Sed Lex/ Quando il Ministro viola la legge

di Daniele Minotti - La censura del sito dell'orgoglio pedofilo prima e le azioni contro il videogioco Operazione:Pretofilia sono legali? No, la legge è stata violata. Ecco perché

Roma – C’è ancora molto consenso intorno all’oscuramento (rectius: all’inibizione per IP) del sito di “orgoglio pedofilo”. La raccolta di firme organizzata da E-Polis ha avuto un successo che, forse, neppure i promotori si aspettavano. Soprattutto, è riuscita a convincere il Ministro Gentiloni ad attivare, sembrerebbe per la prima volta, le procedure previste dal decreto che porta il suo nome. Soddisfazione e ringraziamenti alla Polizia Postale.

Successivamente, il Vice Presidente della Camera, Giorgia Meloni, ha chiesto la stessa cosa per un altro sito. Addirittura, in attesa di un intervento dell’Autorità, si è appellata all’iniziativa privata. Tutto come se fosse la cosa più normale, più giusta, più legale per combattere i possibili effetti della cd. “pedofilia culturale”.

Infine, negli ultimi giorni si è avuta notizia che l’on. Luca Volontè ha domandato l’inibizione per il sito del gioco “Operazione: Pretofilia” anche perché il gioco stesso, comunque ritenuto provocatorio e offensivo, comprenderebbe scene pedofile. Neppure realmente “virtuali”, secondo i creatori del gioco, anzi a bassissima risoluzione e con protagonisti stilizzati. E sembra che la richiesta sia stata inoltrata. Ma, almeno, questa volta ci sarà pur un giudice a Catania!

Malgrado queste istanze, da molte parti, però, si è parla senza mezzi termini di censura. Ecco un esempio . Ci si esprime in termini generali e astratti, beninteso, e non per difendere la pedofilia, quanto per stigmatizzare un presunto arbitrio. Timori, per la verità, già emersi all’indomani della pubblicazione del Decreto Gentiloni. Veggenza? Paranoia?

Dal canto mio vorrei occuparmi degli aspetti più strettamente giuridici cercando di dare una risposta a chi, comprensibilmente, nutre dei dubbi. Siamo certi che, al di là del fine istituzionale che non è qui in discussione, sia tutto perfettamente legale? Vado subito alle conclusioni, poi argomento. La mia opinione, dando per scontata la validità di certe premesse (cioè che sui siti non sia presente materiale pedopornografico), è no.

Il citato decreto Gentiloni riguarda la pedopornografia, non la pedofilia.

Sul punto non c’è alcun dubbio e, tra le righe, lo ammette lo stesso Ministro. Si tratta di una norma conseguente la creazione del Centro nazionale per il contrasto della pedopornografia per effetto dell’art. 14-bis della legge 269/98 (come modificata l’anno scorso). Dunque, riguarda il filtraggio dei soli siti di pedopornografia, giova sottolinearlo.

Relativamente al caso del gioco online occorre aggiungere una riflessione. Lasciando da parte le denunciate provocazioni e offese, il software, come detto, comprenderebbe scene di carattere pedofilo. Dunque, apparentemente, la procedura di filtraggio sarebbe applicabile. In realtà non è così.

Con la legge 38/2006, la pedopornografia “virtuale” è punita come quella “reale”, pur con uno sconto di pena. Ma cosa si intende per pedopornografia “virtuale”? Lo spiega, molto chiaramente, proprio l’art. 600-quater.1 c.p. introdotto dalla predetta legge: “Immagini virtuali realizzate utilizzando immagini di minori degli anni diciotto o parti di esse”.

Non vera “virtualità”, dunque, ma “fotomontaggi” che utilizzano parti reali e non soltanto realistiche.
L’anno scorso sono stati presentati due disegni di legge volti a contrastare la cd. “pedofilia e pedopornografia culturale”: al Senato e alla Camera . Attualmente, certe tesi sono mere “opinioni”, domani potrebbero diventare reati.

Ma, appunto, oggi non possiamo fare i conti con una legge che verrà, forse. Tanto meno possiamo sollecitare l’intervento di “cracker buoni” in assenza di un provvedimento dell’Autorità fondato sulla legge.

Oggi dobbiamo confrontarci soltanto con il diritto vigente ed esigere che sia applicato da chi di competenza. Certe imbarazzanti contraddittorietà svelano la realtà: nel primo caso, certamente non pedopornografico, si fa ricorso al decreto Gentiloni; nel terzo, con qualche (infondato) dubbio, si segnala il tutto alla magistratura.

Constatare che la legge, nel primo caso, è stata violata dallo Stato è molto triste, qualunque siano le motivazioni.
La legalità non può morire così.

avv. Daniele Minotti
www.minotti.net

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sergio Sarno scrive:
    Ma l'immigrazione australiana?
    Stati Uniti e Australia hanno leggi rigidissime riguardo all0immigrazione. Sarei cusioro di sapere l'ufficio immigrazione australiano come avrebbe reagito all'arrivo di un diciassettene che dichiara di voler sposare una trentenne e di non essere in Australia solo per cercare di immigrare illegamlmente.
    • Brontoleus scrive:
      Re: Ma l'immigrazione australiana?
      - Scritto da: Sergio Sarno
      Stati Uniti e Australia hanno leggi rigidissime
      riguardo all0immigrazione.Curioso che siano proprio loro, ossia popolazioni formate esclusivamente da immigrati (i nativi americani sono stati sterminati, gli aborigeni australiani pure e quei pochi che sono rimasti non si sono legati agli europei come avvenuto invece ad esempio nelle regioni andine del Perù), ad avere leggi sull'immigrazioni così dure.------------2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E se provate a dimostrare scientificamente che si sbaglia FARNETICATE!(questa firma resterà finché ci sarà sul forum anche una sola persona che sosterrà una tesi senza dimostrarla con metodi scientifici)
  • sonic scrive:
    è una vergogna: leggi patetiche
    Che schifo e che vergogna:1) Se il ragazzo avesse avuto SOLO un anno in più allora non ci sarebbero stati problemi. Fare tanto rumore perché al ragazzo mancasse un anno alla maggiore età è patetico e vergognoso.2)Si arrestano le persone prima di aver commesso un reato, si va contro i principi fondamentali della legge. Allora bisognerebbe arrestare tutte le persone nervose perché sono dei potenziali assassini. Qui si è violato il diritto internazionale.3) Due persone si conoscono e si innamorano su internet e si vogliono incontrare: che DIAVOLO c'è di strano se ENTRAMBI sono consenzienti? Tanto si sa che quando si incontrano ci si trova davanti ad una realtà diversa e la cosa non funziona più.4) Se il ragazzo manifestava in questo modo l'intenzione di scappare via da casa sua, allora vuol dire che la sua famiglia FA SCHIFO!
    • Brontoleus scrive:
      Re: è una vergogna: leggi patetiche
      - Scritto da: sonicRispondo solo agli ultimi 2 punti perché sui primi 2 concordo
      3) Due persone si conoscono e si innamorano su
      internet e si vogliono incontrare: che DIAVOLO
      c'è di strano se ENTRAMBI sono consenzienti?Nessuno ma evidentemente per i "benpensanti" se uno dei due è minorenne la cosa non va più bene
      Tanto si sa che quando si incontrano ci si trova
      davanti ad una realtà diversa e la cosa non
      funziona più.Non è detto, ci sono casi di coppie che si sono conosciute su Internet e dopo si sono pure sposate e hanno messo su famiglia.
      4) Se il ragazzo manifestava in questo modo
      l'intenzione di scappare via da casa sua, allora
      vuol dire che la sua famiglia FA SCHIFO!Neanche questo è detto, in fondo chiunque preferirebbe stare con la persona amata piuttosto che stare coi propri genitori. Da questo punto di vista (cioè da quello del figlio) non c'è differenza alcuna se ha 17 o 30 anni. Se ha la possibilità, la coppia ha un posto dove vivere e i soldi per mantenersi nessuno sceglierebbe di restare dai genitori.------------2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E se provate a dimostrare scientificamente che si sbaglia FARNETICATE!(questa firma resterà finché ci sarà sul forum anche una sola persona che sosterrà una tesi senza dimostrarla con metodi scientifici)
    • simone scrive:
      Re: è una vergogna: leggi patetiche
      per il 1° punto:avrsti ragione se al mondo fossimo poche unità. metti l'italia: 60millioni di persone, non puoi vedere se una persona è abbastanza "coscenziente" (diciamo anche responsabile), che non capisce che potrebbe in un futuro maledire questa sua "fuga d'amore". in poche parole v'è l'esigenza di tutela, esigenza che non si può soddisfare se non mettendo dei paletti "convenzionali". Ovvio che non tutti a 17 anni sono degli idioti, ma anche a 40 si trovano degli idioti. quindi che si fa, facciamo un test a tutti per vedere se ci arriva da solo?per il 2° punto: l'azione contro un fondato motivo di temere un pregiudizio c'è anche in italia. cioè la legge permette di non aspettare che la frittata sia bella che fatta.per il 3° punto vedi il 1°per il 4° punto: chi lo sa?????????ps: appena fatto l'esame di diritto privato..mio dio che materia rivoltante..
      • Brontoleus scrive:
