KDE 4, nuovo passo verso la luce

All'inizio del mese KDE Project ha avviato il beta testing della versione 4 del suo omonimo desktop environment per Linux, ed in questa occasione ha congelato il codice delle nuove librerie. Aggiornato anche Koffice 2
All'inizio del mese KDE Project ha avviato il beta testing della versione 4 del suo omonimo desktop environment per Linux, ed in questa occasione ha congelato il codice delle nuove librerie. Aggiornato anche Koffice 2

All’inizio di agosto KDE Project ha reso disponibile la prima versione beta di KDE 4, nome in codice Cnuth , nuova e attesissima major release del celebre desktop environment per Linux.

Questa release, che arriva ad un mese di distanza dalla seconda alpha, segna un importante traguardo nello sviluppo di KDE 4: il codice delle nuove librerie d’interfaccia è stato infatti “congelato” ( full freeze ), così che gli sviluppatori possano finalmente focalizzare le proprie energie nell’integrare le nuove tecnologie di KDE 4 con le proprie applicazioni.

Per alcune delle applicazioni chiave, come il nuovo file manager Dolphin , l’emulatore di terminale Konsole , il nuovo viewer di documenti Okular , il window manager KWin , il browser web Konqueror e il visualizzatore d’immagini Gwenview , il lavoro di integrazione con la rinnovata piattaforma desktop è già a buon punto; in altri casi, invece, il processo di integrazione è appena partito. Gli sviluppatori di KDE potranno aggiungere alle proprie applicazioni nuove caratteristiche fino al rilascio della prossima beta di KDE 4 , una release attesa entro ottobre che segnerà il congelamento delle feature.

Nel frattempo, il team di sviluppo di KDE 4 concentrerà le proprie energie nel correggere tutti i bug ancora contenuti nelle nuove librerie.

“I pochi mesi che restano al completamento della versione finale, che seguono due anni di sviluppo frenetico, saranno impiegati a ristrutturare completamente il desktop”, aveva dichiarato KDE Project in occasione del rilascio della alpha 1 di KDE 4, lo scorso maggio.

Altre informazioni su KDE 4 Beta 1, e i link da cui scaricare il software, sono riportati in questo comunicato ufficiale .

Insieme a KDE 4 Beta 1 è stata rilasciata anche la seconda alpha di KOffice 2 , una suite per l’ufficio destinata ad integrarsi profondamente con KDE 4 e sfruttare a fondo le caratteristiche delle nuove librerie Qt 4. Grazie alle caratteristiche delle nuove librerie, gli sviluppatori affermano che KOffice 2 potrà essere integralmente portato anche sulle piattaforme Windows e Mac OS X , questo conservando il look and feel nativo.

Sulle novità alla base di KDE e KOffice 2 è possibile leggere l’approfondimento I pilastri di KDE 4 pubblicato da KDE Italia . Per provare le ultime build dei due software è invece possibile scaricare KDE Four Live , una distribuzione Linux basata sulla versione live di OpenSUSE.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 08 2007
Link copiato negli appunti