Italia: pubblica sicurezza, un corpo elettrico

Il Palazzo mostra segni di apprezzamento rispetto all'introduzione del Taser fra le dotazioni delle forze dell'ordine. Il Ministero della Salute dovrà valutare quanto effettivamente queste armi siano "non letali"

Roma – Le forze dell’ordine italiane potrebbero presto impugnare pistole elettriche, nella fattispecie il famigerato Taser , che da anni elettrizza agenti delle polizie di numerosi paesi del mondo e cittadini che affidano ad un grilletto la difesa della propria persona. L’ipotesi di una sperimentazione si fa strada nelle aule del Palazzo: quella che viene definita “arma di dissuasione non letale”, ma che è ritenuta dalla legge italiana un'”arma propria” a tutti gli effetti, potrebbe essere impugnata a breve dai tutori della pubblica sicurezza, previa verifica da parte del Ministero della Salute.

Le commissioni Giustizia e Affari costituzionali della Camera hanno approvato l’ emendamento 8.6 al cosiddetto Decreto Stadi proposto dal deputato di Forza Italia Gregorio Fontana, che ha spiegato come “la pistola Taser, grazie all’uso della corrente elettrica, consente di immobilizzare per alcuni secondi la persona colpita, che così può essere facilmente arrestata”. Meno costosa delle tradizionali armi da fuoco in dotazione dei corpi di polizia, il Taser contribuirebbe secondo Fontana a “ridurre i rischi per l’incolumità personale degli agenti sia a ridimensionare drasticamente il numero delle vittime nelle operazioni di pubblica sicurezza”.

La proposta ha incontrato il supporto del Sindacato Italiano Unitario Lavoratori di Polizia (SIULP), e l’ appoggio del Sindacato Autonomo di Polizia (SAP), che sottolineano come il Taser si collochi opportunamente fra gli strumenti già in dotazione come pistola, manganello e mitra, poco flessibili nel supportare gli agenti negli interventi che devono affrontare quotidianamente. Voci di disenso si levano invece dal Movimento 5 Stelle, che lamenta l’incognita sul costo di quelle che vangono definite “armi giocattolo”.

Ma di armi giocattolo non si tratta: l’Italia sottopone l’acquisto dei cosiddetti “storditori elettrici” al nulla osta o al porto d’armi, è vietato il porto ai fini della difesa personale e sono numerosi i dubbi che ancora permangono riguardo alla sicurezza di questi dispositivi che, in numerose occasioni, sono stati ritenuti in qualche modo connessi a delle morti .

Se a decidere della sicurezza dei taser sarà il Ministero della Salute, magari istituendo dei regolamenti che limitino la potenza erogata , le istituzioni saranno altresì impegnate a vigilare sugli abusi della “non letalità” di queste armi. La Corte europea dei diritti dell’Uomo, proprio mentre le commissioni Giustizia e Affari costituzionali approvavano l’emendamento Fontana, ha condannato la Bulgaria per aver violato l’articolo 3 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo, che proibisce la tortura, abusando di armi ad elettroshock nel corso di una perquisizione ad un’azienda sospettata di impiegare software illegale. Per scongiurare situazioni di questo tipo, suggerisce l’Associazione Nazionale Funzionari Polizia, sarebbe opportuno impiegare “già nella fase sperimentale pistole taser che dispongono di un sistema di videoregistrazione connesso automaticamente al loro uso”, come avviene in alcuni stati. Il Garante della Privacy ha appena espresso parere positivo rispetto all’uso di “piccole telecamere indossabili nel corso di manifestazioni pubbliche”, da appuntare alle divise delle forze dell’ordine: l’authority ne ha vincolato l’uso ai casi “di estrema necessità”.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Darwin scrive:
    Re: Io sono qua...
    - Scritto da: nome e cognome
    http://www.wired.com/2014/09/hackers-already-usingTanto bla bla bla e contenuti zero.
    I danni li ha fatti,E come no! Si vede.
    e li sta facendo mentre
    scrivi.Ne siamo tutti convinti, guarda.
  • Darwin scrive:
    Re: Io sono qua...
    - Scritto da: nome e cognome
    http://www.wired.com/2014/09/hackers-already-usingE a chi avrebbe fatto danni?Lì dice solo che il cuGGGino ha visto un attacco con Shellshock e con Thanks Rob.E chi sarebbero 'ste povere vittime?
    http://www.itnews.com.au/News/396197,first-shellshAncora con la botnet su telnet che ha fallito nell'entrare su un server del Dipartimento della Difesa ed è rimasta lì innocua?
    I danni li ha fatti,E come no! Si vede.
    e li sta facendo mentre
    scrivi.Ne siamo tutti convinti, guarda.
    Ogni nuovo pc che si va ad aggiungere
    alle varie botnet è un danno.Peccato che fino a prova contraria non ce ne ne siano.
    Direi di si... sei tranquillissimo.Io sì.Tu non credo, visto che stai cercando di dimostrare qualcosa che non esiste.Tra l'altro se stesse facendo danni ancora adesso, come mai i post che porti sono di due settimane fa?Non riesci a trovare nulla di recente?
  • evviva scrive:
    FUDshock
    Toh, ma guarda un po'?! Continuo a fare acquisti online, il mio router non è imploso (non usa bash, in compenso ha una backdoor made in USA :p), tutti i siti monnezza che vedevo prima sono ancora in piedi... ai tempi di blaster e sasser non andava na mazza sul serio, però li si minimizzava, anche quando migliaia di uffici postali rimasero al tappeto.
  • Alvaro Vitali scrive:
    Ma fatela finita!
    Maruccia si diverte un mondo, ma è tutto tempo perso.Si sta parlando di aria fritta. Con grande disperazione di molti, non è sucXXXXX nulla.Sarà il caso di farla finita con questa storia.
    • panda zozza scrive:
      Re: Ma fatela finita!
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      Maruccia si diverte un mondo, ma è tutto tempo
      perso.
      Si sta parlando di aria fritta. Con grande
      disperazione di molti, non è sucXXXXX
      nulla.
      Sarà il caso di farla finita con questa storia.[img]https://vivicomeparli.files.wordpress.com/2008/10/rosicare.jpg[/img]
      • panda zozza scrive:
        Re: Ma fatela finita!
        - Scritto da: panda zozza
        - Scritto da: Alvaro Vitali

