Italia.gov, un motore per i siti pubblici

Varato il sito che si proporrà come un portale per la PA, racchiudendo migliaia di spazi online in una sorta di Pagine Bianche. Offerta una directory per mettere in relazione cittadini e fonti su Internet

Roma – Tra i suoi principali obiettivi c’è la creazione di una sorta di Pagine Bianche degli svariati siti web delle pubbliche amministrazioni . Che dovrebbero così registrarsi a Italia.gov.it per ottenere una specie di certificato di qualità. È stato così varato un portale definito come motore dell’Amministrazione Digitale, presentato di recente nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Vidoni.

“Italia.gov.it – si può leggere nel comunicato stampa diramato dal ministero per la Pubblica Amministrazione e Innovazione – è un motore di ricerca e una directory intelligente dei siti web pubblici in grado di facilitare e mettere in relazione migliaia di servizi digitali e informazioni offerti dalle Pubbliche Amministrazioni attraverso Internet”.

Un sito nato dalle ceneri dell’esperienza Portale del Cittadino , avviata nel 2002 e ormai abbandonata perché “superata sia dalle versioni del web 2.0 sia dalla complessità e dalla vastità della comunicazione pubblica via Internet”.

“Italia.gov.it – si legge ancora nel comunicato stampa – si propone come il motore della Amministrazione Digitale e offre a tutti gli utenti del web collegamenti e strumenti di ricerca per ottenere con facilità e sicurezza tutte le informazioni desiderate e i servizi telematici offerti dalle Amministrazioni Pubbliche”.

Il sito – che può ora fare affidamento su circa mille siti registrati – è stato definito in “costante aggiornamento sia del dominio di ricerca che dei contenuti e delle tecnologie”, grazie ad un gruppo di lavoro interno alla PA e ai dipartimenti del ministero per la Pubblica Amministrazione con DigitPA , Formez e CNR .

Proprio recentemente lo stesso ministero aveva diramato delle linee guida online per tutti i siti web delle PA, con il preciso intento di suggerire criteri e strumenti utili alla razionalizzazione dei contenuti online, riducendo al tempo stesso il numero dei siti web pubblici ormai obsoleti. Italia.gov.it ha comunque intenzione di raggiungere tra i 25mila e i 30mila siti registrati entro due mesi .

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Gabriele Barello scrive:
    Indignazione generale.
    Ecco come volevasi dimostrare!!! I motivi principali perchè volevano inserirli sono sempre e solo due: interessi economici di chi li fabbrica, e interessi privati di malati mentali che fanno archivi fotografici dei passeggeri...XD!! In totale "e io pago!!", per l'ennesimo fallimento, però questo si poteva prevenire, infatti si sapeva che non avrebbero funzionato: però ci hanno voluto "magnare" i soldi nostri ugualmente!!! Vergogna!!! Inoltre era assurdo "obbligare" per legge le gente, a farsi scannerizzare il corpo, da raggi di ignota fattura e "dannosità", per la solita sicurezza contro gli attentati... io sono sempre salito in aereo senza paura di nulla, né di muslin e né di guasti in volo o quant'altro... eppure sono ancora vivo (visto che ho scritto questo post... XD!!!)!!! Alla fine se dobbiamo schiantarci o essere dirottati, pazienza, sarà il destino... ma è assurda questa continua "mutilazione" della persona e della privacy. Si proprio questa magica parola, tanto sventolata dall'alba dei tempi, ma mai rispettata in tutti campi: dalle intercettazioni in giù. Siamo stufi!!! Telecamere, fotocamere, polizziotti, ma che cavolo, manco andassimo in guerra!!! Sti areoporti sono scandallizzanti, anche per i miei figli che sono piccoli. A sto punto mi compro un jet privato a decollo verticale (visto che gli hanno già inventati!!), e parto direttamente dal mio giardino, senza rotture aggiuntive che ti fanno perdere solo tempo. Infatti già prima dovevi venire 2 ore prima per svariati controlli, ora invece dovrai venire 4 ore prima?? Ma dai su... i classici metal detector vanno più che bene!!! Pesante che a Malpensa, quando si deve andare in direzione dell'America (e io essendo fotografo ci vado spesso per il mondo...), ti fermano ogni metro per chiederti "scusi signore/a cosa porta nella borsa??", "scusi signore/a, mi sa che la sua borsa non rispetta i canoni di bagaglio a mano!!" (ma se al check-in poco fa mi han detto che va bene!!! XD!!), ma si può una cosa del genere secondo voi?? Assurdo!!! Un viaggio lavorativo, peggio se di svago, diventa una tortura psicologica e fisica!!! Saranno cavolacci miei che porto in borsa?? Tanto tranquilli di pistole non ne ho, ed inoltre non ho ancora intenzione di dirottare un aereo!!! XD!!! Appena ti vedono in difficoltà con una borsa a mano un po' pesantina, subito a darti addosso, rompendoti i maroni, e facendo i curiosoni!!! A sto punto ho risolto il problema spostando la roba "pesante" (manco trasportassi mattoni... XD!!!), nella valigia della stiva, così hanno finito di rompere, finalmente. E poi che dire della faccenda notebook? Ennesima assurdità, antiterrorismo!!! Perchè pensano che un furbone mette una bomba nel pc!!! Si come no!!! L'eventuale attentatore è così scemo che ci casca!!! Ma va la va... manco a raccontare bene le balle sono capaci, ridicoli!!! Quindi ti costringono da un po' di tempo a questa parte, a separare il pc dal resto del bagaglio, per ignote ragioni naturalmente, magari facendoti anche tirare tutto fuori, visto che il pc è in fondo alla valigia (XD!!), perchè alla mia domanda, nessuno dico nessun polizziotto (e saranno stati in 8 almeno...), è stato in grado di darmi una risposta valida!!! Tutti vaghi e sbrigativi... Non sano manco loro perchè lo fanno!!! Incredibile!!! Ahahaha... Insomma alla fine con tutta sta paura del terrorista fai prima a muoverti in treno!!! XD!! E poi basta avere sempre paura!!! Tutta sta paura del terrorista che ci stanno infondendo, finirà per farci delirare seriamente, tanto prima o dopo crepiamo tutti o no?
  • gibbo scrive:
    Noi non corriamo rischi
    E' di oggi la notizia che i body scanner dell'aereporto di Venezia non funzionavano e che sono stati ripsediti a meiitente. Manco gli spioni riusciamo a fare!
  • windows666 scrive:
    vatti a fidare degli umani
    come al solito, c'e' il problema di chi controlla il controllore.non esistono persone "moralmente superiori". Come esistono preti pedofili, mi aspetto di tutto dalla fecciosa razza umana. Se uno scempio si puo' fare, e' certo che qualcuno prima o poi lo fara'.Speriamo che la razza umana scompaia presto. vieni 2012, vieni asteroide![img]http://1.bp.blogspot.com/_EgXqKP0XKGM/S8ReclDgmtI/AAAAAAAABtg/qm_aUHHXfPc/s400/Full+Body+Scanner+poster+2.bmp[/img]
  • O Caciottaro scrive:
    Le proprie vergogne ???
    Modestamente, per quanto mi riguarda, non si tratta affatto delle mie vergogne quelle messe a nudo dal bodiscanner. Anzi !!!!!!Ma se voi ve ne vergognate, ..., beh allora fate bene a XXXXXXXrvi, nel vostro piccolo.
    • guast scrive:
      Re: Le proprie vergogne ???
      - Scritto da: O Caciottaro
      Modestamente, per quanto mi riguarda, non si
      tratta affatto delle mie vergogne quelle messe a
      nudo dal bodiscanner. Anzi
      !!!!!!
      Ma se voi ve ne vergognate, ..., beh allora fate
      bene a XXXXXXXrvi, nel vostro
      piccolo.Veramente le tue non mi interessano.Facci vedere la tua ragazza
  • suc scrive:
    chissenefrega se mi vedono il pisello
    tanto mica mi conoscono
  • lukker scrive:
    I database sono inutili!!!!
    Ma che senso ha creare l'ennesimo database?Ci sono stati attentati che si sono verificati nel mondo che si sono compiuti anche con le banche dati e raccolte di massa. Ormai per chi ha l'ossessione del controllo, il problema non è reperire i dati, ma bensì gestirli. In america una persona ha ucciso altre persone e quelli che avrebbero dovuto scoprire questa imminente strage erano impegnati ad analizzare altri dati su una cosa di cui si disponevano già delle informazioni certeL'unica cosa certa è che renderanno felici i produttori di hardware e coloro che vendono software gestionali. Saranno loro i detentori della ricchezza!!
  • Momento di inerzia scrive:
    La soluzione
    http://www.geekologie.com/2010/07/this_aint_a_free_peep_show_fly.php
    • The_GEZ scrive:
      Re: La soluzione
      Ciao Momento di inerzia !
      http://www.geekologie.com/2010/07/this_aint_a_freeIo sto pensando di scrivere con la stagnola su tutte le mie canotte cose come "Inutile che continui a fissare, questo è più lungo del tuo"
      • Momento di inerzia scrive:
        Re: La soluzione
        - Scritto da: The_GEZ
        Ciao Momento di inerzia !



        http://www.geekologie.com/2010/07/this_aint_a_free

        Io sto pensando di scrivere con la stagnola su
        tutte le mie canotte cose come "Inutile che
        continui a fissare, questo è più lungo del
        tuo"LOLFossi in te penserei seriamente a brevettare e monetizzare l'idea ;)
      • MaestroX scrive:
        Re: La soluzione
        Si ma se il tipo la prende male ti fa accomodare nella stanza per l'ispezione rettale :|
  • ullala scrive:
    chiedetemi
    Se sono sorpreso! :D
  • vegeta91 scrive:
    e allora?
    Sinceramente, mi interessa poco, la sicurezza viene prima di tutto.Facciano pure tutti gli archivi che vogliono se serve a evitare che il primo terrorista che passa ci faccia saltare tutti per aria.
    • Qualunquista scrive:
      Re: e allora?
      - Scritto da: vegeta91
      Sinceramente, mi interessa poco, la sicurezza
      viene prima di
      tutto.
      Facciano pure tutti gli archivi che vogliono se
      serve a evitare che il primo terrorista che passa
      ci faccia saltare tutti per
      aria.Che tristezza :(
    • Teone scrive:
      Re: e allora?
      è triste vedere come riescano a manipolare con tanta facilità l'opinione di chi non si ferma a riflettere:come mi porto una bomba a bordo ridendomela degli scanner?A: la nascondo nottetempo assemblata o meglio in pezzi, oltre i detector e poi me la riprendo al mattinoB: sempre nottetempo, grazie all'assenza di controlli, posso caricarla direttamente a bordo dell'aereoD: posso occultarla... dentro il mio corpo (hanno già fatto esperimenti del genere ed il body scanner non rilevava nulla di anomalo ad un primo esame a bassa intensità)ecco la sicurezza dei body scanner: tendente a zero: solo le radiazioni ionizzanti sono sicure per tuttiesistono invece deterrenti assai più efficaci, a partire dai generatori di disturbi che impediscono, ad esempio, l'innesco di timer (sono gli stessi che zittiscono i telefonini durante le visite delle personalità di stato)ci vuole un referendum: urge raccogliere firme contro questa follia, a meno che lo stato non si accolli tutti i casi di leucemia che produrrà
      • Anonimo Svitato scrive:
        Re: e allora?
        Io non ho mai visto ispezionare attentamente i flaconciniAvrei diverse idee su cosa metterci per mettere KO chiunque in un istante con un rapido schizzo... @^
        • Teone scrive:
          Re: e allora?
          anche questo è verosostanze innocue prese a sé, possono diventare componenti di ordigni esplosivi, basta mettersi d'accordo in tre o quattro (o anche due), e preparare la miscela nella toilette poi quando si è in voloma che ne sanno gli uomini politici di chimica, fisica, esplosivi e men che mai di qualsiasi altra cosa all'infuori de loro stipendio?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: e allora?
            - Scritto da: Teone
            sostanze innocue prese a sé, possono diventare
            componenti di ordigni esplosivi, basta mettersi
            d'accordo in tre o quattro (o anche due), e
            preparare la miscela nella toilette poi quando si
            è in voloDimentichi però il divieto di portare liquidi se non confezionati (sigillati) ed in una certa misura, sempre che non l'abbiano toltorimane comunque che una bomba si può fare anche con componenti solidi
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: e allora?
            Ma quale sigillati?Puoi portare nel bagaglio a mano fino a 10 flaconcini di massimo 100ml l'uno chiusi dentro una bustina trasparente.Come se servisse a qualcosa.Un litro di roba, che può essere qualsiasi cosa.Anzi, così il terrorista ha già comodamente divisi negli appositi flaconcini tutti gli elementi necessari.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: e allora?
        - Scritto da: Teone
        è triste vedere come riescano a manipolare con
        tanta facilità l'opinione di chi non si ferma a
        riflettere:

        come mi porto una bomba a bordo ridendomela degli
        scanner?

        A: la nascondo nottetempo assemblata o meglio in
        pezzi, oltre i detector e poi me la riprendo al
        mattino

        B: sempre nottetempo, grazie all'assenza di
        controlli, posso caricarla direttamente a bordo
        dell'aereo

        D: posso occultarla... dentro il mio corpo (hanno
        già fatto esperimenti del genere ed il body
        scanner non rilevava nulla di anomalo ad un primo
        esame a bassa
        intensità)Scelgo l'opzione C (rotfl)
      • Marco scrive:
        Re: e allora?
        - Scritto da: Teone
        è triste vedere come riescano a manipolare con
        tanta facilità l'opinione di chi non si ferma a
        riflettere:

        come mi porto una bomba a bordo ridendomela degli
        scanner?

        A: la nascondo nottetempo assemblata o meglio in
        pezzi, oltre i detector e poi me la riprendo al
        mattino

        B: sempre nottetempo, grazie all'assenza di
        controlli, posso caricarla direttamente a bordo
        dell'aereo

        D: posso occultarla... dentro il mio corpo (hanno
        già fatto esperimenti del genere ed il body
        scanner non rilevava nulla di anomalo ad un primo
        esame a bassa
        intensità)

        ecco la sicurezza dei body scanner: tendente a
        zero: solo le radiazioni ionizzanti sono sicure
        per
        tutti

        esistono invece deterrenti assai più efficaci, a
        partire dai generatori di disturbi che
        impediscono, ad esempio, l'innesco di timer (sono
        gli stessi che zittiscono i telefonini durante le
        visite delle personalità di
        stato)

        ci vuole un referendum: urge raccogliere firme
        contro questa follia, a meno che lo stato non si
        accolli tutti i casi di leucemia che
        produrràTornavo da NY la settimana scorsa: il mio collega e compagno di volo (biologo) aveva nel taschino della giacca due (dicasi 2!!!) eppendorf sigillate con la carta stagnola e con scritto sopra "NTX"!!Ora, io so che c'erano dei derivati del collagene e che il mio collega e' un idiota...ma pensate che lo abbiano fermato?Che gli abbiano chiesto lumi?E' forse venuto in mente a qualcuno di collegare aNTraX (=antrace) a NTX?!?!?E poi volete i body scanner per la sicurezza?!?!?!ma per piacere...
      • OlafMar scrive:
        Re: e allora?
        Ma quali radiazioni ionizzanti, farai fatica a sapere cosa sono! E se lo sai capiresti che non lo sono.
        • krane scrive:
          Re: e allora?
          - Scritto da: OlafMar
          Ma quali radiazioni ionizzanti, farai fatica a
          sapere cosa sono! E se lo sai capiresti che non
          lo sono.Un po' come per te l'italiano...
    • guast scrive:
      Re: e allora?
      La tua paura non ti autorizza a danneggiare la libertà degli altri.Se sei tanto cagasotto puoi chiuderti in casa
    • attonito scrive:
      Re: e allora?
      - Scritto da: vegeta91
      Sinceramente, mi interessa poco, la sicurezza
      viene prima di tutto.chi e' disposto a barattare la liberta' con un brandello di effimera sicurezza, non merita ne' liberta' ne' sicurezza.Beniamino Franklin
    • Pippo Lacoca scrive:
      Re: e allora?
      Ho appena finito di leggere "1984" di Orwell. è un bellissimo libro, che ti consiglio, si sa mai che ti faccia riflettere un po
    • Rebus scrive:
      Re: e allora?
      No, la sicurezza non viene prima di tutto.Io sono disposto a rinunciare ad un po' di sicurezza in cambio di più libertà. Sono l'unico?
      • ullala scrive:
        Re: e allora?
        - Scritto da: Rebus
        No, la sicurezza non viene prima di tutto.
        Io sono disposto a rinunciare ad un po' di
        sicurezza in cambio di più libertà. Sono
        l'unico?Ovviamente no!Anche perchè non c'è sicurezza senza libertà
    • A s d f scrive:
      Re: e allora?
      Già.E se invece io, terrorista, facessi saltare la gente in fila per il bodyscanner? Nessuno ha notato che negli aeroporti, presso i gate di controllo si formano masse incredibili di persone?Risparmia il tuo terrore per qualcosa di vero, fatti un favore.
    • Demo Demuz scrive:
      Re: e allora?

      il primo terrorista che passaMa veramente credi che esistano ancora i terroristi? Che ci sia qualcuno che passa dal check-in con una bomba? TUTTA FUFFA creata ad arte per i boccaloni che ci credono. E' dal sequestro Moro che i terroristi-fake vengono usati per coprire altra me**a (e qua noi italiani siamo stati dei gran maestri).Se salta per aria un aereo, se scoppia una bomba, un'epidemia o se viene immesso gas nervino in una metropolitana STAI SICURO che i terroristi non c'entrano una mazza. Per individuare il colpevole "basta" vedere chi ci guadagna.Cerchiamo di andare oltre a quello che dicono i giornali e le tv che NON SONO LIBERI (tutti indistintamente).Ciao
      • lukker scrive:
        Re: e allora?
        o ci guadagnano coloro che progettano/costruiscono hardware sempre più capiente e i realizzatori di software gestionali. Magari sono proprio loro che stanno alimentando la cosa per fatturare ancora di più.
    • collione scrive:
      Re: e allora?
      buhahahahahaha davvero credi a tutte le favole che ti raccontano?si certo, Osama è un vecchio barbuto in dialisi che fugge con i reni in mano attraverso il desertoOmar è stato visto in Pakistan sfrecciare sul suo califfone di 30 anni fa :Deccolo qui l'ho scovato [img]http://www.blech-devils-olsberg.de/Motobecane%20.jpg[/img]qui invece è al lavoro [img]http://images2.wikia.nocookie.net/__cb20081124222126/nonciclopedia/images/thumb/1/16/Terrorista1.jpg/200px-Terrorista1.jpg[/img]qui lo zio di Chuck Norris che lo insegue [img]http://www.freddynietzsche.com/wp-content/uploads/2010/04/RIDER151207_468x516-1.jpg[/img]LOL (rotfol) è spassoso vedere quante XXXXXXcce la gente è pronta a bersi
      • collione scrive:
        Re: e allora?
        p.s. qui risulta evidente il coinvolgimento dell'Islam con gli alieni[img]http://images2.wikia.nocookie.net/__cb20091026170431/nonciclopedia/images/e/e0/Allah_Ackbar.jpg[/img]ovviamente l'America col suo Battlestar Galactica distruggerà i cattivi alieni invasori (rotfl)
    • 1977 scrive:
      Re: e allora?
      - Scritto da: vegeta91
      Sinceramente, mi interessa poco, la sicurezza
      viene prima di
      tutto.
      Facciano pure tutti gli archivi che vogliono se
      serve a evitare che il primo terrorista che passa
      ci faccia saltare tutti per
      aria.Sinceramente, neanche a me interessa molto, ma capisco che a qualcuno possa dare fastidio. Ed è legittimo.
      • icorock scrive:
        Re: e allora?
        - Scritto da: 1977
        - Scritto da: vegeta91

        Sinceramente, mi interessa poco, la sicurezza

        viene prima di

        tutto.

        Facciano pure tutti gli archivi che vogliono se

        serve a evitare che il primo terrorista che
        passa

        ci faccia saltare tutti per

        aria.

        Sinceramente, neanche a me interessa molto, ma
        capisco che a qualcuno possa dare fastidio. Ed è
        legittimo.Quindi se ti raccontano balle e ti prendono per il c..o non ti interessa molto... contento tu...
    • Frank Dux scrive:
      Re: e allora?
      bah io preferirei mille 11 settembre che perdere la mia PERSONALE privacy....questione di punti di vista.
    • Otis scrive:
      Re: e allora?
      - Scritto da: vegeta91
      Sinceramente, mi interessa poco, la sicurezza
      viene prima di
      tutto.Sinceramente alle menti facilmente condizionabili come la tua toglierei il diritto di voto.
      • Antony scrive:
        Re: e allora?
        La sicurezza usata per fini LECITI e BENIGNI...ovvio che se si sfrutta qualcosa pensato e creato inizialmente per scopi benefici per qualcosa di illecito/illegale è normale che il pensiero debba essere rivisto.Io l'aereo non l'ho mai preso e, per ora, credo che non ne avrò mai bisogno, quindi PERSONALMENTE PARLANDO che mettano i bodyscanners o che obblighino a girare per l'areoporto nudi a me non interessa nulla, per cui posso essere favorevole a qualsiasi cosa visto che non mi tocca.Ognuno è libero di pensarla come vuole in base alle sue necessità e alle sue conoscenze.Di certo tu sai tutto di tutto, per quello vai sempre a votare LA COSA GIUSTA in ogni votazione/referendum. Buon per te Dio supremo di noi piccoli lemmings!LOL!
        • Anonimo Svitato scrive:
          Re: e allora?
          - Scritto da: Antony
          La sicurezza usata per fini LECITI e
          BENIGNI...ovvio che se si sfrutta qualcosa
          pensato e creato inizialmente per scopi benefici
          per qualcosa di illecito/illegale è normale che
          il pensiero debba essere
          rivisto.Dubito fortemente che gli scanner siano stati ideati con scopi benefici.Vista anche l'insistenza con cui sono stati proposti, direi che i due possibili scopi sono:1) Passare dei soldi a qualche "amico" che ci guadagna sopra2) Abituare la gente a perdere la privacy per poi controllarla in stile 1984 e/o guadagnarci sopra ulteriormente.
          Io l'aereo non l'ho mai preso e, per ora, credo
          che non ne avrò mai bisogno, quindi PERSONALMENTE
          PARLANDO che mettano i bodyscanners o che
          obblighino a girare per l'areoporto nudi a me non
          interessa nulla, per cui posso essere favorevole
          a qualsiasi cosa visto che non mi
          tocca.Si ma nel caso dovessi prenderlo, scommetto che ti girerebbero le balle!E anche se non succedesse pensa alle pooovere, innocenti, generazioni successive che non ti hanno fatto nulla per meritarsi questo!
          • Pooh scrive:
            Re: e allora?
            inoltre l'aereo è solo l'inizio........poi i treni....le navi....gli autobus....gente random per strada....arriveremo a 100Gry a giorno !
      • ullala scrive:
        Re: e allora?
        - Scritto da: Otis
        - Scritto da: vegeta91

        Sinceramente, mi interessa poco, la sicurezza

        viene prima di

        tutto.

