Kaspersky: proteggiti da attacchi hacker su Cloud!

Kaspersky: proteggiti da attacchi hacker su Cloud!

Oltre alle password debolin, in tre casi su dieci (26%) gli hacker hanno usato una vulnerabilità nel software del cloud-server. Ecco come proteggersi
Oltre alle password debolin, in tre casi su dieci (26%) gli hacker hanno usato una vulnerabilità nel software del cloud-server. Ecco come proteggersi

Alla fine del 2021, Google ha rilasciato il suo primo report sulle minacce tipiche per gli utenti del cloud. Con un occhio di riguardo alla sicurezza di Google Cloud Platform. A riportarlo nel dettaglio è il leader del settore anti-virus Kaspersky.

Dal report elaborato da Google, il 48% degli attacchi su Cloud è causato da password deboli (o nessuna password) per gli account basati sul server. In quasi tre casi su dieci (26%) gli hacker hanno usato una vulnerabilità nel software del cloud-server.

Chiude il podio la cattiva configurazione del server o dell’applicazione (12%), mentre subito appena fuori dal podio la causa concernente le fughe di password o chiavi di accesso (4%). Una causa, quest’ultima, causata spesso da errori degli stessi sviluppatori.

Come operano i cybercriminali

Google aggiunge anche che i criminali informatici non prendono di mira aziende specifiche, ma scansionano regolarmente l’intera gamma di indirizzi IP appartenenti a Google Cloud Platform alla ricerca di istanze vulnerabili.

Dopo aver violato le risorse cloud, nell’86% dei casi un cryptominer (un programma che utilizza le risorse di altri per generare criptovaluta) è stato installato sul server. Di solito si tratta di risorse CPU/GPU, ma il rapporto cita anche il mining della criptovaluta Chia, che comporta lo sfruttamento dello spazio libero su disco.

In un caso su dieci, i server compromessi sono stati utilizzati per la scansione delle porte, per cercare nuove vittime.

Kaspersky per proteggersi da violazioni informatiche

Nella maggior parte dei casi studiati da Google, gli utenti avrebbero potuto evitare i problemi in questo modo:

  • impiegando password forti e fattori di autorizzazione aggiuntivi
  • garantendo la dovuta diligenza quando si carica il codice sorgente
  • aggiornando regolarmente il software installato per riparare le vulnerabilità note

Oltre a ciò, installare un ottimo anti-virus è sempre fondamentale. Come il servizio offerto da Kaspersky.

Kaspersy offre una sensazione di sicurezza impareggiabile, grazie a una soluzione pluripremiata in grado di proteggerti da hacker, virus e malware. Gli strumenti per la salvaguardia della privacy e dei pagamenti, inoltre, offrono una protezione a 360°.

Funzionalità Premium incluse:

  1. Difesa completa dalle minacce informatiche: Protezione dagli hacker: Monitoraggio della rete e la funzionalità anti-ransomware impediscono agli hacker di entrare nella rete domestica e sottrarre i tuoi dati.
  2. Anti-Virus: L’anti-virus in tempo reale ti protegge dalle minacce comuni, come worm e Trojan, e da quelle complesse, come botnet, rootkit e rogue.
  3. Anti-Malware: L’avanzata funzionalità anti-malware neutralizza le minacce, tra cui spyware, adware, keylogger, spear phishing e attacchi senza file elusivi.

Scopri vantaggi e promozioni di Kaspersky qui!

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 gen 2022
Link copiato negli appunti