La falla shortcut colpisce ancora?

Non è finita. E questa volta non c'entra Microsoft. Sarebbero circa 40 (qualcuno dice oltre 200) le applicazioni vittima. Tutto è cominciato oltre 10 anni fa

Roma – La dinamica, e la soluzione temporanea, assomiglia a quella del bug riguardante le scorciatoie di Windows , arginato con una patch lo scorso 2 agosto. Ma non si tratta dello stesso problema , sebbene sia stato scoperto proprio studiando la falla precedente: secondo HD Moore (quello di Metasploit e Rapid7), che ha confermato quanto contenuto in un advisory della slovena Acros Security, è una vulnerabilità comune a parecchie applicazioni che girano sul sistema operativo Microsoft, e che Apple ha eliminato in iTunes a partire dalla versione 9.1. Quanto alle altre, per il momento non si fanno nomi.

A Computerworld , Moore ha spiegato che il problema risiede nel modo in cui certi eseguibili attingono alle librerie DLL : infilandone una opportunamente modificata nel percorso giusto (che cambia a seconda dell’applicazione coinvolta), un gesto assolutamente inoffensivo come aprire un documento potrebbe innescare l’esecuzione di codice arbitrario e potenzialmente dannoso. Ovvero: via email giunge un file perfettamente sano e legittimo, il malcapitato di turno lo apre e succede il finimondo. Senza contare che, a detta degli scopritori, la diffusione del “morbo” potrebbe essere rapida e incontrollata all’interno delle reti locali.

Né Moore, né i ricercatori Acros, sono stati prodighi di notizie . La questione sembra stia crescendo di importanza al trascorrere delle ore, visto che il numero di applicazioni coinvolte – come detto – è cresciuto dalla stima iniziale di 40 a oltre 200 (e i test sono ancora in corso). Il vettore d’attacco non è unico, ma una volta compreso il meccanismo di fondo pare non sia difficile replicarlo: sarebbe già stato sviluppato anche un modulo per Metasploit, che tuttavia non verrà rilasciato (almeno per il momento). Microsoft sarebbe stata informata almeno 4 mesi fa del problema (e anche Apple, visto che ha corretto la falla nella versione 9.1 di iTunes per Windows – Mac non utilizza le DLL): in questo caso tuttavia, come precisano gli esperti di sicurezza, c’è poco che possa fare per arginarlo .

La vulnerabilità, per così dire, è infatti “sistemica”: ne sono afflitte tutte le applicazioni che sfruttano un certo metodo per caricare informazioni aggiuntive da una libreria (secondo Moore, in parte il problema era stato svelato già 10 anni fa ), e non è possibile per Microsoft risolvere il problema con un aggiornamento di sistema. Se venisse modificato come Windows gestisce il caricamento delle informazioni dalle DLL, infatti, tutte le applicazioni coinvolte smetterebbero di funzionare : starà a ogni singolo produttore interessato fornire una versione aggiornata dell’applicazione, e gli interessati insieme a Redmond starebbero provvedendo a informare i singoli vendor del rischio.

La soluzione temporanea per diminuire il rischio è simile a quella già proposta per la falla shortcut: bloccare le porte 139 e 445 (per fermare le connessioni SMB in uscita), e disabilitare il client WebDAV per impedire che da remoto qualcuno possa provare ad approfittarsi della applicazioni vulnerabili. In attesa, come detto, che ciascuna delle applicazioni coinvolte venga modificata: resta da chiarire se, per alcune di queste, non sia magari stato sospeso il ciclo di aggiornamento poiché fuori produzione, o se invece chi le ha prodotte non sia addirittura dal mercato del software. In quest’ultimo caso, sarà interessante capire come Microsoft vorrà muoversi per “proteggere” l’ecosistema Windows, e quali saranno i sentimenti prevalenti nella comunità degli utenti.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • paolo rossi scrive:
    ???
    Ma davvero al mondo c'è gente che perde il tempo con ste stro nzate???
    • lordream scrive:
      Re: ???
      sei nato ieri o sei entrato in internet oggi per la prima volta?
      • poiuy scrive:
        Re: ???
        No, è uno di quelli che pensa che il suo modo di perdere tempo sia intelligente.Io gioco a Lineage 2 circa due o tre volte la settimana, la sera. Ma non guardo mai la televisione.Da quando leggo le informazioni da internet, non riesco a tollerare il telegiornale. Potrei tranquillamente dire:"Ma davvero al mondo c'è gente che perde il tempo con ste stro nzate???" riferendomi ai vari TG...Ognuno passa il suo tempo libero come più gli piace (anche con la De Filippi). Il problema è quando quello che dovrebbe essere uno svago diventa la tua unica fonte di interesse o peggio ancora quando di interessi non ne hai proprio e te li prendi dalla TV.
    • Shiba scrive:
      Re: ???
      - Scritto da: paolo rossi
      Ma davvero al mondo c'è gente che perde il tempo
      con ste stro
      nzate???D'altronde noi perdiamo tempo a scrivere qui.
    • Antony scrive:
      Re: ???
      - Scritto da: paolo rossi
      Ma davvero al mondo c'è gente che perde il tempo
      con ste XXXXXXXte???Beh, io non bevo e non fumo per cui potrei dire "possibile che c'è gente che perde il tempo e soldi in ste XXXXXXXte??" ma è inutile.Ognuno sceglie cosa fare nella propria vita e nessun'altro ne è il colpevole principale.L'NCSfot ha prodotto un gioco.Se in quella persona il gioco ha creato dipendenza, cosa c'entra la casa produttrice?Io ho giocato a Lineage 2 per quasi 4 anni (almeno 4/5 ore al giorno ed i weekend anche 10) e non sono mai stato dipendente, mai avuto disturbi, mai lamentato alcun problema per cui potessi denunciare i fornitori del gioco per qualsiasi cosa.Ero io che volevo stare davanti al PC di mia iniziativa senza che nessuno, direttamente o indirettamente, mi costringesse.Allora potrei denunciare anche la mia azienda visto che, dopo 8 ore di poltrona anatomica, ho ugualmente male alla schiena....suvvia che idiozia!! PS : dopo le prime ore di gioco continuativo (non ricordo bene quante, mi pare 2 o 3) ogni ora compare un messaggio che consiglia di spegnere il PC e svagarsi facendo qualcos'altro...non mi pare che l'NCSoft abbia preso alla leggera un vecchio caso simile dopo il quale, appunto, hanno aggiunto questo messaggio. Se l'utente se ne frega del messaggio, o gioca su server non ufficiali/illegali che non hanno quel messaggio, non è di certo colpa della casa produttrice..Ogni giorno la stupidità umana mi lascia interdetto....
  • Zaxx scrive:
    The Guild
    Parodia (ma neanche troppo) dei giocatori di MMORPG :D[yt]fmA3RxXEP4g[/yt]
    • Mastro Geppetto scrive:
      Re: The Guild
      - Scritto da: Zaxx
      Parodia (ma neanche troppo) dei giocatori di
      MMORPG
      :Din realtà Felicia Day, la protagonista, nonchè scrittrice di The Guild è stata per un paio d'anni "drogata" di WoW... guardatelo perchè è davvero divertente.
  • Nessuno scrive:
    ma....
    ...nessun avvertimento? Lo scrive benissimo in chat, quando si sta troppo loggati ^^
  • Schiavizzat ore scrive:
    Denuncio il padreterno!!!
    Ho cominciato a vivere così, per gioco, e adesso non riesco più a smettere!!!Questo mi ha causato umiliazioni varie e alterno momenti di depressione a momenti di euforia!!!Perché non c'hanno scritto che causava dipendenza?
    • erik_ilross o scrive:
      Re: Denuncio il padreterno!!!
      c'era un politico americano che aveva provato a fare causa al padreterno ma in usa non la causa non è potuta andare avanti perchè il padreterno non ha un indirizzo a cui recapitare la richiesta di presentarsi in tribunale. http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/esteri/causa-dio/causa-dio/causa-dio.htmlquindi mi spiace per te ma non puoi procedere.!almeno in usa qui in italia non saprei ma visto il peso che ha il vaticano magari semplicemente ti bruciano sul rogo come eretico.
    • jex scrive:
      Re: Denuncio il padreterno!!!
      - Scritto da: Schiavizzat ore
      Ho cominciato a vivere così, per gioco, e adesso
      non riesco più a
      smettere!!!
      Questo mi ha causato umiliazioni varie e alterno
      momenti di depressione a momenti di
      euforia!!!
      Perché non c'hanno scritto che causava dipendenza?Se non fosse che se lo sono inventato loro per rompere le scatole al resto del mondo, qualche avvocato ebreo di Manhattan ci avrebbe già pensato.
  • logosuro scrive:
    troppa gende malata ..
    come da oggetto , a questo mondo c'e troppa gente che non serve a nulla ...
  • Regur Mortis scrive:
    Gioco a Lineage 2 da 7 anni
    Gioco a Lineage 2 da diversi anni (7 per la precisione) non ho mai rinunciato a niente (beh forse all'inizio si :D) è solo un passatempo molto divertente...Posso dire che... è vero che ti da momenti di euforia, ti spinge sempre oltre nella continua lotta per il potere, ma se guardi oltre il potere (se vuoi diventare il più forte di tutto devi per forza loggare più di 10 ore al giorno :D) è un buon modo per socializare conosco persone che si sono fidanzate o sposate grazie a L2 (ma anche gente molto amica che ha litigato per questo gioco come per WoW) ed è un gioco che piace anche al gentil sesso ho conosciuto anche modelle giocatrici e non me lo sarei mai aspettato.C'e' anche da dire che non è vero che non avvisa anzi appare una scritta ogni tot ore che ti avvisa che un uso prolungato del gioco può far male, ma sopratutto non ci vuole molto a capirlo che se stai loggato 24 ore al giorno c'e' qualcosa che non va nella tua vita, a meno che non hai nulla di meglio da fare...
    • Zaxx scrive:
      Re: Gioco a Lineage 2 da 7 anni
      - Scritto da: Regur Mortis
      se vuoi diventare il più forte di tutto devi per
      forza loggare più di 10 ore al giorno :DInsomma primi nel gioco e fanXXXXXsti falliti nella vita.) [se non cerchi la lotta per il potere] è un
      buon modo per socializare conosco persone che si
      sono fidanzate o sposate grazie a L2 (ma anche
      gente molto amica che ha litigato per questo
      gioco come per WoW) ed è un gioco che piace anche
      al gentil sesso ho conosciuto anche modelle
      giocatrici e non me lo sarei mai
      aspettato.Vero, a dosi "sane" può avere anche effetti positivi e in diversi MMORPG si può socializzare e a qualcuno capita di trovare anche l'anima gemella.
      C'e' anche da dire che non è vero che non avvisa
      anzi appare una scritta ogni tot ore che ti
      avvisa che un uso prolungato del gioco può far
      male, ma sopratutto non ci vuole molto a capirlo
      che se stai loggato 24 ore al giorno c'e'
      qualcosa che non va nella tua vita, a meno che
      non hai nulla di meglio da
      fare...
  • FinalCut scrive:
    Io avevo giocato a Lineage I
    Parecchi anni fa provai Lineage per curiosità (il primo non il 2) le meccaniche di gioco creano davvero dipendenza, ho passato due mesi giocando quasi tutte le sere.Non so se è colpa in particolare di Lineage o di tutti i MMORPG in generale.Giocavo in team con due francesi, un tedesco e uno spagnolo e tutti questi giocavano per molte più ore di me.Poi ho detto basta perché effettivamente uno si estranea lentamente dalla realtà e inizi a pensare solo a come incrementare la forza del proprio personaggio.A forza ho cancellato l'account (perdendo volontariamente il personaggio e tutti i tesori accumulati) e o disinstallato il gioco, però per almeno due volte nel mese seguente ho avuto l'impulso di rigiocarci. Fortunatamente l'aver perso tutto del vecchio personaggio mi ha aiutato a non ricominciare da capo.Se metti una cosa del genere in mano ad un tredicenne o un tizio con dei problemi come questo hawaiano rischia di diventare davvero un problema al pari del gioco d'azzardo solo che fortunatamente qui rovini solo te stesso senza coinvolgere involontariamente altre persone.(linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 agosto 2010 20.55-----------------------------------------------------------
    • panda rossa scrive:
      Re: Io avevo giocato a Lineage I
      - Scritto da: FinalCut
      solo che
      fortunatamente qui rovini solo te stesso senza
      coinvolgere involontariamente altre
      persone.Dipende da chi sei tu e da che cosa fai nella vita.Perche' se sei un fanXXXXXsta mantenuto dal babbo allora hai ragione, ma se cominci ad essere un padre di famiglia o un dirigente di qualunque cosa, e mi passi le giornate in game invece che a fare il tuo lavoro, magari qualcuno le conseguenze le subisce...
      • FinalCut scrive:
        Re: Io avevo giocato a Lineage I
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: FinalCut

        solo che

        fortunatamente qui rovini solo te stesso senza

        coinvolgere involontariamente altre

        persone.

        Dipende da chi sei tu e da che cosa fai nella
        vita.
        Perche' se sei un fanXXXXXsta mantenuto dal babbo
        allora hai ragione, ma se cominci ad essere un
        padre di famiglia o un dirigente di qualunque
        cosa, e mi passi le giornate in game invece che a
        fare il tuo lavoro, magari qualcuno le
        conseguenze le
        subisce...Abbi pazienza se giochi ai videogiochi non sei sposato e men che meno hai figli...Per uno sposato con figli anche vedersi un film in DVD in santa pace sul divano è una conquista.Se poi sei sposta con figli e giochi a Lineage.... beh parlavamo di iniezione letale? Sono d'accordo!La mia esperienza era risale in un periodo della mia vita in cui avevo rotto con la mia, al tempo, ex-compagna, se non avessi rotto non avrei avuto tempo e volgi di provare a giocare ad un MMORPG. Anche il lavoro al tempo (circa 10/12 anni fa? boh) era molto più tranquillo.Questo almeno IMHO-Experience....(linux)(apple)
        • Talking Head scrive:
          Re: Io avevo giocato a Lineage I

          Abbi pazienza se giochi ai videogiochi non sei
          sposato e men che meno hai
          figli...Esagerato, tanti amici sposati e con figli giocano, non è che la vita finisce con la nascita del primogenito.Ovviamente non si parla delle 10 ore al giorno dell'articolo, ma un'oretta dopo cena online con gli amici una brava moglie non la nega, specie se videogatrice anche lei :)Comunque, sempre in proposito di "non fai male a nessuno" e "se giochi hai videogiochi non sei sposato e non hai figli", un link può essere interessante:http://www.animeclick.it/news/24481-corea-piccola-muore-di-fame-i-genitori-giocavano-a-prius-online
          • Mauro scrive:
            Re: Io avevo giocato a Lineage I
            10 ore di lavoro (ci sono tante spese con dei figli)08 ore di sonno (dopo il lavoro servono)02 ore con i figli (servono per educarli il minimo)02 ore per mangiare (o siamo in dieta ?)01 ora in macchina (andare e tornare dal lavoro)a sto punto o ti lavi o giochi !!!!!ciao
          • panda rossa scrive:
            Re: Io avevo giocato a Lineage I
            - Scritto da: Mauro
            10 ore di lavoro (ci sono tante spese con dei
            figli)
            08 ore di sonno (dopo il lavoro servono)
            02 ore con i figli (servono per educarli il
            minimo)
            02 ore per mangiare (o siamo in dieta ?)
            01 ora in macchina (andare e tornare dal lavoro)

            a sto punto o ti lavi o giochi !!!!!

            ciaoTu lavori anche sabato, domenica e festivi?
          • Talking Head scrive:
            Re: Io avevo giocato a Lineage I
            Personalmente dormo 5 ore a notte al massimo.E sicuramente non tutti lavorano 70 ore settimanali, ma circa la metà.Il tempo è poco e bisogna imparare a essere più multitasking, ma 2 ore per vedere la TV la sera o per videogiocare sono più la norma dell'eccezione.Se lavori 70 ore a settimana e ne dormi 8 a notte diventa più difficile, ma ancora niente che non si possa ottenere con un po' di multitasking.
        • DarkOne scrive:
          Re: Io avevo giocato a Lineage I
          - Scritto da: FinalCut
          Abbi pazienza se giochi ai videogiochi non sei
          sposato e men che meno hai
          figli...

          Per uno sposato con figli anche vedersi un film
          in DVD in santa pace sul divano è una
          conquista.
          Fossi in te, non sarei per niente così sicuro di questa tua affermazione.Ci sono casi di studio REALI in cui gente sposata è arrivata quasi al divorzio per colpa di questi giochi.
    • DarkOne scrive:
      Re: Io avevo giocato a Lineage I
      - Scritto da: FinalCut
      Parecchi anni fa provai Lineage per curiosità (il
      primo non il 2) le meccaniche di gioco creano
      davvero dipendenza, ho passato due mesi giocando
      quasi tutte le
      sere.
      Non so se è colpa in particolare di Lineage o di
      tutti i MMORPG in
      generale.

      Giocavo in team con due francesi, un tedesco e
      uno spagnolo e tutti questi giocavano per molte
      più ore di
      me.

      Poi ho detto basta perché effettivamente uno si
      estranea lentamente dalla realtà e inizi a
      pensare solo a come incrementare la forza del
      proprio
      personaggio.

      A forza ho cancellato l'account (perdendo
      volontariamente il personaggio e tutti i tesori
      accumulati) e o disinstallato il gioco, però per
      almeno due volte nel mese seguente ho avuto
      l'impulso di rigiocarci. Fortunatamente l'aver
      perso tutto del vecchio personaggio mi ha aiutato
      a non ricominciare da
      capo.

      Se metti una cosa del genere in mano ad un
      tredicenne o un tizio con dei problemi come
      questo hawaiano rischia di diventare davvero un
      problema al pari del gioco d'azzardo solo che
      fortunatamente qui rovini solo te stesso senza
      coinvolgere involontariamente altre
      persone.
      Sono d'accordo.Una cosa del genere, a primo impatto, potrebbe sembrare illogica e stupida. Ma se si prova ad analizzare un attimo le meccaniche di gioco, scopri che è davvero studiato per tenerti giorni interi appiccicato davanti al monitor.Non penso possa uscire una sentenza rivoluzionaria, ma il problema è reale ed esiste davvero.
  • CCd scrive:
    E' giusto!
    ehi, sono daccordo! ho dovuto forzatamente smettere e talvolta mi ritorna la voglia. Poi faccio un pg, uccido un mostro, mi sXXXXX e disinstallo.Ma ho sempre voglia di giocarci XD Se vince faccio causa a mezzo mondo e mi compro casa lol.
  • barlabarla scrive:
    la mia ragazza
    Da quando sto con la mia ragazza non riesco più a fare a meno di lei, in certi casi trascuro persino il mio lavoro o altre possibili conoscenze per lei.Penso che denuncerò i suoi genitori, che non le hanno appiccicato addosso alla nascita un avviso in quanto possibile causa di dipendenza...
    • panda rossa scrive:
      Re: la mia ragazza
      - Scritto da: barlabarla
      Da quando sto con la mia ragazza non riesco più a
      fare a meno di lei, in certi casi trascuro
      persino il mio lavoro o altre possibili
      conoscenze per
      lei.link?
    • Stefano Z. scrive:
      Re: la mia ragazza
      la differenza e' che a te poi passa :)
      • Nome cognome scrive:
        Re: la mia ragazza
        - Scritto da: Stefano Z.
        la differenza e' che a te poi passa :)o a lei.
      • poiuy scrive:
        Re: la mia ragazza
        La differenze è che l'uomo in questo caso ha un periodo refrattario di almeno 5 min. Su Lineage II solo il sonno può interromperti...
  • Eugenio Castellani scrive:
    MMORPG cheeè???
    mi devo sentire ignorante, fuori dal mondo etc etc se non so cosa cappero sia un MMORPG ???magari due righe di spiegazione per i comuni mortali non avrebbero guastato..grazie
    • angros scrive:
      Re: MMORPG cheeè???
      http://tinyurl.com/cdp5x3
      • panda rossa scrive:
        Re: MMORPG cheeè???
        - Scritto da: angros
        http://tinyurl.com/cdp5x3Mi hai preceduto! Volevo postare il medesimo link. 8)
      • cippa lippa scrive:
        Re: MMORPG cheeè???
        - Scritto da: angros
        http://tinyurl.com/cdp5x3ahahXXXXXta :D come l'hai fatto?
        • Shiba scrive:
          Re: MMORPG cheeè???
          - Scritto da: cippa lippa
          - Scritto da: angros

          http://tinyurl.com/cdp5x3


          ahahXXXXXta :D come l'hai fatto?http://tinyurl.com/632hcv
          • Lord Kap scrive:
            Re: MMORPG cheeè???
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: cippa lippa

            - Scritto da: angros


            http://tinyurl.com/cdp5x3

            ahahXXXXXta :D come l'hai fatto?
            http://tinyurl.com/632hcvROTFL! ;_)-- Saluti, Kap
          • Valeren scrive:
            Re: MMORPG cheeè???
            Questa è stata crudele :D
          • Shiba scrive:
            Re: MMORPG cheeè???
            - Scritto da: Valeren
            Questa è stata crudele :DHai ragione, ora un po' mi dispiace u_u
    • desyrio scrive:
      Re: MMORPG cheeè???
      Credo che almeno il 95% dei lettori dell'articolo sappia cos'è un MMORPG. Per gli altri c'è Google :D
    • lordream scrive:
      Re: MMORPG cheeè???
      http://www.youtube.com/watch?v=tZ9ks0KOb_Ips. nel caso ti venga in mente beh.. rolla orda
    • Genoveffo il Terribile scrive:
      Re: MMORPG cheeè???
      - Scritto da: Eugenio Castellani
      mi devo sentire ignorante, fuori dal mondo etc
      etc se non so cosa cappero sia un MMORPG
      ???

      magari due righe di spiegazione per i comuni
      mortali non avrebbero
      guastato..