        Sinceramente alle menti facilmente condizionabili
        come la tua toglierei il diritto di
        voto.Infatti non gli serve!Basta dirgli che è per la sua sicurezza!
    • Pooh scrive:
      Re: e allora?
      Propongo una Colonscopia ed un Clisma Opaco a tutti prima di entrare e se ci sono dubbi aggiungiamoci una TC multislice a 256 Strati !E tutto per la Sicurezza.
    • v67 scrive:
      Re: e allora?
      - Scritto da: vegeta91
      Sinceramente, mi interessa poco, la sicurezza
      viene prima di
      tutto.
      Facciano pure tutti gli archivi che vogliono se
      serve a evitare che il primo terrorista che passa
      ci faccia saltare tutti per
      aria.La stupidità umana unita al lavaggio del cervello tramite media produce simili post, il nick mi sembra giusto, vegeta è una radice di vegetale e quindi privo di raziocinio, ma le piante non fanno post su p.i., quindi tornatene nel regno vegetale, li sarai capito dai tuoi simili.
  • Teone scrive:
    Scanner inutili e dannosi per la salute
    Ma soprattutto inutilise si vuole introdurre un ordigno a bordo, basta nasconderlo oltre i detector la notte (quando, come mostrato da Panorama tempo fa, gli aeroporti rimangono incustoditi)inoltre il livello di radiazioni è inaccettabilmente altoci deve quindi essere una ragione he non vogliono dirci dietro l'uso di queste apparecchiature... un ricatto globale?
    • collione scrive:
      Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
      bah la butto lìmagari c'è qualche organizzazione che è già in possesso di androidi e loro, con gli scanner millimetrali, mirano ad individuarlilo so lo so è una pazzia, ma ormai non mi meraviglio più di niente ;)
      • Enjoy with me scrive:
        Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
        La butto li pure io...Essendo in una certa quantità dannosi, possono incrementare il numero di possibili sintomi. Chi ci guadagna? Le case farmaceutice, basta vedere il polverone (non necessario) alzato per l'influenza suina.
        • lukker scrive:
          Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
          o ci guadagnano coloro che progettano/costruiscono hardware sempre più capiente e i realizzatori di software gestionali. Magari sono proprio loro che stanno alimentando la cosa per fatturare ancora di più.
          • Pooh scrive:
            Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
            Per me è colpa di seagate !!!Più dati, più hard disk venduti..... (rotfl).....o di Veronesi.... più radiazioni più cancro...più lavoro !!
        • OlafMar scrive:
          Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
          Che sciocchezze, quelle radiazioni non penetrano nemmeno il corpo e comunque non farebbero nulla.
      • Teone scrive:
        Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
        pensandoci bene, potrebbe essere un dazio imposto dalle assicurazioni alle compagnie aeree: cioè: io, assicurazione, ti ripago i danni se fai passare i passeggeri attraverso i body scannerche poi molti si ammalino immagino non preoccupi, i loro periti, chiamati in causa, stabiliranno che non è stato determinante il contributo delleradiazioni asorbite al controllo, nell'insorgenza della forma leucemicaquesti dubbi verrebbero in mente a chiunque al solo rifletterci, invece che fanno i giornalisti? da semplice cassa di risosanza per le dichiarazioni di terzi
    • carlo2002 scrive:
      Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
      Controllo delle masse...
    • La redazione si riserva di cancellare scrive:
      Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
      beh sicuramente c'entrano qualcosa le scie chimiche
      • collione scrive:
        Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
        altra cosa su cui non si è mai fatta luce, salvo sapere che per il governo tedesco esistono ma "servono per il nostro bene"
        • Momento di inerzia scrive:
          Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
          non si è mai fatta luce perché non c'è niente su cui far luce.Fatevene una ragione.
          • collione scrive:
            Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
            veramente ci furono due interpellanze parlamentari, una all'UE l'altra al Bundestag e, almeno a detta dei tedeschi, le irrorazioni sono reali
          • sburrante scrive:
            Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
            link
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
            Il fatto che dei politici ignoranti facciano delle interrogazioni su qualcosa che non esiste, non la fa diventare più vera.Dimmi solo una cosa: per quale motivo qualcuno che avrebbe interesse a irrorare e quindi a SPARGERE il materiale dovrebbe ingegnerizzare un gas che invece resta ben visibile in cielo e non si disperde?Sarebbe come cercare di fare la copertura di una tenda stendendo dei fili invece che dei teli...
          • Pooh scrive:
            Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
            ...il gas Lobotom, si diffonde così...porta le masse a seguire i leader più Ebeti !Francia ed Italia docet !!
          • ccdsa scrive:
            Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
            dici questo perchè non sai cosa è la geoingegneria. sei un ignorante!
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
            Dico questo perché faccio parte di una delle categorie che gli sciachimisti vogliono facenti parte del complotto.E siccome devo pagare il mutuo alla fine del mese e non ho mai visto una lira dalla CIA, ti posso dire che l'ignorante sei tu.
          • OlafMar scrive:
            Re: Scanner inutili e dannosi per la salute
            Lascia stare, è una battaglia persa. Non si accorgono nemmeno che credendo a scie chimico/stupide e simili non fanno altro che mettersi in mano al primo che capita che userà la loro credulità per proporre disposizioni anche peggiori.
  • Enjoy with Us scrive:
    A pensare ma le ci si prende sempre!
    capisco le esigenze di sicurezza, ma a cosa serve conservare le immagini? Avevano detto che sarebbero state degradate, quelle visibili qui mi sembrano tutto tranne che degradate... mi immagino già la pubblicazione sui giornali di simili foto dele varie personalità, tanto sappiamo tutti come vanno a finire queste cose, poi a questo punto perchè no potrebbero pure vendere le immagini al mercato dei pedofili!Questo è mentire, quando menti perdi la fiducia del tuo interlocutore, a questo punto mi dispiace ma devo cambiare la mia posizione, a questo punto sono fermamente contrario all'introduzione di tali scanner, i possibili vantaggi per la sicurezza non valgono una violazione così evidente della privacy su larga scala!Vi immaginate se ritrovate la vostra foto su you Tube? O magari quella di vostra moglie... o di vostro figlio?
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: A pensare ma le ci si prende sempre!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      capisco le esigenze di sicurezza, ma a cosa serve
      conservare le immagini?A metterle su imagefap, no? :D
      • Marco scrive:
        Re: A pensare ma le ci si prende sempre!
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        - Scritto da: Enjoy with Us

        capisco le esigenze di sicurezza, ma a cosa
        serve

        conservare le immagini?

