L'ADSL si sposa con la tecnologia 3G

Nokia Siemens Networks e Pirelli Broadband Solutions lavorano insieme per una soluzione di accesso 3G a femtocelle

Milano – Anche la banda larga fissa e quella mobile possono fare convergenza: parola di Nokia Siemens Networks e di Pirelli Broadband Solutions , che hanno siglato un accordo per lo sviluppo, insieme, di soluzioni di accesso indoor 3G basati su femtocelle ed il sistema Customer-Premises Equipment (CPE).

La partnership si pone l’obiettivo di creare una nuova soluzione di connettività, basata su una soluzione wireless domestica basata sulla tecnologia UMTS anziché sul WiFi.

Set-top box per la IPTV e vari sistemi di gestione remota per la connettività broad band per casa e ufficio (modem, telefoni, smartphone) potranno essere collegati tramite una rete 3G locale alle femtocelle (mini-antenne UMTS con raggio di azione di alcuni metri, da utilizzare nell’ambito di una casa o di un ufficio) “che raccolgono – come spiega Nokia Siemens Network – la richiesta di servizio voce o dati e la inoltrano all’esterno utilizzando la rete fissa, che ha sempre tariffe più economiche rispetto alle connessioni Mobile “.

“La nostra soluzione di Home Access 3G Femto consente agli operatori ed ai service provider di offrire alla propria clientela una straordinaria offerta di servizi avanzati. L’innovativa CPE Femto di Pirelli Broadband Solutions si integra perfettamente con l’ecosistema 3G Femto Home Access abilitato dall’architettura aperta di Nokia Siemens Networks e permette così l’espansione di tutta una serie di opzioni alla portata dei nostri clienti” afferma Timo Hyppölä, responsabile di Indoor Radio Solutions Product Line, Nokia Siemens Networks.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • nome e cognome scrive:
    ma alla fine che roba è?
    Una chat room dove creo oggetti scrivendo? "voglio un muro qui" e lui lo crea?
    • wathrog scrive:
      Re: ma alla fine che roba è?
      esattamente..... mi astengo dal fare altri commenti ma, come già è accaduto in precedenza (sono stato finalista altre volte), sono stati dichiarati vincitori progetti alquanto dubbi nella loro reale utilità...Chissà quando dichiarano che uno dei punti fondamentali nella valutazione è la commerciabilità cosa intendono realmente...Saluti, Francesco
      • wathrog scrive:
        Re: ma alla fine che roba è?
        anzi ne faccio un altro :)Mi odieranno... ma che c'entra con l'ecologia?
        • fox82i scrive:
          Re: ma alla fine che roba è?
          Un'applicazione commerciale utile sarebbe: vorrei una camera da letto con un letto da una piazza, una finestra di x misure , dei tappeti ed un armadio da muro.Il programma legge, crea una scena come punto di partenza tra il progettista ed il cliente, per poi aggiungere altre cose..Interessante no?
          • inxxxxxtone ro scrive:
            Re: ma alla fine che roba è?
            puoi inventarti tutte le applicazioni 3d, ma:1) il tema di quest'anno non era design d'interni ma"Immagina un mondo dove la tecnologia permette uno sviluppo sostenibile", un mondo 3d aiuterà di certo la sostenibilità2) l'analisi semantica del testo non è una cosa che funziona al 100% quindi non si avrà mai un risultato perfettoe mi fermo qui
  • TheSandman scrive:
    Qualcuno sà come contattarli?
    Sinceramente io avevo concepito una idea simile e stavo cercando risorse umane per realizzarla, qualcuno sà come contattare gli sviluppatori di vision?Grazie
    • Marco Petrucco scrive:
      Re: Qualcuno sà come contattarli?
      Buongiorno,è possibile contattarci all'indirizzo petrucco.marco@student-partners.comE' l'indirizzo pubblico che utilizzo per le attività di promozione delle iniziative Microsoft all'interno dell'ateneo di Udine (sono MSP per tale università).Saluti,Marco
  • wathrog scrive:
    Erano tutti del corso di Informatica
    Ero uno fra i finalisti dell'imagine cup 2008 e confermo che il team vincitore era composto di studenti del corso di laurea di Scienze dell'Informazione (Informatica) e non Ingegneria Informatica.Saluti, Francesco
  • ogekury scrive:
    Re: Informatica a Udine
    Si, e quelli che hanno partecipato all'imagecup sono tutti di informatica, lo so dato che mi sono laureato un mese fa nello stesso corso di laurea. La partecipazione a questa manifestazione viene sempre spinta dal prof. Luca Chittaro, professore di interazione uomo macchina e devoto sostenitore di Microsoft.
    • fox82i scrive:
      Re: Informatica a Udine
      Se Chittaro è devoto a Microsoft ci sarà un MOTIVO, non ti pare? Mica perchè uno è devoto a Microsoft deve essere bollato come un eretico? Dato che sono un laureato(da tre anni) in Tecnologie Web e Multimediali dell'uni di Udine, ricordo molto bene come il professore proponeva l'interfaccia grafica di Microsoft e prendesse spunto per i concetti che doveva spiegare..Forse perchè in Microsoft si spendo soldini per rendere l'interfaccia grafica Usabile ed Accessibile il più possibile.Non riesco a capire ste uscite...
      • ogekury scrive:
        Re: Informatica a Udine
        Se vuoi ti spiego l'uscita. Il professore è un devoto sostenitore di microsoft. Questo è quanto, non l'ho bollato come eretico in nessun modo. Il corso di hci l'ho seguito anch'io e in effetti prendeva spesso spunto dalle guideline microsoft, ma non solo , utilizzava anche interfacce simbyan per mostrare i concetti di HCI sui vari dispositivi, e in questo non c'è niente di strano, il fatto che mi fa un pò specie è che chiami ogni anno la microsoft a fare seminari e spinga per l'utilizzo di visual studio,c# e microsoftSQL nelle sue tesi e tirocini(chiaramnte tutti quelli che poi fanno tesi e tirocini comprano un visual studio) nonché il conseguente utilizzo di sistemi operativi microsoft.
        • ogekury scrive:
          Re: Informatica a Udine
          Si è vero che si possono avere delle copie gratutite, ad esempio io ne ho una regalata alla fine di un seminario. Però se non in particolari eventi(image cup o seminari appunto) non è così facile ottenere una copia gratuita, lo so visto che un mio amico per fare un progetto proprio con Chittaro, la copia gratuita l'ha dovuta aspettare tre mesi(e in quei tre mesi ha utilizzato la mia copia)
      • Gabriele scrive:
        Re: Informatica a Udine
        - Scritto da: fox82i[snip]
        Forse perchè in Microsoft si spendo soldini per
        rendere l'interfaccia grafica Usabile ed
        Accessibile il più
        possibile.Ah, io invece ho sempre pensato che li spendano per copiare (male) un certo OS altrui...;)G.
  • Parolaro scrive:
    Ingegneri informatici
    Peccato che all'università di udine non esista nessun corso di laurea in ingegneria informaticahttp://www.uniud.it/didattica/facolta/ingegneria/corsi
    • Jackal scrive:
      Re: Ingegneri informatici
      Però c'è Informatica in Scienze Matematichehttp://www.uniud.it/didattica/facolta/scienze/informatica
    • adele franchini scrive:
      Re: Ingegneri informatici
      ...magari fare commenti più approfonditi...Ingegneria gestionale dell'informazione, cl. 9 (laurea di primo livello)Il Corso di laurea in Ingegneria gestionale dellinformazione impartisce una formazione di base che integra le conoscenze fisicomatematiche comuni a tutte le lauree in Ingegneria e i contenuti fondamentali delle discipline che qualificano il settore dellInformazione (Informatica, Elettrotecnica, Automatica, Elettronica, Telecomunicazioni)
      • parolaro scrive:
        Re: Ingegneri informatici
        - Scritto da: adele franchini
        ...magari fare commenti più approfonditi...

