La ricetta di Marissa per Yahoo!

Pensare in grande e andare tutti assieme nella stessa direzione. Avvicinare i propri servizi alle esigenze del pubblico. Il nuovo CEO di Yahoo! spiega ai dipendenti la sua strategia

Roma – Un incontro programmato all’ URL Café nel campus di Sunnyvale per svelare i suoi piani strategici a tutti i dipendenti di Yahoo!. Con il tipico piglio del leader, il nuovo CEO in viola Marissa Mayer ha promesso “un atto di radicale trasparenza”, per inserire i servizi dell’azienda californiana nelle abitudini di vita e consumo dei netizen .

Per riuscirci Mayer si concentrerà sulla personalizzazione nelle aree di mercato più disparate, dalla posta elettronica alla distribuzione di contenuti online. Questione di dettagli, a partire da piccole rivoluzioni grafiche nella home page di Yahoo!, fino allo spostamento dei core values in ambito mobile .

Regola d’oro per il nuovo CEO: un pensiero che risulti sempre positivo, grande, vincente. È la regola dei 100 milioni, che dovrebbe sempre attirare le platee più vaste verso i prodotti in viola . Parallelamente, Mayer vorrebbe stringere rapporti più amichevoli con i partner esterni, dagli operatori mobile ai social network, fino ai produttori di hardware.

Tra gli obiettivi annunciati al campus, la creazione di un’autentica cultura del consenso, attraverso il modello delle quattro C su cui verrà fondato il talento di Yahoo!. Dalla Cultura agli obiettivi aziendali (Company Goals), per arrivare alla Compensazione e alla Calibrazione , fattori il cui profondo significato è rimasto avvolto nell’ombra.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Franky scrive:
    Anche Megaupload si prepara a tornare
    Megaupload si prepara a tornare - codice pronto per il 90%----------------------------------------------------------Oltra a Megabox Kim sta lavorando anche al ritorno di Megaupload nonostante il proXXXXX in corso lo riferisce lo stesso Kim e naturalmente torrentfreak che ha dedicato un articolo proprio a questo:---------------------------------------------------------------------""A Gennaio di quest'anno il governo degli Stati Uniti ha distrutto Megaupload, ma il fondatore Kim Dotcom [..] si sta preparando a tornare con una vendetta. Il lavoro di codifica per il nuovo Megaupload è quasi finito, i server sono stati ordinati, e gli investitori sono in fila. Un ritorno del file-hosting sembra essere imminente.""Dal breve aggiornamento è chiaro che il lancio del sito è in programma entro la fine dell'anno. Inoltre, è interessante notare che, nonostante il caso penale in corso, i partner e gli investitori sono felici di essere coinvolti."http://torrentfreak.com/megaupload-readies-for-comeback-code-90-done-120923/
  • bilancia90 scrive:
    ahahah che ridere di Sto flop!
    allora partiamo con il dire che sarà solo per l'audio perciò non se lo caghera nessuno,poi diciamo che il vero erede del vecchio Megaupload è cyberlocker.ch al 100% xk come il vecchio Megaupload,puoi scaricae a velocità massima anche da utente free,cosa che gli altri hoster non permettono!Cmq poi penso che sarà come la tana del Grande Fratello piena di gente che ti spia,partendo dalla polizia ,alle agenzie di pubblicità.perciò,lo ritengo una XXXXXta come serivizio sto Megaflop! haah-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 ottobre 2012 15.45-----------------------------------------------------------
    • krane scrive:
      Re: ahahah che ridere di Sto flop!
      - Scritto da: bilancia90
      allora partiamo con il dire che sarà solo per
      l'audio perciò non se lo caghera nessuno,poi
      diciamo che il vero erede del vecchio Megaupload
      è

      ------

      al 100% xk come il vecchio Megaupload,puoi
      scaricae a velocità massima anche da utente
      free,cosa che gli altri hoster non
      permettono!


      Cmq poi penso che sarà come la tana del Grande
      Fratello piena di gente che ti spia,partendo
      dalla polizia ,alle agenzie di
      pubblicità.


      perciò,lo ritengo una XXXXXta come serivizio sto
      Megaflop!
      haahE ti sei iscritto apposta per dimostrare la tua ignoranza riguardante tutte le dichiarazioni relative a Megabox fin'ora ???
      • bilancia90 scrive:
        Re: ahahah che ridere di Sto flop!
        Caro puffobello,se ti rispondo che mi sono iscritto per commentare questa news è Si,Non penso che il sito sia tuo,per rispondermi in questa maniera essendo che le registrazioni sono aperte.Senno caro il mio sapientino parla con chi comanda questa baracca è chiedi di chiudere le registrazioni,e di fare sto sito a tua immaggine e somiglianza cosi non te deprimi x le risposte dagli altri utentiCaro il mio Puffo,esistono opinioni differenti..sappiale accettare come io accetto le tue!!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 ottobre 2012 16.18----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 ottobre 2012 16.20----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 ottobre 2012 16.21-----------------------------------------------------------
        • krane scrive:
          Re: ahahah che ridere di Sto flop!
          - Scritto da: bilancia90
          Caro puffobello,se ti rispondo che mi sono
          iscritto per commentare questa news è Si,Non
          penso che il sito sia tuo,per rispondermi in
          questa maniera essendo che le registrazioni sono
          aperte.
          Senno caro il mio sapientino parla con chi
          comanda questa baracca è chiedi di chiudere le
          registrazioni,e di fare sto sito a tua immaggine
          e somiglianza cosi non te deprimi x le risposte
          dagli altri utenti
          Caro il mio Puffo,esistono opinioni
          differenti..sappiale accettare come io accetto le
          tue!!!!
          --------------------------------------------------
          Modificato dall' autore il 01 ottobre 2012 16.18
          --------------------------------------------------
          --------------------------------------------------
          Modificato dall' autore il 01 ottobre 2012 16.20
          --------------------------------------------------
          --------------------------------------------------
          Modificato dall' autore il 01 ottobre 2012 16.21
          --------------------------------------------------3 tentativi per mettere insieme 3 frasi e' gia' un discreto record !Ma non e' che postavi gia' qua come Fiber qualche tempo fa ?
          • bilancia90 scrive:
            Re: ahahah che ridere di Sto flop!
            Ma che sei il cane da caccia del sito,mai usato il nome Fiberche nome è Fiber lol cmq devrei scrivere io alla redazione del sito,perchè mi stai già torturando le marracas!vuoi un consiglio da una persona che può darsi è più grande o piccolo di te,FATTI UNA VITA!
          • krane scrive:
            Re: ahahah che ridere di Sto flop!
            - Scritto da: bilancia90
            Ma che sei il cane da caccia del sito,mai usato
            il nome Fiber
            che nome è Fiber lol Ah, guarda dillo a lui... E' comunque piu' personale di bilancia90.
            cmq devrei scrivere io alla redazione del
            sito,perchè mi stai già torturando le
            marracas!E scrivigli, sono simpatici sai ?
            vuoi un consiglio da una persona che può darsi
            è più grande o piccolo di te,FATTI UNA VITA!A me stanno pagando in questo momento, tu ??(rotfl)
          • bilancia90 scrive:
            Re: ahahah che ridere di Sto flop!
            Inutile Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentirecmq basta,senno passa io x il cattivo e litigare con un poppante mi annoia.Saluto il sito e alla prossima News sul mondo del P2p!!bye!
          • crumiro scrive:
            Re: ahahah che ridere di Sto flop!
            Noooo... dimmi, sei reale?
          • krane scrive:
            Re: ahahah che ridere di Sto flop!
            - Scritto da: crumiro
            Noooo... dimmi, sei reale?Secondo me e' il fratello piccolo di Fiber (rotfl)
          • Mario Schiavon scrive:
            Re: ahahah che ridere di Sto flop!
            Eih calmo guarda che non ci sono censure in questo sito.. e non mi sembra che si stia comportando poi cosi' male.. secondo me se non ti va cio' che viene scritto dovresti voltare pagina al sito sai?Lo hai detto te registrazioni sono aperte e libere quindi o accetti anche le lamentele nella vita o non farai mai strada.In quanto alla vita sociale credo che non puoi riferirti cosi' a una persona mai vista e conosciuta di persona no?Su calmi tutti ogni uno dimostri le sue idee mantenendo la calma.. e senza offese dirette..=)
          • Mario Schiavon scrive:
            Re: ahahah che ridere di Sto flop!
            ps.. post precedento riferito a bilancia90
          • bilancia90 scrive:
            Re: ahahah che ridere di Sto flop!
            guarda hai perfettamente ragione,mi sa che al differenza sua te hai un cervello!io mi sono iscritto per dare un opinione,ma non posso neanche riaggiornare la pagina che già c'è un bambino che vuole litigare con me x un commento!l'utente sopra di me,se ha problemi psicologici dovuti a stress ,dovrebbe staccarsi dal pc,apposto di attaccare subito un nuovo utenteo cmq ci sono modi e modi di commentare ,non dicendo aaaaa te sei registrato x fare tale commento.=) accetto la critica,ma con i toni + bassi,essendo che non sia dio in terra tale utente!!
          • dontfeed in sciopero scrive:
            Re: ahahah che ridere di Sto flop!
            - Scritto da: bilancia90
            guarda hai perfettamente ragione,mi sa che al
            differenza sua te hai un
            cervello!Ma certo, insultiamo la gente.Per fortuna che ti piacciono i toni bassi.

