IT: Obama dà, Obama toglie

Il presidente USA annuncia nuovi fondi per lo sviluppo della banda larga nelle zone depresse con la creazione di migliaia di posti di lavoro. Nel contempo il governo taglia e rifocalizza le spese per l'IT e investe sull'energia verde

Roma – La fame di spettro per le telecomunicazioni cresce, il National Broadband Plan impone il raggiungimento di obiettivi ambiziosi e gli USA incrementano la spesa per espandere la presenza della banda larga nel paese assieme alle tecnologie avanzate. È lo stesso presidente Barack Obama ad annunciare, prima di salire a bordo dell’ Air Force One in direzione West Virginia, che la Casa Bianca investirà 795 milioni di dollari di denaro pubblico in 66 diversi progetti broadband nelle zone rurali e meno sviluppate degli States.

I 795 milioni appena annunciati fanno parte del noto stimulus plan all’economia in recessione approvato dal Congresso nel 2009, e porteranno, secondo il discorso presidenziale, alla creazione di 5.000 nuovi posti di lavoro per la posa dell’infrastruttura telematica generando nel contempo 200 milioni di dollari di investimenti privati nel settore.

La banda larga più larga per tutti investirà la vita e l’economia di 50 stati, dice Obama, 685mila aziende, 900 istituti sanitari e 2400 scuole. Tutti gli statunitensi interessati avranno in futuro accesso alle velocità ADSL comuni nelle altre zone del paese , mentre gli Stati Uniti nel loro complesso vedranno accelerato il passaggio a “una rete di distribuzione elettrica più intelligente, forte e sicura”.

“Con un nuovo o più efficiente accesso alla banda larga – dice Obama – le comunità potranno competere sul campo richiamando nuovi business, le scuole potranno creare opportunità per l’apprendimento a distanza, i professionisti medici potranno fornire diagnosi e cura remote risparmiando sui costi, e i proprietari di aziende potranno espandere il mercato per i loro prodotti oltre le zone limitrofe per meglio competere nell’economia globale”.

La Casa Bianca va avanti nello scommettere sullo sviluppo tecnologico anche per quel che concerne l’energia solare a mezzo pannelli fotovoltaici, ambito in cui ancora il presidente ha annunciato investimenti massicci (quasi 2 miliardi di dollari, sempre provenienti dallo “stimulus plan” approvato l’anno scorso) con impianti all’avanguardia e migliaia di posti di lavoro – una percentuale sostanziosa dei quali “permanenti” – idealmente capaci di dare una forte spinta allo sviluppo di un’industria fotovoltaica a stelle e strisce in grado di competere ad armi pari con quella europea.

