La voce della UE sui costi di ricarica

La Commissione precisa che la questione è nelle mani delle Authority italiane, dalle quali si attende un pronunciamento. Che potrebbe arrivare oggi da Agcom

Roma – È compito delle Authority italiane intervenire sui costi di ricarica. È questo, in sintesi, quanto si legge nella lettera che Michael Albers , della Direzione Generale Concorrenza e competente per il settore TLC, ha inviato per conto di Neelie Kroes (Commissaria UE alla Concorrenza) ad Andrea D’Ambra, promotore della celeberrima petizione online contro i costi di ricarica praticati dagli operatori mobili.

La lettera è una comunicazione specificamente dedicata alla vicenda e non ha le caratteristiche di una risposta di cortesia. Lo studente ischitano aveva chiesto alla dottoressa Kroes un commento su quanto emerso dall’ indagine condotta da Antitrust e Agcom . Segno dell’interesse suscitato dall’ iniziativa di D’Ambra.

Questo il testo della lettera inviata da Bruxelles:
Gentile sig. D’Ambra,
La ringrazio per la Sua email del 28 Novembre 2006 indirizzata alla sig.ra Kroes che mi ha chiesto di risponderLe in suo nome. Come nella Sua email inviata al Presidente Barroso in pari data, Lei chiede alla Commissione un commento sull’indagine conoscitiva conclusa dalle Autorità italiane (Autorità per le garanzie nelle comunicazioni – AGCOM e Autorità garante della concorrenza e del mercato – AGCM) sui c.d. “costi di ricarica” per i telefoni mobili. Lei chiede anche di sapere se la Commissione intende intervenire sulla questione.

Come Lei sa dalla risposta inviataLe a nome del Presidente Barroso, la Commissione ha scritto ad AGCOM e AGCM il 3 Maggio 2006, a seguito della Sua email del 2 Aprile 2006 inviata al Competition Consumer Officer, nella quale Lei denunciava una presunta anomalia italiana sui costi di ricarica per i telefoni mobili. In particolare, la Commissione ha chiesto alle Autorità se avessero intenzione di investigare la questione.

AGCOM e AGCM hanno risposto con l’apertura di un’indagine conoscitiva congiunta in data 7 Giugno 2006 e conclusasi il 15 Novembre 2006. In base ai risultati dell’indagine è previsto un possibile intervento di AGCOM sui costi di ricarica finalizzato – tra gli altri – a tutelare gli interessi degli utenti. È inoltre specificato che gli operatori dovranno fornire agli utenti informazioni trasparenti sui prezzi e le tariffe delle carte prepagate.

In virtù del fatto che il centro di gravità della presunta anomalia è il territorio italiano, la Commissione ritiene appropriato che la questione sia affrontata dalle autorità nazionali, essendo queste posizionate meglio per investigare la questione. Infatti, AGCOM e AGCM hanno il compito di monitorare il mercato e di intervenire a livello regolamentare (o sulla base della normativa a tutela della concorrenza) qualora sia ritenuto necessario.

Pertanto, sulla base dell’azione intrapresa dalle Autorità italiane, la Commissione non intende analizzare la compatibilità dei costi di ricarica dei telefoni mobili italiani con la normativa comunitaria.

Cordiali saluti,

Michael ALBERS
Acting Director “Telecommunications and post, information society Coordination”
Competition Directorate-General
European Commission

La questione, unitamente all’ aumento del canone delle linee telefoniche di base di Telecom Italia è tra le voci inserite nell’ordine del giorno che oggi sarà discusso presso il Consiglio dell’Autorithy delle Comunicazioni. Nella stessa occasione è previsto, da parte del Consiglio, un pronunciamento circa l’avvio di una consultazione pubblica relativa all’offerta Vodafone Numero Fisso e alla portabilità dei numeri telefonici di rete fissa su rete mobile, tuttora in attesa di specifica regolamentazione.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • TANCRY TANC scrive:
    STUPID VODAFONE
    SALVE AMICI IL TVFONINO VODAFONE COSTA 599EURO!!! MA NN E MEGLIO UN TVFONINO 3 NN A PARTIRE DA 99EURO MA A 99EURO? IO L HO COMPRATO PERKè TRE è LA MIGLIORE SIA IN VIDEOCOMUNICAZIONE SIA KE PER TV!!! A QUANTO PARE IL TV VODAFONE OFFRE ALCUNI PROGRAMMI SKY,E RAI UNO,DUE E TRE, E CANALE CINQUE,ITALIA UNO E RETE 4?CON IL TVFONINO TRE AVRETE QUESTI CANALI(RAI E MEDIASET) + SKY CINEMA, SKY TG 24, SKY SPORT, LA TRE SPORT, LA TRE TV, PALYBOY,PHENTAOUSE...................MEGLIO CAMBIARE NE? E NN SOLO TUTTI I PACCHETTI TV ACQUISTATI FINO A MAGGIO 2008 TE LI RIPAGA TRE EROGANDOTI IL MESE SOLARE SUCCESSIVO AL MESE DI ACQUSTO DEL PACCHETTO TV ACQUISTATO UNA RICARICA PARI ALL'IMPORTO SPESO.PIù SEMPLICE DI COSì!RICORDA NON SCEGLIERE A PARTIRE DA..... MA A..........
  • Anonimo scrive:
    Prezzo?
    Quanto sarà il prezzo del canone dopo i mesi gratuiti?
    • Anonimo scrive:
      Re: Prezzo?
      - Scritto da:
      Quanto sarà il prezzo del canone dopo i mesi
      gratuiti?e ci vogliamo mettere anche l'abbonamento a sky? sicuramente non sarà in omaggio con il terminale hehemolto meglio lo slingbox + 3, con un minimo di investimento faccio quello che voglio, sempre che la X-Series di h3g vada in porto.
  • Anonimo scrive:
    Non vedo l'ora di Natale
    Non vedo l'ora di Natale per farmi regalare questo bellissimo telefonino e approfittare di questa fantasmagorica offerta.Certo sono ancora un po' indeciso tra questo e il Durex Play Vibrations, ma potrei prendere anche entrambi, uno per la mia gioia e l'altro ehm capite :D(cylon)
  • Anonimo scrive:
    conto alla rovescia...
    Countdown al fallimento iniziato...(siamo alla fase "in collaborazione con" )
  • sysman scrive:
    strabello
    strabello, vodafone e' la prima ad accaparrarsi questo business!penso che avra' un buon successo la cosa!
    • Anonimo scrive:
      Re: strabello
      soprattutto con i tuoi soldi ma non con i miei
    • Anonimo scrive:
      Re: strabello
      - Scritto da: sysman
      strabello, vodafone e' la prima ad accaparrarsi
      questo business!penso che avra' un buon successo
      la
      cosa!povero schiavo del consumismo, non esistono centri di recupero per soggetti simili?
    • Anonimo scrive:
      Re: strabello
      - Scritto da: sysman
      strabello, vodafone e' la prima ad accaparrarsi
      questo business!penso che avra' un buon successo
      la
      cosa!no.non sarà così.
    • Anonimo scrive:
      Re: strabello
      - Scritto da: sysman
      strabello, vodafone e' la prima ad accaparrarsi
      questo business!penso che avra' un buon successo
      la
      cosa!Ma che te lo dico a fare?
  • Anonimo scrive:
    Approccio sbagliato
    Nella testa degli italiani la televisione e' a fruibilita' gratuita. Tanto gratuita che anche pagare il canone ci sembra (e lo e' visto che il tetto pubblicitario e' continuamente sfondato) un'ingiustizia. La televisione a pagamento su cellulare - a meno di offrire un servizio a valore aggiunto notevole, cosa che dubito possa essere nell'imemdiato futuro - verra' sempre vista come una cagata pazzesca. Amen
    • Anonimo scrive:
      Re: Approccio sbagliato
      - Scritto da:
      La televisione a pagamento su
      cellulare verra' sempre
      vista come una cagata pazzesca.e secondo te hanno torto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Approccio sbagliato
      lol...deve essere 1 ficata vedere x esempio una partita (forse l'unica cosa che ha appeal x il 90% degli italiani) su uno schemetto minuscolo dove manco vedi i giocatori.......e perche' non un bel film, tutti abbiamo tv sempre + cazzute e impianti audio migliori ma vuoi mettere uno schermettino che magari con 1 po di sole manco si riesce a vedere e 2 cuffiette o altoparlantini.... ahaha...
    • Anonimo scrive:
      Re: Approccio sbagliato
      - Scritto da:
      Nella testa degli italiani la televisione e' a
      fruibilita' gratuita. Tanto gratuita che anche
      pagare il canone ci sembra (e lo e' visto che il
      tetto pubblicitario e' continuamente sfondato)
      un'ingiustizia. La televisione a pagamento su
      cellulare - a meno di offrire un servizio a
      valore aggiunto notevole, cosa che dubito possa
      essere nell'imemdiato futuro - verra' sempre
      vista come una cagata pazzesca.
      AmenSono totalmente d'accordo con te.Sostengo che Vodafone Italia sino ad ora nel nostro paese non ne abbia azzeccata neanche una.
    • Anonimo scrive:
      Re: Approccio sbagliato
      Hai detto giusto!La tele a pagamento sul cell avrà lo stesso successo del WAP: zero.Ma se non sbaglio è uscito un modello di cellulare che permette di vedere aggratis il digitale terrestre (a costo 0).... 8)
Chiudi i commenti