        Maruccia si diverte un mondo, ma è tutto
        tempo

        perso.

        Si sta parlando di aria fritta. Con grande

        disperazione di molti, non è sucXXXXX

        nulla.

        Sarà il caso di farla finita con questa
        storia.

        [img]https://vivicomeparli.files.wordpress.com/200Questo forum = lamXXXXX
        • fail di panda zozza scrive:
          Re: Ma fatela finita!
          - Scritto da: panda zozza
          Questo forum = lamXXXXXNo, sei tu che sei un XXXXXXXX.Nemmeno le immagini sai postare, cristo santo.Toh, rosica tu intanto, troll fallito.[img]http://vivicomeparli.files.wordpress.com/2008/10/rosicare.jpg[/img]
        • ... scrive:
          Re: Ma fatela finita!
          - Scritto da: panda zozza
          - Scritto da: panda zozza
          [img]https://vivicomeparli.files.wordpress.com/200
          Questo forum = lamXXXXXVeramente, pensa che chi posta qua e' cosi' incapace che non sa manco attaccare un link a un post.
        • chiappe al sole scrive:
          Re: Ma fatela finita!
          che incapace :-o
    • 2014 scrive:
      Re: Ma fatela finita!
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      Maruccia si diverte un mondo, ma è tutto tempo
      perso.
      Si sta parlando di aria fritta. Con grande
      disperazione di molti, non è sucXXXXX
      nulla.
      Sarà il caso di farla finita con questa storia.si, si, è innocuo:http://www.futuresouth.us/yahoo_hacked.html
  • PInaro scrive:
    Bug lamer!
    Bug lamer, non fa nulla sul mio server indurito! Il resto sono chiacchere! :@Parola di PInaro. (linux)
  • twit scrive:
    Twittato
    #shellshock#ancora#patcheallarmi
  • piaccapi scrive:
    Io sono qua...
    ...che aspetto di essere bucato.Purtroppo non è nostra abitudine esporre servizi non hardenizzati che chiamino alla ca220 di cane script shell.Finora ho solo visto, articoli sparaflame, un sacco di chiacchiere inconcludenti, trollate a pacchi, tanta rabbia repressa e XXXXXXXme vario.La verità è che i danni subiti ammontano a 0!L'unica cosa che s'è vista finora è un aumento fisiologico degli attacchi dos dovuti principalmente ai lameroni di turno che vogliono fare gli hacker con i loro script-kiddie.Certo, se il server di riferimento per il tipico trollone di PI, è quello del pc di casa con uno xampp esposto, nemmeno questa [img]http://goo.gl/LCoIbU[/img] sarebbe sufficiente a riprodurre lo stesso grado di perforazione subita.
    • For teh lulz scrive:
      Re: Io sono qua...
      per i paranoici un bel# chsh /bin/zshanche se come detto da molti utenti, per essere colpiti dal bug ve lo dovete proprio meritare.Comunque: https://www.techdirt.com/articles/20130614/02110223467/microsoft-said-to-give-zero-day-exploits-to-us-government-before-it-patches-them.shtml
      • Pinco Panco scrive:
        Re: Io sono qua...

        Comunque https://www.techdirt.com/articles/20130614/02110223467/microsoft-said-to-give-zero-day-exploits-to-us-government-before-it-patches-them.shtml...sempre SE e QUANDO li patchano... :)
        • For teh lulz scrive:
          Re: Io sono qua...
          naaah, i soliti noti di PI ti diranno che è tutto un gomblotto da kilo, e nel mentre, si sistemano il cappellino di stagnola :)
      • Carlo scrive:
        Re: Io sono qua...
        E che risolvi cambiando la shell del tuo utente quando i servizi usano /bin/sh che è un link a /bin/bash nella maggiorparte dei casi?- Scritto da: For teh lulz
        per i paranoici un bel
        # chsh /bin/zsh
        anche se come detto da molti utenti, per essere
        colpiti dal bug ve lo dovete proprio
        meritare.

        Comunque:
        https://www.techdirt.com/articles/20130614/0211022
    • Pinco Panco scrive:
      Re: Io sono qua...
      da piccolo sistemista quando uscì la notizia su hacker news ho avuto un momento di panico. Avevo fatto l'hardening del mio vps debian già fin dal momento dell'installazione del tutto, nel 2012, ed è online (sempre aggiornato e senza un solo reboot) da allora... Di tentativi di intrusione ne ho visti, sui log ce ne sono diversi ogni giorno, ma non me ne ero mai preoccupato particolarmente (Heartbleed non ci ha toccato, perchè non abbiamo ancora l'ssl attivo), questa è stata la prima volta che mi sono preoccupato, ma è stato solo per scrupolo.Debian di default usa dash. Il mio /etc/passwd ha una sfilza di /bin/false ecc. L'unico modo di accedere a bash è dopo aver fatto login col mio account. Bah. Cmq ad oggi l'unico tentativo (fallito) di attacco shellshock registrato finora dal mio sito... l'ho fatto io con:http://website-status.com/bash-check-website-shellshock-test.html
      • Darwin scrive:
        Re: Io sono qua...
        Questo bug è puro tam tam mediatico. Lo dico dall'inizio.Bug che portano a remote code execution si vedono da sempre, basta leggere i changelog delle patch.E se si vanno a vedere i ticket cve si scoprono falle patchate molto più gravi di questa, ma che non fanno notizia.Questo bug ha scatenato tutti i media (competenti e non, come Libero e il "nuovo virus"), senza nemmeno aspettare analisi adeguate, solo perché qualcuno ha nominato lo spettro di Heartbleed.E via di finti esperti di sicurezza con i Proof of Concept a caso che dimostravano la "gravità", configurando i server affinché eseguissero sudo senza password, in modo da far abboccare gli idioti e fargli credere che Shellshock eseguisse davvero servizi senza badare ai privilegi.Per fortuna ci sono stati esperti di sicurezza che hanno affrontato seriamente il problema fin dall'inizio.E difatti i risultati si vedono. Tanto clamore, ma di danni neanche l'ombra.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Io sono qua...

          E difatti i risultati si vedono. Tanto clamore,
          ma di danni neanche
          l'ombra.Non ti viene in mente che chi sta sfruttando questa roba ha tutto l'interesse a non far sapere che ha infettato qualcosa? http://beta.slashdot.org/story/207709Ma che ti frega a te... c'hai debian indurita, io fossi in te manderei un bel curriculum a questi qui:http://web.nvd.nist.gov/view/vuln/detail?vulnId=CVE-2014-7169Perchè non hanno veramente capito niente, loro la classificano come massimo rischio: devi andargli a spiegare che è tutta una presa in giro.
          • Darwin scrive:
            Re: Io sono qua...
            - Scritto da: nome e cognome
            Non ti viene in mente che chi sta sfruttando
            questa roba ha tutto l'interesse a non far sapere
            che ha infettato qualcosa?GOMBLODDO!
            http://beta.slashdot.org/story/207709Notizia old.E tra l'altro: <i
            "Analysing the malware sample in a sandbox, we saw that the malware has conducted a massive scan on the United States Department of Defence Internet Protocol address range on port 23 TCP or Telnet for brute force attack purposes," he said. </i
            Un attacco basato su Telnet? Nel 2014?Ah beh.
            Perchè non hanno veramente capito niente, loro la
            classificano come massimo rischio: devi andargli
            a spiegare che è tutta una presa in
            giro.Non c'è bisogno che lo faccia io.Ci sono già parecchie persone che lo dicono.Io rimango qui a godermi le vostre pseudo-trollate.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Io sono qua...


            che ha infettato qualcosa?
            GOMBLODDO!Участок vorrai dire.

            http://beta.slashdot.org/story/207709
            Notizia old.Infatti ora sarà molto peggio.
            Un attacco basato su Telnet? Nel 2014?
            Ah beh.Ah beh cosa? Hai statistiche su quanti server abbiano telnet esposto nel 2014?Qui qualcosina te la dicono ma è old come diresti tu di ben due anni, chiaramente nel frattempo tutti hanno protetto i server ma tutti tutti.http://internetcensus2012.bitbucket.org/paper.html
            Non c'è bisogno che lo faccia io.
            Ci sono già parecchie persone che lo dicono.
            Io rimango qui a godermi le vostre
            pseudo-trollate.Speriamo di riuscire a trollare per bene prima che i russi spammino a morte tutta internet.
          • Darwin scrive:
            Re: Io sono qua...
            - Scritto da: nome e cognome
            Bravo, ora blocca la carta di credito sennò ti
            tocca pagare un giro di vodka a mezza Mosca.Ne riparliamo quando mi arriva il conto.
            i
            bersagli di questi attacchi sono SEMPRE sistemi
            mal gestiti.Che cercano di attaccare sistemi tenuti seriamente, salvo poi non riuscirci e rimanere confinati.Ed essendo che i server tenuti seriamente sono la maggioranza (anche perché altrimenti Shellshock avrebbe dovuto buttare a terra Internet, cosa che non è successa), Shellshock non è il problema catastrofico che si vuol far credere.Volevi trollare, ma mi hai dato ragione ai diversi post che ho scritto.
            Non saprei, trollare i linari è talmente facile
            che diventa poco
            stimolante.Forse, ma se le tue trollate si riducono a questo, hai parecchia strada da fare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 ottobre 2014 23.29-----------------------------------------------------------
          • nome e cognome scrive:
            Re: Io sono qua...


            bersagli di questi attacchi sono SEMPRE
            sistemi

            mal gestiti.
            Che cercano di attaccare sistemi tenuti
            seriamente, salvo poi non riuscirci e rimanere
            confinati.Aspetta ti dico un altro segreto da acher, tienilo sempre per te. Lo scopo di chi fa queste cose è create botnet per poter spammare email, o in rari casi ddos. Ovviamente il fine ultimo sono i soldi.
            Ed essendo che i server tenuti seriamente sono la
            maggioranza (anche perché altrimenti Shellshock
            avrebbe dovuto buttare a terra Internet, cosa che
            non è successa), Shellshock non è il problema
            catastrofico che si vuol far
            credere.Tu non ci arrivi proprio, nessuno ha interesse a buttare giù internet. Anzi l'interesse è proprio quello di tenere su e più server infetti possibili e evitare di essere scoperti.
            Volevi trollare, ma mi hai dato ragione ai
            diversi post che ho
            scritto.Ti posso dare tutta la ragione che vuoi, heartbleed è una finta, le botnet non esistono, oggi non hanno trapanato jpmorgan, è tutto finto. Non succede niente, centinaia di esperti in tutto il mondo dicono che sta roba è seria ma per fortuna ci sei tu che ci racconti che non è vero.... beh siamo tutti più tranquilli ora.
            Forse, ma se le tue trollate si riducono a
            questo, hai parecchia strada da
            fare.Con te viene benissimo...
          • Darwin scrive:
            Re: Io sono qua...
            - Scritto da: nome e cognome
            Lo scopo di chi fa queste
            cose è create botnet per poter spammare email, o
            in rari casi ddos.Che non sono avvenuti, quindi chissenefrega.Irrilevante ai fini di Shellshock.
            Anzi l'interesse è proprio
            quello di tenere su e più server infetti
            possibili e evitare di essere scoperti. Appunto.E finché non li scoprono io ti dico che danni non ne ha fatti.Quando li farà, ne riparleremo.
            Non succede nienteAppunto.Non succede niente.
            beh siamo tutti più tranquilli
            ora.Io lo sono.
            Con te viene benissimo...Non direi proprio.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 ottobre 2014 19.00-----------------------------------------------------------
          • nome e cognome scrive:
            Re: Io sono qua...