Ma le parole di Obama non portano solo annunci di investimenti e fondi federali dispensati a destra e a manca: per un impegno nella banda larga che cresce, 30 sistemi finanziari con relativi business in ambito IT stanno per essere cancellati , decisione che secondo i commentatori più benevoli dovrebbe rappresentare un tentativo di risparmiare e tagliare i rami secchi dell’infrastruttura federale mentre si tenta di far crescere le fronde più promettenti.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Tork scrive:
    Prezzo
    Ci sono dei prezzi uficiosi in giro?
  • nome e cognome scrive:
    sagome minacciose
    L'unica sagoma minacciosa all'orizzonte è il fallimento di questi tablet per l'ennesima volta riproposti sul mercato e per l'ennesima volta destinati a sparire.
  • Funz scrive:
    Check
    ARM... checkAndroid... checkDurata batteria accettabile... ?schermo 9 o 10"... ?schermo PixelQi... ?Prezzo non da espianto... ?notare che l'ipad soddisfa solo tre dei miei requisiti indispensabili :p(e per ARM non sono nemmeno sicuro)
  • bertuccia scrive:
    sagome minacciose
    di avversari come MeeGo, webOS e W....(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • iRoby scrive:
      Re: sagome minacciose
      MeeGo ci può anche stare, è notevole come sistema.Ma gli altri due, specie l'ultimo...I Tablet non sono PC e qua la compatibilità con Windows e i suoi programmi e formati è sicuramente meno importante, se non lo è proprio.Per cui spero proprio che Windows almeno nei device web-centrici ce lo togliamo dalle scatole.
      • CuriousTux scrive:
        Re: sagome minacciose
        Personalmente aspetto un tablet con Android con molta ansia (un tablet con iOS? meglio la lavagnetta col gessetto), però è difficile ed inutile fare previsioni su quello che sarà Windows 8 e se sarà più o meno adatto all'uso tablet. Nella storia Microsoft ha comunque dimostrato di saper cavalcare, quando vuole e quando ovviamente gli torna utile, nuovi settori commerciali o tecnologie innovative (vedi Media Center, applicativo copiato poi da tutti gli altri competitors, o Surface, nave scuola per lo studio di nuove tecnologie hardware e software e dinamiche poi implementate in molti altri dispositivi o che hanno contribuito a framework quali WPF ad esempio). Per cui se ci sarà un futuro Windows 8 per tablet, o una versione del Windows Mobile 7 per tablet, ben vengano e non è detto che non siano alternative valide ad Android o all'ottimo Meego. Comunque non credo che al momento il tablet sia al centro dei piani a breve termine di Microsoft.
        • Innovatore scrive:
          Re: sagome minacciose
          - Scritto da: CuriousTux
          (un tablet con iOS? meglio la
          lavagnetta col gessettoPiu' di 3 milioni di persone non concordano con te.Ed il contatore non si ferma
          • CuriosTux scrive:
            Re: sagome minacciose
            E con questo?Chi l'ha detto che una cosa che va bene a tutti vada bene anche a me?
          • Artur scrive:
            Re: sagome minacciose
            Infatti ti vedo bene con un bel tablet Winzoz 8Ma visto che parli di lavagna e gessetto giustamente Innovatore ti ha fatto notare che hai detto una XXXXXta
          • CuriousTux scrive:
            Re: sagome minacciose
            Ma quanti bei tappetini di Apple.. rimpiango i tempi i cui gli unici erano quelli di Microsoft, facevano sicuramente meno i fighetti.Ripeto: a 3 milioni di utenti piace l'iPad? Benissimo, a me è utile meno di una lavagna con gessetto. Aspetto un tablet con Android o al più la possibilità di installare una distro ottimizzata (ne sono in cantiere diverse, anche in casa Canonical...) o di valutare la piattaforma Microsoft (sempre se ci sarà...). La "XXXXXta" di prendere una cosa solo perché a tutti piace e perché fa moda (e magari non mi soddisfa appieno) la lascio volentieri a te.
          • non so scrive:
            Re: sagome minacciose
            - Scritto da: Innovatore
            Ed il contatore non si fermaE poi dicono che c'è la crisi.
          • MeX scrive:
            Re: sagome minacciose
            e infatti non c'é stai tranquillo... :(
          • certo come no scrive:
            Re: sagome minacciose
            Tutte le ditte di trasporto con i magazzini senza bancali?Tutti i negozi che chiudono?Tutte le imprese che dicono "Vai in ferie per 2 settimane al mese"Tutte le famiglie che acquistano sempre meno o che non si possono permettere le ferie estive?Bohhh apri gli occhi che forse è meglio...
          • MeX scrive:
            Re: sagome minacciose
            penso volessi rispondere al tizio appena sopra ;)
          • Certo come no scrive:
            Re: sagome minacciose
            Si, scusa. Mi sono incasinato con i due post :-)
          • nome e cognome scrive:
            Re: sagome minacciose
            - Scritto da: non so
            - Scritto da: Innovatore

            Ed il contatore non si ferma

            E poi dicono che c'è la crisi.La cosa strana è che di ipad negli aereoporti americani (e non) non se ne vedono ... chissà che dopo le tacche dell'iphone non saltino anche fuori gli zeri nei bilanci.
          • MeX scrive:
            Re: sagome minacciose
            che fai la hostess?
          • una utente dotato di cervello scrive:
            Re: sagome minacciose
            - Scritto da: Innovatore
            Piu' di 3 milioni di persone non concordano con
            te.

            Ed il contatore non si fermaCi sono miliardi di mosce che manngiano me.da, ma non seguiamo il loro esempio e non approviamo questa loro dieta ;)
    • Funz scrive:
      Re: sagome minacciose
      - Scritto da: bertuccia
      di avversari come MeeGo, webOS e
      W....(rotfl)(rotfl)(rotfl)Una delle tre è di cartone :D
Chiudi i commenti