Italiani e metaverso: lo shopping del futuro

Italiani e metaverso: lo shopping del futuro

Un'indagine condotta da Vista esamina il rapporto tra gli italiani e il metaverso oltre alle sua potenzialità per lo shopping e le imprese.
Un'indagine condotta da Vista esamina il rapporto tra gli italiani e il metaverso oltre alle sua potenzialità per lo shopping e le imprese.

Le potenzialità del metaverso al servizio dello shopping online e delle PMI? Sì, è possibile. Lo svelano i risultati di una ricerca condotta da Vista, già partner delle imprese sul fronte del design e su quello del marketing. Sono in totale 500 gli italiani chiamati in causa dallo studio, con i risultati elencati di seguito. Intanto, ricordiamo che chi desidera investire puntando sui mondi virtuali lo può fare con MetaverseLife di eToro.

Fiducia nel metaverso: la parola agli italiani

Il 72% del campione intervistato ha già dimestichezza con il metaverso, ma ritiene che serviranno circa tre o quattro anni prima che possa diventare alla portata di tutti. Poco più della metà, il 51%, afferma che si sentirebbe a proprio agio nell’utilizzo della sua tecnologia e dei suoi servizi. Infine, il 78% prevede che sarà più popolare tra la Gen Z e i Millennial.

In relazione allo shopping, il 76% si dichiara più propenso a supportare le piccole imprese online anziché a recarsi in un negozio fisico. Questo il commento di Richard Moody (direttore generale per i paesi nordici, l’Europa centrale e meridionale di Vista).

Sebbene questi cambiamenti possano sembrare stravolgenti per le piccole aziende, abbiamo visto in prima persona come, negli ultimi 20 anni, siano già riuscite a navigare e adattarsi ai grandi cambiamenti nel panorama digitale. Ecco perché noi di Vista continueremo a collaborare con le piccole imprese per affrontare insieme la prossima rivoluzione di Internet, fornendo strumenti e consigli in ogni fase del processo.

Di seguito altri dati interessanti che emergono dallo studio:

  • il 50% degli italiani afferma di essere interessato a utilizzare il metaverso per lo shopping online;
  • il 44% desidera sperimentare la tecnologia in relazione alle piattaforme di streaming, il 39% ai videogiochi, il 24% ai social media e il 10% agli eventi di intrattenimento (10%);
  • a beneficiare del trend si prevede siano i negozi di elettronica (51%), quelli di moda e abbigliamento (45%), le biblioteche (32%), i negozi di alimentari (21%), i saloni di bellezza (17%), le palestre virtuali e i centri di yoga (15%).

Quel che è certo, è che il metaverso non sarà una moda passeggera. Colossi come Meta (Facebook), Microsoft, Apple e Amazon hanno già scelto di investire su questo fronte, realizzando o supportando progetti dedicati. Hai la possibilità di fare altrettanto su eToro MetaverseLife, approfittando del forte interesse generale e del trend di crescita.

*Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 26 apr 2022
Link copiato negli appunti