            in rari casi ddos.
            Che non sono avvenuti, quindi chissenefrega.
            Irrilevante ai fini di Shellshock.http://www.wired.com/2014/09/hackers-already-using-shellshock-bug-create-botnets-ddos-attacks/http://www.itnews.com.au/News/396197,first-shellshock-botnet-attacks-akamai-us-dod-networks.aspx
            E finché non li scoprono io ti dico che danni non
            ne ha
            fatti.
            Quando li farà, ne riparleremo.I danni li ha fatti, e li sta facendo mentre scrivi. Ogni nuovo pc che si va ad aggiungere alle varie botnet è un danno.

            Con te viene benissimo...
            Non direi proprio.Direi di si... sei tranquillissimo.
          • Passante scrive:
            Re: Io sono qua...
            - Scritto da: nome e cognome


            in rari casi ddos.

            Che non sono avvenuti, quindi chissenefrega.

            Irrilevante ai fini di Shellshock.

            http://www.wired.com/2014/09/hackers-already-using

            http://www.itnews.com.au/News/396197,first-shellsh


            E finché non li scoprono io ti dico che
            danni
            non

            ne ha

            fatti.

            Quando li farà, ne riparleremo.

            I danni li ha fatti, e li sta facendo mentre
            scrivi. Ogni nuovo pc che si va ad aggiungere
            alle varie botnet è un danno.




            Con te viene benissimo...

            Non direi proprio.

            Direi di si... sei tranquillissimo.Attendiamo un report simile a questo, al momento non c'e' :http://it.wikipedia.org/wiki/SASSER#Danni_causatihttp://www.foxnews.com/story/2004/05/04/sasser-worm-disrupts-asian-computer-networks/http://www.pcworld.com/article/115979/article.html
          • Darwin scrive:
            Re: Io sono qua...
            - Scritto da: nome e cognome
            http://www.wired.com/2014/09/hackers-already-usingE a chi avrebbe fatto danni?Lì dice solo che il cuGGGino ha visto un attacco con Shellshock e con Thanks Rob.E chi sarebbero 'ste povere vittime?
            http://www.itnews.com.au/News/396197,first-shellshAncora con la botnet su telnet che ha fallito nell'entrare su un server del Dipartimento della Difesa ed è rimasta lì innocua?
            I danni li ha fatti,E come no! Si vede.
            e li sta facendo mentre
            scrivi.Ne siamo tutti convinti, guarda.
            Ogni nuovo pc che si va ad aggiungere
            alle varie botnet è un danno.Peccato che fino a prova contraria non ce ne ne siano.
            Direi di si... sei tranquillissimo.Io sì.Tu non credo, visto che stai cercando di dimostrare qualcosa che non esiste.Tra l'altro se stesse facendo danni ancora adesso, come mai i post che porti sono di due settimane fa?Non riesci a trovare nulla di recente?
          • piaccapi scrive:
            Re: Io sono qua...
            - Scritto da: nome e cognome

            E difatti i risultati si vedono. Tanto
            clamore,

            ma di danni neanche

            l'ombra.

            Non ti viene in mente che chi sta sfruttando
            questa roba ha tutto l'interesse a non far sapere
            che ha infettato qualcosa?


            http://beta.slashdot.org/story/207709

            Ma che ti frega a te... c'hai debian indurita, io
            fossi in te manderei un bel curriculum a questi
            qui:

            http://web.nvd.nist.gov/view/vuln/detail?vulnId=CV

            Perchè non hanno veramente capito niente, loro la
            classificano come massimo rischio: devi andargli
            a spiegare che è tutta una presa in
            giro.Anche l'umanità sembrava dovesse estinguersi per la terribile aviaria e l'ancora più terribile influenza suina. Senza vaccino la condanna sembrava certa.Sappiamo bene com'è finita.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Io sono qua...

