LG GSA-2166D USB 2.0

Il nuovo masterizzatore all-in-one da LG, nel formato USB


LG è rimasta una delle poche case produttrici a supportare il formato DVD-RAM, e anche il nuovo prodotto è “Super Multi”, come denominata da LG questa capacità. Le caratteristiche sono al top, parimenti con gli ultimi modelli disponibili sul mercato: capacità di scrittura a16x sui supporti DVD±R a strato singolo, 8x DVD+RW, 6x DVD-RW, 8x DVD+R per supporti Double Layer, 4x per i DVD-R Dual Layer e 5x per i DVD-RAM.

Il tutto è stato incluso in un comodo box USB 2.0, con delle rifiniture piuttosto piacevoli, grazie al colore nero lucido con particolari argentati. E’ presente un LED a colore singolo, che si accende sia per la lettura che per la scrittura dei supporti. Secondo quanto dichiarato da LG, il nuovo GSA-2166D sarebbe il primo drive esterno con supporto per Lightscribe , una tecnologia sviluppata da HP che consente di utilizzare il laser del masterizzatore per “bruciare” anche la parte frontale del disco, incidendo una copertina personalizzata sui supporti adatti. In questo caso è stato incluso Nero Burning ROM, compatibile con tale caratteristica.

Il bundle contiene, come già detto, Nero in versione Express, InCD per il drag & drop, e i software Cyberlink PowerDVD e Power Producer. L’output audio del PowerDVD è limitato in questa versione a soli due canali: per sfruttarlo con un sistema surround sarà necessario acquistare un pacchetto aggiuntivo.

CDRLabs ha condotto una serie intensiva di test sul masterizzatore in questione. Il drive LG si è comportato bene nei test di trasferimento dati, con una percentuale di occupazione CPU lievemente maggiore data l’interfaccia utilizzata.

Nei test di scrittura, il masterizzatore ha dato degli ottimi risultati. Un normale CD da 700 MB è stato masterizzato in 2 minuti e 38 secondi, che salgono a 5 minuti e 10 per supporti riscrivibili. Le velocità di scrittura per i supporti DVD sono invece pari a 5 minuti e 56 secondi per supporti di tipo DVD+R, 5 minuti e 39 per quelli DVD-R, 8 minuti e 15 per i riscrivibili di tipo DVD-RW e 10 minuti e 58 per quelli DVD+RW.

La compatibilità con i supporti è alta, con pochi secondi di differenza tra una marca e un’altra. Solo con Ritek sono emersi dei problemi, in quanto i supporti certificati 16x sono stati scritti poi a 4x, ma sono problemi facilmente risolvibili con una revisione di firmware successiva. Per scrivere infine un supporto DVD-RAM è stato impiegato un tempo pari a 26 minuti e 55 secondi.

Si tratta in conclusione del masterizzatore esterno portatile più completo attualmente disponibile, con un paio di chicche aggiuntive come il Lightscribe che faranno la gioia degli appassionati di tecnologia.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti