La Germania approva le pedoliste

Gli ISP faranno affidamento su in indice delle pagine che contengono contenuti illegali. E bloccheranno l'accesso alla massa dei netizen che non sa come aggirare l'ostacolo

Roma – Per sottrarre alla vista dei cittadini tedeschi la mole di immagini pornografiche che si affolla in rete, per scoraggiare lo scambio di contenuti illegali. Il governo tedesco ha annunciato che nel giro di pochi mesi verrà stilata una lista nera: i siti elencati saranno inaccessibili alla stragrande maggioranza dei netizen tedeschi.

Il governo si legherà con i provider in un accordo vincolante : gli ISP dovranno quotidianamente consultare la blacklist, dovranno implementare gli strumenti per redirezionare verso altri lidi gli utenti che si imbattano in pagine che ospitino contenuti pedopornografici. Sarà la Bundeskriminalamt , la polizia federale, a mantenere aggiornata la lista: le autorità tedesche, ministero per le Famiglie e ministero degli Interni in primis, assicurano che a finire nella blacklist saranno solo i siti che contengono immagini illegali di abusi sui minori . “Si tratta di un problema chiaramente identificabile” ha spiegato il ministro von der Leyen, un problema che coinvolge quotidianamente 300mila netizen: per questo motivo si procederà a spron battuto per negoziare i dettagli dell’accordo, al quale cui provider che servono il 95 per cento dei cittadini tedeschi si sono già dimostrati favorevoli .

Le autorità tedesche sono estremamente realiste nel guardare al progetto: “Gli utenti esperti di Internet troveranno in ogni caso il modo di aggirare le restrizioni – si spiega dal ministero della Famiglia – ma ciò che importa è che le pagine vengano bloccate per la grande massa degli utenti con una media esperienza”. Gli utenti, illustrano le autorità, si imbatteranno in un segnale di stop : un segnale che li farà riflettere e, qualora abbiano volontariamente cercato di addentrarsi in siti che ospitano immagini degli abusi, vedranno proiettato su di loro una sorta di stigma sociale.

Così come avviene in Italia secondo le disposizioni del decreto Gentiloni , sarà la legge a regolare l’applicazione dei blocchi del traffico. Così come è avvenuto in Italia e negli altri paesi in cui si censura il Web nel nome della sicurezza, in Germania si affollano dubbi e perplessità riguardo alla adeguatezza dei filtri : potrebbero impedire ai cittadini della rete l’accesso a contenuti pienamente legittimi , potrebbero essere impugnati dalle autorità per rimuovere dalla rete contenuti sgraditi.

Una preoccupazione che non può che essere alimentata dalle cronache europee: nel Regno Unito, dopo il blocco della pagina di Wikipedia dedicata ad un album degli Scorpions con una copertina considerata improvvisamente illegale, ad essere investita dalle censure è stato Internet Archive . Agli utenti del provider londinese Demon Internet e di altri ISP nei giorni scorsi risultavano inaccessibili gli 85 miliardi di pagine web ripescabili con la Wayback Machine : Internet Watch Foundation, l’organizzazione che nel Regno Unito si occupa di scandagliare la rete e di mantenere aggiornato l’indice delle pagine proibite, aveva semplicemente inserito nella blacklist le URL di certe immagini da bloccare. Non è chiaro come ciò si sia potuto tradurre nella completa inaccessibilità dell’archivio del Web: IWF sostiene che nel proprio metodo di lavoro “il rischio di danni collaterali o di bloccare pagine che non vadano bloccate è ridotto al minimo”.

L’accesso a Internet Archive è stato ora ripristinato , il provider ha risolto certe “questioni tecniche” legate al filtro contro la pedopornografia. I cittadini tedeschi che temano l’insorgere di analoghi problemi sono stati rassicurati da un agente esperto che in Norvegia si occupa di gestire il sistema di filtraggio: “la maggior parte delle persone – ha spiegato – non si accorgerà nemmeno di questi blocchi”.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Comunardo scrive:
    Re: recensori di fumo
    Fare un paragone tra mac e pc e' come paragonare una Panda ad una Ferrari...La Panda va dappertutto, costa poco, e' economica, ci fai di tutto... Certo si spacca che e' un piacere.. Ma c'e' persino la versione furgonata! Poi ce l'hanno in tanti, anche i ricambi, gli acXXXXXri.. li trovi dove vuoi a prezzi bassi.La Ferrari invece....................
  • Electric Sun scrive:
    Re: recensori di fumo
    semplicemente ridicolo, torna a giocare con i tuoi WC.
  • soulista scrive:
    Scommetto
    Scommetto che non vedremo mai un Mac multitouch o tablet prodotto uffizialmente da Apple e l'esistenza di questa società, secondo me, depone nei confronti della mia scommessa.:-D
    • Ahi ahi scrive:
      Re: Scommetto
      - Scritto da: soulista
      Scommetto che non vedremo mai un Mac multitouch o
      tablet prodotto uffizialmente da Apple e
      l'esistenza di questa società, secondo me, depone
      nei confronti della mia
      scommessa.

      :-DBeh mi vedo anche male che la facciano chiudere fintanto che c'è woz.E se questa società vende mac ritoccati...pur sempre di mac venduti si tratta.
      • soulista scrive:
        Re: Scommetto
        - Scritto da: Ahi ahi
        - Scritto da: soulista

        Scommetto che non vedremo mai un Mac multitouch
        o

        tablet prodotto uffizialmente da Apple e

        l'esistenza di questa società, secondo me,
        depone

        nei confronti della mia

        scommessa.



        :-D

        Beh mi vedo anche male che la facciano chiudere
        fintanto che c'è
        woz.

        E se questa società vende mac ritoccati...pur
        sempre di mac venduti si
        tratta.Certo.E' improbabile che la faccia chiudere perchè molto probabilmente é la stessa Apple a "benedire" l'iniziativa di Woz: deleghi la responsabilità di un settore che non ritieni molto proficuo ad una società esterna, che comunque un minimo di profitto lo genera e se dovesse fallire, non intaccherebbe l'immagine di Apple.Non ho studiato marketing ma penso che il ragionamento sia quello.
        • Ahi ahi scrive:
          Re: Scommetto
          - Scritto da: soulista
          - Scritto da: Ahi ahi

          - Scritto da: soulista


          Scommetto che non vedremo mai un Mac
          multitouch

          o


          tablet prodotto uffizialmente da Apple e


          l'esistenza di questa società, secondo me,

          depone


          nei confronti della mia


          scommessa.





          :-D



          Beh mi vedo anche male che la facciano chiudere

          fintanto che c'è

          woz.



          E se questa società vende mac ritoccati...pur

          sempre di mac venduti si

          tratta.

          Certo.
          E' improbabile che la faccia chiudere perchè
          molto probabilmente é la stessa Apple a
          "benedire" l'iniziativa di Woz: deleghi la
          responsabilità di un settore che non ritieni
          molto proficuo ad una società esterna, che
          comunque un minimo di profitto lo genera e se
          dovesse fallire, non intaccherebbe l'immagine di
          Apple.
          Non ho studiato marketing ma penso che il
          ragionamento sia
          quello.Beh ovvio, se non si fabbricato in casa quei mac, da qualcuno dovranno pure comprarli; aggiungici poi chi se lo fa modificare. E un minimo di cifra d'affari ad apple torna sempre.Vedendo poi chi sta dietro a questa iniziativa, quantomai sensato lasciare che vendano questi mod
  • Karmakoma scrive:
    Al prezzo del mac...
    Mi ci compro un PC e il mio futuro tudor Hydronaut II che ha + tecnologia di quei oggetti fashion molto belli ma troppo fuori mercato.
    • sauro scrive:
      Re: Al prezzo del mac...
      MAC = assenza di windows
      • Ahi ahi scrive:
        Re: Al prezzo del mac...
        - Scritto da: sauro
        MAC = assenza di windowsIl peggio è che vista ci gira pure bene!Alla faccia del pallonaro sopra che diceva che l'hw è scarso
        • sauro scrive:
          Re: Al prezzo del mac...
          non facciamo sempre e solo una questione di HW.http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_gennaio_19/conlict_infetta_marina_rossi_d05de768-e62a-11dd-92d4-00144f02aabc.shtml
          • Ahi ahi scrive:
            Re: Al prezzo del mac...
            - Scritto da: sauro
            non facciamo sempre e solo una questione di HW.

            http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_genAh non sono io quello che stamani scriveva che l'hw è scadente!
    • ciao scrive:
      Re: Al prezzo del mac...
      Visto che risparmi TANTI soldi, comprati anche un dizionario di italiano.
    • soulista scrive:
      Re: Al prezzo del mac...
      - Scritto da: Karmakoma
      Mi ci compro un PC e il mio futuro tudor
      Hydronaut II che ha + tecnologia di quei oggetti
      fashion molto belli ma troppo fuori
      mercato.Al prezzo del Mac:-mi pago una 20ina di pu***ne oppure-mi compro un migliaio di gratta&vinci oppure-faccio una donazione alla fondazione Di Bella, Emergency, Medici Senza Frontiere o Lega anti vivisezione (scelta ardua) oppure-mi compro uno scooter: é divertente e consuma poco oppure-pago un fotografo per tirare un altro cavalletto a Berlusconi.
      • rock3r scrive:
        Re: Al prezzo del mac...
        - Scritto da: soulista
        -pago un fotografo per tirare un altro cavalletto
        a
        Berlusconi.(rotfl)(rotfl)(rotfl) occhio che se cerchi bene a quel prezzo trovi uno che urli anche buffone (o puffone, che dir si voglia) :D
        • Karmakoma scrive:
          Re: Al prezzo del mac...
          Non devi nemmeno pagargli l'avvocato perchè di sicuro lo mandano a guantanamo....Ma tanto la pacchia è quasi finita.
      • Steve Austin scrive:
        Re: Al prezzo del mac...

        -pago un fotografo per tirare un altro cavalletto
        a
        Berlusconi.Mi offro volontario muahgahah
        • soulista scrive:
          Re: Al prezzo del mac...
          - Scritto da: Steve Austin

          -pago un fotografo per tirare un altro
          cavalletto

          a

          Berlusconi.

          Mi offro volontario muahgahahMa hai comunque diritto ad un premio.in palio:-1 iPod Nano per: braccio/torso/gambe-1 iPod Touch/iPhone a scelta per: testa-1 Macbook Pro 17 (glossy/antiglare) o 15 a scelta per: lancio dritto nei maroni.In aggiunta un Time Capsule se l'obiettivo si accascia a terra (anche in ginocchio)Scusate il messaggio di Odio:-D
      • sauro scrive:
        Re: Al prezzo del mac...
        Al prezzo di una BMW 3.0d mi compro 4 fiat panda.
        • Ahi ahi scrive:
          Re: Al prezzo del mac...
          - Scritto da: sauro
          Al prezzo di una BMW 3.0d mi compro 4 fiat panda.Si ma ti voglio vedere a guidarle contemporaneamente...quindi ti generano inutili costi fissi anche quando non le puoi usare :-D
    • Ahi ahi scrive:
      Re: Al prezzo del mac...
      Secondo me un neurone funzionante e faresti già un bell'affare.
  • Ahi ahi scrive:
    Re: recensori di fumo

    Straquoto alla grandissima..Apple è solo
    questione di "fashion" e moda dell'ultimo
    biennio..perchè in quanto a caratteristiche
    tecniche, costo/prestazioni..beh..lasciamo
    perdere..Che analista....vai a spiegarlo al CEO di Intel che i loro core duo / core2duo sono state delle chiaviche assurdeE spiegagli come mai sono usati così tanto oggiCerto che a ca$$ate riesci quasi a superare il pallonaro di cui sopraE per quanto riguarda windows..beh
    provate voi a progettare un sistema adattabile a
    qualunque hardware, capaci tutti a farlo
    funzionare solo col proprio!I driver secondo te a cosa servono? con quello che costa
    un sistema mac dovrebbero vendermi anche una
    scimmietta che usi il pc..ehm..il mac, al mio
    posto.Dato che costa meno di windows (i prezzi retail li conosci anche tu) credo che abbiamo capito quanto tu sia scimmietta...e immagino anche dove ti sia finita la banana
  • io me scrive:
    Re: recensori di fumo
    se straquoti i casi sono 2:1) non hai letto tutto il commento2) se lo stesso "esperto" che l'ha scritto
  • Sergio scrive:
    Re: recensori di fumo
    - Scritto da: Dti Revenge
    Ecco perchè l'utonto sceglie il mac... poi si
    accorge che non ci fa un XXXXX e i progrmmi
    costano un botto, quelli che ci sono, e decide di
    tornare al pc dato che il rapporto
    prezzo/hardware/software è tutto a suo
    vantaggio.

    E come al solito vuole fare il mac-taleban
    sostenendo che il mac è più veloce e che l'utente
    dovrebbe comeprare solo quello, dato che per
    avviarsi si avvale della potenza magmatica del
    pianeta mischiata all'energia elettrostatica
    dell'aria per aver 1 minuto di tempo
    d'accensione!!!!