        A metterle su imagefap, no? :DNon conoscevo...grazie! ;)
  • bertuccia scrive:
    FAP FAP FAP
    capirai che roba... :s :-o[img]http://i.i.com.com/cnwk.1d/i/tim//2010/08/04/MMW-Image-786339.jpg[/img]
    • p4bl0 scrive:
      Re: FAP FAP FAP
      - Scritto da: bertuccia
      capirai che roba... :s :-o

      [img]http://i.i.com.com/cnwk.1d/i/tim//2010/08/04/MMW-Image-786339.jpg[/img]non è questione di "che roba"è questione di principio, soprattutto dopo che la TSA aveva garantito che NULLA veniva registrato
    • little magpie scrive:
      Re: FAP FAP FAP
      potrebbero essere le immagini master quelle archiviate, che apparvero all'inizio della storia dei bodyscanner, e non le "degradate" a a video per fini di privacy che hai postato; altrimenti non avrebbe senso archiviare immagini "a fini di test".Potrebbero...
      • bertuccia scrive:
        Re: FAP FAP FAP
        - Scritto da: little magpie
        potrebbero essere le immagini master quelle
        archiviate, che apparvero all'inizio della storia
        dei bodyscanner, e non le "degradate" a a video
        per fini di privacy che hai postato; altrimenti
        non avrebbe senso archiviare immagini "a fini di
        test".
        Potrebbero...ma quella che ho postato mi sa che non è l'immagine degradata.. credo sia il meglio che si può ottenere
        • Pooh scrive:
          Re: FAP FAP FAP
          no no, ce ne sono con tanto di capezzoli, e se fai il negativorisulta un ottimo nudo in bianco e nero !
    • mela marcia doc scrive:
      Re: FAP FAP FAP
      Ma ne esistono di più tipi? Perché le immagini del link che segue sono tutt'altro che irriconoscibili una volta applicato un filtro di inversione.http://www.prisonplanet.com/inverted-body-scanner-image-shows-naked-body-in-full-living-color.html
      • bertuccia scrive:
        Re: FAP FAP FAP
        - Scritto da: mela marcia doc
        Ma ne esistono di più tipi? Perché le immagini
        del link che segue sono tutt'altro che
        irriconoscibili una volta applicato un filtro di
        inversione.
        http://www.prisonplanet.com/inverted-body-scanner-urca! non pensavo si potesse arrivare a un dettaglio del genere.. chissà che begli archivi allora!
        • OlafMar scrive:
          Re: FAP FAP FAP
          Quell'ultimo link era un fake con una modella, poi scoperto essere tale. Cercate online.Le foto sopra sono invece ciò che si può ottenere AL MOMENTO. Ovviamente la tecnologia migliorerà e il fatto che ora siano scarse non giustifica l'uso indiscriminato. A parte che per una pistola come quella della foto fake non serve un body scanner.
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: FAP FAP FAP
      Attenzione alla potenza della "Regola 34" :-P
      • bertuccia scrive:
        Re: FAP FAP FAP
        - Scritto da: Alfonso Maruccia
        Attenzione alla potenza della "Regola 34" :-PLOL :De ora, tutti su wetriffs :D
        • ullala scrive:
          Re: FAP FAP FAP
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Alfonso Maruccia

          Attenzione alla potenza della "Regola 34" :-P

          LOL :D

          e ora, tutti su wetriffs :Dehh?Scusate la XXXXXggine ma chevvordì "Regola 34"
          • ullala scrive:
            Re: FAP FAP FAP
            - Scritto da: ullala
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Alfonso Maruccia


            Attenzione alla potenza della "Regola 34" :-P



            LOL :D



            e ora, tutti su wetriffs :D
            ehh?
            Scusate la XXXXXggine ma chevvordì "Regola 34"ooops!ci sono arrivato solo ora! :$
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: FAP FAP FAP
            - Scritto da: ullala
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Alfonso Maruccia


            Attenzione alla potenza della "Regola 34" :-P



            LOL :D



            e ora, tutti su wetriffs :D
            ehh?
            Scusate la XXXXXggine ma chevvordì "Regola 34"La risposta tu l'hai trovata, ma qui ci sono anche tutte le altre (visto che molti conoscono solo la 34)http://shattereddreams.iobloggo.com/550/le-regole-non-scritte-di-internet
          • il polemico scrive:
            Re: FAP FAP FAP
            AAAAAA TI SEI DIMENTICATO DELLE REGOLE 1 E 2 :D
    • Marco scrive:
      Re: FAP FAP FAP
      - Scritto da: bertuccia
      capirai che roba... :s :-o

      [img]http://i.i.com.com/cnwk.1d/i/tim//2010/08/04/Se pero', come nel mio caso, si nota la terza gamba fin quasi al ginocchio...permetti che mi dia fastidio?!? Permetti che io mostri l'anaconda solo a chi voglio io!?!?!
Chiudi i commenti