            io mi sono iscritto per dare un opinionee per questa ti abbiamo riso in faccia.LEgittimo da parte tua esprimerti, ma analogamente, legittimo da parte nostra ritenere la tua opinione ridicola.E la libertà, bello.
            l'utente sopra di me,se ha problemi psicologici
            dovuti a stressBeh si frasi tipiche dell'amante dei toni bassi.
            =) accetto la criticaeh si vede, proprio.Vai a giocare un po' + in là che ci sono i tombini aperti.
        • memoriacort a scrive:
          Re: ahahah che ridere di Sto flop!
          Certo che dall'80 in poi sono nati solo dei poveretti a quanto vedo.
    • Mario Schiavon scrive:
      Re: ahahah che ridere di Sto flop!
      cyberlocker.ch uuhm già l'estensione molto rivelatrice.. comunque mai sentito come filehost magari è buono solo che ho appena provato a caricare un file e a confronto di bananahost cè qualcosa che lo limita why?poi la grafica è leggermente scadente sembra fatto da un 13enne senza offese a nessuno u.u se si parla di eredi si parla di mediafire o rapidshare credo no?Poi questa è la mia :p
      • Mario Schiavon scrive:
        Re: ahahah che ridere di Sto flop!
        Appena provato a confronto di mediafire e rapidshare x.x nulla da dire meglio mediafire xD
    • ma che dici scrive:
      Re: ahahah che ridere di Sto flop!
      - Scritto da: bilancia90
      poi diciamo che il vero erede del vecchio Megaupload
      è

      cyberlocker.ch



      al 100% xk come il vecchio Megaupload,puoi
      scaricae a velocità massima anche da utente
      free,cosa che gli altri hoster non
      permettono!cyberlocker.ch? come velocità di download per utenti free lo trovo assai scarsino, anzi decisamente penoso.a velocità massima per utenti free (e qualcuno permette anche i download in parallelo):nowdownload, gigabase, putlocker (su quest'ultimo a volte però è disponibile solo la versione ridotta dei video)non malaccio come velocità:bayfiles
    • Anto scrive:
      Re: ahahah che ridere di Sto flop!
      mah, ce ne sono tanti di siti che dicono di essere gli eredi di megaupload... vedi oceanus.ch per esempio - credo che questi servizi in Svizzera stiano spuntando un po' come funghi!!
    • Anto scrive:
      Re: ahahah che ridere di Sto flop!
      mah, ce ne sono tanti di siti che dicono di essere gli eredi di megaupload... vedi oceanus.ch per esempio - credo che questi servizi in Svizzera stiano spuntando un po' come funghi!!
  • Mario Schiavon scrive:
    Ce ne sono altri
    Innutile che la gente dice torna megaupload, megaupload è sepolto, megabox hosta solo audio e stop!E' ora di rassegnarsi, megaupload è morto e se devo essere sincero non mi dispiace neanche molto, navigando ne ho trovati altri e per ora uso mediafire e bananahost.
    • Franky scrive:
      Re: Ce ne sono altri
      - Scritto da: Mario Schiavon
      Innutile che la gente dice torna megaupload,
      megaupload è sepolto, megabox hosta solo audio e
      stop!

      E' ora di rassegnarsi, megaupload è morto e se
      devo essere sincero non mi dispiace neanche
      molto, navigando ne ho trovati altri e per ora
      uso mediafire e
      bananahost.Ritorna..ritorna..sotto nuove vesti e nuove forme..."EVOLUZIONE!!!" Come dice Kim!!! Kim ha gia' pensato a come farlo risorgere una volta chiuso il proXXXXX...non piu' un unico server centralizzato ma decentralizzato...il piu' possibile... con domini di riserva che si autoattivano in caso di problemi...E poi prima che lo arrestassero stava gia' lanciando megabox e si preparava entro 1 anno a lanciare un nuovo servizio che si sarebbe occupato di film... ovvio che nel frattempo internet non ha aspettato...e sebbene si siano "autosuicidati" un sacco di host...ne' sono nati molti di piu' e di specializzati...la maggiorn parte dei quali si trovano in paesi dove difficilmente possono essere attaccati dagli "integralisti del copyright"... io non so quando riavremo questa nuova versione di megavideo...ma non credo che sara' qualcosa di imminente...Kim per ora sta lavorando su megabox di megavideo ultimamente non ne sta parlando...
      • Mario Schiavon scrive:
        Re: Ce ne sono altri
        Torna megabox che tratta solo musica..comunque ok che sono nati altri in paesi con warez quasi permesso ma ce ne' uno italiano di cui sarebbe giusto parlare bananahost.itSiamo comunque italiani prima di appoggiare l'estero dovremmo puntare alle NOSTRE fonti no?
        • krane scrive:
          Re: Ce ne sono altri
          - Scritto da: Mario Schiavon
          Torna megabox che tratta solo musica..
          comunque ok che sono nati altri in paesi con
          warez quasi permesso ma ce ne' uno italiano di
          cui sarebbe giusto parlare bananahost.it
          Siamo comunque italiani prima di appoggiare
          l'estero dovremmo puntare alle NOSTRE fonti
          no?Ma anche no...
  • LOL scrive:
    mah...
    per registrare un album serve : uno studio di registrazione , un produttore , professionisti che ti fanno la copertina curano i video e le relazioni pubbliche .tutte condizioni che richiedono SOLDI e che spesso le band non hanno .SOLDI che vengono messi dalle case discografiche in previsione dei lauti guadagni sulle vendite del supporto audio .ecco perché , daro dot , il tuo servizio megabox non rivoluziona nulla e si trasformerà in un ennesimo clone di filesharing che già esistono .
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: mah...
      - Scritto da: LOL
      per registrare un album serve : uno studio di
      registrazione ,30 euro all'ora, fattibile a casa se insonorizzi una stanza coi cartoni delle uova a costo zero
      un produttore ,inutile
      professionisti
      che ti fanno la copertina curano i video e le
      relazioni pubblicheinutili
      tutte condizioni che richiedono SOLDIfalso.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: mah...
        Se quello che scrivi è vero prova a fare un album musicale.Poi ne riparliamo... :D
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: mah...
          contenuto non disponibile
          • Sam scrive:
            Re: mah...
            Sono un musicista professionista. Chi dice che basta farsi una sala con i cartoni delle uova non sa che vuol dire produrre un prodotto professionale.Se si parla di musica completamente elettronica (generata tramite sintetizzatori/campione/programmazione), un semplice laptop basta e avanza. Però devi avere software di un certo tipo e le competenze per mixare e masterizzare un brano come comanda (musicista non vuol dire fonico).Ma prova a fare un disco di musica acustica (di qualsiasi genere, dal pop al jazz, dalla classica al folk) senza uno studio ben attrezzato (stanze separate, sala regia, insonorizzazione, strumentazione professionale e fonico professionista).
          • krane scrive:
            Re: mah...
            - Scritto da: Sam
            Sono un musicista professionista. Chi dice che
            basta farsi una sala con i cartoni delle uova non
            sa che vuol dire produrre un prodotto
            professionale.

            Se si parla di musica completamente elettronica
            (generata tramite
            sintetizzatori/campione/programmazione), un
            semplice laptop basta e avanza. Però devi avere
            software di un certo tipo e le competenze per
            mixare e masterizzare un brano come comanda
            (musicista non vuol dire
            fonico).

            Ma prova a fare un disco di musica acustica (di
            qualsiasi genere, dal pop al jazz, dalla classica
            al folk) senza uno studio ben attrezzato (stanze
            separate, sala regia, insonorizzazione,
            strumentazione professionale e fonico
            professionista).Tipo quelli che ti fanno pagare 30E l'ora ?
          • CiccioQuant aCiccia scrive:
            Re: mah...
            E 30 è ancora un prezzo buono. Il problema non è solo la qualità del prodotto finale, e su questo Sam ha ragione da vendere, ma semplicemente il "farsi conoscere", ossia tutta la macchina promozional-pubblicitaria che una GROSSA etichetta è in grado di smuovere. Altrimenti secondo voi tutte le mega XXXXXXXte che finiscono in classifica come ci arrivavano?Poi sta al musicista decidere fino a che punto vuole arrivare, se gli interessa più l'aspetto artistico o quello commerciale ecc. ecc. E no... non basta YouTube o il passa parola per scalzare Lady Gaga, è comunque un enorme passo avanti e puoi anche farti un tuo bel seguito ma la gente ascolta quello che vede e sente attorno... è li principio della disponibilità. È un po' come essere nella prima pagina dei risultati di Google o alla pagina 15...Con questo non sto a difendere le major, dico solo che non diventi un grande nome mainstream se prima o poi non finisci nelle maglie dello showbiz a tanti zeri e che i prodotti di qualità non li fai con le scatole delle uova e una settimana di manuale di Pro Tools o chi per lui.Allora per lo stesso principio metti su un motore del calibro di Google con 2 mesi di lavoro e 4 server...
          • tucumcari scrive:
            Re: mah...
            - Scritto da: CiccioQuant aCiccia
            E 30 è ancora un prezzo buono. Il problema non è
            solo la qualità del prodotto finale, e su questo
            Sam ha ragione da vendere, ma semplicemente il
            "farsi conoscere", ossia tutta la macchina
            promozional-pubblicitaria che una GROSSA
            etichetta è in grado di smuovere. Altrimenti
            secondo voi tutte le mega XXXXXXXte che finiscono
            in classifica come ci
            arrivavano?

            Poi sta al musicista decidere fino a che punto
            vuole arrivare, se gli interessa più l'aspetto
            artistico o quello commerciale ecc. ecc. E no...
            non basta YouTube o il passa parola per scalzare
            Lady Gaga, è comunque un enorme passo avanti e
            puoi anche farti un tuo bel seguito ma la gente
            ascolta quello che vede e sente attorno... è li
            principio della disponibilità. È un po' come
            essere nella prima pagina dei risultati di Google
            o alla pagina
            15...

            Con questo non sto a difendere le major, dico
            solo che non diventi un grande nome mainstream se
            prima o poi non finisci nelle maglie dello
            showbiz a tanti zeri e che i prodotti di qualità
            non li fai con le scatole delle uova e una
            settimana di manuale di Pro Tools o chi per
            lui.

            Allora per lo stesso principio metti su un motore
            del calibro di Google con 2 mesi di lavoro e 4
            server...4 ? credo che ci sia un problemino...(rotfl)(rotfl)
          • asd scrive:
            Re: mah...
            certo Gagnam style infatti e' passato per le major...... ha fatto uns acco di sucXXXXX grazie al tuboe poi e' andato in tv come lo spieghi? e la canzone non e' che sia nulla di che
          • LOL scrive:
            Re: mah...
            - Scritto da: Sam
            Se si parla di musica completamente elettronica
            (generata tramite
            sintetizzatori/campione/programmazione), un
            semplice laptop basta e avanza. Però devi avere
            software di un certo tipo e le competenze per
            mixare e masterizzare un brano come comanda
            (musicista non vuol dire
            fonico).
            non basta neppure il laptop , i brani scritti con pro tools e simili si riconoscono subito .
          • panda rossa scrive:
            Re: mah...
            - Scritto da: Sam
            Sono un musicista professionista. Chi dice che
            basta farsi una sala con i cartoni delle uova non
            sa che vuol dire produrre un prodotto
            professionale.Sai suonare dal vivo?Prendi il tuo strumento, prendi un microfono, te lo metti davanti, e suona.Non sara' professionale come dici tu, ma a me basta.Prova a chiederti quanta gente c'e' che pagherebbe 20 euro per un cd registrato in modo professionale, quando potrebbe farti una donazione di 50 centesimi per scaricarsi l'mp3 della tua registrazione live.
          • Sam scrive:
            Re: mah...
            stai mischiando cose differenti. Comunque per fare un prodotto professionale pure dal vivo ci sono certi costi, va comunque ripreso con un bel set di microfoni posizionati nella maniera giusta (importantissimo), mixato e masterizzato, con qualcuno che si occupi pure di stare dietro a livelli, distorsioni e rientri durante il concerto.Se vuoi usufruire di un disco dal vivo, un certo tipo di lavoro sulla registrazione va fatto, sia in ripresa che in produzione, esattamente come con i dischi da studio, altrimenti semplicemente l'ascolto non è godibile.La differenza, nel 2012, la fa la qualità del suono, intesa come:1) Il suono della band, un suono personale, lo stile, l'unità ed affiatamento del gruppo che porta un repertorio originale con la sua impronta unica;2) Una produzione in grado di far esprimere la band in questione, altrimenti puoi essere anche i Pink Floyd, ma se la produzione non è all'altezza, si perde gran parte dell'espressione artistica del prodotto;3) Lo dico per esperienza: suonare in luogo dove hai solo una cassa del cavolo od un impianto decente, costruito appositamente per la musica dal vivo fra un'ENORME differenza per la fruibilità del contenuto e parlo proprio dal punto di vista dell'ascoltatore (anche per il musicista cambia, ma questo è un altro discorso che all'ascoltatore non interessa e non deve interessare).Un sacco di gente non ha idea di quello che dice quando si parla di musica, queste facilonerie sono all'ordine del giorno, ci ho fatto il callo ormai.
          • panda rossa scrive:
            Re: mah...
            - Scritto da: Sam
            stai mischiando cose differenti.No, sei tu che sta introducendo un elemento intruso per avere cose differenti.
            Comunque per
            fare un prodotto professionale pure dal vivo ci
            sono certi costi, va comunque ripreso con un bel
            set di microfoni posizionati nella maniera giusta
            (importantissimo), mixato e masterizzato, con
            qualcuno che si occupi pure di stare dietro a
            livelli, distorsioni e rientri durante il
            concerto.Fai questo perche' vuoi fare questo.Nulla ti impedisce di avere un unico microfono posizionato davanti al cantante.Non discuto che la qualita' del risultato sia inferiore.Quello che discuto e' che mi devi offrire anche un prodotto di qualita' inferiore, ottenuto con basso budget, in modo da consentirmi di poterlo pagare meno se non addirittura zero.Lascia che sia il mercato a decidere la qualita'.Incidi lo stesso brano sia con un solo microfono registrazione diretta, buona la prima; sia con tutti i crismi e i conseguenti costi.La prima registrazione me la regali, la seconda me la vendi a 10 euro.Se sei cosi' sicuro che la gente apprezzera' il tuo sforzo, si fiondera' a prendere la registrazione da 10 euro.
            Se vuoi usufruire di un disco dal vivo, un certo
            tipo di lavoro sulla registrazione va fatto, sia
            in ripresa che in produzione, esattamente come
            con i dischi da studio, altrimenti semplicemente
            l'ascolto non è
            godibile.Ho un sacco di registrazioni dal vivo senza nessun lavoro di post produzione che sono godibilissime.
            La differenza, nel 2012, la fa la qualità del
            suono, intesa
            come:

            1) Il suono della band, un suono personale, lo
            stile, l'unità ed affiatamento del gruppo che
            porta un repertorio originale con la sua impronta
            unica;

            2) Una produzione in grado di far esprimere la
            band in questione, altrimenti puoi essere anche i
            Pink Floyd, ma se la produzione non è
            all'altezza, si perde gran parte dell'espressione
            artistica del
            prodotto;

            3) Lo dico per esperienza: suonare in luogo dove
            hai solo una cassa del cavolo od un impianto
            decente, costruito appositamente per la musica
            dal vivo fra un'ENORME differenza per la
            fruibilità del contenuto e parlo proprio dal
            punto di vista dell'ascoltatore (anche per il
            musicista cambia, ma questo è un altro discorso
            che all'ascoltatore non interessa e non deve
            interessare).Quindi non hai nulla da temere a far circolare una registrazione non elaborata, in presa diretta, come antipasto di quella fatta bene. No?
            Un sacco di gente non ha idea di quello che dice
            quando si parla di musica, queste facilonerie
            sono all'ordine del giorno, ci ho fatto il callo
            ormai.Pero' la registrazione live non rielaborata non la fai girare!Perche'?
          • Sam scrive:
            Re: mah...
            ah, sul costo del CD siamo essenzialmente d'accordo, quei 20 comunque non sono per coprire la produzione nella maggior parte dei casi.Quei 20 sono marketing, speculazioni ecc... Non di sicuro il costo dello studio!Produrre un disco può costare 1500-3000 ottenendo un prodotto ECCELLENTE.
          • panda rossa scrive:
            Re: mah...
            - Scritto da: Sam
            ah, sul costo del CD siamo essenzialmente
            d'accordo, quei 20 comunque non sono per coprire
            la produzione nella maggior parte dei
            casi.

            Quei 20 sono marketing, speculazioni ecc... Non
            di sicuro il costo dello
            studio!

            Produrre un disco può costare 1500-3000
            ottenendo un prodotto
            ECCELLENTE.Questo cambia tutto.3000 euro di produzione ti permettono di distribuire le tracce a 1 centesimo l'una.
          • ... scrive:
            Re: mah...
            AAAHHHH Che ricordi!!!Io non sono un musicista, non ci capisco niente di accordi, ma con il programma per l'Amiga (Protracker mi sembra?) ci ho passato settimane a costruire musica, era di una facilità inpressionante, con centinaia di strumenti... Poi all'epoca andavano di moda i technotronic, con gli amici facevamo a gara a fare canzoni di quel genere...
          • . . . scrive:
            Re: mah...
            Per certa "musica" si... per suonare uno strumento seriamente anche se in modo amatoriale, il pc non basta.Io ad esempio mi diletto con il basso elettrico, e vai di cassa, ampli, pedali vari, corde di un tipo e dell'altro, cavi etc e ovviamente tanta passione.E anche non la computer music i dindi non bastano mai.Un discreto sw musicale come Ableton ti può venire dai 600 agli 800 e ce ne solo antri ancora più costosi.Poi aggiungi le varie keyboard controller o device ancora più evoluti come quelli della Native Instruments, poi vedi...
      • LOL scrive:
        Re: mah...
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        - Scritto da: LOL

        per registrare un album serve : uno studio di

        registrazione ,

        30 euro all'ora, dove ? negli studio della Lego ?
        fattibile a casa se insonorizzi
        una stanza coi cartoni delle uova a costo
        zeroUAHAHAHAHAHAHAHAtu non hai mai provato a registrare musica in modo professionele in vita tua se ti permetti di sparare queste c@zzate .
        • krane scrive:
          Re: mah...
          - Scritto da: LOL
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

          - Scritto da: LOL


          per registrare un album serve : uno

          studio di registrazione ,

          30 euro all'ora,
          dove ? negli studio della Lego ?Chiedi a google.

          fattibile a casa se insonorizzi

          una stanza coi cartoni delle uova a costo

          zero
          UAHAHAHAHAHAHAHA
          tu non hai mai provato a registrare musica in
          modo professionele in vita tua se ti permetti di
          sparare queste c@zzate.E un esordiente quanto dovrebbe spendere ?Secondo te e' anche il caso che gli esordienti affittino gli stadi per i loro primi concerti ?
    • Osro scrive:
      Re: mah...
      - Scritto da: LOL
      per registrare un album serve : uno studio di
      registrazione , un produttore , professionisti
      che ti fanno la copertina curano i video e le
      relazioni pubbliche
      .
      tutte condizioni che richiedono SOLDI e che
      spesso le band non hanno
      .
      SOLDI che vengono messi dalle case discografiche
      in previsione dei lauti guadagni sulle vendite
      del supporto audio
      .Mi sa che non ti guardi molto in giro..C'è gente che vende online in maniera "indipendente" su itunes e altri store online i propri pezzi, senza soldi di major e feccia varia.Per registrare basta poco..se pensi che i groove armada fecero easy usando un programma per pc.
      • CiccioQuant aCiccia scrive:
        Re: mah...
        Prendi un brano registrato a livello amatoriale e lo stesso brano registrato e mixato da un tecnico del suono che conosce il suo mestiere e poi vediamo... per vendere puoi vendere anche le scoregge registrate su casetta al ferro già registrata 300 volte.Anche io ho conosciuto artisti grazie a YouTube o concerti dal vivo, bravissimi e meravigliosi, poi però i cd loro che ho comprato erano, guarda un po' te, registrati in studio...Che si siano fatti passi in avanti e che la gente comune abbia a disposizione strumenti migliori che un 4 piste di 25 anni fa non ci piove, come non ci piove che ormai la generazione degli MP3 ha perso il gusto per la qualità (non solo audio) ma un prodotto professionale rimane sempre scalini sopra.In fondo, se vuoi vivere della tua arte e venderla, non sei nulla di diverso da un normale imprenditore, indi... investi! Se sei un gruppo di 4/5 elementi li ragranelli quei pochi millini che ti servono per una registrazione come si deve. Altrimenti continua a suonare dal vivo che va benissimo lo stesso.
        • krane scrive:
          Re: mah...
          - Scritto da: CiccioQuant aCiccia
          Prendi un brano registrato a livello amatoriale e
          lo stesso brano registrato e mixato da un tecnico
          del suono che conosce il suo mestiere e poi
          vediamo... per vendere puoi vendere anche le
          scoregge registrate su casetta al ferro già
          registrata 300 volte.
          Anche io ho conosciuto artisti grazie a YouTube o
          concerti dal vivo, bravissimi e meravigliosi, poi
          però i cd loro che ho comprato erano, guarda un
          po' te, registrati in
          studio...
          Che si siano fatti passi in avanti e che la gente
          comune abbia a disposizione strumenti migliori
          che un 4 piste di 25 anni fa non ci piove, come
          non ci piove che ormai la generazione degli MP3
          ha perso il gusto per la qualità (non solo audio)
          ma un prodotto professionale rimane sempre
          scalini sopra.
          In fondo, se vuoi vivere della tua arte e
          venderla, non sei nulla di diverso da un normale
          imprenditore, indi... investi! Se sei un gruppo
          di 4/5 elementi li ragranelli quei pochi millini
          che ti servono per una registrazione come si
          deve.Quello che stiamo dicendo noi, quindi a che servono le major se si possono raggranellare i pochi millini per conto proprio ?
          Altrimenti continua a suonare dal vivo che
          va benissimo lo stesso.Le due cose non sono incompatibili.
    • offensivo scrive:
      Re: mah...
      Evidentemente non hai mai avuto una band. Con la tecnologia odierna puoi sfornare un album a livelli professionali con poche migliaia di euro ed in certi casi poche centinaia. Se poi uno è capace di fare la cose da solo può farlo anche a costo zero. La distribuzione non sarà un problema con servizi come megabox che si prenderanno solo una piccola percentuale sul venduto. Il marketing lo puoi fare da te e se sei proprio un disadattato puoi sempre affidarti a qualche esterno che certamente non ti farà pagare centiaia di migliaia di euro per promuoverti. Il problema è che le majors vogliono che solamente i loro 60-70 artisti di plastica possano dominare il mercato, senza nessun tipo di concorrenza e tenendo i prezzi a livelli stellari.
  • Seguace di Kim scrive:
    Yu uh!
    E vai così Kim! Tra poco utilizzeremo tutti (tranne quei divora hamburger) il tuo stupendo servizio!
  • underpaid_d eveloper scrive:
    Ma non vedete l'ora...
    ...che apra il negozio online, o che si ricominci a scaricare roba "aggratis"?
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Ma non vedete l'ora...
      contenuto non disponibile
      • underpaid_d eveloper scrive:
        Re: Ma non vedete l'ora...
        Lo so, volevo solo capire se sul serio credano che riapra megavideo/megaupload...
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Ma non vedete l'ora...
          Lo spero. Spero che non sia una presa in giro come era accaduto con napster (l'avevano chiuso, poi riaperto in una versiona a pagamento del tutto inutile, e che infatti è stata snobbata)
          • underpaid_d eveloper scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            continua a sperare....
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            Intanto uso gli altri cyberlocker.
          • underpaid_d eveloper scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            Bravo!
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            Grazie.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            contenuto non disponibile
          • riddler scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            E facevano perfettamente bene a fare così. Quell'altro file per quanto identico poteva anche essere una copia privata ottenuta con lo stesso software.Si pota quello che viene segnalato, non si pota ciò che non viene segnalato, come sempre vige il principio dell'innocenza fino a prova contraria.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            contenuto non disponibile
          • krane scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: riddler

            E facevano perfettamente bene a fare così.

            Quell'altro file per quanto identico poteva
            anche

            essere una copia privata ottenuta con lo
            stesso

            software.

            Si pota quello che viene segnalato, non si
            pota

            ciò che non viene segnalato, come sempre
            vige
            il

            principio dell'innocenza fino a prova

            contraria.

            Sì però visto chei l DMCA parla di 'rimozione' si
            va a rischiare coi
            cavilli.E con i termini tecnici: hard link - soft link ?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: riddler


            E facevano perfettamente bene a fare
            così.


            Quell'altro file per quanto identico
            poteva

            anche


            essere una copia privata ottenuta con lo

            stesso


            software.


            Si pota quello che viene segnalato, non
            si

            pota


            ciò che non viene segnalato, come sempre

            vige

            il


            principio dell'innocenza fino a prova


            contraria.



            Sì però visto chei l DMCA parla di
            'rimozione'
            si

            va a rischiare coi

            cavilli.

            E con i termini tecnici: hard link - soft link ?Questi tecnicismi non devono interessare.Che gli cambia a loro se io faccio tanti ln del file? Quando mi dicono di cancellarlo, glielo faccio davanti agli occhi:$ rm filee il file non c'e' piu'. ;)
          • riddler scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            Da un punto di vista di front-end il file è stato rimosso, in linea puramente teorica anche mr Dotcom potrebbe non sapere come funzioni esattamente il backend fornito dall'host (ZFS tanto per dirne una) e come esso gestisca fisicamente i file, i duplicati ecc.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            contenuto non disponibile
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Ma non vedete l'ora...
      Perchè fai questa domanda?Io spero che riapra megaupload, ovviamente.
      • CiccioQuant aCiccia scrive:
        Re: Ma non vedete l'ora...
        Qui si parla di Megabox, cosa ben diversa visto che il proXXXXX per Megaupload deve ancora tenersi quindi di sicuro non aprirà prima del proXXXXX.
      • underpaid_d eveloper scrive:
        Re: Ma non vedete l'ora...
        Per vedere quanti sono gli illusi che non hanno capito un tubo dell'articolo.
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Ma non vedete l'ora...
          Tutto qui?Quando ti ho risposto (dicendo esattamente quello che ti aspettavi, per vedere dove volevi andare a parare), speravo che te ne saresti uscito con una battuta migliore.Prova ancora.
        • dontfeed in sciopero scrive:
          Re: Ma non vedete l'ora...
          - Scritto da: underpaid_d eveloper
          Per vedere quanti sono gli illusi che non hanno
          capito un tubo
          dell'articolo.MA guarda, per quanto mi riguarda, io vedo di buon occhio ogni impresa commerciale che tagli i rami secchi di una intermediazione vetusta e antieconomica.Trovo quanto meno presuntuoso supporre che tu capisca + degli altri.
          • underpaid_d eveloper scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            Finalmente qualcuno con un'argomentazione!La mia non intendeva essere presunzione, me ne scuso comunque.è solo che mi pare che questi fan non siano tali perchè apre quello che alla fine non è solo un altro itunes, ma perche sperano di ricominciare a scaricare da megavideo.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...

            è solo che mi pare che questi fan non siano tali
            perchè apre quello che alla fine non è solo un
            altro itunesUn altro itunes sarebbe inutile quanto un cu10 senza il buco. Quello che conta è di cambiare radicalmente il modello di business, e di eliminare il concetto "un tanto a copia"
          • dontfeed in sciopero scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: uno qualsiasi

            è solo che mi pare che questi fan non siano
            tali

            perchè apre quello che alla fine non è solo
            un

            altro itunes

            Un altro itunes sarebbe inutile quanto un cu10
            senza il buco. Quello che conta è di cambiare
            radicalmente il modello di business, e di
            eliminare il concetto "un tanto a
            copia"Ti dirò tra un negozio on line con un miiardo di limitazioni come i-tunes e uno che sostanzialmente gira quello che pago all'artista che lo ha prodotto, io sceglierei quest'ultimo.Se poi i meccanismi di remunerazione andassero oltre il "pago il diritto alla copia" ancora meglio.
          • underpaid_d eveloper scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            La tua è una buona posizione.è che non mi riesco ad immaginare un sistema dove il diritto non si paga alla copia; ad esempio un forfettario non gioverebbe all'artista che pubblica il suo lavoro....
          • dontfeed in sciopero scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: underpaid_d eveloper
            La tua è una buona posizione.
            è che non mi riesco ad immaginare un sistema dove
            il diritto non si paga alla copia; ad esempio un
            forfettario non gioverebbe all'artista che
            pubblica il suo
            lavoro....E perhcè no?Uno le statistiche di download le tiene cmq e quindi so quanta parte degli abbonamenti forfettari li devo a tizio piuttosto che a caio e pertanto posso pagare in proporzione tizio e caio.Che non è nè + ne meno quello che dovrebbe gia fare la SIAE (a parte il fatto che la siae i soldi se li mangia lei e agli artisti no nrestituisce nulla se non a quei pochi che decide lei).
          • underpaid_d eveloper scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            Interessante. Pero il modello che tu proponi basato sui download non è troppo simile al pagamento dei diritti a copia? oppure ho capito male?
          • dontfeed in sciopero scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: underpaid_d eveloper
            Interessante. Pero il modello che tu proponi
            basato sui download non è troppo simile al
            pagamento dei diritti a copia? oppure ho capito
            male?Era solo una ipotesi.Certo è che se per esempio io DotCom guadagno di + grazie al fatto che ci sia Tizio nella mia "scuderia di artisti" rispetto al fatot che lo faccia Caio, è pacifico che gli accordi economici tra DotCom e Tizio saranno diversi da quelli con Caio.L'importante è che ci mangino sia Tizio, che Caio, sia chi organizza il servizio, e senza che si sprechino risorse per altri intermediari, soprattutto di supporti fisici, che non servono + a nesusno.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: underpaid_d eveloper
            La tua è una buona posizione.
            è che non mi riesco ad immaginare un sistema dove
            il diritto non si paga alla copiaAllora non hai immaginazione.E i tipi senza immaginazione sono destinati a rimanere sottopagati.
            ; ad esempio un
            forfettario non gioverebbe all'artista che
            pubblica il suo
            lavoro....Certo che gioverebbe, se l'alternativa fosse zero.
          • underpaid_d eveloper scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            non sto parlando con te.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            e chi se ne frega? Stai parlando su un forum pubblico, nel caso non te ne fossi accorto. La conversazione è aperta a tutti.
          • underpaid_d eveloper scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            Fin dall'inizio è chiara la tua insofferenza per l'opinione altrui.Comunque hai ragione, ho scritto di impulso, me ne scuso.
          • Franky scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: underpaid_d eveloper
            La tua è una buona posizione.
            è che non mi riesco ad immaginare un sistema dove
            il diritto non si paga alla copia; ad esempio un
            forfettario non gioverebbe all'artista che
            pubblica il suo
            lavoro....non e' forfettario..tu scarichi un brano...e l'utente visualizza lo sponsor che gli consente di avere quel brano gratis...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            contenuto non disponibile
          • bubba scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: underpaid_d eveloper

            ad esempio un

            forfettario non gioverebbe all'artista che

            pubblica il suo

            lavoro....

            Gli Elio e le storie tese hanno sempre fatto
            forfettario.
            Ti iscrivevi al loro sito, pagavi per un mese e
            prendevi
            tutto.
            Esattamente come fanno i siti porni, peraltro.
            Quando esce nuovo album puoi scegliere se pagare
            nuovo mese oppure aspettare un anno che esca
            altro album e pagared una volta per prendere
            entrambi.
            Gli appassionati nemmeno se la pongono la
            domanda, ovviamente, quindi la chiave di ovlta
            della flat è che le novità ti convincono a
            rinnovare
            l'abbonamento.e' tanto che non vado a vedere gli Elio, ma ricordo che avevano fatto anche un altra cosa "eretica" ai tempi... post concerto, masterizzavano al volo il live e te lo vendevano... aka niente intermediari ecc ecc
          • bertuccia scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: bubba

            e' tanto che non vado a vedere gli Elio, ma
            ricordo che avevano fatto anche un altra cosa
            "eretica" ai tempi... post concerto,
            masterizzavano al volo il live e te lo
            vendevano... aka niente intermediari ecc
            eccil CD Brulé :)http://it.wikipedia.org/wiki/CD_Brulé
          • bubba scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: bubba



            e' tanto che non vado a vedere gli Elio, ma

            ricordo che avevano fatto anche un altra cosa

            "eretica" ai tempi... post concerto,

            masterizzavano al volo il live e te lo

            vendevano... aka niente intermediari ecc

            ecc

            il CD Brulé :)
            http://it.wikipedia.org/wiki/CD_Brulébravo, proprio lui :) allora oltre che trastullarti con la Mela, fai anche qualcosa di buono :)
          • bertuccia scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: bubba

            bravo, proprio lui :) allora oltre che
            trastullarti con la Mela, fai anche qualcosa di
            buono
            :)elio è sempre elio! :De anche lui si trastulla con la Mela, come appare chiaro dal brano "Milza", album "Eat the Phikis", 1996
          • underpaid_d eveloper scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            Spiegami quale dovrebbe essere a tuo avviso il modello di business.Mi pare di capire che per te tutto dovrebbe essere gratis (interpreto dalle tue risposte precedenti)...
          • dontfeed in sciopero scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: underpaid_d eveloper
            Spiegami quale dovrebbe essere a tuo avviso il
            modello di
            business.
            Mi pare di capire che per te tutto dovrebbe
            essere gratis (interpreto dalle tue risposte
            precedenti)...I modelli di business possono essere molti.Dagli introiti pubblicitari (non invenitamo nulla di nuovo la tv commerciali lo fanno da 50 anni), agli introiti per i "bonus" di servizio (connesisone + rapida, meno code, spazio playlist e quant'altro), merchandising, eventi collegati e così via.Solo gli ottusi possono credere che l'unico modello di business possibile sia quello del "vendo le copie", perchè se così fosse sarebbero veramente destinati al fallimento.
          • CiccioQuant aCiccia scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            Non ci siamo capiti... quello che dici tu fa incassare l'intermediario, in questo caso Megabox. Va benissimo, il problema è pero come poi distribuisci i soldi agli artisti, in base a cosa? Se l'artista X ha 4000 download e l'artista 4 milioni li paghi uguale? A download? A forfait? La domanda questa è. Col sistema a copia le cose sono semplici da questo punto di vista, tutto qua. Poi che abbia i suoi contro non ci piove, ne abbiamo discusso a pacconate qui da anni.
          • ziovax scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            Penso a download.Per quale motivo il sistema "a copia" dovrebbe essere più semplice di quello "a download"?
          • CiccioQuant aCiccia scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            Sono la stessa cosa.... cosa scarichi se non una copia? ;)
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            Ti ha già risposto dontfeed.Aggiungo: altre opzioni possono essere il lavoro su commissione, o il pagamento una tantum di una cifra per il rilascio di un'opera nuova (liberamente copiabile)Il modello di pagamento per copia semplicemente non funziona, perchè richiederebbe che solo alcuni possano fare le copie, e questo non si verifica nella pratica (anni fa si verificava, e quindi in passato la vendita delle copie funzionava; ma ora i presupposti sono cambiati, e quindi non funziona più).
          • Franky scrive:
            Re: Ma non vedete l'ora...
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Un altro itunes sarebbe inutile quanto un cu10
            senza il buco. Quello che conta è di cambiare
            radicalmente il modello di business, e di
            eliminare il concetto "un tanto a
            copia"e Kim lo ha cambiato infatti ha appena finito di dire su torrentfreakche lo scaricamento sara' gratuito per tutti i brani di megaboxa patto che l'utente accetti di installare un addons chiamato Megakey che visualizza dei piccoli annunci pubblicitari ... se l'utente non vuole visualizzare gli annunci puo' comprare i brani... quindi considerando che questo modelli di business e' stato parzialmente esplorato da Google con il suo Market per le app di android ed ha funzionato alla grande...a maggior ragione funzionera' per megabox dove tutto e' gratuito a patto di accettare la pubblicita'...
    • Allibito scrive:
      Re: Ma non vedete l'ora...
      - Scritto da: underpaid_d eveloper
      ...che apra il negozio online, o che si ricominci
      a scaricare roba
      "aggratis"?Mi sembra di capire la prima che hai detto... il 90% di zero non sarebbe un affare per gli artisti.
      • dontfeed in sciopero scrive:
        Re: Ma non vedete l'ora...
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: underpaid_d eveloper

        ...che apra il negozio online, o che si
        ricominci

        a scaricare roba

        "aggratis"?
        Mi sembra di capire la prima che hai detto... il
        90% di zero non sarebbe un affare per gli
        artisti.Certo è meglio l'1 per mille che dai tu quando compri una copia di dvd per il noleggio (e non dai niente ogni volta che guadagni facendo un nuovo noleggio). Infatti sono felicissimo sia gli artisti che le major del vostro lavoro.
      • gombloddo scrive:
        Re: Ma non vedete l'ora...
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: underpaid_d eveloper

        ...che apra il negozio online, o che si
        ricominci

        a scaricare roba

        "aggratis"?
        Mi sembra di capire la prima che hai detto... il
        90% di zero non sarebbe un affare per gli
        artisti.Kim Dotcom incassava zero con megaupload pur permettendo di scaricare "aggratis"? Che diavolo stai dicendo? L'utente comune non deve metter mano al portafogli: i soldi arrivano per altre vie.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Ma non vedete l'ora...
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: underpaid_d eveloper

        ...che apra il negozio online, o che si
        ricominci

        a scaricare roba

        "aggratis"?
        Mi sembra di capire la prima che hai detto... il
        90% di zero non sarebbe un affare per gli
        artisti.Ma come, ma siete VOI a dire che Kim Dotcom si è fatto i miliardi con la pubblicità senza bisogno di far pagare nulla agli utenti adesso dici che quello che darebbe agli artisti è il 90% di ZERO? Ti sfugge che ZERO è solo la cifra che GLI UTENTI cacciano di tasca loro.Se tu vuoi ascoltare musica a pagamento senza avere la pubblicità che paga al tuo posto, vai pure su iTunes...
  • Ruttolo scrive:
    Ma non sara che
    gli hanno fatto il proXXXXX intimidatorio per cercare di bloccarli sta cosa? Cmq l'idea se mantiene le promesse e interessante, anche se:1. Spero non facciano pagare un brano 1 euro, se no e la solita ladrata2. Per fare musica molto buona non servono i milione, ma strumenti, sale di registrazione, ingegneri e tecnici costano, quindi qualsiasi buon prodotto musicale ha bisogno del capitale. Le major non fanno altro che fare venture capital, solo barando un po per ficcare in testa alla gente motivetti idioti con pubblicita e social engineering. Se i soldi non li mettono loro dovra farlo qualcun'altro.
    • krane scrive:
      Re: Ma non sara che
      - Scritto da: Ruttolo
      gli hanno fatto il proXXXXX intimidatorio per
      cercare di bloccarli sta cosa?
      Cmq l'idea se mantiene le promesse e
      interessante, anche se:
      1. Spero non facciano pagare un brano 1 euro, se
      no e la solita ladrata
      2. Per fare musica molto buona non servono i
      milione, ma strumenti, sale di registrazione,
      ingegneri e tecnici costano, quindi qualsiasi
      buon prodotto musicale ha bisogno del capitale.Circa 30E l'ora per lo studio con consulenti specializzati, non e' che ci sia tutta sta necessita' di una major eh...
      Le major non fanno altro che fare venture
      capital, solo barando un po per ficcare in testa
      alla gente motivetti idioti con pubblicita e
      social engineering. Se i soldi non li mettono
      loro dovra farlo qualcun'altro.
    • Guybrush scrive:
      Re: Ma non sara che
      - Scritto da: Ruttolo
      gli hanno fatto il proXXXXX intimidatorio per
      cercare di bloccarli sta cosa?


      Cmq l'idea se mantiene le promesse e
      interessante, anche
      se:

      1. Spero non facciano pagare un brano 1 euro, se
      no e la solita
      ladrataStiamo per scoprirlo.
      2. Per fare musica molto buona non servono i
      milionI, ma strumenti, sale di registrazione,
      ingegneri e tecnici costano, quindi qualsiasi
      buon prodotto musicale ha bisogno del capitale.Non proprio.In realtà serve un pentagramma, una matita e una gomma per cancellare.Gli strumenti musicali, lo studio, il resto del circo, viene dopo.Ricordati che la IX Sinfonia di Beethoven è stata composta da un sordo.GT
    • panda rossa scrive:
      Re: Ma non sara che
      - Scritto da: Ruttolo
      gli hanno fatto il proXXXXX intimidatorio per
      cercare di bloccarli sta cosa?


      Cmq l'idea se mantiene le promesse e
      interessante, anche
      se:

      1. Spero non facciano pagare un brano 1 euro, se
      no e la solita
      ladrata
      2. Per fare musica molto buona non servono i
      milione, ma strumenti, sale di registrazione,
      ingegneri e tecnici costano, quindi qualsiasi
      buon prodotto musicale ha bisogno del capitale.Per fare musica molto buona basta una voce e una chitarra.Oppure se vuoi fare musica buona ma senza voce, basta un pianoforte, un sax e un basso.Se non riesci a far musica cosi', lascia perdere.
      • CiccioQuant aCiccia scrive:
        Re: Ma non sara che
        Il problema non è sapere fare buona musica, ma farla ascoltare alla gente A DISTANZA. Se ha un bravissimo chitarrista con la chitarra che dici tu ma sta in Australia, tu che stai in Italia come lo ascolti? Ecco bravo... deve appunto registrare... possibilmente BENE. Lo sai vero che una chitarra NON registra?
        • panda rossa scrive:
          Re: Ma non sara che
          - Scritto da: CiccioQuant aCiccia
          Il problema non è sapere fare buona musica, ma
          farla ascoltare alla gente A DISTANZA. Se ha un
          bravissimo chitarrista con la chitarra che dici
          tu ma sta in Australia, tu che stai in Italia
          come lo ascolti?Ciccio quanta ciccia, ho visto le olimpiadi quando le hanno fatte in australia. Che problema vuoi che sia sentire uno che suona la chitarra?
          Ecco bravo... deve appunto
          registrare... possibilmente BENE. Lo sai vero che
          una chitarra NON
          registra?Non deve necessariamente registrare, puo' anche suonare dal vivo e TRASMETTERE.
          • CiccioQuant aCiccia scrive:
            Re: Ma non sara che
            Megabox lo fanno per vendere cose REGISTRATE...Immagino che gli atleti delle olimpiadi si riprendessero da soli e hanno fatto colletta per il satellite, vero?I server che dici di gestire li hanno costruiti in cantina ricilando i pezzi di una vecchia radio o in una fabbrica con tutti i crismi? Ecco bravo, nessuno nega che puoi accontentarti di microfono e di una chitarra ma non esiste solo quello. Anche perché se esistesse solo quello non avresti conosciuto a essere buoni l'80% di chi ha fatto la storia della musica negli ultimi 60 anni.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma non sara che
            - Scritto da: CiccioQuant aCiccia
            Megabox lo fanno per vendere cose REGISTRATE...Quindi cose che non si dovrebbero vendere.
            Immagino che gli atleti delle olimpiadi si
            riprendessero da soli e hanno fatto colletta per
            il satellite, vero?No, lo ha fatto qualcun altro che aveva interesse a farlo senza bisogno di chiedere denaro a me.
            I server che dici di gestire li hanno costruiti
            in cantina ricilando i pezzi di una vecchia radio
            o in una fabbrica con tutti i crismi? Quando un server funziona, e' indistinguibile se e' fatto di pezzi riciclati o di roba nuova.
            Ecco bravo,
            nessuno nega che puoi accontentarti di microfono
            e di una chitarra ma non esiste solo quello.Certo che no. Ma se a un supermercato vendono sia la sottomarca a poco prezzo, sia il prodotto di marca a prezzo piu' alto, io chiedo solo che a fianco della costosa registrazione fatta in sala, con tecnici del suono e tutto il resto, ci sia anche la registrazione diretta di una esecuzione dal vivo, con sola voce e chitarra.
            Anche perché se esistesse solo quello non avresti
            conosciuto a essere buoni l'80% di chi ha
            fatto la storia della musica negli ultimi 60
            anni.Sono proprio quelli che hanno fatto la musica negli ultimi 60 anni, quelli bravi con sola voce e chitarra, quelli che suonano dal vivo, che riempiono gli stadi.
          • CiccioQuant aCiccia scrive:
            Re: Ma non sara che
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: CiccioQuant aCiccia

            Megabox lo fanno per vendere cose
            REGISTRATE...

            Quindi cose che non si dovrebbero vendere.In base a quale principio?


            Immagino che gli atleti delle olimpiadi si

            riprendessero da soli e hanno fatto colletta
            per

            il satellite, vero?

            No, lo ha fatto qualcun altro che aveva interesse
            a farlo senza bisogno di chiedere denaro a
            me.
            Certo certo.. sei ancora convinto che esista la TV gratuita tu...

            I server che dici di gestire li hanno
            costruiti

            in cantina ricilando i pezzi di una vecchia
            radio

            o in una fabbrica con tutti i crismi?

            Quando un server funziona, e' indistinguibile se
            e' fatto di pezzi riciclati o di roba
            nuova.
            Ah allora sicuramente non figurano nel bilancio dell'azienda immagino... perché sicuramente li avrai costruiti tu nel tempo libero, gratis, con robetta presa a dx e sx.... Se funziona è perché è stato costruito con i controfiocchi.

            Ecco bravo,

            nessuno nega che puoi accontentarti di
            microfono

            e di una chitarra ma non esiste solo quello.

            Certo che no. Ma se a un supermercato vendono sia
            la sottomarca a poco prezzo, sia il prodotto di
            marca a prezzo piu' alto, io chiedo solo che a
            fianco della costosa registrazione fatta in sala,
            con tecnici del suono e tutto il resto, ci sia
            anche la registrazione diretta di una esecuzione
            dal vivo, con sola voce e
            chitarra.E in base a cosa dovrebbero accontentarti? Chi sei tu? Impara a suonare e arrangiati. Vai in giro e registratela. In fondo, costruisci server in cantina, che vuoi che sia al confronto perdere un'oretta a registrare il tizio in piazza. Così avrai anche l'oroglio della TUA registrazione.


            Anche perché se esistesse solo quello non
            avresti

            conosciuto a essere buoni l'80% di chi ha

            fatto la storia della musica negli ultimi 60

            anni.

            Sono proprio quelli che hanno fatto la musica
            negli ultimi 60 anni, quelli bravi con sola voce
            e chitarra, quelli che suonano dal vivo, che
            riempiono gli
            stadi.E secondo te questi non hanno mai registrato nulla e non hanno venduto milioni di dischi registrati in studio appoggiati dalle case discografiche? La gente passava per caso davanti allo stadio ed è entrata perché sentiva plin plin? Ma ti rendi conto delle cagate che scrivi o no??? No... non ti scomodare, la risposta la conosco già!
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma non sara che
            - Scritto da: CiccioQuant aCiccia
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: CiccioQuant aCiccia


            Megabox lo fanno per vendere cose

            REGISTRATE...



            Quindi cose che non si dovrebbero vendere.

            In base a quale principio?Pura e semplice legge di mercato: disponibilita' illimitata, costo di produzione zero, quindi valore zero.


            Immagino che gli atleti delle olimpiadi si


            riprendessero da soli e hanno fatto
            colletta

            per


            il satellite, vero?



            No, lo ha fatto qualcun altro che aveva
            interesse

            a farlo senza bisogno di chiedere denaro a

            me.



            Certo certo.. sei ancora convinto che esista la
            TV gratuita tu...Io so che esiste una tv che non devo pagare direttamente per vederla.Per quanto riguarda l'indirettamente, so come evitare.

            Quando un server funziona, e' indistinguibile se

            e' fatto di pezzi riciclati o di roba

            nuova.




            Ah allora sicuramente non figurano nel bilancio
            dell'azienda immagino... Chi ha parlato di aziende?
            perché sicuramente li
            avrai costruiti tu nel tempo libero, gratis, con
            robetta presa a dx e sx.... Se funziona è perché
            è stato costruito con i
            controfiocchi.Le macchine in casa mia a mio uso privato, quasi tutte rientrano nella tua descrizione.


            Ecco bravo,


            nessuno nega che puoi accontentarti di

            microfono


            e di una chitarra ma non esiste solo
            quello.



            Certo che no. Ma se a un supermercato vendono
            sia

            la sottomarca a poco prezzo, sia il prodotto di

            marca a prezzo piu' alto, io chiedo solo che a

            fianco della costosa registrazione fatta in
            sala,

            con tecnici del suono e tutto il resto, ci sia

            anche la registrazione diretta di una esecuzione

            dal vivo, con sola voce e

            chitarra.

            E in base a cosa dovrebbero accontentarti?In base a niente. Se lo fanno, bene, se non lo fanno, pazienza.Io ho solo espresso le mie preferenze.
            Chi
            sei tu? Impara a suonare e arrangiati. Vai in
            giro e registratela. In fondo, costruisci server
            in cantina, che vuoi che sia al confronto perdere
            un'oretta a registrare il tizio in piazza. Così
            avrai anche l'oroglio della TUA
            registrazione.Potrei farlo, che problema c'e'?Ho prodotto diverse sequenze musicali via software.


            Anche perché se esistesse solo quello non

            avresti


            conosciuto a essere buoni l'80% di chi
            ha


            fatto la storia della musica negli ultimi
            60


            anni.



            Sono proprio quelli che hanno fatto la musica

            negli ultimi 60 anni, quelli bravi con sola voce

            e chitarra, quelli che suonano dal vivo, che

            riempiono gli

            stadi.

            E secondo te questi non hanno mai registrato
            nulla e non hanno venduto milioni di dischi
            registrati in studio appoggiati dalle case
            discografiche? Certo, ma hanno vissuto anche un'epoca in cui la distribuzione della musica era legata a concetti di registrazione, incisione e distribuzione dei dischi.Oggi invece siamo nel secolo XXI, quindi si va di mp3 e mulo.
            La gente passava per caso davanti
            allo stadio ed è entrata perché sentiva plin
            plin? Ma ti rendi conto delle cagate che scrivi o
            no??? No... non ti scomodare, la risposta la
            conosco
            già!Questo ultimo passaggio non l'ho mica capito.Guarda che la radio esiste da quando l'ha inventata Marconi.O ti sfugge?
          • CiccioQuant aCiccia scrive:
            Re: Ma non sara che
            - Scritto da: panda rossa

            In base a quale principio?

            Pura e semplice legge di mercato: disponibilita'
            illimitata, costo di produzione zero, quindi
            valore
            zero.
            Quindi Megabox fosse per te non aprirebbe o sbaglio?

            Certo certo.. sei ancora convinto che esista
            la

            TV gratuita tu...

            Io so che esiste una tv che non devo pagare
            direttamente per
            vederla.
            Per quanto riguarda l'indirettamente, so come
            evitare.
            Ti sfugge forse il semplice fatto che tu già paghi solo per possederla la TV anche se la tieni spenta a vita.

            Ah allora sicuramente non figurano nel
            bilancio

            dell'azienda immagino...

            Chi ha parlato di aziende?
            Quella dove lavori... genio!

            perché sicuramente li

            avrai costruiti tu nel tempo libero, gratis,
            con

            robetta presa a dx e sx.... Se funziona è
            perché

            è stato costruito con i

            controfiocchi.

            Le macchine in casa mia a mio uso privato, quasi
            tutte rientrano nella tua
            descrizione.
            Dimentichi forse che i pezzi mica nascono per ispirazione divina.. vengono... indovina un po'.. ecco bravo... FABBRICATI! Assemblare un PC non significa progettarlo e costruirlo.

            Chi

            sei tu? Impara a suonare e arrangiati. Vai in

            giro e registratela. In fondo, costruisci
            server

            in cantina, che vuoi che sia al confronto
            perdere

            un'oretta a registrare il tizio in piazza.
            Così

            avrai anche l'oroglio della TUA

            registrazione.

            Potrei farlo, che problema c'e'?
            Ho prodotto diverse sequenze musicali via
            software.
            Pure io e non solo via software



            Anche perché se esistesse solo
            quello
            non


            avresti



            conosciuto a essere buoni
            l'80% di
            chi

            ha



            fatto la storia della musica negli
            ultimi

            60



            anni.





            Sono proprio quelli che hanno fatto la
            musica


            negli ultimi 60 anni, quelli bravi con
            sola
            voce


            e chitarra, quelli che suonano dal
            vivo,
            che


            riempiono gli


            stadi.



            E secondo te questi non hanno mai registrato

            nulla e non hanno venduto milioni di dischi

            registrati in studio appoggiati dalle case

            discografiche?

            Certo, ma hanno vissuto anche un'epoca in cui la
            distribuzione della musica era legata a concetti
            di registrazione, incisione e distribuzione dei
            dischi.

            Oggi invece siamo nel secolo XXI, quindi si va di
            mp3 e
            mulo.
            Ah beh se lo dici tu allora dobbiamo crederci. I stadi riempiti di cui parlavi quindi sono quelli dei ragazzini che hanno registrato a casa con Cubase o chi per lui e poi messo sul mulo? O di quelli che hanno venduto milioni di dischi?

            La gente passava per caso davanti

            allo stadio ed è entrata perché sentiva plin

            plin? Ma ti rendi conto delle cagate che
            scrivi
            o

            no??? No... non ti scomodare, la risposta la

            conosco

            già!

            Questo ultimo passaggio non l'ho mica capito.
            Guarda che la radio esiste da quando l'ha
            inventata
            Marconi.
            O ti sfugge?A te sfugge il concetto di PROMOZIONE, FAMA ECC. ECC. che ha fatto sì che decine di migliaia di persone abbiano riempito lo stadio per ascoltare uno che è CONOSICUTO e che questo col mulo non lo fai, che ti piaccia o meno. Piacerebbe anche a me ma non è così.Guarda che in radio mica ci finisci solo perché vuoi tu eh... e la radio poi che trasmette... ecco bravo... la registrazione, torniamo al punto di partenza.
    • rockroll scrive:
      Re: Ma non sara che
      - Scritto da: Ruttolo
      2. Per fare musica molto buona non servono i
      milione, ma strumenti, sale di registrazione,
      ingegneri e tecnici costano, quindi qualsiasi
      buon prodotto musicale ha bisogno del capitale.Sbagliato il punto 2; il resto lo condivido condivido.Per fare (nel senso di creare) musica "molto buona", o meglio direi a livello professionale, bastano una stanza insonorizzata e max 10000 euro per computer e relativo software, e poca roba come strumenti musicali e acXXXXXri, il resto lo potresti fare anche da solo, se sei realmente capace, dotato di talento, e magari hai una bella voce. Che investimenti vuoi che occorrano, una volta che c'è ed è ben avviato il portale di distribuzione al servizio diretto di creatori e di fruitori delle composizioni musicali. Credo che Megabox riesca nell'intento di tagliar fuori qualunque costo superfluo, in primis la pletora di intermediari.
  • ziovax scrive:
    Non vedo l'ora!
    Il mondo economico smetterà di tenere in ostaggio quello artistico.
  • tucumcari scrive:
    francamente
    a me il panzone non piace!Anzi mi sta proprio sulle 00Questo non toglie che abbia pienamente ragione sulla sostanziale illiceità di quanto ha subito!
  • franky scrive:
    Ladro
    ma nessuno parla del loro modello business???Per utilizzare Megabox è necessario installare "Megakey".Cioè un programma che controlla il vostro traffico e sostituisce la pubblicità dei vostri siti visitati con la pubblicità di Megabox. A perdere saranno quindi Blogger e proprietari di siti web (incluso punto informatico) che vedranno parte del loro guadagno da pubblicità finire nelle tasche di ricchi popstar alla Justin bieber o Will.i.am.
  • il solito bene informato scrive:
    Sarei esaltato
    Se solo mi piacesse la musica...Che sfiga.
    • federicco scrive:
      Re: Sarei esaltato
      LOLcontro le majors vinceresti sicuramente tu! :D
    • lslss scrive:
      Re: Sarei esaltato
      - Scritto da: il solito bene informato
      Se solo mi piacesse la musica...
      Che sfiga.??? com'è possibile? è come dire che non ti piace laXXXXX o le lasagne
      • Marco scrive:
        Re: Sarei esaltato
        - Scritto da: lslss
        ??? com'è possibile? è come dire che non ti piace
        laXXXXX o le
        lasagneAi gay la prima non piace... ;) a molte persone le lasagne non piacciono...E allora? ;)
        • embe scrive:
          Re: Sarei esaltato
          - Scritto da: Marco
          - Scritto da: lslss

          ??? com'è possibile? è come dire che non ti
          piace

          laXXXXX o le

          lasagne

          Ai gay la prima non piace... ;) a molte persone
          le lasagne non
          piacciono...
          E allora? ;)Vabbè i gay li posso anche capire... ma a chi cacchio non piacciono le lasagne?!!?!!? Non scherziamo... :)
          • tucumcari scrive:
            Re: Sarei esaltato
            - Scritto da: embe
            Vabbè i gay li posso anche capire... ma a chi
            cacchio non piacciono le lasagne?!!?!!? Non
            scherziamo...
            :)Dipende dalle lasagne....A Roma per uno come me che viene da location tra la via emilia e il west c'è poco da stare allegri! ;)
      • Mauro scrive:
        Re: Sarei esaltato
        straquoto- Scritto da: lslss
        - Scritto da: il solito bene informato

        Se solo mi piacesse la musica...

        Che sfiga.

        ??? com'è possibile? è come dire che non ti piace
        laXXXXX o le
        lasagne
  • federicco scrive:
    Kim Dotcom
    io ti stimo!
  • Carletto scrive:
    ...
    Per le grandi major Megabox sara' una bastonata colossale! :)
    • Il Principe scrive:
      Re: ...
      Lo speriamo tutti
    • ciondolo scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Carletto
      Per le grandi major Megabox sara' una bastonata
      colossale!
      :)Le bastonate le prenderà dai compagni di cella Kim "allarme obesità" Dotcom quando sarà dietro la sbarre. :)Non temere, che il proXXXXX arriverà, e per fortuna in America con chi viola la legge ci vanno pesante, mica come in Italia. :)Una decina d'anni di cura dimagrante coatta in qualche carcere di massima sicurezza del Texas basteranno.
      • Leguleio scrive:
        Re: ...
        <I

        Non temere, che il proXXXXX arriverà, e per
        fortuna in America con chi viola la legge ci
        vanno pesante, mica come in Italia.
        :) </I
        In primavera ci sarà l'udienza per l'estradzione. Poi, e solo in caso di concessione da parte della Nuova Zelanda, ci sarà il proXXXXX negli Usa. Ed esistono anche processi in cui si viene assolti.
        Una decina d'anni di cura dimagrante coatta in
        qualche carcere di massima sicurezza del Texas
        basteranno.Non credo, il procuratore federale è in Virginia.
      • CCd scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: ciondolo
        - Scritto da: Carletto

        Per le grandi major Megabox sara' una
        bastonata

        colossale!

        :)

        Non temere, che il proXXXXX arriverà, e per
        fortuna in America con chi viola la legge ci
        vanno pesante, mica come in Italia.
        :)Speriamo bene. Invadere casa di un privato senza mandato, menarlo a gratis, spiare le conversazioni private senza autorizzazione alcuna pretendendo che dentro casa avesse un ordigno nucleare come scusa, sequestrare i servers cercando di cancellarne poi i dati per non permettere all'altra parte di difendersi, far chiudere coattivamente un azienda mandando a casa tanti impiegati, far congelare i fondi di un tizio dove non hai giurisdizione per farlo sono tutti reati molto gravi. Sono d'accordo con te. Speriamo.
        • Allibito scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: CCd
          - Scritto da: ciondolo

          - Scritto da: Carletto


          Per le grandi major Megabox sara' una

          bastonata


          colossale!


          :)





          Non temere, che il proXXXXX arriverà, e per

          fortuna in America con chi viola la legge ci

          vanno pesante, mica come in Italia.

          :)

          Speriamo bene. Invadere casa di un privato senza
          mandato, menarlo a gratis, spiare le
          conversazioni private senza autorizzazione alcuna
          pretendendo che dentro casa avesse un ordigno
          nucleare come scusa, sequestrare i servers
          cercando di cancellarne poi i dati per non
          permettere all'altra parte di difendersi, far
          chiudere coattivamente un azienda mandando a casa
          tanti impiegati, far congelare i fondi di un
          tizio dove non hai giurisdizione per farlo sono
          tutti reati molto gravi. Sono d'accordo con te.
          Speriamo.E Kim è un santarellino che rischia qualche decina di anni di carcere senza aver fatto nulla se non infrangere qualche stupido articoletto di leggi internazionali. La pagliuzza si e la trave no, eh?
          • dontfeed in sciopero scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: CCd

            - Scritto da: ciondolo


            - Scritto da: Carletto



            Per le grandi major Megabox sara' una


            bastonata



            colossale!



            :)









            Non temere, che il proXXXXX arriverà, e per


            fortuna in America con chi viola la legge ci


            vanno pesante, mica come in Italia.


            :)



            Speriamo bene. Invadere casa di un privato
            senza

            mandato, menarlo a gratis, spiare le

            conversazioni private senza autorizzazione
            alcuna

            pretendendo che dentro casa avesse un ordigno

            nucleare come scusa, sequestrare i servers

            cercando di cancellarne poi i dati per non

            permettere all'altra parte di difendersi, far

            chiudere coattivamente un azienda mandando a
            casa

            tanti impiegati, far congelare i fondi di un

            tizio dove non hai giurisdizione per farlo sono

            tutti reati molto gravi. Sono d'accordo con te.

            Speriamo.

            E Kim è un santarellino Confrontato al potere che abusa dei cittadini lo è sicuramente.E se non lo capisci ho compassione per te. E per il diritto di voto che sicuramente eserciti senza meritarlo.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: dontfeed in sciopero
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: CCd


            - Scritto da: ciondolo



            - Scritto da: Carletto




            Per le grandi major Megabox
            sara'
            una



            bastonata




            colossale!




            :)













            Non temere, che il proXXXXX
            arriverà, e
            per



            fortuna in America con chi viola
            la legge
            ci



            vanno pesante, mica come in Italia.



            :)





            Speriamo bene. Invadere casa di un
            privato


            senza


            mandato, menarlo a gratis, spiare le


            conversazioni private senza
            autorizzazione

            alcuna


            pretendendo che dentro casa avesse un
            ordigno


            nucleare come scusa, sequestrare i
            servers


            cercando di cancellarne poi i dati per
            non


            permettere all'altra parte di
            difendersi,
            far


            chiudere coattivamente un azienda
            mandando
            a

            casa


            tanti impiegati, far congelare i fondi
            di
            un


            tizio dove non hai giurisdizione per
            farlo
            sono


            tutti reati molto gravi. Sono d'accordo
            con
            te.


            Speriamo.



            E Kim è un santarellino

            Confrontato al potere che abusa dei cittadini lo
            è
            sicuramente.
            E se non lo capisci ho compassione per te. E per
            il diritto di voto che sicuramente eserciti senza
            meritarlo.Voterà sicuramente Lega Nord come il suo compare mafioso Carlo. E nemmeno si rende conto che così vota Maroni che ha detto che scaricare è legale.
          • Carlo scrive:
            Re: ...
            Segnalato a P.I. Se non provvede segnalerò la difamazione el'offesa alla Procura. Pensateci voi.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Allibito
            E Kim è un santarellino che rischia qualche
            decina di anni di carcereNon rischia un bel niente, il capo del governo neozelandese ha riconosciuto che tutta la vicenda è una macchinazione degli USA che hanno scambiato la Nuova Zelanda una loro colonia.Quello che fa Kim Dotcom per le leggi della Nuova Zelanda è assolutamente legale, così come in Italia è assolutamente legale sia scaricare (senza condividere), l'ha detto un ministro della Repubblica (Maroni), e lo è ovviamente anche (a maggior ragione) guardare film in streaming.Hai voglia a citare casi di siti chiusi e dire "ECCO VEDETE CHE NON E' LEGALE". Caro videotecaro DEI MIEI STIVALI, citami <b
            UN </b
            solo caso di un <b
            FRUITORE </b
            , uno che non era il webmaster del forum/sito. Uno che guardava in streaming, uno che scarica senza condividere, che sta in Italia, che è stato messo in galera, cui è stato sequestrato il computer o è stata almeno fatta una multa. CITAMENE <b
            UNO </b
            .Fino a quando non lo farai, il semplice fatto che non lo fai dimostra che ho ragione io e SCARICARE O GUARDARE IN STREAMING NON E' ILLEGALE NEANCHE IN ITALIA.Che ti piaccia o no, XXXXXXXX XXXXXXX PUZZOLENTE FALLITO LADRO DI SOLDI!E se non ti piace, io ci <b
            GODO ALLA FACCIA CHIAVICA TUA E DI TUTTI I <u
            VIDEOTECHINI DI XXXXX </u
            COME TE </b
            , perché i pochi soldi che vi restano li spenderete tutti per curarvi i tumori al fegato.MORITE, XXXXXXXX!!! Seguite l'esempio di quella XXXXXXX che s'è suicidata perché s'è resa conto che era una FALLITA!!!!PS dimenticavo: THAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA... succhiamelo!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 settembre 2012 23.27-----------------------------------------------------------
          • bubba scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: CCd

            - Scritto da: ciondolo


            - Scritto da: Carletto



            Per le grandi major Megabox sara' una


            bastonata



            colossale!



            :)









            Non temere, che il proXXXXX arriverà, e per


            fortuna in America con chi viola la legge ci


            vanno pesante, mica come in Italia.


            :)



            Speriamo bene. Invadere casa di un privato
            senza

            mandato, menarlo a gratis, spiare le

            conversazioni private senza autorizzazione
            alcuna

            pretendendo che dentro casa avesse un ordigno

            nucleare come scusa, sequestrare i servers

            cercando di cancellarne poi i dati per non

            permettere all'altra parte di difendersi, far

            chiudere coattivamente un azienda mandando a
            casa

            tanti impiegati, far congelare i fondi di un

            tizio dove non hai giurisdizione per farlo sono

            tutti reati molto gravi. Sono d'accordo con te.

            Speriamo.

            E Kim è un santarellino che rischia qualche
            decina di anni di carcere senza aver fatto nulla
            se non infrangere qualche stupido articoletto di
            leggi internazionali. La pagliuzza si e la trave
            no,
            eh?ah si me le ricordo le famose leggi internazionali che vietano la creazione di siti web per l'upload di file... sono famosissime :D
          • CCd scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: CCd

            - Scritto da: ciondolo


            - Scritto da: Carletto



            Per le grandi major Megabox sara' una


            bastonata



            colossale!



            :)









            Non temere, che il proXXXXX arriverà, e per


            fortuna in America con chi viola la legge ci


            vanno pesante, mica come in Italia.


            :)



            Speriamo bene. Invadere casa di un privato
            senza

            mandato, menarlo a gratis, spiare le

            conversazioni private senza autorizzazione
            alcuna

            pretendendo che dentro casa avesse un ordigno

            nucleare come scusa, sequestrare i servers

            cercando di cancellarne poi i dati per non

            permettere all'altra parte di difendersi, far

            chiudere coattivamente un azienda mandando a
            casa

            tanti impiegati, far congelare i fondi di un

            tizio dove non hai giurisdizione per farlo sono

            tutti reati molto gravi. Sono d'accordo con te.

            Speriamo.

            E Kim è un santarellino che rischia qualche
            decina di anni di carcere senza aver fatto nulla
            se non infrangere qualche stupido articoletto di
            leggi internazionali. La pagliuzza si e la trave
            no,
            eh?Non si chiama pagliuzza. Si chiama Pelo-del-XXXX-non-mio.Ripeti. Pelo-del-XXXX-non-mio. :heart:
      • CiccioQuant aCiccia scrive:
        Re: ...
        I primi ad aver violato la legge sono proprio loro... guarda un po' te....
      • benkj scrive:
        Re: ...

        Non temere, che il proXXXXX arriverà, e per
        fortuna in America con chi viola la legge ci
        vanno pesante, mica come in Italia.
        :)Difatti me lo sono sempre chiesto: perché Kim non viene in Italia?
      • rockroll scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: ciondolo
        - Scritto da: Carletto

        Per le grandi major Megabox sara' una
        bastonata

        colossale!

        :)

        Le bastonate le prenderà dai compagni di cella
        Kim "allarme obesità" Dotcom quando sarà dietro
        la sbarre.
        :)
        Non temere, che il proXXXXX arriverà, e per
        fortuna in America con chi viola la legge ci
        vanno pesante, mica come in Italia.
        :)
        Una decina d'anni di cura dimagrante coatta in
        qualche carcere di massima sicurezza del Texas
        basteranno.Perchè tutta questa rabbia? Calma, che schiatti tu prima di lui!
  • embe scrive:
    dajeeee!!
    Dotcom for president!!!Triste pensare che nei libri di storia rimarranno i soliti osannati markettari... anzichè quelli che davvero stanno rendendo possibile la rivoluzione digitale che si sta compiendo... coloro che creano un business attorno a principi quali la libera circolazione di idee e informazioni...Voi fare un pò quel che volete, per quel che vale, il mio grazie va a personaggi come Kim Dotcom, Assange, Wales, Torvalds...
    • Allibito scrive:
      Re: dajeeee!!
      - Scritto da: embe
      Dotcom for president!!!
      Triste pensare che nei libri di storia rimarranno
      i soliti osannati markettari... anzichè quelli
      che davvero stanno rendendo possibile la
      rivoluzione digitale che si sta compiendo...
      coloro che creano un business attorno a principi
      quali la libera circolazione di idee e
      informazioni...
      Voi fare un pò quel che volete, per quel che
      vale, il mio grazie va a personaggi come Kim
      Dotcom, Assange, Wales,
      Torvalds...Kim è un delinquente che si arricchisce sui creduloni come te, non è un eroe.
      • krane scrive:
        Re: dajeeee!!
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: embe

        Dotcom for president!!!

        Triste pensare che nei libri di storia

        rimarranno i soliti osannati markettari...

        anzichè quelli che davvero stanno rendendo

        possibile la rivoluzione digitale che si

        sta compiendo...

        coloro che creano un business attorno a principi

        quali la libera circolazione di idee e

        informazioni...

        Voi fare un pò quel che volete, per quel che

        vale, il mio grazie va a personaggi come Kim

        Dotcom, Assange, Wales, Torvalds...
        Kim è un delinquente che si arricchisce sui
        creduloni come te, non è un eroe.Al momento la tua frase e' diffamatoria.
  • Gennarino B scrive:
    Allibito
    É meglio che prenda un MEGAmaalox
    • Carlo scrive:
      Re: Allibito
      Kim Dotcom, il Megaritorno: IN GALERA!
      • krane scrive:
        Re: Allibito
        - Scritto da: Carlo
        Kim Dotcom, il Megaritorno: IN GALERA!Per ritornare avrebbe dovuto gia' finirci...E invece no...Cicca cicca cicca!
        • becker scrive:
          Re: Allibito
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Carlo

          Kim Dotcom, il Megaritorno: IN GALERA!

          Per ritornare avrebbe dovuto gia' finirci...
          E invece no...
          Cicca cicca cicca!Non solo MegaBox darà una percentuale sugli incassi pubblicitari agli autori che pubblicano sulla piatatforma e ovviamente niente intermediari. Vero Carlo e Allibito, ormai a corto di argomenti!!
          • becker scrive:
            Re: Allibito
            - Scritto da: becker
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Carlo


            Kim Dotcom, il Megaritorno: IN GALERA!



            Per ritornare avrebbe dovuto gia' finirci...

            E invece no...

            Cicca cicca cicca!

            Non solo MegaBox darà una percentuale sugli
            incassi pubblicitari agli autori che pubblicano
            sulla piatatforma e ovviamente niente
            intermediari. Vero Carlo e Allibito, ormai a
            corto di
            argomenti!!aggiungo leggendo mi sembra che la percentuale è molto alta
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Allibito
            - Scritto da: becker
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Carlo


            Kim Dotcom, il Megaritorno: IN GALERA!



            Per ritornare avrebbe dovuto gia' finirci...

            E invece no...

            Cicca cicca cicca!

            Non solo MegaBox darà una percentuale sugli
            incassi pubblicitari agli autori che pubblicano
            sulla piatatforma e ovviamente niente
            intermediari. Vero Carlo e Allibito, ormai a
            corto di
            argomenti!!A loro basta dire THAA... vero? THAA
        • Il Principe scrive:
          Re: Allibito
          http://qn.quotidiano.net/esteri/2012/01/25/658770-dotcom_resta_carcere_pericolo_fuga.shtml
          • krane scrive:
            Re: Allibito
            - Scritto da: Il Principe
            http://qn.quotidiano.net/esteri/2012/01/25/658770-Ehhh povero, si vede da come ne e' uscito deperito quanto abbia sofferto...
          • Il Principe scrive:
            Re: Allibito
            Nostalgia di Pol Pot?
          • krane scrive:
            Re: Allibito
            - Scritto da: Il Principe
            Nostalgia di Pol Pot?Invidia dei soldi di Dotcom ? Qua e' molto diffusa (rotfl)
          • Il Principe scrive:
            Re: Allibito
            Se non sai cosa rispondere puoi anche tacere ;)Il Principe
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Allibito
            - Scritto da: Il Principe
            Se non sai cosa rispondere puoi anche tacere ;)


            Il PrincipeBell'avatar.Peccato che sto messaggio sarà cancellato, l'anonimo Carlo non è il benvenuto su questo forum!
          • bubba scrive:
            Re: Allibito
            - Scritto da: Il Principe
            Se non sai cosa rispondere puoi anche tacere ;)


            Il Principeoltre articoli di giornali malfatti di GENNAIO.. hai letto anche quelli (di settembre) in cui il Primo ministro neozelandese e il capo dei servizi piagnucolano come bambini, chiedendo scusa per le intercettazioni illegali che hanno portato all'arresto di dotcom? c'e' un articolo anche su P.I. :)
          • Il Principe scrive:
            Re: Allibito
            No. Quindi?Il Principe
      • dontfeed in sciopero scrive:
        Re: Allibito
        - Scritto da: Carlo
        Kim Dotcom, il Megaritorno: IN GALERA!Motivo?
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Allibito
        - Scritto da: Carlo
        Kim Dotcom, il Megaritorno: IN GALERA!La Maxicase: l'espansione! THAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    • panda rossa scrive:
      Re: Allibito
      - Scritto da: Gennarino B
      É meglio che prenda un MEGAmaaloxMa il MegaMaalox c'e' solo in bustine oppure per l'occasione si puo' prendere anche in supposte extra large?
    • Findi scrive:
      Re: Allibito
      non so, vedremo cosa succederà in futuro, di sicuro se prende piede questa nuova piattaforma solleverà un bel polverone....
      • xery scrive:
        Re: Allibito
        secondo me potrà far solo bene, perchè anche le industrie musicali possono guadagnare con megabox (90% guadagni) e ottenere visibilità, come su youtube (ma li guadagni molto meno), mica dotcom sta offrendo spazio aggratis ?
Chiudi i commenti