Lightroom, Illustrator e InDesign per i Mac con Apple M1

Lightroom, Illustrator e InDesign per i Mac con M1

Le versioni dei software Adobe con codice ottimizzato per i Mac con chip Apple M1 garantiscono un notevole incremento delle prestazioni.
Le versioni dei software Adobe con codice ottimizzato per i Mac con chip Apple M1 garantiscono un notevole incremento delle prestazioni.

Nei mesi scorsi, Adobe ha rilasciato le versioni di alcuni dei suoi applicativi ottimizzate per l'esecuzione sui Mac con chip Apple M1 (Photoshop e Premiere Pro). Gli annunci di oggi testimoniano l'intenzione di proseguire su questa strada, anche sulla base dei feedback estremamente positivi già raccolti.

Adobe ottimizza i suoi software per Apple M1

Lo stesso trattamento è stato riservato alla versione classica di Lightroom destinata ai fotografi, a Illustrator per la grafica vettoriale e a InDesign per i layout da destinare alla stampa. L'incremento in termini di prestazioni è netto: prendendo come esempio l'ultimo dei tre programmi elencati, le performance generali aumentano del 59%, mentre nell'apertura di un file pesante si arriva addirittura al 185%. Ancora, effettuando lo scorrimento all'interno di un documento composto da 100 pagine si apprezza un +78%. È quanto emerge da uno studio indipendente (PDF) commissionato dalla software house e condotto da Pfeiffer Consulting.

La versione di InDesign ottimizzata per Apple M1 e l'incremento delle prestazioni

Anche per questo che il gruppo di Cupertino ha scelto di avviare il percorso che entro il prossimo anno lo porterà ad abbandonare definitivamente i processori Intel in favore delle proprie soluzioni, progettate internamente e basate su architettura ARM.

Restando in tema, voci di corridoio parlano ormai da tempo con insistenza del successore di M1, presumibilmente M2 o M1X. Il balzo in avanti dovrebbe essere registrato anzitutto in termini di elaborazione grafica con una GPU 16-core o 32-core. Il chip troverà posto nelle future generazioni dei computer desktop e laptop della linea Mac.

Fonte: Adobe
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti