoluto in tutta

        italia? Ho aperto ora italia.it e

        funziona.

        Che dire, è il sito più raffazzonato e fatto da

        merda che mi sia capitato di vedere nell'ultimo

        anno.

        guarda, ad oggi non ho mai letto un commento così
        pieno di parolacce come il
        tuo

        LOL (rotfl) :D grandissimo, mi hai fatto
        scompisciare!
        quel sito fa proprio cagare!
        :D

        byeLOL! Si in effetti ora che lo rileggo mi accorgo di essere stato un po' turpiloquioso haha. Vabbè tanto non censurano più le parolacce a quanto pare sul forum... una volta bastava dire cacca e si finiva nei trolls O)
  • Anonimo scrive:
    pesante brutto e bacato
    flash in abbondanza, anche troppa, poca attenzione alla compatibilità e poi... basta solo questa pagina :http://www.italia.it/wps/portal/!ut/p/kcxml/04_Sj9SPykssy0xPLMnMz0vM0Y_QjzKLN4j3MgLJgFjGpvqRqCKOcIEgfW99X4_83FT9AP2C3NCIckdHRQA5fiw7/delta/base64xml/L0lDU0lKQ1RPN29na21BISEvb0VvUUFBSVFnakZJQUFRaENFSVFqR0VBLzRKRmlDbzBlaDFpY29uUVZHaGQtc0lRIS83XzBfMUw2LzY!?PC_7_0_1L6_WCM_CONTEXT=/wps/wcm/connect/Portale+del+Turismo/Chi+siamo/Lx{2019}iniziativa del portale nazionale del turismo Italia.it nasce nellx{2019}ambito del più ampio programma x{201C}Scegli Italiax{201D} lanciato dal Comitato dei Ministri per la Società dellx{2019}Informazione e previsto dallx{2019}art. con i codici "cannati" per far capire il prodotto.ma a chi l'hanno fatto fare, a dei "cantinari" ?vergogna
  • Anonimo scrive:
    Portale vecchio e fatto male
    Pesante da caricare, con un'inutile landing page intro, e come se non bastasse fatto pure con le tabelle anzichè con i DIV!Se fosse un progetto fatto di fretta potrei capire, ma così proprio no... voto 6
  • Anonimo scrive:
    sito già disponibile
    E' facilmente possibile "sbirciare oltre le tende del sipario": http://www.italia.it/wps/portal/itdani_
  • Anonimo scrive:
    FUNZIONA ITALIA.IT
    italia.it esiste ed è funzionante
  • Anonimo scrive:
    Buahhhhhhhhh
    Sinistra ladra a casaaaaaaaaaaaaaa
    • Anonimo scrive:
      Re: Buahhhhhhhhh
      C0GLIONE...quella CA22ATA ......è STATA Ideata Ordinata finanziata e "sviluppata" dal "governo" del Nano
    • cioppy scrive:
      Re: Buahhhhhhhhh
      ai ragione solo un governo ladro può aver partorito un sito simile.... http://www.beppegrillo.it/2006/11/italia_mannara.htmlleggi e poi capirai che è meglio che prima ti informi. buahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh
  • Anonimo scrive:
    hanno aperto il portale...
    ....almeno su questo sono stati di parola....
  • Anonimo scrive:
    Ma guarda te...
    " Rutelli ieri ha affermato che il portale sarà presentato ufficialmente oggi. Un annuncio che, viste le dimissioni presentate da Prodi nella serata di ieri, potrebbe perdersi nel vuoto "...che peccato, e dire che eravamo ad un passo...(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    semplicemente pietoso
    ora mi domando se venderanno la licenza d'uso.100.000 euro ... se facevano un concorso tra gli studenti degli istituti grafici, probabilmente avrebbero avuto un simbolo migliore e magari ne veniva fuori una bella iniziativa.Scarlight
  • Anonimo scrive:
    l'avrà fatto il nipote di qualcuno
    il nipotino "bravo col computer" di qualche ministro si sarà pagata la vacanza di quest'estate.
    • Anonimo scrive:
      Re: l'avrà fatto il nipote di qualcuno
      - Scritto da:
      il nipotino "bravo col computer" di qualche
      ministro si sarà pagata la vacanza di
      quest'estate.Alla faccia della vacanza... costano così cari i travioni in costa smeralda ?
  • Anonimo scrive:
    I"t"alia
    E si che la forma del nostro paese sembra già di per se una "T", lo studio di mille e mille euri è servito per riuscire a creare quella informe figura verde che assomiglia si lontanamente ad una "t" minuscola senza ricordare per NULLA l'Italia che invece "T" lo è di suo in modo naturale....Phaolodr.
  • Anonimo scrive:
    Dove avete letto 100.000 euro?
    Sul bilancio?O qui?http://www.traveltradeitalia.com/pagine/pagina.aspx?ID=News_Details001&L=IT&id_news=224998&idx=0Io ci leggo: Il costo del marchio sarà inferiore ai 100mila euro 1) inferiore , quindi meno di 100.000 euro. Quanto allora?2) sara ', e' un futuro. Che il breve articolo si riferisca ad una previsione di bilancio? E che questa previsione - bisognerebbe leggerla - comprenda anche i costi di lancio promozionale del logo e non del mero disegno?Senza polemica e senza voler difendere uno sgorbio schifoso o nostri amministratori dalle mani sempre bucate, ma, voi dove l'avete letto 100mila euro?
  • MandarX scrive:
    ci sarebbe da ridere...
    ... se non ci fosse da piangere "Il marchio - sottolinea LorenzoC - ha ottenuto il via libera anche da un comitato di esperti. Pare sia piaciuto moltissimo a Laura Biagiotti, ad Andrea Pininfarina e Umberto Paolucci (Microsoft)". APPERO'
    • Anonimo scrive:
      Re: ci sarebbe da ridere...
      - Scritto da: MandarX
      Pare sia piaciuto moltissimo a Laura
      Biagiotti, ad Andrea Pininfarina e Umberto
      Paolucci (Microsoft)".

      APPERO'
      Quoto. Ammesso che Biagiotti e Pininfarina abbiano competenze professionali che li titolano a dare opinioni che meritano di essere divulgate, Mr. Microsoft ha know-how pertinenti? Perché allora dobbiamo interpellare pure Linus Torwald! (scherzo, è solo per dire che non è quello il loro skill).
      • Anonimo scrive:
        Re: ci sarebbe da ridere...
        - Scritto da:

        - Scritto da: MandarX


        Pare sia piaciuto moltissimo a Laura

        Biagiotti, ad Andrea Pininfarina e Umberto

        Paolucci (Microsoft)".



        APPERO'


        Quoto. Ammesso che Biagiotti e Pininfarina
        abbiano competenze professionali che li titolano
        a dare opinioni che meritano di essere divulgate,
        Mr. Microsoft ha know-how pertinenti?Ma chi cazzo e' e cosa ha fatto Andrea Pininfarina? E' importante giusto perche' il padre era un bravo designer?
        • Anonimo scrive:
          Re: ci sarebbe da ridere...
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da: MandarX




          Pare sia piaciuto moltissimo a Laura


          Biagiotti, ad Andrea Pininfarina e Umberto


          Paolucci (Microsoft)".





          APPERO'




          Quoto. Ammesso che Biagiotti e Pininfarina

          abbiano competenze professionali che li titolano

          a dare opinioni che meritano di essere
          divulgate,

          Mr. Microsoft ha know-how pertinenti?

          Ma chi cazzo e' e cosa ha fatto Andrea
          Pininfarina? E' importante giusto perche' il
          padre era un bravo
          designer?Hai appena detto come funziona in Italia
  • Anonimo scrive:
    Come si potevano risparmiare i soldi
    Visto il risultato, si potevano tranquillamente risparmiare i soldi qui:http://cooltext.com/Logos
  • Anonimo scrive:
    Soldi spariti per quel sito
    Sono stati buttati milioni per quel sito del cavolo... e come per le infrastrutture in Italia è sparito tutto il contante e le cose sono state lasciate a metà. Viva l'italietta(rotfl)
  • m00f scrive:
    Agli americani l'hanno fatto fare
    Questa cazzo di logo (perchè quello c'è disegnato) l'hanno fatto fare agli americani!!! In italia non trovavano nessuno cosi rincoglionito da disegnare organi genitali verdi sui loghi.Per 5 lo faceva meglio un disegnatore di strada.Ecco dove vanno tutti i nostro soldini, pagati con le tasse applicate agli stipendi dei lavoratori a tempo determinato. VAFFACULO NUDO E CRUDO PER QUESTI FANTOCCI DELLA DEMOCRAZIA MADE IN USA. in un altro paese veramente democratico avrebbero preso Rutelli per un orecchio e sbattuto fuori a calci.
  • Anonimo scrive:
    E' il libro di Stephen King?
    CDO...
  • Anonimo scrive:
    Come la corazzata Potemkin...
    ..una ca**ta mostruosa :D
    • kennozzz scrive:
      Re: Come la corazzata Potemkin...
      - Scritto da:
      ..una ca**ta mostruosa :DIgnorante!E' uno dei film più belli della storia del cinema!Non parlate, per favore, di cose che non avete MAI visto!!!!www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=11894
      • Anonimo scrive:
        Re: Come la corazzata Potemkin...
        Ignorante tu !Ho preso in prestito l'espressione di Paolo Villaggio , nei panni di Fantozzi , riguardo al film . Se poi nn riconosci un'espressione "cult" del cinema italiano ti consiglio di darti all'ippica . Magari racimoli qualche spicciolo . :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Come la corazzata Potemkin...
        - Scritto da: kennozzz

        - Scritto da:

        ..una ca**ta mostruosa :D

        Ignorante!
        E' uno dei film più belli della storia del cinema!
        Non parlate, per favore, di cose che non avete
        MAI
        visto!!!!

        www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=11894Ignorante tu !Ho preso in prestito la frase di Paolo Villaggio , nei panni di Fantozzi , riguardo al film . Se poi nn riconosci una frase "cult" del cinema italiano , ti consiglio di darti all'ippica . Magari racimoli qualche spicciolo . :D
        • kennozzz scrive:
          Re: Come la corazzata Potemkin...

          Ignorante tu !
          Ho preso in prestito la frase di Paolo Villaggio
          , nei panni di Fantozzi , riguardo al film . Se
          poi nn riconosci una frase "cult" del cinema
          italiano , ti consiglio di darti all'ippica .
          Magari racimoli qualche spicciolo .
          :DIgnorante è chi non conosce.chi non conosce si affida ai giudizi altrui quindi...Guardati il film, non racimolerai niente ma di sicuro acquisterai un po di autocoscienza in più...Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Come la corazzata Potemkin...
            guardati il film di paolo villaggio (che il 99% delle persone di questo forum conosce) e ti renderai conto che non ci hai fatto una bella impressione con la tua uscita...
  • Anonimo scrive:
    Buffoni...
    Pensassero a mettere su il sito funzionante, invece a spendere un altra vagonata di soldi in un logo che non serve a niente, visto che per l'appunto il costosissimo sito tutt'ora "è in fase di realizzazione".Che magra figura... almeno l'avessero proposto per il lancio del sito... che poi è la brutta copia del logo della Logitech.
  • Anonimo scrive:
    Che il governo sia caduto perche'...
    ...hanno promesso che domani lanciavano il portalone http://www.italia.it ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Che il governo sia caduto perche'...
      Lo hanno lanciato davvero!!!!!!!!!E' on line NOW! Dopo 3 anni. Ho le lacrime agli occhi.Con una musica orrenda all'inizia che mi ha fare un salto sulla sedia. Come si spenge la musica????
    • Anonimo scrive:
      Re: Che il governo sia caduto perche'...
      Ho provato a visitare il sito anch'io,ma usando opera mini. Risultato? Niente di accessibile. Questo vuol dire che non hanno pensato nemmeno ai browser alternativi o testuali. Non ho parole. Gianni
      • Anonimo scrive:
        Re: Che il governo sia caduto perche'...
        Io non visualizzo niente, sia con firefox che con i.e.Problemi di dns non aggiornato ?
  • Anonimo scrive:
    Quando fecero l'euro
    ricordo che in tv ci fu una specie di televoto, non sarebbe stato male farlo anche qui magari a "domenica in" (o altre schifezze simili), chissà quali erano le altre proposte..ps. l'agenzia era italiana?http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/200702articoli/18332girata.asp
  • Anonimo scrive:
    ROTFL
    [img]http://www.borsaitaliana.it/media/img/news/ansa/re221ykyX_20070221.jpg[/img]
  • Anonimo scrive:
    Il governo gioisce
    Il governo ha avuto vita breve ma ci ha portato un trionfo dello "stile Italia": http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/politica/logo-italia/1.html(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ora sotto col Berlosco.... :|
  • Anonimo scrive:
    Muoio
    http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/politica/logo-italia/1.html (rotfl)Rotfl... ma quelle con i colori falsati poi? (rotfl)(rotfl)E come mai queste immagini hanno 'sta qualita' orrenda!!?! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma c'era proprio bisogno di una photo gallery?!?! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Dio mio che orrore ahahahahaha...
  • Kudos scrive:
    100k euro per un marchio copiato...
    dalla logitech![img]http://www.4x4evolution.com/beta/LogitechLogo%20hi%20res.jpg[/img]scusate, ma a prima vista, a me è sembrato proprio uguale...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 febbraio 2007 02.55-----------------------------------------------------------
    • sathia scrive:
      Re: 100k euro per un marchio copiato...
      senza contare che c'è anche la I la T e la Ieheh, effettivamente un pochetto
    • Anonimo scrive:
      Re: 100k euro per un marchio copiato...
      - Scritto da: Kudos
      dalla logitech!

      [img]http://www.4x4evolution.com/beta/LogitechLogo

      scusate, ma a prima vista, a me è sembrato
      proprio
      uguale...Verissimo... ho pensato la stessa cosa anch'io quando l'ho visto!
    • Anonimo scrive:
      Re: 100k euro per un marchio copiato...
      - Scritto da: Kudos
      dalla logitech!

      [img]http://www.4x4evolution.com/beta/LogitechLogo

      scusate, ma a prima vista, a me è sembrato
      proprio
      uguale...
      almeno la logitech ha il tricolore nella giusta sequenza
    • Anonimo scrive:
      Re: 100k euro per un marchio copiato...
      Stavo per postare una considerazione identica, anche a me è subito venuto in mente il logo Logitech...mha...un pò di fantasia ragazzi :D
      • Anonimo scrive:
        Re: 100k euro per un marchio copiato...
        Io credo che ci sia un plagio anche del logo del partito spagnolo Izquierda Unida... (Sinistra Unita...sembra quasi una presa in giro visti gli sviluppi degli ultimi giorni!)http://www.crwflags.com/fotw/images/e/es%7Diu.gifIl logo di logitech invece è questo:http://www.generation-3d.com/UserFiles/Image/G5/Logitech%20logo.jpg
  • Anonimo scrive:
    E poi dicono che l'IT non si muove...
    ...quanto c'è voluto per versare un po' di colore sul tavolo, fargli precedere una "i" ed aggiungere una frase del menga ?Siamo tutti uomini di poca fede... l'IT si muove ma siamo noi che non ce ne accorgiamo :$
  • Anonimo scrive:
    FA SCHIFO!
    Lo urlo da questa mattina da quando quei pagli*cci lo hanno mostrato come un capolavoro...adesso svopro il costo: questo governo non solo deve dimettersi, devono sparire per la loro insulsaggine disgustosa e stomachevole.
    • Anonimo scrive:
      Re: FA SCHIFO!
      - Scritto da:
      Lo urlo da questa mattina da quando quei
      pagli*cci lo hanno mostrato come un
      capolavoro...Fosse solo brutto, pazienza. E' invece anche tristemente anonimo, sembra il marchio di qualche societa' del gas del comune, sempre tutti molti simili.
      • outkid scrive:
        Re: FA SCHIFO!
        facciamo una petizione per farci bombardare dagli USA.oppure che ne so.. diciamo che c'e' il petrolio e fanno tutto loro.. e' un paese indegno..
  • HomoSapiens scrive:
    se lo vogliono...
    se lo vogliono glielo regalo, non voglio nemmeno i diritti..vi faccio risparmiare 100000ma cose da pazzi[img]http://img413.imageshack.us/img413/5256/itfo4.png[/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 febbraio 2007 01.00-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: se lo vogliono...
      Assomiglia indubbiamente all'italia...
    • Anonimo scrive:
      Re: se lo vogliono...
      - Scritto da: HomoSapiens
      se lo vogliono glielo regalo, non voglio nemmeno
      i diritti..vi faccio risparmiare
      100000
      ma cose da pazzi

      [img]http://img413.imageshack.us/img413/5256/itfo4
      (rotfl)
    • TADsince1995 scrive:
      Re: se lo vogliono...
      - Scritto da: HomoSapiens
      se lo vogliono glielo regalo, non voglio nemmeno
      i diritti..vi faccio risparmiare
      100000
      ma cose da pazzi

      [img]http://img413.imageshack.us/img413/5256/itfo4
      AAAAAAAAAAHAHAHAHAH!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)TAD
  • k6k scrive:
    aiutoooo
    Installazione di Win XP si blocca con l'installazione della rete poi si riavvia ecc ecc
    • Anonimo scrive:
      Re: aiutoooo
      - Scritto da: k6k
      Installazione di Win XP si blocca con
      l'installazione della rete poi si riavvia ecc
      eccFai l'upgrade a Vista. Si riavvierà ancora meglio
  • Anonimo scrive:
    Come buttare i nostri soldi
    Si parla tanto di "ridurre la spesa pubblica", dopodichè il centro-destra spende non-so-quanti milioni di euro per un portale (mai finito, anzi quasi mai iniziato), il centro sinistra spende 100.000 euro per un logo.Adesso il nuovo governo immagino dovrà farci mangiare qualcun'altro.Sono stufo, voglio vivere in un paese meritocratico e più onesto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come buttare i nostri soldi
      - Scritto da:
      Si parla tanto di "ridurre la spesa pubblica",
      dopodichè il centro-destra spende non-so-quanti
      milioni di euro per un portale (mai finito, anzi
      quasi mai iniziato), il centro sinistra spende
      100.000 euro per un
      logo.

      Adesso il nuovo governo immagino dovrà farci
      mangiare
      qualcun'altro.

      Sono stufo, voglio vivere in un paese
      meritocratico e più
      onestoLa cosa che fa piu' imbestialire e' vedere questi politici da strapazzo che tirano fanno discorsoni sulla "filosofia" dietro ad un disegnino ridicolo e penoso pagato una cifra incredibile, che fanno meeting per presentare questa piccola ed insignificante idiozia quando il sito che doveva essere finito mesi e mesi fa non c'e' ancora. Sembra una parodia, ma e' la realta' purtroppo.
  • Anonimo scrive:
    Assurdo!
    Con tutti i talenti che abbiamo nel campo dell'arte e del design, c'era proprio bisogno di rivolgerci ad una ditta statiunitense per avere un marchio piuttosto bruttino?Bastava organizzare un concorso a livello universitario, facendo giudicare ad un gruppo di esperti, o magari tramite internet. Il primo premio per il vincitore: un posto di lavoro.Bella fiducia delle istituzioni nel sistema Italia!
  • Anonimo scrive:
    L'Italia lascia il segno...
    http://www.itomi.it/tib_italia.jpg
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Italia lascia il segno...
      - Scritto da:
      http://www.itomi.it/tib_italia.jpgE' orribile... sciatto, insulso, ridicolo... qualsiasi grafico professionista per 500 Euro (a dir tanto) avrebbe tirato fuori di meglio in un paio di giorni. Sarebbe comico, se non fosse che i soldi per quest'immondizia li paga la gente.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Italia lascia il segno...
      bravo itomi :DRicordiamo anche a chi dicesse "mi ricorda qualcosa" di guardare il logo di LOGITECH!Scarface
      • Anonimo scrive:
        Re: L'Italia lascia il segno...
        - Scritto da:
        bravo itomi :D
        Ricordiamo anche a chi dicesse "mi ricorda
        qualcosa" di guardare il logo di
        LOGITECH!Ma almeno quello della logitech e' molto piu' bilanciato e ha un minimo di finitura... questo qua ha una roba che sembra una macchia o uno stron*o... che tra l'altro sta malissimo di fianco a una i piccola e lineare... ma che schifo, fa proprio cagare...Ma poi e' proprio necessario pensare tanto a un logo per un sito governativo/istituzionale? Ma chissenefrega del logo, l'importante e' la sostanza!!! Spendere 100.000 Euro!?!? Ma che schifo, che vergogna, che Italia!!! :@
      • Anonimo scrive:
        Re: L'Italia lascia il segno...
        - Scritto da:
        bravo itomi :D
        Ricordiamo anche a chi dicesse "mi ricorda
        qualcosa" di guardare il logo di
        LOGITECH !