    Non capisce che questo test non serve ad un tubo:
    nel mac non ci sono una ventina di periferiche da
    caricare con relativi driver e configurazioni;
    nel mac ci sono 2 programmi in
    avvio!!!!

    Data la potenza di calcolo dei pc ci sono almeno
    una decina di programmi/servizi all'avvio, ma lui
    sosterrà sempre che il suo mac carica solo lo
    stretto necessario per vivere e solo quando
    lanciate un'applicazione il mac si animerà di
    vita propria e caricherà alla velocità della luce
    tutte le librerie
    necessarie!!!

    Che set di cagate!!! Complimenti... facciamo
    sempre i
    demagoghi!!!!!

    Aggiungo che ieri ho ricevuto un pc DELL da
    ricollocare in azienda MAI FORMATTATO
    NATURALMENTE (come ci tiene a sottolineare il mio
    caro amico Emme); un pc del cavolo con un celeron
    e 512mb di ram; c'ho appena installato skype e
    una scheda d'acquisizione tv usb: fatte le stesse
    operazioni di emme, risultato 45
    secondi!!!
    Con pacchetto completo Office 2003, Lotus notes,
    Metaframe ecc..
    ecc...

    Quindi????
    Vi sembra un ottimo pc???
    No, è una chiavica di pc perchè non ha un cavolo
    di potenza di calcolo, fa XXXXXX a livello di
    periferiche ma è costato 420 a marzo dell'anno
    scorso.
    Per questo è un ottimo pc??? No è una
    calcolatrice col
    monitor!
    C'è da vantarsene?? No!!!
    Ma se un cavolo di pc Dell Dimension 3100 (Cel
    2.66,512MB,80gb Sata) di oltre 1 anno fa può
    battere in avvio un Apple superXXXXXlantani,
    costando la metà ed avente un quarto
    dell'Hardware disponibile per le prestazioni, mi
    chiedo chi si debba comperare un apple per il
    doppio del prezzo
    almeno!!!

    Se mi chiedete se l'avrei comperato per me, la
    risposta è no!!! Io sono abituato a prestazioni
    ottime in grafica ecc, con hardware attorno ai
    1200 che farebbe impallidire il più cazzuto dei
    mac!!!
    Chiedetemi se i miei pc si piantano e la risposta
    è sempre NO!!!! a partire dalle calcolatrici date
    in mano a chi lavora negli uffici (in cui la
    media è l'utonto) a chi fa grafica professionale,
    all'utilizzo in reparto con quintali e quintali
    di polvere e gente dalle maniere non prorpio da
    Lord
    inglese!!!

    Think Different!!!!!


    Ripeto: sta classifica non vale una fava!!! Per
    il mac esistono una decina di configurazioni HW......XXXXXXX.... ma ti svegli sempre così tu la mattina??secondo me hai dei grossi problemi..P.s. hai detto tante di quelle XXXXXXXXX che non riesco neppure a risponderti.
    • Steve Austin scrive:
      Re: recensori di fumo
      Be il portatile mac da 1800 euro ha l'hardware di un notebook di marca (asus HP dell ecc..) da 800/900 euro.Questo non lo potete negare, l'apple ci marcia a ricarichi sul marchio vermanete troppo.Ma la crisi riporterà l'ordine. Macbook a 800 euro!
      • Teo_ scrive:
        Re: recensori di fumo
        - Scritto da: Steve Austin
        Be il portatile mac da 1800 euro ha l'hardware di
        un notebook di marca (asus HP dell ecc..) da
        800/900
        euro.Non è meglio precisare? «l portatile mac da 1800 euro ha alcuni componenti hardware»
        • Ahi ahi scrive:
          Re: recensori di fumo
          - Scritto da: Teo_
          - Scritto da: Steve Austin

          Be il portatile mac da 1800 euro ha l'hardware
          di

          un notebook di marca (asus HP dell ecc..) da

          800/900

          euro.

          Non è meglio precisare? «l portatile mac da 1800
          euro ha alcuni componenti
          hardware»Direi che si debba precisare, altrimenti poi leggiamo cose di questo tipo"Apple è solo questione di "fashion" e moda dell'ultimo biennio..perchè in quanto a caratteristiche tecniche, costo/prestazioni..beh..lasciamo perdere."
      • Ahi ahi scrive:
        Re: recensori di fumo
        - Scritto da: Steve Austin
        Be il portatile mac da 1800 euro ha l'hardware di
        un notebook di marca (asus HP dell ecc..) da
        800/900
        euro.infatti mi potrai produrre un comparativo dome mi dimostri passo passo che è tutto ugualeche poi apple ricarichi lo sanno anche i sassi, ma alla storiella del doppio...
        Questo non lo potete negare, l'apple ci marcia a
        ricarichi sul marchio vermanete
        troppo.guarda che a parità di config anche Dell ci marcia sopra alla grande...ma non sento lamentele nel suo caso,come mai?
        Ma la crisi riporterà l'ordine. Macbook a 800
        euro!intanto la GM è a rischio
        • Steve Austin scrive:
          Re: recensori di fumo

          guarda che a parità di config anche Dell ci
          marcia sopra alla grande...ma non sento lamentele
          nel suo caso,come
          mai?Dell XPS M1530 costa 1050 euro ed é leggermente superiore al mac pro da 1800ASUS M51VR-AP063E costa 1000, sempre leggermente superiore al mac.Certo non fanno figo come l'apple..Come vedi non è il doppio ma poco ci manca.



          Ma la crisi riporterà l'ordine. Macbook a 800

          euro!

          intanto la GM è a rischio
          • Ahi ahi scrive:
            Re: recensori di fumo
            - Scritto da: Steve Austin

            guarda che a parità di config anche Dell ci

            marcia sopra alla grande...ma non sento
            lamentele

            nel suo caso,come

            mai?

            Dell XPS M1530 costa 1050 euro ed é leggermente
            superiore al mac pro da
            1800OK per i 0.1 di cpu in piùVista devi metterci la ultimatex lo schermo devi andare su wxga che è nativa su PBok il disco è più capienteok la ram è doppiala scheda video va upgradata ad una GF9400 + 9600 ma non ho trovato la possibilità di personalizzarla su quel delle senza poter aggiornare la scheda video sono a 1350 (senza sconti perché sono puntuali)per cui alla fine la differenza non è del doppiopoi alla fine uno prende ciò che più gli piace eh
            ASUS M51VR-AP063E costa 1000, sempre leggermente
            superiore al
            mac.
            Certo non fanno figo come l'apple..
            Come vedi non è il doppio ma poco ci manca.







            Ma la crisi riporterà l'ordine. Macbook a 800


            euro!



            intanto la GM è a rischio
          • All Your Base Are Belong To Us scrive:
            Re: recensori di fumo
            Superiore in che senso? Per cpu e gpu? Un computer, e ancora di più un portatile, ha tante caratteristiche importanti. Anche il peso, i consumi, il "mag-safe" e altre comodità hanno il loro peso nella valutazione della "superiorità". E i MacBook hanno tantissime piccole cose che la concorrenza, tutte insieme, non ha su alcun modello.
      • soulista scrive:
        Re: recensori di fumo
        - Scritto da: Steve Austin
        Be il portatile mac da 1800 euro ha l'hardware di
        un notebook di marca (asus HP dell ecc..) da
        800/900
        euro.
        Questo non lo potete negare, l'apple ci marcia a
        ricarichi sul marchio vermanete
        troppo.
        Ma la crisi riporterà l'ordine. Macbook a 800
        euro!Un macbook costa già 950 evri :-Dcomunque quello che non si considera mai sono le finiture: materiali, precisione nell'assemblaggio. Ci sono un sacco di computer tanto potenti quanto un Macbook anche ad un prezzo inferiore, ma quanti sono fatti in alluminio fresato o policarbonato? quanti non cigolano o scricchiolano nelle giunture? quanti sono spessi poco più di un pollice? Mettiamoci anche il feeling che trasmette la tastiera e gli altri pulsanti. Sono cose che ritengo importanti quando lavoro con un computer e, insieme a me, milioni altri.Considera la longevità di questi computer: al giorno d'oggi risultano ancora migliaia di persone che usano OS 9, quindi molto probabilmente computer non in grado di installare os X (parliamo di macchine risalenti agli anni '90...) e comunque é normale lavorare produttivamente (parlo di grafica 2D) con una macchina per 5-7 anni senza avere problemi. E se vuoi rivenderla prima, controlla su siti come macusato e macexchange e vedi quanto poco si svalutano.
        • Stein Franken scrive:
          Re: recensori di fumo
          Sfortunatamente quello che dici non è proprio vero.Il macbook (pro anche) ha avuto parecchi problemi, temperatura, improvvisi blocchi etc... può capitare, ma se hai pagato di più per avere più qualità, certe cose le sopporti meno.Riguardo ad OS9, ci sono aeroporti dove usano ancora il DOS. Per funzionare funziona, ma è un modo di ragionare che sinceramente non mi piace. Rimanere aggiornati (senza andare nel superfluo) non è mai da sottovalutare.Tra l'altro i PC sono decisamente più longevi, dato che ci sbatti su un bsd o linux x86 (molto ben supportato su questa piattaforma) e ci fai quello che vuoi.Ma in sostanza, oggi sembra che Apple si stia indirizzando verso la fascia dei "fighetti" e snobba un po' i veri professionisti (es. la scelta di ignorare gli schermi "matte"). Forse è la strada per aumentare lo "share", ma se devo essere sincero adoravo i tempi di OS 9.
          • Ahi ahi scrive:
            Re: recensori di fumo
            - Scritto da: Stein Franken
            Sfortunatamente quello che dici non è proprio
            vero.