            Anche l'umanità sembrava dovesse estinguersi per
            la terribile aviaria e l'ancora più terribile
            influenza suina. Senza vaccino la condanna
            sembrava
            certa.
            Sappiamo bene com'è finita.Hitler è un tipo un po' strambo e non sarà mai cancelliere: diventerà, al massimo, ministro delle poste. (Paul von Hindenburg)
          • piaccapi scrive:
            Re: Io sono qua...
            - Scritto da: nome e cognome

            Anche l'umanità sembrava dovesse estinguersi
            per

            la terribile aviaria e l'ancora più terribile

            influenza suina. Senza vaccino la condanna

            sembrava

            certa.

            Sappiamo bene com'è finita.

            Hitler è un tipo un po' strambo e non sarà mai
            cancelliere: diventerà, al massimo, ministro
            delle poste. (Paul von
            Hindenburg)Certo certo...Il tuo controesempio contro il mio.La suina ha provocato veramente l'estinzione della razza umana?Forza lameroni e trollazzi. Continuiamo ad aspettare fiduciosi.
  • oltrelamente scrive:
    DI NUOVO?
    Ancora con questo bug lamer piu lamer di chi lo ha trovato?
  • Elrond scrive:
    Ah be', se era preannunciata...
    ...allora problemi zero, anche se è passata una settimana.Ma LOL.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 ottobre 2014 11.51-----------------------------------------------------------
    • 2014 scrive:
      Re: Ah be', se era preannunciata...
      - Scritto da: Elrond
      ...allora problemi zero, anche se è passata una
      settimana.
      Ma LOL.Abbi fede:http://blog.cloudflare.com/inside-shellshock/
      • Elrond scrive:
        Re: Ah be', se era preannunciata...
        - Scritto da: 2014
        - Scritto da: Elrond

        ...allora problemi zero, anche se è passata una

        settimana.

        Ma LOL.

        Abbi fede:
        http://blog.cloudflare.com/inside-shellshock/Sono ateo. Nessuna fede.
        • 2014 scrive:
          Re: Ah be', se era preannunciata...
          - Scritto da: Elrond
          - Scritto da: 2014

          - Scritto da: Elrond


          ...allora problemi zero, anche se è passata
          una


          settimana.


          Ma LOL.



          Abbi fede:

          http://blog.cloudflare.com/inside-shellshock/

          Sono ateo. Nessuna fede.inizia a pregare in russo :D
          • piaccapi scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: Elrond

            - Scritto da: 2014


            - Scritto da: Elrond



            ...allora problemi zero, anche se è passata

            una



            settimana.



            Ma LOL.





            Abbi fede:


            http://blog.cloudflare.com/inside-shellshock/



            Sono ateo. Nessuna fede.
            inizia a pregare in russo :DNon ce n'è per niente bisogno.Dormi tranquillo.
          • 2014 scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: piaccapi
            - Scritto da: 2014

            - Scritto da: Elrond


            - Scritto da: 2014



            - Scritto da: Elrond




            ...allora problemi zero,
            anche se è
            passata


            una




            settimana.




            Ma LOL.







            Abbi fede:




            http://blog.cloudflare.com/inside-shellshock/





            Sono ateo. Nessuna fede.

            inizia a pregare in russo :D

            Non ce n'è per niente bisogno.
            Dormi tranquillo.io si :D
          • ... scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            Noi pure
          • piaccapi scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: ...
            Noi pureAnche perché nel link postato era premesso, per chi sa cogliere tutte le OVVIE ED ELEMENTARI conseguenze del caso: "if a web server is vulnerable..."E se il webserver e quello che vi gira sopra è vulnerabile, posso garantire che shellshock sarà veramente l'ultimo dei problemi.Il resto sono chiacchiere e speculazioni.
          • ... scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: piaccapi
            - Scritto da: ...

            Noi pure

            Anche perché nel link postato era premesso, per
            chi sa cogliere tutte le OVVIE ED ELEMENTARI
            conseguenze del caso: "if a web server is
            vulnerable..."
            "If a server is vulnerable to shellshock ". Quella parte ti è sfuggita?
            E se il webserver e quello che vi gira sopra è
            vulnerabile, posso garantire che shellshock sarà
            veramente l'ultimo dei
            problemi.Se il server è vulnerabile a shellshock, shellshock è l'ultimo dei problemi? (rotfl)Accidenti, spero proprio che tu non sia un system administrator altrimenti siamo proprio messi male. (rotfl)

            Il resto sono chiacchiere e speculazioni.(rotfl)
          • piaccapi scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: piaccapi

            - Scritto da: ...


            Noi pure



            Anche perché nel link postato era premesso, per

            chi sa cogliere tutte le OVVIE ED ELEMENTARI

            conseguenze del caso: "if a web server is

            vulnerable..."



            "If a server is vulnerable <u
            to shellshock </u
            ".
            Quella parte ti è
            sfuggita?


            E se il webserver e quello che vi gira sopra è

            vulnerabile, posso garantire che shellshock sarà

            veramente l'ultimo dei

            problemi.

            Se il server è vulnerabile a shellshock,
            shellshock è l'ultimo dei problemi?
            (rotfl)Toh... Ecco qualcuno che è cascato nella trappoletta che avevo sistemato di proposito :DPer cortesia, mi ripeti quando un server è vulnerabile a shellshock?E sorattutto, quali siano le sue implicazioni. Sono importanti.E, ripeto, se hai macchine conciate in quella maniera, shellshock rimane l'ultimo dei tuoi problemi
            Accidenti, spero proprio che tu non sia un system
            administrator altrimenti siamo proprio messi
            male.
            (rotfl)Stando così le cose, spero che non lo sia tu :D




            Il resto sono chiacchiere e speculazioni.

            (rotfl)Intanto sono ancora qua che aspetto. uffa...
          • 2014 scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: piaccapi
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: piaccapi


            - Scritto da: ...



            Noi pure





            Anche perché nel link postato era
            premesso,
            per


            chi sa cogliere tutte le OVVIE ED
            ELEMENTARI


            conseguenze del caso: "if a web server
            is


            vulnerable..."






            "If a server is vulnerable <u
            to
            shellshock </u

            ".

            Quella parte ti è

            sfuggita?




            E se il webserver e quello che vi gira
            sopra
            è


            vulnerabile, posso garantire che
            shellshock
            sarà


            veramente l'ultimo dei


            problemi.



            Se il server è vulnerabile a shellshock,

            shellshock è l'ultimo dei problemi?

            (rotfl)

            Toh... Ecco qualcuno che è cascato nella
            trappoletta che avevo sistemato di proposito
            :D
            Per cortesia, mi ripeti quando un server è
            vulnerabile a
            shellshock?Potresti chiedere a loro:http://blogs.akamai.com/2014/10/shellshock-update.html
            Intanto sono ancora qua che aspetto. uffa...Magari il tuo serverino in php che serve tre utenti non se lo fila nessuno? :D
          • Sign. Akamai scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: piaccapi

            - Scritto da: ...


            - Scritto da: piaccapi



            - Scritto da: ...




            Noi pure







            Anche perché nel link postato era

            premesso,

            per



            chi sa cogliere tutte le OVVIE ED

            ELEMENTARI



            conseguenze del caso: "if a web
            server

            is



            vulnerable..."









            "If a server is vulnerable <u
            to

            shellshock </u


            ".


            Quella parte ti è


            sfuggita?






            E se il webserver e quello che vi
            gira

            sopra

            è



            vulnerabile, posso garantire che

            shellshock

            sarà



            veramente l'ultimo dei



            problemi.





            Se il server è vulnerabile a shellshock,


            shellshock è l'ultimo dei problemi?


            (rotfl)



            Toh... Ecco qualcuno che è cascato nella

            trappoletta che avevo sistemato di proposito

            :D

            Per cortesia, mi ripeti quando un server è

            vulnerabile a

            shellshock?

            Potresti chiedere a loro:
            http://blogs.akamai.com/2014/10/shellshock-update.Grazie della domanda, il tuo interlocutore ha perfettamente ragione.

            Intanto sono ancora qua che aspetto. uffa...
            Magari il tuo serverino in php che serve tre
            utenti non se lo fila nessuno?
            :DMa neanche i nostri, se hai dei link in cui ci sono server abbattuti passa pure.
          • 2014 scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: Sign. Akamai
            - Scritto da: 2014

            - Scritto da: piaccapi


            - Scritto da: ...



            - Scritto da: piaccapi




            - Scritto da: ...





            Noi pure









            Anche perché nel link postato
            era


            premesso,


            per




            chi sa cogliere tutte le
            OVVIE
            ED


            ELEMENTARI




            conseguenze del caso: "if a
            web

            server


            is




            vulnerable..."












            "If a server is vulnerable
            <u

            to


            shellshock </u



            ".



            Quella parte ti è



            sfuggita?








            E se il webserver e quello
            che
            vi

            gira


            sopra


            è




            vulnerabile, posso garantire
            che


            shellshock


            sarà




            veramente l'ultimo dei




            problemi.