        Scarfacecazzo!!!! verissimo! ho pensato la stessa cosa... ma mi è successo leggendo su google news... e qualche volta prende immagini sbagliate piazzandole sulle notizie... pensavo ad un errore....
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Italia lascia il segno...
      Eccellente commento!Hai perfettamente ragione quando dici che "hanno calpestato le piu' elementari regole tipografiche ed estetiche".Lavoro in un piccolo studio di designer, se proponessimo un logo cosi' ad uno dei nostri clienti ci copriremmo di ridicolo.Per chi voule approfondire la cronologia del portale www.italia.it, mantengo una pagina con i principali avvenimenti:http://www.geocities.com/italia.it_watch
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Italia lascia il segno...
      - Scritto da:
      http://www.itomi.it/tib_italia.jpgquesta analisi è davvero professionale, pur nella sua durezza e anche acredine.Però poi mi cadi sul fare tutto un sito in flash... lo avrei guardato volentieri... con un browser.invece è flash .
      • LaNberto scrive:
        Re: L'Italia lascia il segno...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        http://www.itomi.it/tib_italia.jpg

        questa analisi è davvero professionale, pur nella
        sua durezza e anche
        acredine.

        Però poi mi cadi sul fare tutto un sito in
        flash... lo avrei guardato volentieri... con un
        browser.