            Il macbook (pro anche) ha avuto parecchi
            problemi, temperatura, improvvisi blocchi etc...
            può capitare, ma se hai pagato di più per avere
            più qualità, certe cose le sopporti
            meno.

            Riguardo ad OS9, ci sono aeroporti dove usano
            ancora il DOS. Per funzionare funziona, ma è un
            modo di ragionare che sinceramente non mi piace.
            Rimanere aggiornati (senza andare nel superfluo)
            non è mai da
            sottovalutare.

            Tra l'altro i PC sono decisamente più longevi,
            dato che ci sbatti su un bsd o linux x86 (molto
            ben supportato su questa piattaforma) e ci fai
            quello che
            vuoi.




            Ma in sostanza, oggi sembra che Apple si stia
            indirizzando verso la fascia dei "fighetti" e
            snobba un po' i veri professionisti (es. la
            scelta di ignorare gli schermi "matte"). Forse è
            la strada per aumentare lo "share", ma se devo
            essere sincero adoravo i tempi di OS
            9.Fosse sempre vero, invece di sfornare desktop Pro metterebbe sul mercato desktop normali anche per far contenti tutti quelli che vorrebbero usare osx senza dover passare notti insonni per installarlo sugli hackintosh
        • Steve Austin scrive:
          Re: recensori di fumo
          No a tutti quelli che sostengono una qualunque superiorità dell'HW apple:Il portatile pro sarà anche bello ma ha solo uno schermino da 15 e ripeto costa 1800 euro e se cade, anche di poco, lo butti perché é delicatino.D'estate si scalda come un tostapane, e questo riduce la vita dell'HDD e scheda madre (e si rompono, non sono poi così indistruttibili).L'imac ha l'alimentatore poco affidabile (si brucia), lo schermo alla lunga tende a far venire fuori righe verticali di pixel fissi su un colore, il mighty mouse é odioso (che cmq é sicuramente meglio di quella cimabella senza buco dei vecchi imac)La tastiera dell'imac bianco fa doppie lettere (premo a e esce aa per intenderci). L'imac silver ha lo schermo troppo lucido e i riflessi abbondano. Per non paralare della tastiera con i tasti in gomma.Con tutti i soldi che chiedono pretendo di più, molto di più.E poi un solo anno di garanzia... ma Steve Jobs molla XXXXXXX e puttane che siamo stufi di pargartele noi.
          • Teo_ scrive:
            Re: recensori di fumo
            - Scritto da: Steve Austin
            No a tutti quelli che sostengono una qualunque
            superiorità dell'HW
            apple:Ma sai che con quellelenco di luoghi comuni non fai altro che creare altri sostenitori della superiorià dellhardware Apple?Ti spiego il perché: non hai citato errori di progettazione generali anzi hai citato la tastiera con i tasti in gomma ma non essendo vero non lo considero ma solo problemi eccezionali (partite fallate o problemi che si verificano raramente).Uno leggendo la tua critica può pensare, se sono questi i problemi che cita uno che critica Apple e se se sono fra gli sfortunati al massimo me lo cambiano in garanzia allora di problemi hardware non ce ne sono.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 gennaio 2009 15.27-----------------------------------------------------------
          • Steve Austin scrive:
            Re: recensori di fumo
            Modificato dall' autore il 19 gennaio 2009 15.27
            --------------------------------------------------
          • Teo_ scrive:
            Re: recensori di fumo

            - Scritto da: Steve Austin

            - Scritto da: Teo_


            - Scritto da: Steve Austin


            PS: in azienda facciamo web design

            ?
            non sono il demente che hai cercato di dipingere
            sopra.Scusa, non volevo dipingerti tale, solo far notare che stavi rischiando di ottenere il risultato opposto rispetto a quello a cui puntavi disinformando.Lultimo giro di risposte però ha peggiorato la situazione.
          • Steve Austin scrive:
            Re: recensori di fumo
            - Scritto da: Teo_

            - Scritto da: Steve Austin


            - Scritto da: Teo_



            - Scritto da: Steve Austin




            PS: in azienda facciamo web design



            ?

            non sono il demente che hai cercato di dipingere

            sopra.

            Scusa, non volevo dipingerti tale, solo far
            notare che stavi rischiando di ottenere il
            risultato opposto rispetto a quello a cui puntavi
            disinformando.
            Lultimo giro di risposte però ha peggiorato la
            situazione.Strenua difesa della linea del mac a tutti i costi.Guai a criticare l'apple?
          • Teo_ scrive:
            Re: recensori di fumo
            - Scritto da: Steve Austin
            - Scritto da: Teo_


            - Scritto da: Steve Austin



            - Scritto da: Teo_




            - Scritto da: Steve Austin






            PS: in azienda facciamo web design





            ?


            non sono il demente che hai cercato di
            dipingere


            sopra.



            Scusa, non volevo dipingerti tale, solo far

            notare che stavi rischiando di ottenere il

            risultato opposto rispetto a quello a cui
            puntavi

            disinformando.

            Lultimo giro di risposte però ha peggiorato la

            situazione.

            Strenua difesa della linea del mac a tutti i
            costi.
            Guai a criticare l'apple?Assolutamente no, sono fra i primi a farlo quando serve.Guai a seguirti se cambi discorso.Se prima critichi le tastiere dicendo che hanno i tasti in gomma, ti smentisco e mi provochi chiedendomi se mi trovo bene (sì mi trovo molto bene), poi scrivi che il MacBook Pro ha solo uno schermino da 15' ti smentisco e la butti sul prezzo, potremmo andare avanti allinfinito.Mi dispiace, trovati un altro compagno di giochi.
          • Steve Austin scrive:
            Re: recensori di fumo


            Assolutamente no, sono fra i primi a farlo quando
            serve.
            Guai a seguirti se cambi discorso.
            Se prima critichi le tastiere dicendo che hanno i
            tasti in gomma,Be forse ho esagerato a dire che é gomma, ma é un aborto, sembra lo spectrum ti smentisco e mi provochi
            chiedendomi se mi trovo bene (sì mi trovo molto
            bene), poi scrivi che il MacBook Pro ha solo uno
            schermino da 15' ti smentisco e la butti sul
            prezzo, potremmo andare avantiHo scritto:Il portatile pro sarà anche bello ma ha solo uno schermino da 15 e ripeto costa 1800 euroPoi so bene che esiste anche quello da 17"
            allinfinito.
            Mi dispiace, trovati un altro compagno di giochi.Stop. Compagni di giochi? uhmmm....
          • logicaMente scrive:
            Re: recensori di fumo
            - Scritto da: Steve Austin



            Assolutamente no, sono fra i primi a farlo
            quando

            serve.

            Guai a seguirti se cambi discorso.

            Se prima critichi le tastiere dicendo che hanno
            i

            tasti in gomma,

            Be forse ho esagerato a dire che é gomma, ma é un
            aborto, sembra lo
            spectrumGuarda, ho letto il thread e... ho usato a lungo la tastiera dell'iMac... può anche non piacere, ma dire che ha i tasti di gomma o che non funziona bene (tanto da paragonarla alle "caramelline" dello spectrum) è una sciocchezza colossale.Evito di commentare il resto che (mighty mouse a parte, non mi piace...) mi trova in totale discaccordo.
          • Ahi ahi scrive:
            Re: recensori di fumo
            Modificato dall' autore il 19 gennaio 2009 15.27
            --------------------------------------------------
          • All Your Base Are Belong To Us scrive:
            Re: recensori di fumo

            No a tutti quelli che sostengono una qualunque
            superiorità dell'HW
            apple:
            Il portatile pro sarà anche bello ma ha solo uno
            schermino da 15Che schermo vuoi? Il 17 esiste ed è già un tavolino da campeggio...
            e ripeto costa 1800 euro e se
            cade, anche di poco, lo butti perché é
            delicatino.Davvero? Hai fatto la prova? Io ho rimesso in squadra *diverse volte* un PowerBook di un'amica. L'ho fatto a mano, tirando, spingendo e premendo. È pieno di ammaccature perché le è caduto non sa nemmeno lei quante volte. Funziona ancora alla perfezione.
            D'estate si scalda come un tostapane, e questo
            riduce la vita dell'HDD e scheda madre (e si
            rompono, non sono poi così
            indistruttibili).Tutto entro i normali parametri operativi. Cerca di non appoggiare il portatile direttamente sul letto o sul divano, ma su una superficie rigida, in modo che sotto ci sia spazio.
            L'imac ha l'alimentatore poco affidabile (si
            brucia),Mah... Io ho un iMac, ne "manutengo" altri 3, e problemi non ne ho.
            lo schermo alla lunga tende a far venire
            fuori righe verticali di pixel fissi su un
            colore,Mah... Comincio a credere che tu stia scherzando...
            il mighty mouse é odiosoLavati le mani e vedrai che non avrai problemi.
            (che cmq é
            sicuramente meglio di quella cimabella senza buco
            dei vecchi
            imac)Questo sì.
            La tastiera dell'imac bianco fa doppie lettere
            (premo a e esce aa per intenderci).All'inizio capitava anche a me. Ti abituerai e ti accorgerai che la scrittura fila molto più spedita, perché la corsa dei tasti è più breve e occorre meno forza per premerli.
            L'imac silver
            ha lo schermo troppo lucido e i riflessi
            abbondano.Vero. Gli schermi glossy hanno una resa del bianco, del nero e dei contrasti decisamente superiore, ma hanno la pecca dei riflessi.
            Per non paralare della tastiera con i
            tasti in
            gomma.Tasti in gomma? Non stai facendo confusione con il Sinclair ZX Spectrum?
            Con tutti i soldi che chiedono pretendo di più,
            molto di
            più.Nessuno te lo vieta.
            E poi un solo anno di garanzia... Se l'acquirente è un'azienda, sì. Se sei un privato, gli anni di garanzia sono due, anche se Apple dice il contrario. Se vuoi vendere in Europa, le regole sono queste. E se Apple si rifiuta di riparare il computer dopo un anno e prima della fine del secondo, è sufficiente fargli scrivere da uno studio legale perché scatti l'assistenza. Ci provano, insomma...
            ma Steve Jobs
            molla XXXXXXX e puttane che siamo stufi di
            pargartele
            noi.Ti confondi Jobs e "Apple", con l'Onorevole "Mele".. :-)
  • lellykelly scrive:
    Re: recensori di fumo
    hai subito violenze da piccolo?
  • Marco Francavill a scrive:
    Solita notizia del mac
    Come tutti i giorni leggiamo una nuova notizia della AppleE di come ci cambierà la vita !Grazie
    • ciao scrive:
      Re: Solita notizia del mac
      A te sicuramente a cambiato la giornata, in peggio, dai passera' anche questa.
      • Stein Franken scrive:
        Re: Solita notizia del mac
        Ma fai parte dei tre moschettieri e Macd'artagnan? (rotfl)Mai visto qualcuno difendere qualcosa con cosi tanta forza su un posto dove la maggior parte trolla semplicemente.Oltre al fatto che a nessuno interessa realmente questo genere di discussioni (tranne che per gettare benzina sul fuoco).
    • Ahi ahi scrive:
      Re: Solita notizia del mac
      - Scritto da: Marco Francavill a
      Come tutti i giorni leggiamo una nuova notizia
      della
      Apple
      E di come ci cambierà la vita !

      GrazieFai anche questi commenti geniale anche dopo aver letto le notizie riportate in un qualsiasi quotidiano?
  • ciao scrive:
    Re: recensori di fumo
    Alle 00:22 ancora in piedi? Viste le XXXXXXX/rosicate che scrivi ti farebbe bene andare a letto con un cd di Brian Eno, ti puó fare solo bene.
  • AAA scrive:
    Re: recensori di fumo
    (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) :D :D :D
  • helloworld scrive:
    Re: recensori di fumo
    c'hai proprio del tempo da perdere...
  • alexjenn scrive:
    Re: recensori di fumo
    Eh sì.
  • AhiAhi scrive:
    Re: recensori di fumo
    Stavolta ti sei superato, mai lette tante ca$$ate in un solo post!E se qualcuno ha problemi di stitichezza...legga qui http://punto-informatico.it/cerca.aspx?s=nick%3a%22Dti+Revenge%22e in pochi secondi correrà felice al bagno
Chiudi i commenti