      grazieImpugna i mouse, fai partire firefox, vai a www.google.it e scrivi mmorpg.Non pare così difficile, eh?
  • Wolf01 scrive:
    Oh, poverino...
    ho gli stessi problemi senza giocare a Lineage2, quasi quasi denuncio lui per offesa alla mia persona :'(
  • tumore scrive:
    refuso
    motivato da un'altrettanto
  • Kappei scrive:
    La vera motivazione...
    ...è scritta nell'articolo."In questo arco di tempo, ricorda Smallwood, un inspiegabile esilio motivato da un'altrettanto inspiegabile accusa di ordire un complesso meccanismo di transazioni contrario alle regole del gioco. "Il tizio si è beccato un bel ban per aver eseguito transazioni illegali con i suoi tre account ed ora sta cercando vendetta.
    • nomeacasacc io scrive:
      Re: La vera motivazione...
      la verità è che lui è un debole, come tutti quelli superdrogati di MMORPG.
    • William Ghelfi scrive:
      Re: La vera motivazione...
      - Scritto da: Kappei
      ...è scritta nell'articolo.
      "In questo arco di tempo, ricorda Smallwood, un
      inspiegabile esilio motivato da un'altrettanto
      inspiegabile accusa di ordire un complesso
      meccanismo di transazioni contrario alle regole
      del gioco.
      "
      Il tizio si è beccato un bel ban per aver
      eseguito transazioni illegali con i suoi tre
      account ed ora sta cercando
      vendetta.Esatto.Il titolo sarebbe dovuto essere: "La più grande rosikata della storia!"
  • Fetente scrive:
    Se io fossi il giudice...
    ...proporrei l'iniezione letale. Non vedo altre possibilità.
    • Vitalij scrive:
      Re: Se io fossi il giudice...
      - Scritto da: Fetente
      ...proporrei l'iniezione letale. Non vedo altre
      possibilità.Come sei drastico! Io proporrei tre mesi in una comunità di recupero in aperta campagna.A proposto: sulle carte da poker mica c'è scritto che il giorco d'azzardo dà dipendenza! Ho appena avuto un'idea...
    • panda rossa scrive:
      Re: Se io fossi il giudice...
      - Scritto da: Fetente
      ...proporrei l'iniezione letale. Non vedo altre
      possibilità.Ma nel real o nel game?Perche' magari basta farla nel game.Poi in caso di recidiva si e' sempre in tempo a fargliela anche in real.
    • Valeren scrive:
      Re: Se io fossi il giudice...
      Da non credere, questo sta alle hawaii e in 5 anni passa 20K ore su Lineage II?Già mi sembra strano che il giudice non l'abbia picchiato col martelletto, ma io lo condannerei istantaneamente a passare tre mesi in Corea - del Nord, però.Poi vediamo se gli passa...
      • panda rossa scrive:
        Re: Se io fossi il giudice...
        - Scritto da: Valeren
        Da non credere, questo sta alle hawaii e in 5
        anni passa 20K ore su Lineage
        II?Facciamo due conti:20K / 5 = 4000 ore l'anno4000 / 12 = 333.33 ore al mese333.33 / 30 = 11.11 ore al giornoUna delle due: o questo non lavora, o questo non dorme.
        • Panna Rosa scrive:
          Re: Se io fossi il giudice...
          Mii manco i conti sai fare...4000 ore / 365 (giorni in un anno per chi non lo sapesse) = 10,95.... ore al giorno.
          • panda rossa scrive:
            Re: Se io fossi il giudice...
            - Scritto da: Panna Rosa
            Mii manco i conti sai fare...

            4000 ore / 365 (giorni in un anno per chi non lo
            sapesse) = 10,95.... ore al
            giorno.E' evidente che quello e' stato connesso al game 20.000 ore esatte per 5 anni esatti, e quindi la tua risposta e' piu' precisa della mia.
          • Panna Rosa scrive:
            Re: Se io fossi il giudice...
            Ok che le 20000 ore e i 5 anni non sono sicuramente cifre esatte, ma in ogni caso non vedo il motivo di fare i calcoli in modo sbagliato.
          • H5N1 scrive:
            Re: Se io fossi il giudice...
            Il 2004 e il 2008 erano bisestili... e poi l'arco di tempo non sono 5 anni ma 6: 2004-2009.Facciamo bene i conti :)366+365+365+365+366+365=219220000/2192=9,1240876 [approssimato]Per essere precisi :D
          • Pino scrive:
            Re: Se io fossi il giudice...
            SEI anni, non 5..2004-2005-2006-2007-2008-2009... Quindi poco più di 9 ore al giorno..follia comunque eh..
    • Joshthemajor scrive:
      Re: Se io fossi il giudice...
      Io gli regalerei un account su wow.
Chiudi i commenti