Italianstylewebsite, altro sequestro a sorpresa

Anche il gestore di Italianstylewebsite fa sentire la sua voce: sul suo sito, nessun link a contenuti caricati online illegalmente. L'unica connessione con Italianshare era un banner

Riceviamo e pubblichiamo una lettera da parte dell’amministratore di www.italianstylewebsite.net, sito che insieme a www.freeplayclub.org è stato investito dalla seconda tornata di sequestri collegati al caso Italianshare.net .

Cara redazione di Punto Informatico, vi scrivo queste due righe per farvi presente la situazione di ItalianStyleWebSite. Come vi ha anche sottolineato Tex Willer, il mio sito è un sito prettamente di discussione generica, senza alcun link verso materiale protetto da copyright, l’unico legame con ItalianShare era il bannerino che rimandava a ISWS e la sezione di supporto quando Italianshare non funzionava.

Non riesco a comprendere il perché di questo oscuramento dei dns visto che il sito è legale. Ora è diventato impossibile prendere un caffè con una persona che abbia qualche problema con la legge che subito ti considerano delinquente? Non perché Tex sia un delinquente, anzi non ha mai preso un centesimo per il bannerino che ospitava. Perché non hanno visto prima che cosa c’era sul mio sito? Sicuramente avrebbero visto che non aveva nulla a che vedere con ItalianShare, del resto bastava fare un semplice whois e verificare sia che ISWS non è sul server di Italianshare, e verificare che non che ci sono link a materiale protetto da copyright.

Quindi chiedo PERCHÉ? Nemmeno mi è giunta comunicazione del sequestro, come agli amici di Freeplayclub, anche loro completamente legali, ma davvero non si può più parlare in Italia? In effetti la legge italiana dice che prima ti crea un danno sequestrandoti le cose, e poi se hai ragione dopo mesi e mesi te li dissequestra senza darti nulla in cambio. Scusate, ma da persona poco istruita sono avvilito, completamente avvilito da questi modi di fare da parte della legge italiana.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti