Il futuro di Binance: crypto, NFT e metaverso

Il futuro di Binance: crypto, NFT e metaverso

NFT, metaverso e ovviamente criptovalute: sono questi i tre pilastri sui quali Binance ha intenzione di costruire il proprio futuro.
NFT, metaverso e ovviamente criptovalute: sono questi i tre pilastri sui quali Binance ha intenzione di costruire il proprio futuro.

In occasione della Paris Blockchain Week andata in scena di recente, Helen Hai (Head di Binance Charity Foundation) ha rilasciato un’intervista piuttosto interessante in merito al futuro degli asset digitali e al ruolo che sono destinati a ricoprire. Tanti i temi toccati: dalle evoluzioni delle criptovalute agli NFT, fino al metaverso. Le sue sono parole che pesano. Dopotutto, sono state pronunciate da un pezzo grosso dell’ exchange crypto numero uno al mondo per volume di trading. Si prestano di conseguenza a un’analisi utile per capire quali saranno le prossime mosse del gruppo.

Criptovalute, NFT e metaverso: la visione di Binance

Partendo dai Non-Fungible Token, ritiene siano già oggi fonte di ispirazione per gli artisti. Una forma d’arte inedita, pensata per consentire di esprimere la creatività. Interessante il passaggio che li mette in relazione al mondo crypto: si tratta di beni strettamente correlati, sostanzialmente due facce della stessa medaglia.

Le criptovalute costituiscono solo il primo livello per il trasferimento del valore, che può avvenire anche sotto altre forme. Gli NFT, ad esempio. Ce ne saranno altre, forse nel metaverso.

Quasi inevitabile il riferimento al metaverso, nuovo territorio di conquista per i colossi del mondo online e tecnologico. Non fanno eccezioni le realtà dell’ambito Fintech. Le evoluzioni alle quali assisteremo in questo territorio, secondo Hai, permetteranno all’industria intera di spingere sul pedale dell’innovazione.

Il marketplace NFT di Binance

Occorrerà però farlo tutelando ogni parte in gioco, dai creatori ai fruitori dei contenuti. Solo il tempo dirà se si renderà necessario un intervento da parte delle autorità, per regolamentare le transazioni o quantomeno per evitare brutte sorprese, come sta avvenendo per le crypto.

Si muoverà in questa direzione anche il business di Binance, l’exchange di criptovalute numero uno al mondo per volumi di trading, capace di gestire asset per 76 miliardi di dollari solo nelle ultime 24 ore. Gli interessati vi possono trovare BTC, ETH, LUNA, DOGE e tutte le altre monete virtuali più forti del momento.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: CoinJournal
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 26 apr 2022
Link copiato negli appunti