Le nuove workstation Lenovo ThinkPad della serie P

Dotate di processori Intel Mobile serie H e modalità modalità Ultra Performance, ecco le nuove workstation portatili Lenovo della gamma ThinkPad P.
Dotate di processori Intel Mobile serie H e modalità modalità Ultra Performance, ecco le nuove workstation portatili Lenovo della gamma ThinkPad P.

Il catalogo PC di Lenovo si amplia oggi con l’annuncio delle nuove workstation portatili della gamma ThinkPad P. Per tutti i modelli il cuore pulsante è costituito dai processori Intel Mobile serie H di decima generazione.

Lenovo ThinkPad P: le nuove workstation portatili

Presente inoltre l’inedita modalità Ultra Performance che permette di spingere le prestazioni quando necessario, ad esempio per completare un rendering o l’elaborazione di contenuti pesanti in tempi brevi. Viene abilitata di default nel BIOS e rende meno restrittive le specifiche di sistema relative ad acustica o temperatura, così da sfruttare appieno tutta la potenza di CPU e GPU in caso di necessità.

La workstation portatile Lenovo ThinkPad P15

I modelli ThinkPad P15 e ThinkPad P17 (successori di ThinkPad P53 e ThinkPad P73), nelle immagini qui sopra e sotto, sono stati progettati da zero attraverso un processo di completa riorganizzazione del bilancio termico con un flusso d’aria aumentato del 13%, un dissipatore più grande del 30% e prese d’aria di maggiori dimensioni per favorire la dissipazione del calore. Completamente rivista anche la daughter card per andare incontro alle esigenze dei professionisti con un numero quattro volte maggiore di configurazioni disponibili rispetto al passato. Tra le scelte possibili le componenti grafiche NVIDIA Quadro RTX. Nella scheda tecnica anche una batteria da 94 Wh, fino a 4 TB di storage, fino a 128 GB d RAM DDR4 e display con supporto alla tecnologia Dolby Vision HDR.

La workstation portatile Lenovo ThinkPad P15

Passando invece a ThinkPad P1 Gen 3, nell’immagine seguente, si tratta della più sottile e leggera workstation mobile da 15,6 pollici del catalogo Lenovo. Ciò che balza all’occhio è il design rinnovato. Tra gli accorgimenti adottati un rivestimento che riduce i segni lasciati dalle impronte, speaker migliorati e un pannello LCD UHD (opzionale) con luminosità che arriva a 600 nit. Volendo è possibile dotare il PC di un modulo LTE WWAN per superare i limiti dei network WiFi. Lato software si cita la dotazione della funzionalità Modern Standby pensata per aiutare gli utenti a gestire l’equilibrio tra lavoro e vita privata, essenziale nell’epoca dello smart working.

La workstation portatile Lenovo ThinkPad P1 Gen 3 da 15,6 pollici

L’elenco delle novità si completa con ThinkPad P15v (con display LCD UHD da 600 nit e GPU NVIDIA Quadro P620) e ThinkPad X1 Extreme Gen 3, quest’ultimo definito dal produttore il più potente laptop professionale della serie X grazie alla dotazione di processori mobile vPro Intel H-series di decima generazione fino a Core i9 e scheda grafica NVIDIA GeForce 1650Ti opzionale.

La disponibilità sul mercato di tutti i modelli è prevista per il mese di settembre. Per quanto riguarda invece i prezzi al momento non sono stati comunicati.

Fonte: Lenovo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti