Latoserver.it/ PHP: verso Zend 2.0

Qualcosa di molto interessante bolle in pentola nel mondo del PHP: la nuova generazione di Zend, il motore alla base del linguaggio


Roma – Sebbene la popolarità del linguaggio PHP sia costantemente in aumento, non mancano le perplessità sulla effettiva proponibilità di PHP per lo sviluppo di applicazioni complesse. Molta strada è stata percorsa dai tempi di PHP/FI, con un salto di qualità addirittura epocale quale è stato il passaggio dalla versione 3 alla 4. È altrettanto indubbio, tuttavia, che c’è bisogno di proseguire nel miglioramento del linguaggio se si vuole evitare il rischio che rimanga relegato nel ruolo di “giocattolo” o poco più.

Fortunatamente qualcosa di molto interessante bolle in pentola: la nuova generazione di Zend, il “motore” alla base del linguaggio, che promette innovazioni significative rispetto alla situazione attuale.

Alcuni problemi attuali

Prima di anticipare le novità del nascituro Zend 2.0, soffermiamoci per un po’ su quegli aspetti critici del linguaggio a cui si è accennato in precedenza.

Il primo è certamente il supporto limitato al paradigma object-oriented. Nonostante i miglioramenti introdotti in questa direzione da PHP4 (basato su Zend 1.0) rispetto alla precedente versione 3 (basata su Zend “0.5”), PHP rimane essenzialmente un linguaggio procedurale, con tutte le problematiche che ciò comporta. Scrivere codice PHP pulito (nel senso di scevro da “truccacci” di qualsivoglia genere) non è semplice; se poi si ambisce alla riusabilità del software diventa ancor più evidente che, pur adottando il massimo rigore, non si riesce ad andare oltre un livello di complessità medio-basso.

Un altro aspetto critico è quello della mutevolezza di alcune caratteristiche del linguaggio: si pensi, ad esempio, alla gestione delle cosiddette variabili esterne (ne abbiamo già parlato), modificata sensibilmente in almeno due occasioni. Questa particolare “instabilità”, ulteriormente accentuata dal fatto che spessissimo cambiamenti anche di rilievo avvengono in occasione di minor release, se non verrà in qualche modo arginata, rischia di dar vita ad innumerevoli micro-versioni di PHP, sottilmente (e diabolicamente) incompatibili fra loro. Il rischio, insomma, è che quello che oggi è buon codice, divenga domani un lavoro da rifare, in tutto o in parte.

Le due limitazioni sopra menzionate richiedono ovviamente soluzioni diverse. Tuttavia mentre per quanto riguarda la seconda possiamo solo auspicare una stabilizzazione delle caratteristiche del linguaggio, per la prima ci sono buone notizie in arrivo. Possiamo, quindi, introdurre la prossima generazione di Zend, il motore del PHP che verrà.

Zend 2.0
La novità più importante di Zend 2.0 sarà il miglioramento del supporto per la programmazione object-oriented (OOP). Alla base delle nuove funzionalità, che verranno descritte nel resto dell’articolo, vi è una riprogettazione del modello ad oggetti usato da PHP fortemente influenzata dal linguaggio Java.

Il nuovo modello ad oggetti
Zend 2.0, in particolare, introduce la gestione degli oggetti (un oggetto, ricordiamo, è una istanza di una classe, una sua “incarnazione”) tramite handles, degli identificatori assimilabili a puntatori. Nella serie 1.x di Zend, invece, gli oggetti vengono trattati come valori del linguaggio al pari di stringhe, interi, etc.

Le conseguenze immediate di questa novità sono notevoli. Assegnare ad una variabile un oggetto significherà copiare in essa l’handle che lo identifica e non copiare l’intera istanza. Analogamente in caso di passaggio di un oggetto come argomento di una funzione sarà il solo handle ad essere fornito alla funzione stessa, evitando così una duplicazione inutile e una potenziale fonte di bachi.

Fin qui si potrebbe avere l’impressione di non avere di fronte nulla di nuovo rispetto all’uso dei riferimenti (references) introdotti in PHP4. Risulta evidente il contrario se si considerano le possibilità inedite rese fattibili dal nuovo modello ad oggetti. Vediamone alcune.

Dereferenziazione. Il nuovo modello ad oggetti renderà possibili istruzioni del tipo $oggetto1->metodo1()->metodo2() dove metodo2() viene invocato rispetto all’oggetto restituito da metodo1(). Questa funzionalità, disponibile in molti linguaggi di programmazione, oltre ad essere di uso molto intuitivo, consente di scrivere codice più sintetico e previene alcuni tipi di errore.

Distruzione esplicita di oggetti. Mentre con l’attuale versione di Zend è impossibile deallocare un oggetto esplicitamente (la distruzione avviene automaticamente quando non vi sono più riferimenti ad esso), nel nuovo Zend ci sarà una funzione, delete(), che consentirà di distruggere un oggetto anche quando vi siano variabili che fanno riferimento ad esso.

Distruttori. Una classe potrà finalmente avere un distruttore, cioè un metodo che viene chiamato automaticamente prima della deallocazione di una istanza. Il metodo da usare come distruttore dovrà obbligatoriamente chiamarsi __destruct().

Le altre novità
Tra le novità di Zend 2 ve ne sono altre di grande interesse che non discendono dal nuovo modello ad oggetti.

La più rilevante è sicuramente la possibilità di gestire le eccezioni, in modo simile a quanto avviene in Java ed altri linguaggi. I costrutti sintattici sono i classici try, throw e catch. Il primo viene utilizzato per racchiudere un insieme di istruzioni considerate “a rischio di eccezione”; se in tale blocco viene sollevata, con il costrutto throw, una eccezione, questa viene intercettata e gestita dal blocco catch più vicino. Il meccanismo delle eccezioni risulta particolarmente conveniente in quanto solleva il programmatore dalla fastidiosa necessità di gestire le possibili situazioni di errore istruzione per istruzione.

Altre due novità che dovrebbero essere introdotte con Zend 2.0 (in questo caso, tuttavia, sembra che il team di sviluppo non abbia ancora preso decisioni definitive) sono l’ereditarietà multipla e le variabili private. La prima consiste nella possibilità di creare una classe ereditando funzionalità da più classi; attualmente è supportata solo l’ereditarietà singola (per cui una classe può estendere un’unica classe “madre”). La seconda novità riguarda la possibilità di dichiarare private delle variabili interne ad una classe (variabili membro, nel gergo dell’OOP), rendendole inaccessibili dall’esterno della classe stessa.

Conclusioni
In definitiva le nuove caratteristiche di Zend dovrebbero rendere PHP un linguaggio più credibile per lo sviluppo di applicazioni web, ponendo rimedio (sia pure parzialmente) ad alcune gravi lacune che affliggono la versione attuale. Incrociamo le dita.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    a proposito di libero & sogno!
    Carissimi,abbonata felicissima ad infostrada ed aderente alla tariffa flat "Libero & Sogno" ho ricevuto la lettera che mi diceva del cambio tariffa.Arrabbiatissima, ho disdetto...Pagare un canone e pagare pure le connessioni? Ma... stanno prendendo in giro? Prima il dolcetto e poi ..lo scherzetto?Halloween è passato!La signorina di Infostrada si è quasi arrabbiata quando ho disdetto con una telefonata, mi ha risposto in tono adirato "E perchè???".Adesso vorrei quasi quasi disdire anche infostrda, ovvero non avvalermi piu' dei loro servizi e tornare pienamente a Telecom, meglio i vecchi consueti "amici", piuttosto che pseudoamici!Però sono ancora indecisa...Vorrei un consiglio su una tariffa flat, c'è qualcosa in giro di conveniente?Ringrazio anticipatamente.
    • Anonimo scrive:
      Re: a proposito di libero & sogno!
      Carissima che io sappia non ci sono al momento altre FLAT!!!!! Se hai l'ADSL attiva nel tuo paese hai risolto il problema! Io personalmente non ho disdetto libero@sogno perchè comunque utilizzando molto il pc mi conviene ugualmente e anche se hanno cambiato gli orari di connessione stai pur tranquilla che farò in modo di sfruttarli a pieno per tutti gli orari inclusi nel canone! Una cosa è certa...non appena sarà attiva l'ADSL nel mio paese saluterò infostrada dando la disdetta di libero@sogno e anche dell'abbonamento di libero 1055 con il quale facevo telefonate che tutt'ora non faccio più!Diciamo pure grazie infostrada e wind per la bella fregatura che ci avete dato!!! La correttezza di questi due gestori si vede anche dal fatto che una volta prorogato il servizio libero@sogno non hanno avvisato nessuno della cosa ne tramite comune lettera di comunicazione e ancor peggio nemmeno tramite una semplicissima E-MAIL!!!!!Grazie....e ricordatevi che chi semina tempesta raccoglierà grandine!!!!!Ciao.........Paolo!
  • Anonimo scrive:
    E' finita da domani nuovi orari per libero@sogno!
    Ho chiamato pochi minuti fa il servizio clienti wind infostrada al numero 155 e mi hanno confermato che da domani entreranno in vigore i nuovi orari dell'offerta libero@sogno!!!! Non ci resta che aspettare l'ADSL (non ancora attiva nel mio paese) per poi salutarli definitivamente e ringraziarli per le promesse mantenute ad inizio contratto!!!!!!Complimenti INFOSTRADA!!!!!!!!Un saluto da Paolo!
  • Anonimo scrive:
    Assenza del Garante per le Comunicazioni
    Il comportamento di Infostrada dovrebe essere censurato dal Garante per le Comunicazioni. Infatti Infostrada non ha avvertito i singoli utenti che le modifiche degli orari della semi-flat sono state sospese fino al 31 agosto. Molti hanno creduto che dopo il 15 luglio potevano collegarsi a costo zero SOLO dalle 21 di ogni giorno e dalle 16 del sabato e della domenica. Così Infostrada ha fatto un "affare" e gli utenti hanno subito una fregatura. Ora il Garante dovrebbe IMPORRE a Infostrada di ripristinare la chiarezza contrattuale, sospendendo DEFINITIVAMENTE le annunciate modifiche, per riprendere correttamente la questione da capo. Dobbiamo invitare la Associazioni dei Consumatori a rivolgere questa richiesta al Garante per le Comunicazioni ed alle altre eventuali Authority.
  • Anonimo scrive:
    Libero@sogno
    Confermo libero@sogno proroga fino al 31 agosto dovrebbero partire le nuove tariffe dal 1 settembre ho chiamato io personalmente il 155!!!!Mi sa che la trovano dura con tutte queste peroghe si vede che non possono fare quello che avevano in mente!!!!Speriamo e mi spiace per coloro che hanno disdetto il servizio!!!!Tenete duri ragazzi tutti uniti siamo forti!!!Non mollate!!!!Ciao da Paolo!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Tutto rinviato al 31 agosto
    Ancora un po' di respiro, almeno ci fanno fare le ferie...
  • Anonimo scrive:
    E' il primo agosto...
    ... allora? Che si dice?
  • Anonimo scrive:
    attenzione , il tutto è rinviato al 1 agosto
    Ad oggi restano invariati gli orari ,fino al 1 agosto , per conferma chiamate al 155 .La protesta ha dato un piccolo spiraglio.http://digilander.libero.it/liberiamosogno/.
  • Anonimo scrive:
    altro cliente perso
    Ho appena disdetto Libero@Sogno, sto aspettando che portino l'adsl nel mio paese, ma di sicuro non sara' un adsl wind-infostrada..
  • Anonimo scrive:
    E' una cosa assurda!
    Per poter ricevere supporto su Libero@Sogno, ossia per poter sapere per qual motivo è impossibile connettervisi (il numero, 1055411010, è inaccessibile), basterebbe chiamare al 155, e poi chiedere i servizi internet. Ma cosa dice? Che bisogna chiamare un 166, spendendo oltre 900 vecchie lire al minuto. Questo è Infostrada.Grandioso.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' una cosa assurda!
      io pero' lunedi' 8 son rimasto collegato per oltre 3 ore tranquillamente !!! :O
    • Anonimo scrive:
      Re: E' una cosa assurda!
      Io non ho MAI avuto problemi a collegarmi al POP di Libero@sogno!!! Quando avevo il vecchio modem dopo un paio d'ore si scollegava, ora però con il modem nuovo il sabato e la domenica rimango collagata tutto il giorno: intorno alle 14-15 ore consecutive e senza alcuna interruzione!
  • Anonimo scrive:
    telecom ladra
    scusate l'off topicma certe cose si devono diffondere e far conoscere a tutti
    !!!!! IMPORTANTE !!!!!!!!
    "Il caso che segue riguarda la famosissima TELECOM e potrebbe interessare
    moltissima gente nelle mie stesse condizioni.Devo fare un lungo discorso ma è indispensabile per capire la situazione:Analizzando l'ultima bolletta del telefono che mi è arrivata, ho notatochepago, oltre all'abbonamento e al costo delle telefonate, anche NOLEGGIOACCESSORI, il NOLEGGIO APPARECCHI TELEFONICI, e i SERVIZI TELEFONICISUPPLEMENTARI.Non volendo più pagare il noleggio apparecchi telefonici, non sapendo inche cosa consistesse il noleggio accessori e non sapendo in che cosaconsistessero i servizi telefonici supplementari, ho chiamato il 187 per avere ulteriori informazioni, e ho scoperto che:- IL NOLEGGIO ACCESSORI è una quota che si paga per LE PRESETELEFONICHE installate in casa;- I SERVIZI TELEFONICI SUPPLEMENTARI consistevano nell'AVVISO DI CHIAMATA;- IL NOLEGGIO APPARECCHI TELEFONICI è una quota che si pagaper noleggiare il telefono, così ho domandato all'operatrice se potevorestituire iltelefono, comprarne un altro e non pagare più il noleggio, e l'operatricemi ha risposto che si poteva restituire il telefono alla sedeTelecom scritta sulla mia bolletta e non pagare così più il noleggio.Finita questa chiamata ho pensato a quali! ! telefoni (ne ho 2 fissi)appartenessero alla Telecom, e non ricordandomi se eranoentrambi o solo uno di loro proprietà, ho richiamato il 187 e qui viene laPARTE PIU' INTERESSANTE:Un'ALTRA operatrice mi ha chiesto se gli apparecchi avesseropiù di tre anni, ho risposto di sì, mi ha chiesto il mio numero di
    telefono, mi ha chiesto a chi fosse intestata la linea e ha confermato che:
    GLI APPARECCHI AVEVANO PIU' DI TRE ANNI E MI HA DETTO CHE LA
    TELECOM NON LI ACCETTA PIU' E CHE QUINDI SAREBBERO DIVENTATI DI MIA PROPRIETA' E CHE DALLA
    BOLLETTA SUCCESSIVA IO NON AVREI PIU' PAGATO IL NOLEGGIO!
    A questo punto, sorge spontanea la domanda: "Scusi, ma tutti
    i soldi che ho pagato per il noleggio negli anni precedenti, come faccio a
    recuperarli?"
    L'operatrice mi ha risposto che NON ERA POSSIBILE EFFETTUARE
    UNO STORNO E RESTITUIRMI I SOLDI!
    Allora io ho chiesto conferma del fatto che IL NOLEGGIO NON
    VIENE PIU' PAGATO SOLO SE E' IL CLIENTE A TELEFONARE AL 187 E AVVISARE
    CHE I SUOI APPARECCHI HANNO PIU' DI TRE ANNI
    L'operatrice mi ha risposto che non essendo un'operazione
    automatica ERA PROPRIO COSI'!
    QUESTO E' UN VERO FURTO! PROPRIO LA TELECOM CHE HA INSTALLATE CHISSA' QUANTE CENTRALI TELEFONICHE AUTOMATIZZATE, NON E' IN GRADO
    DI TOGLIERE AUTOMATICAMENTE IL COSTO DEL NOLEGGIO APPARECCHI TELEFONICI AI PROPRI
    CLIENTI CHE HANNO UN TELEFONO DA PIU' DI TRE ANNI???!!
    DICIAMO PIUTTOSTO CHE LE CONVIENE NON FARLO PERCHE' COSI' GUADAGNA UN
    MUCCHIO DI SOLDI ALLE SPALLE DEI CLIENTI MENO ATTENTI, E
    CHISSA' QUANTI SONO! INOLTRE LA PRIMA OPERATRICE mi aveva detto di RESTITUIRE gli apparecchi, mentre la seconda mi ha detto CHE NON LI ACCETTANO PIU'!
    Io ero già pronto a farmi UN VIAGGIO NELLA SEDE DELLA CITTà!
    POVERA TELECOM, SE NON VUOI PROPRIO DISABILITARE
    AUTOMATICAMENTE TUTTI I
    COSTI INUTILI E INGIUSTI CHE I TUOI CLIENTI SOSTENGONO,
    AVVISALI ALMENO CHE SE HANNO UN TELEFONO E DELLE PRESE DA
    PIU' DI TRE ANNI DEVONO CHIAMARE IL 187 PER NON PAGARNE PIU'
    IL NOLEGGIO, E AVVISALI CHE SE HANNO L'AVVISO DI CHIAMATA ATTIVO NON SERVE
    PIU' A NULLA DA QUANDO E' ENTRATO IN FUNZIONE IL 5 E PAGANO UN SERVIZIO CHE NEANCHE RICEVONO E CHE DEVONO CHIAMARE IL 187 PER DISABILITARLO!
    ALTRIMENTI TOCCHERA' SEMPRE AL POVERO CLIENTE FARE IL PASSAPAROLA!
    E METTI D'ACCORDO TUTTI GLI OPERATORI DEL 187 PER FAR SI' CHE
    RISPONDANO TUTTI ALLO STESSO MODO, SENZA CONTRADDIZIONI (FINO A UN MESE FA NON RISPONDEVANO NEANCHE ALLE SEGNALAZIONI DI GUASTI SULLA LINEA)!
    POVERA TELECOM, HAI SOLAMENTE 4.022.941.728,30 Euro di
    Capitale Sociale! (E' scritto IN CARATTERI MINUSCOLI nell'intestazione della
    bolletta, sotto il marchio Telecom!).
    IO L'HO APPENA FATTO!HO APPENA TELEFONATO ALLA TELECOM PER DIRE SE GENTILMENTE POTEVO SMETTERE DI PAGARE UNA COSA GIà MIA DA (5-3) 2 ANNI!!!!!!ED E' TUTTO VERO! PURTROPPO PERCHE' SINO AD ORA LA TELECOM MI
    HA FOTTUTO MINIMO 60000 LIRE ALL'ANNO !CIAO E BUON LAVORO
    JACK
    PS-DA DIVULGARE IL PIU POSSIBILE A CHI CONOSCI IN UFFICIO O A CASA!
    • Anonimo scrive:
      Re: telecom ladra
      Tutte queste cose si possono disdire da anni, io ho la doppia presa e sono anni che non la pago +, bastava fare una telefonata.all'epoca se ne era parlato anche sui giornali di questa possibilità!!!! Stare attenti!!!
  • Anonimo scrive:
    Protestona!!!!!Facciamo i fatti
    Correte a questa pagina:http://digilander.iol.it/liberiamosogno/index.htmE' tutto spiegato,finalmente qualcosa di serio!Ciao...
  • Anonimo scrive:
    Ci risiamo.
    Questo e' il secondo ritocco che la "onestima" infostrada effettua alla sua "Vantaggiosa proposta".Ormai e' da qualche mese ch3e non ho piu' questa proposta.Sono un vecchio utente Libero@incubo...Quando per la prima volta hanno aumentato il canone io e molti altri utenti miei amici ci siamo subito ribellati.La infostrada si' e' scusata accreditandoci nella bolletta telefonica 7,50 euro..Ci credete che ancora dopo 5 mesi non ho visto l'ombra di un cents?Grazie Infowind.
  • Anonimo scrive:
    E' UNA COSA INDECENTE
    E INDECENTE CHE QUESTI SIMPATICI DI WIND ABBIANO MESSO LE MANI SU UN SERVIZIO PIENAMENTE FUNZIONANTE , RARIATA' AI GIORNI NOSTRI , TRAMUTANDOLO IN UNA TRUFFA PER FARCI PASSARE AD UNA ADSL A CONDIZIONI NON ANCORA CONVENIENTI!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Linea ADSL
    Svanita la conveniente connessione di LIBERO@SOGNO, passerei al sistema ADSL della Telecom (24 ore su 24), senonché il mio PC abbastanza vecchio avrebbe bisogno di essere potenziato con due SIM da 32 MB. Non ne trovo presso i negozi specializzati, perché - mi dicono - fuori produzione. Qualcuno potrebbe darmi qualche indicazione utile? Grazie.
  • Anonimo scrive:
    Re: Avete provato a mettervi nei panni loro?
    BRAVISSIMO IMPRENDITORE, ti sei accorto che quando abbiamo fimato il contratto abbiamo autorizzato a farci fare TUTTE LE TORTURE CHE VOLEVANO. Io non me ne ero accorto, ma guarda un po', credevo che la tortura era stata abolita.
  • Anonimo scrive:
    Intasare il 155 - Protesta org. per il 28e29giugno
    Abbiamo deciso di organizzare una forma di protesta, intasando le linee del 155,dobbiamo parlare con le "signorine" chiedendo informazioni riguardo le nuove proposte di wind-infostrada o chi piu' riesce a parlarci ben venga!Se non riuscite a comunicare con l'operatore significa che il nostro scopo e' stato raggiunto.RICORDATE---IL 155 E' GRATUITO!!!tutto il giorno del 28 e 29 giugno qualsiasi orario, per coprire una buona fascia di tempo.Chi e' favorevole scriva un mess. di ok,chinon e' favorevole indichi i motivi e le soluzioni.Grazie
  • Anonimo scrive:
    Se pensano di farlo con i nostri soldi......
    Notizie finanziarie:Wind: in preparazione securitisation bollette?Secondo indiscrezioni di organi di stampa, Wind, operatore telefonico controllato da Enel, starebbe preparando una cartolarizzazione di bollette telefoniche per un ammontare intorno a 400-500 milioni di euro. Se pensano di farlo con tutti i clienti che perderanno con le cavolate che stanno facendo si sbagliano......
    • Anonimo scrive:
      Re: Se pensano di farlo con i nostri soldi......
      Ma che kazzo significa "cartolarizzazione di bollette telefoniche"? E parlate più semplice che so arrivato alla terza media.
      • Anonimo scrive:
        Re: Se pensano di farlo con i nostri soldi......
        Significa che wind porta alle banche i flussi delle bollette che noi utenti dovremmo pagare e si fa' prestare soldi mettendo queste bollette a garanzia.Se wind perde molti clienti avra' meno bollete da portare in garanzia e quindi potra' farsi prestare meno soldi.In parole povere cartolarizzazione....
        • Anonimo scrive:
          Re: Se pensano di farlo con i nostri soldi......
          Mamma è che complicatezza! Ma come fanno a portare tutte le bollette in banca? Ci vorranno i tir, e come fanno a leggerle tutte? Bo
  • Anonimo scrive:
    Fusione da rifare!
    Enel-Infostrada, tutto da rifare Il Consiglio di Stato ha annullato la sentenza del Tar del Lazio che dava il via libera all'Enel per l' acquisizione di Infostrada, accogliendo così il ricorso dell' Antitrust. I giudici amministrativi di secondo grado hanno però annullato le condizioni poste dall'Authority all' operazione «salvi gli ulteriori provvedimenti dell'autorità Garante della concorrenza e del mercato». P.S:date una occhiata al titolo ENEL oggi in borsa. Vergogna!
  • Anonimo scrive:
    Vendetta Tremenda Vendetta
    dopo che ci tolgono la flat che facciamo?semplicechiamiamo ripetutamente il 155 e parliamo con le signorineci facciamo dire le loro offerteci lamentiamo per il bel sogno che fucosi il 155 sara' sempre intasato hihihihihi
    • Anonimo scrive:
      Re: Vendetta Tremenda Vendetta
      Giusta,buona questa!!!!!Sembra essere una vendetta intelligente!Io penso ce ne siano pure delle altreda tirar fuori!!!Bisogna provarci!!!!!Decidiamo un giorno o due di fila tutti assieme e intasiamole loro linee!!!!!Organizziamo per venerdi' e sabato??Siete daccordo????Se si, date la vostra disponibilita' rispondendo cono un mess. al commento che ha per titolo:Protesta - Intasiamo il 155.
  • Anonimo scrive:
    Alternativa FLAT
    Non è il massimo, ma potrebbe essere un'alternativa:http://www.activenetwork.it
    • Anonimo scrive:
      Re: Alternativa FLAT
      Non Mi Fidodopo che EDISONS ci ha fregato wind ci ha fregato telekom lo stesso veramente non ho voglia di fare storie con questi signori.Preferisco soprassedere e non navigare per un po cosi oltre a non far guadagnare questi signori ci disintossichiamo un po visto che in Italia purtroppo non si può avere INTERNET perche cosi è Internet in Italia è solo per RICCHI,per studenti e gente operaia niente.
  • Anonimo scrive:
    unica alternativa a libero@sogno
    anche per privati...chiama 195...http://www.albacom.it/prodotti/bu/soho/click.html
    • Anonimo scrive:
      Re: unica alternativa a libero@sogno
      Si ma non è accessibile ai privati, informati prima di sparare kazzate!
      • Anonimo scrive:
        Re: unica alternativa a libero@sogno
        SIAMO sicuri che non sia accessibile anche ai privati???Dice che se non hai la partita iva devi mettere il codice fiscale quindi...
        • Anonimo scrive:
          Re: unica alternativa a libero@sogno
          Quindi??? Basta mettere il codice fiscale no? Tutti i privati hanno il codice fiscale, quindi è anche per i privati!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: unica alternativa a libero@sogno
            Si si mettete il codice fiscale che poi ve la disattivano; ma l'italiano lo sapete o no?
          • Anonimo scrive:
            Re: unica alternativa a libero@sogno
            SIETE TUTTI DISINFORMATI.TELEFONATE AL 195 E CHIEDETE!!!!!!!!!!!!!!VI MANDANO SUBITO IL CONTRATTO.
          • Anonimo scrive:
            Re: unica alternativa a libero@sogno
            Tra l'altro la flat albacom non è più accessibile perchè è stato superato il rapporto 1 a 5 utenti.
  • Anonimo scrive:
    Internet a tutto spiano!!!
    Io, intanto, almeno fino al 14 luglio ho deciso che rimarrò connessa ad Internet durante tutte le fasce gratuite: Ieri (sabato) ad esempio ho lasciato il computer connesso ad Internet con L@S x ben 14 ore consecutive!!! Ed oggi (domenica) sto facendo la stessa cosa: è connesso dalle 8.00 di stamattina. D'accordo che tanto sto scaricando dei files di 40-50 Mb, ma anche se non avessi nulla dda scaricare lo lascerei connesso ugualmente. E da domani, durante la settimana mi connetterò dalle 18.30 fino almeno alle 23. Visto che probabilmente si sono accorti che L@S non è conveniente x loro, ne approfitto e gli faccio xdere altri soldi!
  • Anonimo scrive:
    Ho trovato una flat interessante!!!
    Cercando in rete un gestore al quale passare dopo il 15 luglio, mi sono imbattuta in Albacom.Ha una semiflat molto interessante (si chiama Uny Click 20), costa un pochino di più di L@S ma offre anche qualcosa in più, state a sentire:- Traffico Internet gratuito serale (19:00-8:00), week end e festivo.- 20 ore mensili Internet gratuite in orario business (8:00-19:00), consumate le quali si paga 2,58 cent Euro(50 lire)/min.- Ricarica gratuita Internet: più telefoni e più navighiIl costo è di 28,41 Euro (55.000 lire)/mese di abbonamento. (Prezzi iva esclusa).Andate sul sito www.albacom.it a controllare: a me sembra la tariffa migliore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho trovato una flat interessante!!!
      si si come noe' bellinama con pochino di piu' mi faccio adslinsomma, le 42 mila lire (iva compresa) erano il limite per una flat come libero sognoalbacom invece fornisce un'adsl di qualita' che a conti fatti viene 84 mila lire al mese (iva compresa) e tutto compresose uno deve spendere, almeno che spenda bene per qualcosa di buono
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho trovato una flat interessante!!!
        E dove non c'è ancora la copertura ADSL?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho trovato una flat interessante!!!
        Tu puoi! Io non posso perchè la mia zona non è coperta dall'ADSL x cui x me e x quelli come me che non hanno la possibilità di avere l'ADSL Albacom rimane la proposta flat + conveniente!
    • Anonimo scrive:
      Eh no !
      Se ci metti pure l'Iva fanno 66.000 al mese ! e sempre limitato sei !Tanto vale allora farsi il TempoZero di Infostrada senza limiti di sorta 115.000 al mese Iva inclusa e telefonate urbane ed interurbane gratis
  • Anonimo scrive:
    NON BISOGNA DISDIRE!!!!
    Le nuove tariffe partiranno dal 15 Luglio, quindi presumibilmente le relative bollette arriveranno verso Settembre. Non essendomi arrivata nessuna raccomandata (le semplici lettere, in Italia, si sa, a volte si perdono...) non sono tenuto a conoscere le nuove tariffe. Pertanto quando mi arriverà la bolletta maggiorata di Settembre ho due possibilità: 1)se voglio essere onesto (e forse un po' fesso) prenderò un bollettino in bianco alla Posta e lo compilerò con le vecchie tariffe (InfoTruffa non potrà dimostrare di avermi avvisato, non ha niente in mano per farlo). In questo modo avrò guadagnato un altro paio di mesi di vecchia tariffa (sono pochi, lo so, ma avranno un gusto speciale, al pensiero di averli fregati).2)prendo la bolletta e la uso come carta igienica: se avranno il coraggio di farmi causa (e non penso che a loro convenga perchè hanno violato diverse clausole contrattuali) non solo li distruggerò ma sarò io a chiedere un risarcimento. L'unico "problema" sarà che in futuro dovrò rinunciare alle prestazioni di Wind/InfoTruffa, ma sinceramente non penso che sentirò la mancanza di questi pagliacci.Saluti a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: NON BISOGNA DISDIRE!!!!
      Purtroppo penso che sarai sempre tu nel torto .....
      • Anonimo scrive:
        Re: NON BISOGNA DISDIRE!!!!
        Concordo....tu pensi di portarli in tribunale o qualkosa del genere e distruggerli???....società ke hanno miliardi e miliardi?...mah, se fosse così semplice il mondo andrebbe a male.
  • Anonimo scrive:
    Re: Avete provato a mettervi nei panni loro?
    Ciao.Vorrei porre alla tua attenzione alcuni punti.1)La lettera che hanno spedito non è una raccomandata e potrei non riceverla mai.2)La stessa lettera è piena di inesattezze (concernenti le tariffazioni) e quindi poco "affidabile".3) Le modifiche di contratto proposte, a differenza di quanto era accaduto l'altra volta (quando avevano raddoppiato la tariffa mensile ma aumentavano le ore di connessione flat, salvando almeno minimamente "la faccia") sono solo peggiorative e non giustificate da motivi tecnici che, secondo contratto, dovrebbero essere espressamente indicati.Se io avessi inviato una lettera di questo tipo (con vizi di forma, di contenuto, e violazioni contrattuali) ad un qualsiasi Ente o Società, la stessa sarebbe stata immediatamente cestinata. Probabilmente ce la riproporranno, riveduta e corretta, ma per il momento è solo carta straccia.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: MA PORCA DI QUELLA PUTT.....!!!!!!!!
    Sono d'accordo, qui ci si piange addosso e - come al solito - pochi capiscono che solo organizzando una protesta collettiva si può SPERARE qualcosa. Quindi io accederò subito al sito che hai indicato e invito tutti a farlo. Invito anche a scrivere direttamente all'adiconsum per sollecitare un intervento, anche di mediazione, "adiconsum@adiconsum.it". Inoltre perché non scambiarsi suggerimenti per contratti alternativi con la concorrenza? Personalmente sono del tutto disinformato.
    • Anonimo scrive:
      Re: MA PORCA DI QUELLA PUTT.....!!!!!!!!
      - Scritto da: MICHELE
      Invito anche a scrivere direttamente
      all'adiconsum per sollecitare un intervento,
      anche di mediazione,
      "adiconsum@adiconsum.it".ciao michele, sul sito che ho indicato (io adesso) ed altri prima di me, ci siamo dati delle direttive comuni, prima fra tutte quella di mandare una lettera (per raccomandata) al garantedelle telecomunicazioni, che è già stata fatta ad arte ed è scaricabile dal sito stesso, inoltre è possibile scaricare una email di protesta anche'essa compilata a dovere da mandare a tutti gli organi di informazione, unitamente sono stati allegati tutti gli indirizzi email possibili ed immaginabili ai quali spedirla. Per cui chi effettivamente vuol "FARE" qualcosa oltre che piangere, non deve far altro che scaricare il materiale giàprecompilato apporre la propria firma e spedire il tutto! MA BISOGNA FARLO PRIMA POSSIBILE!!!!E DAMOSE NA MOSSA!!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: MA PORCA DI QUELLA PUTT.....!!!!!!!!
        Devo rilevare che la lettera da "scaricare" è terribilmente prolissa. Bastava mandare integralmente la prima e far seguire, da parte degli altri aderenti alla iniziativa, un testo più succinto. E' una cosa che si può ancora fare. Non mi pare necessario che ognuno ripeta tutto il papiello. Mi sbaglio? Per il resto sono d'accordo con te. Su questo sito di utile c'è solo lo scambio di informazioni sulle possibilità di connessione alternative. Quanto al fingere di non avere ricevuto la comunicazione delle nuove tariffe, la conseguenza è che Infostrada otterrebbe sicuramente dal Tribunale di Milano la emissione di un decreto ingiuntivo per la somma pretesa. A tale decreto bisognerebbe fare opposizione. Il Tribunale competente è Milano. Vorrei vedere chi sarebbe in grado di andare a fare una causa a Milano, per quattro soldi, e il rischio di perderla. Chiacchiere. L'unica è l'iniziativa organizzata sul tuo sito.
  • Anonimo scrive:
    pensate esista di meglio forse???
    Non sono un utente libero@sogno,ma telefono sempre con infostrada e utiilzzo la flat tempo zero.Infostrada ha dei grossi limiti e spesso lancia promozioni che poi non rispetta (qualcuno di voi si ricorda SOLO INFOSTRADA?? Io sto ancora aspettando dopo ben 15 mesi).Infostrada fa schifo ma è il mercato che sta imponendo certi prezzi e certe scelte.A differenza di quanto leggo, noi non abbiamo nessun potere.Disdire infostrada non dà nessun vantaggio, dal momento che non ha ancora un canone di utilizzo.Anche Wind per quanto riguarda la telefonia mobile sta sfornando tariffe meno vantaggiose, ripristinando in taluni casi il famoso scatto alla risposta.E' vergognoso, ma i margini del mercato sono ormai zero, e questi signori hanno speso una barca di soldi per l'UMTS (che è in ritardo per fortuna) e ora sono in difficoltà economica.Ma gli altri gestori non sono meglio.Innanzitutto se andate in un nuovo appartamento dovete telefonare alla cara telecom che per attaccarvi un filetto di rame vi chiede 250.000 lire e vorrebbe anche la fotocopia della bolletta enel per l'antiabusivismo (ma anche loro sognano!!). E non ci sono altre strade!Questo basta per essere arrabbiati.Su tutto questo consideriamo poi le ultime offerte dei vari gestori?? Invece di abbassare le tariffe (non lo faranno mai piu), ci fanno SUPER offerte, come un ora di telefonate gratuite (che a conti fatti sono 2500 lire), un minuto zero, un collegamento ADSL SQUALLIDO che funziona male quando funziona e costa una barca di SOLDI.Con i tempi che corrono,presto anche l'accesso ad internet tornerà ad essere un costo a carico degli utenti e si tornerà indietro di 3 anni.W l'ITALIA!!!GABRI
  • Anonimo scrive:
    Lanciare S.O.S.
    Ho scritto stamani un messaggio al Movimento Consumatori che è a Milano "info@movimentoconsumatori.it" invitandolo ad occuparsi della questione e tentare una mediazione per moderare le esose modifiche contrattuali di Infostrada, che rappresentano allo stato attuale una recessione complessiva dei contratti Libero-Sogno esistenti. Se al Movimento pervengono molte richieste analoghe può darsi che faccia qualche tentativo in nostro favore. Sicché inviterei tutti a scrivere una e-mail anche di poche parole.
  • Anonimo scrive:
    Ultime notizie
    Salve a tutti.Questa sera, alle ore 09.15, ho telefonato al 155 per chiedere informazioni sulla modalità di disdetta da Libero@Sogno.L'operatore mi ha detto che si poteva fare anche subito per telefono.Quindi la disdetta da inviare per scritto non occorre.Io rimando il tutto al 14 Luglio.Alla mia domanda sul motivo delle variazioni economiche mi ha risposto che si tratta di una scelta aziendale. Risposta ovvia e scontata.A presto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ultime notizie
      - Scritto da: Papeus
      Salve a tutti.
      Questa sera, alle ore 09.15, ho telefonato
      al 155 per chiedere informazioni sulla
      modalità di disdetta da Libero@Sogno.
      L'operatore mi ha detto che si poteva fare
      anche subito per telefono.
      Quindi la disdetta da inviare per scritto
      non occorre.Io direi di usare la cara vecchia Raccomandatacon ricevuta di ritorno...Giusto per andare sul sicuro ;-)Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ultime notizie
        Ciao,
        Io direi di usare la cara vecchia
        Raccomandata
        con ricevuta di ritorno...
        Giusto per andare sul sicuro ;-)
        Ciao. Se proprio avete il desiderio di scrivere una raccomandata... scrivetela al garante!! Così forse non ci tolgono L&S.Per informazioni:http://digilander.iol.it/liberiamosogno/index.htmCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: Ultime notizie
          - Scritto da: Gabriele
          Ciao,


          Io direi di usare la cara vecchia

          Raccomandata

          con ricevuta di ritorno...

          Giusto per andare sul sicuro ;-)

          Ciao.

          Se proprio avete il desiderio di scrivere
          una raccomandata... scrivetela al garante!!
          Così forse non ci tolgono L&S.

          Per informazioni:
          http://digilander.iol.it/liberiamosogno/index

          Ciaonon capisco come mai NOI x recedere dal contratto dobbiamo inviare una RACCOMANDATA e LORO una lettera normale (a me è arrivata x posta ordinaria). alcuni dicono che bisogna dare disdetta non basta semplicemente non usare + il pop wind e non fare telefonate col 1088?
  • Anonimo scrive:
    Boicottiamo Wind-Infostrada
    Aderisco alla protesta contro Wind-Infostrada.Boicottiamo questa azienda e disattiviamo i contratti che ci legano a loro.La regola e' di non fare pubblicità, però sono troppo adirato e deluso con questo gestore, quindi andiamo tutti su ........(non vale la pubblicità...ehehehe!!!)cosi' vogliamo vedere!!!!!!!!!!!!!!Noi siamo i consumatori e vogliamo vedere rispettati i nostri diritti!!!!!!!!!!!A noi la scelta di cambiare gestore!Se wind-infostrada non fa qualcosa subito,saremo pronti a disdire subito sia Libero e sogno sia 1055.....ecc di infostrada!!!!!!!!!!!Questo messaggio e' rivolto a tutti quegli utenti che hanno un contratto con questa FURBA società!non importa che abbiate l'opzione internet di libero@sogno, UNITEVI ALLA NOSTRA PROTESTA!!!!!!!!!!!!!!!RICORDATEVI CHE WIND-INFOSTRADA ora sono la stessa cosa......non serve disdire infostrada per poi abbonarsi a wind....avete capito????boicottiamo e cambiamo gestore!!!!!!!!!aspettiamo comunque un segnale da wind-infostrada
  • Anonimo scrive:
    Wind - Infostrada - Al servizio del consumatore!!!
    Aderisco alla protesta contro Wind-Infostrada.Boicottiamo questa azienda e disattiviamo i contratti che ci legano a loro.La regola e' di non fare pubblicità, però sono troppo adirato e deluso con questo gestore, quindi andiamo tutti su ........(non vale la pubblicità...ehehehe!!!)cosi' vogliamo vedere!!!!!!!!!!!!!!Noi siamo i consumatori e vogliamo vedere rispettati i nostri diritti!!!!!!!!!!!A noi la scelta di cambiare gestore!Se wind-infostrada non fa qualcosa subito,saremo pronti a disdire subito sia Libero e sogno sia 1055.....ecc di infostrada!!!!!!!!!!!Questo messaggio e' rivolto a tutti quegli utenti che hanno un contratto con questa FURBA società!non importa che abbiate l'opzione internet di libero@sogno, UNITEVI ALLA NOSTRA PROTESTA!!!!!!!!!!!!!!!RICORDATEVI CHE WIND-INFOSTRADA ora sono la stessa cosa......non serve disdire infostrada per poi abbonarsi a wind....avete capito????boicottiamo e cambiamo gestore!!!!!!!!!aspettiamo comunque un segnale da wind-infostrada.
    • Anonimo scrive:
      Re: Wind - Infostrada - Al servizio del consumatore!!!
      Se boicottiamo WIND-INFOSTRADA... da chi andiamo?Attendo alternative... VALIDE!
  • Anonimo scrive:
    Non so cosa sia meglio
    Io ho attivato Libero@Sogno subito dopo il primo aumento del canone fisso ed ora mi ritrovo con un nuovo aumento... Purtroppo sono costretta a tenermi Libero@Sogno anche perchè non mi va di ritornare a conteggiare ogni minuto di connessione come facevo prima, visto che navigo parecchio... L'unica cosa che farò, sarà di navigare SOLO durante i periodi in cui non si paga e di evitare totalmente di navigare durante gli altri periodi. Tra l'altro cosa offre il mercato? In ufficio abbiamo attivato una linea ADSL con la Telecom a CANONE FORFETTARIO FISSO COMPRENSIVO DI TUTTO di £.220.000 mensili, quindi £.440.000 a bolletta (il costo delle telefonate arriva a parte con un'altra bolletta): invece arrivano bollette astronomiche, una di £.1.700.000, l'ultima addirittura di £.2.900.000!!!!!!! Non riusciamo a capire come sia possibile una cosa del genere, inoltre neanche alla Telecom sanno darci una risposta ed ho anche perso il conto di quante telefonate abbiamo fatto ma non abbiamo ancora cavato un ragno dal buco!!! E' una vergogna!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non so cosa sia meglio
      non credo ci sia niente di meglio... forse AlbaCom, ma per ISDN costa una barca di soldi. L. 64000 circa.Gli altri sono una presa in giro perché dicono che c'è una disconnessione forzata con riconnessione ma ti fanno aspettare parecchio per riconnetterti anche se loro dicono che capita raramente.N.B.:£. = pound inglese; L. = lira italiana (o Lit.); £.1 = L.3000 circa...
  • Anonimo scrive:
    Ci stanno riuscendo
    Quelli della Wind sono stati degli incapaci a gestire la telefonia fissa e stanno riuscendo ad affossare anche Infostrada.COMPLIMENTIMi sa che è arrivata l'ora di dare un'occhiata a quello che offrono gli altri operatori
  • Anonimo scrive:
    Complimenti al Genio del Marketing Signoretti
    Ma cosa pensa che ora ci precipitiamo tutti a sottoscrivere le loro offerte ADSL,tra l'altro non piu' vantaggiose di altre che a questo punto ritengo più affidabili!!!Ho già inviato lettera di disdetta ( al servizio pronto 1055 compreso) sottolineando la mia volonta' di cancellare il mio nome dal loro archivio...legge sulla privacy!!
  • Anonimo scrive:
    Chissà che studi hanno fatto quelli della Wind
    Siamo un paese LIBERO e DEMOCRATICO dove le proprie opinioni si possono (per fortuna) esternare a voce ALTA.Allora mi chiedo?La famosa lettera che ha sconvolto la vita a centinaia di abbonati a Libero@Sogno (me compreso) è stata firmata da un certo Sig.re Francesco Signoretti - Direzione Marketing Consumer - Spero che prima di averla firmarla ne abbia valutato le conseguenze. Oppure pensava che fossimo tutti degli STUPIDI. Io come molti altri ho fatto disdetta, non solo dell'opzione L@S ,ma anche del contratto PRONTO 1055, del servizio di preselezione automatica, ecc. ecc.Spero che il Consiglio di Amministrazione della società Wind Telecomunicazioni Spa stia valutando la situazione che si è venuta a creare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chissà che studi hanno fatto quelli della Wind
      Tra l'altro è quasi impossibile trovare sui loro siti indirizzi e-mail ai quali poter indirizzare le nostre lamentele. Chissà per quale ragione. Quotate la Wind, quotatela pure....così dopo il pacco di Stato targato Enel qualche milione di italini si ritrova un bel pacchettino-regalo....
    • Anonimo scrive:
      Re: Chissà che studi hanno fatto quelli della Wind
      Almeno a te hanno disattivato tutto! Io ormai sono mesi che aspetto che mi disattivino la preselezione automatica di Infostrada che era stata attivata per sbaglio, ma ancora non hanno fatto nulla! Così ogni volta che i miei devono chiamare qualcuno devono fare il 1033 x telefonare con la Telecom, altrimenti le telefonate vengono addebitate sul mio c/c!
  • Anonimo scrive:
    ora che fare?
    ciao..precisavo solo una cosa..Infostrada non spera altro che tutti noi disdiciamo L&S per essa troppo poco redditizzia..puntando tutto sull'Adsl..che come molti di voi hanno gia' detto non e' disponibile in molte zone...grrr..Che fare?Ricercavo siti che contenessero segnalazioni o promozioni flat..ci sono delle proposte..ma ci si puo' ancora fidare? Raga' siamo al buio..
    • Anonimo scrive:
      Re: ora che fare?
      putroppo checche' se ne dica libero@sogno rimane ancora un adelle piu' economiche, se fate disdetta gli fate un favore ad Infostrada :(
  • Anonimo scrive:
    Li ho già castigati
    Ho un contratto Libero-Sogno e in considerazione della sua convenienza usavo il telefono SEMPRE col prefisso 1055. Appena ricevuta la lettera datata 30 maggio (ricevuta tre giorni fa) ho smesso di telefonare col 1055 ed ho ripreso a telefonare tramite TELECOM. Invito tutti a fare la stessa cosa. Le tariffe proposte dal 15 luglio sono esose, inaccettabili. Propongo la mediazione di qualche associazione di consumatori, almeno per una proroga interlocutoria di Libero-Sogno alle condizioni in atto.
  • Anonimo scrive:
    Peggio di così non poteva andare...
    Ho sottoscritto Libero@Sogno quasi dall'inizio dell'offerta!Era perfetto!Ero quasi perennemente connesso a scaricare!E ora questi mi vengono a dire ke le condizioni economike sono variate?!?Sul contratto ke ho firmato non c'era mica scritto ke era soggetto a cambiamenti di tariffazione...!!!Ho fatto un calcolo con le nuove tariffe...e praticamente viene fuori ke se io continuassi ad rispettare gli stessi orari di connessione di prima(18:30,08:00 da Lun,Ven e 08:00,08:00 sabato,domenica,festivi)pagherei la bellezza di 4 volte di piu'!!Praticamente circa 170 Euro a bimestre!!!!Ma dico siamo matti?!?!E' inutile dire ke ho disdetto il contratto soprattutto in virtu' del fatto ke potevano tranquillamente continuare a mantenere le stesse tariffe perlomeno agli abbonamenti + vekki!!!Evidentemente avranno GRAVI problemi FINANZIARI per fare una cosa del genere!!!E poi adesso ke AG e' stato kiuso ke ci faccio+ con la FLAT =)?!?!?!
  • Anonimo scrive:
    Quando l'utente puo' finalmente decidere.
    Carissimi utenti, finalmente abbiamo un'arma a nostro favore:la disdetta immediata.Io ho deciso che eliminero' anche la scheda wind del cellulare, perchè mi sembra assurdo tutto quello che sta accadendo.Si stipula un contratto, ti viene detto che per disdirlo è necessario una raccomandata e molto tempo prima, mentre loro ti avvisano dei cambiamenti tariffari solo poche settimane prima e te le impongono, non rispettando il loro contratto.ma noi abbiamo un'arma:passare alla concorrenza.Possiamo disdire in massa tutto cio' che appartiene o apparteneva a wind o infostrada ed il gioco è fatto.per chi le faranno le nuove tariffe?Diffondiamo la protesta e cambiamo operatore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando l'utente puo' finalmente decidere.
      Sono completamente in accordo....se fossimo noi a voler disdire un contratto siamo costretti a fare fax e raccomandate a loro basta una semplice lettera.....per mettercela in quel posto...Per quello che mi riguarda ho gia disdetto fisso 1088, contratto 1055 e scheda wind.Torno ad utilizzare telecom per il fisso/internet(in attesa di adsl...che tanto prima o poi arriva..) e il contratto tim x il mobile....e mai piu' faro' contratti con wind/infostrada dei quali NON CI SI PUO' FIDARE
  • Anonimo scrive:
    Perchè non facciamo una rete NO-PROFIT ?
    ..perchè siamo babbi e continueranno a spremerci !
    • Anonimo scrive:
      RE: perchè ....
      perchè no profit signica non a scopo di lucro, il guadagno non è lo scopo finale; ciò non vuol dire però che non ci siano i costi e chi paga simili infrastrutture??? O i canoni di noleggio alla telecom?
  • Anonimo scrive:
    Al secondo o al minuto?
    Nn capisco, la lettera parla di prezzi al secondo, PI nell'articolo parla di prezzi al minuto.Insomma 1h di collegamento tra le 18.30 e le 21 quanto la paghiamo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Al secondo o al minuto?
      - Dalle ore 08.00 alle ore 18.30 dal lunedì al venerdì: Lire 2142 (? 1,11)- dalle ore 18.30 alle ore 21.00 e sabato,domenica e festivi dalle ore 08.00 alle ore 16.00: Lire 1189 (? 0.61)
  • Anonimo scrive:
    Ma xchè, ancora qualcuno pagava questi ladri?
    Sono stato uno dei primi in italia ad abbonarmi a Libero&Incubo, non so' se vi ricordate ma già una volta la cara Infostrada ha ritoccato i propri prezzi: poco dopo aver lanciato l'offerta, aumento' il canone ampliando leggermente la fascia oraria coperta dalla flat; ovvio che l'ampliamento non era proporzionato all'esborso ulteriore di denaro, e che nessuno glie l'aveva chiesto. Avevano fatto tutto da soli, come adesso. Il giorno seguente ho subito disdetto l'abbonamento; erano i tempi in cui le flat erano diventate delle vere lumache con la impossibilità di connettersi per l'intasamento delle linee (non so' adesso come siano le cose...)Come vedete il lupo perde il pelo ma non il vizio....Che dirvi.... probabilmente molti di voi nn hanno la possibilità di fare ADSL per mancanza di copertura nella propria zona, altrimenti non aspettate oltre. Mi raccomando ne Infostrada ne Telekom...... :))))Ciao a tutti da uno che se le passata uguale molto tempo fa.....
  • Anonimo scrive:
    Non sanno gestire.
    Facile fare in questo modo per sbolognare quelli come me che hanno scelto Liberosogno. Complimenti ad una delle maggiori societa' di telecomunicazioni che non ha persone capaci di prevedere dall'inizio che una simile operazione non puo' essere redditizia. Avranno studiato qualcosina??? Ivo Martino, utente LiberoSogno
  • Anonimo scrive:
    non hanno fatto bene i conti
    Presumo leggendo qua e la opinioni su questa restrizione di libero e abolizione di wind che siamo in molti a possederla.Probabilmente molti daranno distetta nei prossimi giorni specialmente per chi ha wind e molti la daranno nel momento che cesserà del tutto libero sogno.Se la matematica non è un opinione nel giro di pochi mesi vedranno in calo i loro guadagni come è successo per telecom,ma quest'ultimi hanno ancora dalla loro parte il benedetto canone immortale che wind e infostrada non hanno.Lasciateli fare tanto il danno se credono di procurlo a noi si sbagliano lo procurano in primo luogo a loro arrivando al crack.Sicuramente la cosa fa arrabbiare ma si devono ricordare che la pubblicità negativa non porta meriti e internet e forte su questo campo e in questo momento la loro credibilità diminuisce sempre di +.Che ci ripensano me lo auguro ma non ci credo molto,se poi con qualche petizione si possa ottenere qualcosa uniamoci.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pura illusione
      Non gliene frega niente di utenti come noi (L&S e altri).Non è con noi che salvano i bilanci altrimenti non ci avrebbero eliminato così. Per il resto gli italiani non hanno memoria: quanti stanno tornando a Telecom nonostante quello che questa società ha fatto. Fra qualche tempo ritorneranno indietro perchè schifati. Purtroppo fra i TI WIS non c'è grande differenza .... sono gli utenti italiani che si possono prendere a calco in c ..... senza problemi, tanto questi vanno e poi ritorneranno... sempre avanti e indietro e loro ci guadagnano!!!
  • Anonimo scrive:
    Ecco come dar battaglia a Infostrada
    Uniamoci tutti qui per far alzare la nostra voce. Uno per tutti e tutti per uno http://digilander.iol.it/liberiamosogno/index.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco come dar battaglia a Infostrada
      PROPONGO DI INTERESSARE UN'ASSOCIAZIONE CONSUMATORI. L'INIZIATIVA DEV'ESSERE PRESA DA CHI RISIEDE A MILANO, CHE HA LA POSSIBILITA' QUINDI DI UN CONTATTO DIRETTO. MICHELE
  • Anonimo scrive:
    La fine degli ipocriti
    da novembre 2001 aruba mi ha tolto la flat per la mia linea isdn. Scrissi qualche messaggio in questo forum facendo notare la mia difficile situazione: senza flat e senza copertura adsl. Siccome molti di voi possessori di semiflat libero@sogno se la ridevano sotto i baffi,non posso che essere PIENAMENTE soddisfatto che finalmente la flat l'abbiano tolta pure a voi. Una volta tanto siamo stati discriminati tutti (i non coperti).
    • Anonimo scrive:
      Re: La fine degli ipocriti
      A dire il vero la semiflat L@S non l'hanno tolta, ma solo modificata e cmq mi spiace farti notare che rimane, al momento, la migliore.
      • Anonimo scrive:
        Re: La fine degli ipocriti
        a tali condizioni e a tale prezzo è meglio navigare con la tariffa a minuto. mi dispiace ma anche per voi è finita la pacchia.....
        • Anonimo scrive:
          Re: La fine degli ipocriti
          Ma scusa un po, se ti succede un incidente speri che succeda anche agli altri in quanto pensi che quando è successo a te se la ridevano? Mi sembra un ragionamento un po contorto per non dire paranoico, a me se capita qualcosa di negativo mi auguro che non succeda ad altre persone! Personalmente non sono stato contento ne quando è sparita la flat che utilizzavi ne quando sono sparite le altre, oltre tutto pensavo con paura che questo avrebbe contagiato prima o poi anche l@s (non sono coperto da ADSL), dopo un po di tempo in cui non è successo niente pensavo che Infostrada aveva avuto "la forza" di mantenere tale (semi)flat se non altro per un discorso di immagine e di correttezza (anche perchè sappiamo che un aggiustamento c'era già stato :-( ), in questo non avevo però fatto i conti con Wind... :-(((
        • Anonimo scrive:
          Re: La fine degli ipocriti
          Mica vero! Facendomi i calcoli per me che navigo tra me i miei familiari minimo 2 ore al giorno e 4 il sabato e la domenica conviene ancora tale semiflat. Certo bisogna adeguarsi agli orari ma sempre meglio delle tariffa a minuti!
          • Anonimo scrive:
            Re: La fine degli ipocriti
            da quando è entrato Wind anche Infostrada stà cominciando a perdere pezzi e clienti , quando arriverà nella mia zona la copertura ADSL butterò a mare WindInfostrada e come me moltissime altre persone , ci sono già delle compagnie che offrono un buon servizio meglio di loro e senza la loro strafottenza
    • Anonimo scrive:
      Re: La fine degli ipocriti
      L@S é finito Infostrada con me ha chiusoUn aiuto dalle persone che non godono delle disgrazie altruiSono in una zona dove c'é l'ADSL conoscete qualche tariffa conveniente?Francesco Firenze
  • Anonimo scrive:
    MI DISPIACE,E MI SCUSO
    MI DISPIACE E MI SCUSO, IL MIO INTERVENTO È STATO GIUDICATO POCO GRADEVOLE, MA NON HO USATO PAROLE VOLGARI, SI STA PARLANDO E DISCUTENDO DI AZIENDE CHE FORNISCONO IL SERVIZIO INTERNET IN ITALIA E FARE NOMI E' INEVITABILE ALTRIMENTI COME CI SI CAPISCE O CI SI DISTINGUE TRA I VARI FORNITORI?NEL MIO INTEVENTO, HO SOLO SOLLECITATO UN MAGGIORE IMPEGNO DA PARTE DI TELECOM PER UNA MAGGIORE COPERTURA DEL TERRITORIO ITALIANO PER POI LASCIARE ALL'UTENTE LA LIBERTÀ DI SCEGLIERE, NON HO OFFESO NE WIND NE INFOSTRADA NON NE AVREI MOTIVO E SAREBBERO PAROLE SPRECATE, MA PUR NON AVENDOLO FATTO IO, POSSO CAPIRE CHI AL POSTO MIO SI E' ADIRATO UN PÒ DI PIÙ IN FONDO SE UNO PAGA 60.000 LIRE AL MESE È LIBERO DI GIOCARCI,LAVORARE,NAVIGARE SENZA META ECC...E COMUNQUE SAREBBE STATO PIÙ CORRETTO AGEVOLARE CHI HA STIPULATO IL CONTRATTO ANNI FÀ E NON PUÒ USARE LA ADSL.TOLGO DEFINITIVAMENTE IL DISTURBO, MI DISPIACE SOLO PENSARE CHE AZIENDE RICCHISSIME, FACCIANO CASO A CERTE COSE, SI POTEVA BENISSIMO, DISATTIVARE IL SERVIZIO PER I NUOVI UTENTI MA LASCIARLO A CHI GIA NE USUFRUISCE ....
  • Anonimo scrive:
    WIND NO STOP ECCOTI SERVITO
    Eccoti servito gentile cliente il servizio internet NO STOP di questa società WIND non saràpiù disponibile dal 15/07/2002 intanto le proponiamo la tariffa NEWS 1088 LIGT che le consentirà di collegarsi ai POP WIND pagando la modica cifra di 2,17 cent. dalle 9,00 alle 19,00 dal lunedi al venerdi e 1,24 CENT. dalle 19,00 alle 9,00 il SABATO E DOMENICA VISTO CHE è FESTA DALLE 0,00 ALLE 24,00 1,24 CENT.MA NON è TUTTO C'è UNO SCONTO DEL 30% DOPO IL 15 MINUTO DI CONNESSIONE.Il cliente è gentile ma loro lo sono nei confronti del cliente??? mi sembra proprio di nopeccato che l'ADSL dalle mie parti non arriverà almeno fino all'estate 2004.Potevano lasciare NO STOP finquando non arrivava ADSL poi era normale fare una scelta ma cosi'adesso non possiamo scegliere niente perche di flat non c'è ne sono in Italia. Grazie WIND
    • Anonimo scrive:
      Re: WIND NO STOP ECCOTI SERVITO
      Stessa letterina giunta anche al sottoscritto; niente adsl anche per me ne nell'immediato ne nel remoto futuro. Grazie Wind, me ne ricorderò sicuramente in futuro!
      • Anonimo scrive:
        Re: WIND NO STOP ECCOTI SERVITO
        Ma secondo voi la Wind è un ente di beneficenza? Ha semplicemente praticato una scelta in linea con le condizione del mercato.
  • Anonimo scrive:
    Siamo il terzo mondo informatico
    Partecipando ad una chat in cui ci sono persone di tutta europa, non ho potuto fare a meno di notare che solo nei paesi del terzo mondo e alcuni ex-comunisti la situazione e' come la nostra.Praticamente, per chi non e' coperto da adsl, ora come ora c'e' solo la possibilita' di collegarsi a internet pagando a tempo, e pagando PROFUMATAMENTE, cosi' come accade negli altri paesi del terzo mondo informatico.Sarebbe quantomeno opportuno che chi NON e' coperto da ADSL abbia la possibilita' di avere almeno una flat ISDN o anche analogica a condizioni accettabili, invece questa possibilita' non c'e' nemmeno pagando ORO.Si e' parlato a inizio anno di questo progetto FRIACO, ma a quanto pare e' tutto fermo.Sarebbe ora che qualcuno si desse una mossa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siamo il terzo mondo informatico
      la colpa e' del governo che non ha fatto niente. adesso ,io che non sono coperto da adsl devo pagare il doppio di chi possiede l'adsl per avere un servizio che e' da 3 a 10 volte meno veloce.Grazie Berlusconi !
  • Anonimo scrive:
    LETTERA ALLA TELECOM ITALIA
    ADESSO LA TELECOM ...CON TUTTI GLI UTENTI WIND INFOSTRADA IN PROTESTA,E ORMAI LA MAGGIOR DI PARTE PERSI, PER QUESTIONE DI PRINCIPI E INTERESSI, DOVREBBE GIOCARE LA CARTE DELLA COPERTURA QUASI TOTALE DELL'ADSL, O COMUNQUE SVILUPPARE AL MASSIMO LA COPERTURA PRIMA CHE LA NOSTRA RABBIA PASSI...IN QUESTO MODO CONQUISTEREBBERO UNA GROSSA FETTA DI MERCATO PRIMA APPARTENUTA A WIND-INFOSTRADA E ... L'UNIONE WIND INFOSTRADA NON SAREBBE PIU UN GRAN CHE.FATE PERVENIRE QUESTA EMAIL AI RESPONSABILI DELLA TELECOM IN QUALCHE MODO, MA FATELO PRESTO.
  • Anonimo scrive:
    Wind e Infostrada: bel matrimonio d'interesse
    Abbonato al 1088 light opzione no stop dal 15 Luglio sarò nell'impossibilità di lavorare, dato che internet è essenziale per la mia attività e dove risiedo, naturalmente, l'adsl è ben lungi dall'arrivare. Ma dico, ci hanno bombardato per anni con le mirabolanti prospettive che internet avrebbe aperto per tutti, dall'home banking al trading online, e poi ci mettono nella impossibilità pratica di porre in essere suddetta attivita?! Non confidando nell'Authority preposta, che con tutta evidenza è più impegnata a tutelare oligopoli e interessi particolare, piuttostro che il regolare svolgimento del libero mercato, personalmente condurrò, per quanto inutile, una pressante campagna per sconsigliare il maggior numero possibile di persone dal sottoscrivere azioni di Wind-Infostrada; già perchè la fusione porta proprio a questo ed Enel non vede l'ora di incassare forti somme dall'ipo di Wind. Internet su rete elettrica? Ma l'Enel è praticamente in regime di monopolio nella rete di distribuzione elettrica e che interesse avrebbe mai nell'introdurre una tecnologia che eroderebbe significativamente i proventi della controllata?....Non credo ne usciremo mai purtroppo; il comportamento di queste grosse compagnie di telecomunicazioni è VERGOGNOSO sia nei confronti degli utenti che nei confronti degli azionisti ( Seat Pagine Gialle docet... ).
  • Anonimo scrive:
    Continuiamo cosi'....
    Molto bene. Vedo che siamo tutti molto uniti contro il maltrattamento che abbiamo ricevuto da wind/infostrada.Se continuiamo cosi'...chiudendo con loro i vari contratti e invitando tutti a farlo...la prossima volta prima di maltrattarci e di cambiare i piani sottoscritti ci penseranno bene ...anche xche' nessuno si fidera' piu' di loro....
  • Anonimo scrive:
    AI SIGNORI DELLA WIND-INFOSTRADA....
    Gentili gestori, vi informo che da oggi i miei rapporti contrattuali nei vostri confronti subiranno i seguenti cambiamenti:-disdetta nei confronti del servizio Libero@Sogno-disdetta del servizio infostrada per la telefonia fissa (vedi ritorno al vecchio operatore Telecom...)-disdetta del contratto Wind per la telefonia mobile (vedi passaggio da Wind a Omnitel tramite l'opzione MNP Mobile Number Portability -
    http://www.areaprivati.190.it/index.asp?destURL=/mnp/MNP.asp)Grazie e distinti saluti.
  • Anonimo scrive:
    segnalazione...
    qui stavamo pensando di organizzare un gruppo di persone per protestare in massa... se volete partecipare... :)http://forum.html.it/forum/showthread.php?s=4e6c3fe8b48924180d2c87e1d5dfb22f&threadid=259377
  • Anonimo scrive:
    PUNTO INFORMATICO INTERVENGA
    Come da oggetto.Faccia un bel articolo a favore dei piccoli utenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: PUNTO INFORMATICO INTERVENGA
      Sono d'accordo!!!.Cari amici di PI il vostro portale è molto importante nel mondo informatico italiano e si distingue per essere dalla parte degli utenti.AIUTATECI!!!!! PARLATENE VI PREGO.
      • Anonimo scrive:
        Re: PUNTO INFORMATICO INTERVENGA
        Quando intervenite redazione?
        • Anonimo scrive:
          Re: PUNTO INFORMATICO INTERVENGA
          - Scritto da: RANDO


          Quando intervenite redazione?Ciao Randoma che dovremmo fare? ;)Lamberto
          • Anonimo scrive:
            Re: PUNTO INFORMATICO INTERVENGA
            Ciao LAmberto.Anche io spero che Voi di PI possiate intervenire nella questione. Potreste per esempio passarci indirizzi di Giornali (cartacei o virtuali) verso cui riversare la nostra lamentela, oppure indicarci chi poter contattare ai Ministeri ineressati, etc etc.....Sareste gentili nel farlo e nell'appoggiare quello che è il vero cuore della rete, ovvero noi utenti, sempre mistrattati e ritenuti dei CRETINI da tutti.........Dovremmo iniziare a comportarci come negli USA: o il cliente è soddisfatto oppure le aziende chiudono.Aiutateci plz
          • Anonimo scrive:
            Re: PUNTO INFORMATICO INTERVENGA

            Anche io spero che Voi di PI possiate
            intervenire nella questione. Potreste per
            esempio passarci indirizzi di Giornali
            (cartacei o virtuali) verso cui riversare la
            nostra lamentela, oppure indicarci chi poter
            contattare ai Ministeri ineressati, etc
            etc.....Mi sembra parecchio LAMER chiedere a PI robba che puoi trovare online spendendoci un po' di tempo.
            Sareste gentili nel farlo e nell'appoggiare
            quello che è il vero cuore della rete,
            ovvero noi utenti, sempre mistrattati e
            ritenuti dei CRETINI da tutti.........Bah! Io quando penso a PI penso ad un giornale da cui voglio notizie. Se volevo un partito andavo su www.diesse.nograzie.it
            Dovremmo iniziare a comportarci come negli
            USA: o il cliente è soddisfatto oppure le
            aziende chiudono.
            Aiutateci plzMica e' un'associazioen dei consumazzori.
          • Anonimo scrive:
            Re: PUNTO INFORMATICO INTERVENGA
            ciò che si chiede a PI è che non smetta di parlarne e magari di fare qualche articolo su questo abuso
          • Anonimo scrive:
            Re: PUNTO INFORMATICO INTERVENGA

            Ciao LAmberto.Eccolo pant pant ;)Penso che il nostro compito debba essere piu' che altro quello di informare. Penso che sarai d'accordo. Ognuno di noi, ogni utente, puo' poi decidere di muoversi come gli/le sembra piu' opportuno, e spesso unendo le forze si ottengono risultati. Le cose che mi chiedi sono a disposizione di tutti e so che a questi argomenti sono sensibili anche le Associazioni dei consumatori.Ma PI, in quanto organo di informazione, credo abbia il dovere di non distogliere lo sguardo da quanto accade piu' di ogni altra cosa.Un salutone, ciao!Lamberto
          • Anonimo scrive:
            Re: PUNTO INFORMATICO INTERVENGA
            Trovi tutti i link che vuoi tipo Radio, televisioni e Giornali su www.superannunci.it (non ci sono più annunci, ma rimane il dominio ormai molto conosciuto... oltre che registrato su 6.000 motori di ricerca)appena ripristinato. Invece le istituzioni le trovi in www.sisde.itCiao!- Scritto da: Ricio
            Ciao LAmberto.
            Anche io spero che Voi di PI possiate
            intervenire nella questione. Potreste per
            esempio passarci indirizzi di Giornali
            (cartacei o virtuali) verso cui riversare la
            nostra lamentela, oppure indicarci chi poter
            contattare ai Ministeri ineressati, etc
            etc.....
            Sareste gentili nel farlo e nell'appoggiare
            quello che è il vero cuore della rete,
            ovvero noi utenti, sempre mistrattati e
            ritenuti dei CRETINI da tutti.........
            Dovremmo iniziare a comportarci come negli
            USA: o il cliente è soddisfatto oppure le
            aziende chiudono.
            Aiutateci plz
  • Anonimo scrive:
    Prima GALACTICA, ora L&S...
    ... la domanda sorge spontanea:"DA CHI AVRO' LA PROSSIMA FREGATURA?"
    • Anonimo scrive:
      Re: Prima GALACTICA, ora L&S...
      No ma scusa almeno Galactica ci ha ridato i soldi inietro! Quale fregatura.- Scritto da: Mitz
      ... la domanda sorge spontanea:
      "DA CHI AVRO' LA PROSSIMA FREGATURA?"
  • Anonimo scrive:
    Una piccola considerazione
    Salve a tutti.Sono anch'io, come voi, un utente di Libero@Sogno.Effettivamente questa semi-flat era la più conveniente sul mercato, ora, dal 15 Luglio non è neppure più una flat, ma un abuso (anche se i gestori la chiamano politica del marketing e/o variazioni dell'offerta commerciale).Nella lettera che WIND ha inviato vi è il malcelato invito a richiedere la disattivazione (non osano dirci chiaramente che la vogliono abolire, prendono tempo e poi daranno la responsabilità a noi utenti).Ho confrontato, per curiosità, i prezzi dell'orario a pagamento di LiberoòSogno, dal 15 Luglio, ed ho scoperto che sono, ? più/? meno, gli stessi prezzi base di TELECOM ITALIA (ho preparato un file in Excel, chi fosse interessato me l'ho può richiedere per e-mail).Con questa modifica ci vengono tolte molte opportunità nell'uso della RETE (chi vuole capire ......) per cui o ci si accontenta e si subisce la prepotenza di WIND o si cambia gestore o si aspetta, finchè la speranza e la pazienza durano, l'ADSL.ALBACOM con la formula "UNY CLICK 20" può essere una valida alternativa, anche se più cara in effetti, dove manca ancora l'ADSL.Con la "fusione per incorporazione" di INFOSTRADA da parte di WIND, questa è diventata un monopolista quasi come la TELECOM ed ora vuole governare il mercato.Siamo nel liero mercato o no?"Cesare i morituri ti salutano ......."
  • Anonimo scrive:
    Inaccettabile!! E' un aumento camuffato!! +80%!!
    Anch'io ho ricevuto la lettera relativa alla variazione delle condizioni del piano tariffario "Libero@Sogno". Quella che Wind chiama "variazione delle condizioni" è in realtà un AUMENTO TARIFFARIO ESORBITANTE ED INGIUSTIFICABILE, per cui invito tutti voi a inviare una serie di esposti alle unioni consumatori e alle autorità competenti. La tariffa di libero@sogno rimane invariata, ma con le nuove condizioni il costo orario aumenta di circa l'80%; infatti con le vecchie condizioni si avevano a disposizione mediamente 510 ore mensili per la navigazione, mentre dopo la riduzione ne avremmo solo 300. Bel colpo!! Pretenderebbero sempre lo stesso canone fisso, ma ci darebbero circa 210 ore di meno!!! Loro lo definiscono "variazione delle condizioni", io lo definisco "aumento della tariffa oraria" (stesso canone,ma 210 ore di meno, per cui anche se il canone resta invariato, in realtà il costo orario aumenta enormemente). La situazione è ancor più vergognosa se si considera che QUESTA MANOVRA COLPISCE LE CATEGORIE PIU' DEBOLI; persone che, come me, non si possono permettere il canone per l'ADSL (e a questo aggiungete le spese per i "filtri" e i modem ADSL).La cosa ancor più odiosa è il fatto che abbiano voluto "tagliare" degli ORARI DI SCARSO INTERESSE COMMERCIALE, visto che alle 18.30 la maggior parte del traffico commerciale è già terminato... per non parlare poi del sabato e della domenica!! Se avessero voluto soltanto diminuirci la quantità di ore mensili disponibili,avrebbero potuto tagliare le ore della mattina, per esempio dalle 4 alle 8, e nessuno si sarebbe lamentato! Ma qui non si tratta di "quantità oraria mensile", o di problemi di traffico in certi orari...hanno solo voluto aumentarci la tariffa oraria, così hanno scelto questa "piacevole alternativa" della riduzione delle ore (le vie degli aumenti sono infinite...).Se questo è il benvenuto che Wind intende dare ai suoi clienti, si accorgerà presto che la maggior parte di noi preferirà rivolgersi a gestori che abbiano un maggiore RISPETTO PER GLI UTENTI!!!SE WIND NON TORNERà SUI SUOI PASSI NON PERDERA' LE SOLE UTENZE INTERNET...come molti altri ho anche un piano Infostrada per le chiamate telefoniche nazionali; se mi costringeranno a rivolgermi ad altri per il collegamento internet, disdirò anche tutte le altre opzioni!!RINGRAZIAMOLI ADEGUATAMENTE, CON UNA BELLA RAFFICA DI DISDETTE DI TUTTI I CONTRATTI CHE AVEVAMO SOTTOSCRITTO CON INFOSTRADA!!
  • Anonimo scrive:
    ADSL? dove? in 780 città e le restanti 14650 ?????
    Quando mai la proposta di Adsl questi signori potevano essere un attimino più coscenziosi ma daltronde in Italia non si guarda più in faccia a nessuno il commercio è commercio me ne frego dei 14650 città e Paesi.La risposta del 158 signor... si faccia un'Adsl ma certo subito mi abboni----- dopo poco tempo mi dice signor...mi dispiace nella sua città purtroppo l'ADSL non la possiamo dare allora perchè dico io alla WINDvoi sapete dove ADSL c'è e dove non c'è lasciate no stop finquando non arriva ADSL poi la toglietema cosi' ci lasciate proprio a piedi e non mi sembra giusto pre i clienti cheadoperano la vostra linea da ormai 3 anni.GRAZIE uno studente che usa internet 4 ore al giorno per studio.
    • Anonimo scrive:
      Re: ADSL? dove? in 780 città e le restanti 14650 ?????
      Per studio? Ahahaha, forse volevi dire "che usa internet 4 ore al giorno per divertirsi"
    • Anonimo scrive:
      Re: ADSL? dove? in 780 città e le restanti 14650 ?????
      - Scritto da: mikimouse
      Quando mai la proposta di Adsl questi
      signori potevano essere un attimino più
      coscenziosi ma daltronde in Italia non si
      guarda più in faccia a nessuno il commercio
      è commercio me ne frego dei 14650 città e
      Paesi.La risposta del 158 signor... si
      faccia un'Adsl ma certo subito mi
      abboni----- dopo poco tempo mi dice
      signor...
      mi dispiace nella sua città purtroppo l'ADSL
      non la possiamo dare allora perchè dico io
      alla WIND
      voi sapete dove ADSL c'è e dove non c'è
      lasciate no stop finquando non arriva ADSL
      poi la togliete
      ma cosi' ci lasciate proprio a piedi e non
      mi sembra giusto pre i clienti cheadoperano
      la vostra linea da ormai 3 anni.
      GRAZIE uno studente che usa internet 4 ore
      al giorno per studio.Hai ragione ma la telecom con Alice copre di più e ha maggiore assistenza con i centri 187 cosa che infostrada non ha. Io sono passato subito ad Alice e sono in attesa del modem.
  • Anonimo scrive:
    E' diventato un Sogno la Flat
    Ormai è chiaro vogliono chiudere le flat e allora dateci le ASDL ma allo stesso prezzo della flat
    • Anonimo scrive:
      Re: E' diventato un Sogno la Flat
      Ok per l'adsl ma sicuramente non quella di infostrada. Libero@sogno ha cambioto modalità di accesso due volte in meno di 1 anno e mezzo. E' un comportamento scorretto cosa che comunque la telecom non ha mai fatto.
  • Anonimo scrive:
    W Albacom, McLink, NGI, Tiscali, Atlanet-Yahoo
    Fortuna che abbiamo anche altri gestori alternativi!con offerte valide, affidabili e relativamente economiche!
    • Anonimo scrive:
      Re: W Albacom, McLink, NGI, Tiscali, Atlanet-Yahoo
      Si!!! meno male che sei in città, io sono uno dei tanti non "coperti" nei piccoli centri :-(
  • Anonimo scrive:
    ..che strano il mondo...
    Tempo fa dalle pagine PI leggevo insulti alla Tin e solo lodi sperticate a Wind, infostrada ecc......"è lora di finirla con con il monopolio! Se ne accorgeranno quei ladroni arroganti della Telelecom..."... e adesso? è finito il sogno? ...Cmq i "fregati" hanno tutta la mia comprensione, non è ne bello, ne civile, ne educato esultare delle disgrazie altrui, mache perché oggi a te, ma domani potrebbe toccare benissimo a me...Con "I Signori delle Linee" c'è poco da scherzare, accidenti a quello buono!!!!Salute Gente!
  • Anonimo scrive:
    W Alice
    Dopo la disdetta, subito il 187 per avere Alice. Spingono per l'adsl, allora io faccio quella della concorrenza ahahah.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Noi con Internet No Stop: stessa situazione di LS
    Ma potevano avvisarci prima, almeno mandarci una lettera o un e-mail due mesi prima ? 15 giorni di preavviso, altro che customer care, è una presa per il care..A me i commerciali di Wind hanno telefonato 15 gg fa, per propormi ADSL, senza minimamente citare il fatto che Internet No Stop sarebbe stato cessatodal 15-7: senz'altro già l'avevano deciso. Chissà se hanno proposto ADSL anche a qualcuno di voi di Libero Sogno ? Queste variazioni decorrono dal 15-7 sia per chi ha Internet No Stop che per gli utenti di Libero Sogno. Così siamo nei guai sia noi di No Stop che voi di LS. Non potevano graduare un po' di più tra noi e voi (chessò lasciare immutata LS per 2 mesi in più, visto che come tipologia di contratto è stata istituita dopo ?) Cosi ci saranno centinaia di migliaia di disdette contemporanee! Inoltre ho sentito dire che anche Tempo Zero potrebbe tra qualche mese subire delle modifiche (e/o aumenti). Già le attese con ADSL sono lunghe, qualunque operatore scegli, così lo saranno ancora di più Conosco chi sta aspettando ADSL di Infostrada da più di 10 mesi qui a Roma, e non sto parlando di un piccolo comune montano...
    • Anonimo scrive:
      Re: Noi con Internet No Stop: stessa situazione di LS
      A me mi hanno chiamato a casa per propormi l'adsl di infostrada con un aumento di solo 7 euro senza dirmi dei 50 centesimi. Ho comunque rifiutato ma era in previsione di passare all'adsl. Poi l'arrivo di questa notizia di libero@sogno mi ha portato subito a chiamare il 187 per avere Alice......Spero che tutti lascino infostrada anche perchè sia per telefonare che per internet le offerte della concorrenza sono simili. Questo è l'unico modo che abbiamo per combattere.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Fate quattro conti...
    Appena ricevuta la lettera di Infostrada/Wind avevo seriamente valutato l'idea di disdire tutto ma poi ho fatto questa considerazione: a loro le tariffe flat non convengono e quindi cercano di spingere sempre più verso ADSL. Visto che a loro questa tariffa è tanto scomoda e stanno facendo di tutto per convincere quelli che l'hanno sottoscritta a disdire io penso che la terrò. Tutto sommato nella fascia dalle 18:30 alle 21:00 mi collego di rado. L'unica scocciatura per me è nei festivi.L'idea di passare ad altro operatore mi è passata per la testa ma ricordate che la qualità di un servizio non si misura solo nei costi (Aruba vi dice niente?), bisogna valutare molti parametri: banda a disposizione, dorsali, server di qualità e ben configurati (News e Mail non sono servizi accessori come TIN vuole farci credere). Su questi punti non ho nulla da ridire sul servizio attuale.In conclusione sono molto incazzato ma al momento non disdirò L&S.
    • Anonimo scrive:
      Re: Fate quattro conti...
      - Scritto da: Claudio
      Appena ricevuta la lettera di
      Infostrada/Wind avevo seriamente valutato
      l'idea di disdire tutto ma poi ho fatto
      questa considerazione: a loro le tariffe
      flat non convengono e quindi cercano di
      spingere sempre più verso ADSL. Visto che a
      loro questa tariffa è tanto scomoda e stanno
      facendo di tutto per convincere quelli che
      l'hanno sottoscritta a disdire io penso che
      la terrò. Tutto sommato nella fascia dalle
      18:30 alle 21:00 mi collego di rado.
      L'unica scocciatura per me è nei festivi.
      L'idea di passare ad altro operatore mi è
      passata per la testa ma ricordate che la
      qualità di un servizio non si misura solo
      nei costi (Aruba vi dice niente?), bisogna
      valutare molti parametri: banda a
      disposizione, dorsali, server di qualità e
      ben configurati (News e Mail non sono
      servizi accessori come TIN vuole farci
      credere). Su questi punti non ho nulla da
      ridire sul servizio attuale.

      In conclusione sono molto incazzato ma al
      momento non disdirò L&S.Beh io ho disdetto, per principio e poi una volta avevo problemi con libero@sogno e il 155 non rispondeva mai. Almeno con la Telecom basta andare in un centro 187 oppure telefonare al 187 che fino ad ora a me a sempre risposto. In definitiva infostrada non ha rapporti con i clienti.
  • Anonimo scrive:
    Ma ke kazzo dice sta lettera?
    Ragazzi io ancora non ho ricevuto la lettera di infostrada per il cambiamento a L@S. Mi dite che kazzo dice sta lettera?
  • Anonimo scrive:
    La lettera quale???
    Io non ho ricevuto niente sono un cliente Wind no stop io di lettere non ne ho ricevute quindi la comunicazione entro i trenta giorni non è valida almeno che non spediscono le raccomandatedove devo firmare ed allora il termine del cambio è valido dal giorno di ricevimento
  • Anonimo scrive:
    Re: non ho parole
    Primo vai qui:http://digilander.iol.it/liberiamosogno/index.htmSecondo vai qui:http://www.albacom.it/prodotti/bu/soho/click.htmlhttp://www.tariffe.it/Terzo: Spedisci le raccomandate di disdetta a Infostrada e a Wind.Bye, Gabriele
  • Anonimo scrive:
    forum di libero.it
    non so se ci avete dato un'occhiata....sicuramente i post peggiori li eliminano,visto quanto pochi ce ne sono.Cmq quelli che ci sono bastano a dare un quadro della situazione...contratti telefonici disdettati,cellulari Wind che fanno la stessa fine.Chi ha un contratto con infostrada può rischiare di non poterne più usufruire dei servizi....tra minacce di occupare totalmente la loro banda disponibile nelle ore di connessione Libero@sogno,e tra le minacce di non usare più i servizi voce.In poco tempo c'è modo che si ritrovino sul lastrico.Dipende da quanti non si fideranno più di loro.
    • Anonimo scrive:
      Re: forum di libero.it : IL LINK !
      Mi passi il link, per favore ?Grazie!
      • Anonimo scrive:
        Re: forum di libero.it : IL LINK !
        - Scritto da: Piwi
        Mi passi il link, per favore ?

        Grazie!mi sa che l'hai gia trovato.ho letto il tuo post.bello,troppo gentile....così non sparisce.
    • Anonimo scrive:
      Re: forum di libero.it
      A WIS non può fregar di meno di perdere qualche cliente, quanti sono quelli che usavano L&S??Pochi nel totale dei clienti e forse sono anche contenti di perderli!!!!
  • Anonimo scrive:
    primo cliente
    Quando uscì Libero@Sogno lo sottoscrissi subito, sono uno dei primi clienti. Poi la mazzata del raddoppio del prezzo e adesso questa lettera informale che in pratica è un invito ad andarsene.Nessuna fidelizzazione.Ma chi credono di essere? IO non ho la copertura ADSL, non ci sono alternative alla Telecom?Comunque stamane scrivo la raccomandata di disdetta
  • Anonimo scrive:
    Come deve fare?
    Come deve fare una persona normale? Io ho bisogno di andare su Internet e sono mesi che aspetto la copertura ADSL che non ha intenzione di venire qui a Rimini. Ora mi chiedo come deve fare? Disdico libero sogno ma l'adsl non c'è! Che cazzo fa una persona normale? Sta senza?Boh
    • Anonimo scrive:
      Re: Come deve fare?
      Primo vai qui:http://digilander.iol.it/liberiamosogno/index.htmSecondo vai qui:http://www.albacom.it/prodotti/bu/soho/click.htmlhttp://www.tariffe.it/Terzo: Spedisci le raccomandate di disdetta a Infostrada e a Wind.Bye, Gabriele
    • Anonimo scrive:
      Re: Come deve fare?
      - Scritto da: Incazzato
      Come deve fare una persona normale? Io ho
      bisogno di andare su Internet e sono mesi
      che aspetto la copertura ADSL che non ha
      intenzione di venire qui a Rimini.Ma forse sei in una zona non coperta perche' la tua citta' e' coperta eccòme!http://adsl.html.it/engine.asp?idd=1&CITTA=Rimini
  • Anonimo scrive:
    Copertura ADSL......
    Ricevuta la Comunicazione di Wind-Infostrada sulle nuove condizioni economiche dell'opzione Libero@Sogno mi sono chiesto il perchè!Nessuna spiegazione (anche di circostanza!)Poco corretto da parte di Wind-Infostrada.Qualcuno su questo forum ha ipotizzato un invito (alquanto brutale)ad un passaggio alla formula ADSL(vedi il richimo a contattare il 155 per le nuove opportunità di navigazione in internet).A chi la competenza della copertura ADSL?Si farà la copertura totale del territorio?Se si a quando i termini? Ritengo che nessuno lo sappia!Chi abita in grossi centri sicuramente avrà la copertura chi abita nei piccoli centri no.Alle solite abbiamo cittadini di "A" e "B"(Solo per le Tasse siamo tutti di "A" anche a disparità di servizi!) A conclusione Wind-Infostrada avrebbe potuto lasciare inalterata l'opzione Libero@Sogno per chi non è ancora coperto con l'ADSL.(Per onestà eper conservare il cliente).
  • Anonimo scrive:
    Alternativa a Sogno
    A questo punto conviene la flat di Active Network, che oltretutto si può sottoscrivere anche per un solo mese e dunque provare prima di allungare eventualmente il contratto. Costa quasi la metà di Sogno e offre tutto il week-end gratis. Che ne pensate?
    • Anonimo scrive:
      Re: Alternativa a Sogno
      - Scritto da: Thomas
      A questo punto conviene la flat di Active
      Network, che oltretutto si può sottoscrivere
      anche per un solo mese e dunque provare
      prima di allungare eventualmente il
      contratto. Costa quasi la metà di Sogno e
      offre tutto il week-end gratis. Che ne
      pensate?Le idee in rete nono sono molto positive. Ma un Beta Tester ogni tanto non fa mai male.Facci sapere........
      • Anonimo scrive:
        Re: Alternativa a Sogno
        per quanto io ne sappia, Active Network ci dà solamente un numero di ore stabilito al giorno oltre le quali non puoi + collegarti per quel giorno.Io invece ho utilizzato il servizio libero@sogno fino all'ultimo minuto, dal venerdì sera fino al lunedì mattina di fila, (a parte la disconnessione forzata a 24 ore di collegamento).
        • Anonimo scrive:
          Re: Alternativa a Sogno
          Active Network non pone in linea teorica limiti alla navigazione, però dopo due ore cade la linea, è possibile riconnettersi subito dopo ma è difficile molto difficile.Di fatto limita molto la possibilità di utilizzare la rete, sopratutto se si fatto download.Albacom offre Uni Clik 20 che è simile a libero@sogno
          • Anonimo scrive:
            Re: Alternativa a Sogno
            - Scritto da: dwarf
            Active Network non pone in linea teorica
            limiti alla navigazione, però dopo due ore
            cade la linea, è possibile riconnettersi
            subito dopo ma è difficile molto difficile.
            Di fatto limita molto la possibilità di
            utilizzare la rete,
            Albacom offre Uni Clik 20 che è simile a
            libero@sognoAlbacom:http://www.albacom.it/prodotti/bu/soho/click.htmlper me offre molti vantaggi anche sul lato fonia pura!
  • Anonimo scrive:
    Non disdire se ...
    Se ci si collega mediamente più di 1h e 30 al giorno (tutti i giorni del mese) conviene ancora L&S, tenete conto poi che a W IS la cosa probabilmente darà anche fastidio visto che vogliono far disdire questa opzione. Evitate poi di chiamare in orari in cui si paga, evitate di utilizzare i servizi di queste aziende, anche per le chiamate normali; ci sono operatori che per questi servizi offrono prezzi + convenienti.Se invece vi collegate mediamente meno come me meglio passare alla tariffa a tempo. Ricordate che se passate alla ADSL chi vi garantisce fra un po' cambiamenti nei termini di contratto???? E' quasi una certezza!!!!! Già sono minimo 40 Euro/mese ... non son pochi e solo per partire.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non disdire se ...
      Io personalmente, se fosse disponibile, farei un ADSL a 640 Kbit, o comunque Alice ADSL no stop.Mi da fastidio che oggi, laddove non vi è copertura ADSL, non ci sia una flat, sia pure allo stesso costo dell'ADSL... E' pazzesco, questo è l'unico paese nel mondo con questa grave carenza in Internet!Attivassero l'ADSL con 100% copertura nazionale.Stando a certe voci esperte basterebbe che la telecom mettesse la centrale adsl per ogni paese, dato che le fibre ottiche sono state già messe da tantissimo tempo in tutti i comuni di italia.
  • Anonimo scrive:
    probabilmente non si accorgeranno...
    ...della mia assenza ma nel frattempo ho appena disdetto...1) Libero@sogno2) Libero@light (si li avevo entrambi)3) 1 utenza fissa TC (lo so, e' OT ma sono arrabbiato)Cosi' risolvo in anticipo ulteriori arrabbiature quando... eliminato libero@sogno andranno a modificare quel famoso 0,50 Euro giornaliero che sembra fatto apposta per subire sistematici aumenti bimestrali (chi vuole scommettere?)Ora vado a cercare un gestore "regionale" ADSL accertandomi come prima cosa che IS/W e TC non vi abbiano delle compartecipazioni.Da quello che ho letto qui Credo che IS/W avra' presto molta banda a disposizione.
  • Anonimo scrive:
    infostrada
    Oggi mi è arrivata la lettera di infostrada,e l'unica cosa che cambia per me è l'aumento dellaquota fissa mensile,perchè di solito mi connetto sempre dopo le 21 e nei festivi raramente di giorno.Perciò penso che per ora non manderò la disdetta,anche perchè non saprei con chi altri andare che offra lo stesso servizio. In fondo non posso lamentarmi, non ho quasi mai avuto problemidi connettività, e se cambiassi fornitore anche spendendo meno, chi mi garantisce che funzionerà tutto sempre bene? Almeno adesso sono sicuro che quando voglio connettermi lo posso fare tranquillamente senza problemi, con un'altra azienda non lo so. Naturalmente se dovessero aumentare ancora ci ripenserò.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: infostrada
      ma non sapete leggere 42000 lire erano primae 42000 sono ora compreso iva.Quale aumento c'è
      • Anonimo scrive:
        Re: infostrada
        - Scritto da: max
        ma non sapete leggere 42000 lire erano prima
        e 42000 sono ora compreso iva.
        Quale aumento c'èPrima (cioe' ancora oggi e fino al 15/7) la connessione era dalle 18.30 di ogni giorno e SOPRATTUTTO la domenica 24/24.Dal 15/7 i giorni feriali la connessione e' dalle 21 e la domenica dalle 16 in poi.Pagare la stessa cifra per avere molte meno ore non e' un umento secondo la tua testolina da furbetto italiota ???
        • Anonimo scrive:
          Re: infostrada
          Perchè la diminuizione delle ore disponibili della flat cosè?Probabilmente per la tua testolina è un miglioramento del servizio.
      • Anonimo scrive:
        Re: infostrada
        A me sembra una grandissima presa in giro:Quando ho attivato libero@sogno avevo dalle 21:00 alle 8:00 la notte e sabato e domenica 24h/24h, ma pagavo la metà! poi ci hanno adeguati tutti alla schifezza delle 18:30-8:00 per 42.000 lire, e ora ci riportano alle condizioni iniziali con tariffa da incubo?Nooo, Abbassate anche le tariffe, non è onesto...
  • Anonimo scrive:
    Re: non ho parole
    siamo tutti nella tua stessa situazione. io spengo in computer. ormai non contiamo più nulla. Spero solo che l'Italia perda ai mondiali così tutto il mondo capirà che siamo una nazione di COGLIONI!
  • Anonimo scrive:
    Elo scatto alla risposta?!?
    Questi disgraziati adesso aggiungono pure lo scatto alla risposta: così ogni qualvolta mi staccano per i ca§§i loro, mi tocca pure pagare.Io lavoro e non ho certo ore da rubare al sonno per trovare linee libere.Certe proposte auguro loro che gli attraversi l'apparato digerente a ritroso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Elo scatto alla risposta?!?
      per correttezza leggi bene, nelle ore21-8 16-8 non c'è lo scatto alla risposta
      • Anonimo scrive:
        Re: Elo scatto alla risposta?!?
        - Scritto da: max
        per correttezza leggi bene, nelle ore
        21-8 16-8 non c'è lo scatto alla
        risposta Leggi bene TU la mia lettera: se tutti si buttano in quelle ore, QUANDO trovi un livello di banda decente??? Dopo mezzanotte o alle sette del mattino? E quando dormo?1? Ma fammi il piacere
    • Anonimo scrive:
      profili legali......abuso?
      Premesso che non ho sottomano il contratto di libero@sogno e quindi potrei dire emerite cazzate, ho la sensazione che non vi sia molta liceità nella mossa di Infostrada.Libero@sogno è un contratto a scadenza annuale che si rinnova tacitamente in assenza di disdetta e consente da parte dell'utente recesso anticipato previo preavviso di 30gg. Questo, considerando come mi sembra di ricordare ci fosse una clausola di salvaguardia dell'utente contro le condizioni peggiorative del contratto, dovrebbe anche significare che nel corso dell'annualità non dovrebbe essere lecita nessuna modifica peggiorativa delle condizioni contrattuali. Cioè queste potrebbero (se vere le premesse) essere applicate a ciascun utente solo dopo la scadenza dell'annualità in corso, in assenza di un consenso esplicito dell'utente al cambiamento anticipato delle condizioni (ma chi lo darebbe? :)) ).Infatti mi sembra che questo fosse poi il profilo che rendeva illegittimo già il primo cambiamento tariffario (seppure più sottilmente), perchè un aumento tariffario accompagnato da un aumento del monte ore non poteva essere oggettivamente (come richiederebbe una clausola del genere)definito un miglioramento, in quanto un po' aggiungeva e un po' toglieva, cioè poteva essere soltanto soggettivamente conveniente economicamente (o addiritura sconveniente), ma quanto conta è che non soddisfava la clausola di salvaguardia dell'utente prevista nel contratto.Tutto ciò premesso dovrebbe essere corretto affermare che ciascun utente dovrebbe poter pretendere da Infostrada l'integrale applicazione delle attuali condizioni fino alla scadenza dell'annualità. Solo dopo questa scadenza Infostrada potrà applicare le nuove condizioni contrattuali.Il problema però di tutta la vicenda è che singolarmente gli utenti non hanno un sufficiente interesse economico a citare in giudizio Infostrada per il rispetto delle clausole del contratto, perchè i costi e i tempi non sono commisurabili ai vantaggi ottenibili....
      • Anonimo scrive:
        Re: profili legali......abuso?
        Adiconsum, ecc, Gabbibo, mimandaraitre, Rodota, Gasparri, boicottaggio, NETSTRIKE, fax,lettere e email 24/24 sul loro sito, costumer care, 158, 159, e chiarimenti sul soldi che ci hanno presso in anticipo(2mesi) senza metterli nel contrato.
  • Anonimo scrive:
    Una cosa vergognosa!!!
    Io sarò uno dei primi a disdire Liber@sogno!Mi trovavo troppo bene ma quello che hanno fatto è veramente una cosa schifosa.Ero abbonato da circa 2 anni ed era già arrivata una modifica sempre per l'orario e per il prezzo (aumenta sempre...Mah...)e io l'ho accettata con malincuore!Ora però basta!Continuano a cambiare i termini del contratto.Ora mi dovrò orrizontare su un'altra offerta flat perchè la fascia di orari che mi impongono non è una delle migliori...(Spiegatemi chi si collega di notte!)Poi la sfruttavo parecchio nei giorni festivi....Da INFOSTRADA tutto questo non me lo aspettavo!Complimenti!
    • Anonimo scrive:
      Re: Una cosa vergognosa!!!
      Online la sera tardi e quando la notte e' ormai avanzata, si incontrano o persone che non riescono a dormire o geeks veri o presunti tali o persone insoddisfatte che non hanno nulla da fare ma tuttavia non escono.Per parafrasare un verso di una canzone del nostro Lorenzo "la gente della notte e' sempre la stessa" :)Int
      • Anonimo scrive:
        Re: Una cosa vergognosa!!!
        Sono Mesi che Cerco un'alternativa! :(Non c'è nessuno! tutte le flat scompaiono e l'Italia è ancor + arretrata di prima!!Non si fa niente per promuovere la navigazione internet.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una cosa vergognosa!!!
      purtroppo non esistono offerte flat migliori di questa...
  • Anonimo scrive:
    http://digilander.iol.it/liberiamosogno/index.htm
    un sito utile x unire le forze!!!!!http://digilander.iol.it/liberiamosogno/index.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: http://digilander.iol.it/liberiamosogno/index.htm
      E un sito analogo per raccogliere le proteste dei WindNostop sfrattati non c'e'???
  • Anonimo scrive:
    ? --
  • Anonimo scrive:
    MI VIENE DA RIDERE
    Siamo proprio in Italia, c'e' un problema serio e a chi ci tocca affidarci? non a un garante, non alla giustizia ma a un pagliaccio rosso di nome Gabibbo....ma ci rendiamo conto che tristezza?Per quanto riguarda netstrike, boicottaggi ecc....ne abbiamo gia' fatti tanti....mi ricordo il primo contro le barre pubblicitarie che ci hanno promesso soldi e poi ci hanno truffato, poi per gli sms gratuiti dal web e anche qui non e' servito a nulla....e ora? ora tutti quelli che hanno sputato su Telecom ci ritorneranno e Telecom alzera' i prezzi, allora ci butteremo su un altro che ci fara' abbonare e poi....in culo!ormai e' cosi', nessuno ci garantisce nulla. Io sono incavolato nero perche' sono utente del NO STOP wind e ora mi ritrovo a piedi, da me l'adsl non c'e' e ho chiesto a Telecom e mi hanno quasi riso in faccia dicendomi che non e' neanche prevista! perchi voleva aprire il forum contro la truffa libero sogno, perche' non ci fate unire a voi con la nostra truffa con NOSTOP? In fondo la societa' e' la stessa e saremmo molti di piu'....INTANTO CHIAMO IL 158 DA 2 GIORNI E dopo 30 min di attesa staccano.....COMPLIMENTI E VIVA L'ITALIA!
  • Anonimo scrive:
    quello che farò
    mi associo alla delusione degli amici che hanno postato prima di me, la mia reazione sarà non soltanto quella di revocare l'opzione libero@sogno ma anche quella del pronto 1055. Sicuramente alla grande wind non importerà certo se utilizzerò altri gestori telefonici per effettuare le mie telefonate. In questi anni avevo canalizzato su infostrada tutte le telefonate credendo che la compagnia fosse realmente più vicina ai propri clienti ma cosi' non è stato per cui l'unico modo per esprimere il mio disappunto sulle loro scelte commerciali è quello della raccomandata A.R. che spedirò.Un saluto a capi wind
    • Anonimo scrive:
      Re: quello che farò invisibile...
      mi chiedo.. a me per disdire occorre una raccomandata... loro con una semplice lettera pre afrancata mi danno comunicazione di variate condizioni contrattuali.... questa è ITALIA
  • Anonimo scrive:
    Per quelli che non ci stanno (vedi Libero@Sogno)
    Vi invito ad incontrarci sul forum di questo sito :http://digilander.iol.it/liberiamosogno/index.htmSe saremo a sufficenza, potremo tentare un azione di contrasto attraverso l'Adiconsum.Avevo gia' contattato l'associazione in occasione del primo golpe che feceIS c.ca due anni fa.Purtroppo, all'epoca, ci siamo mossi in ritardo e non eravamo riusciti adessere "numericamente interessanti".Se ve la sentite, io sono disposto a farmi carico di contattare l' Adiconsumed i suoi legali e di tentare di organizzare la cosa.Vi aspetto
    • Anonimo scrive:
      Re: Per quelli che non ci stanno (vedi Libero@Sogn
      - Scritto da: Aldo
      Se ve la sentite, io sono disposto a farmi
      carico di contattare l' Adiconsum
      ed i suoi legali e di tentare di organizzare
      la cosa.Per me va benissimo, anzi ti ringrazio dell'interessamento.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per quelli che non ci stanno (vedi Libero@Sogn
        sto andando ora in quel forum e ti ringrazio anke io per l'interessameto...spero solo ke serva a qulakosa :)
  • Anonimo scrive:
    !!ALTERNATIVE FLAT!! Link per tutti
    http://www.albacom.it/prodotti/bu/soho/click.htmle per un'ampia scelta:http://www.tariffe.it/Ragazzi... in massa a disdire Wind ed Infostrada.E mai più visite a Libero.it, iol.it.Non utilizziamo più i loro servizi in nessun modo. Boicottiamo questo modo di trattare i clienti.bye Gabriele
    • Anonimo scrive:
      Re: !!ALTERNATIVE FLAT!! Link per tutti
      Perfettamente in accordo.L' unico cosa che possiamo fare e' boicottarli non utilizzando nessuno dei loro servizi dai pop ai loro portali al cellulare.Ciao e buon weekend.
    • Anonimo scrive:
      Re: !!ALTERNATIVE FLAT!! Link per tutti
      ma quell'offerta di Albacom è valida anke per privati?
      • Anonimo scrive:
        Re: !!ALTERNATIVE FLAT!! Link per tutti
        - Scritto da: Riccardo
        ma quell'offerta di Albacom è valida anke
        per privati?Sì, te lo possono confermare al 195. Peccato che nelle condizioni contrattuali chi sottoscrive questo tipo di abbonamento sia "vincolato" per 12 mesi, pena il pagamento fino a scadenza anche in caso di disdetta e che il rinnovo si basi sul "tacito consenso" dopo i primi 12 mesi (che forse sarebbe il minimo...)
        • Anonimo scrive:
          Re: !!ALTERNATIVE FLAT!! Link per tutti
          - Scritto da: fu_L@S
          Sì, te lo possono confermare al 195. Peccato
          che nelle condizioni contrattuali chi
          sottoscrive questo tipo di abbonamento sia
          "vincolato" per 12 mesi, pena il pagamento
          fino a scadenza anche in caso di disdetta e
          che il rinnovo si basi sul "tacito consenso"
          dopo i primi 12 mesi (che forse sarebbe il
          minimo...)Non è molto chiaro il discorso dei 12 mesi, credo che non sia da interpretare in quel modo, ma quando dice:"La cessazione, per qualsiasi motivo, del presente Contratto non farà venire meno l?obbligo del CLIENTE di provvedere al pagamento del corrispettivo dovuto e non ancora pagato."Penso intenda quanto dovuto fino a quel momento... o almeno lo spero!!Comunque è importante anche questo punto del contratto:"Nel caso in cui tali modifiche dovessero comportare un aumento del prezzo del Servizio o di altri oneri economici a carico del CLIENTE, esse avranno efficacia solo dopo il decorso del termine di trenta giorni dal ricevimento della comunicazione da parte del CLIENTE. Nello stesso termine il CLIENTE mediante comunicazione scritta potrà recedere dal Contratto con effetto immediato."Io penso proprio che passerò ad Albacom.Ciao, Gabriele
          • Anonimo scrive:
            Re: !!ALTERNATIVE FLAT!! Link per tutti
            spero la tua interpretazione sia corretta e la mia sbagliata...Magari prova a sentire anche tu Albacom al 195 e chiedere in questi termini... Faresti una cortesia a molti. :)
          • Anonimo scrive:
            Re: !!ALTERNATIVE FLAT!! Link per tutti
            si e' giusta la sua interpretazione...ho telefonato al 195 anke io.
  • Anonimo scrive:
    Un'alternativa a libero@sogno...
    Ragazzi anch'io sono(sarò) un abbonato a libero@sogno e vedendo questo gesto bassissimo da parte dell'operatore mi sono messo alla ricerca di un'alternativa dato che purtroppo nella mia zona non ho la possibilità di adsl..e mi sono indirizzato a questo sito:http://www.lts10160.itio abito in sicilia e questa società opera prevalentemente al sud ma anche in altre regioni:calabria,campania,basilicata e roma al momento se no sbaglio,ma si sta espandendo..loro offrono delle vere flat a prezzi molto accettabili e senza l'obbligo di disconnessioni come altre compagnie..La società è seria e non obbliga a pagamenti anticipati...Ciao a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: Un'alternativa a libero@sogno... LEGGERE QUA !
      Come forse (non) saprai, la LTS e' praticamente in fallimento nonostante le tariffe eccellenti (anche per urbane/interurbane). Quello che non molti sanno e' che la maggior parte delle aziende sono boicottate dalla Telecom, non dico che alla Infostrada/Wind sono dei santi, ma praticamente mettono ostacoli ovunque, soprattutto per le tariffe FLAT - non so se ricordate anche il caso Galactica e Edisons - e anche in ADSL creano 'misteriosi' problemi ai clienti NON telecom che sono attaccati alla LORO centrale adsl ! TELECOM e' la vera causa dei mali delle TLC in Italia gente ! Finche' avranno il monopolio (non sulla carta ma praticamente SI) non si andra' mai avanti. Aspettando altre tecnologie cosicche' da mandarli a quel paese definitivamente ... 'sto doppino telefonico ha davvero rotto le scatole (io non sono nemmeno coperto da ADSL e penso nemmeno fra 100 anni). Sperem.
  • Anonimo scrive:
    il mio piano...
    io disdico libero@sogno solo quando sarò coperto da adsl (e quindi poi passo ad alice flat nn avranno piu un solo cent fottuti bastardi) ma fino al 15 luglio la ventola del processore deve resistere perche nn lo stacco, mi devono buttare giu loro se vogliono, nelle ore gratuite mi scarico l'impossibile dalle 18.30 alle 8 di mattina viaggiera a piu nn posso.... e se mi buttano giu linux sarà pronto per riconnettersi all' infinito fino alle 8 e dopodiche il giro continua.....scaricherò iso,diwx,mp3 e anche quello che nn serve.... Vogliono la guerra? l'avranno sti bastardi, devono fallire
    • Anonimo scrive:
      Re: il mio piano...
      Perfetto! Sarà la mia stessa strategia! Finché non mi danno l'alternativa dell'ADSL, sarà questa la mia controffensiva!
  • Anonimo scrive:
    libero@sogno
    buongiorno,faccio parte del gruppo wind-infostrada, beh l'integrazione a portato a noi ex infostrada solo danno e questi cambi repentini e sfavorevoli di filosofie aziendali dimostrano che gruppo di merda sia, cmq anche io dismettero il servizio...... che merde
  • Anonimo scrive:
    disdetto tutto
    Visto la situazione mi sono appena cancellato da tutte le Mailing e newsletter (per prima di wind e libero) che ero iscritto.Propongo a tutti di fare lo stesso.Il mio gruppo il giorno 16 e 17 luglio sta facendo uno sciopero generale di internet. In pratica nessuno si connetterà alla rete per 48 ore.Diffondete questo messaggio.Nessuna connessione per il 16 e 17 luglio.cancellazione dalle newsletter di wind e libero.Poi si vedrà il da fare.L'unione fa la forza.Comitato spontaneo anti Wind
  • Anonimo scrive:
    Siamo In Tanti Non Stop Wind Fragati
    Allora Bisogna scrivere in continuazione anche QUI oltre che a Mimandaraitre al Gabibbo al programma radiofonico di Bea.Forza non perdiamoci scriviamo dobbiamo farci sentire.qualcosa si deve pur muovere al Ministro dimenticavo al Ministero Antitrust.
  • Anonimo scrive:
    Morte di una flat...
    Mi ricordo benissimo quando due anni fa Infostrada offriva, un po' in sordina, la sua "Flattina": 20.000 lire mensili per connessione dalle 21 alle 8, e nei giorni festivi + sabato 24/24h.Inutile dire che ho sottoscritto immediatamente il servizio.Successivamente "per offrire un maggior servizio al cliente" e' stato aumentato il canone, portandolo a quasi 40.000 lire, ma offrendo la connettivita' "flat" dalle 18.30 alle 8.Un aumento considerevole, ma visto che l'altra offerta ragionevole era di Wind, ma a 60.000 mensili per un 24/24h. Pertanto non volendo spendere troppo era l'unica opzione fattibile.Continuai con Libero@Sogno.Ora riducono sensibilmente l'orario, cosa che ovviamente si ripercuote nel rapporto prezzo / ore, ovviamente a svantaggio dell'utenza.Se questa mossa commerciale e' volta aspostare l'utenza verso il servizio ADSL, credo che non sia molto valida.Infatti ritengo che almeno il 90% delle persone che usano Libero@Sogno non siano dotate, per mancanza di copertura, del servizio ADSL.Infatti perche' continuare a spendere 40.000 quando con 60.000 - 70.000 e' possibile ottenere almeno 5 volte piu' banda, 24/24h ?Io purtroppo non sono coperto dal servizio ADSL; la beffa e' che tutti i paesi attorno al mio sono dotati del servizio!Io pur appoggiandomi come centrale telefonica proprio ad uno di questi paesi, ed essendo a soli 2.5 Km di distanza, niente da fare.Se questo e' il modo di "diffondere" la cultura di Internet, di rendere disponibile la "banda larga"... Sinceramente sono ora nel dubbio se continuare ad usare Libero@Sogno, pur il fastidioso rincaro, o se chiudere il contratto. Purtroppo, altre opzioni flat "ragionevoli" non sono disponibili... Ho visionato piu' di una diecina di siti di provider, gestori telefonici, etc.Bye
  • Anonimo scrive:
    Libero adsl non conviene
    ho testato per qualche settimana libero adsl che un operatore di infostrada mi ha proposto al posto di libero@sogno.Il risultato è a dir poco scandaloso, la velocità non si schioda dai 10/4K al secondo e a volte è più lenta della connessione con libero@sogno.Ho chiamato il servizio di assistenza per avere spiegazioni, e loro mi hanno risposto che è normale che scarichi a 4K perchè si tratta di un offerta che non offre una banda minima garantita.Loro intervengono solo se la linea scarica a meno di 1K !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Libero adsl non funziona! altro che Alice!
      - Scritto da: Vacozz
      ho testato per qualche settimana libero adsl
      che un operatore di infostrada mi ha
      proposto al posto di libero@sogno.
      Il risultato è a dir poco scandaloso, la
      velocità non si schioda dai 10/4K al secondo
      e a volte è più lenta della connessione con
      libero@sogno.
      Ho chiamato il servizio di assistenza per
      avere spiegazioni, e loro mi hanno risposto
      che è normale che scarichi a 4K perchè si
      tratta di un offerta che non offre una banda
      minima garantita.
      Loro intervengono solo se la linea scarica a
      meno di 1K !!!!Belle risposte, ottime garanzie!fidatevi: chiunque voglia una buona Adsldeve rivolgersi nell'ordine a:McLinkNGIAtlanetTiscaliVirgilio 640KVedremo poi se anche Aruba rientrerà adun livello di qualità e affidabilità decenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Libero adsl non funziona! altro che Alice!
        Infatto ho letto un sacco di lamentele sull'adsl light di infostrada. Va anche detto che ci sono utenti soddisfatti. Boh
  • Anonimo scrive:
    ATTENZIONE!!!!!!!!
    Chi sceglie di passare ADSL di Infozzozz faccia molta attenzione!!!Consiglio di leggere prima i Newsgroup sull'argomento x evitare di fare la mia stessa fine: x non andare con Telezzozz dopo Libero@Sogno andai con l'ADSL di LiberoLadrones...................
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENZIONE!!!!!!!!
      - Scritto da: Ladri@Liberi
      Chi sceglie di passare ADSL di Infozzozz
      faccia molta attenzione!!!
      Consiglio di leggere prima i Newsgroup
      sull'argomento x evitare di fare la mia
      stessa fineTi dimentichi di dire la cosa + importante:in quale città riscontri i problemi suddetticon l'Adsl di Libero di Infostrazio?Alcune rare centraline Adsl Libero sono immunida restrizioni di banda e/o altro.Da quel che so io in Toscana si può parlare di Infostrazio!altrove non so...
  • Anonimo scrive:
    andate a fanculooooooooooo
    da me nn passa neanche l'adsl e mo come faccio?
  • Anonimo scrive:
    Wind Infostrada vuole fallire?
    oltre i cambiamenti di libero sognoci sono anche cambiamenti per il piano tariffario 1088 light, che dal 15 luglio sara' convertito nel NEW 1088 Light, le uniche modifiche sono quelle che riguardano internet, addio 720 lire al minutopropongo di diffondere le notizie su tutti i siti e portali conosciuti, per segnalare queste modalita' scorrette che stanno applicandoormai wind infostrada si crede abbastanza robusta da poter dettare legge, io smetto di usare wind e infostrada, e cosi consigliero' a tutti quelli che conosco
    • Anonimo scrive:
      Re: Wind Infostrada vuole fallire?
      magari potessi rinunciare a infostrada,ma è l'unica cosa che posso permettermi! dato che 80-100 mila la mese non le ho, dato che sono una progettista web che lavora ogni tanto!!!!!!!internet è solo dei ricchi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Wind Infostrada vuole fallire?
      - Scritto da: Gaetano
      oltre i cambiamenti di libero sogno
      ci sono anche cambiamenti per il piano
      tariffario 1088 light, che dal 15 luglio
      sara' convertito nel NEW 1088 Light, le
      uniche modifiche sono quelle che riguardano
      internet, addio 720 lire al minuto

      propongo di diffondere le notizie su tutti i
      siti e portali conosciuti, per segnalare
      queste modalita' scorrette che stanno
      applicando

      ormai wind infostrada si crede abbastanza
      robusta da poter dettare legge, io smetto di
      usare wind e infostrada, e cosi consigliero'
      a tutti quelli che conosco
      ANCHE PERCHE LA CONVENIENZA ERA SOLO SU INTERNET, CERTAMENTE NON SUL 1055VERGOGNA DISONESTI
  • Anonimo scrive:
    siamo alle solite....
    E' assurdo il modo di gestire scorretto e arrogante,di wind-infostrada,una cosa poi non ho capito,per attivare Libero&Sogno bastava una telefonata,mentre invece per la disdetta bisogna mandare una raccomandata !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: siamo alle solite....
      - Scritto da: antonio
      E' assurdo il modo di gestire scorretto e
      arrogante,di wind-infostrada,una cosa poi
      non ho capito,per attivare Libero&Sogno
      bastava una telefonata,mentre invece per la
      disdetta bisogna mandare una raccomandata
      !!!Dopo la telefonata ti arrivava a casa il contratto da firmare.
  • Anonimo scrive:
    Libero ADSL :una truffa!!!
    Il fatto che liberosogno stia agli sgoccioli è, ormai, risaputo! Ma come avete intuito questo è dovuto al fatto che ci vogliono fare passare all'adsl!! Quindi io continuerò a sfruttare LiberoSogno solo per continuare a "dargli fastidio", perche secondo loro noi siamo utenti che sfruttano la loro azienda senza apportare grossi guadagni! Chiudo dicendo che MAi e poi MAI passerò alla loro ADSL! Provate a leggere, in proposito, i neewsgroup: il servizio di ADSL liberolight ed affini funziona solo per i primi giorni dall'abbonamento poi il nulla!!!
  • Anonimo scrive:
    Da 50 giorni attendo Libero Adsl Light.
    Come se non bastassero le notizie su Libero@sogno: da 50 giorni ho richiesto l'attivazione di Libero Adsl Light, per sostituire Libero@sogno(era nell'aria infatti il cambiamento delle condizioni tariffarie poi avvenuto).Ebbene..ho ricevuto il modem a metà maggio, ma da allora niente lettera con i codici per l'attivazione...le mie mille telefonate e mille email a Infostrada, hanno sortito effetto pari a zero.Aspetto ancora...loro dicono che è colpa della Telecom.Mah...
    • Anonimo scrive:
      Re: Da 50 giorni attendo Libero Adsl Light.
      - Scritto da: Paolo Graziani
      Come se non bastassero le notizie su
      Libero@sogno: da 50 giorni ho richiesto
      l'attivazione di Libero Adsl Light, per
      sostituire Libero@sogno(era nell'aria
      infatti il cambiamento delle condizioni
      tariffarie poi avvenuto).Ebbene..ho ricevuto
      il modem a metà maggio, ma da allora niente
      lettera con i codici per l'attivazione...le
      mie mille telefonate e mille email a
      Infostrada, hanno sortito effetto pari a
      zero.Aspetto ancora...loro dicono che è
      colpa della Telecom.
      Mah...Segnalalo a Luca Schiavoni,chiedi ke venga pubblicato...poi richiama infostrada e digli cos'hai fatto...vedrai come corrono.Un mio conoscente l'ha fatto,la sera stessa l'han kiamato x chiedergli di provare se la connessione andava bene.Fidati,o li minacci o nn si skiodano.
  • Anonimo scrive:
    La Flat Wind
    Gentile Redazione sono una ragazza universitaria che usa parecchio internet ovviamente per studio sono un'abbonata non stop di wind che ieri mi ha inviato una lettera,dicendomi che dal 15 Luglio 2002 la flat non stop non è più possibile usufruirla senza darmi alternativa. Vedo che purtroppo gli studenti non facoltosi e non residenti nei grossi centri urbani sono in questo modo ulteriormente penalizzati.Fate qualcosa se vi è possibile per noi stusenti e non grazie.
    • Anonimo scrive:
      Re: La Flat Wind
      sono daccordo con te!io studio(e lavoricchio) da progettista web e internet è indispensabile!!!ciaoDa oggi che ho ricevuto la simpatica lettera wind-infostrada il mio motto è diventato:internet dei ricchi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Concorrenza ----
    Cartello
    Gli operatori hanno fatto cartelloquando 2 ditte o piu si mettono d'accordo sui prezzi in gergo si chiama cartello dei prezzicos'e'semplice stabiliscono il prezzo in modo da non farsi concorrenzaLa concorrenza e' una cosa che esiste fra il negozio dell'angolo a dx e a sinistra della strada dove abiti ma le aziende non si fanno concorrenza per rimettercise per 10 minuti un operatore chiede un eurol'altro ne chide 9.5 per la telefonata e 0.5 di attivazione in modo da non rendere perseguibile la cosae voi che fareste al loro posto(nessuno ci obbliga a scegliere l'operatore disonesto siamo obbligati)
  • Anonimo scrive:
    Almeno Infostrada non truffa nessuno avvertendo...
    Ok, Libero@sogno sta morendo,ma pensate a tutti quegli utenti che avendo sottoscritto e pagato in anticipo una Flat internet.......dopo solo 2 mesi si sono visti sospendere il servizio!E alle richieste di chiarimenti si sono solo visti prendere in giro!Almeno Infostrada avverte con largo anticipodel cambiamento ( del resto previsto da contratto ).Pensate alle vittime di Edisons che non si sono viste far giustizia nemmeno con l'inefficace intervento del Codaconswww.edibluff.itwww.vittime-edisons.como di Galactica, Aruba, Active Network,
    • Anonimo scrive:
      Re: Almeno Infostrada non truffa nessuno avvertendo...
      - Scritto da: Valerio Montanaro

      Pensate alle vittime di Edisons che non si
      sono viste far giustizia nemmeno con
      l'inefficace intervento del Codacons
      www.edibluff.it
      www.vittime-edisons.comio, alla fine, proprio grazie al codacons ho riavuto 240 euro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Almeno Infostrada non truffa nessuno avvertendo...
        - Scritto da: grazie codacons


        - Scritto da: Valerio Montanaro


        Pensate alle vittime di Edisons che non
        si

        sono viste far giustizia nemmeno con

        l'inefficace intervento del Codacons

        www.edibluff.it

        www.vittime-edisons.com

        io, alla fine, proprio grazie al codacons ho
        riavuto 240 euro.Si vede che tu abiti a Perugia e Paolo Brunelliti vuol tenere buono in vista della prossima uscita sul mercato dei nuovi prodotti Edi&Sons.Molti miei amici da Roma e Civitavecchia hanno cercato di farsi rimborsare almeno una piccola %ma gli unici soldi visti sono stati quelli pagati per l'iscrizione al Codacons!
    • Anonimo scrive:
      Re: Almeno Infostrada non truffa nessuno avvertendo...
      Largo anticipo? Io non ho ancora ricevuto niente e manca solo un mese.
  • Anonimo scrive:
    Se tutti disdiciamo potrebbero ripensarci?
    Una piccola racconta di firme anzi di user aaa@libero.it che hanno libero sogno (come me) con la decisione di disdire libero sogno e nessun passaggio alla loro ADSL (che tra l'altro nn conviene)potrebbe farli tornare indietro sulla decisione? Anche se no, provare nn costa nulla. Famoce nn pensierino.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se tutti disdiciamo potrebbero ripensarci?
      Secondo me gli facciamo un Favore: anzi è il loro obiettivo!! Quindi io continuerò a sfruttare LiberoSogno solo per continuare a "dargli fastidio", perche secondo loro noi siamo utenti che sfruttano la loro azienda senza apportare grossi guadagni! Chiudo dicendo che MAi e poi MAI passerò alla loro ADSL! Provate a leggere, in proposito, i neewsgroup: il servizio di ADSL liberolight ed affini funziona solo per i primi giorni dall'abbonamento poi il nulla!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se tutti disdiciamo potrebbero ripensarci?
      - Scritto da: Vermut
      Una piccola racconta di firme con la
      decisione di disdire libero sogno
      e nessun passaggio alla loro ADSL (che tra
      l'altro nn conviene)potrebbe farli tornare
      indietro sulla decisione? che cambino idea riguardo l@s lo escludo, a loro effettivamente una linea analogica costa più di una digitale, per questo vorrebbero che tutti gli utenti l@s abbandonassero questa opzione per passare ad adsl, che a loro costa meno. si potrebbe scrivergli dicendo che tanto non si passa ad adsl, quindi peggio per loro. ma dobbiamo essere in tanti!
      • Anonimo scrive:
        Re: Se tutti disdiciamo potrebbero ripensarci?
        - Scritto da: Ciro
        - Scritto da: Vermut

        Una piccola racconta di firme con la

        decisione di disdire libero sogno

        e nessun passaggio alla loro ADSL (che tra

        l'altro nn conviene)potrebbe farli tornare

        indietro sulla decisione?

        che cambino idea riguardo l@s lo escludo, a
        loro effettivamente una linea analogica
        costa più di una digitale, per questo
        vorrebbero che tutti gli utenti l@s
        abbandonassero questa opzione per passare ad
        adsl, che a loro costa meno. si potrebbe
        scrivergli dicendo che tanto non si passa ad
        adsl, quindi peggio per loro. ma dobbiamo
        essere in tanti!Solo scrivergli? Chiamate pure il 155,anke 2/3 volte al giorno e ditelo alle centraliniste ke vi rispondono "è stato fatto x spingere l'utenza verso l'adsl".La telefonata è gratis,pagano loro.
  • Anonimo scrive:
    SCUSATE MI DEVO SFOGARE
    SCUSATEMI MI DEVO SFOGARE VOI DEL SITO DI PUNTO INFORMATICO AIUTATECI FATE QUALCOSA PER NOI ?
  • Anonimo scrive:
    MI CANCELLO
    MI HANNO CANCELLATO TUTTI I MIEI MESSAGGI LA POLICY MA COSA VOLETE CHI SIETE ??
  • Anonimo scrive:
    MI MANDA RAI 3 E GABBIBO
    VOGLIO IL RISARCIMENTO ANDIAMO SU MI MANDA RAI 3 !!!! O SUL GABBIBO VI PREGO SCRIVIAMO TUTTI INSIEME !!!!!!
  • Anonimo scrive:
    RAGAZZI INCAZZATEVI !!
    DOBBIAMO INCAZZARCI VOGLIONO LA GUERRA E LA FAREMI SIAMO IN MOLTI E VINCEREMO !!! NON SOLO PER LIBERO SOGNO M APER TUTTO !
  • Anonimo scrive:
    SONO ESAURITO
    NON NE POSSO + SONO ESAURITO CON QUESTI CAMBIAMENTI AUMENTI NON Cè LA FACCIAMO + !!!A PAGARVI VOLETE FAR FINI INTERNET BE CI SIETE RUSCITI !!!!!!
  • Anonimo scrive:
    IO GLI BLOCCHEREI IL SERVER COME FANNO IN AMERICA
    IO GLI BLOCCHEREI IL SERVER PER ALCUNE ORE ALMENO SI IMPARANO QUESTI LADRI INGORDI MI SONO STUFATO DI FARMI MANEGGIARE DA LORO DOMANI MI CANCELLO E ANDATE TUTTI A FANCULO !!!!11
  • Anonimo scrive:
    tutti ladri
    sono tutti ladri vogliono incentivare internet e ci fanno pagare oro non gli basta quello che guadagnano con i siti web a pagamento vogliono tutti arricchirsi sempre di piu ' e per i poveri studenti che devono usare il web non cè piu' speranza tutti vogliono i soldi ma nessuno ci da nulla , dobbiamo fare una rivoluzione devono sentirci per iniziare fate o lo faro' io un bel sito web "!!!!ABBONAMENTI A BASSO COSTO NON ESISTONO + NON SO VOI MA IO MI TOLGO DA INFOSTRADA CONTINUIAMO A PSEDIRE EMAIL A RAFFICA !!!!
  • Anonimo scrive:
    Infostrada perderà la mia fiducia!!!
    Prima ero indeciso se passare o no a libero ADSL, se questa porcata andrà in porto di sicuro disdico l'abbonamento a infostrada e passo a Telecom!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Infostrada perderà i miei soldi!!!!!
      - Scritto da: Bat
      Prima ero indeciso se passare o no a libero
      ADSL, se questa porcata andrà in porto di
      sicuro disdico l'abbonamento a infostrada e
      passo a Telecom!!!meglio passare a McLink o Atlanet o Tiscali
  • Anonimo scrive:
    E l'antitrust cosa fa?
    E' curiosa la "pura coincidenza" che dopo una fusione tra due provider concorrenti le condizioni di un servizio cambino a netto sfavore del consumatore. Ma non esistevano due commissioni, una "sedicente" antitrust, ed una "sedicente" garante per le telecomunicazioni?Non mi sembra di essere l'unico a vedere in questa "coincidenza" una scorretta mancanza di concorrenza.
  • Anonimo scrive:
    Disdetta FLAT, boom di ADSL! E loro ci guadagnano.
    La caduta delle FLAT è una manna per gli operatori.In molti sottoscriveranno ADSL, anche la loro ADSL.Cosa volete che importo a loro se il 40% della popolazione non è coperto. Facciamo i soldi con ADSL, gli utonti non coperti che si attacchino, pagheranno a tempo.Per loro un utente che usa molto internet ed è coperto da ADSL è un una manna dal cielo, un potenziale acquirente della loro offerta.Per loro un utente che usa molto internet e non è coperto da ADSL è peggio di una zecca, niente FLAT, (preferiscono correre il serio rischio di perdere un cliente, che mantenere un'offerta FLAT).Offrire offerte FLAT, in particolare con il recente modello FRIACO non è abbastanza redditizio, meglio vendere ADSL, chi se ne importa se il 40% della popolazione non è coperta, tanto se ne occupa Telecom, loro di sicuro non spendono soldi in infrastrutture.Condoglianze!
    • Anonimo scrive:
      Re: Disdetta FLAT, boom di ADSL! E loro ci guadagnano.
      Un dettaglio e' sfuggito ai genialoidi in questione: il tam-tam di internet ed il fatto che siccome sono incazzato nero, lo sto' raccontando anche al parroco.Cerchiamo cosi' di dividere un po' gli oneri: Infostraladra mi fa pagare a tempo, e io le tiro addosso un granellino di sabbia. Attenti alle dune.Mold In..zzato e senza ADSL
  • Anonimo scrive:
    E chi potrà fidarsi ancora di Wind?
    Solo pochi mesi fa, c'era l'offerta per chi sceglieva loro come operatore unico, lasciando la Telecom, di avere per prezzo unico telefonate e Internet a fisso mensile. Non so se anche costoro hanno avuto la fatidica letterina che "chiude" la flat, nè so se l'hanno avuta gli utenti delle offerte Tempozero e simili. Ma se fosse così, sarebbe un bel guaio per chi si ritrovasse la disdetta di questo tipo di flat, dopo essere stato invogliato (prima ti invogliano e poi ti imbrogliano diceva Lubrano) dovrà tornare a testa bassa a Telecom a richiedere il contratto di nuovo, con tutto l'oneroso costo di attivazione, e danno economico non da poco, per poter scegliersi un altro operatore o un'altra eventuale flat.Ora, quello che sta accadendo in questi giorni è la terza porcata che fa Wind/Infostrada... La prima la ricordano gli utenti ISDN che si videro disdire la flat appena qualche mese dopo aver firmato il contratto, la seconda gli utenti di Libero@Sogno a cui fu negata la possibilità di mantenere le vecchie condizioni con l'obbligatorio passaggio a condizioni economiche quasi raddoppiate, e l'ultima è questa di cui si parla. Ed è forse finita?Ora, se pensate di iscrivervi all'ADSL di Wind/Infostrada, sappiate che potrebbe accadervi la stessa cosa: un bel giorno potrebbe arrivarsi una letterina per posta circolare, che vi dice che d'ora in poi il servizio sarà a profumatissimo pagamento a consumo, niente connessione illimitata a prezzo fisso: e avete voglia di disdire e chiedere l'attivazione da un altro carrier, con tutti i costi relativi, il danno economico sarebbe comunque certo.Meditate, gente, meditate.
  • Anonimo scrive:
    Che tristezza
    Che tristezza, devvero... non c'è più religione. Uno controlla bel bello la posta e che ci si ritrova? La lettera dell'Infostrada che comunica allegramente la nuova variazione dell'opzione. Obbrobriosa. Certo che ci vuole anche una bella faccia tosta eh... altro che libero di navigare... son già qui col terrore dei secondi che passano...Ora capisco come il cane dell'Infostrada abbia preferito morire tempo fa... si starà rivoltando tutt'ora...Sul serio, la Wind&Company non deve più avere un eurocent da noi... nè il 16 luglio ne mai.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristezza :-)))
      Hai ragione, forse il cane si è suicidato!!!!Speriamo che altri ........ di cani devono essercene tanti da quelle parti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che tristezza :-)))
        Per favore, non offendiamo i cani: loro sono sempre fedeli e servizievoli, non farebbero MAI delle porcate del genere!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Che tristezza :-))) si i cani sanno sceglere!
          Il cane infostrada ricordate quando urinava l'altra postazione telefonica........chissa che ora non provasse un pò di ribrezzo e si trovasse a scegliere e infastidito invece ora defecasse addirittura sulla postazione infostrada!!complimenti info/wind sapete fare marketing ma siete delle banderuole..privi di parola
  • Anonimo scrive:
    ci vuole il GABIBBO !!!
    http://www.striscialanotizia.it/segnalazioni_sos.htmragazzi fate come me , fate conoscere al gabibbo le nostre disavventure !!!che sia la volta buona !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ci vuole il GABIBBO !!!
      Gia'.. peccato che Striscia sia andata in ferie.E ti sei chiesto perche' hanno deciso proprio questo cambiamento in questo periodo ?Mica scemi... no ?Comunque vada a finire , e' una vergogna che vengano permesse cose del genere.Il garante delle tlc.... gia'... mi sembra di averne sentito parlare.. ma forse stavo sognando.:-(Comunque, vi segnalo questo sito :http://digilander.iol.it/liberiamosogno/index.htmE' il punto di incontro "ufficiale" di tutti quelli che pensano sia giusto quanto meno tentare di contrastare la strafottenza di IS/WIND.Vi aspettiamo
  • Anonimo scrive:
    Il vero problema
    Giustamente noi ce la prendiamo con Wind/Infostrada x il trattamento che ci fa'...e qui abbiamo 1000 ragioni.Il vero problema e scandalo e' pero' che in Italia non ci sia una flat x chi non ha possibilita' di avere adsl ....ma come in tutti i paesi europei esiste e in italia chi non vive in una citta' deve collagarsi con le tariffe urbane....
  • Anonimo scrive:
    Deluso
    Credo che ora come ora la prima cosa da fare sia informare i mass media di quanto la cosa sia fastidiosa e di come lo si possa considerare l'ennesimo sopruso nei confronti dell'utenza più svantaggiata. Mi riferisco a chi come me non ha alcuna possibilità di avere adsl e quindi è costretto a cambiare idea sull'uso di internet.Penso che la cosa migliore sia fare una protesta di massa con tutti i mezzi possibili a nostra disposizione, ma non solo.Quello che propongo io, anche se difficilmente attuabile, è, oltre alle proteste di cui sopra, una bella riunione, tutti insieme, per il 15 luglio in via lorenteggio a Milano a far sentire le nostre ragioni, ovviamente informando prima qualche televisione.La butto li, attendiamo gli operatori alla sede di wind in via lorenteggio a Milano, alle 8.30 del 15 luglio? Un bel sit in non violento davanti al luogo dove arrivano i nostri sudati soldi (mi raccomando pane e salsiccia per il pranzo al sacco).Credo sia utile informare anche confconsumatori e codacons per partecipare, loro potrebbero fare da intermediari qualora il sig. Wind decida di dialogare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Deluso
      che dire ... la mia esperienza e' come le altre :1) stipulo il contratto libero@sogno a 20'000Lire al mese per navigare dalle 21 alle 8 e richiedo il distacco da telecom...Poi mi arrivano le lettere e mail che la tariffa oraria e pecuniaria si adeguera' con quella dalle 18:30 alle 8 e per un raddoppio del canone e io dico ok, mi piace il servizio anche se a volte non si connette e continuiamo allora ...oramai sono mesi che si connette fisso da 48.000Kbps ad un massimo di 50.000 , a volte si disconnette, certe notti da per ore il segnale di occupato, per non parlare dei Giorni di buio totale ... ADESSO CHE COSA FANNO ? mi riportano alla condizione iniziale (cioe' flat dalle 21.00 alle 08.00 ) con un canone doppio di 21,70 euro ? ... e Sabato e Domenica mi fanno il regalino che la flat parte dalle 16 ? ... Bha, che dire , dopo la trasmissione di MiMandaRaiTre adesso ci vorrebbe il gabibbo e una squadra massiccia , insomma ci stiamo stufando di farci prima tentare e poi pian piano vederci costretti ad abbandonarli , per me e' solo strategia di mercato stile : Attirare + gente possibile per battere la concorrenza , una volta salvi , abbandoniamo i clienti costringendoli a pagare il dovuto e intaschiamoci i soldi ... :/ che bastardi !
      • Anonimo scrive:
        Re: Deluso
        Si anke io sono un abbonato a libero@sogno da settembre 2001 ed ora sono molto arrabbiato.Per me è l'unica alternativa, visto che l'adsl nelle mie zone nn è ankora arrivato quindo trovavo in libero@sogno l'unica strada, ma adesso nn so più dove sbattere la testa...Io purtroppo nn ho la possibilità di venmire a protestare a Milano, ma spero che siate numerosi e vi facciate sentire, magari pubbilicizzarndo bene in giro l'avvenuto....Vi saluto.... e speriamo bene ciaooooo
  • Anonimo scrive:
    RACCOMANDATA
    Hei gente, ma sbaglio o quando si cambiano delle condizioni contrattuali bisognerebbe avvertire il cliente con una raccomandata con ricevuta di ritorno? A me è arrivata una semplice lettera... ;)A parte tutto se vogliamo fare qualcosa dobbiamo impegnarci con amici, conoscenti e/o altri che usano questa semi-flat, anche se siamo membri di una comunità tipo chat o forum si può far passare la parola per raccogliere il maggior numero di persone e, direi, che uno dei migliori mezzi è "Mi manda rai 3", più e-mail le arrivano più la cosa avrà risonanza. Sono curioso di sapere a me cosa proporrà Wind visto che sono in una zona che non è coperta dall'ADSL e non so quando lo sarà (se mai lo sarà!).Saluti.Gigi
  • Anonimo scrive:
    libero@$$$veglio......
    Oggi ho ricevuto una missiva (da me prevista) da parte di infostrada riguardante il cambiamento del profilo tariffario di libero@$ogno praticamente l'orario flattato si è ridotto dalle 21,00 alle 8,00 WOW ariWOW OTTIMO...... (IL COSTO PERO' E' RIMASTO INVARIATO) LA SUINDICATA MISSIVA HA SCATENATO LE SEGUENTI AZIONI/REAZIONI: CONTATTO IMMEDIATO COL 187 DI TELECOM PER LA RICONVERSIONE DELLA MIA LINEA DA ISDN A PTSN (OPERATORI TELECOM MOLTO CORDIALI E DIOSPONIBILI) ATTIVAZIONE LINEA ADSL/ALICE FLAT QUELLA DA 36,95 EURO MESE COMPILAZIONE RACCOMANDATA RR PER DISATTIVARE IL SERVIZIO LIBERO@SOGNO E IL SERVIZIO VOCE 1055 CONTATTO TELEFONICO CON AMICI AI QUALI AVEVO FATTO SOTTOSCRIVERE IL SERVIZIO LIBERO@$OGNO E CONFIGURATO I LORO PC PER LA CONNESSIONE CONTATTO PERSONALE CON I MIEI GENITORI PER FAR DISATTIVARE SULLA LORO LINEA IL SERVIZIO 1055 "AH, CIRCA 20 GIORNI FA FUI CONTATTATO DA INFOSTRADA PER PASSARE DA LIBERO@$OGNO ALLA LORO ADSL LIGHT................." OTTIMO LAVORO DI MARKETING QUELLO INFOSTRADA NON TROVATE??? SALUTONI A TUTTI
    • Anonimo scrive:
      Re: libero@$$$veglio......

      LA SUINDICATA MISSIVA HA SCATENATO LE
      SEGUENTI AZIONI/REAZIONI: CUT
      OTTIMO LAVORO DI MARKETING QUELLO INFOSTRADA
      NON TROVATE??? vista la tua reazione li licenzierei tutti;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ben fatto!!! Così si fa
      Segarli questi schifosi!!!!
  • Anonimo scrive:
    ORA BASTA
    Uniamoci e tempestiamo di telefonate-fax-email loro e le associazioni dei consumatori! Sono peggio di telecozz
  • Anonimo scrive:
    BOICCOTAGGIO E NETSTRIKE
    La lettera di Wind non è chiara, non parla x niente dei soldi di due mesi di anticipo che ci hanno fregati senza metterlo nel contrato, x di più non dice se ci rimborseranno, chiedo a PI di appoggiarci nelle nostre richieste senza lasciare un solo giorno di parlarne, penso che dobbiamo fare ogni tipo di azione contro questo abuso:1) BOICCOTAGGIO 2) NETSTRIKE3) MI MANDA RAITRE4) STRISCIA LA NOTIZIA5) DISDETTA DI MASSA (WIND/INFOSTRADA FISSO/CELL.)6) DENUNCIA ALLA ADICONSUM E ALTRE ASOCIAZIONI DI CONSUMATORI7) DENUNCIA A GASPARRI E ANCHE A RODOTA8) RIEMPIRLI DI FAX, LETTERE E EMAIL 24/24 ORE.più proposte saranno benvenute,nonlasciamoci calpestare ancora
  • Anonimo scrive:
    FACCIAMOLI SCANNARE
    TIN ha prorogato la promozione per l'adsl al 30/6 (stammattina finiva il 15/6).SIATE INFEDELI E FACCIAMOLI CORRERE. 8o))I nostri soldi diamoli a chi ci rispetta.
    • Anonimo scrive:
      Re: FACCIAMOLI SCANNARE
      La telecom me la ricordo ai tempi del monopolio, e la rabbia a distanza di anni non mi è ancora passata, altro che rispetto per gli utenti.forse quelli nuovi sono uguali
      • Anonimo scrive:
        Re: FACCIAMOLI SCANNARE
        - Scritto da: Ale
        La telecom me la ricordo ai tempi del
        monopolio, e la rabbia a distanza di anni
        non mi è ancora passata, altro che rispetto
        per gli utenti.
        forse quelli nuovi sono ugualiMe la ricordo anche io. Prova a chiamare l'assistenza ora: gentili e disponibili per recuperare i clienti che gli hanno soffiato.Se il servizio sarà buono non posso ancora dirlo ma, nella peggiore delle ipotesi, tra un hanno disdico gli tiro appresso il modem (che mi sarà costato 36 euro per il noleggio) e vedo cosa ci sarà di meglio.Ma l'importante è che tutti capiscano che SIAMO INFEDELI ;-))
  • Anonimo scrive:
    Non disdico niente..
    semplicemente non uso + il prefisso 1088 per connettermi.E intanto mi sono abbonato a tin adsl x 27,95 ?col modem compreso + 0,50 al giorno (quando lo uso). Ed i soldi miei W/I li rivedono col piffero.Con Satana piuttosto che con loro!
  • Anonimo scrive:
    ADSL W IS costa!!! Attenti
    25 euro a mese + 50 cent al giorno quando superi i 20 minuti, praticamente sempre dunque: 25+15=40 euro al mese.Ma perchè i geni del marketing non danno adsl gratis e 3 Euro al giorno se si superano i 20 secondi di connessione!!!Senza contare che poi chi impedisce loro di aumentare i prezzi una volta che ci siamo abbonati; una volta mi fregano, la seconda NO.Disdire tutto W IS ... cell fissi ... tutto
  • Anonimo scrive:
    C'è la concorrenza
    E allora? Qual'è il problema? Io ho disdetto subito. E' stata una liberazione. Era innavigabile! Si disconnetteva sempre! Vi ricordate quando Shinystat (il contatore web) ha deciso di far pagare il servizio ai propri utenti? Non ha aderito quasi nessuno! Sì, perchè c'è la concorrenza. Ma lo avranno capito Libero, Shinystat, Telecom...W IL LIBERO MERCATO!
  • Anonimo scrive:
    mimandaraitre@rai.it
    se tutti provassimo a lamentarci???????mimandaraitre@rai.it
    • Anonimo scrive:
      Re: mimandaraitre@rai.it
      Giusto.Mandiamo il piu' persone possibile un e-mail.Non risolveremo un granche' xche' ogni fornitore e' libero di vendere la propia merce al prezzo che ritiene piu' opportuno ma almeno faremo una pubblicita' negativa a quei coglioni di wind/infostrada
  • Anonimo scrive:
    Presentimento
    Mi era venuto il presentimento ke qualkosa stesse cambiando nelle tariffe Flat da quando operatori Telecom e d'Infostrada mi telefonarono diverse volte per parlarmi dell'Adsl e dei suoi bassi costi (pff, see)...questo viene ora confermato...il cambiamento in Libero@Sogno, unica (forse) flat ancora nn decaduta, viene effettuato x costringere i suoi abbonati a passare l'Adsl..e mi sa ke ci riusciranno poichè passeranno in un primo tempo alla riduzione degli orari (e già a me nn mi conviene + il nuovo piano studiato - studiato??, mah - da quelle testone di laureati Wind-Infostrada) e secondo mi sa ke faranno in modo di diminuire sempre + la banda (x i pochi ke resisteranno)...Raga, se siete nelle zone dove c'è la fibra ottica abbonatevi a quella, io purtroppo mi sà ke dovrò cedere alla supremazia degli operatori Telefonici e passare alla ADSL o speriamo a il Wireless..anke se nn conviene sotto il profilo SPESA-BANDA...........cmq....hanno vinto loro.Hasta luego hombre.
    • Anonimo scrive:
      Re: Presentimento
      Quando sarai abbonato alla ADSL probabilmente faranno lo stesso giochetto: ti aumenteranno il prezzo. Come fai ancora a fidarti di Wind-Infostrada??
  • Anonimo scrive:
    popolo bue
    come sempre il consumatore ha molti doveri e pochi diritti, possibile che nessuna associazione dei consumatori possa provvedere a tutelare questa vituperata categoria di internauti, sono sempre e solo parole, altrochè aumentare l'utilizzo di internet nelle famiglie italiane, quà ci pigliano sempre a bastonate, sarà mai la volta che ci tocca bastonarli noi a loro?
  • Anonimo scrive:
    Aspetta che si diffonda WI-FI
    ...e ne vedremo delle belle!
  • Anonimo scrive:
    DISDETTA DA INFOSTRADA
    ANCH'IO INTENDO DIDIRE TUTTOCI HANNO INGANNATOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOWIND CMQ SONO SICURO ROVINERA' INFOSTRADAAAAPER FAVORE COME SI FA' PER DISDIREPREPARATEMI UNA BELLA KLETTERA PIENA DI ODIOGRAZIE
  • Anonimo scrive:
    pessimismo e fastidio [+tristezza]
    Inutile sfogo...non ho parole...Invece di fare passi avanti andiamo all'indietro...che la chiudessero. L'Infostrada fa ridere, fa ridere proprio il nostro panorama telefonico che non offre contratti FLAT...bah...
  • Anonimo scrive:
    w fastweb
    dai nn è possibile... prima ci promettono una cosa e poi nn la mantengono... spero solo ke fastweb arrivi presto nella mia zona,,,
  • Anonimo scrive:
    come faccio a disdire?
    per disdire cosa devo fare esattamente? 1 mio amico mi sebmbrava che aveva detto che basta telefonare 30 giorni prima di quando si vuole disdire ma ho letto qua diverse modalita mi potete dire quella esatta? grazie 1000ps- fuck infoladra
    • Anonimo scrive:
      Re: come faccio a disdire?
      Io ho fornito la disdetta telefonicamente però bisogna fargli avere anche una disdetta scritta con l'indicazione del tuo codice cliente.Loro si riservano di interrompere l'abbonamento entro 30 giorni dalla ricezione della disdetta.Così hanno detto.
  • Anonimo scrive:
    Politiche aziendali
    Niente flat ISDN e nessuno ha intenzione di raggiungere i centri piu' piccoli con le linee adsl. E' chiaro che nelle aziende TLC non hanno chiari i piu' basilari elementi del marketing.Anziche' espandere la propria base d'utenza la restringono, anziche' fidelizzare il cliente lo maltrattano. Tanto, dicono loro, la concorrenza non fa meglio di noi.Purtroppo e' vero.
  • Anonimo scrive:
    ...ma andate a quel paese!!!!!!
    Non me lo sarei mai aspettato ...e visto che fate sti brutti tiri mo' disdico pure l'abbonameto di casa ad INFOSTRADA e compro pure una prepagata OMNITEL, gettando via quella WIND!!!!! ....ve la siete cercata!
  • Anonimo scrive:
    Ma ad Infostrada che hanno nel cervello?
    Le schimmie urlatrici?Posso capire portare la quota mensile dai 18 ai 21 ,7 Euro (accettabile) ma 0,92 cent al sec dalle 18.30 alle 21.00 dal lunedi al venerdi ed il sabato e festivi dalle ore 8.00 alle 16.00è inammisibile!
  • Anonimo scrive:
    e ora!?
    porca miseria! questa ha tutta l'aria di una fregatura! io c'andavo benissimo in internet con questa tariffa che era una delle migliori in giro! ma ora non so proprio con chi fare l'abbonamento! se qualcuno di voi ha qualche consiglio rispondetemi! vi prego
  • Anonimo scrive:
    AL ROGO INFOSTRADA!
    8=(
    Certo che hanno proprio la faccia come il cu1o!!!Inutile dire che mi affretterò a disdire sia l'opzione sia il contratto. Fortuna che siamo in un paese libero (scusate la parola :P) e c'è la concorrenza...ma forse i geni di infostrada non ci sono ancora arrivati a questo!
  • Anonimo scrive:
    disdetta proprio adesso
    Ho disdetto libero Sogno qualche minuto fa per telefono, con me Wind Infostrada ha chiuso.Sono passato ad Alice, speriamo bene!!!
  • Anonimo scrive:
    tim....
    Per una volta la tim sembra l'opzione migliore!
    • Anonimo scrive:
      Re: tim....
      - Scritto da: Mic
      Per una volta la tim sembra l'opzione
      migliore!ma CHE C'AZZECCA la TIM con l'Internet ???
  • Anonimo scrive:
    Vi piacerebbe?
    Vi piacerebbe un ISP su fibra ottica che propone SOLO internet (niente voce, TV, pop-corn e cocacola come f***web)?Diciamo 10 Megabit di banda, a 50?/mese.Io ci starei.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi piacerebbe?
      - Scritto da: unverosogno
      Diciamo 10 Megabit di banda, a 50?/mese.
      Io ci starei....e magari via radio?Si chiama Wi-FI e va a 11 megabit ma potrebbe andare anche a 22... o a 50....Dai tempo al tempo!Ormai i providers come li conosciamo noi sono quasi alla frutta!
  • Anonimo scrive:
    cosa fare...
    Anche a me e' arrivata "quella" lettera... e' superfluo dire quanto sono amareggiato e arrabbiato. Aspettero' il 15 luglio sperando che nel frattempo succeda qualcosa (di positivo).Se nasceranno iniziative di proteste collettive mi ci uniro' senza pensa pensarci due volte.Nel frattempo ho deciso: dopo il 15 luglio disdiro' subito i contratti miei contratti con infostrada e wind e sottoscrivero' un contratto con tele2 che al momento mi sembra offrire la migliore tariffa Urbana con la quale posso continuare a chiamare il pop wind (tie'!) nella fascia dalle 18.30 alle 8, sperando che nel frattempo giunga finalmente sta benedetta copertura ADSL (che SICURAMENTE non mi faro' fornire da wind o infostrada).Sto qua e' proprio il paese dei cachi!Saluti a tutti!
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa fare...
      Bravo disdiciamo tutto, dobbiamo fare così... è questa la strada giusta.Ciao.Nikalte.
      • Anonimo scrive:
        Re: cosa fare...
        Approvo totalmente, ma vi faccio notare che per recedere dal contratto è necessario un anticipo di trenta giorni, per cui non aspettate il 15 luglio, o sarete costretti a pagare fino a metà agosto !
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa fare...
      - Scritto da: Gianluca
      disdiro' subito i contratti miei contratti
      con infostrada e wind e sottoscrivero' un
      contratto con tele2 che al momento mi sembra
      offrire la migliore tariffa Urbana con la
      quale posso continuare a chiamare il pop
      wind (tie'!) purtroppo no, le chiamate urbane di Tele2 non possono essere dirette ai pop internet.
  • Anonimo scrive:
    Nuove rimodulazioni 1088 light... leggete!!!
    Stanno arrivando nuove lettere riguardo agli aumenti nei collegamenti internet verso i pop wind-infostrada riguardo al piano tariffario 1088 light con clamorosi aumenti. Tratto da cellularitalia. Leggete e commentate.Wind: stop "Internet No Stop" Brutte notizie per i clienti Wind con i vecchi piani light e attiva l'opzione "Internet No Stop": una raccomandata indirizzata ai titolari degli abbonamenti avvisa che dal prossimo 15 luglio 2002 l'opzione No Stop non sarà più disponibile!!.La comunicazione ricevuta dai clienti con il piano 1088 Light non si limità ad annunciare la fine dell'opzione Internet, avvisa del passaggio ad un "non meglio" precisato piano New 1088 Light e indica le nuove tariffe (scontate del 30 % dopo il 15° minuto) per colllegarsi ai POP Wind:- lun-ven 9.00-19.00: 2,17 ?cent/min iva compresa- resto: 1,24 ?cent/min iva compresa- Confronto New 1088 Light, 1088 Light, urbane Telecom Italia Ma la lettera da chi è stata scritta....Alcuni attenti lettori avranno potuto notare le imprecisioni della lettera di Wind:Internet No Stop viene considerato un piano tariffario, mentre si tratta certamente di un'opzione (attivabile, in passato, sui piani 1088 Light e 1088 24Ore Light). Partendo da questo presupposto e basandoci su quanto scritto nella lettera ci domandiamo:- I clienti con l'opz. Internet NoStop che dovessero richiedere la disattivazione entro il 15-07 della sola opzione perchè non dovrebbero ritrovarsi con il proprio piano originario 1088 Light e 1088 24 Ore light, con le originarie tariffe per il collegamento ad internet??- Qualche comunicazione, almeno per ora, ha comunicato che dal 15-07 i piani Light non saranno più disponibili??Vergogna...Ciao.Nikalte.
    • Anonimo scrive:
      Re: Nuove rimodulazioni 1088 light... leggete!!!
      - Scritto da: Nikalte
      - I clienti con l'opz. Internet NoStop che
      dovessero richiedere la disattivazione entro
      il 15-07 della sola opzione perchè non
      dovrebbero ritrovarsi con il proprio piano
      originario 1088 Light e 1088 24 Ore light,
      con le originarie tariffe per il
      collegamento ad internet??Anche se impreciso, mi pare chiaro dal contesto che questo piano "new 1088 light" sostituisce il vecchio "1088 light" e la sua opzione "internet nostop".Peggio: non si specifica chiaramente se il canone per l'opzione "nostop" sarà ancora dovuto oppure no...
      • Anonimo scrive:
        Re: Nuove rimodulazioni 1088 light... leggete!!!
        Riguarda tutti i clienti che hanno il piano 1088 light con o senza opzione internet no stop. I reincari (clamorosi e molto forti) riguardano i collegamenti internet verso ipop libero inwind e verso gli altri!!!Ladri!!!Saluti.Nikalte (ex fanatico di wind ed ora ex cliente wind)
  • Anonimo scrive:
    Wind & Infostrada ...l unico potere che abbiamo..
    L' unica arma che abbiamo, dal momento che i fornitori del servizio possono x contratto cambiare le modalita' dello stesso basta che avvisino con 30 gg di anticipo, e' quella di disdire tutti i contratti in essere che abbiamo con loro e non prendere MAI piu' in considerazione le lore proposte...RICORDANDOSI di come ci stanno trattando.Consiglio poi tutti di non collegarsi piu' ai pop inwind e libero e di non visitare piu' i loro sitilibero.it . iol.it e inwind.it.vedrete che le TESTE di c....del marketing quando vedranno disdirsi una mare di contratti,vedranno diminuire i collegamenti ai loro pop e diminuire le pagine visitate sui loro portali penseranno alla CAZZATA che hanno fatto
    • Anonimo scrive:
      Re: Wind & Infostrada ...l unico potere che abbiamo..
      Ecco questa è la strada giusta che dobbiamo seguire. Forza diamoci da fare facciamoci sentire!!!Ciao.Nikalte.
  • Anonimo scrive:
    BOICOTTIAMO?
    Dopo aver ricevuto la lettera di Infostrada anch'io mi sono incazzato: mollo tutto?Ma l'alternativa, qual'è? Possibile che legalmente possano comportarsi così?Se si, non possimo boicottarli in grande stile?BOICOTTIAMOLI!
  • Anonimo scrive:
    E orca? AIUTO
    Che faccio copertura ADSL non se ne parla. Dovro accettare i nuovi termini del contratto senza dire niente. Ci sono alternative? Grazie per l'Aiuto
    • Anonimo scrive:
      Re: E orca? AIUTO
      Anch'io sono senza copertura DSL, ma credo proprio che chiudero' il contratto.La cosa importante e' non disdire solo Sogno ma tutto il contratto Infostrada: per quanta gente ho sentito incazzata a morte, almeno se lo prendono in quel posto fino in fondo.E complimenti agli esperti di marketing: data che l'opzione non era piu' sottoscrivibile, lasciarla o non lasciarla non gli spostava certo i bilanci. Proprio dei dilettanti.Max.
      • Anonimo scrive:
        Re: E orca? AIUTO
        Non solo. Si deve disdire tutto!!!Anche per quanto riguarda i contratti free-internet con Libero, Inwind e non collegarsi mai al portale libero!!!Facciamoci sentire, vogliono la guerra e guerra faremo!!!Ciao.Nikalte.
        • Anonimo scrive:
          Re: E orca? Boicottare tutto
          Wind fisso e cellulare, infostrada, digilander (io cancellerò il mio sito).
        • Anonimo scrive:
          Re: E orca? AIUTO
          - Scritto da: Nikalte
          Non solo. Si deve disdire tutto!!!
          Anche per quanto riguarda i contratti
          free-internet con Libero, Inwind e non
          collegarsi mai al portale libero!!!

          Facciamoci sentire, vogliono la guerra e
          guerra faremo!!!Beh, loro si sentono dei colossi che sanno benissimo di potersene infischiare di quei pochi che usavano la loro flat... Per loro una linea telefonica usata da decine di persone tariffata a tempo è più conveniente anziché usata da uno solo che paga a fisso mensile... Sono cinici e speculatori.Questo è il mercato.Certo che se i clienti li abbandonassero in massa, visto che fanno le promesse da marinaio...

          Ciao.

          Nikalte.
  • Anonimo scrive:
    opperddio
    .. cioè, non lo possono fare, vero? cioè.. non è vero, vero?
  • Anonimo scrive:
    Fatto!
    ...10 min...telefonata..fax disdetto libero@sogno e linea 1055fra 20 gg ho in casa Fastweb...e che si fottano.
  • Anonimo scrive:
    telecom o wind/infostrada ???? ;-)
    come vedete non c'e scampo...;-)viva la concorrenza...e poi non riesco a capire, le chiamate NORMALI sia urbane che interurbane in pratica sono offerte flat...internet perche no ????
    • Anonimo scrive:
      Re: telecom o wind/infostrada ???? TELE2
      Tele2 è ottima per le chiamate urbane e interurbane, niente internet però; ma almeno non ingrassiamo wind-infostrada-telecom.
  • Anonimo scrive:
    Se questo era l'obiettivo....
    Se l'obiettivo era di perdere un abbonato a tutti gli altri servizi, be' con me almeno ci sono riusciti.Ritengo che si tratti di un una questione di serieta' da parte di societa' che deve vendere una serie di servizi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se questo era l'obiettivo....
      Idem : se disdico libero@sogno passo a fastweb, in cu1o a infostrada,wind e compagnia bella ...
  • Anonimo scrive:
    E CALPESTANO LA TUA PRIVACY..
    inducendoti ad accettare anche comunicazioni commerciali e a dare a chi gli pare i tuoi dati se aderisci ai loro servizi.Date una occhiata qui http://libero.iol.it/accesso_internet/adsl/abbonati.phtml# , e vedrete che dopo l'informativa sulla privacy, dove ti dicono che puoi scegliere se accettare il punto 4 (permettergli di fare quello che gli pare con i tuoi dati), nel loro form manca la casella per il consenso limitato.Chi cerca di carpirti il consenso VA BOICOTTATO A FAVORE DI CHI RISPETTA I TUOI DIRITTI, anche se bisogna pagare di più.Lo sconto te lo sbatti se poi TI PUGNALANO ALLE SPALLE.Alla faccia dei loro strateghi di marketing.
  • Anonimo scrive:
    Esatto
    Sono un utente libero e sogno e onestamente da quando ho fatto l'abbonamento con infostrada ho usato anche il telefono "normale" con loro. Ora invece oltre a disdire l'opzione L&S disdico anche il contratto con infostrada..... spero che altri facciano come me.... e' ora di finirla con i soprusi.
  • Anonimo scrive:
    Un consiglio......
    ho disdetto proprio oggi libero@Sogno, non solo per i cambi di tariffa, ma anche perche' in effetti no mi serve piu'.Abito fortunatamente a MI e nel mio palazzo è arrivato Fastweb :-)))La cosa che non mi torna è che al 155 hanno continuato a ripetermi che NON occorreva nessun fax o raccomandata...l'operatrice mi ha detto aver cancellato lei stessa mentre parlava con me l'opzione. Al massimo di fare una verifica telefonica tra un paio di giorni.Che dite...mi devo fidare o è meglio che mandi un fax o raccomandata???E visto che sto facendo un trasloco e ho tutto impacchettato....mi potreste dare i riferimenti (indirizzo, fax) che non trovo online?Grazie mille a tutti.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Un consiglio......
      - Scritto da: wow
      Che dite...mi devo fidare o è meglio che
      mandi un fax o raccomandata???meglio la raccomandata, altrimenti qualora ti addebbitassero un anno di bollette non potresti protestare.
  • Anonimo scrive:
    Facciamoci sentire: disdiciamo tutto.
    Ragazzi la nostra unica arma è le dismissione di tutti i contratti con wind infostrada. Quando dico tutti intendo contratti fissi, mobili, internet con libero, inwind.ecc...Vederete che dopo sono c@zzi amari per loro.Facciamoci sentire... poniamo le loro chiappe in un vassoio di carta igienica.Ciao a tutti.Nikalte.
  • Anonimo scrive:
    Io e Libero@Sogno: un amore breve ...
    In principio era il modem. Ed era pure a 33.600!!! Ma venne Infostrada, con un'offerta che sembrava ritagliata attorno alle mie esigenze: 20 sacchi al mese per connessioni dalle 21 alle 8 e 24h nei festivi. Yuppi. Settembre 2000, mi abbono ad IS pur di avere L@S. Ma ... sopraggiunge il trasloco e il cambio di numero telefonico: per cui mi scarico dal sito di IS l'apposito modulo, lo compilo e lo faxo. Dopo qualche malinteso (avevano letto un 9 per un 4 e attivato il 1055 a qualche mio ignaro concittafino ...) tutto torna a funzionare e io continuo allegramente a navigare dalle 21 in poi eccetera. Ma alla prima fattura di IS che mi arriva (da settembre) a febbraio, apprendo che da quando ho la nuova linea, le mie chiamate internet vengono fatturate con apposita tariffa a tempo: ovvero, L@S non c'è più da ben 2 mesi!!! La conseguente telefonata al 155 è quasi irripetibile, per la pochezza, l'approssimazione, la faccia tosta dell'operatrice. Eccola riassunta:1) Mi dice che si, in effetti L@S non è attivo2) Mi dice pure che è colpa mia, perchè dovevo SPECIFICARE che con la nuova linea volevo pure conservare i vari optionals. E qui obietto che gli altri servizi (IO&TE, LUI&LEI, MAMMA&PAPA' etc.) funzionavano benone. Lei insiste che E' LA PROCEDURA, ma sul contratto non c'è scritto proprio niente, manco sul sito, 'sta c*zzo di procedura uno la deve proprio sapere e basta ...3) E andiamo avanti: le faccio notare che potevano almeno avvertirmi, no? Vista la natura della tariffa, potevo prendere la sana abitudine di connettermi SEMPRE dalle 21 alle 8 eccetera, tanto per usarla in pieno, convinto di pagare 20mila al mese in ogni caso. Risposta metallica: faccia un FAX di reclamo a questo numero verde.4) Vabbè, la sana abitudine non l'ho presa e in tutto c'ho rimesso circa 10.000 lire, per cui sorvoliamo ... ma QUANDO me la riattivate? ... silenzio ... Non me la riattivano. Non si può. Ma se voglio posso sottoscrivere la NUOVA offerta (35mila al mese, il simpatico 75% di aumento ...) così mi connetto dalle 18. A 'sto punto ho riattaccato. Neanche buonasera: ho messo giù, delicatamente. E quella sera sono andato al cinema ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Io e Libero@Sogno: un amore breve ...
      Sara' stata una bella serata, davanti ad uno spero ugualmente bel film :)Int
  • Anonimo scrive:
    Addio Infostrada.. E Dopo?
    E' un vero peccato, Libero@Sogno era una manna per chi come me lavora con orario da ufficio, torna a casa e vuole connettersi, la velocità è sempre stata buona e idem la rapidità di connessione.Però questa vessazione è proprio un modo per dire "cari utenti passate ad ADSL".. E farò così.. ma di certo non sceglierò un contratto WIND/IS.Già da Wind mi allontanai tempo fa, quando chiusero la connettività su ISDN.. Vabbè che poi non è che si navigasse così velocemente e lasciamo stare anche qualche problema tecnico di troppo.. Ora che ha fatto cambiare colore al logo Infostrada, otterrà, almeno da parte mia lo stesso trattamento!Mi chiedo solo che cosa sia meglio come contratto ADSL, ho la fortuna di avere nella mia città una marea di carrier, mi tenta molto la proposta di Atlanet, il 640K di Pronto e Via ad un prezzo veramente buono, ma non ho contatti con chi la utilizza per sapere come va!E poi.. c'e' da fidarsi di questa miriade di carrier sbucati fuori dal nulla (al di là di chi c'è dietro) quando dei colossi come Infostrada/Wind fanno questi giochetti?Sto quasi pensando di passare a Telecom, almeno non farà storie per portarmi la linea aggiuntiva sulla quale far passare ADSL avendo io a casa la borchia ISDN...Nel dubbio.. sto scrivendo la lettera di disdetta a Libero@Sogno!
  • Anonimo scrive:
    Unica arma disdire tutto!
    Di deride tanto Telecom Italia, ma loro non avrebbero mai fatto una simile cosa, prima ci fammi assuefare a internte senza limiti con @sogno e nostop, ora ci tolgono tutto.Credono che non riusciremo a sopportare l'astineza? e i nostri soldi continueranno a ritmo centuplicano ad arrivare nelle loro tasche?Io annullero' tutti i contratti wind/infostrada e all'esaurimento del credito anche le prepagate gsm non verranno ricaricate. La nostra unica vera arma e' l'abbandono in massa del gestore, poi per riprenderci dovranno fare qualcusa di "buono" altrimenti chiedete pure bottega.Per il fisso il migliore e' tele2 basta andare sul sito della danea www.danea.it e scaricare il phoneassistant e confrontare in automatico le tariffe, tele2 vince sempre su tutti, per il portatile TIM sara' piu' costastosa ma il servizio e' impeccabile e la copertura quasi totale.Cari Wind/Infotrada avete fatto un grave errore ora la pagherete con i buchi nel bilancio.Wildfire
  • Anonimo scrive:
    disdetta L@S: fate attenzione! (mia esperienza)
    ciao,io sono uno di quelli che in aprile del 2001 ha mollato L@S appena saputo del quasi raddoppio del canone a fronte dell'estensione dell'accesso dalle ore 21 alle ore 18 dei feriali.Fate moolta attenzione quando date disdetta!Io spedii il fax di disedetta entro i termini ma mi ritrovai in bolletta i canoni di L@S per altri 2 bimestri. La bolletta era ovviamente domicialita nel c/c bancario...Non vi dico la miriade di telefonate e fax al 155 per risolvere e solo dopo quasi 1 anno ho riavuto i soldi indietro.Quindi OCCHIO alla disdetta, assicuratevi che il fax o la raccomandata arrivino e chiamate il 155 qualche giorno dopo averla inviata per aver conferma che tutto sia ok, facendovi dire il nome della persona con cui parlate. e annotate tutto! Chiaro che posso provare tutto quanto detto sopra con bollette e fax, che conservo a futura memoria.Ciao e fan culo sta internet italiana da terzo mondo :-(Filippo
  • Anonimo scrive:
    Sapete il motivo?
    Tutti gli operatori sono arrivati all'osso, non hanno più soldi. La Wind ha denunciato nel 2001 una perdita pari a 782 milioni di Euro! Il conto in lire ve lo fate voi?Ragazzi cosa volete sperare da questi operatori per il futuro... NULLA!Ci è andata bene fino ad oggi poi ce lo mettono in quel posto.Io sono tra i fortunati che uso l'offerta 1088 di Wind con l'opzione Internet a £720/h dopo le 19.00 fino alle 9.00 del mattino e £ 1440 di giorno... A questo punto mi vien da chiedere chissà quando me la tolgono... MahComunque questo è il mercato delle TLC, diamo addosso a Telecom ma credo che sia l'operatore più serio e valido...Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Sapete il motivo?
      MA COME FAI AD AVERE ANCORA QUELLA TARIFFA SE NON ESISTE PIU'????? FORSE TE L'HANNO GIA' TOLTA.......
      • Anonimo scrive:
        Re: Sapete il motivo?
        - Scritto da: IO
        MA COME FAI AD AVERE ANCORA QUELLA TARIFFA
        SE NON ESISTE PIU'????? FORSE TE L'HANNO
        GIA' TOLTA.......chi l'ha sottoscritta se la tienefinchè non decideranno di toglierla a tutti
  • Anonimo scrive:
    Quali sono le alternative?
    Immagino ke come me + o - tutti gli utenti di Libero@Sogno erano lavoratori ke stavano a casa la sera e i festivi navigando o giocando in multiplayer senza preoccuparsi degli scatti.Secondo voi quali sono le alternative?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quali sono le alternative?
      - Scritto da: Bricke
      Immagino ke come me + o - tutti gli utenti
      di Libero@Sogno erano lavoratori ke stavano
      a casa la sera e i festivi navigando o
      giocando in multiplayer senza preoccuparsi
      degli scatti.

      Secondo voi quali sono le alternative?Solo se hai il prefisso di Milano - Roma - Torino (e forse Napoli o Genova), www.aexis-telecom.itA 36 mila lire mensili, internet e urbane tutto compreso.Lo uso da marzo a casa mia, in attesa di Fastweb :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Quali sono le alternative?

      Secondo voi quali sono le alternative?emigrare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quali sono le alternative?
        Entrare in un bar o birreria e bere un birrino alla salute dell'amici, che si abiti in un grande centro come in un piccolo paese, almeno in questo caso la copertura e' abbastanza vasta :)Int
  • Anonimo scrive:
    SMETTERO' DI NAVIGARE ;-(
    NON HO ALTRE SOLUZIONI. UTILIZZAVO WIND DA 3 ANNI SOLO ED ESCLUSIVAMENTE X IL NO STOP, ORA CHE MI TOLGONO QUESTA, SALUTERO' WIND X SEMPRE!
  • Anonimo scrive:
    Culo Largo
    altro che banda larga!!!! internet da sogno, internet delle meraviglie.....internet per pochi, internet sempre più caro......Italiani conosciuti in tutto il mondo per essere sempre un popolo di coglioni. provate a parlare con altri navogatori europei: adsl da 1.5mbit a 49 euro, adsl disponibile in tutto in territorio. E quando l'adsl farà ridere i polli per la lentezza, ci prenderanno di nuovo per il culo!
  • Anonimo scrive:
    Dico solo una cosa
    Sono cambiati i prezzi di fornitura di Telecom nei confronti di Wind, e questo nessuno lo dice, tantomeno Punto Informatico (sempre che lo sappia). Quindi Wind non ha + convenienza a fornirvi il servizio, poichè o ci va in perdita o a malapena pareggia. Quindi che voi disdiciate o no a loro non frega poi molto... vi assicuro che se ne curano molto poco.Che questo poi alla lunga sia un danno o no, soprattutto all'immagine, solo il tempo lo dirà.Chi diceva un anno fa che la fusione Info-Wind doveva portarci vantaggi?Tra Telecom e Wind c'è poco da stare allegri...
  • Anonimo scrive:
    Vergogna, Vergogna, Vergogna.
    Disdiciamo tutti i rapporti che abbiamo con wind e is.Cioe via i contratti con fissi, via cellulari wind, via fissi con wind e navighiamo con gli altri provider, insomma non diamogli più la possibilità di generare reddito. Se tutti faranno così vedrai che cambieranno atteggiamento. Però la customare satisfation se la sono giocata (cioè la soddisfazione del cliente)e revuperalra è dura...Io farò così, disdico ogni rapporto con wind.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vergogna, Vergogna, Vergogna.
      - Scritto da: Nikalte
      Io farò così, disdico ogni rapporto con wind.Anche io disdico tutto il disdicibile. Dal 16 luglio prossimo, data in cui cesserà la mia Internet NoStop, Wind non vedrà più un centesimo da me.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vergogna, Vergogna, Vergogna.
      Sono pienamente in accordo e in piu' aggiungo che ormai le loro tariffe sono maggiori del gestore al quale paghiamo il canone...quindi xche' mai dovrebbo rimanere clienti di un azienda che se ne frega altamente del cliente...Provate a chiamare il 158 sembra quasi che un cliente che chiama gli dia fastidio...ma andassero a f....culo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vergogna, Vergogna, Vergogna.
      - Scritto da: Nikalte
      Io farò così, disdico ogni rapporto con wind.idem
    • Anonimo scrive:
      Re: Vergogna, Vergogna, Vergogna.
      idem- Scritto da: Nikalte
      Disdiciamo tutti i rapporti che abbiamo con
      wind e is.
      Cioe via i contratti con fissi, via
      cellulari wind, via fissi con wind e
      navighiamo con gli altri provider, insomma
      non diamogli più la possibilità di generare
      reddito.
      Se tutti faranno così vedrai che cambieranno
      atteggiamento. Però la customare satisfation
      se la sono giocata (cioè la soddisfazione
      del cliente)e revuperalra è dura...
      Io farò così, disdico ogni rapporto con wind.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ciao ciao Wind-Is
    ma dai xche' t'inkazzi?pensi che avere ADSL sia meglio??? uahauhauhauapenza che l'offerta di adsl è *offerta* fino ai primi di settembre dopodiche dovrai pagare un tot se stai collegato + di 20' in pratica dai 25 di base sommi altri 20 ? al mese... fa te;-Pps: io da domani cambio hobby. non posso avere adsl, non posso avere una flat...mi tokkera' scroccare il 100% del tempo di connessione dall'office
    • Anonimo scrive:
      Re: Ciao ciao Wind-Is

      penza che l'offerta di adsl è *offerta* fino
      ai primi di settembre dopodiche dovrai
      pagare un tot se stai collegato + di 20' in
      pratica dai 25 di base sommi altri 20 ? al
      mese... fa teCosa stai dicendo? C'è anche l'offerta flat, vai a vedere le pagine di TIn.it o alice. Ti stai sbagliando. Poi l'adsl costa meno di una flat (di quelle poche flat)seria.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ciao ciao Wind-Is
      Hai ragione 25 euro a mese + 50 cent al giorno quando superi i 20 minuti, praticamente sempre dunque: 25+15=40 euro al mese.Ma perchè i geni del marketing non danno adsl gratis e 3 Euro al giorno se si superano i 20 secondi di connessione!!!Senza contare che poi chi impedisce loro di aumentare i prezzi una volta che ci siamo abbonati; una volta mi fregano, la seconda NO.Disdire tutto W IS ... cell fissi ... tutto
  • Anonimo scrive:
    e vai con la 2° incula..
    Ebbene si e la seconda volta che mi ritoccano le tariffa.Penso di essere stato fra i promi ad abbonarmi al servozio Libero@Sogno. Il primo contratto che ho firmato prevedeva la navicazione dalle 20:00 alle 8:00 nei giorni feriali e tutto il giorno nei festivi e prefestivi, e tutto al canone di ( 15 Mila lire), dopo circa 5-6 mesi mi arriva una lettera in cui mi avvisano delle nuove super offerta cioe averi potuto navigare non più dalle 20:00 di sera a gratis ma bensi dalle 18:30 ovviamente rittoccando il canone di 10 bombe al mese in più (25000£ mensili ) . Azz per guadagnare 1,5 ore di navigazione al giorno devo rimetterci 10000 lire , un po caruccio, ma daltonde non avevo scelta.Be adesso mi hanno proprio deluso e io che credevo in queste nuove compagnie telefonoche.Ora sarò costretto a disdire il contratto con L&S e visto che ci sono tolgo anche la preselezione automatica con infistrada.Tanto noi consumatori siamo abituati a prenderlo in quel posto.
  • Anonimo scrive:
    E c'è pure TempoZero
    Aggiungo alla lista di lamentele anche la mia!Io sono uno di quelli che vivono in campagna, si scordano la copertura ADSL (e se la scorderanno ancora per un bel pezzetto, mi sa), e sono stati finora ben contenti di usare TempoZero.Sapevo che l'opzione non è più attivabile, ma niente era stato comunicato in merito a chi già ne usufruisse. Bene, mi dicevo, finché dura...Ora, io ho una casa al mare dove la mia famiglia si trasferisce ogni anno per circa 4-5 mesi; il contratto Infostrada prevede che con uno stesso contratto siano coperti 2 numeri telefonici intestati alla stessa persona e finora la cosa mi tornava davvero bene: bastava, al momento del trasloco, inviare un fax a Infostrada chiedendo che TempoZero fosse spostata sull'altro numero e, tempo due giorni al massimo, mi trovavo la flat sul numero che volevo.Qualche giorno fa ho telefonato al 155 e mi hanno detto che non posso più farlo, perché TempoZero è attivabile soltanto dove è possibile scegliere la preselezione automatica dell'operatore o qualcosa di simile, e quindi non possono più trasferire l'opzione da un numero all'altro perché la procedura è la stessa dell'attivazione.A parte il fatto che chi ha scritto il loro software è un babbeo visto che non ha previsto questa eventualità (in cui l'attivazione non è una attivazione vera e propria ma un trasferimento), io adesso sono costretto, se voglio mantenere la flat (visto che, se la disdico, a ottobre non potrò riattivarla), a pagare 4 mesi di flat inutilizzata più gli scatti telefonici.Sto ancora cercando un'alternativa, ma mi pare di capire dai messaggi letti che non ce ne siano di davvero praticabili, soprattutto perché praticamente nessuno consente di fare il cambio periodico del numero telefonico su cui il servizio è attivo.Se qualcuno ha consigli da darmi, sono tutti bene accetti!
  • Anonimo scrive:
    Addio "Sogno"
    che dire ? anche loro sono entrati nella logica delle Aziende di Stato.Prima promettere il cielo, poi stangare il cliente fiducioso, il tutto farcito da belle parolone e dalle "grazie" di una bambolona semi ritardata che ci chiede ... " e tu ? ".E io ? e io mi incazzo e disdico al volo non solo la flat ma anche il servizio di telefonia.come disse un mio caro amico: i ca**i cambiano ma i culi sono sempre gli stessi.meditate gente, meditate
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio
      Bellissima, sei un grande !"E io? E io m'incazzo " meriterebbe che quacunotipo lillo e greg la rifacesse con questo finale!Comunque ragazzi, corsi e ricorsi storici, niente di nuovo. E' inutile incazzarsi e cambiare, tanto sono tutti d'accordo. Siamo solo carne da macello e se protesti "ufficialmente" fai solo pubblicita'. Le cose sono queste, non si puo' scegliere. Se vuoi, paghi! Il brutto e' questa subdola forma di plagio e arruffianamento seguito dalla SOLA che prima o poi arriva (non ti regala NIENTE NESSUNO!)Questa e' l'Italia....- Scritto da: amra
      che dire ? anche loro sono entrati nella
      logica delle Aziende di Stato.
      Prima promettere il cielo, poi stangare il
      cliente fiducioso, il tutto farcito da belle
      parolone e dalle "grazie" di una bambolona
      semi ritardata che ci chiede ... " e tu ? ".
      E io ? e io mi incazzo e disdico al volo non
      solo la flat ma anche il servizio di
      telefonia.

      come disse un mio caro amico: i ca**i
      cambiano ma i culi sono sempre gli stessi.

      meditate gente, meditate
  • Anonimo scrive:
    altro ke raccomandate o email
    La strategia della cara Infostrada è stata quella di agire lentamente, rendendo la connessione sempre più difficile. In questo modo gli utenti sarebbero passati ad una connessione + costosa per evitare le seccature della disconnessione!Altro ke Libero@Sogno...Liberi di cambiarci le carte in tavola in qualsiasi momento!....+ ke sogno è stato 1 incubo!
  • Anonimo scrive:
    Internet e' di nuovo una cosa *da ricchi*
    Siamo ritornati alla situazione di 2-3 anni fa, quando appunto la connessione a internet era roba da ricchi.Non c'e' nessuna offerta a un costo decente, solo un paio di offerte ultracostose (ovviamente le offerte convenienti, ma offerte dai ciarlatani, non contano).O la tua zona e' coperta da ADSL, o ti attacchi. Davvero un bel modo di promuovere la diffusione di internet in Italia.Poi non lamentiamoci se l'ecommerce e i servizi su internet non decollano...
  • Anonimo scrive:
    Piu' in generale,come fanno a cambiare le regole?
    Io da sempre mi chiedo: come fanno le società a cambiare unilateralmente le condizioni contrattuali? Ma la legge non ci difende?Wind, già ai tempi della sua prima flat, scaricò senza troppe preoccupazioni i propri utenti ISDN adducendo delle motivazioni ridicole (chi conosce radius tacacs etc sa che e' possibile evitare che un utente con isdn si colleghi più di una volta con lo stesso abbonamento). Ora ripete con libero@sogno. E ci sono infiniti esempi di come spesso le aziende prima fidelizzino gli utenti e poi cambino le condizioni contrattuali (natura del servizio, prezzo, durata del contratto) con contratto in corso. COME FANNO!??!? Possibile che la legge non obblighi un fornitore a rispettare un contratto? Se un cliente compra, la fattura deve essere pagata; perchè un fornitore può cambiare il prezzo con contratto in corso senza che l'utente possa dire nulla? Al massimo può rinunciare al contratto...Mi sembra assurdo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Piu' in generale,come fanno a cambiare le regole?
      il fatto è che nei contratti c'è sempre scritto qualcosa tipo "ci riserviamo di cambiare le condizioni previo preavviso..." ecc.
  • Anonimo scrive:
    Affari loro.
    Utilizzo Internet non stop di Wind, mi aspettavo qualcosa tipo aumento di prezzo ma questo no. Bé ora attendo con ansia la lettera per poter recedere il contratto. La flat mi serve per navigare fino a quando non sarò coperto da Adsl, ora cambio gestore con il quale spero di arrivare fino a quando non avrò questa benedetta copertura. Ovviamente l'Adsl non la farò con Wind.
  • Anonimo scrive:
    Te saluto INFOSTRADA!!!
    Sono convinto che è quello che volevano:ossia chiudere il più presto possibile questa Flat..e devo dire che ci sono riusciti egregiamente.Qualcuno ricorda come si fa a disdire qualsiasi contratto con WinC(hiappettiamo)Infoladra?grassie-Red
    • Anonimo scrive:
      Re: Te saluto INFOSTRADA!!!
      Io ho un contratto con Wind, non so se sia uguale a quello infostrada, comunque l'articolo 2.4 dice che dopo il ricevimento della lettera il cliente ha 30 giorni di tempo per comunicare il proprio rifiuto con relativo recesso del contratto tramite telegramma o raccomandata con ricevuta di ritorno.
  • Anonimo scrive:
    E mi avevano appena mandato il contratto...
    ... con in bella evidenza scritto "1088 light no stop", facendo ILLUDERE che la flat continuava...Addio Wind, per quel poco che te ne frega, hai perso per sempre un cliente, e col fischio che quando arriverà l'ADSL la sottoscriverò con te.
  • Anonimo scrive:
    Infostrada/Wind e colpi bassi
    Bene bene, sono molto contento della cosa, come volevasi dimostrare nessuno ormai regala nulla, immaginavo prima o poi una mossa del genere da wind ma pensavo si limitasse solo a alzare ancora il prezzo come fatto in precedenza da Infostrada, ma questo è proprio un colpo basso. Bene da me wind non becchera neanche un centesimo di cioccolata, tanto è vero che sto finendo il periodo di prova di Alice Adsl ed è molto stabile e veloce, tantopiù che a parita' di offerta quelli di Wind/Infostrada spargono al vento la loro "OFFERTONA", se così si puo' dire di 24,95 euro al mese, si ma poi se si va a controllare bene si scopre che questa offerta vale solo fino al 1 ottobre 2002 dopodichè di dovrà paggare 50 centesimi al giorno oltre al canone, mentre Alice Adsl costa 35 euro al mese iva compresa e con modem e non prevede manovre tipo Infostrada/Wind....Bene che dire mi sa che Infostrada/Wind di questo passo sarà messa in dura crisi intanto l'altro ieri mi sono informato per disdire libero@sogno e visto questo articolo stasera stesso mando il fax di disdetta.
  • Anonimo scrive:
    La mia chiamata al 155
    Appena ho saputo di questa cosa, ieri sera ho chiamato il 155 per avere informazioni, cosi' come suggeritomi da chi (con normale lettera, e non con raccomandata!) veniva informato dei cambi tariffari in vigore dal 15 luglio (e non dal 15 giugno come riportato da P.I.: chi ha ragione?)Ebbene, mi venivano confermate le modifiche a l@s e mi veniva altresi' detto che non esistono altre flat forfettarie a cui aderire, poiche' l'azienda e' intenzionata a spingere verso le connessioni ADSL. La mia obiezione e' semplice: non tutti hanno la copertura ADSL, ad esempio io vivo in campagna e non ce l'ho, quindi la connettivita' analogica e' l'unica disponibile. Ma, con una vocina squillante e gentile, mi viene detto che entro due mesi non ci saranno piu' problemi di mancata copertura (ma se non le ho manco detto da dove chiamavo???). Fatico a crederci.Risultato: consultero' altre offerte (ngi.it, ad esempio), ma credo che alla fine mi lascero' strangolare da questa modifica a l@s per pura mancanza di alternative praticabili. In attesa di ADSL, ovvio...
  • Anonimo scrive:
    meglio NGI, come sempre!
    alla fine meglio NGI, come sempre. almeno quello che ti danno e' sempre di piu' di quello che ti venmdono ! http://internet.ngi.it/
    • Anonimo scrive:
      Re: meglio NGI, come sempre!
      - Scritto da: Stefano
      alla fine meglio NGI, come sempre. almeno
      quello che ti danno e' sempre di piu' di
      quello che ti venmdono !
      http://internet.ngi.it/Beh, visti i prezzi altissimi che hanno *devono* essere migliori...--bdf
      • Anonimo scrive:
        Re: meglio NGI, come sempre!
        - Scritto da: bdf


        - Scritto da: Stefano

        alla fine meglio NGI, come sempre. almeno

        quello che ti danno e' sempre di piu' di

        quello che ti venmdono !

        http://internet.ngi.it/

        Beh, visti i prezzi altissimi che hanno
        *devono* essere migliori...

        --bdfEsatto :(
  • Anonimo scrive:
    1,76 euro?
    Ma siete impazziti? 1,76 euro AL MINUTO???? costa piu' di un 899!!!!!!!!!! probabilmente sono eurocent....ciao!
  • Anonimo scrive:
    meglio NGI, come sempre!
    alla fine meglio NGI, come sempre. almeno quello che ti danno e' sempre di piu' di quello che ti venmdono !
    • Anonimo scrive:
      Re: meglio NGI, come sempre!
      Ma quanto paghi al mese con NGI ??sicuramente questa mossa di infostrada non mi e' calata per niente :(carlo
  • Anonimo scrive:
    Wind e flat....
    Wind ci toglie la flat e ci vuole pure prendere in giro OFFRENDOCIcollegamenti a 1,55 euro/cent al minutoe dopo 15 sconto 30.Ma mi dico xche' dovremmo rimanere clienti wind ...i pop sonostatisticamente piu' lenti e ora dovremmo pagarli pure di piu'....Vedrete che quando vedranno calare nettamente il fatturato da connessioniinternet ci ripensano...Sono convinto che in molti eravamo clienti wind x la flat e di conseguenzapoi usavamo anche il telefono x le chiamate voce....ma ora abbandoniamoli inmassa ...anche xche sul mercato rispetto al nuovo piano che ci affibbiano c'e' molto di meglio.....tipo teleconomy 24 con urbane e interurbane a 1,49euro/cent minuto e connessioni internet a 0,92 euro/cent minut MOLTO MENOdel 1,55 euro/cent del nuovo piano Wind....e poi da' fastidio avere unfornitore che ti SBATTE fuori da servzi che tu hai sottoscitto e pagato....WIND SI DEVE RICORDARE CHE E' CRESCIUTA GRAZIE A NOI....E NOI ABBADONDONANDOLA LA FAREMO TORNARE INDIETRO....Si VOGLIONO QUOTARE IN BORSA.....BENE !!!! MENO UTENTI AVRANNO E PIU' BASSO SARA' IL PREZZO AL QUALE POTRANNO VENDERSI...Ma insomma da che mondo e mondo i fornitori x stare sul mercato devono avere un comportamento corretto con i clienti invece wind ci tratta a pesci in faccia...NEANCHE AL MONDO CI FOSSERO SOLO LORO!!!!!!!!!Quindi x quel che mi riguarda addio Wind non usero' mai piu' i tuoi servizi!!!!!In merito al discorso flat rimane poi aperto il grosso problema dell Italia che e' l' unico paese europeo a non avere tra le proposte dei vari gestori una flat......il terzo mondo siamo NOI ma si sa' contro gli interessi dei gestori telefonici e' come lottare contro i mulini a vento....Infatti ad esempio xche telecom dovrebbe proporre una flat in zone non coperte da adsl quando gli conviene che gli utenti si colleghino pagando la normale tariffa e solo che utilixzzino un minimo internet sicuramete spendono piu' che un collegamento 24 ore di adsl !!! Ecco xche' la copertura va' a rilento.... ripeto siamo il terzo mondo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Wind e flat....
      Ciccio!sono aziende non club di amici riconoscenti !!!!Le aziende sono pragmatiche, ciniche, spietate, interessate solo ai soldi.Le aziende servono a far soldi, null'altro.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Wind e flat....
        Buona giornata.Lo so' che sono aziende e non enti di beneficenza....Ma avro' il diritto di spiegare xche' non voglio piu' avere servizi da wind.Da qualsiasi fornitore non e' accettabile il venir costretti a...I servizi telefonici sono como ogni altro bene...quando il fornitore non ti soddisfa' piu' lo cambi.Ma toglimi una curiosita'...in europa dove esistono le flat tutte le aziende telefoniche sono enti di beneficenza ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Wind e flat....
        Comprendo che non sono enti di beneficienza, ma c'e' modo e modo di fare soldi; il rispetto dei propri utenti è la prima regola da seguire, cosa che Wind non ha mai fatto:- ha buttato fuori gli utenti isdn dalla propria flat perchè erano i più scomodi.- i suoi cellulari per lungo tempo sono stati pezzi di plastica e silicio perche' senza campo non erano altro che un mattoncino da portarsi dietro. (visto che si sono appoggiati per anni sulle strutture degli altri, pagando Ezio Gregio per le pubblicità ma senza creare strutture proprie)- per lungo tempo gli sms da/a wind arrivavano anche dopo 2-3 giorni rendendo di fatto gli sms inutilizzabili.- hanno sopravenduto la propria connettività internet rendendo di fatto il proprio collegamento tra i piu' lenti d'italia.- ora fanno questa modifica unilaterale a l@sVi sembra rispetto questo?Credo sia stupido fare discorsi generali tra operatori: "meglio telecom", "meglio omnitel", "meglio tele2" etcPerò credo che, nonostante l'odio per l'inefficienza di Telecom Italia che ha portato più o meno tutti a cercare alternative, alla fine dovrebbe farci riflettere: telecom, per quante zozzate abbia fatto, per quante idiozie e quanta pazienza ci vuole per superarle, non ha MAI, e ripeto, MAI, cambiato un contratto in corsa. Tutti gli operatori (mobili, fissi, internet) soffrono delle stesse identiche inefficienze: tempi assurdi di attivazione, disattivaizone, correzione; beghe con gli uffici fatturazione; customer care che sono trappole. Però oggi solo una, almeno mantiene la parola data per quanto riguarda i termini contrattuali: Telecom Italia.Io ho già chiuso con Wind ed Infostrada tempo fa... oggi che sono la stessa cosa, peggio ancora. Ogni volta che cambio e poi mi trovo costretto a fare marcia indietro mi sento un fesso perchè forse ero più tirato dalla speranza che dalla concreta realtà di trovare qualcosa di meglio... ho fatto mea culpa: Telecom Italia for ever.
        • Anonimo scrive:
          Re: Wind e flat....
          Caro renton78 sono pienamente in accordo con te e come ampiamente detto nessuno cerca regali...ma un compartamento corretto del fornitore si' questo e' necessario e wind non l' ha fatto.Sono talmente disgustato che non utilizzero' piu' niente che abbia a che fare con wind/infostrada nemmeno se me lo regalassero.quando avro' bisogno della carita' faro' in altro modo....
  • Anonimo scrive:
    COME PRIMA
    Beh, proprio ieri sera ricordavo con mio fratello le vicende di quello che alcuni chiamano Libero&Truffo.Appena uscito sul mercato a 20.000 lire mensili+iva (la notizia era ancora solo per i navigatori incalliti, niente pubblicità, mi affrettai ad abbonarmi. Orario 21.00-08.00 feriali, tutto il giorno sab-dom-festivi.Dopo qualche mese (credo 3-4) modifica del contratto da parte di Infostrada: da 20.000 a 35.000 (urca zozza, diventavano 70.000 + iva a bolletta bimestrale. A quel punto ho disdetto. Poi sono passato a Wind. Ottimo direi: tarfiffa Light 1088 che comprende 720 lire/ora dopo le 19.00 e tutto sabato e domenica e 1400 lire/ora il resto, naturalmente iva inclusa. Adesso sto aspettando che cambino anche questa, anche se da contratto, ho visto che hanno piu' restrizioni alla Wind.Buona navigazione
  • Anonimo scrive:
    Adiconsum + Gasparri Intervengano.
    Propongo ,se punto informatico ci appoggià, che si faccia un articolo ed si interpelli Gasparri (che ci aveva promesso la Flat Friaco tempo fà) e le associazioni dei consumatori tipo adiconsum ecc ecc affinche si blocco questo procedimento illegale in quanto non migliorativo ma anzi penalizzante per il cliente.Aspetto in tanti le risposte :-)
  • Anonimo scrive:
    Ci risiamo
    Se qualcuno pensa di far valere i propri diritti contrattuali tramite qualche associazione di consumatori lasci perdere, questa storia si è vista poco più di un anno fa(anche se stavolta è veramente peggio) Infostrada ha tirato dritto per la sua strada,e noi abbiamo ingoiato il rospo.Non siamo tutelati, a nessuno gliene frega niente siamo in mano a questi personaggi che fanno quel che gli pare e piace.Previsione per il prossimo anno,toglieranno del tutto l@s.Unica ritorsione non aderire alle loro offerte,e prima di abbandonare l@s guardatevi bene in giro cosa offre il mercato, non fatevi prendere dalla fretta e rabbia di disdire .
  • Anonimo scrive:
    annullare il contratto
    dal 15 giugno la prima cosa che faro' sara' disdire il contratto con infostrada, nulla di piu addio e grazie
  • Anonimo scrive:
    Sarà la gioia degli altri ISP: Aruba, Albacom....
    Prevedo una migrazione in massa degli ex clienti di Libero@Sogno.Quali sono le alternative valide ed affidabilioltre ad Aruba e Albacom Uniclic 20per chi non ha ancora la copertura Adsl?grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà la gioia degli altri ISP: Aruba, Albacom....
      Aruba?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà la gioia degli altri ISP: Aruba, Albacom....
      Aruba??? e da quando Aruba ha flat???X albacom peccato che sia necessaria la P.IVA....non ci sono alternative o NGI o al max active- Scritto da: Alex Privitera
      Prevedo una migrazione in massa degli ex
      clienti di Libero@Sogno.