            Se il server è vulnerabile a
            shellshock,



            shellshock è l'ultimo dei problemi?



            (rotfl)





            Toh... Ecco qualcuno che è cascato nella


            trappoletta che avevo sistemato di
            proposito


            :D


            Per cortesia, mi ripeti quando un
            server
            è


            vulnerabile a


            shellshock?



            Potresti chiedere a loro:


            http://blogs.akamai.com/2014/10/shellshock-update.

            Grazie della domanda, il tuo interlocutore ha
            perfettamente
            ragione.
            Si, ADESSO loro sono a posto e tu?
          • Passante scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: Sign. Akamai
            http://blogs.akamai.com/2014/10/shellshock-update.

            Grazie della domanda, il tuo interlocutore ha

            perfettamente ragione.
            Si, ADESSO loro sono a posto e tu?Bene, allora hai capito quanto poco rischiassero anche prima ?
          • 2014 scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: 2014

            - Scritto da: Sign. Akamai



            http://blogs.akamai.com/2014/10/shellshock-update.



            Grazie della domanda, il tuo
            interlocutore
            ha


            perfettamente ragione.


            Si, ADESSO loro sono a posto e tu?

            Bene, allora hai capito quanto poco rischiassero
            anche prima
            ?Questi rischiano un po di più...http://www.futuresouth.us/yahoo_hacked.html
          • ... scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: 2014
            Si, ADESSO loro sono a postoShellshock non ha fatto danni, la botnet è rimasta solo nei loro server e non è riuscita a propagarsi, visto che *per fortuna* non tutti sono così dementi da usare telnet nel 2014. :|
            e tu?Lo siamo sempre stati.
          • piaccapi scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: piaccapi

            - Scritto da: ...


            - Scritto da: piaccapi



            - Scritto da: ...




            Noi pure







            Anche perché nel link postato era

            premesso,

            per



            chi sa cogliere tutte le OVVIE ED

            ELEMENTARI



            conseguenze del caso: "if a web
            server

            is



            vulnerable..."









            "If a server is vulnerable <u
            to

            shellshock </u


            ".


            Quella parte ti è


            sfuggita?






            E se il webserver e quello che vi
            gira

            sopra

            è



            vulnerabile, posso garantire che

            shellshock

            sarà



            veramente l'ultimo dei



            problemi.





            Se il server è vulnerabile a shellshock,


            shellshock è l'ultimo dei problemi?


            (rotfl)



            Toh... Ecco qualcuno che è cascato nella

            trappoletta che avevo sistemato di proposito

            :D

            Per cortesia, mi ripeti quando un server è

            vulnerabile a

            shellshock?

            Potresti chiedere a loro:
            http://blogs.akamai.com/2014/10/shellshock-update.No. Lo chiedo a te perché è palese che non sei in grado di valutare la reale portata degli articoli che posti.Aspetto ancora che tu mi dica quali siano le reali conseguenze, dal punto di vista della sicurezza, di un server vulnerabile a shellshock.Ti dò una mano.Se il tuo sistema immunitario è distrutto e ti trovi nel pieno di un'epidemia di peste nera, la tua preoccuapazione, uscendo, non dovrebbe essere quella di prendere il raffreddore.

            Intanto sono ancora qua che aspetto. uffa...

            Magari il tuo serverino in php che serve tre
            utenti non se lo fila nessuno?
            :D
          • ... scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            - Scritto da: piaccapi
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: piaccapi


            - Scritto da: ...



            Noi pure





            Anche perché nel link postato era
            premesso,
            per


            chi sa cogliere tutte le OVVIE ED
            ELEMENTARI


            conseguenze del caso: "if a web server
            is


            vulnerable..."






            "If a server is vulnerable <u
            to
            shellshock </u

            ".

            Quella parte ti è

            sfuggita?




            E se il webserver e quello che vi gira
            sopra
            è


            vulnerabile, posso garantire che
            shellshock
            sarà


            veramente l'ultimo dei


            problemi.



            Se il server è vulnerabile a shellshock,

            shellshock è l'ultimo dei problemi?

            (rotfl)

            Toh... Ecco qualcuno che è cascato nella
            trappoletta che avevo sistemato di proposito
            :DCerto, certo. Hai fatto finta di sembrare un demente di proposito.
          • ... scrive:
            Re: Ah be', se era preannunciata...
            No, è che si è abbassato al tuo livello per non farti sentire a disagio.
Chiudi i commenti