        invece è flash .peccanto che la jpeg non la troverà mai nessuno, fosse stata una pagina html poteva essere trovata dai motori di ricerca, bypassndo il flash...Occhio Itomi, "insufficiente" si scrive con la i
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Italia lascia il segno...
      ...nelle tasche degli italiani :
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Italia lascia il segno...
      Lavoro nel settore e quando ho visto il logo ci sono rimasto di...Che schifezza; ma a parte i giudizi estetici, che possone sempre essere soggettivi, trovo gravissimo il fatto che i colori della bandiera sono invertiti!
      • Lopippo scrive:
        Re: L'Italia lascia il segno...
        la bandiera appunto... sarò io sciatto ma come simbolo dell'Italia nel mondo non andava bene la bandiera nazionale?possibile che il grosso dello sforzo è in promozione e immagine mentre ai contenuti, servizi, e infrastrutture sono lasciate le briciole avanzate?
      • Anonimo scrive:
        Re: L'Italia lascia il segno...
        - Scritto da:
        Lavoro nel settore e quando ho visto il logo ci
        sono rimasto
        di...
        Che schifezza;ho letto cose simili anche riguardo al logo dei mondiali di calcio in germania appena trascorso... e mi sono trovato abbastanza d'accordosu questo qui (it) non ci sono dubbi :(
        ma a parte i giudizi estetici, che
        possone sempre essere soggettivi, trovo
        gravissimo il fatto che i colori della bandiera
        sono
        invertiti!assolutamente d'accordo; ma perchè non mandare queste critiche direttamente al governo?
    • Anonimo scrive:
      Re: L'Italia lascia il segno...
      - Scritto da:
      http://www.itomi.it/tib_italia.jpgQuella dei colori sulla bandiera l'ho notata subito, anche se a me dell'Italia non frega proprio nulla e men che meno del tricolore. Trovo però ridicolo che una nazione non sappia nemmeno l'ordine dei propri colori sulla bandiera.Magari l'hanno fatto in Cina e hanno invertito i colori per questioni di copyright. :D
  • Anonimo scrive:
    ROTFL!!!
    Prodi ha dichiarato che il simbolo è un'identità che "si esprime in modo unico e riconoscibile. Un simbolo, una grafica, un'immagine. Devo dire che io sentivo fortemente la necessità di avere questo punto grafico che potesse riprodurre, e accompagnarsi, al segno dell'Italia". "Concludo, - ha chiuso Prodi - un simbolo non basta. Ma è una grandissima occasione, un grandissimo strumento di riferimento" [img]http://www.punto-informatico.it/punto/20070222/n2.jpg[/img] -
    100.000 Euro...Ditemi che questo e' un film di Mel Brooks... vi prego...
    • outkid scrive:
      Re: ROTFL!!!
      apri gli occhi e' tutto vero.it per 100k euro ad una cosa usa. c'e' da riflettere.oggi e' anche caduto il governo.il peggio e' che l'alternativa e' una destra illiberale illiberista.non puoi scegliere nemmeno tra male e peggio.. e' uno schifo..
      • Mizar74 scrive:
        Re: ROTFL!!!
        - Scritto da: outkid
        apri gli occhi e' tutto vero.
        it per 100k euro ad una cosa usa. c'e' da
        riflettere.
        oggi e' anche caduto il governo.Sarà che Pininfarina s'è astenuto dopo aver visto questo aborto?
    • Anonimo scrive:
      Re: ROTFL!!!
      E' un film di Mel Brooks(lo e', vero?)
    • MandarX scrive:
      Re: ROTFL!!!
      io glielo facevo gratis
      • interceptor scrive:
        Re: ROTFL!!!
        - Scritto da: MandarX
        io glielo facevo gratisUguale, gratis, era una cagataA 100K Euro dallo studio graficoè "geniale!"Saluti
  • Anonimo scrive:
    100.000 Euro...
    Per una i con uno stronzo verde a fianco... complimentoni!!! :D
    • outkid scrive:
      Re: 100.000 Euro...
      ora qualcuno ti dira' che non ne capisci un cazzo di grafica altrimenti lo facevi tu.. abbi fede.
      • Anonimo scrive:
        Re: 100.000 Euro...
        - Scritto da: outkid
        ora qualcuno ti dira' che non ne capisci un cazzo
        di grafica altrimenti lo facevi tu.. abbi
        fedeIo non capiro' un cazzo di grafica, ma ti assicuro che nell'azienda in cui ho lavorato come programmatore fino a qualche mese fa c'erano grafici che si occupavano appunto di questo (di creare un logo ed una "linea visiva" per clienti che conducevano gran parte del loro business su web). E in breve tempo avevano creato loghi molto piu' accattivanti di questa schifezza.E non ho mai pensato che fossero grafici "fenomenali" o con un talento fuori dal comune, erano semplicemente gente competente.
        • outkid scrive:
          Re: 100.000 Euro...
          ah ma quel qualcuno non sono io.. e' una i con uno stronzo verde al lato.. ora ho letto che dovrebbe essere un'italia.. beh alla luce di questo.. si.. ora la vedo l'italia.. una vera merda anomala (verde).
    • Anonimo scrive:
      Rorschach
      - Scritto da:
      Per una i con uno stronzo verde a fianco...
      complimentoni!!!
      :DStrani escrementi sei abituato a vedere... :)Se proprio vuoi volgarizzare il marchio, puoi pensare sia un organo genitale maschile ammosciato e con i testicoli atrofizzati. Poi ci costruisci tutte le similitudini che vuoi con il nostro paese e stai contento.In realtà è chiaro che questo è un esperimento, un enorme test tipo quello delle macchie di Rorschach http://it.wikipedia.org/wiki/Test_di_Rorschach e dalle risposte di noi cittadini l'ISTAT ricaverà preziose indicazioni per il prossimo sito... :D
    • LaNberto scrive:
      Re: 100.000 Euro...
      - Scritto da:
      Per una i con uno stronzo verde a fianco...
      complimentoni!!!
      :De in più la versione estesa usa tre font diversi nello stesso marchio, roba da elementari del design.Comunque noi siamo quelli che avevano fatto l'orrida mascotte "CIAO" di italia 90...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 febbraio 2007 12.17-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Il costo del marchio sui 100.000€ ?
    http://www.traveltradeitalia.com/pagine/pagina.aspx?ID=News_Details001&L=IT&id_news=224998&idx=0
    • Anonimo scrive:
      Re: Il costo del marchio sui 100.000€ ?
      Grande notizia, spenderanno meno di 100.000 Euro per un marchio!!! Questo si' che si chiama risparmio!!! Ma vaffan***o, va'... :@
    • outkid scrive:
      Re: Il costo del marchio sui 100.000€ ?
      mammamia che paese di merda.. me ne vergogno e mi schifo oltremodo.. quando ho visto il marchio ho pensato.. CHE MERDA.. ed ora scopro che e' stato pagato 100k euro.. ad una azienda usa per italia.it.. non e' antiamericanismo .. ma ca**o.. e' il ridicolo.. e' la fine.. e' l'italia..
      • Anonimo scrive:
        Re: Il costo del marchio sui 100.000€ ?
        beh dai è carino il marchio ... però tutti i miLLioni che hanno speso per sto sito...sembra fatto con joomla ahuahauhau
    • Anonimo scrive:
      Re: Il costo del marchio sui 100.000€ ?
      ...è vergognoso!...senza considerare la genialità del singolo creativo, qualsiasi piccolo studio grafico di provincia avrebbe fatto meglio...mix di grafica anni '80 (italo-spagnola) mal rigurgitata e decisamente sbilanciata!...da mettere nella vetrina degli orrori con la mascotte di Italia 90...altra bella prova di gusto italiano!!!...very cheapvalter
Chiudi i commenti