        Re: è una vergogna: leggi patetiche
        - Scritto da: simone
        ps: appena fatto l'esame di diritto privato..mio
        dio che materia rivoltante..Quando darai procedura penale rimpiangerai diritto privato, fidati.------------2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E se provate a dimostrare scientificamente che si sbaglia FARNETICATE!(questa firma resterà finché ci sarà sul forum anche una sola persona che sosterrà una tesi senza dimostrarla con metodi scientifici)
        • simone scrive:
          Re: è una vergogna: leggi patetiche
          peccato che stia facendo economia e commercio e c'è l'esame di privato..lascio a te il piacere di procedura penale..ne ho sentito parlare male, ma come privato nessuno mai (me l'han detto alcuni di giurisprudenza)
          • Brontoleus scrive:
            Re: è una vergogna: leggi patetiche
            - Scritto da: simone
            peccato che stia facendo economia e commercio e
            c'è l'esame di privato..lascio a te il piacere di
            procedura penale..ne ho sentito parlare male, ma
            come privato nessuno mai (me l'han detto alcuni
            di giurisprudenza)E' uno degli esami di giurisprudenza strutturati peggio, praticamente devi impararti tutto il CPP a memoria, non c'è altro modo di passarlo.E non è facile nemmeno per chi è bravo a imparare a memoria perché ci sono un sacco di eccezioni e di articoli contraddittori tra di loro.------------2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E se provate a dimostrare scientificamente che si sbaglia FARNETICATE!(questa firma resterà finché ci sarà sul forum anche una sola persona che sosterrà una tesi senza dimostrarla con metodi scientifici)
  • Y&X scrive:
    Foto di tamara
    http://kotaku.com/gaming/international/wow-affair-ends-in-jail-274242.phpecco la foto della tamara
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Foto di tamara
      Alla faccia della privacy! Addirittura hanno messo la foto... probabilmente è una pregiudicata recidiva incline al crimine... ma non credo proprio.
    • Casuale scrive:
      Re: Foto di tamara
      Mah, tanto brutta non mi sembra. E' un tipo, può piacere come non piacere.
      • Brontoleus scrive:
        Re: Foto di tamara
        Infatti, poi considerate che se non è una foto segnaletica è una foto di un documento, quindi oltre a essere sovraesposta lei non è certo felice (solo gli scemi sorridono nella foto sui documenti e nessuno sano di mente lo farebbe in una foto segnaletica).Solo dalla faccia non è male, come hai detto tu può piacere e non piacere, di sicuro non è un ce$$o, c'è di peggio in giro.------------2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E se provate a dimostrare scientificamente che si sbaglia FARNETICATE!(questa firma resterà finché ci sarà sul forum anche una sola persona che sosterrà una tesi senza dimostrarla con metodi scientifici)
  • medioman scrive:
    due pesi e due misure
    Strano paese quello in cui puoi essere condannato a morte a 14 anni ma non puoi innamorarti di chi vuoi a 17
    • Brontoleus scrive:
      Re: due pesi e due misure
      - Scritto da: medioman
      Strano paese quello in cui puoi essere condannato
      a morte a 14 anniAnche a meno. Ci sono bambini condannati a morte e hanno 10 anni. L'unica cosa è che prima dei 14 non possono applicare la pena quindi rimangono in carcere fino ai 14.PS L'Italia ci sta arrivando, si parla di abbassamento dell'età imputabile a 12 o a 10 anni ma nessuno parla di abbassare con essa anche l'età del consenso.------------2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E se provate a dimostrare scientificamente che si sbaglia FARNETICATE!(questa firma resterà finché ci sarà sul forum anche una sola persona che sosterrà una tesi senza dimostrarla con metodi scientifici)
      • Ken Shiro scrive:
        Re: due pesi e due misure
        be ma è sempre differente dalla pena di morte...
        • Brontoleus scrive:
          Re: due pesi e due misure
          - Scritto da: Ken Shiro
          be ma è sempre differente dalla pena di morte...Aspettare in attesa dell'uccisione istituzionalizzata? Sì è differente ed è anche peggio. Leggiti "Il miglio verde".------------2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E se provate a dimostrare scientificamente che si sbaglia FARNETICATE!(questa firma resterà finché ci sarà sul forum anche una sola persona che sosterrà una tesi senza dimostrarla con metodi scientifici)
          • Sim Sala Bim scrive:
            Re: due pesi e due misure
            - Scritto da: Brontoleus
            - Scritto da: Ken Shiro

            be ma è sempre differente dalla pena di morte...

            Aspettare in attesa dell'uccisione
            istituzionalizzata? Sì è differente ed è anche
            peggio. Leggiti "Il miglio
            verde".

            Plausibilmente stava rispondendo alla parte del tuo messaggio successiva al PS...
          • Brontoleus scrive:
            Re: due pesi e due misure
            - Scritto da: Sim Sala Bim
            Plausibilmente stava rispondendo alla parte del
            tuo messaggio successiva al
            PS...E se non quota come faccio a capirlo?------------2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E se provate a dimostrare scientificamente che si sbaglia FARNETICATE!(questa firma resterà finché ci sarà sul forum anche una sola persona che sosterrà una tesi senza dimostrarla con metodi scientifici)
  • Paperino scrive:
    17 non va bene?
    E che reato e'?? Lui era piu' che consenziente e dai 16 anni in su non e' pedofilia in USA.checce' che non va???
    • Brontoleus scrive:
      Re: 17 non va bene?
      - Scritto da: Paperino
      E che reato e'??
      Lui era piu' che consenziente e dai 16 anni in su
      non e' pedofilia in USA.Dipende dallo Stato, non c'è un'AOC unica a livello federale.
      checce' che non va???In Italia se i genitori non approvano c'è comunque il reato di sottrazione alla patria potestà. Non si configurano né rapimento (che prevede la mancanza del consenso) né sequestro (che prevede il consenso del minore) di minore perché non è stata lei ad andare a prendere lui ma è lui che è volontariamente andato da lei. Non so negli USA come funzioni ma immagino che qualcosa di analogo ci sia. In alternativa c'è l'adescamento di minore via Internet che in Italia però sui 17enni (e sui 16enni) non si attua.Bisogna vedere le leggi locali.------------2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E se provate a dimostrare scientificamente che si sbaglia FARNETICATE!(questa firma resterà finché ci sarà sul forum anche una sola persona che sosterrà una tesi senza dimostrarla con metodi scientifici)
    • Ken Shiro scrive:
      Re: 17 non va bene?
      - Scritto da: Paperino
      E che reato e'??
      Lui era piu' che consenziente e dai 16 anni in su
      non e' pedofilia in
      USA.
      checce' che non va???Infatti... mi risulta ke a 16 anni si diventa maggiorenni, boh valli a capire sti ameri"cani"
      • ET70 scrive:
        Re: 17 non va bene?
        molti tra loro si considerano vicendevolmente 'terroni': leggi il penultimo commento in merito:"BY BLOODOWL AT 04:24 PM IM not surprised this was done some part in the south where all the stupid backwards people are at . Then again they wanted to ban fractions because it was to confusing for "kids"."da:http://kotaku.com/gaming/international/wow-affair-ends-in-jail-274242.php
  • xWolverinex scrive:
    ODDIO CHE SCHIFO IL SESSO !!
    E poi si lamentano che ci sono ragazzini che fanno sekki i genitori. E CI CREDO !!!!!!!!!!!!!!!!! con due genitori cosi'.... Bello per un ragazzo 17enne sapere che i genitori lo considerano "scemo" (per essere buoni) a tal punto da doverlo "proteggere" da una relazione con una donna piu' grande.Chissa' se gli fanno usare ancora il pannolino :s
    • Oros scrive:
      Re: ODDIO CHE SCHIFO IL SESSO !!
      AHAHAHè uno dei tanti casi di iper-protezionismo da genitore :)
      • gohan scrive:
        Re: ODDIO CHE SCHIFO IL SESSO !!
        - Scritto da: Oros
        AHAHAH
        è uno dei tanti casi di iper-protezionismo da
        genitore
        :)bhe.. sono americani.. no? Avendoci vissuto per un anno io tendo a definirli moralisti ipocriti: per loro però è normale che una ragazza di 16 anni sia incinta....
    • il mio scrive:
      Re: ODDIO CHE SCHIFO IL SESSO !!
      - Scritto da: xWolverinex
      E poi si lamentano che ci sono ragazzini che
      fanno sekki i genitori.