        Ingegneria gestionale dell'informazione, cl. 9
        (laurea di primo
        livello)

        Il Corso di laurea in Ingegneria gestionale
        dellinformazione impartisce una formazione di
        base che integra le conoscenze fisicomatematiche
        comuni a tutte le lauree in Ingegneria e i
        contenuti fondamentali delle discipline che
        qualificano il settore dellInformazione
        (Informatica, Elettrotecnica, Automatica,
        Elettronica,
        Telecomunicazioni)Mi spiace ma non è ingegneria informatica. Inoltre l'approfondimento sta nel dire che i vincitori sono informatici, senza ingegneri
    • otluca scrive:
      Re: Ingegneri informatici
      - Scritto da: Parolaro
      Peccato che all'università di udine non esista
      nessun corso di laurea in ingegneria
      informatica

      http://www.uniud.it/didattica/facolta/ingegneria/cBeata ignoranza...L'università di Udine è stata fra le prime ad avere corsi di laurea inerenti all'informatica. Quando, ahimè negli anni '80, l'ho frequentata io, il corso di laurea si chiamava Scienze dell'Informazione. E se vai a vedere non in ingegneria ma nel dipartimento di Scienze atematiche, Fisiche e naturali (dov'era allora), la ritrovi bella giuliva.Da Udine son venuti fuori personaggi di ottimo livello.
      • parolaro scrive:
        Re: Ingegneri informatici
        - Scritto da: otluca
        - Scritto da: Parolaro

        Peccato che all'università di udine non esista

        nessun corso di laurea in ingegneria

        informatica




        http://www.uniud.it/didattica/facolta/ingegneria/c

        Beata ignoranza...

        L'università di Udine è stata fra le prime ad
        avere corsi di laurea inerenti all'informatica.
        Quando, ahimè negli anni '80, l'ho frequentata
        io, il corso di laurea si chiamava Scienze
        dell'Informazione. E se vai a vedere non in
        ingegneria ma nel dipartimento di Scienze
        atematiche, Fisiche e naturali (dov'era allora),
        la ritrovi bella
        giuliva.

        Da Udine son venuti fuori personaggi di ottimo
        livello.Scienze dell'Informazione o Informatica non sono lauree ingegneristiche
    • Foobar scrive:
      Re: Ingegneri informatici
      - Scritto da: Parolaro
      Peccato che all'università di udine non esista
      nessun corso di laurea in ingegneria
      informatica

      http://www.uniud.it/didattica/facolta/ingegneria/cancor prima di essere una materia ingegneristica, l'informatica e' una SCIENZA, e in quanto tale la troverai tra le offerte della facolta' di scienze matematiche, fisiche e naturali.Complimenti ai ragazzi che hanno vinto, tenete alto il buon nome di uniud ;D
    • fede scrive:
      Re: Ingegneri informatici
      ma qual'e il problema? Il regolamento prevede che gli studenti partecipanti per quella categoria debbano provenire da ingengeria informatica?
      • parolaro scrive:
        Re: Ingegneri informatici
        - Scritto da: fede
        ma qual'e il problema? Il regolamento prevede che
        gli studenti partecipanti per quella categoria
        debbano provenire da ingengeria
        informatica?Il problema è che succede troppo spesso che i media implicitamente spaccino ingegneria informatica come l'unico corso di laurea in grado di fornire una prerparazione accademica sull'informatica, quando invece il corso di laurea di informatica esiste da più tempo ed offre una preparazione altrettanto solida, se non migliore sotto diversi aspetti, di ingegneria informatica. sottolineare che i vincitori del concorso non sono "ingegneri" ma informatici e basta mi sembra quindi doveroso.
        • djdion.. scrive:
          Re: Ingegneri informatici
          ... ad esempio io seguo un corso che si chiama "Informatica e Tecnologie per la produzione del software" a Bari. Non è un "ingegneria" ma noi usciamo "ingegneri" dell'informazione e/o del software...
          • Parolaro scrive:
            Re: Ingegneri informatici
            - Scritto da: djdion..
            ... ad esempio io seguo un corso che si chiama
            "Informatica e Tecnologie per la produzione del
            software" a Bari. Non è un "ingegneria" ma noi
            usciamo "ingegneri" dell'informazione e/o del
            software...Il titolo di ingegnere formalmente lo puoi usare solo dopo l'iscrizione all'albo. Il tuo è un corso della facoltà di ingegneria oppure no? Nel primo caso la tua formazione è ingegneristica, nel secondo caso è scientifica, e non capisco il motivo per il quale dovreste chiamarvi ingegneri, nemmeno informalmente, se non il vecchio pregiudizio secondo cui la laurea in ingegneria è meglio delle altre.
          • fede scrive:
            Re: Ingegneri informatici
            si si infati io specifico sempre che sono un informatico e non un ingegnere informatico (anche io sono laureato qua a ud).Ed e' anche vero che dopo la riforma anche gli informatici possono iscriversi all'albo degli ingengneri dopo aver fatto l'esame (cosa che vale per altro anche per chi studia ingegneria!) pero' fino a quando non sei isctitto non ha molto senso chiamarsi ingegneri.Detto questo chi fa ingegneria informatica, da quanto ho scorto dagli esami che fanno, a mio avviso si "perde" le cose piu belle dell'informatica. IMHO ovviamente.
        • fox82i scrive:
          Re: Ingegneri informatici
          Hai perfettamente ragione: chi scrive articoli per il 99% non distingue la differenza tra Ingegneria Informatica ed Informatica pura... Ne è un esempio questo articolo: se l'autore si fosse preso la "briga" di verificare quanto ha scritto, forse si sarebbe accorto dell'errore madornale.Il problema e che è così da sempre: c'è tanta ignoranza in merito, non solo per chi scrive articoli di informazione, ma anche tra la gente comune...- Scritto da: parolaro
          - Scritto da: fede

          ma qual'e il problema? Il regolamento prevede
          che

          gli studenti partecipanti per quella categoria

          debbano provenire da ingengeria

          informatica?

          Il problema è che succede troppo spesso che i
          media implicitamente spaccino ingegneria
          informatica come l'unico corso di laurea in grado
          di fornire una prerparazione accademica
          sull'informatica, quando invece il corso di
          laurea di informatica esiste da più tempo ed
          offre una preparazione altrettanto solida, se non
          migliore sotto diversi aspetti, di ingegneria
          informatica. sottolineare che i vincitori del
          concorso non sono "ingegneri" ma informatici e
          basta mi sembra quindi
          doveroso.
Chiudi i commenti