      Quali sono le alternative valide ed
      affidabili
      oltre ad Aruba e Albacom Uniclic 20
      per chi non ha ancora la copertura Adsl?

      grazie
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà la gioia degli altri ISP: Aruba, Albacom....
        Per Albacom non è necessaria partita iva, ho telefonato oggi.
  • Anonimo scrive:
    I Maledetti ladri ci provano ancora!
    Non so se qualcuno di voi ricorda lo scandalo del contratto cambiato "in corsa" e unilateralmente da Infostrada per LIBERO@TRUFFA,unitamente all'aumento ABNORME del canone per poche ore di Connessione in più....I porci infami hanno deciso di fregarci ancora...Con un ministro per le telecomunicazioni che dorme, uno stato che sta uccidendo le libertà individuali a favore delle grandi Major e Multinazionali del settore, codesti luridi individui possono ben fare i loro comodi....E adesso?.......Non ho l'ADSL....non so quando e se arriverà....Tornare alla TUT......una condanna che molti non meritano......ODIAMOLI E RICORDIAMO......altro non si può fare..
  • Anonimo scrive:
    Infostrazio? no grazie: con me hanno chiuso
    Libero@Sogno già non mi soddisfaceva,comunque era l'offerta + decente del mercato.Ora l'alternativa sarebbe di passare ad una Adsl, ma non sono coperto e comunque non mi abbonerei mai ad infostrazio:le loro Adsl in molte centrali hanno problemi di congestione e consentono la navigazionea non + di 4 Kbit/s nei momenti di traffico massimo!!
  • Anonimo scrive:
    proposta: Libero@Sogno (in segno di protesta)
    da oggi sino al 14 Luglio chi ha Libero@Sogno si connetta dalle 18.30 alle8.00 ininterottamente. Esistono dialer automatici che possono essereimpostati per connettere/disconnettere ad orari prestabiliti, e riconetterein caso di disconnessione.
    • Anonimo scrive:
      Re: proposta: Libero@Sogno (in segno di protesta)
      e ovviamente nei weekend per 24h!
    • Anonimo scrive:
      Re: proposta: Libero@Sogno (in segno di protesta)
      Nella notizia si parla del 15 giugno e non del 15 luglio!
    • Anonimo scrive:
      Re: proposta: Libero@Sogno (in segno di protesta)
      - Scritto da: *iammy
      da oggi sino al 14 Luglio chi ha
      Libero@Sogno si connetta dalle 18.30 alle
      8.00 ininterottamente. Esistono dialer
      automatici che possono essere
      impostati per connettere/disconnettere ad
      orari prestabiliti, e riconettere
      in caso di disconnessione.e' una pazzia, un modo per mordersi la coda. alla fine oltre a queste orribili modifiche tariffarie troveresti anche la lina occupata o comunque difficolta' a connetterti. InfoLadra che se ne frega, basta che tu PAGHI e son contenti
      • Anonimo scrive:
        Re: proposta: Libero@Sogno (in segno di protesta)
        - Scritto da: vb
        e' una pazzia, un modo per mordersi la coda.
        alla fine oltre a queste orribili modifiche
        tariffarie troveresti anche la lina occupata
        o comunque difficolta' a connetterti.l'offerta diviene non conveniente per cui appena arriva la lettera disdico pronto1055 (tale possibilità, in caso di cambiamenti nelle tariffe o nei servizi a svantaggio del cliente, è prevista nelle norme contrattuali art. 5 comma 2 ed ha decorso immediato).
        InfoLadra che se ne frega, basta che tu
        PAGHI e son contentibeh avere le linee occupate 24h su 24h ha causato la fine delle flat isdn-pstn vedi tu se costa più a loro o a noi......
    • Anonimo scrive:
      Re: proposta: Libero@Sogno (in segno di protesta)
      - Scritto da: *iammy
      da oggi sino al 14 Luglio chi ha
      Libero@Sogno si connetta dalle 18.30 alle
      8.00 ininterottamente. Esistono dialer
      automatici che possono essere
      impostati per connettere/disconnettere ad
      orari prestabiliti, e riconettere
      in caso di disconnessione.Suggerisco Advanced Dialer (free)http://www.pysoft.com/addialer_fr.html
      • Anonimo scrive:
        Re: proposta: Libero@Sogno (in segno di protesta)
        ma mandare tutti dlle mail di protesta e dei fax?????? lo so è poco ma è l'unico modo che abbiamo...scusate ma sapete quando entrano in vigore i nuovi orari a me non è arrivata la mail!!!!!!!!pauraaaaaaaaa!valentina
    • Anonimo scrive:
      Re: proposta: Libero@Sogno (in segno di protesta)
      - Scritto da: *iammy
      da oggi sino al 14 Luglio chi ha
      Libero@Sogno si connetta dalle 18.30 alle
      8.00 ininterottamenteChe novita'! -_-Guarda che sono 2 anni e mezzo che faccio cosi' tutti i giorni ^_^;;;;;;;Che semi-flat e' se non la usi cosi'?--iAN
  • Anonimo scrive:
    LADRI!!!
    A ME NON HANNO ANCORA COMUNICATO NIENTE, NN L'AVREI NEANCHE SAPUTO, CHE SERIETA'.....E ADESSO CON KI NAVIGO? VIA I SERVIZI INFOSTRADA E WIND SUBITO. MI SA CHE SI TORNA ALL'URBANA TELECOM! CHE SCHIFO DI ITALIA!
    • Anonimo scrive:
      Re: LADRI!!!
      - Scritto da: FJG
      A ME NON HANNO ANCORA COMUNICATO NIENTE, NN
      L'AVREI NEANCHE SAPUTO, CHE SERIETA'.....E
      ADESSO CON KI NAVIGO? VIA I SERVIZI
      INFOSTRADA E WIND SUBITO. MI SA CHE SI TORNA
      ALL'URBANA TELECOM! CHE SCHIFO DI ITALIA!se non ero informato da PI potevo connetermi tranquillamente dalle 18:30 in poi come sempreabbiamo capito i potenti vincono su tutto ma io non ci sto ma va .........non ci posso credere invece di progredire regrediamo darei ragione a wind per libero sogno se tutta italia sarebbe coperta da aDSL ma chi non c'è la ritornerà ad usare la cara TUT [709]
  • Anonimo scrive:
    NoStop STOP!!
    Purtroppo la wind mi communica che dal 15 luglio la Flat NoStop la tolgono, oramai sara per tutti cosi."Evviva il duopolio Telecom-WindInfostrada" alla facia della concorrenza.
    • Anonimo scrive:
      Re: NoStop STOP!!
      Vero, tra l'altro per me è una bella mattonata, visto che la mia zone non è coperta da ADSL.Ma il dubbio che mi sale a questo riguardo è un'altro : restituiranno i 2 mesi anticipati che si sono fatti pagare nella bolletta ?!?Operazione tra l'altro che non mi era stata assolutamente comunicata al momento della stipula del contratto in un centro Wind.
  • Anonimo scrive:
    Punto informatico cerca di essere più preciso
    1,74 Euro al minuto, come è scritto nell'articolocorrispondono a 3369 Lire, cioè 202.146 lire all'ora. Non vi sembra un po' troppo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Punto informatico cerca di essere più preciso
      - Scritto da: bludiet
      1,74 Euro al minuto, come è scritto
      nell'articolo
      corrispondono a 3369 Lire, cioè 202.146 lire
      all'ora. Non vi sembra un po' troppo? e poi la data di inizio delle modifiche dovrebbe essere il 15 luglio
      • Anonimo scrive:
        Re: Punto informatico cerca di essere più preciso
        Confermo che la data è il 15 Luglio, almeno nel mio caso.Inoltre le cifre citate sono espresse in centesimi di euro e non in euro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Punto informatico cerca di essere più preciso
      A me è scritto :Tutti i prezzi sono espressi in Cent Euro al secondo non al minuto ?????Vedi il NG It tlc provider disservizidove ho allegato copia della letterainviata da Infostrada.By Roby
  • Anonimo scrive:
    Ma quando mi avvisano ???
    Oggi, 14 Giungno 2002, ancora non ho ricevuto nessuna comunicazione scritta o via e-mail riguardante le nuove tariffe.Possibile che vogliano ritoccare le tariffe e le modalità di connessione, senza avvisare tempestivamente gli utenti ???
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quando mi avvisano ???
      - Scritto da: AmigOS
      Oggi, 14 Giungno 2002, ancora non ho
      ricevuto nessuna comunicazione scritta o via
      e-mail riguardante le nuove
      tariffe.Possibile che vogliano ritoccare le
      tariffe e le modalità di connessione, senza
      avvisare tempestivamente gli utenti ???La lettera a me è arrivata oggi. Le nuove tariffe entreranno in vigore dal 15 luglio. Quindi avrai modo di essere avvisato per tempo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quando mi avvisano ???
      - Scritto da: AmigOS
      Oggi, 14 Giungno 2002, ancora non ho
      ricevuto nessuna comunicazione scritta o via
      e-mail riguardante le nuove
      tariffe.Possibile che vogliano ritoccare le
      tariffe e le modalità di connessione, senza
      avvisare tempestivamente gli utenti ??? ti ricordi al tempo che si è passati dalle 25 Klire alle 42Klire (circa) con un aumento delle ore (dalle 21 si è passati alle 18.30), sto ancora aspettando la comunicazione.ciao
  • Anonimo scrive:
    Vergogna!
    ricevo la lettera in questione oggi per posta.Dire che la mia reazione è dura è un eufemismo: chiamo il 155 e digito il 2 riservato ai clienti: la signorina riattacca 2 volte!!! Al che digito l'1 (il NUOVO cliente ha la precedenza..) e riesco a mettermi in contatto col call center.Spiego la situazione e l'operatrice concorda con me (davanti all'evidenza che può fare)???Faccio notare che la COPERTURA ADSL che aspetto da 6 MESI NON ESISTE: potevano almeno aspettare a cambiare il contratto no?A tal punto chiedo il numero del FAX del SERVIZIO RECLAMI ma, sorpresa, non esiste!!!Mi si dice di mandare mail e sicuramente lo farò.Non servirà a nulla, ma almeno il Responsabile Marketing si risparmi i convenevoli della lettera o faccia veramente il Resp. Marketing:NESSUN CAMBIO TARIFFARIO PER CHI NON HA COPERTURA ADSL.Sarebbe stato sicuramente un atteggiamento più corretto.Detto ciò se Telecom mi concederà a breve l'ADSL, cara vecchia Infostrada, addio!!!L'unico servizio degno di tal nome soppresso... complimenti! Mi sa che piuttosto di "rimpilzare" le casse di Infostrada do fuoco al mio vecchio 56K.
  • Anonimo scrive:
    Mi ha telefonato Infostrada
    Qualche giorno fa mi ha chiamato un'insistente operatrice che mi ha proposto il passaggio ad ADSL (di cui non me ne può fregare un benemerito cazzo), sostenendo che l'aumento rispetto Libero&Sognosarebbe stato di soli 7 euro al mese.Naturalmente non ho accettato, la cosa puzzava troppo di bruciato, e non avevo ancora visionato i prezzi da altre parti. Successivamente sono andato a vedere sul sito e ho verificato che se aggiungiamo gli 0,5 euro per il canone di connessione giornaliera arriviamo ad almeno 22 euro in più al mese.State attenti agli operatori che vi chiamano e vi raccontano *cazzate*.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi ha telefonato Infostrada
      se ne è paralto ampliamente su Hw Upgradegli operatori infostrada mentono di brutto diventano sinceri (ma non del tutto) solo se chiedete che si identifichino.E' uno schifo e' una società che non merita di continuare a esistere e se chi gli da dei soldi se ne rende conto e bene la musica cambierà.
  • Anonimo scrive:
    Bastardi !
    Io continuo col nuovo orario "flattato"Se sperano che passi ad una loro connex adsl hanno capito male. E via libero per internet, via anche infostrada e wind x telefonia fissa.
  • Anonimo scrive:
    Negli Usa........
    ...simili comportamenti vengono duramente colpiti dall' effetto consumatore.Ergo facciamo anche noi così: non usiamo più prodotti infostrada, parliamone male agli amici scosigliamoli a tutti.Tanto anche l' adsl a consumo è un idea ripugnante e bene che se lo piangano meglio alice flat!!Peccato che se la prendono a quel posto quei poveracci che non hanno l' adsl e questo perchè o se i din din non li tira fuori telecom col cacchio che questi pseudo operatori tirano fuori una lira per investimenti in infrastrutture. Che falliscano!!!!Era meglio quando si stava peggio (w telecom).
    • Anonimo scrive:
      Re: Negli Usa........
      scolta a me arrivava 300.000 di interneta 14.400allora io ho infostrada SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER INTERNETPOI LA USO PER LE POCHE TELEFONATEquindi se mi tolgono la semiflatio tolgo wind/infostrada dalla bollettapoi ti insegno una cosafinche conviene si sta con un operatore poi si cambia.telecom non ha un servizio flat(a me interessa stare su internet) non tanto la velocitaleggere ng e PI e per scaricare qualcosa non ho frettaDato che la mia zona e' coperta da adsl cerco un operatore piccolo che fa del servizio a buon prezzo poi se diventa monopolista e non fa il buon prezzo lo cambioIntanto mi sto informando su acces point e schedewi-fi * a me di internet me ne frega fini li)se una e-mail la mando via etere via cavo o laser per me non cambia una mazza basta che arrivase il p2p fosse usato anche come servizio webcon gli opportuni accorgimenti....Poi abitando in _condominio_ si puo sempre pensare ad una diretta ad interbisness 15.000.000 lire anno a qualche MBdividendo i costi per gli interessatiil costo vale la candelaconsiderando i servizi che il "condominio" puo offiree-maillan internafirewallwebservervol-ipip fisso/variabile (se si vuole)dominiosottodominio24 su 24www.condominiolecicogne.it/famcaruso/index.htmlla cosa fa schifo ?anche un condominio da 15 -20 famiglie e la spesa e piu che accettabile (visto la connessione)il server puo essere anche una cpu a 500 - 600mhz poi bisogna vedere i servizi da infilarci su
    • Anonimo scrive:
      Re: Negli Usa........
      scolta a me arrivava 300.000 di interneta 14.400allora io ho infostrada SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER INTERNETPOI LA USO PER LE POCHE TELEFONATEquindi se mi tolgono la semiflatio tolgo wind/infostrada dalla bollettapoi ti insegno una cosafinche conviene si sta con un operatore poi si cambia.telecom non ha un servizio flat(a me interessa stare su internet) non tanto la velocitaleggere ng e PI e per scaricare qualcosa non ho frettaDato che la mia zona e' coperta da adsl cerco un operatore piccolo che fa del servizio a buon prezzo poi se diventa monopolista e non fa il buon prezzo lo cambioIntanto mi sto informando su acces point e schedewi-fi * a me di internet me ne frega fini li)se una e-mail la mando via etere via cavo o laser per me non cambia una mazza basta che arrivase il p2p fosse usato anche come servizio webcon gli opportuni accorgimenti....Poi abitando in _condominio_ si puo sempre pensare ad una diretta ad interbisness 15.000.000 lire anno a qualche MBdividendo i costi per gli interessatiil costo vale la candelaconsiderando i servizi che il "condominio" puo offiree-maillan internafirewallwebservervol-ipip fisso/variabile (se si vuole)dominiosottodominio24 su 24www.condominiolecicogne.it/famcaruso/index.htmlla cosa fa schifo ?anche un condominio da 15 -20 famiglie e la spesa e piu che accettabile (visto la connessione)il server puo essere anche una cpu a 500 - 600mhz poi bisogna vedere i servizi da infilarci sudimenticavo poi da vedere il wi-fi e le cose come si possono fare per fare una cosa legalese pensiamo un attimo alla struttura della reteinternet all'ipv6 vedete che non e' proprio una sciemenza il piu e mettere d'accordo l'amministratore i condomini lo smanettone per il server (linux)
  • Anonimo scrive:
    Pezzi di merda bastardi.........
    C' era da aspettarselo cmq credo che nessuno debba dare soldi a una azienda che mette nei suoi contratti clausole che prevedono tali ritocchi!!!!E poi c' era chi si lamentava di Telecom?!Almeno Telecom è sempre stata corretta ed ha sempre rispettato i contratti conclusi con gli utenti senza vessarli come spesso fanno gli altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pezzi di merda bastardi.........
      - Scritto da: Gip
      E poi c' era chi si lamentava di Telecom?!
      Almeno Telecom è sempre stata corretta ed ha
      sempre rispettato i contratti conclusi con
      gli utenti senza vessarli come spesso fanno
      gli altri.Ma dico, scherzi o cosa, "corretta" la Telecom? Il Comitato Vittime Sip Telecom non l'hai mai sentito nominare?Prima di fare sparate del genere pensaci due volte.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pezzi di merda bastardi.........
      A me la letterina con la lieta notizia è arrivata guisto oggi... domattina mi andrò a riguardare il contratto ma a proposito di clausole ricordo bene quella in cui si dice che Infostrada si riserva il diritto di ritoccare la tariffe qualora ne consegua un beneficio per l'utente... e in questo caso almeno questa è violata visto che a parità di canone sono ridotte le ore fruibili.Comunque contratti a parte io avevo grande rispetto per Infostrada finché no ci è entrata Wind (che personalmente per alcune esperienze passate non mi è mai piaciuta, tanto che mi aspettavo già una sorpresina del genere...); oltre a questa nuova invenzione per fare più soldini non ho certo dimenticato lo spam (virus compresi) che di botto è cominciato ad arrivare anche ai miei indirizzi email @libero.it più riservati, e subito dopo guarda caso il nuovo servizio a pagamento per il filtraggio di spam e virus... mah, non avrò prove ma ho pochi dubbi... Per ora posso sopportare anche questo nuovo 'ritocco' ma guardo già con interesse ai gestori regionali in previsione delle prossime trovate di Wind/Infostrada, con la sensazione/speranza che se continueranno così la prossima fusione sarà con un'impresa di pompe funebri :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Pezzi di merda bastardi.........
        Salve ho letto stamattina il messaggio su libero@sogno .....volevo sapere da quando entrerà in vigore questo ritocco della tariffagrazie:-(valentina
    • Anonimo scrive:
      Re: Pezzi di merda bastardi.........
      La telecom non ha mai fatto scherzetti? Sei serio?aaaaaaah, Italiani, gente dalla memoria corta... mooooooooooolto corta.Abbiamo quello che ci meritiamo.
  • Anonimo scrive:
    NO FLAT! Puntano tutto su ADSL! Ma la copertura???
    Niente FLAT? Troppo costose?Va bene mi faccio ADSL, SE SONO LA MIA ZONA FOSSE COPERTA DAL SERVIZIO!!! (40% di Italiani non raggiunti.)Navighi spesso? Utilizzi internet per lavoro?Fatti ADSL!Non hai la copertura? AHI! AHI! AHI!CHE VERGOGNA!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: NO FLAT! Puntano tutto su ADSL! Ma la copertura???
      - Scritto da: Utonto incazzato.
      Niente FLAT? Troppo costose?

      Va bene mi faccio ADSL, SE SONO LA MIA ZONA
      FOSSE COPERTA DAL SERVIZIO!!! (40% di
      Italiani non raggiunti.)

      Navighi spesso? Utilizzi internet per lavoro?

      Fatti ADSL!

      Non hai la copertura? AHI! AHI! AHI!Verissimo, io come utente non so se disdire o no, certo se avessi la copertura per l'adsl....ma voi che mi consigliate?

      CHE VERGOGNA!!!
    • Anonimo scrive:
      L'autority costringa telecom a coprire!!!
      Hai ragione, il bello è che nessuno sembra capire questa semplice cosa! 40% NON coperti... e continuiamo a ricevere telefonate e pubblicità di compagnie telefoniche che ci propongono ADSL... "ma io non sono coperto!" è la risposta ormai standard... "non si proccupi tempo un mese e sarà coperto" è la puntuale controbattuta...ma ovviamente la copertura procede più lenta di una lumaca... evidentemente telecom non ha interesse nel coprire il resto dell'utenza... è così semplice da capire!Quindi l'unica soluzione è che l'autority OBBLIGHI telecom a coprire tutte le centrali, guardate che non ci si scappa... abbiamo visto che le flat non le vuole più fare nessuno quindi o ci portano ADSL o possiamo rassegnarci alle tariffe a tempo!
      • Anonimo scrive:
        Re: L'autority costringa telecom a coprire!!!
        benissimo: telecom tira fuori i soldi per aumentare la copertura, così poi Wind ecc. possono offrire i loro servizi adsl (e non investire in infrastrutture, se non per i clienti che fanno comodo a loro).
  • Anonimo scrive:
    E i prezzi
    A parte il 'pasticciaccio' delle nuove condizioni (il pagamento dalle 18.30 alle 21.00 nei feriali),le tariffe rimangno invariate?Io su www.portel.it ho sentito di no!Alla fine volete vedere che ci conviene il Paese delle Meraviglie di Alice?
    • Anonimo scrive:
      Re: E i prezzi
      La situazione non e' cosi' complicata.Sembra che l'unica cosa che cambia siache puoi collegarti dalle 21 anziche' dalle 18.30 (sempre fino alle 8 del mattino), e un po' piu' grave, sabato domenica e festivi non sono piu' 24 ore a 0 lire ma solo dalle 16 alle 8 del mattino.Rimanendo in questi orari il prezzo da pagare rimane quello di prima.Certo pero' che si perdono 2h e mezza al giorno e ben 8 ore durante sabato e festivi.L'unica cosa che non e' chiara nella lettera:"Tutti i prezzi sono espressi in Cent. Euro al secondo IVA inclusa".Centesimi di Euro al _SECONDO_ ????Quindi se mi collego dalle 18.30 alle 21.00, alla tariffa di 0.92 cent al _SECONDO_,21.00 - 18.30 = 2h30 = 9000 SECONDI0.92 cent x 9000 = 8280 82EURO per 2 ore e mezza di collegamento?Spero siano cent al _MINUTO_ e che sulla lettera sia un errore di battitura....
  • Anonimo scrive:
    LIbero ciao ciao
    te saludi
    • Anonimo scrive:
      Addio "Libero@Sogno"
      Questa è la dimostrazione del fatto che vogliono eliminare "fisicamente" anche l'ultima semiflat a favore dell'adsl però a discapito e discriminando gli utenti che non ancora raggiuti dall'adsl dovranno sobbarcarsi cifre iperboliche (fate 2 conti e vedrete che cifre ne escono a parità di ore di connessione fatte in precedenza)senza per altro offrire un'adeguata alternativa.
      • Anonimo scrive:
        L'ADSL costa troppo, ATTENTI
        25 euro a mese + 50 cent al giorno quando superi i 20 minuti, praticamente sempre dunque: 25+15=40 euro al mese.Ma perchè i geni del marketing non danno adsl gratis e 3 Euro al giorno se si superano i 20 secondi di connessione!!!Senza contare che poi chi impedisce loro di aumentare i prezzi una volta che ci siamo abbonati; una volta mi fregano, la seconda NO.Disdire tutto W IS ... cell fissi ... tutto
Chiudi i commenti