      E CI CREDO !!!!!!!!!!!!!!!!! con due genitori
      cosi'....


      Bello per un ragazzo 17enne sapere che i genitori
      lo considerano "scemo" (per essere buoni) a tal
      punto da doverlo "proteggere" da una relazione
      con una donna piu'
      grande.

      Chissa' se gli fanno usare ancora il pannolino :sTanto furbo comunque non è, visto che qualche settimana prima stava cercando di imbarcarsi per l'australia di nascosto.
      • sonic scrive:
        Re: ODDIO CHE SCHIFO IL SESSO !!
        immagina in che schifo di famiglia deve vivere per arrivare a cercare di scappare di nascosto da questa per una donna che neanche conosce dal vivo
  • Guybrush scrive:
    MAH
    Mi sa di bufala.GT
  • Ste scrive:
    Lo sceriffo nega...
    ma allora come accidenti hanno fatto ad "incastrarla"? Sinceramente non vedo altre possibilità. Anche perchè per fermarla all'arrivo negli USA vuol dire che era segnalata non sulla base di semplici congetture genitoriali, ma di prove evidenti.Tuttavia il "minorenne" e l'"amante" non sono stati proprio furbi: il ragazzo ha 17 anni...aspettavano che ne facesse 18 e i genitori potevano tranquillamente andare a farsi friggere. Il ragazzo diventava maggiorenne, poteva farsi il passaporto e andarsene in capo al mondo senza dover rendere conto a nessuno. Cosa che probabilmente farà comunque alla luce di quanto è successo.
    • Alessandro scrive:
      Re: Lo sceriffo nega...
      E probabilmente manderà per sempre i suoi genitori a quel paese. Bel risultato che hanno ottenuto. Un odio eterno da parte del figlio verso suo padre e sua madre.
  • anonimo scrive:
    INCREDIBILE
    Adesso ti arrestano pure prima di commettere un qualsiasi reato. Gli usa devono sprofondare, sarà meglio per tutti.
    • Ken Shiro scrive:
      Re: INCREDIBILE
      Chi ha detto "Minority Report"? :P
    • ecc scrive:
      Re: INCREDIBILE
      oppure avere prove, intercettazioni, pedinamenti e bla bla bla che quantomeno dimostrino (senza ombra di dubbio) che il/la tizio/a è intenzionat0/a a compiere una violenza o atto illecito.Anche perchè se no si potrebbe già partire ad arrestare demi... [sarcastic mode on]se no che facciamo? aspettiamo che demi uccida un bambino? o si sbatte in galera subito? a me sembra che il suo post indichi che vuole essere fermato!!![sarcastic mode off]
    • Vihai Varlog scrive:
      Re: INCREDIBILE
      - Scritto da: Imenottero

      Con che accusa lo arresti se non ha commesso il
      fatto?
      Devi aspettare che compia qualche azione illecita.O almeno ci tenti...Altrimenti dovremmo arrestare tutti quelli che hanno avuto un'erezione guardando una diciassettenne?
    • theusualidiot scrive:
      Re: INCREDIBILE
      ma se non ha commesso alcun reato come fai a saperlo? inoltre è stata fermata prima che le potessero controllare il notebook, questo che senso ha?
      • demi scrive:
        Re: INCREDIBILE
        rispondo a te, ma vale anche per le altre risposte... chiaramente non sto parlando di uno che viene arrestato tanto per divertimento, è chiaro che ci devono essere le prove o indizi gravi che quella persona è intenzionata a fare quell'atto, ma secondo quello che ha scritto l'anonimo del primo post non sarebbe giusto arrestare neanche uno che sta per compiere un atto illegale.
        • Brontoleus scrive:
          Re: INCREDIBILE
          - Scritto da: demi
          rispondo a te, ma vale anche per le altre
          risposte... chiaramente non sto parlando di uno
          che viene arrestato tanto per divertimento, è
          chiaro che ci devono essere le prove o indizi
          gravi che quella persona è intenzionata a fare
          quell'atto, ma secondo quello che ha scritto
          l'anonimo del primo post non sarebbe giusto
          arrestare neanche uno che sta per compiere un
          atto illegale.E' come per gli altri reati.Poniamo un caso eclatante per farti capire, e cioè l'omicidio.Poniamo che Tizio abbia voglia di uccidere Caio. Finché non va a mettere una bomba nella macchina di Caio, o gli si avvicina con una pistola, non lo si può accusare di nulla. Se sta nel chiuso di casa sua e progetta sistemi per fare fuori Caio, finché non li mette in atto questi rimangono mera teoria, quindi non bastano gli indizi (che potrebbero essere eventuali fogli in cui è scritto il tragitto che Caio compie per andare e tornare dal lavoro, oppure un'arma in casa di Tizio e regolarmente detenuta) ma servono le prove (la volontà di mettere in atto il proposito di uccidere).Fino a quel momento non si può arrestare proprio nessuno. In seguito si arresterà per tentato omicidio (se non riesce ad uccidere) o di omicidio (se ci riesce). Ma finché non commette il crimine, o prova a commetterlo, rimane un cittadino libero e innocente come tutti gli altri e come tale va trattato.------------2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E se provate a dimostrare scientificamente che si sbaglia FARNETICATE!(questa firma resterà finché ci sarà sul forum anche una sola persona che sosterrà una tesi senza dimostrarla con metodi scientifici)
          • Alucard scrive:
            Re: INCREDIBILE
            2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku
            l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E
            se provate a dimostrare scientificamente che si
            sbaglia
            FARNETICATE!
            (questa firma resterà finché ci sarà sul forum
            anche una sola persona che sosterrà una tesi
            senza dimostrarla con metodi
            scientifici)Se dovessimo arrestare persone preventivamente io sarei già stato condannato all'ergastolo, con tutte le volte che penso di far fuori i nostri politici (rotfl)
  • Nick scrive:
    Magari!!
    Magari una 31enne australiana venisse a prelevarmi a sue spese da questo cesso di paese e mi portasse da lei...Magari è pure figa... ;)
    • cicciobasta rdo scrive:
      Re: Magari!!
      - Scritto da: Nick
      Magari una 31enne australiana venisse a
      prelevarmi a sue spese da questo cesso di paese e
      mi portasse da lei...Magari è pure figa...
      ;)nono è orenda^^ guarda la foto secondo me lhanno arrestata per quello.
      • erpirata scrive:
        Re: Magari!!

        nono è orenda^^ guarda la foto secondo me lhanno
        arrestata per
        quello.Mazza che mostro...qui ce vo un fucile per ferma n'animale del genere.
        • Lollo scrive:
          Re: Magari!!
          - Scritto da: erpirata

          nono è orenda^^ guarda la foto secondo me lhanno

          arrestata per

          quello.

          Mazza che mostro...qui ce vo un fucile per ferma
          n'animale del
          genere.MHUAHUHAUHAUHAUHUAHUAHUAHUAH!!!!!!
    • jean-luc scrive:
      Re: Magari!!
      - Scritto da: Nick
      Magari una 31enne australiana venisse a
      prelevarmi a sue spese da questo cesso di paese e
      mi portasse da lei...Magari è pure figa...
      ;)Modificato dopo aver visto la foto :@-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 luglio 2007 01.29-----------------------------------------------------------
    • DeMoN3 scrive:
      Re: Magari!!
      ma da dove le vedete le foto??a me nn si vede nulla...
      • petone scrive:
        Re: Magari!!
        [img]http://www.news.com.au/common/imagedata/0,,5550468,00.jpg[/img]dahttp://www.news.com.au/adelaidenow/story/0,22606,22008677-910,00.html... ma manca il resto :$
  • Brontoleus scrive:
    Pura follia
    CdO. Sempre peggio.------------2+2 fa 5. E' così perché è così. Godai Yusaku l'ha detto! Tutti a prostrarsi ai suoi piedi! E se provate a dimostrare scientificamente che si sbaglia FARNETICATE!(questa firma resterà finché ci sarà sul forum anche una sola persona che sosterrà una tesi senza dimostrarla con metodi scientifici)
    • Dr. Magus scrive:
      Re: Pura follia
      il cerchio si stringe sempre di più. TREMA!
    • zerouno scrive:
      Re: Pura follia
      ...sempre peggio... Non posso che essere d'accordo con te in questo caso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 luglio 2007 16.47-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti