Lancom presenta un gateway VoIP per le aziende

L'azienda tedesca sta per lanciare sul mercato business un dispositivo multifunzione integrato


Appiano (BZ) ? Nel novero dei vendor di soluzioni di comunicazione VoIP si inserisce ora Lancom Systems che presenta il proprio Lancom 1724 VoIP, soluzione che integra voce e dati in un unico dispositivo compatto.

Questo dispositivo, secondo il produttore, garantisce ai clienti comunicazioni VoIP più semplici tra sedi, in virtù della combinazione di gateway VoIP/ISDN, SIP proxy, VPN encryption, router ADSL2+ e firewall professionale.

Con 4 connettori ISDN, questo router può essere inserito in siti di media grandezza intenzionati a migrare dalla connettività ISDN al broadband. “Le aziende – riferisce Lancom – potranno beneficiare di potenzialità completamente nuove, come l’opzione per implementare punti di dial-in e dial-out locali, semplici ed economici, per servizi centralizzati, come ad esempio per il supporto telefonico”.

Lancom 1724 VoIP funge da VoIP Call Manager, deviando tutte le chiamate tra telefoni ISDN, PBXs ISDN, utenti locali SIP, provider di VoIP pubblici, centrali PBXs VoIP e linee ISDN. “Le connessioni vocali – prosegue Lancom – possono essere dirottate automaticamente su connessioni VPN tra le sedi aziendali e non solo queste chiamate sono sicure da intercettazioni, ma utilizzando connessioni flat, non comportano costi aggiuntivi”.

La soluzione Lancom 1724 VoIP è disponibile a partire da aprile 2006 al prezzo di 749 euro più IVA.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Telecom
    se ho ben capito quanto scritto da Voi a fine Ottobre 2005, la proposta di un telefono che è cordless in casa e cellulare fuori casa - ma con un unico numero - mi pare migliore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Telecom
      - Scritto da: Anonimo
      se ho ben capito quanto scritto da Voi a fine
      Ottobre 2005, la proposta di un telefono che è
      cordless in casa e cellulare fuori casa - ma con
      un unico numero - mi pare migliore.E' praticamente la stessa cosa: telecom intende che il telefono otilizzato indoor si agganci ad una rete non gsm, quindi ci sta benissimo un network WiFi domestico.
Chiudi i commenti